Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine marzo 2007
immagine

La prova crescente collega i resveratroli alla portata duratura


Da Laurie Barclay, MD

Il fondamento del prolungamento della vita ha una storia di 27 anni di introdurre le terapie di avanguardia per vita d'estensione e di impedire la malattia. Nel 2003, abbiamo riferito sui risultati che i resveratroli (una sostanza trovata in uva rossa ed in altre piante) hanno esteso la durata di determinate cellule vicino fino a 70%.

Dal nostro rapporto iniziale, il resveratrolo ha continuato a dimostrare il potenziale straordinario nel prolungamento della vita. In numeroso studio-compreso quelli ai prodotti farmaceutici di biomarcatore, un istituzione-resveratrolo della ricerca Estensione-patrocinato vita ha dimostrato gli effetti che imitano quelli della restrizione calorica, la strategia antinvecchiamento più ben documentata fin qui. In tutti gli animali in cui è stato provato, pratica calorica di restrizione- dell'assunzione di limitazione di caloria mentre nutrizionale buon di mantenimento stato-migliora gli aspetti multipli del declino relativo all'età. La restrizione calorica fa questa, in parte, mediante la produzione dei cambiamenti nell'espressione genica che sono associati con lunga vita e un rallentamento del processo di invecchiamento.

Il resveratrolo inoltre sta guadagnando il riconoscimento crescente per la sua promessa nelle malattie relative all'età combattenti che variano dalla demenza al diabete. Per esempio, gli istituti della sanità nazionali attualmente sta patrocinando la capacità di un resveratrolo studiante di test clinico di combattere il tumore del colon.

In questo articolo, portiamo i nostri lettori aggiornati sull'ultima ricerca clinica sui resveratroli e perché gli autorevoli ricercatori ritengono questa sostanza nutriente notevole può tenere la chiave a vivere una vita più lunga, più vibrante, più sana.

Resveratroli e restrizione calorica

Fin qui, il modo più affidabile e migliore ricercato estendere la durata è con la pratica della restrizione calorica, che comprende ridurre l'assunzione di caloria mentre simultaneamente mantiene il buon stato nutrizionale.

Nei numerosi studi, l'assunzione di limitazione di caloria in animali da laboratorio è stata indicata per prolungare la loro durata vicino fino a 60%.1-3 mentre gli scienziati ancora non hanno determinato se la restrizione calorica estende la durata in esseri umani, la prova preliminare molto sta promettendo. In esseri umani, consumanti una dieta ipocalorica è associato con parecchi indicatori possibili di maggior longevità, quali i più bassi livelli dell'insulina e le temperature corporee ridutrici, con di meno del danno cromosomico che accompagna tipicamente l'invecchiamento.4 ancora, la gente che consuma una dieta ipocalorica può essere a malattie meno inclini connesse con essere di peso eccessivo o obesa, quali la sindrome, il diabete, il cancro e l'aterosclerosi metabolici.

Sebbene la restrizione calorica possa essere efficace nella promozione della longevità, il problema è che la maggior parte dei adulti trovano questa strategia rigorosa di stile di vita per essere poco pratici. Di conseguenza, gli scienziati hanno cercato di scoprire i meccanismi precisi da cui la restrizione calorica promuove la longevità, per aiutare la gente a catturare la sua vita estensione si avvantaggia con i mezzi più pratici.

Pericoli di contrappesi di resveratroli di una dieta di Alto-caloria

La nuova ricerca notevole suggerisce che possa essere possibile raggiungere i benefici d'estensione della restrizione calorica facendo uso del composto disponibile facilmente e pianta-derivato conosciuto come i resveratroli. I resveratroli e la restrizione calorica sembrano lavorare via i simili meccanismi per promuovere la salute e la longevità in numerose specie animali.

In un'intervista, un ricercatore principale di resveratroli, il Dott. Xi Zhao-Wilson dei prodotti farmaceutici di biomarcatore, ha detto il prolungamento della vita, “là è stato moltissima attenzione concentrata sui resveratroli in questi ultimi anni, seguendo una rappresentazione di studio che il resveratrolo attiva le vie molecolari in questione nell'estensione di durata della vita, ora dimostrata in lievito, in vermi, in mosche, in pesce ed in topi e quale possibilmente hanno una relazione ai meccanismi che sono alla base della restrizione calorica.„

Questo interesse intensificato in resveratroli ha prodotto parecchie innovazioni recenti. In uno studio del punto di riferimento, gli scienziati dell'università di Harvard hanno indicato che i resveratroli potrebbero prolungare la sopravvivenza regolando un gene connesso con invecchiamento che è presente in tutta la vita forms.5 che hanno dimostrato che mentre i topi di mezza età si sono alimentati una dieta di alto-caloria ha sofferto le devastazioni obesità-compreso dei cambiamenti metabolici che somigliano al danno del diabete, del fegato e del cuore ed i morte-topi prematuri che sono stati alimentati resveratroli oltre alla alto-caloria sono a dieta i cambiamenti utili realmente esibiti in loro fisiologia, somigliante a quelle dei topi hanno alimentato una dieta standard.5

Fra i benefici di prolungamento del completamento di resveratroli dimostrati nello studio erano:

  • sensibilità aumentata dell'insulina
  • abbassi la glicemia
  • produzione di energia mitocondriale migliorata
  • funzione motoria migliore.

Mentre i topi sulla dieta non integrata di alto-caloria sviluppata ingrandetta, i fegati grassi, il completamento di resveratroli hanno impedito questi cambiamenti. Similmente, la malattia cardiaca e la prova di aterosclerosi sono state vedute in topi hanno alimentato la dieta di alto-caloria, ma non in quelle che inoltre sono stati dati i resveratroli. I resveratroli hanno aumentato significativamente la sopravvivenza, riducente il rischio di morte dalla dieta di alto-caloria di 31%. Insieme, questi risultati offrono la prova potente che i resveratroli protetti gli animali dagli effetti nocivi di una alto-caloria sono a dieta.5

Gli impatti positivi del resveratrolo sulla sensibilità e sulla sopravvivenza dell'insulina erano evidenti dopo soltanto sei mesi del trattamento.5 resveratroli inoltre hanno migliorato la qualità della vita degli animali, come mostrato nelle loro capacità fisiche. Su una prova di equilibrio e di coordinazione, i topi di resveratrolo-federazione sulla alto-caloria sono a dieta migliorato costantemente come sono invecchiato.5 gli animali resveratrolo-completati obesi hanno sperimentato tutti questi benefici senza una riduzione significativa del peso corporeo.5

“Questi dati dimostrano che i resveratroli possono alleviare l'impatto negativo di una dieta di alto-caloria su salute globale e sulla durata,„ gli scienziati di Harvard conclusivi. “La capacità dei resveratroli di impedire gli effetti deleteri di apporto calorico in eccesso e di modulare le vie conosciute di longevità suggerisce che i resveratroli e le molecole con le simili proprietà potrebbero essere strumenti importanti nella ricerca per i regolatori chiave del bilancio energetico, della salute e della longevità.„5

Meccanismi da cui i resveratroli possono prolungare la vita

Oggi, gli scienziati intorno al mondo stanno studiando i resveratroli per determinare come aiuta l'invecchiamento di lotta e prolungano la durata. La prova corrente suggerisce che il resveratrolo eserciti gli effetti antiossidanti, amplifica la produzione di energia e favorevole altera i modelli di espressione genica.

Lo sforzo ossidativo è implicato nei numerosi processi di malattia e nell'invecchiamento stesso. Il resveratrolo dimostra le capacità antiossidanti potenti, con le implicazioni profonde per le sanità. Gli scienziati riferiscono che il resveratrolo inibisce l'ossidazione di lipoproteina a bassa densità pericolosa (LDL) e pulisce i radicali ossidrili nocivi. Gli aiuti di resveratroli inoltre conservano i livelli di glutatione, uno degli antiossidanti più essenziali del corpo.6 secondo il Dott. prominente Milos Sovak del ricercatore di resveratroli, “non c'è domanda che il resveratrolo è uno di migliori organismi saprofagi libero radicali e che ha molti effetti di cui le ramificazioni potrebbero colpire non solo la longevità ma anche la salute generale.„

Il resveratrolo stimola la produzione di energia nelle centrali elettriche cellulari conosciute come i mitocondri. La produzione di energia mitocondriale diminuita è associata con la longevità riduttrice. Migliorando la produzione di energia vita sostenente, i resveratroli possono contribuire a proteggere dalla malattia metabolica e dall'obesità, quindi miglioranti la salute e prolunganti la sopravvivenza in animali.7

La prova crescente indica che il resveratrolo influenza molte vie genetiche, che possono essere alla base della sua capacità di allungare la vita. Nello studio recente di Harvard, i ricercatori hanno notato che una dieta di alto-caloria ha prodotto i numerosi cambiamenti nell'espressione genica. Tuttavia, i resveratroli supplementari si sono opposti agli effetti di questa dieta di alto-caloria in 144 di 153 vie genetiche significativamente alterate. Inoltre, gli effetti del resveratrolo erano dipendenti dalla dose, con i più grandi importi che rendono i maggiori effetti, conducenti i ricercatori a suggerire che il resvera-trol potesse offrire “i nuovi approcci per il trattamento i disordini e delle malattie in relazione con l'obesità di invecchiamento.„7

Alcune delle vie genetiche influenzate dai resveratroli sono colpite similmente dalla restrizione calorica. Per esempio, la restrizione calorica è associata con l'attivazione a lungo termine della chinasi Amp-attivata (AMPK), di un enzima metabolico che promuove la sensibilità dell'insulina e l'ossidazione dell'grasso-acido. Il resveratrolo aumenta similarmente l'attività di AMPK, che è associata con l'estensione di durata della vita.5

Gli scienziati ritengono che la restrizione calorica aumenti la durata in parte con i suoi effetti sui geni del sirtuin.Il presente 5 in tutte le forme di vita, geni del sirtuin è associato con invecchiamento e la longevità. I resveratroli possono confer avvantaggiano simile a quelli della restrizione calorica influenzando il gene del sirtuin conosciuto come SIRT2.5,8-10 nello studio di Harvard, i resveratroli contribuiti per neutralizzare i cambiamenti nell'espressione SIRT2 indotta da una alto-caloria sono a dieta.5

“I geni e le vie [colpiti dai resveratroli o dalla restrizione calorica] sono collegati con l'attivazione dei sirtuins, classe A di enzimi di deacetylase dell'istone (HDACs) in questione nella morte delle cellule e nel regolamento di durata della vita,„ il Dott. Zhao-Wilson ha detto il prolungamento della vita. “Ha basato sul grande corpo di prova, i resveratroli/attivatori del sirtuin si sono trasformati nel fuoco degli sforzi farmaceutici ora [mirando] HDACs di scoperta della droga.„

I ricercatori ritengono che i composti come i resveratroli che attivi o inibisca l'attività del sirtuin possano avere potenziale terapeutico per una vasta matrice delle malattie umane, compreso cancro, il diabete, l'infarto ed i termini neurodegenerative quale la malattia di Huntington e di Alzheimer.11

Resveratroli e portata duratura: Che cosa dovete conoscere
  • Il resveratrolo, un composto dipromozione trovato in uva, è stato indicato alla durata di aumento in parecchie specie animali.
  • In uno studio recente di Harvard, i topi che hanno consumato una dieta di alto-caloria conosciuta per accorciare vita hanno vissuto più lungamente quando inoltre hanno consumato i resveratroli. Questi topi inoltre hanno avuti migliore coordinazione, meno cuore e danni al fegato e la migliore sensibilità dell'insulina che i topi di peso eccessivo che non sono stati alimentati i resveratroli.
  • Gli scienziati hanno proposto che i resveratroli in vino rosso potessero contribuire a spiegare “il paradosso francese„ — il fatto che i tassi della malattia cardiovascolare in Francia sono relativamente bassi, malgrado una dieta tradizionalmente su in grasso. Poiché l'uso molto diffuso degli antiparassitari ha diminuito la quantità di resveratroli contenuti in uva e vino rosso, i resveratroli supplementari possono il migliore modo assicurare l'assunzione ottimale.
  • Il laboratorio e gli studi sugli animali suggeriscono che i resveratroli possano avere potenziale terapeutico per la malattia cardiovascolare, il cancro, l'artrite infiammatoria, il morbo di Alzheimer ed altre circostanze neurodegenerative. I test clinici che studiano gli effetti del resveratrolo su cancro e sul diabete sono inoltre in corso.
  • I resveratroli possono migliorare la salute e sostenere la longevità via parecchi meccanismi. Questi comprendono i suoi effetti, capacità migliorare la produzione di energia cellulare e capacità antiossidanti potenti di influenzare i modelli di espressione genica in un modo simile alla restrizione calorica (il metodo più ben documentato di estensione della durata in animali).
  • Poiché il resveratrolo esercita gli effetti protettivi attraverso vari meccanismi, può essere un supplemento utile per gli adulti in buona salute che desiderano ridurre il loro rischio di malattia cronica e vivere una vita lunga e sana. Gli studi fin qui suggeriscono che il resveratrolo sia sicuro e non tossico.

Continuato alla pagina 2 di 3