Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

Vendita 2007 di LE Magazine Super
Rapporto

L'olio di pesce più puro di EPA-DHA nel mondo

da William Faloon

Virtù della dieta Mediterranea

Un grande corpo dei dati umani indica le indennità-malattia potenti in coloro che consuma una dieta Mediterranea, caratterizzato dagli importi relativamente copiosi del pesce, dell'olio d'oliva, della frutta, delle verdure e delle erbe.

I grassi predominanti nella dieta Mediterranea sono i omega-3s ed i grassi monoinsaturi da olio d'oliva. Mentre i grassi monoinsaturi in olio d'oliva sono una componente cruciale della dieta Mediterranea, la miscela ricca dei polifenoli nella frutta verde oliva sembra essere ugualmente importante.17

Per esempio, gli studi pubblicati hanno indicato che la frutta verde oliva polifenolo-hydroxytyrosol-pulisce il perossido di idrogeno pericoloso del radicale libero e riduce la suscettibilità di LDL all'ossidazione.18 l'ossidazione di LDL svolgono un ruolo significativo nello sviluppo di danno vascolare.

In un randomizzato, la prova alla cieca, studio dell'incrocio, soggetti umani ha consumato tre oli d'oliva differenti del supplemento-vergine con i livelli incrementalmente maggiori di polifenoli. I risultati hanno indicato che mentre il contenuto del polifenolo dell'olio d'oliva aumentato, l'ossidazione di LDL è diminuito. di livelli utili anche sollevati ricchi di polifenolo dell'olio d'oliva HDL. Entrambi gli effetti sono associati con un profilo di rischio cardiovascolare migliore.19

In un altro studio, i ricercatori hanno verificato gli effetti di alimentazione dei tre oli d'oliva con i livelli incrementalmente maggiori di polifenoli ad un gruppo di volontari maschii in buona salute. Gli oggetti in questo randomizzato, studio di prova alla cieca consumato hanno standardizzato le dosi di di olio d'oliva ricco di polifenolo. I risultati hanno indicato che LDL ossidato è diminuito, attività antiossidante del glutatione aumentata e livelli utili di HDL aumentati nei partecipanti. Questi effetti erano proporzionalmente maggiori poichè il contenuto verde oliva del polifenolo è aumentato. Tutti questi cambiamenti riflettono i miglioramenti in indicatori sostitutivi di salute cardiovascolare.20

Omega-3 eccellente contiene un estratto verde oliva standardizzato della frutta per fornire la gamma completa di benefici connessi con l'ingestione del pesce e degli oli d'oliva, compreso il polifenolo potente di hydroxytyrosol.

La cascata distruttiva dell'acido arachidonico

Un supplemento della gente di ragione con l'olio di pesce è di sopprimere la produzione di acido arachidonico nel corpo. Per capire meglio come l'acido arachidonico può causare le circostanze artritiche e cardiovascolari, il grafico sotto le manifestazioni come l'acido arachidonico precipita a cascata giù nel giunto-distruggere, composti pro-trombotici.

Grafico 2: Questo grafico mostra alle vie giù quale acido arachidonico precipita a cascata per formare i composti infiammatori tossici. L'olio di pesce e un aiuto di dieta sana sopprimono la produzione acida arachidonica nel corpo.

Nuovo estratto dell'olio d'oliva

Nel studiare perché il consumo di alimenti verde oliva provoca tali profonde riduzioni dei mali umani, gli scienziati hanno scoperto un altro polifenolo verde oliva quel funzioni via i meccanismi utili specifici.

Guardia delle piastrine contro eccessiva emorragia. Quando le nostre piastrine sono sovra-attivate, possono formare i grumi dentro le arterie che conducono alle rotture circolatorie acute. Un polifenolo verde oliva della frutta chiamato oleuropeina è stato indicato specificamente per ridurre l'attività della piastrina in esseri umani,21 che forniscono così ancora un altra spiegazione quanto a perché coloro che consuma una dieta Mediterranea hanno tali tassi bassi di eventi vascolari improvvisi.

L'oleuropeina da frutta verde oliva ha proprietà biologiche supplementari. Una volta amministrata alle culture umane delle cellule epiteliali del fibroblasto, l'oleuropeina ritarda l'aspetto (invecchiamento) dei mutamenti strutturali e degli aumenti senescenti la durata di queste cellule da circa 15%.22 gli scienziati che hanno intrapreso questi studi dichiarati: “questi dati dimostrano l'effetto benefico di oleuropeina sui fibroblasti umani che subiscono la senescenza ripetitiva e forniscono le nuove comprensioni verso il potenziamento dei meccanismi antiossidanti cellulari dai composti naturali che possono su-essere presi facilmente con la dieta normale.„

Quelli afflitti con determinate mutazioni genetiche ereditate sono predisposti ai disordini di contratto relativi ai difetti nella replica delle cellule. Un gene di interesse particolare per alcune donne è HER2. Nel valutare i vari polifenoli verde oliva sull'espressione HER2, l'oleuropeina il più efficacemente giù-ha regolato l'espressione HER2.23 che gli scienziati che hanno intrapreso questi studi hanno rilevato che i loro risultati contribuiscono a spiegare perché coloro che consuma una dieta Mediterranea hanno tali profonde riduzioni dei disordini relativi all'espressione in eccesso del gene HER2.

Omega-3 eccellente non solo contiene l'olio di pesce più fine omega-3 mescola dentro il mondo, ma inoltre fornisce una miscela verde oliva standardizzata per il hydroxytyrosol e l'oleuropeina.

L'olio d'oliva e l'olio di pesce funzionano meglio insieme che l'olio di pesce da solo

I pazienti che soffrono dai disagi relativi all'età cronici sono stati randomizzati in tre gruppi. L'olio di pesce ricevuto primo gruppo di EPA/DHA-rich, il secondo gruppo ha ricevuto lo stesso olio di pesce con di olio d'oliva ricco di polifenolo, mentre il terzo gruppo ha ricevuto un placebo.

All'estremità dello studio, il gruppo solo petrolio del pesce ha mostrato il miglioramento significativo in parecchie misure. Il gruppo che riceve sia l'olio di pesce che l'olio d'oliva polifenolo-arricchito, tuttavia, ha esibito “un miglioramento accentuato„ attraverso un ampio spettro dei parametri compreso le valutazioni soggettive dei pazienti e della soddisfazione con le loro attività viventi quotidiane.24

Questo studio contribuisce più ulteriormente a confermare le indennità-malattia multiple connesse con la dieta Mediterranea, ricca in monoinsaturo ed acidi grassi omega-3, con i polifenoli della pianta.

La nuova… ancora migliore qualità eccellente Omega-3… lo stesso prezzo basso! Nessuna droga ha indicato mai le indennità-malattia dell'ampio spettro dell'olio di pesce.

Ogni anno, i consumatori pagano i prezzi più elevati i farmaci brevettati che hanno limitato soltanto gli obiettivi terapeutici. Queste droghe inoltre sono conosciute per indurre gli effetti collaterali, malgrado l'assicurazione di FDA della loro sicurezza.

Il nuovo Omega-3 eccellente del prolungamento della vita fornisce la miscela più pura dell'olio di pesce di EPA/DHA, i lignani standardizzati del sesamo e gli estratti più utili dalla frutta verde oliva a nessuna tassa supplementare.

Se il governo trasformasse mai gli integratori alimentari nei farmaci da vendere su ricetta medica, non sarebbe possibile apportare questi miglioramenti rapidi, poichè FDA avrebbe affidato un nuovo giro in mandato di prova clinica costosa ogni volta che un cambiamento è stato fatto. Il risultato finale potrebbe essere una droga migliore (e più cara) molti anni giù la strada, secondo il processo decisionale burocratico di FDA.

Il prolungamento della vita ha una missione doppia di fornire ai membri le formulazioni nutrizionali più fini mentre conduce dall'esempio nella mostra della superiorità del mercato libero sopra odierno pantano regolatore che strangola l'innovazione medica.

Il nuovo Omega-3 eccellente con i lignani e Olive Fruit Extract del sesamo è un esempio tipico di come i consumatori si avvantaggiano quando la concorrenza di mercato libero è permessa creare i prodotti superiori senza prezzi aumentare.

Riferimenti

1. David Pimentel, et al. ecologia della malattia aumentante. Scienze biologiche, volume 48, no. 10 (ottobre 1998), pp. 817-826

2. Ido, T, Hong, DD, Ranasinghe, P, et al. interazione di tipi del grasso dietetico e sesamin su ossidazione epatica dell'acido grasso in ratti. Acta di biochimica Biophys. 1° giugno 2004; 1682 (1-3): 80-91.

3. Utsunomiya, T, Chavali, SR, Zhong, WW, et al. effetti di emulsioni sesamin-completate del grasso dietetico sulla produzione dei prostanoidi lipopolysaccharide indotti ed alfa di fattore di necrosi tumorale in ratti. J Clin Nutr. 2000 settembre; 72(3): 804-8.

4. Chavali, SR, Zhong, WW, Forse, acido alfa-linoleico di RA Dietary aumenta l'TNF-alfa e fa diminuire IL-6, IL-10 in risposta ai LPS: effetti di delta-5-desaturation degli acidi grassi omega6 e omega3 in topi. Acidi grassi essenziali di Leukot delle prostaglandine. 1998 marzo; 58(3): 185-91.

5. Metabolismo di Umeda-Sawada R, di Ogawa m., di Igarashi O. The e rapporto N-6/N-3 degli acidi grassi essenziali in ratti: effetto di acido arachidonico dietetico e di una miscela dei lignani del sesamo (sesamin e episesamin). Lipidi. 1998 giugno; 33(6): 567-72.

6. Shimizu S, Akimoto K, Shinmen Y, et al. Sesamin è un inibitore potente e specifico di delta-5-desaturase nella biosintesi poli-insatura dell'acido grasso. Lipidi. 1991 luglio; 26(7): 512-6.

7. Fujiyama-Fujiwara Y, Umeda-Sawada R, Kuzuyama m., Igarashi O. Effects del sesamin sulla composizione di in acidi grassi del fegato di ratti ha alimentato N-6 ed i ricchi dell'acido grasso N-3 sono a dieta. J. Nutr. Sci. Vitaminol. (Tokyo) 1995 aprile; 41(2): 217-25.

8. Gu JY, Wakizono Y, Tsujita A, et al. effetti del sesamin e alfa-tocoferolo, individualmente o in associazione, al metabolismo poli-insaturo dell'grasso-acido, alla produzione chimica del mediatore ed ai livelli dell'immunoglobulina in topi Sprague Dawley. Biosci. Biotechnol. Biochimica. 1995 dicembre; 59(12):2198-202.

9. SR di Chavali, Zhong WW, RA di Forse. L'acido alfa-linoleico dietetico aumenta l'TNF-alfa e fa diminuire IL-6, IL-10 in risposta ai LPS: effetti del sesamin sulla desaturazione delta-5 degli acidi grassi omega6 e omega3 in topi. Acidi grassi essenziali di Leukot delle prostaglandine. 1998 marzo; 58(3): 185-91.

10. Akimoto K, Kitagawa Y, Akamatsu T, et al. effetti protettivi del sesamin contro danni al fegato causati da alcool o tetracloruro di carbonio in roditori. Ann Nutr Metab. 1993;37(4):218-24.

11. Ikeda S, Kagaya m., Kobayashi K, et al. lignani dietetici del sesamo fa diminuire la perossidazione lipidica in ratti alimentati l'acido docosaesaenoico. J Nutr Sci Vitaminol. (Tokyo). 2003 agosto; 49(4): 270-6.

12. Kang m., Katsuzaki H, Osawa T. Inhibition di 2,2' - perossidazione lipidica indotta di azobis [2,4-dimethylvaleronitrile] dai sesaminols. Lipidi. 1998;33(10):1031-6.

13. SR di Chavali, Zhong WW, RA di Forse. L'acido alfa-linoleico dietetico aumenta l'TNF-alfa e fa diminuire IL-6, IL-10 in risposta ai LPS: effetti di delta-5-desaturation degli acidi grassi omega6 e omega3 in topi. Acidi grassi essenziali di Leukot delle prostaglandine. 1998 marzo; 58(3): 185-91.

14. Yamashita K, Kagaya m., Higuti N, et al. Sesamin e l'alfa-tocoferolo sopprimono sinergico il lipido-perossido in ratti hanno alimentato un'alta dieta dell'acido docosaesaenoico. Biofactors. 2000;11(1-2):11-3.

15. Ashakumary L, Rouyer I, Takahashi Y, et al. Sesamin, un sesamo lignan è un induttore potente dell'ossidazione epatica dell'acido grasso nel ratto. Metabolismo. 1999 ottobre; 48(10): 1303-13.

16. Kushiro m., Masaoka T, Hageshita S, et al. effetto comparativo del sesamin e episesamin sull'attività e l'espressione genica degli enzimi nell'ossidazione dell'acido grasso e sintesi in fegato del ratto. Biochimica di J Nutr. 2002 maggio; 13(5): 289-295.

17. Dieta di Trichopoulou A, di Vasilopoulou E. il Mediterranean e longevità. Br J Nutr. 2000 dicembre; 84 supplementi 2: S205-9.

18. Rietjens SJ, rafia A, Haenen gr. Nuove visioni delle controversie sul potenziale antiossidante del hydroxytyrosol dell'antiossidante dell'olio d'oliva. Alimento chim. di J Agric. 5 settembre 2007; 55(18): 7609-14.

19. Weinbrenner T, Fito m., de la Torre R, et al. oli d'oliva alti in composti fenolici modula stato ossidativo/antiossidante negli uomini. J Nutr. 2004 settembre; 134(9): 2314-21.

20. Gimeno E, Fito m., RM di Lamuela-Raventos, et al. effetto di ingestione di olio d'oliva vergine sulla composizione umana nella lipoproteina a bassa densità. EUR J Clin Nutr. 2002 febbraio; 56(2): 114-20.

21. Singh I, Mok m., Christensen, Turner AH, Hawley JA. Gli effetti dei polifenoli in foglie verde oliva sulla piastrina funzionano. Nutr Metab Cardiovasc DIS. 6 marzo 2007.

22. Katsiki m., Chondrogianni N, Chinou I, Rivett AJ, Gonos es. L'oleuropeina costituente verde oliva presenta le proprietà stimolatori proteasome in vitro e conferisce estensione della durata dei fibroblasti embrionali umani. Ricerca di ringiovanimento. 2007 giugno; 10(2): 157-72.

23. Menendez JA, Vazquez-Martin A, Colomer R, brunetta J, Carrasco-Pancorbo A, Garcia-Villalba R, Fernandez-Gutierrez A, il principio amaro dell'olio d'oliva di Segura-Carretero A. inverte il autoresistance acquistato a trastuzumab (Herceptin) in cellule di cancro al seno di HER2-overexpressing. Cancro di BMC. 9 maggio 2007; 7:80.

24. Berbert aa, CR di Kondo, CL di Alemendra, Matsuo T, Dichi I. Supplementation dell'olio di pesce e dell'olio d'oliva in pazienti con l'artrite reumatoide. Nutrizione. 2005 febbraio; 21(2): 131-6.