Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine giugno 2007
immagine

Ricerche del congresso per vietare DHEA


Da William Faloon
Riferimenti

Riferimenti

1. Ravaglia G, Forti P, Maioli F, et al. La relazione tra il solfato del deidroepiandrosterone (DHEAS) e i parametri ghiandola-metabolici e lo stato funzionale nel vecchio-vecchio. Risultati da uno studio italiano sull'sovra-novanta-anno-olds dissipato sano. J Clin Endocrinol Metab. 1996 marzo; 81(3): 1173-8.

2. Ravaglia G, Forti P, Maioli F, et al. livelli del siero del Deidroepiandrosterone-solfato e malattie relative all'età comuni: risultati da uno studio italiano settoriale di una popolazione anziana generale. Exp Gerontol. 2002 maggio; 37(5): 701-12.

3. Celec P, Starka L. Deidroepiandrosterone-è la fontana della gioventù che si asciuga? Ricerca di Physiol. 2003;52(4):397-407.

4. Solfato di Glei DA, di Goldman N. Dehydroepiandrosterone (DHEAS) e rischio per mortalità fra l'abitante di Taiwan più anziano. Ann Epidemiol. 2006 luglio; 16(7): 510-5.

5. Mazat L, Lafont S, Berr C, et al. misure future del solfato del deidroepiandrosterone in un gruppo degli oggetti anziani: relazione al genere, alla salute soggettiva, alle abitudine di fumare ed alla mortalità di dieci anni. Proc Acad nazionale Sci U.S.A. 3 luglio 2001; 98(14): 8145-50.

6. Stahl F, Schnorr D, Pilz C, Dorner G. Dehydroepiandrosterone (DHEA) livella in pazienti con cancro prostatico, malattie cardiache e nell'ambito dello sforzo della chirurgia. Exp Clin Endocrinol. 1992;99(2):68-70.

7. Thijs L, Fagard R, Forette F, Nawrot T, Staessen JA. Sono i bassi livelli del solfato del deidroepiandrosterone premonitori per le malattie cardiovascolari? Una rassegna degli studi futuri e retrospettivi. Acta Cardiol. 2003 ottobre; 58(5): 403-10.

8. Herrington dm. Deidroepiandrosterone ed aterosclerosi coronaria. Ann NY Acad Sci. 29 dicembre 1995; 774:271-80.

9. CB di Feldman ha, di Johannes, Araujo ab, et al. deidroepiandrosterone basso e malattia cardiaca ischemica in uomini di mezza età: i risultati futuri dall'invecchiamento maschio di Massachusetts studiano. J Epidemiol. 1° gennaio 2001; 153(1): 79-89.

10. Diminuzione di Khalil A, di Fortin JP, di LeHoux JG, di Fulop T. Age-related delle concentrazioni nel deidroepiandrosterone in lipoproteine di densità bassa ed il suo ruolo nella suscettibilità delle lipoproteine di densità bassa a perossidazione lipidica. Ricerca del lipido di J. 2000 ottobre; 41(10): 1552-61.

11. Thomas N, Morris ha, Scopacasa F, Wishart JM, bisogno AG. Relazioni fra l'età, il solfato di dehydro-epiandrosterone ed il glucosio del plasma in uomini in buona salute. Invecchiamento di età. 1999 marzo; 28(2): 217-20.

12. Kapoor D, Malkin CJ, Channer KS, TH di Jones. Androgeni, insulino-resistenza e malattia vascolare in uomini. Clin Endocrinol (Oxf). 2005 settembre; 63(3): 239-50.

13. St di Haden, Glowacki J, Hurwitz S, Rosen C, sig.ra di LeBoff. Effetti dell'età sul solfato del deidroepiandrosterone del siero, dei livelli IGF-I e IL-6 in donne. Tessuto Int di Calcif. 2000 giugno; 66(6): 414-8.

14. Età di Paolisso G, di Ammendola S, di Rotondi m., et al. di insulino-resistenza ed in anticipo: che ruolo per il solfato del deidroepiandrosterone? Metabolismo. 1997 novembre; 46(11): 1281-6.

15. Kameda W, demone m., Oizumi T, et al. associazione di diminuzione in solfato del deidroepiandrosterone del siero livella con la progressione al diabete di tipo 2 negli uomini di una popolazione giapponese: lo studio di Funagata. Metabolismo. 2005 maggio; 54(5): 669-76.

16. Beishuizen A, Thijs LG, livelli di Vermes I. Decreased del solfato del deidroepiandrosterone nella malattia critica severa: un segno della riserva adrenale esaurita? Cura di Crit. 2002 ottobre; 6(5): 434-8.

17. Aydin T, Karacan I, Se di Demir, perdita di Sahin Z. Bone in maschi con le spondiliti anchilosante: la sua relazione ai livelli di ormone sessuale. Clin Endocrinol (Oxf). 2005 ottobre; 63(4): 467-9.

18. Osmanagaoglu mA, Okumus B, Osmanagaoglu T, Bozkaya H. La relazione fra concentrazione nel solfato del deidroepiandrosterone del siero e densità minerale ossea, lipidi e terapia ormonale sostitutiva in donne premenopausa e postmenopausali. La salute delle donne di J (Larchmt). 2004 novembre; 13(9): 993-9.

19. Solfato di I. Dehydroepiandrosterone di Szathmari m., di Szucs J, di Feher T, di Hollo e densità minerale ossea. Osteoporos Int. 1994 marzo; 4(2): 84-8.

20. Heinz A, Weingartner H, George D, et al. la severità della depressione in alcoolizzati astinenti è associato con le concentrazioni nei metaboliti e nel deidroepiandrosterone-solfato della monoammina. Ricerca di psichiatria. 20 dicembre 1999; 89(2): 97-106.

21. Michael A, Jenaway A, Paykel es, deidroepiandrosterone salivario di Herbert J. Altered livella nella depressione principale in adulti. Psichiatria di biol. 2000 15 novembre; 48(10): 989-95.

22. Basar millimetro, Aydin G, Mert HC, et al. la relazione fra gli steroidi del sesso del siero ed i sintomi maschii di invecchiamento segnano ed indice internazionale della funzione erettile. Urologia. 2005 settembre; 66(3): 597-601.

23. Muller m., Grobbee DE, tana T, I, interruttore di Lamberts, van der Schouw YT. Ormoni sessuali endogene e sindrome metabolica negli uomini di invecchiamento. J Clin Endocrinol Metab. 2005 maggio; 90(5): 2618-23.

24. Genazzani AR, Inglese S, Lombardi I, et al. terapia sostitutiva a basse dosi a lungo termine del deidroepiandrosterone nei maschi di invecchiamento con la carenza parziale dell'androgeno. Maschio di invecchiamento. 2004 giugno; 7(2): 133-43.

25. Khorram O, Vu L, Yen ss. Attivazione della funzione immune dal deidroepiandrosterone (DHEA) in uomini età-avanzati. J Gerontol una biol Sci Med Sci. 1997 gennaio; 52(1): M1-M7.

26. Jankowska ea, Biel B, Majda J, et al. carenza anabolica in uomini con infarto cronico: prevalenza ed impatto nocivo sulla sopravvivenza. Circolazione. 24 ottobre 2006; 114(17): 1829-37.

27. Moriyama Y, Yasue H, Yoshimura m., et al. I livelli del plasma di solfato del deidroepiandrosterone sono diminuiti in pazienti con infarto cronico proporzionalmente alla severità. J Clin Endocrinol Metab. 2000 maggio; 85(5): 1834-40.

28. Sacco m., Valenti G, mp di Corvi, Wu FC, Ray DW. DHEA, un antagonista glucocorticoide selettivo del ricevitore: il suo ruolo nel regolamento e nel metabolismo del sistema immunitario. J Endocrinol investe. 2002; 25 (10 supplementi): 81-2.

29. Importanza di Roberts E. The di essere solfato del deidroepiandrosterone (nel sangue dei primati): una vita più lunga e più sana? Biochimica Pharmacol. 15 febbraio 1999; 57(4): 329-46.

30. JUNIOR di Williams. Gli effetti del deidroepiandrosterone su carcinogenesi, su obesità, sul sistema immunitario e sull'invecchiamento. Lipidi. 2000 marzo; 35(3): 325-31.

31. Valenti G, Denti L, Maggio m., et al. effetto di DHEAS sul muscolo scheletrico sopra la durata: lo studio di InCHIANTI. J Gerontol una biol Sci Med Sci. 2004 maggio; 59(5): 466-72.

32. Jesse RL, Loesser K, Eich dm, et al. deidroepiandrosterone inibisce l'aggregazione umana della piastrina in vitro e in vivo. Ann NY Acad Sci. 29 dicembre 1995; 774:281-90.

33. Il casson PR, Andersen Marina militare, HG di Herrod, et al. deidroepiandrosterone orale nelle dosi fisiologiche modula la funzione immune in donne postmenopausali. J Obstet Gynecol. 1993 dicembre; 169(6): 1536-9.

34. Kawano H, Yasue H, Kitagawa A, et al. il completamento del deidroepiandrosterone migliora la sensibilità endoteliale dell'insulina e di funzione negli uomini. J Clin Endocrinol Metab. 2003 luglio; 88(7): 3190-5.

35. Dhatariya K, Bigelow ml, Nair KS. Effetto della sostituzione del deidroepiandrosterone sulla sensibilità dell'insulina e dei lipidi nelle donne di hypoadrenal. Diabete. 2005 marzo; 54(3): 765-9.

36. Il casson PR, Faquin LC, Stentz FB, et al. sostituzione del deidroepiandrosterone migliora l'insulina del linfocita T che lega nelle donne postmenopausali. Fertil Steril. 1995 maggio; 63(5): 1027-31.

37. Esponga al sole Y, Mao la m., il Sun la L, et al. il trattamento di osteoporosi negli uomini che usando il solfato del deidroepiandrosterone. Chin Med J (Inghilterra). 2002 marzo; 115(3): 402-4.

38. Distacco di Villareal, JO di Holloszy, Kohrt WM. Effetti della sostituzione di DHEA su densità minerale ossea e su composizione corporea in donne ed in uomini anziani. Clin Endocrinol (Oxf). 2000 novembre; 53(5): 561-8.

39. Labrie F, diamante P, Cusan L, et al. effetto di terapia sostitutiva di 12 mesi del deidroepiandrosterone sull'osso, vagina ed endometrio in donne postmenopausali. J Clin Endocrinol Metab. 1997 ottobre; 82(10): 3498-505.

40. Adachi m., Takayanagi R. Role degli androgeni e DHEA nel metabolismo dell'osso. Calcio di Clin. 2006 gennaio; 16(1): 61-6.

41. Aoki K, Nakajima A, Mukasa K, et al. prevenzione di diabete, lesione epatica e tumore del colon con il deidroepiandrosterone. Biochimica Mol Biol dello steroide di J. 2003 giugno; 85 (2-5): 469-72.

42. RA di Prough, Lei XD, Xiao GH, et al. regolamento dei citocromi P450 da DHEA e la sua azione anticarcinogenic. Ann NY Acad Sci. 29 dicembre 1995; 774:187-99.

43. Schwartz AG, Pashko LL. Prevenzione del cancro con il deidroepiandrosterone e gli analoghi strutturali non androgeni. Supplemento di biochimica delle cellule di J. 1995;22:210-7.

44. Inano H, Ishii-Ohba H, Suzuki K, et al. Chemoprevention dal deidroepiandrosterone dietetico contro la fase progressione/di promozione di tumorigenesis mammario indotto da radiazioni in ratti. Biochimica Mol Biol dello steroide di J. 1995 luglio; 54 (1-2): 47-53.

45. Melvin WS, Boros LG, Muscarella P, et al. Deidroepiandrosterone-solfato inibisce la proliferazione pancreatica delle cellule di carcinoma in vitro e in vivo. Chirurgia. 1997 aprile; 121(4): 392-7.

46. Moore mA, Weber E, Thornton m., Bannasch effetti avversari Sesso-dipendenti e tessuto-specifici del P. del deidroepiandrosterone sulle fasi di modulazione e di inizio di carcinogenesi del polmone e del fegato indotta dai diidrossi--Di-n-propylnitrosamine in ratti F344. Carcinogenesi. 1988 agosto; 9(8): 1507-9.

47. Osawa E, Nakajima A, Yoshida S, et al. Chemoprevention dei precursori a tumore del colon dal deidroepiandrosterone (DHEA). Vita Sci. 19 aprile 2002; 70(22): 2623-30.

48. Yang S, Fu Z, Wang F, cao Y, attività di Anti-mutagenicità di Han R. del deidroepiandrosterone. Zhonghua Zhong Liu Za Zhi. 2002 marzo; 24(2): 137-40.

49. Yoshida S, Honda A, Matsuzaki Y, et al. azione antiproliferativa dei metaboliti endogeni del deidroepiandrosterone sulle linee cellulari umane del cancro. Steroidi. 2003 gennaio; 68(1): 73-83.

50. Arlt W, Callies F, van Vlijmen JC, et al. sostituzione del deidroepiandrosterone in donne con insufficienza adrenale. Med di N Inghilterra J. 30 settembre 1999; 341(14): 1013-20.

51. Herbert J. Neurosteroids, lesione cerebrale e malattia mentale. Exp Gerontol. 1998 novembre; 33 (7-8): 713-27.

52. Schmidt PJ, Daly RC, metà della vita in- di monoterapia di Bloch m., et al. del deidroepiandrosterone - depressione principale e secondaria di inizio. Arco Gen Psychiatry. 2005 febbraio; 62(2): 154-62.

53. Morales AJ, Nolan JJ, Nelson JC, Yen ss. Effetti della dose della sostituzione del deidroepiandrosterone in uomini ed in donne di avanzamento dell'età. J Clin Endocrinol Metab. 1994 giugno; 78(6): 1360-7.

54. Juhasz-Vedres G, Rozsa E, Rakos G, et al. solfato del deidroepiandrosterone è neuroprotective quando qualsiasi amministrato prima o dopo la lesione in un modello freddo corticale focale della lesione. Endocrinologia. 2006 febbraio; 147(2): 683-6.

55. Pastori TD, Kratz chilometro, Thompson E, Stanczyk FZ, Buckwalter JG. Completamento e cognizione di Dhea in donne postmenopausali. Int J Neurosci. 2006 febbraio; 116(2): 141-55.

56. de B, V, Vieira MC, MN di Rocha, Viana GS. Il cortisolo e il dehydroepiandosterone solfonano i livelli del plasma e la loro relazione invecchiare, alla funzione conoscitiva ed alla demenza. Brain Cogn. 2002 novembre; 50(2): 316-23.

57. Magri F, Terenzi F, Ricciardi T, et al. associazione fra i cambiamenti nella secrezione adrenale e componenti morfometriche cerebrali nell'invecchiamento normale e nella demenza senile. Geriatr demente Cogn Disord. 2000 marzo; 11(2): 90-9.

58. Karishma KK, Herbert J. Dehydroepiandro-sterone (DHEA) stimola il neurogenesis nell'ippocampo del ratto, promuove la sopravvivenza dei neuroni formati di recente ed impedisce dai la soppressioni indotta corticosterone. EUR J Neurosci. 2002 agosto; 16(3): 445-53.

59. Mulini SJ, Ashworth JJ, Sc di Gilliver, Hardman MJ, Ashcroft GS. Il precursore steroide DHEA del sesso accelera la guarigione arrotolata cutanea tramite ricevitori dell'estrogeno. J investe Dermatol. 2005 novembre; 125(5): 1053-62.

60. Ayhan S, Markal N, Siemionow K, Araneo B, Siemionow M. Effect del trattamento subepineurial del deidroepiandrosterone sulla guarigione dei nervi transected riparati con la tecnica epineurial della manica. Microchirurgia. 2003;23(1):49-55.

61. Nordmark G, Bengtsson C, Larsson et al. effettua del supplemento del deidroepiandrosterone su qualità della vita correlata con la salute in pazienti femminili curati glucocorticoidi con i lupus eritematosi sistemici. Autoimmunità. 2005 novembre; 38(7): 531-40.

62. N. d'acciaio Dehydro-epiandrosterone ed invecchiamento. Invecchiamento di età. 1999 marzo; 28(2): 89-91.

63. Disponibile a: http://www.govtrack.us/congress/billtext.xpd?bill=s110-762. 1° aprile 2007 raggiunto.

64. Disponibile a: http://grassley.senate.gov/index.cfm?FuseAction=PressReleases.Details&PressRelease_id=5292&Month=3&Year=2007. 1° aprile 2007 raggiunto.

65. Hougaku H, Fleg JL, Najjar ss, et al. relazione fra gli ormoni androgeni e la rigidezza arteriosa, in base alle misure longitudinali dell'ormone. J Physiol Endocrinol Metab. 2006 febbraio; 290(2): E234-42.

66. HL di Alwardt cm, di Yu Q, dei ruscelli, et al. effetti comparativi di solfato del deidroepiandrosterone sulla funzione diastolica ventricolare con i giovani e topi femminili invecchiati. Comp. Physiol di J Physiol Regul Integr. 2006 gennaio; 290(1): R251-6.

67. Hutchison SJ, Browne EA, Ko E, et al. solfato del deidroepiandrosterone induce la vasodilatazione acuta delle arterie coronarie porcine in vitro e in vivo. J Cardiovasc Pharmacol. 2005 settembre; 46(3): 325-32.

68. Martina V, Benso A, Gigliardi VR, et al. trattamento a breve termine del deidroepiandrosterone aumenta la produzione del cGMP della piastrina nei soggetti di sesso maschile anziani. Clin Endocrinol (Oxf). 2006 marzo; 64(3): 260-4.

69. Barrett-Connor E, Khaw KT, Yen ss. Uno studio prospettivo del solfato, della mortalità e della malattia cardiovascolare del deidroepiandrosterone. Med di N Inghilterra J. 11 dicembre 1986; 315(24): 1519-24.

70. Morales AJ, RH di Haubrich, Hwang JY, Asakura H, Yen ss. L'effetto di sei mesi di trattamento con una dose quotidiana di mg 100 del deidroepiandrosterone (DHEA) sugli steroidi di circolazione del sesso, forza muscolare e della composizione corporea in uomini ed in donne età-avanzati. Clin Endocrinol (Oxf). 1998 ottobre; 49(4): 421-32.

71. Vryonidou A, Papatheodorou A, Tavridou A, et al. associazione del fenotipo hyperandrogenemic e metabolico con spessore carotico di intima-media in giovani donne con la sindrome policistica dell'ovaia. J Clin Endocrinol Metab. 2005 maggio; 90(5): 2740-6.

72. Shimizu T, Choudhry mA, Szalay L, et al. effetti salubri del androstenediol sulla funzione cardiaca ed aspersione intestinale dopo l'trauma-emorragia. Comp. Physiol di J Physiol Regul Integr. 2004 agosto; 287(2): R386-90.

73. Origlia C, Pescarmona G, Capizzi A, et al. cGMP della piastrina correla inversamente con l'età negli individui sani. J Endocrinol investe. 2004 febbraio; 27(2): RC1-4.

74. Okamoto K. Relationship fra il solfato del deidroepiandrosterone ed i livelli di lipidi del siero in uomini giapponesi. J Epidemiol. 1996 giugno; 6(2): 63-7.

75. Shono N, Kumagai S, Higaki Y, Nishizumi m., Sasaki H. Le relazioni di testosterone, dell'estradiolo, del deidroepiandrosterone-solfato e della globulina ormone-legante del sesso al lipido ed al metabolismo del glucosio in uomini in buona salute. J Atheroscler Thromb. 1996;3(1):45-51.

76. Cardounel A, Regelson W, Kalimi M. Dehydroepiandrosterone protegge i neuroni hippocampal dalla morte indotta da neurotossina delle cellule: meccanismo di azione. Med di biol di Proc Soc Exp. 1999 novembre; 222(2): 145-9.

77. Garcia-Estrada J, Luquin S, Fernandez, Garcia-Segura LM. Gli steroidi del deidroepiandrosterone, di pregnenolone e del sesso giù-regolano il astroglia reattivo nel cervello maschio del ratto dopo un trauma cranico penetrante. Sviluppatore Neurosci di Int J. 1999 aprile; 17(2): 145-51.

78. Kalmijn S, Launer LJ, Stolk RP, et al. Uno studio prospettivo su cortisolo, sul solfato del deidroepiandrosterone e sulla funzione conoscitiva negli anziani. J Clin Endocrinol Metab. 1998 ottobre; 83(10): 3487-92.

79. Carlson LE, BB di Sherwin, HM di Chertkow. Le relazioni fra il solfato del deidroepiandrosterone (DHEAS) e livelli del plasma del cortisolo (CRT) e memoria di ogni giorno nei pazienti del morbo di Alzheimer hanno confrontato ai comandi sani. Horm Behav. 1999 giugno; 35(3): 254-63.

80. Murialdo G, Nobili F, Rollero A, et al. aspersione Hippocampal ed asse ipofisi-adrenale nel morbo di Alzheimer. Neuropsychobiology. 2000;42(2):51-7.

81. Li H, Klein G, Sun P, Buchan. Il deidroepiandrosterone (DHEA) riduce la lesione di un neurone in un modello del ratto di ischemia cerebrale globale. Brain Res. 12 gennaio 2001; 888(2): 263-6.

82. Kipper-Galperin m., Galilly R, Danenberg HD, Brennero T. Dehydroepiandrosterone inibisce selettivamente la produzione dell'alfa di fattore di necrosi tumorale e di interleukin-6 [correzione di interlukin-6] in astrocytes. Sviluppatore Neurosci di Int J. 1999 dicembre; 17(8): 765-75.

83. Giovani AH, Gallagher P, portatore RJ. Elevazione del rapporto del cortisolo-deidroepiandrosterone in pazienti depressi senza droga. Psichiatria di J. 2002 luglio; 159(7): 1237-9.

84. Strous RD, Maayan R, aumento di Lapidus R, et al. del deidroepiandrosterone in gestione dei sintomi negativi, depressivi e di ansia nella schizofrenia. Arco Gen Psychiatry. 2003 febbraio; 60(2): 133-41.

85. Giovani AH, Gallagher P, portatore RJ. Elevazione del rapporto del cortisolo-deidroepiandrosterone in pazienti depressi senza droga. Psichiatria di J. 2002 luglio; 159(7): 1237-9.

86. La st di Valtysdottir, l'ampio benessere di Hallgren, di L R. Mental e la qualità di vita sessuale in donne con la sindrome di Sjogren primario sono collegati con il solfato di circolazione del deidroepiandrosterone. Ann Rheum Dis. 2003 settembre; 62(9): 875-9.

87. Jozuka H, Jozuka E, Takeuchi S, Nishikaze O. Comparison degli indicatori immunologici ed endocrinologici si è associato con la depressione principale. J Int Med Res. 2003 gennaio; 31(1): 36-41.

88. Schmidt PJ, Murphy JH, Haq N, Danaceau mA, CL della st. Livelli di ormone basali del plasma in donne perimenopausal depresse. Psychoneuroendocrinology. 2002 novembre; 27(8): 907-20.

89. Bloch m., Schmidt PJ, Danaceau mA, Adams LF, Dott. di Rubinow. Trattamento del deidroepiandrosterone del dysthymia di metà della vita. Psichiatria di biol. 15 giugno 1999; 45(12): 1533-41.

90. Wolkowitz OM, Reus VI. Neurotrasmettitori, neurosteroids e neurotrophins: nuovi modelli della patofisiologia e del trattamento della depressione. Psichiatria di biol del mondo J. 2003 luglio; 4(3): 98-102.

91. van BF, Verkes RJ. Neurosteroids nella depressione: una rassegna. Psicofarmacologia (Berl). 2003 gennaio; 165(2): 97-110.

92. Wolkowitz OM, Reus VI, Roberts E, et al. antidepressivo e cognizione-migliorando gli effetti di DHEA nella depressione principale. Ann NY Acad Sci. 29 dicembre 1995; 774:337-9.

93. GM di Meno-Tetang, RA di Blum, Schwartz KE, Jusko WJ. Effetti del prasterone orale (deidroepiandrosterone) sulle farmacocinesi d'una sola dose di soppressione orale del cortisolo e del prednisone in donne normali. J Clin Pharmacol. 2001 novembre; 41(11): 1195-205.

94. Valenti G. Andrenopause: uno squilibrio fra il deidroepiandrosterone (DHEA) e la secrezione del cortisolo. J Endocrinol investe. 2002 25 (10 supplementi): 29 - 35.

95. ANNUNCIO di Genazzani, Lanzoni C, Genazzani AR. Ha potuto DHEA essere considerato una terapia sostitutiva utile negli anziani? Invecchiare delle droghe. 2007;24(3):173-85.

96. Wojtal K, Trojnar Mk, Czuczwar SJ. Fattori neuroprotective endogeni: neurosteroids. Rappresentante di Pharmacol. 2006 maggio; 58(3): 335-40.

97. Strous RD. Aumento del deidroepiandrosterone (DHEA) in gestione della sintomatologia di schizofrenia. Psychopharmacol essenziale. 2005;6(3):141-7.

98. Ferrari E, Casarotti D, Muzzoni B, et al. cambiamenti relativi all'età del modello secretivo adrenale: ruolo possibile nell'invecchiamento patologico del cervello. Brain Res Brain Res Rev. 2001 novembre; 37 (1-3): 294-300.

99. Dy di Lai. Carcinogenicità del roditore dei proliferatori e delle edizioni peroxisome su rilevanza umana. J circonda la salute C di Sci circonda Rev. 2004 di Carcinog Ecotoxicol maggio; 22(1): 37-55.

100. Proliferazione peroxisome di Bentley P, di Calder I, di Elcombe C, di Grasso P, della traversa D, di Wiegand HJ.Hepatic in roditori ed il suo significato per gli esseri umani. Alimento Chem Toxicol. 1993 novembre; 31(11): 857-907.

101. Metzger C, Bannasch P, Mayer D. Enhancement e modulazione fenotipica dal del hepatocarcinogenesis indotto da n dal deidroepiandrosterone. Cancro Lett. 23 dicembre 1997; 121(2): 125-31.

102. Mercato dell'informazione e innovazione K, Kudo N, Koyam m., Shirahata A, Kawashim Y.Effects del deidroepiandrosterone su formazione dell'acido oleico nel fegato di ratti, di topi e di cavie. Jpn J Pharmacol. 2001 agosto; 86(4): 437-47.

103. Sakuma m., Yamada J, Suga T. Comparison dell'effetto d'induzione del deidroepiandrosterone sugli enzimi proliferazione-collegati peroxisome epatici in parecchie specie del roditore. Uno studio a breve termine dell'amministrazione. Biochimica Pharmacol. 17 marzo 1992; 43(6): 1269-73.

104. PB di Watkins, Kaplowitz N, Slattery JT, et al. elevazioni dell'aminotransferasi in adulti in buona salute che ricevono quotidiano 4 grammi di acetaminofene: una prova controllata randomizzata. JAMA. 5 luglio 2006; 296(1): 87-93.

105. Morrell MJ, Flynn chilolitro, S fatta, et al. disfunzione sessuale, le anomalie dell'ormone steroide del sesso e la depressione in donne con l'epilessia ha trattato con i farmaci antiepilettici. Epilessia Behav. 2005 maggio; 6(3): 360-5.

106. Santoro N, Torrens J, Crawford S et al. correla degli androgeni di circolazione nelle donne di metà della vita: lo studio sulla salute delle donne attraverso la nazione. J Clin Endocrinol Metab. 2005 agosto; 90(8): 4836-45.

107. Terapia di Buvat J. Androgen con il deidroepiandrosterone. Mondo J Urol. 2003 novembre; 21(5): 346-55.

108. Terapia di Arlt W. Androgen in donne. EUR J Endocrinol. 2006 gennaio; 154(1): 1-11.

109. RM di similitudine m., di Pascale, De Miglio SIG., et al. inibizione dal deidroepiandrosterone di crescita e della progressione dei noduli persistenti del fegato nella carcinogenesi sperimentale del fegato del ratto. Cancro di Int J. 17 luglio 1995; 62(2): 210-5.

110. JE, Shibata mA, Shibata E, et al. il difluoromethylornithine 2 ed il deidroepiandrosterone verdi inibiscono la progressione mammaria del tumore ma l'inizio prostata o non mammario del tumore nei topi transgenici di C 3(1) /SV40 T/t-antigen. Ricerca del Cancro. 15 ottobre 2001; 61(20): 7449-55.

111. RA di Lubet, Gordon GB, RA di Prough, et al. modulazione da di cancro al seno indotto methylnitrosourea in topi Sprague Dawley dal deidroepiandrosterone: inibizione dipendente dalla dose, effetti di esposizione limitata, effetti sugli enzimi peroxisomal e mancanza di effetti sui livelli di mutazioni ha-Ras. Ricerca del Cancro. 1° marzo 1998; 58(5): 921-6.

112. SN di Perkins, deviazione standard di Hursting, CC di Haines, et al. Chemoprevention del tumorigenesis spontaneo nei topi nullizygous di p53-deficient dal deidroepiandrosterone e dal suo analogo 16alpha-fluoro-5-androsten-17-one. Carcinogenesi. 1997 maggio; 18(5): 989-94.

113. Ciolino H, MacDonald C, Memon O, Dankwah m., Yeh GASCROMATOGRAFIA. Il deidroepiandrosterone inibisce l'espressione degli enzimi d'attivazione in vivo. Cancro di Int J. 20 giugno 2003; 105(3): 321-5.

114. RM di Loria. Apoptosi immuni del tumore e di su-regolamento dagli steroidi del androstene. Steroidi. 2002 novembre; 67(12): 953-66.

115. HL di Bradlow, Sepkovic DW. Dieta e cancro al seno. Ann NY Acad Sci. 2002 giugno; 963:247-67.

116. Lo SB di Solerte, Fioravanti la m., Vignati il G, et al. solfato del deidroepiandrosterone migliora la citotossicità delle cellule di uccisore naturali in esseri umani via il fattore di crescita del tipo di insulina immunoreactive localmente generato I.J Clin Endocrinol Metab. 1999 settembre; 84(9): 3260-7.

117. Mei JJ, deviazione standard di Hursting, SN di Perkins, Phang JM. inibizione di p53-independent di generazione dell'ossido di azoto tramite gli interventi preventivi del cancro ex vivo nei macrofagi peritoneali del topo. Cancro Lett. 17 luglio 1998; 129(2): 191-7.

118. D'Ambrosio MP, Gibson-D'Ambrosio CON RIFERIMENTO A, Wani G, et al. modulazione di Ki67, p53 ed espressione di RARbeta in cellule epiteliali orali umane normali, premaligne e maligne dagli agenti chemopreventive. Ricerca anticancro. 2001 settembre; 21(5): 3229-35.

119. Modulazione di Weber E, di Moore mA, di Bannasch P. Phenotypic del hepatocarcinogenesis e riduzione da di angiosarcoma indotto da n e sviluppo adrenale della lesione in topi Sprague Dawley dal deidroepiandrosterone. Carcinogenesi. 1988 luglio; 9(7): 1191-5.

120. RA di Prough, Lei XD, Xiao GH, et al. regolamento dei citocromi P450 da DHEA e la sua azione anticarcinogenic. Ann NY Acad Sci. 29 dicembre 1995; 774:187-99.

121. Schwartz AG e Pashko LL. Prevenzione del cancro con il deidroepiandrosterone e gli analoghi strutturali non androgeni. Supplemento di biochimica delle cellule di J. 1995;22:210-7.

122. Greenwald P, Kelloff GJ, Boone CW, McDonald ss. Cambiamenti genetici e cellulari nel cancro colorettale: obiettivi proposti degli agenti chemopreventive. Biomarcatori Prev di Epidemiol del Cancro. 1995 ottobre; 4(7): 691-702.

123. Melvin WS, Boros LG, Muscarella P, et al. Deidroepiandrosterone-solfato inibisce la proliferazione pancreatica delle cellule di carcinoma in vitro e in vivo. Chirurgia. 1997 aprile; 121(4): 392-7.

124. Deviazione standard di Hursting, SN di Perkins, CC di Haines, reparto JM, Phang JM. Chemoprevention del tumorigenesis spontaneo nei topi di p53-knockout. Ricerca del Cancro. 15 settembre 1995; 55(18): 3949-53.

125. Ledochowski m., Murr C, Jager m., Fuchs D. Dehydroepiandrosterone, invecchiamento ed attivazione immune. Exp Gerontol. 2001 novembre; 36(10): 1739-47.

126. JUNIOR di Williams. Gli effetti del deidroepiandrosterone su carcinogenesi, su obesità, sul sistema immunitario e sull'invecchiamento. Lipidi. 2000 marzo; 35(3): 325-31.

127. Kavanaugh C, JE verde. L'uso dei topi geneticamente alterati per prevenzione di cancro al seno studia. J Nutr. 2003 luglio; 133 (7 supplementi): 2404S-9S.

128. Jozuka H, Jozuka E, Suzuki m., Takeuchi S, trattamento Psico-neuro-immunologico di Takatsu Y. di carcinoma epatocellulare con il singolo rapporto di caso di depressione-un principale. Curr Med Res Opin. 2003;19(1):59-63.

129. Yang NC, Jeng KC, WM noioso, Hu ml. Lo svuotamento di ATP è un fattore importante dall'nell'inibizione della crescita indotta DHEA ed in apoptosi in cellule BV-2. Vita Sci. 15 marzo 2002; 70(17): 1979-88.

130. Schulz S, Klann RC, Schonfeld S, Nyce JW. Meccanismi di inibizione della crescita delle cellule e dell'arresto del ciclo cellulare in cellule coliche umane dell'adenocarcinoma dal deidroepiandrosterone: ruolo della biosintesi del isoprenoid. Ricerca del Cancro. 1° marzo 1992; 52(5): 1372-6.

131. Dashtaki R, Whorton AR, il Murphy TM, et al. il deidroepiandrosterone e gli analoghi inibiscono il grippaggio del DNA di AP-1 e della proliferazione del muscolo liscio della via aerea. J Pharmacol Exp Ther. 1998 maggio; 285(2): 876-83.

132. Wang TT, deviazione standard di Hursting, SN di Perkins, Phang JM. Effetti del deidroepiandrosterone e della restrizione di caloria sulla via apoptotica di Bcl-2/Bax-mediated nei topi di p53-deficient. Cancro Lett. 3 giugno 1997; 116(1): 61-9.

133. Regelson W, Loria R, Kalimi M. Dehydroepiandrosterone (DHEA-the “steroide della madre.„ I. Azione immunologica. Ann NY Acad Sci. 31 maggio 1994; 719:553-63.

134. SN di Perkins, deviazione standard di Hursting, Kim K, Poetschke K, erica L, Richie ER. Meccanismi che sono alla base dell'attività di anti-linfoma del deidroepiandrosterone: studi in thymocytes murini e cellule a cellula T murine dell'ibridoma. il cancro Epidem Biomark impedisce. 2002; 11(10): 1233s.

135. Hsu HC. Espressione genica della sulfotransferasi del deidroepiandrosterone (DHEA) nel carcinoma epatocellulare umano: un fattore prognostico età-dipendente. Ricerca del Cancro di Proc Assoc. 1995;36:208.

136. Osawa E, Nakajima A, Yoshida S, et al. Chemoprevention dei precursori a tumore del colon dal deidroepiandrosterone (DHEA). Vita Sci. 19 aprile 2002; 70(22): 2623-30.

137. Bulbrook RD, Hayward JL, Spicer cc. Relazione fra l'escrezione urinaria del corticoide e dell'androgeno ed il cancro al seno successivo. Lancetta. 21 agosto 1971; 2(7721): 395-8.

138. Ne di Eaton, Reeves GK, Appleby PN, TJ chiave. Ormoni sessuali e carcinoma della prostata endogeni: una rassegna quantitativa degli studi prospettivi. Cancro del Br J. 1999 giugno; 80(7): 930-4.

139. Vatten LJ, Ursin G, Ross RK, et al. androgeni in siero ed il rischio di carcinoma della prostata: uno studio annidato di caso-control dalla banca del siero di Janus in Norvegia. Biomarcatori Prev di Epidemiol del Cancro. 1997 novembre; 6(11): 967-9.

140. Stahl F, Schnorr D, Pilz C, Dorner G. Dehydroepiandrosterone (DHEA) livella in pazienti con cancro prostatico, malattie cardiache e nell'ambito dello sforzo della chirurgia. Exp Clin Endocrinol. 1992;99(2):68-70.

141. Schatzl G, Madersbacher S, Thurridl T, et al. carcinoma della prostata di prima scelta è associato con i bassi livelli del testosterone del siero. Prostata. 2001 aprile; 47(1): 52-8.

142. Schatzl G, Reiter WJ, Thurridl T, et al. modelli endocrini in pazienti con le malattie prostatiche benigne e maligne. Prostata. 2000 1° agosto; 44(3): 219-24.

143. Huot RI, Shain SA. Il metabolismo differenziale del solfato ed estrogeno del deidroepiandrosterone coniuga dalle cellule della prostata del ratto di AXC/SSh e dagli effetti normali o maligni di questi coniugati steroidi su proliferazione della cellula tumorale in vitro. Biochimica dello steroide di J. 1988 giugno; 29(6): 617-21.

144. McCormick DL, Rao chilovolt. Chemoprevention di carcinoma della prostata ormone-dipendente nel ratto della Wistar-leva di regolazione. EUR Urol. 1999 maggio; 35 (5-6): 464-7.

145. Ponholzer A, Plas E, Schatzl G, Jungwirth A, Madersbacher S. Association di DHEA-S e siero di estradiolo livella ai sintomi degli uomini di invecchiamento. Maschio di invecchiamento. 2002 dicembre; 5(4): 233-8.

146. Metabolismo di Longcope C. Dehydroepiandrosterone. J Endocrinol. 1996 settembre; 150 SupplS125-7.

147. MB di Wallace, Lim J, coltellinaio A, Bucci L. Effects del deidroepiandrosterone contro il completamento di androstenedione in uomini. Med Sci Sports Exerc. 1999 dicembre; 31(12): 1788-92.

148. MD di Brown GA, di Vukovich, RL tagliente, et al. effetto di DHEA orale sul testosterone del siero ed adattamenti ad addestramento di resistenza nei giovani. J Appl Physiol. 1999 dicembre; 87(6): 2274-83.

149. MD di Brown GA, di Vukovich, TUM di Reifenrath, et al. effetti dei precursori anabolici sulle concentrazioni nel testosterone del siero ed adattamenti ad addestramento di resistenza nei giovani. Sport Nutr Exerc Metab di Int J. 2000 settembre; 10(3): 340-59.

150. Disponibile a: http://www.nlm.nih.gov/medlineplus/mplusdictionary.html. 1° aprile 2007 raggiunto.

151. Welle S, Jozefowicz R, Statt M. Failure del deidroepiandrosterone di influenzare energia ed il metabolismo di proteina in esseri umani. J Clin Endocrinol Metab. Del 1990 novembre; 71(5): 1259-64.

152. Nissen SL, RL tagliente. Effetto degli integratori alimentari sui guadagni della massa e di forza della magra con l'esercizio di resistenza: una meta-analisi. J Appl Physiol. 2003 febbraio; 94(2): 651-9.

153. Ms di Bahrke, CE di Yesalis. Abuso degli steroidi androgeni anabolici e delle sostanze relative nello sport e nell'esercizio. Curr Opin Pharmacol. 2004 dicembre; 4(6): 614-20.

154. Delbeke FT, Van EP, Van TW, Desmet N. Prohormones e sport. Biochimica Mol Biol dello steroide di J. 2002 dicembre; 83 (1-5): 245-51.

155. Hartgens F, Kuipers H. Effects degli steroidi androgeno-anabolici in atleti. Med di sport. 2004;34(8):513-54.

156. Dott di Mottram, George AJ. Steroidi anabolizzanti. Migliore Pract ricerca Clin Endocrinol Metab di Baillieres. 2000 marzo; 14(1): 55-69.

157. Papa HG. Stato corrente di DHEA nel mercato. Washington, DC: Consiglio per nutrizione responsabile; 2003.