Liquidazione della primavera di prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine agosto 2008
Rapporti

Impedire dolore di emicrania con farfaraccio

Da Charles Platt
Impedire dolore di emicrania con farfaraccio

Ogni anno, quasi di milioni di persone negli Stati Uniti finiscono nel sollievo di ricerca del pronto soccorso da dolore debilitante di emicrania.Le emicranie severe 1 rimangono un'edizione medica irrisolta per milioni di persone malgrado la disponibilità delle droghe e delle cliniche potenti di emicrania di specialità.

Per la maggior parte della gente, domare le loro emicranie è una serie in corso di eventi di approssimazioni successive facendo uso di vari farmaci e delle terapie di sforzo-riduzione. Per alcuno, tuttavia, le droghe stesse prese all'emicrania di risoluzione possono realmente creare uno stato cronico di emicrania.2 studi allarmanti anche hanno indicato che coloro che soffre da certo tipo di emicrania sono a rischio della malattia cardiovascolare pericolosa.3

Dato la severità del problema, i metodi alternativi sono necessari urgentemente per occuparsi di questo problema di salute serio. Gli studi clinici dalla Germania hanno confermato positivamente che un estratto di erbe conosciuto come farfaraccio (petasites hybridus) può tagliare la frequenza delle emicranie da fino a 50% nelle vittime a lungo termine di emicrania.4-7 tristemente, molti Americani ancora rimangono ignari di questo supplemento unico, che è stato indicato per essere come efficace altrettanti farmaci di prescrizione nell'impedire l'emicrania con ben meno effetti collaterali.

Emicranie contro le emicranie

Le emicranie sono distinte dalle emicranie di ogni giorno quali le cefalee di tipo tensivo dalla loro intensità e durata. “L'emicrania tipica dell'emicrania è martellante o pulsante,„ nota Jasvinder Chawla, MBBS, il MD, assistente universitario della neurologia a Loyola University di Chicago. Il dolore comincia solitamente da un lato della testa, essendo generalizzato e tipicamente dura a partire da parecchie ore ad un giorno, il Dott. Chawla aggiunge. L'intensità di dolore può essere moderata a severo ed essere aggravata da attività fisica, spingente il paziente a rimanere ancora mentre intensifica.8

Gli episodi di emicrania sono accompagnati spesso da vertigini, dalla nausea e dal vomito. Il paziente può anche essere molto sensibile a luce, avvertente spesso gli effetti neurologici conosciuti come “l'aura„ che precedi l'emicrania vicino tanto come ora.9 questi effetti producono i sintomi visivi quali lampeggiante, i punti luminosi, gli angoli morti e la visione confusa.10-12 anche in assenza di aura, molte vittime passano con “un prodromo„ o il periodo preliminare in cui sensibilità di esaltazione o di energia intensa, aventi bisogno per i dolci, la sete, la sonnolenza, l'irritabilità, o il servire di depressione come avvertimento che un'emicrania è sul modo.11

Che cosa dovete conoscere: Impedire dolore di emicrania
  • Le emicranie rappresentano gli adulti di una preoccupazione significativa di salute pubblica sia che bambini e specialmente donne urtanti.

  • Le droghe potenti possono trattare i sintomi acuti dell'emicrania, ma esagerare questi farmaci può realmente aumentare la suscettibilità di un individuo ad ulteriori emicranie, creare un ciclo in corso di dolore.

  • i farmaci Emicrania-preventivi cercano di rompere il ciclo delle emicranie ricorrenti, ma vengono con una miriade di effetti collaterali. Inoltre, trovare un efficace farmaco può richiedere i mesi o gli anni.

  • Un estratto specializzato di estratto della radice del farfaraccio ha dimostrato l'efficacia impressionante nell'impedire le emicranie. Utilizzato in Germania come rimedio di prescrizione, questo estratto della pianta può ridurre la frequenza dell'emicrania di 50% quando quotidiano usato per tre - quattro mesi.

  • Gli scienziati ritengono che il farfaraccio funzioni promuovendo il rilassamento del muscolo liscio che allinea le pareti cerebrali del vaso sanguigno e combattendo l'infiammazione.

  • Il farfaraccio inoltre dimostra l'efficacia nel controllo le allergie e dell'asma stagionali.

  • Un dosaggio di mg 50-75 di estratto standardizzato del farfaraccio per fino a quattro mesi ha dimostrato due volte al giorno l'efficacia nella prevenzione di emicrania, mentre 50 mg è stato utilizzato due volte al giorno nella gestione di rinite allergica.17

  • Gli esseri umani dovrebbero consumare soltanto gli estratti trattati commercialmente del farfaraccio che sono esenti dagli alcaloidi potenzialmente nocivi della pirrolizidina.

Che cosa avvia un'emicrania?

Che cosa avvia un'emicrania?

Le emicranie possono essere avviate dallo sforzo, tensione, ansia ed alimento insufficiente o sonno. Gli stimoli sensoriali intensi quali le luci intense, il rumore forte, il fumo della sigaretta ed i forti odori possono anche precipitare l'emicrania in individui suscettibili. Inoltre, i prodotti alimentari specifici possono procurare l'emicrania quali cioccolato, formaggi invecchiati, vino, la birra, la caffeina ed il glutammato monosodico. Poiché le emicranie possono essere avviate dalle fluttuazioni in estrogeno, le donne possono avvertire gli episodi immediatamente prima della mestruazione o se iniziano i contraccettivi orali o convenzionale, della terapia ormonale sostitutiva del non bioidentical.11,12

La ricerca indica che i cambiamenti elettrici anormali attraverso il cervello possono aiutare l'emicrania di innesco. Questi cambiamenti possono essere collegati con i bassi livelli di magnesio e gli alti livelli di calcio e di glutammato.13 primi, là sono un'ondata di eccitazione di un neurone che è seguita da un'ondata di depressione in un fenomeno conosciuto come la depressione di diffusione corticale. Questi cambiamenti nell'attività elettrica che passa attraverso le cellule nervose stimolano il rilascio dei peptidi e di altre sostanze proinflammatory che irritano i nervi che causano il dolore specialmente nel sistema del trigeminale, che trasferisce le informazioni sensoriali per il fronte e gran parte della testa.8,13

Non si sa perché alcuni individui sono più suscettibili dell'emicrania che altri, ma ricercatori credi quel gioco di fattori genetici un la parte. Se entrambi i vostri genitori fossero vittime di emicrania, il vostro proprio rischio di emicranie è raddoppiato.11

Esageri dei rimedi di dolore può condurre alle emicranie croniche

Quando l'emicrania colpisce, i medici convenzionali raccomandano spesso gli anti-infiammatori non steroidei (NSAIDs) quali ibuprofene o aspirin. Quando questi rimedi non quotati in borsa non sono abbastanza, medici prescrivono spesso i farmaci quale Imitrex®. Queste droghe non sono prive di rischio. Gli effetti collaterali comuni comprendono la nausea, le vertigini, la debolezza di muscolo e perfino un rischio leggermente elevato di colpo o di attacco di cuore.La sonnolenza 11 e la frequenza cardiaca della rapida sono riferite comunemente con le droghe del tipo di Imitrex® e fino a 40% della gente avvertono la ricorrenza di emicrania in 24 ore dopo la presa loro.14

Mentre i farmaci di prescrizione possono alleviare il dolore acuto di emicrania, il loro eccessivo uso (considerato generalmente come più di due 3 giorni alla settimana in maniera regolare) può aumentare la suscettibilità alle emicranie croniche. Il risultato è una spirale di rafforzamento della dipendenza dai farmaci di dolore.2,9 questo sono dove emicrania-prevenzione strategia-entrambi prescrizione e naturale-possono svolgere un ruolo importante nella rottura del ciclo di dolore.

Il farfaraccio fornisce l'allergia Sollievo-senza gli effetti collaterali dell'antistaminico

L'estratto del farfaraccio ha un vasto spettro di azione che può contribuire ad alleviare il raffreddore da fieno ed allergia-senza gli effetti collaterali importuni dei farmaci di allergia convenzionali.

Sebbene moderno gli antistaminici quali Zyrtec® e Allegra® siano meno probabili che le più vecchie droghe come Benadryl® per indurre la sonnolenza, la bocca asciutta, le vertigini ed altri effetti contrari, molta gente ancora trova che anche le più nuove droghe dell'antistaminico li fanno ritenere “dalla testa sfocata„ o hanno affaticato.Il farfaraccio 27 può essere un'alternativa meravigliosa per la gente che vuole rimanere allarme e messo a fuoco, mentre riduce itching, starnutendo ed il dolore del seno connesso con le allergie.17

Alle cliniche in Germania ed in Svizzera, uno studio di prova alla cieca che fa partecipare 131 paziente ha confermato che il farfaraccio è altrettanto efficace quanto Zyrtec® a calmare le allergie nasali, con nessuno della sonnolenza connessa con gli antistaminici.27 un'altra prova in 186 pazienti due anni più successivamente hanno riferito i risultati ugualmente positivi, con quelli che prendono il farfaraccio più probabilmente agli effetti collaterali avversi di rapporto che quelli nel gruppo del placebo.28

Altri studi sono stati appena come incentivo. In Scozia, il gruppo di ricerca di allergia & di asma all'università di Dundee ha riferito che il farfaraccio e Allegra® “erano ugualmente efficaci nell'attenuazione della risposta nasale. . . e nel miglioramento dei sintomi nasali„ per i pazienti che erano allergici spolverare gli acari.29

Un grande studio dell'aperto etichetta in 508 pazienti con rinite allergica stagionale che ha completato con l'estratto del farfaraccio per due settimane ha trovato che 90% dei partecipanti ha riferito i miglioramenti nei sintomi quali lo starnuto, la congestione nasale, gli occhi acquosi, gli occhi che prude ed il naso e occhi rossi.30

Benefici di farfaraccio nell'asma

Il farfaraccio può anche essere utile per i pazienti che soffrono dall'asma.17,31 in una prova dell'aperto etichetta, 64 adulti e 16 bambini che hanno sofferto da asma hanno consumato l'estratto del farfaraccio per due mesi. Gli oggetti sono stati permessi continuare le medicine convenzionali di asma come state necessarie. In risposta al trattamento del farfaraccio, gli attacchi di asma sono diventato meno frequenti, meno severo e più breve nella durata. Ulteriormente, le misure di capacità respiratoria migliori e 40% dei pazienti potevano ridurre la loro assunzione dei farmaci di asma.31

La capacità del farfaraccio di alleviare l'asma può risultare dai suoi effetti antinfiammatori combinati con le sue proprietà bronchodilating. Il farfaraccio sembra inibire dalla la riduzione indotta da istamina del muscolo liscio che allinea i passaggi respiratori, così promuovendo la respirazione più facile.32,33

Mentre i prodotti farmaceutici moderni possono svolgere un ruolo nell'alleviazione le allergie e dell'asma, la sicurezza del farfaraccio, l'efficacia ed il profilo favorevole di effetto collaterale gli operano una scelta ideale per lo sfalsamento delle queste circostanze respiratorie comuni.

Strategie di Emicrania-prevenzione di prescrizione

Strategie di Emicrania-prevenzione di prescrizione

Una vasta gamma di emicrania-preventivi di prescrizione sono disponibili, compreso gli antidepressivi quali amitriptilina, i betabloccanti quale propranololo ed i farmaci antiepilettici quale il sodio del divalproex, ma la loro efficacia è imprevedibile. Sono inoltre probabili indurre gli effetti collaterali sgradevoli. L'amitriptilina è ben nota affinchè la sua tendenza causi l'obesità; il propranololo è probabile causare l'affaticamento; ed il sodio del divalproex può aumentare il rischio di difetti di nascita in donne della popolazione dell'età- di gravidanza molto probabilmente per soffrire dalle emicranie in primo luogo.15

Inoltre, medici devono spesso provare molte di queste droghe su una base di prova-e-errore per trovare uno che è tollerabile ed efficace, un processo che può richiedere i mesi o persino gli anni. Chiaramente, un più sicuro e approccio alla prevenzione di emicrania notevolmente è necessario meglio.

L'alternativa naturale: Farfaraccio

Gli studi suggeriscono che un estratto standardizzato di farfaraccio (petasites hybridus) sia un agente emicrania-preventivo potente.Il farfaraccio 4,16 è stato usato per più di 2.000 anni per le circostanze che variano dai disordini gastrici alle allergie.16-19 un estratto specializzato della radice del farfaraccio è stato disponibile in Germania come rimedio di prescrizione dal 1988. Più di mezzo milione cittadini tedeschi hanno usato questo estratto notevole della pianta per le preoccupazioni di salute quali la prevenzione e le allergie di emicrania.18 le buone notizie sono che questo estratto standardizzato del farfaraccio ora è inoltre disponibile facilmente negli Stati Uniti come integratore alimentare.

Le capacità emicrania-preventive del farfaraccio probabilmente provengono dai suoi effetti dello spasmolytic ed antinfiammatori (antispastico).17 contiene i componente attivi conosciuti come il isopetasin, il oxopetasin e il petasin, che inducono il rilassamento del muscolo liscio, specialmente in pareti cerebrali del vaso sanguigno. La ricerca indica che il petasin inibisce l'enzima proinflammatory della lipossigenasi (SALMONE AFFUMICATO), mentre sia il petasin che il isopetasin esercitano gli effetti antinfiammatori altamente potenti inibendo la sintesi del leucotriene.

L'estratto del farfaraccio inoltre è stato riferito per inibire l'attività cyclooxygenase-2 (COX-2), che allevia il dolore e l'infiammazione. Inoltre, i petasins del farfaraccio fanno diminuire la concentrazione intracellulare di calcio, così sfalsando dalla la vasocostrizione indotta da calcio, che inoltre gli aiuti spiegano l'erba antinfiammatoria e gli effetti dello spasmolytic.19

Strategie di stile di vita per le vittime di emicrania

Molte tecniche di stile di vita possono fornire i benefici importanti nello sfalsamento il dolore e dell'inabilità dell'emicrania:

  • 1. Tenga un diario di emicrania. Noti le vostre abitudini di sonno, la dieta, il livello di sforzo ed altri fattori che precedono le vostre emicranie, di modo che potrete meglio evitarle.

  • 2. Pratichi le tecniche di rilassamento e minimizzi lo sforzo.

  • 3. Resti aggiornato controllando i siti rispettabili come www.headaches.org. Sia prudente dei blog che quel consiglio di offerta ha basato su prova aneddotica invece degli studi correttamente controllati.

  • 4. Sia attento per i nuovi sintomi insoliti di emicrania, particolarmente inizio molto improvviso di dolore che potrebbe indicare i problemi sanitari più seri.

  • 5. Con il controllo, la prova facendo uso dei supplementi quale farfaraccio, la riboflavina e lo zenzero del vostro medico per impedire emicrania. Registri i risultati in vostro diario di emicrania.

Impedire emicrania con farfaraccio: la prova

Impedire emicrania con farfaraccio: la prova

La prova più iniziale del potere emicrania-preventivo del farfaraccio è venuto dai piccoli studi intrapresi in Germania che comprende 60 pazienti, in cui un gruppo di 33 adulti ha preso due volte al giorno 50 mg di estratto standardizzato del farfaraccio ed il gruppo restante ha preso il placebo.16

All'inizio dello studio, i partecipanti hanno sofferto una media di 3,3 emicranie ogni mese. Dopo quattro settimane del trattamento, coloro che ha completato con farfaraccio hanno fatto la media appena 1,8 emicranie al mese. Dopo otto settimane, hanno sofferto soltanto 1,3 emicranie per diminuzione di mese-un 61%. A 12 settimane, i destinatari del farfaraccio hanno riferito una media di 1,7 attacchi di emicrania per diminuzione di mese-un 49%. Il numero totale dei giorni di emicrania al mese è caduto i 3,4 - 1,7 giorni dall'estremità dello studio.16

In un altro studio, i ricercatori hanno tagliato 245 pazienti in tre gruppi per ricevere: 75 mg di estratto del farfaraccio due volte al giorno, 50 mg di estratto del farfaraccio due volte al giorno, o placebo.4 alla conclusione di un periodo di quattro mesi del trattamento, i pazienti che prendono 50 mg di estratto del farfaraccio hanno avvertito una riduzione modesta agli degli utenti relativi del placebo di frequenza di emicrania. Fra quelli che prendono ai 75 il dosaggio di mg, più di due terzi hanno riferito che la loro incidenza degli attacchi di emicrania aveva diminuito almeno di 50%.4

I risultati raggiunti prendendo mg 50-75 di estratto standardizzato del farfaraccio sono due volte al giorno comparabili ai benefici osservati dei farmaci emicrania-preventivi di prescrizione. Il beneficio aggiunto di farfaraccio è che la sua sicurezza è lontano superiore a tali droghe.4,16

Impedire emicrania in bambini

L'emicrania è non solo uno stato di salute serio nella salute dei adulto-bambini può anche essere urtata avversamente da questo stato debilitante. Un 10% stimato dei bambini in età scolare soffre dall'emicrania e la metà di tutte le vittime di emicrania avverte il loro primo attacco prima dell'età 12. L'emicrania colpisce ugualmente i ragazzi e le ragazze prima di pubertà, ma diventa più prevalente in ragazze nell'adolescenza.9

Le emicranie dei bambini sono trascurate spesso perché presentano con i sintomi che sono differenti dall'emicrania adulta. Il dolore capo tende ad essere meno pronunciato nell'emicrania di infanzia rispetto ad altri sintomi quali la nausea, il vomito, il dolore addominale e la vertigine. Alcune emicranie di infanzia possono anche manifestarsi senza dolore capo.9

Fortunatamente, l'estratto del farfaraccio mostra gli effetti emicrania-preventivi impressionanti in bambini come pure in adulti. Un multicentrato, futuro, studio dell'aperto etichetta ha esaminato gli effetti emicrania-preventivi dell'estratto del farfaraccio in 108 bambini ed adolescenti fra le età di 6 e 17 anni che avevano sofferto le emicranie per almeno un anno prima dell'inizio dello studio.7

I partecipanti completati con mg 50-150 di estratto standardizzato del farfaraccio, secondo l'età, per quattro mesi. Un 77% notevole ha riferito che la frequenza dei loro attacchi di emicrania è diminuito almeno da 50%. In coloro che si è avvantaggiato, la frequenza di attacco è stata ridotta di 63%. Inoltre, il farfaraccio era inoltre buono tollerato.7

Uno studio recente ha indicato che la musicoterapia è inoltre efficace nell'impedire l'emicrania in bambini e che questa terapia di rilassamento può complementare la capacità del farfaraccio di tenere le emicranie alla baia.20

Emicrania con Aura Linked con il rischio cardiovascolare aumentato

Le donne oltre 45 hanno circa due volte il rischio normale di malattia cardiovascolare principale se avvertono le frequenti emicranie precedute “da aura.„3 questo cosiddetta aura consiste solitamente degli effetti visivi, quali i flash di luce o di offuscamento della vista, che sono sperimentati da circa un terzo delle vittime di emicrania.

Medici affiliati con la facoltà di medicina di Harvard ed altre istituzioni hanno esaminato i dati da più di 27.000 donne di cui i dati storici di salute stanno seguendi nello studio della salute delle donne in corso in Massachusetts. Hanno trovato che le donne di cui le emicranie sono state precedute dal doppio sperimentato aura il rischio di malattia cardiovascolare principale e di colpo ischemico hanno paragonato alle donne che non hanno avute storia di emicrania. Per le donne di cui le emicranie non sono state accompagnate da aura, il rischio cardiaco non supplementare è stato trovato.3

Ad emicrania incline degli individui con aura tende ad avere i profili di fattore di rischio cardiovascolari nocivi come pure una suscettibilità genetica al fattore di rischio cardiovascolare significativo elevato dei livelli-un dell'omocisteina.3 il collegamento potente fra l'emicrania con aura, la malattia cardiaca ed il rischio del colpo evidenziano l'importanza di cura cardiovascolare preventiva aggressiva in questa popolazione paziente.

Strategie supplementari per la prevenzione di emicrania

L'alternativa naturale: Farfaraccio

Altre terapie nutrizionali possono combinarsi con l'attività del farfaraccio per impedire le emicranie. Fra migliore studiato e la promessa di questi sono la riboflavina (vitamina B2) e lo zenzero.

La riboflavina è una vitamina di B che è determinante per produzione di energia mitocondriale. I ricercatori hanno scoperto che i pazienti che soffrono dalle emicranie hanno vuotato le riserve mitocondriali di energia fra gli attacchi.21 aiuto della riboflavina aumenta la produzione di energia di un neurone ed è stato indicato per essere efficace come terapia emicrania-preventiva.21,22

Una prova randomizzata di 55 vittime di emicrania ha trovato che coloro che ha consumato 400 mg di quotidiano della riboflavina per tre mesi hanno avvertito una riduzione drammatica delle emicranie. Quasi 60% di coloro che ha ricevuto la riboflavina ha visto un 50% o una maggior riduzione del numero delle emicranie al mese.22

Questi risultati sono stati confermati da un altro studio in 23 partecipanti che il completamento indicato con la riboflavina di mg 400 ha ridotto giornalmente la frequenza di emicrania di 50% a tre mesi, un miglioramento che ha persistito a sei mesi. Grazie a riboflavina, partecipanti potevano inoltre fare diminuire il loro uso dei rimedi di emicrania di prescrizione.23

Lo zenzero lungamente è stato stimato affinchè la sua capacità combatti l'infiammazione, la nausea ed il dolore. Come tale, è idealmente sospeso per il combattimento delle molte manifestazioni di emicrania-gamma dal dolore capo al vomito.24 d'importanza, lo zenzero agisce efficacemente nell'alleviamento i sintomi acuti come pure della terapia preventiva.24

Gli scienziati hanno trovato che lo zenzero funziona via i numerosi meccanismi per combattere l'infiammazione ed il dolore. Lo zenzero inibisce le vie proinflammatory del ciclo-ossigenasi (COX) e della lipossigenasi (SALMONE AFFUMICATO) che possono contribuire a dolore acuto e ricorrente.24 queste proprietà ha condotto i ricercatori a concludere che “lo zenzero può esercitare gli effetti abortiti e profilattici nell'emicrania senza alcuni effetti collaterali.„25

Quanto è troppo?

Esageri della prescrizione o i farmaci di dolore non quotati in borsa possono aumento-piuttosto che efficacemente le ossequio-emicranie.34 alcuni dei colpevoli più comuni sono acetaminofene (per esempio, Tylenol®), composti che contengono l'acetaminofene più caffeina (per esempio, Excedrin®), butalbital-contenente i composti (per esempio, Esgic®, Fioricet® e Fiorinal®), il hydrocodone (per esempio, Lorcet®, Lortab® e Vicodin®) ed i triptani (per esempio, sumatriptan: Imitrex®).34

Secondo la società americana di emicrania,35 se rispondete sì a quanto segue, potete fare esagerare il farmaco l'emicrania:

  • 1. Siete che usando un farmaco per trattare le singola emicranie tre o più giorni alla settimana in maniera regolare?

  • 2. L'efficacia del farmaco ha diminuito costantemente anche se state prendendo più?

  • 3. Fate emicranie vi svegliate su nelle ore di primo mattino o regolarmente avete un'emicrania quando svegliate?

Punti che possono aiutare35

  • Segua il vostro uso del farmaco.

  • Decida con il vostro medico come trattare gli episodi acuti di emicrania.

  • Con l'aiuto del vostro medico, consideri l'uso del farmaco preventivo di emicrania o dell'altro trattamento preventivo che può ridurre la frequenza o la durata degli attacchi di emicrania.

  • Sia paziente. Può prendere settimana-o possibilmente mese-a recuperi dagli effetti del farmaco esagerano. Tuttavia, quando fate diminuire il vostro uso dei farmaci offendenti, aumentate le vostre probabilità di avvertire il miglioramento significativo e durevole delle vostre emicranie.

Sicurezza di farfaraccio

La radice del farfaraccio dovrebbe non essere consumata mai direttamente dalla pianta, poiché contiene i composti chiamati alcaloidi della pirrolizidina che hanno possono avere effetti epatotossici e cancerogeni.17

Tuttavia, gli estratti che sono preparati per uso umano sono elaborati per eliminare questi alcaloidi. Una valutazione indipendente dei dati riuniti dalle varie prove ha concluso che l'estratto commercialmente di marketing della radice del farfaraccio è interamente sicuro per consumo umano.26 un estratto standardizzato del farfaraccio sono stati usati da più di mezzo milione cittadini tedeschi dalla sua introduzione nel 1988 ed i dati della sicurezza sono eccellenti.18

Un dosaggio di mg 50-75 di estratto standardizzato del farfaraccio per fino a quattro mesi ha dimostrato due volte al giorno l'efficacia nella prevenzione di emicrania,17 mentre 50 mg è stato utilizzato due volte al giorno nella gestione di rinite allergica.17

Nessun'istanza della dose eccessiva con farfaraccio è stata riferita nella letteratura scientifica,17 ma chiunque che abbia un'allergia conosciuta alle piante nella famiglia di asteraceae, quali l'ambrosia o le margherite, dovrebbe consumare con prudenza il farfaraccio.

Conclusione

Gli individui con una storia delle emicranie ora hanno un'alternativa potente e clinicamente provata ai trattamenti farmaceutici rischiosi e a costi elevati. Già ampiamente usato in Europa minimizzare le emicranie debilitanti, farfaraccio estratto-combinato con riboflavina e zenzero-può anche aiutare liberamente gli Americani stessi dalla stretta paralizzante delle emicranie ricorrenti.

Se avete qualunque domande sul contenuto scientifico di questo articolo, chiami prego un consulente di salute del prolungamento della vita a 1-800-226-2370.

Molte “emicranie di seno„ possono realmente essere emicranie

Quando gli individui avvertono il dolore e la pressione nella fronte, intorno agli occhi e dietro gli zigomi, credono spesso che stiano soffrendo “da un'emicrania di seno.„ Eppure la vera emicrania di seno acuta è realmente abbastanza rara e deve essere accompagnata dall'infezione batterica acuta del naso e dei seni che è confermato da prova clinica e radiologica.36

La maggior parte della gente con la cosiddetta emicrania di seno realmente sta soffrendo da un altro tipo di emicrania. La maggior parte di queste emicranie risponde ai criteri diagnostici per le emicranie, secondo un corpo coercitivo dei dati.37-39 gli studi suggeriscono che circa 90% degli individui con le emicranie di seno autodescritte possa realmente soffrire dalle emicranie.37,40

I medici ed i pazienti possono confondere egualmente il dolore del seno con l'emicrania perché le due circostanze possono dividere determinati sintomi. Entrambi possono causare il dolore nella fronte e dietro gli occhi, entrambi possono essere accompagnati da secrezione nasale ed entrambi possono essere avviati dai cambiamenti del tempo. I trattamenti per le due circostanze sono abbastanza differenti, per quanto: la sinusite batterica è trattata con gli antibiotici, mentre l'emicrania è trattata con i triptani, le segali cornute ed i farmaci di dolore.37,40 caratteristiche quali febbre e secrezione nasale giallo verde suggeriscono l'infezione del seno, mentre l'emicrania è accompagnata spesso da dolore martellante unilaterale, dalla nausea/dal vomito, dalla secrezione nasale chiara e dalla sensibilità a luce ed al suono.

Ottenere una diagnosi corretta è essenziale per il rimedio delle vostre emicranie. Un medico può valutare se il dolore del seno è vero dovuto l'infezione del seno o se l'emicrania può essere il colpevole.

Riferimenti

1. Disponibile a: http://www.headachemeeting.org/press_releases/1016/IVNSAIDforMigraine.pdf. 28 maggio 2008 raggiunto.

2. Bigal ME, Rapoport, Sheftell FD, Tepper SJ, RB di Lipton. L'emicrania trasformata ed il farmaco esagerano in un centro terziario di emicrania--caratteristiche e risultati clinici di trattamento. Cefalalgia. 2004 giugno; 24(6): 483-90.

3. Kurth T, Gaziano JM, cuoco NR, et al. emicrania e rischio di malattia cardiovascolare in donne. JAMA. 19 luglio 2006; 296(3): 283-91.

4. Il RB di Lipton, Gobel la H, Einhaupl il chilometro, Wilks K, la radice di petasites hybridus di Mauskop A. (farfaraccio) è un efficace trattamento preventivo per l'emicrania. Neurologia. 28 dicembre 2004; 63(12): 2240-4.

5. Grossmann m., Schmidramsl H. Un estratto di petasites hybridus è efficace nella profilassi dell'emicrania. Int J Clin Pharmacol Ther. 2000 settembre; 38(9): 430-5.

6. Diener HC, VW di Rahlfs, Danesch U. La prima prova controllata con placebo di un estratto speciale della radice del farfaraccio per la prevenzione dell'emicrania: rianalisi dei criteri di efficacia. EUR Neurol. 2004;51(2):89-97.

7. Prevenzione di Pothmann R, di Danesch U. Migraine in bambini ed adolescenti: risultati di uno studio aperto con un estratto speciale della radice del farfaraccio. Emicrania. 2005 marzo; 45(3): 196-203.

8. Disponibile a: www.emedicine.com/neuro/TOPIC218.HTM#section~Introduction. 10 maggio 2008 raggiunto.

9. Disponibile a: www.migraineresearchfoundation.org/AboutMigraine.asp. 27 maggio 2008 raggiunto.

10. Disponibile a: www.ninds.nih.gov/disorders/migraine/migraine.htm. 8 maggio 2008 raggiunto.

11. Disponibile a: www.mayoclinic.com/print/migraine-headache/DS00120. 8 maggio 2008 raggiunto.

12. Disponibile a: www.nlm.nih.gov/medlineplus/ency/article/000709.htm. 9 maggio 2008 raggiunto.

13. Deviazione standard di Silberstein. Patofisiologia di emicrania e le sue implicazioni cliniche. Cefalalgia. 2004; 24 supplementi 22-7.

14. Disponibile a: http://www.umm.edu/patiented/articles/what_specific_drugs_remedies_treating_a_migraine_attack_000097_7.htm. 8 maggio 2008 raggiunto.

15. Dodick DW, deviazione standard di Silberstein. Prevenzione di emicrania. Pract Neurol. 2007 novembre; 7(6): 383-93.

16. Grossmann m., Schmidramsl H. Un estratto di petasites hybridus è efficace nella profilassi dell'emicrania. Int J Clin Pharmacol Ther. 2000 settembre; 38(9): 430-5.

17. Giles m., Ulbricht C, Khalsa KP, et al. farfaraccio: ad una rassegna sistematica basata a prova tramite la collaborazione standard naturale di ricerca. J Herb Pharmacother. 2005;5(3):119-43.

18. Disponibile a: http://www.medscape.com/viewarticle/496706. 22 maggio 2008 raggiunto.

19. Kälin P. Il farfaraccio comune (petasites hybridus) — ritratto di un'erba medicinale. Forsch Komplementarmed Klass Naturheilkd. 2003 aprile; 10 (supplemento 1): 41-4.

20. Estratto della radice dell'Oelkers-ascia R, di Leins A, di Parzer P, et al. del farfaraccio e musicoterapia nella prevenzione dell'emicrania di infanzia: uno studio explorative. Dolore di EUR J. 2008 aprile; 12(3): 301-13.

21. Trattamento di Sándor PS, di Afra J, di Ambrosini A, di Schoenen J. Prophylactic dell'emicrania con i betabloccanti e riboflavina: effetti differenziali sulla dipendenza di intensità dei potenziali corticali evocati uditivi. Emicrania. 2000 gennaio; 40(1): 30-5.

22. Schoenen J, Jacquy J, Lenaerts M. Effectiveness di riboflavina ad alta dose nella profilassi di emicrania. Una prova controllata randomizzata. Neurologia. 1998 febbraio; 50(2): 466-70.

23. Boehnke C, Reuter U, Flach U, Schuh-Hofer S, Einhäupl chilometro, trattamento della riboflavina di Arnold G. High-dose è efficace nella profilassi di emicrania: uno studio aperto in un centro di cura terziario. EUR J Neurol. 2004 luglio; 11(7): 475-7.

24. Nessun autori. Zingiber officinale (zenzero). Monografia. Altern Med Rev. 2003 agosto; 8(3): 331-5.

25. Mustafa T, Srivastava KC. Zenzero (zingiber officinale) nell'emicrania. J Ethnopharmacol. Del 1990 luglio; 29(3): 267-73.

26. Danesch U, Rittinghausen R. Safety di un estratto speciale brevettato della radice del farfaraccio per la prevenzione di emicrania. Emicrania. 2003 gennaio; 43(1): 76-8.

27. Schapowal A. Randomised ha controllato la prova di farfaraccio e della cetirizina per il trattamento della rinite allergica stagionale. BMJ. 19 gennaio 2002; 324(7330): 144-6.

28. Schapowal A. Butterbur Ze339 per il trattamento di rinite allergica intermittente: efficacia dipendente dalla dose in un futuro, randomizzato, prova alla cieca, studio controllato con placebo. Collo Surg della testa di Otolaryngol dell'arco. 2004 dicembre; 130(12): 1381-6.

29. Lee dk, RD grigio, Robb FM, Fujihara S, Lipworth BJ. Una valutazione controllata con placebo di farfaraccio e della fexofenadina sui risultati obiettivi e soggettivi in rinite allergica perenne. Allergia di Clin Exp. 2004 aprile; 34(4): 646-9.

30. Käufeler R, Polasek W, Brattström A, Koetter U. Efficacy e sicurezza dell'estratto di erbe Ze 339 del farfaraccio in rinite allergica stagionale: studio postmarketing di sorveglianza. Adv Ther. 2006 marzo-aprile; 23(2): 373-84.

31. Danesch UC. Estratto di petasites hybridus (radice del farfaraccio) nel trattamento della prova aperta di asma-un. Altern Med Rev. 2004 marzo; 9(1): 54-62.

32. LH di Lin, Huang TJ, Wang SH, et al. effetti di S-isopetasin, un sesquiterpene antimuscarinico di Bronchodilatory del formosanus di petasites, sul hyperresponsiveness ostruttivo della via aerea. EUR J Pharmacol. 28 aprile 2008; 584 (2-3): 398-404.

33. Shimoda H, Tanaka J, Yamada E, et al. anti tipo proprietà allergica di I dell'estratto giapponese del farfaraccio ed i suoi ingredienti inibitori di degranulation del mastocita. Alimento chim. di J Agric. 19 aprile 2006; 54(8): 2915-20.

34. Rothrock JF. Emicrania cronica: il farmaco esagera l'emicrania. Emicrania. 2007 marzo; 47(3): 467-8.

35. Disponibile a: http://www.headachejournal.org/pdfs/PEP_Medication06.pdf. 28 maggio 2008 raggiunto.

36. Gupta m., deviazione standard di Silberstein. Le opzioni terapeutiche in gestione dell'emicrania hanno attribuito al rhinosinusitis. Esperto Opin Pharmacother. 2005 maggio; 6(5): 715-22.

37. Eross E, Dodick D, Eross M. Lo studio del seno, di allergia e di emicrania (SAMS). Emicrania. 2007 febbraio; 47(2): 213-24.

38. HL di Levine, Setzen m., carrello RK, et al. Un'otorinolaringoiatria, una neurologia, un'allergia e un consenso di pronto intervento sulla diagnosi e sul trattamento dell'emicrania di seno. Collo Surg della testa di Otolaryngol. 2006 marzo; 134(3): 516-23.

39. Mehle ME, Schreiber CP. Emicrania di seno, emicrania e l'otorinolaringoiatra. Collo Surg della testa di Otolaryngol. 2005 ottobre; 133(4): 489-96.

40. Disponibile a: http://headaches.about.com/cs/diagnosis/a/sinus_migr.htm. 2 giugno 2008 raggiunto.