Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine gennaio 2007
immagine

Il vostro CoQ10 è diventato obsoleto?

Da William Faloon

Venti quattro anni fa, il fondamento del prolungamento della vita ha presentato il coenzima Q10 negli Stati Uniti. Allora, è stato venduto nel Giappone come farmaco da vendere su ricetta medica per trattare la malattia cardiaca. Prolungamento della vita, tuttavia, se prova convincente che CoQ10 potrebbe aiutare a proteggere da una miriade di disordini relativi all'età.

Sulla base di grande volume di ricerca favorevole, CoQ10 ha quello diventato di odierni integratori alimentari i più popolari. Negli ultimi anni, i nuovi delivery system sono stati messi a punto che trasportano più CoQ10 nella circolazione sanguigna che le versioni originali.

Fornendo le maggiori quantità di CoQ10 al corpo è di importanza particolare, poiché gli studi scientifici indicano che i livelli ematici CoQ10 producono i benefici superiori.

In che cosa possono essere l'innovazione più significativa nella storia dell'industria dell'integratore alimentare, il più grande produttore CoQ10 del Giappone ha scoperto un modo consegnare le più alte concentrazioni della forma più biologicamente attiva di coenzima Q10 alla circolazione sanguigna.

Poichè leggerete dentro questo articolo, questa forma migliore di CoQ10 non solo assorbe meglio fino a otto volte, ma inoltre ha dimostrato gli effetti antinvecchiamento senza precedenti confrontati a placebo e confrontato al coenzima Q10 ora state usando.

A differenza dei farmaci da vendere su ricetta medica ingiurioso valutati, questa nuova forma di CoQ10 permette ai consumatori di ottenere più coenzima attivato Q10 nei loro corpi ben ad un più a basso costo. Sulla base dei risultati vi accingete a colto, questo composto del romanzo CoQ10 (ubiquinol) potrebbe rivoluzionare come una serie di disordini relativi all'età sia sono impediti che trattati.

Gli scienziati tempo fa hanno scoperto quello che ingerisce oralmente la forma dell'ubiquinone di effetti benefici prodotti Q10 del coenzima sul cuore,1-19 cervello,1,20-24 reni,25-27 ed altri tessuti.1,5,28-38

Che cosa la letteratura di disposizione non ha discusso era il fatto che in modo che la forma dell'ubiquinone di CoQ10 da utilizzare correttamente, in primo luogo deve essere ridotta nel corpo al suo metabolita attivo conosciuto come il ubiquinol. Mentre la maggior parte del ubiquinone è ridotto naturalmente al ubiquinol, il modo ottimale completare con CoQ10 sarebbe di ingerirla nella sua forma pronta per l'uso di ubiquinol.

Poiché il ubiquinol è altamente instabile, è stato estremamente difficile (finora) da metterlo a disposizione come integratore alimentare. Dopo gli anni di ricerca scrupolosa, il più grande produttore del Giappone del coenzima Q10 ha messo a punto un metodo brevettato per stabilizzare il ubiquinol in moda da poterlo inghiottire in una capsula per utilizzazione dalle cellule in tutto il corpo.39

Le ramificazioni di uso molto diffuso di questa forma novella di CoQ10 sono profonde. Per la prima volta, può essere possibile raggiungere i livelli ematici continui di ubiquinol biologicamente attivo CoQ10 stato necessario per ritardare determinate manifestazioni di invecchiamento e dei suoi disordini relativi.

Livelli elevati acutamente di assorbimento

Anche con gli odierni delivery system migliorati, raggiungere i livelli ematici ottimali di CoQ10 può essere provocatorio. Quelli che soffrono dai disordini che richiedono i livelli ematici hanno dovuto consumare le dosi relativamente grandi di CoQ10. I livelli ematici ideali per quelli afflitti con i disturbi neurologici (quale la malattia del Parkinson) o l'omissione di scompenso cardiaco sono considerati di come maggiori di 3,5 microgrammi per millilitro (mcg/mL).43

Quando CoQ10 è ingerito nella sua forma riduttrice come ubiquinol, i livelli elevati del sangue CoQ10 possono essere raggiunti facendo uso di più piccole dosi di milligrammo. Nell'assimilazione studia sui ratti, alimentazione orale del ubiquinol CoQ10 è stato indicato ai livelli ematici di aumento più di due volte più su del CoQ10 convenzionale (ubiquinone).44,45 studi di assimilazione dell'essere umano sono ancor più impressionanti.

Che cosa rende Ubiquinol differente da ubiquinone?

Il coenzima Q10 esiste sia nelle forme dell'ubiquinone che di ubiquinol, ma hanno i ruoli notevolmente differenti nel corpo. Per esempio, il ubiquinol è un donatore di elettrone, mentre l'ubiquinone è un accettore dell'elettrone.

Gli elettroni che il ubiquinol dona neutralizzano i radicali liberi. Questo fatto da solo rende a ubiquinol la forma di CoQ10 che protegge dalle reazioni ossidative tossiche nel corpo.

La differenza chimica fra ubiquinone e il ubiquinol è che il composto di ubiquinol contiene due gruppi di idrossile. Questi due gruppi di idrossile permettono al ubiquinol di essere più “idrofilo„ che l'ubiquinone e così molto più facile assimilare.

I mezzi “idrofili„ di termine prontamente assorbibili o solubili in acqua. I due gruppi di idrossile sul ubiquinol compongono il risultato nel suo più forte legame con acqua, che gli aiuti spiegano perché è così tanto più bioavailable dell'ubiquinone.

Gli odierni supplementi dell'annuncio pubblicitario CoQ10 contengono l'ubiquinone perché rimane più lungamente stabile nella capsula.

Tuttavia, è la forma riduttrice di CoQ10 (ubiquinol) che ha la capacità di pulire i radicali liberi in mitocondri ed in membrane cellulari, siti in cui i radicali liberi infliggono il danno significativo. La forma di ubiquinol di CoQ10, con i suoi due gruppi di idrossile, è che cosa domina nella maggior parte dei tessuti umani.40

Ha chiamato “un coenzima„ a causa della sua capacità unica di partecipare alle reazioni chimiche ma di rimanere ai livelli nella cellula, giochi dell'equilibrio del coenzima Q10 un ruolo centrale nel metabolismo energetico. La capacità di CoQ10 di ciclare avanti e indietro fra ubiquinone e il ubiquinol rappresenta molte delle sue proprietà uniche. Questa capacità notevole periodicamente di accettare e donare gli elettroni come pure di effettuare le reazioni chimiche complementari nei mitocondri, rappresenta il valore ineguagliabile di CoQ10 a quasi tutte le forme di vita.

Ubiquinol ha una biodisponibilità molto maggior che l'ubiquinone utilizzato nei supplementi disponibili nel commercio CoQ10.39,41,42 questo sono comprensibili, poiché il ubiquinol ha l'idrosolubilità ben maggior ed assorbimento molto migliore nella circolazione sanguigna dopo ingestione.

Secondo le indicazioni di figura 1, una prova umana recente ha indicato che completare con appena 150 mg al giorno del ubiquinol ha provocato i livelli ematici CoQ10 di 3,84 mcg/mL. Negli oggetti di studio che hanno preso 300 mg al giorno del ubiquinol, i livelli del sangue CoQ10 hanno raggiunto 7,28 mcg/mL. Questo studio ha indicato che ha richiesto soltanto quattro settimane per raggiungere questi alti livelli desiderabili.46

Per mettere questi livelli ematici nella prospettiva, gli scienziati hanno condotto i test clinici umani facendo uso delle dosi elevate molto di CoQ10 convenzionale in delivery system migliorati.

Secondo le indicazioni del grafico qui sopra (figura 1), uno studio clinico ha usato mg 1200 al giorno di ubiquinone CoQ10 per raggiungere le concentrazioni nel sangue di 3,96 mcg/mL. Sulla base degli studi recentemente pubblicati di assorbimento, appena 150 mg al giorno del ubiquinol fornirebbero virtualmente gli stessi livelli ematici CoQ10 di mg 1200 di ubiquinone CoQ10 della migliorare-consegna.46,47

Come indicato in figura 1, un altro studio ha usato 2400 mg al giorno di CoQ10 convenzionale per raggiungere i livelli ematici di 7,25 mcg/mL. Appena 300 mg al giorno del ubiquinol sono stati indicati per fornire la quantità circa lo stesso (7,28 mcg/mL) di CoQ10 al sangue a quattro settimane.46,48

Un esame degli studi pubblicati sui soggetti umani rivela che richiede le dosi elevate molto di CoQ10 convenzionale di raggiungere gli stessi livelli raggiungibili con gli importi modesti del ubiquinol CoQ10.46-50 figura 1 mostra chiaramente come poco ubiquinol è necessario fornire gli stessi livelli del sangue (plasma) che sono raggiunti in risposta alle quantità elevate di ubiquinone ben. Questo grafico (figura 1) rivela che prende ad otto volte più ubiquinone aumentare i livelli ematici CoQ10 a che cosa può essere raggiunto con le dosi molto più basse del ubiquinol.

Parallelamente confronto di Ubiquinol e di ubiquinone

In uno studio umano parallelamente d'una sola dose, l'assorbimento di ubiquinol è stato confrontato direttamente a CoQ10 convenzionale (ubiquinone) facendo uso dello stesso delivery system. Gli oggetti sono stati dati 100 mg di ubiquinol o 100 mg di ubiquinone. Per più ulteriormente convalidare lo studio, gli oggetti sono stati attraversati, di modo che ogni partecipante è stato esaminato dopo la ricezione il ubiquinol e dell'ubiquinone successivo e vice versa.

Secondo le indicazioni di figura 2 (pagina seguente), i risultati hanno mostrato quello nei soggetti invecchiati, assorbimento di ubiquinol erano 60% maggiori in questo parallelamente confronto d'una sola dose.51

Mentre gli studi orali d'una sola dose hanno certo valore limite, l'immagine vera della biodisponibilità accade dopo che la gente ha ingerito i supplementi CoQ10 per circa quattro settimane. In questi studi più a lungo termine, l'assorbimento superiore del ubiquinol è più pronunciato.

Ubiquinol mantiene più lungamente i livelli ematici

L'animale e gli studi umani indicano chiaramente che il ubiquinol è assorbito molto meglio che l'ubiquinone. Che cosa può essere ancor più importante è quanto tempo il ubiquinol CoQ10 rimane nel corpo confrontato ad ubiquinone.

In uno studio dei ratti invecchiati, gli importi uguali del ubiquinol o l'ubiquinone sono stati amministrati oralmente per valutare quanto tempo il ubiquinol rimarrebbe ai livelli aumentati nel sangue. L'importanza di questi dati è che potrebbe contribuire a spiegare perché il ubiquinol esibisce gli effetti biologici superiori confrontati ad ubiquinone.

I risultati di questo studio hanno mostrato che l'ingestione di ubiquinol ha causato l'aumento più maggior di di 90% nei livelli di ubiquinol del sangue e che questo livello elevato ha persistito per l'intera durata di otto ore dello studio. In risposta ad ingestione di una quantità uguale di ubiquinone, i livelli di ubiquinol del sangue mai non anche hanno raggiunto 90% della linea di base.52

Questo studio inoltre ha misurato i livelli di ubiquinol nei microgrammi per millilitro (mcg/mL) di sangue. Come potete ricordare, gli esseri umani con determinati disordini raggiungono i benefici ottimali quando i livelli ematici CoQ10 superano 3,5 mcg/mL. In risposta ad una quantità modesta di completamento di ubiquinol (l'equivalente di 100 mg al giorno in esseri umani), i livelli del sangue CoQ10 hanno alzato a 6,0 (mcg/mL) e sono caduto a 4,5 dopo otto ore, secondo le indicazioni di figura 3 (pagina seguente). Nel gruppo che riceve una quantità uguale di ubiquinone, i livelli ematici di punta sono aumentato a soltanto 2,1 (mcg/mL) e sono diminuito 1,2 otto ore a più successivamente.

In questo studio particolare, il ubiquinol era presente nel sangue ad una maggior concentrazione di 3,75 volte dopo otto ore confrontate ad ubiquinone.52

Continuato alla pagina 2 di 2