Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine ottobre 2007
Rapporto

Il composto novello della curcuma consegna molto più curcumina al sangue


Da Dale Kiefer

I lettori del prolungamento della vita lungamente sono stati informati di vasta matrice delle indennità-malattia hanno conferito dalla curcuma della spezia del curry, che è la fonte di curcumina. I ricercatori scientifici intorno al mondo stanno studiando le domande di curcumina che includono il cancro, l'artrite, il diabete, la malattia cardiovascolare, l'osteoporosi e l'inversione di combattimento dei processi patologici che sono alla base del morbo di Alzheimer, tra altre circostanze.1-13

La curcumina lungamente è stata conosciuta per avere biodisponibilità difficile, richiedente le dosi elevate di raggiungere i livelli ematici desiderati. Un sistema novello di assorbimento della curcumina è stato messo a punto che consegna la curcumina fino a sette volte più farmacologicamente bioactive al sangue rispetto ai prodotti commerciali della curcumina.

Questo sviluppo rivoluzionario cambierà radicalmente le dimensioni a cui la gente può ottenere le indennità-malattia supplementari da questa erba riverita.

Una ricchezza dei dati indica che la curcumina ed i suoi prodotti chimici relativi (conosciuti collettivamente come i curcuminoids) contribuiscono ad impedire e combattere il una vasta gamma malattia-da cancro a cardiovascolare malattia-attraverso vari meccanismi.1,5,7-19 questi comprendono le proprietà antinfiammatorie, antiossidanti, chemopreventive (Cancro-preventivo) ed antineoplastiche potenti (di Cancro-combattimento).

Forse uno delle attività più importanti della curcumina nel corpo umano è la sua capacità di inibire l'attivazione del fattore di trascrizione, la fattore-kappa nucleare la B (N-F-KB),4-6 un induttore potente di infiammazione cronica. il N-F-KB è una proteina che funge da una specie di commutatore, accendente l'infiammazione attivando i geni in questione nella produzione dei composti infiammatori. Poichè l'attivazione di N-F-KB è stata implicata in tutte le fasi di carcinogenesi, questo fattore di trascrizione è un obiettivo potenziale in chemoprevention del cancro ed è l'argomento di ricerca intensiva.

Confronto di assorbimento delle formulazioni differenti di curcumina

La rivoluzione della curcumina: Biodisponibilità notevolmente migliorata

Malgrado la sua matrice impressionante dei benefici, l'efficacia del completamento orale con curcumina è stata limitata da assorbimento difficile nella circolazione sanguigna tramite l'apparato digerente. Nel passato, alcuni formulators hanno funzionato intorno a questo problema aggiungendo un derivato di pepe nero, piperine, che ha migliorato l'assorbimento degli ingredienti quale curcumina.20 scienziati lungamente hanno cercato una forma più bioavailable di curcumina per fornire ancora le maggiori potenze farmaceutiche per massimizzare l'efficacia della curcumina.

Il prolungamento della vita ha esaminato i numerosi prodotti della curcumina che hanno mostrato i vari livelli di assorbimento migliorato. Uno studio clinico pubblicato ha preso la nostra attenzione. In, una tecnologia di fabbricazione del romanzo poteva aumentare drammaticamente la curcumina del plasma sanguigno a zione duttile non precedentemente vista attraverso dei livelli. Mentre soltanto 50-60% di curcumina pura amministrata agli animali è assorbito tipicamente, questa nuova tecnologia ha aumentato l'assorbimento di curcumina ad un 96% notevole.21 che questo aumento impressionante nella biodisponibilità è stato raggiunto senza l'aggiunta del piperine.

L'assorbimento di bio--curcumina eccellente in ratti ha paragonato a curcumina convenzionale61

Impressionato con questi dati e la ricerca verificare questi risultati, il prolungamento della vita poi ha eseguito una prova obiettiva di confronto sui volontari umani per determinare se questa curcumina novella potesse realmente consegnare le concentrazioni significativamente maggiori di curcumina alla circolazione sanguigna e per un periodo di tempo continuo più lungo.22 i risultati dallo studio indipendente del prolungamento della vita hanno rispecchiato basicamente quelli nel primo studio. Di conseguenza, abbiamo identificato una formula della curcumina che fornisce la migliore biodisponibilità mai di possibile pensato. Conosciuto come BCM-95®, questa formulazione “della prossima generazione„ è assorbita molto più prontamente che altra i prodotti attualmente o precedentemente disponibili della curcumina. Infatti, entrambi gli studi hanno consegnato vicino a sette volte più curcumina precedentemente disponibile da un supplemento standard.

Lo studio del prolungamento della vita su questa nuova formulazione è stato destinato per documentare “le farmacocinesi,„ o assorbimento, circolazione e metabolismo di curcumina e di curcuminoids nei soggetti umani. Lo studio ha paragonato BCM-95® altri a due prodotti della curcumina: ad una formulazione diretta a pianta della curcumina con il piperine e un estratto autonomo purificato della curcumina di 95% (che è che cosa la maggior parte delle società di supplemento vendono oggi). Undici volontari sono stati reclutati. Sono stati divisi in tre gruppi. BCM-95® ricevuto oggetti, ad estratto diretto a pianta della curcumina con il piperine, o estratto ordinario della curcumina. Il sangue è stato cavato alla linea di base ed ancora a sei volte durante le seguenti otto ore. Dopo un periodo di due settimane di interruzione, gli oggetti sono stati commutati (attraversato) ad una formulazione alterna; Gli oggetti di BCM-95® sono stati dati la curcumina ordinaria “di controllo„, mentre gli oggetti originalmente dati l'una o l'altra delle due formulazioni della curcumina “di controllo„ sono stati dati BCM-95®.

La nuova formulazione aumenta i livelli ematici di più, più presto, più lungamente

I campioni del plasma degli oggetti successivamente sono stati analizzati per determinare le concentrazioni della curcumina. I risultati hanno indicato chiaramente che BCM-95® rapidamente è stato assorbito dall'apparato digerente, permettendo che più dei prodotti chimici potenti del malattia-combattimento della curcuma circolino in tutto la circolazione sanguigna, mentre consegnando la perforazione piena delle proprietà della curcumina come mai prima. Infatti, la curcumina ha raggiunto un picco in un'ora nelle circolazioni sanguigne degli oggetti che hanno preso BCM-95®. Dopo che una breve immersione all'ottava da circa due ore, curcumina ha raggiunto una seconda, ancora il più alto picco ancora a 4,5 ore e poi è diminuito gradualmente. Dall'ottava da otto ore, la curcumina era ancora rilevabile nel sangue degli oggetti.22

L'assorbimento di bio--curcumina eccellente in esseri umani ha paragonato a curcumina convenzionale22

Al contrario, la curcumina autonoma normale ha richiesto due ore per raggiungere la concentrazione massima e poi rapidamente è diminuito. Dall'ottava da 4,5 ore, quando la curcumina di BCM-95® stava colpendo appena la sua andatura, la curcumina da questa formulazione di controllo virtualmente era scomparso dalle circolazioni sanguigne degli oggetti. Anche al suo picco, questa formulazione della curcumina di controllo ha raggiunto soltanto circa la metà della concentrazione di curcumina da BCM-95®. Inoltre, il BCM-95® ha mostrato l'assorbimento superiore rispetto alla curcumina diretta a pianta con la formula di piperine. Quindi, BCM-95® non solo consegna più curcumina alla circolazione sanguigna, più presto, ma attacca quasi due volte intorno lungamente, anche. Ciò è un vantaggio estremamente importante, che dovrebbe provocare i benefici notevolmente migliorati.

Come gli inventori di questa curcumina brevetto-in corso hanno raggiunto questa innovazione? Piuttosto che la messa a fuoco su ulteriore purificazione di curcumina e di curcuminoids derivati da curcuma (di marketing solitamente come “la curcumina/curcuminoids di 95% "), i formulators sono ritornato “a radici,„ per così dire, reincorporating molte delle componenti di curcuma cruda radice-che sono rimosse normalmente durante l'estrazione processo-e notevolmente il miglioramento della biodisponibilità dei costituenti attivi nel processo. In pratica, questa nuova formulazione rivoluzionaria conta sulla sinergia inerente delle componenti naturali della rizoma della curcuma per migliorare drammaticamente la biodisponibilità.

L'assorbimento di bio--curcumina eccellente in esseri umani ha paragonato aa curcumina diretta a pianta con il piperine22

Di conseguenza, BCM-95® è sei-sette volte a più bioavailable dell'estratto di ordinario 95%. Appena una dose di mg 400 di questo nuovo estratto biodisponibilità-migliorato della curcuma è equivalente a prendere 2.772 mg di estratto della curcumina di norma “95%„ o 2.548 mg adi estratto diretto a pianta della curcumina con il piperine. Nella prova umana del prolungamento della vita, in BCM-95® consegnati 6,93 volte più curcumina alla circolazione sanguigna che il prodotto autonomo ordinario della curcumina e 6,37 volte più curcumina alla circolazione sanguigna che all'l'estratto diretto a pianta della curcumina con il piperine.22

I risultati del prolungamento della vita hanno confermato i risultati indicati precedentemente per BCM-95®.

Molti benefici della curcumina

I benefici della curcumina sono così diversi che colpiscono virtualmente ogni sistema dell'organo nel corpo. Non è incidente che gli istituti della sanità nazionali ha costituito un fondo per i numerosi studi che studiano la curcumina, che comprendono le diverse applicazioni quale il trattamento di fibrosi cistica, possibilità di controllo della malattia autoimmune, la dermatosclerosi e varie prove di chemoprevention del cancro.23 nel frattempo, le ditte farmaceutiche intorno al mondo attivamente stanno lavorando per derivare le molecole brevettate basate su curcumina, che sperano di commercializzare, al grande profitto, come trattamenti anticancro.24

Tra altre attività, la curcumina ha dimostrato le capacità antifungine, antivirali, antinfiammatorie ed antiossidanti dell'antibatterico.18 anche sta mostrando la grande promessa nella lotta contro la malattia genetica più comune in Caucasians, fibrosi cistica.14 a questa lista, aggiunga la protezione anticancro potente, la protezione cardiovascolare e la protezione contro i disordini neurodegenerative, quali Alzheimer e le malattie del Parkinson.8,16,25-29 ulteriormente, la curcumina mostra la promessa come trattamento potenziale per la sclerosi a placche,7 e può proteggere dalle cataratte30 come pure invertire alcuno del danno connesso con i livelli elevati della glicemia che caratterizzano il diabete.La curcumina 31 inoltre mostra la grande promessa come trattamento per i disordini della pelle quale la psoriasi e nel trattamento delle ferite.9, 32

Protezione potente del Cancro

Gli scienziati escono solitamente del loro modo evitare l'iperbole quando descrive gli argomenti di loro indagini, ma le proprietà stupefacenti della curcumina evidentemente tentano anche il ricercatore più barboso per gettare la cautela al vento. “La curcumina sembra possedere tutte le caratteristiche desiderabili di una droga scrittorio-progettata e multiuso,„ ha scritto un gruppo di ricerca, recentemente.Altri 33 ricercatori messi a fuoco sulla promessa dell'attività anticancro. “La curcumina… è emerso come una dei chemopreventive più potenti e gli agenti anticancro,„ hanno scritto l'anno scorso i ricercatori indiani. “I suoi effetti biologici variano [e] da antinfiammatorio antiossidante ad inibizione di angiogenesi e [] inoltre è indicato per possedere l'attività antitumoral specifica.„27 sebbene

i farmaci anticancro indeboliscono il sistema immunitario, curcumina realmente lo migliora, 12,34-43 che funge da “immunorestorer.„34 è poca meraviglia, quindi, che la prevenzione del cancro ed il trattamento ha emerso come uno degli aspetti il più avido ricercati dei benefici potenziali della curcumina.

Scrivendo nelle lettere del Cancro, scienziati americani celebri recentemente, “gli studi in varie linee cellulari del cancro compreso il seno, cervicali preclinici, il colon, gastrico, epatico, leucemia, epiteliale, ovarico orale, pancreatico e prostata hanno indicato coerente che la curcumina possiede l'attività anticancro in vitro e nei modelli animali preclinici.„Altri 44 ricercatori hanno scritto: “La carcinogenesi comprende tre fasi molto attentamente associate: inizio, progressione e promozione. [Curcumina] è stato indicato per possedere le proprietà antinfiammatorie, antiossidanti ed antitumorali. [] inoltre è stato indicato per essere utile in tutte e tre le fasi di carcinogenesi.„43

Meccanismo anticancro specifico scoperto

Del 2007, gli scienziati all'università di Alabama a Birmingham hanno pubblicato un rapporto nella ricerca sul cancro del giornale, dettagliante almeno uno forse di molti meccanismi da cui la curcumina funziona come agente anticancro. I ricercatori hanno coltivato le cellule di carcinoma della prostata in laboratorio e le hanno esposte alle concentrazioni varianti di curcumina. La curcumina ha ridotto la produzione delle cellule di una proteina conosciuta come MDM2, che è associato con la formazione di tumori maligni. Simultaneamente, la curcumina ha spinto le cellule per produrre un'altra proteina connessa con la promozione della morte programmata delle cellule (apoptosi).27 come il N-F-KB, un induttore di infiammazione, MDM2 è stato suggerito come obiettivo novello per la terapia umana del cancro.

Per verificare gli effetti della curcumina in un modello in tensione, gli scienziati hanno innestato le cellule di carcinoma della prostata umane sui topi speciali, che successivamente hanno sviluppato i tumori. I topi poi sono stati alimentati la curcumina o un placebo, 5 giorni alla settimana, per quattro settimane. In seguito, i topi di curcumina-federazione più ulteriormente sono stati divisi in tre gruppi di prova. Un gruppo ha continuato a ricevere la curcumina da solo, mentre un altro hanno ricevuto la curcumina più la droga della chemioterapia del cancro, gemcitabina. Il gruppo finale ha ricevuto la curcumina più il trattamento radioattivo.

“La curcumina ha inibito la crescita di [il carcinoma della prostata del umano--topo innesta] ed ha migliorato gli effetti antitumorali della gemcitabina e della radiazione. In questi tumori, la curcumina ha ridotto l'espressione di MDM2,„ ha scritto i ricercatori. Questa soppressione, o “il giù-regolamento„ dell'espressione MDM2 è stato dichiarato per essere un meccanismo recentemente scoperto da cui la curcumina esercita la sua attività anticancro. Il giù-regolamento MDM2 da curcumina “può essere essenziale per i suoi effetti chemopreventive e chemioterapeutici,„ gli scienziati conclusivi.27

È interessante notare che gli studi epidemiologici mostrano l'incidenza di carcinoma della prostata fra gli uomini in India per essere fra il più basso nel mondo. Uno studio recente ha stimato che il tasso di incidenza annuale del carcinoma della prostata in India variasse da 5,0 a 9,1 per 100,000/year. Al contrario, fra i bianchi negli Stati Uniti, il tasso di incidenza è 110,4 per 100,000/year-more che dieci volte più su rispetto agli uomini dall'India. Il tasso per gli afroamericani è ancora più alto.45 forse non per coincidenza, l'assunzione coerente degli uomini indiani di curcuma, nella forma o nel curry, è fra il più alto nel mondo. L'assunzione media di curcuma nella popolazione indiana è g/giorno 2-2.5, fornente la curcumina di mg 60-200.

Continuato alla pagina 2 di 2