Liquidazione della primavera di prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine gennaio 2008
Rapporto

Soluzioni naturali ai problemi cronici dello stomaco

Da Julius G. Goepp, MD

Liquirizia

Lungamente riconosciuto per le loro indennità-malattia multiple, i 20,58 estratti della liquirizia (con potenzialmente la molecola d'elevamento del glycyrrhizin del sangue ha rimosso59) forniscono ancora un altra arma nutrizionale nel combattimento dell'infezione dei pilori del H. Le varie ricerche di laboratorio hanno indicato che questi estratti hanno attività antinfiammatorie potenti, riducenti la produzione di citochina mentre aumentano la produzione del muco protettivo dello stomaco.Il 60,61 estratto della liquirizia può anche realmente uccidere i pilori nel tessuto dello stomaco, 19anche sforzi resistenti agli antibiotici del H. dell'organismo.62,63 effettivamente, in un confronto testa a testa del laboratorio, gli estratti della liquirizia erano efficaci quanto la famotidina nell'impedire le ulcere,64 e gli studi sugli animali hanno indicato un effetto potente sull'accelerazione della guarigione delle ulcere attuali.65 queste caratteristiche della liquirizia complementano ordinatamente quelli di zinco-carnosine e gli estratti del mirtillo rosso e, nelle parole del Dott. Rea Krausse, un microbiologo tedesco, forniscono “la speranza che può costituire la base per un agente terapeutico alternativo contro i pilori del H.„63

Gli studi dell'essere umano intrapresi dagli anni 70 confermano questo, mostrando che la liquirizia deglycyrrhizinated potrebbe ridurre dalla la gastrite indotta da aspirin,66 ed anche promuovere la guarigione delle ulcere duodenali.67 British Medical Journal prestigioso hanno pubblicato un rapporto nel 1978 che indica che fra i pazienti 60 anni e più vecchi, un farmaco deglycyrrhizinated dell'estratto della liquirizia chiamato “68 gli stessi ricercatori hanno esteso i loro risultati in uno studio 1982, iscrivente 100 pazienti con le ulcere gastriche endoscopico provate e dando loro la cimetidina o Caved-.69 a sei settimane, 63% dei pazienti sono stati guariti da esame endoscopico e 91% a 12 settimane, senza la differenza fra la droga ed il composto della liquirizia! E quando i ricercatori hanno esaminato gli effetti a lungo termine di qualsiasi trattamento ad impedire la ricorrenza delle ulcere, hanno trovato ancora che sia la droga che il supplemento hanno avuti efficacia virtualmente identica (e che le ulcere rapidamente sono ricorso quando qualsiasi trattamento è stato interrotto).70

Picrorhiza

Come abbiamo visto, “il cocktail„ di zinco-carnosine, del mirtillo rosso e della liquirizia deglycyrrhizinated già fornisce un approccio multi-armato alla protezione gastrica ed ha migliorato la salute dello stomaco. Le notizie circa un altro rimedio naturale chiamato picrorhiza (kurroa di Picrorhiza) ora stanno generando l'eccitazione intensa in comunità medica.71,72 noto ai professionisti della medicina di Ayurvedic, picrorhiza è un livello trovato erba perenne in Himalaya. I suoi estratti ora stanno trovandi per avere l'antiossidante potente, 73-75 chestimolano,76-80 e 81-84proprietà-attività antinfiammatorie che hanno chiaramente un ruolo nella protezione gastrica. Poiché il picrorhiza combatte così drammaticamente molto i cambiamenti causati dai pilori del H. (infezione, infiammazione, sforzo dell'ossidante e lesione del tessuto), non è meraviglia che questa erba antica è ora alla prima linea della ricerca su salute dello stomaco.

Picrorhiza

Già usato per accelerare la guarigione in altri termini gastrointestinali contagiosi quale epatite virale A, i 76,85 estratti di picrorhiza inoltre dimostrano le proprietà ferita-curative uniche, la crescita di stimolazione del tessuto, il recupero delle cellule nervose e la formazione del vaso sanguigno che può promuovere il recupero da danno di tessuto.86-88 in un'illustrazione drammatica della capacità dell'estratto di combattere le ulcere allo stomaco, gli scienziati indiani la hanno amministrata ai ratti con le ulcere indotte dall'indometacina potente di NSAID.89 rispetto ad un gruppo non trattato di animali, il gruppo completato ha avuto tassi molto più veloci di ulcera che guariscono, accompagnati da un calo profondo nei livelli di componenti ossidate del tessuto. E mentre l'attività enzimatica antiossidante è stata diminuita negli animali non trattati, quelli hanno trattato con il picrorhiza realmente avevano elevato l'attività antiossidante.

Riassunto

La salute dello stomaco, è stata ironicamente una delle aree trascurate per cui il supporto nutrizionale eccellente è conosciuto. Mentre gli scienziati moderni cominciano a riconoscere il valore genuino delle pratiche antiche, facendo uso delle tecniche ultra-moderne capirle, la situazione sta cambiando per il migliore. Ora capiamo che i pilori del H. causi la maggior parte dei disturbi di stomaco seri con una serie complessa di processi contagiosi, infiammatori, ossidativi e tessuto-distruttivi. La combinazione nutriente di zinco-carnosine con l'estratto del mirtillo rosso, l'estratto della liquirizia ed ora l'estratto di picrorhiza riunisce per la prima volta le capacità antinfiammatorie, antiossidanti e tessuto-curative di infezione-combattimento, dei composti multipli con le azioni complementari. Sembra probabilmente che l'uso molto diffuso di questi supplementi possa aiutare il resto del mondo per seguire i passi dei giapponesi, che hanno ridotto i tassi di disordini dello stomaco quale cancro dall'attenzione attenta ad istruzione nutrizionale.33

Se avete qualunque domande sul contenuto scientifico di questo articolo, chiami prego un consulente di salute del prolungamento della vita a 1-800-226-2370.

Riferimenti

1. Mallampalli A, Untupalli KK. Fumo e malattia sistemica. Clin Occup circonda il Med. 2006;5(1):173-92.

2. Modena JL, Acrani VA, miche AF, et al. correlazione fra l'infezione di helicobacter pylori, malattie gastriche ed abitudini di vita fra i pazienti curati ad un ospedale universitario nel Brasile sudorientale. Braz J infetta il DIS. 2007 febbraio; 11(1): 89-95.

3. Le SEDERE di Salih, l'infezione dei pilori di E.H di Abasiyanik MF, di Bayyurt N, della sabbiatrice ed altri fattori di rischio si sono associati con le ulcere peptiche in pazienti turchi: uno studio retrospettivo. Mondo J Gastroenterol. 21 giugno 2007; 13(23): 3245-8.

4. MN di Satyanarayana. Capsaicina ed ulcere gastriche. Rev Food Sci Nutr di Crit. 2006;46(4):275-328.

5. Szabo S, Deng X, Khomenko T, et al. Nuovi meccanismi molecolari dell'ulcerazione duodenale. Ann NY Acad Sci. 26 luglio 2007.

6. Fox JG, Wang TC. Infiammazione, atrofia e cancro gastrico. J Clin investe. 2007 gennaio; 117(1): 60-9.

7. Davidson G, Kritas S, mucosa di Butler R. Stressed. Programma di Ser Pediatr del gruppo di lavoro di Nestle Nutr. 2007;59:133-42.

8. Boeckxstaens GE. Interazione di Neuroimmune nell'intestino: dal banco al lato del letto. Verh K Acad Geneeskd Belg. 2006;68(5-6):329-55.

9. Iezzi A, ferri C, Mezzetti A, Cipollone F. COX-2: amico o nemico? DES di Curr Pharm. 2007;13(16):1715-21.

10. D'Elios millimetro, Montecucco C, de BM. VacA e HP-NAP, Ying e Yang di infiammazione gastrica piloro-collegata di helicobacter. Acta di Clin Chim. 2007 maggio; 381(1): 32-8.

11. LH di Lai, cantato JJ. Helicobacter pylori e malattia digestiva superiore benigna. Migliore ricerca Clin Gastroenterol di Pract. 2007;21(2):261-79.

12. Robinson K, RH di argento, Atherton JC. La risposta immunitaria infiammatoria ed all'infezione di helicobacter pylori. Migliore ricerca Clin Gastroenterol di Pract. 2007;21(2):237-59.

13. Gotz JM, van Kan CI, Verspaget HW, et al. superossidi dismutasi mucosi gastrici nell'infezione di helicobacter pylori. Intestino. 1996 aprile; 38(4): 502-6.

14. Gotz JM, JL tio, Verspaget HW, et al. il trattamento dell'infezione di helicobacter pylori favorevolmente colpisce i superossidi dismutasi mucosi gastrici. Intestino. 1997 maggio; 40(5): 591-6.

15. Lochhead P, EM di EL-Omar. Infezione di helicobacter pylori e cancro gastrico. Migliore ricerca Clin Gastroenterol di Pract. 2007;21(2):281-97.

16. Wilson KT, Crabtree JE. Immunologia del helicobacter pylori: visioni del guasto della risposta immunitaria e delle prospettive sugli studi vaccino. Gastroenterologia. 2007 luglio; 133(1): 288-308.

17. Lesbros-Pantoflickova D, Corthesy-Theulaz I, AL di Blum Helicobacter pylori e probiotici. J Nutr. 2007 marzo; 137 (3 supplementi 2): 812S-8S.

18. Lin YT, Kwon YI, Labbe RG, Shetty K. Inhibition del helicobacter pylori e dell'ureasi collegata dalle sinergie fitochimiche del mirtillo rosso e dell'origano. Il Appl circonda la microbiologia. 2005 dicembre; 71(12): 8558-64.

19. Proprietà antiadesivo di O'Mahony R, di Al-Khtheeri H, di Weerasekera D, et al. battericida e delle piante culinarie e medicinali contro il helicobacter pylori. Mondo J Gastroenterol. 21 dicembre 2005; 11(47): 7499-507.

20. Langmead L, Rampton DS. Recensione: trattamento di erbe in malattia-benefici e nei pericoli del fegato e gastrointestinali. Alimento Pharmacol Ther. 2001 settembre; 15(9): 1239-52.

21. Noguchi K, Kato K, Moriya T, et al. analisi di danno delle cellule nella gastrite piloro-collegata di helicobacter. Pathol Int. 2002 febbraio; 52(2): 110-8.

22. Il CD di Tran, Campbell il mA, Kolev Y, et al. il completamento a breve termine dello zinco attenua la gastrite felis indotta di helicobacter nel topo. J infetta. 2005 giugno; 50(5): 417-24.

23. Sempertegui F, Diaz m., Mejia R, et al. concentrazioni basse di zinco in mucosa gastrica è associato con la severità aumentata da di infiammazione indotta da pilori di helicobacter. Helicobacter. 2007 febbraio; 12(1): 43-8.

24. D'Souza RS, Dhume VG. Cytoprotection gastrico. J indiano Physiol Pharmacol. 1991 aprile; 35(2): 88-98.

25. Cho CH, Luk CT, occhieggia il CW. L'azione distabilizzazione del carnosine dello zinco (Z-103) nell'ulcerazione gastrica indotta da stress in ratti. Vita Sci. 1991; 49(23): L189-94.

26. Cho CH, occhieggia il CW. Le differenze e le similarità farmacologiche fra da danno mucoso gastrico indotto da etanolo e di sforzo. Vita Sci. 1992;51(24):1833-42.

27. Immunoterapia di Barrera JL, di Verastegui E, di Meneses A, et al. di combinazione di carcinoma a cellule squamose della testa e collo: una prova di fase 2. Collo Surg della testa di Otolaryngol dell'arco. 2000 marzo; 126(3): 345-51.

28. RM di Russell. Cambiamenti nella funzione gastrointestinale attribuita ad invecchiare. J Clin Nutr. 1992 giugno; 55 (6 supplementi): 1203S-7S.

29. La risposta del lipido di Bae CY, di Keenan JM, di Fontaine P, et al. del plasma e l'adeguatezza nutrizionale negli oggetti ipercolesterolemici sul punto-Un americano di associazione del cuore sono a dieta. Med di Fam dell'arco. 1993 luglio; 2(7): 765-72.

30. Varas Lorenzo MJ, Lopez mA, Gordillo BJ, Mundet SJ. Uno studio comparativo su un trattamento di mantenimento di 3 droghe (alluminio di aceglutamide, acexamate dello zinco e magaldrate) a lungo termine (1 anno) dell'ulcera peptica. Rev Esp Enferm Dig. 1991 agosto; 80(2): 91-4.

31. Rodriguez de la SA, test clinico di az-Rubio M. Multicenter del acexamate dello zinco nella prevenzione dell'anti-infiammatorio non steroideo ha indotto gastroenteropathy. Gruppo di studio spagnolo sulla prevenzione di Gastroenteropathy indotta NSAID. J Rheumatol. 1994 maggio; 21(5): 927-33.

32. García-plaza A, arene JI, Belda O, et al. Un test clinico multicentrato. Zinchi il acexamate contro famotidina nel trattamento dell'ulcera duodenale acuta. Gruppo di studio di acexamate dello zinco (nuove dosi ALTE). Rev Esp Enferm Dig. 1996 novembre; 88(11): 757-62.

33. Matsuzaka m., Fukuda S, Takahashi I, et al. Il carico diminuente di cancro gastrico nel Giappone. Med di Tohoku J Exp. 2007 luglio; 212(3): 207-19.

34. Matsukura T, Tanaka H. Applicability del complesso dello zinco di L-carnosine per uso medico. Biochimica (Mosc.). 2000 luglio; 65(7): 817-23.

35. Shimada T, Watanabe N, Ohtsuka Y, et al. Polaprezinc giù-regola da activiation di fattore-kappaB e dall'l'espressione nucleari indotti da citochina proinflammatory interleukin-8 in cellule epiteliali gastriche. J Pharmacol Exp Ther. 1999 ottobre; 291(1): 345-52.

36. Arakawa T, Satoh H, Nakamura A, et al. effetti di zinco L-carnosine su danno gastrico delle cellule e mucoso causato da etanolo in ratti. Correlazione con la prostaglandina endogena E2. Dig Dis Sci. 1990 può; 35(5): 559-66.

37. Cho CH, Hui WM, Chen BW, Luk CT, fuga SK. L'effetto cytoprotective di zinco L-carnosine da su danno gastrico indotto da etanolo della ghiandola in conigli. J Pharm Pharmacol. 1992 aprile; 44(4): 364-5.

38. Ito m., Tanaka T, Suzuki Y. Effect di n (3-aminopropionyl) - zinco di L-histidinato (Z-103) dalla sulla ricaduta curativa ed indotta da idrocortisone delle ulcere dell'acido acetico in ratti con alimento-assunzione-tempo limitato. Jpn J Pharmacol. Del 1990 aprile; 52(4): 513-21.

39. Seiki m., Ueki S, Tanaka Y, et al. studia sugli effetti di nuovo composto, zinco L-carnosine (Z-103) dell'anti-ulcera. Il Giappone Yakurigaku Zasshi. 1990 può; 95(5): 257-69.

40. Yoshikawa T, Naito Y, Tanigawa T, et al. effetto del composto di chelato dello zinco-carnosine (Z-103), un antiossidante novello, sulla lesione mucosa gastrica acuta indotta tramite ischemia-riperfusione in ratti. Ricerca libera Commun di Radic. 1991;14(4):289-96.

41. Tempo di Furuta S, di Toyama S, di Miwa m., et al. di soggiorno di polaprezinc (complesso di L-carnosine dello zinco) nello stomaco del ratto ed adesività ai siti ulcerosi. Jpn J Pharmacol. 1995 aprile; 67(4): 271-8.

42. Kato S, Nishiwaki H, Konaka A, azione ulcerogenic di Takeuchi K. Mucosal del monochloramine in ratto tollera: effetti di polaprezinc e di sucralfate. Dig Dis Sci. 1997 ottobre; 42(10): 2156-63.

43. Hiraishi H, Sasai T, Oinuma T, et al. Polaprezinc protegge le cellule mucose gastriche dagli agenti nocivi attraverso le proprietà antiossidanti in vitro. Alimento Pharmacol Ther. 1999 febbraio; 13(2): 261-9.

44. Nishiwaki H, Kato S, Sugamoto S, et al. Ulcerogenic e guarendo alterando le azioni del monochloramine in ratto tollera: effetti di zinco L-carnosine, polaprezinc. J Physiol Pharmacol. 1999 giugno; 50(2): 183-95.

45. Watanabe S, Wang XE, Hirose m., et al. fattore di crescita del tipo di insulina I svolge un ruolo nella guarigione arrotolata gastrica: prova facendo uso di un derivato dello zinco, di un polaprezinc e di un modello in vitro di riparazione della ferita del coniglio. Alimento Pharmacol Ther. 1998 novembre; 12(11): 1131-8.

46. Kato S, Tanaka A, Ogawa Y, et al. effetto di polaprezinc sulla guarigione alterata delle ulcere gastriche croniche dal nel ratto-ruolo artritico indotto da adiuvante dei fattori di crescita del tipo di insulina (IGF) - 1. Med Sci Monit. 2001 gennaio; 7(1): 20-5.

47. Suzuki H, Mori m., Seto K, et al. Polaprezinc, un agente gastroprotettivo: attenuazione di frammentazione gastrica monochloramine-evocata del DNA. J Gastroenterol. 1999; 34 supplementi 1143-46.

48. Suzuki H, Mori m., Seto K, et al. Polaprezinc attenua il helicobacter che da attivazione mucosa gastrica indotta da pilori del leucocita in gerbilli-un mongoli studia facendo uso di videomicroscopy intravital. Alimento Pharmacol Ther. 2001 maggio; 15(5): 715-25.

49. Kashimura H, Suzuki K, Hassan m., et al. Polaprezinc, un agente protettivo mucoso, congiuntamente al lansoprazolo, amoxicillina e claritromicina aumenta il tasso della cura di infezione di helicobacter pylori. Alimento Pharmacol Ther. 1999 aprile; 13(4): 483-7.

50. Mahmood A, FitzGerald AJ, Marchbank T, et al. carnosine dello zinco, un supplemento dell'alimento salutare che stabilizza la piccola integrità dell'intestino e stimola i processi di riparazione dell'intestino. Intestino. 2007 febbraio; 56(2): 168-175.

51. Antociani della Zafra-pietra S, di Yasmin T, di Bagchi m., et al. della bacca come antiossidanti novelli nelle sanità e prevenzione delle malattie. Mol Nutr Food Res. 2007 giugno; 51(6): 675-83.

52. Ariga T. La funzione antiossidante, l'azione preventiva sulla malattia e l'utilizzazione delle proantocianidine. Biofactors. 2004;21(1-4):197-201.

53. Vattem DA, Ghaedian R, indennità-malattia di Shetty K. Enhancing delle bacche con arricchimento antiossidante fenolico: fuoco sul mirtillo rosso. L'Asia Pac J Clin Nutr. 2005;14(2):120-30.

54. Hamburger O, Weiss E, Sharon N, et al. inibizione di adesione di helicobacter pylori a muco gastrico umano da un costituente di alto peso molecolare del succo di mirtillo rosso. Rev Food Sci Nutr di Crit. 2002; 42 (3 supplementi): 279-84.

55. Zhang L, mA J, pentola K, et al. efficacia del succo di mirtillo rosso sull'infezione di helicobacter pylori: una prova alla cieca, prova controllata con placebo randomizzata. Helicobacter. 2005 aprile; 10(2): 139-45.

56. Shmuely H, Yahav J, Samra Z, et al. effetto del succo di mirtillo rosso sull'estirpazione del helicobacter pylori in pazienti ha trattato con gli antibiotici e un inibitore della pompa del protone. Mol Nutr Food Res. 2007 giugno; 51(6): 746-51.

57. Gotteland m., Brunser O, rassegna di Cruchet S. Systematic: sono i probiotici utili nel controllo colonizzazione gastrica dal helicobacter pylori? Alimento Pharmacol Ther. 15 aprile 2006; 23(8): 1077-86.

58. Olukoga A, Donaldson D. Liquorice e le sue implicazioni di salute. Salute di J R Soc. 2000 giugno; 120(2): 83-9.

59. Petry JJ, Hadley SK. Erbe medicinali: le risposte ed il consiglio, parte 2. Hosp Pract (Minneap.). 15 agosto 2001; 36(8): 55-9.

60. La TA di Khayyal, Seif-EL-Nasr m., EL-Ghazaly mA, et al. meccanismi in questione nell'effetto gastro-protettivo di STW 5 (Iberogast) e le sue componenti contro le ulcere e l'acidità di rimbalzo. Phytomedicine. 2006; 13 5:56 del supplemento - 66.

61. Kim JK, oh MP, Kwon HS, et al. effetto antinfiammatorio degli estratti arrostiti della liquirizia sulle risposte infiammatorie lipopolysaccharide indotte in macrofagi murini. Ricerca Commun di biochimica Biophys. 7 luglio 2006; 345(3): 1215-23.

62. Fukai T, Marumo A, Kaitou K, et al. flavonoidi dei pilori di Anti-helicobacter dall'estratto della liquirizia. Vita Sci. 9 agosto 2002; 71(12): 1449-63.

63. Krausse R, Bielenberg J, Blaschek W, attività dei pilori di anti-helicobacter di Ullmann U. In vitro dei liquiritiae di Extractum, glycyrrhizin ed i suoi metaboliti. J Antimicrob Chemother. 2004 luglio; 54(1): 243-6.

64. Aly, Al-Alousi L, Salem ha. Liquirizia: una droga possibile dell'anti-ulcera ed antinfiammatoria. AAPS PharmSciTech. 2005; 6(1): E74-E82.

65. Panettiere ME. Liquirizia ed enzimi all'infuori di beta-hydroxysteroid deidrogenasi 11: una prospettiva evolutiva. Steroidi. 1994 febbraio; 59(2): 136-41.

66. Rees WD, Rodi J, Wright JE, Stamford LF, Bennett A. Effect di liquirizia deglycyrrhizinated su danno mucoso gastrico da aspirin. Scand J Gastroenterol. 1979;14(5):605-7.

67. Larkworthy W, Holgate PF. Liquirizia di Deglycyrrhizinized nel trattamento dell'ulcera duodenale cronica. Un'indagine endoscopica retrospettiva di 32 pazienti. Professionista. 1975 dicembre; 215(1290): 787-92.

68. Morgan AG, McAdam WA, Pacsoo C, camminatore È, Simmons avoirdupois Cimetidina: un avanzamento nel trattamento dell'ulcera gastrica? Br Med J. 1978 11 novembre; 2(6148): 1323-6.

69. Morgan AG, McAdam WA, Pacsoo C, Darnborough A. Comparison fra cimetidina e scavato-s nel trattamento dell'ulcerazione gastrica e della terapia successiva di manutenzione. Intestino. 1982 giugno; 23(6): 545-51.

70. Morgan AG, Pacsoo C, McAdam WA. Terapia di manutenzione: un confronto biennale fra il trattamento della cimetidina e scavato-s nella prevenzione della ricorrenza sintomatica dell'ulcera gastrica. Intestino. 1985 giugno; 26(6): 599-602.

71. Anon. Kurroa di Picrorhiza. Monografia. Altern Med Rev. 2001 giugno; 6(3): 319-21.

72. Govindarajan R, Vijayakumar m., Rawat AK, potenziale di lavaggio del radicale libero di Mehrotra S. del kurrooa Royle ex Benth di Picrorhiza. J indiano Exp Biol. 2003 agosto; 41(8): 875-9.

73. Chander R, Kapoor NK, BN di Dhawan. Effetto di picroliv sul metabolismo del glutatione in fegato e del cervello del natalensis di Mastomys infettato con il plasmodium berghei. J indiano Exp Biol. 1992 agosto; 30(8): 711-4.

74. Chander R, Singh K, Visen PK, Kapoor NK, BN di Dhawan. Picroliv impedisce l'ossidazione in lipidi della lipoproteina del siero del coucha di Mastomys infettati con il plasmodium berghei. J indiano Exp Biol. 1998 aprile; 36(4): 371-4.

75. Esponga al sole la m., il fan HW, il mA HY, effetto di Zhu Q. Protective dei glucosidi totali dello scrophulariiflora di Picrorhiza contro lo sforzo ossidativo in cellule mesangial glomerulari indotte da alto glucosio. Yao Xue Xue Bao. 2007 aprile; 42(4): 381-5.

76. Vaidya ab, Antarkar DS, kurroa di Doshi JC, et al. di Picrorhiza (Kutaki) Royle ex Benth come studi agente-sperimentali & clinici hepatoprotective. Med di J Postgrad. 1996 ottobre; 42(4): 105-8.

77. Gupta A, Khajuria A, Singh J, et al. attività immunomodulatoria della frazione biopolymeric RLJ-NE-205 dal kurroa di Picrorhiza. Int Immunopharmacol. 2006 ottobre; 6(10): 1543-9.

78. Puri A, Saxena RP, Guru PY, et al. attività di Picroliv, la frazione di immunostimolante del glicoside di Iridoid del kurroa di Picrorhiza e della sua azione protettiva contro l'infezione di leishmania donovani in Hamsters1. Med di Planta. 1992 dicembre; 58(6): 528-32.

79. Sharma ml, CS di Rao, Duda PL. Attività di Immunostimulatory dell'estratto della foglia di kurroa di Picrorhiza. J Ethnopharmacol. 1994 febbraio; 41(3): 185-92.

80. HF di Smit, Kroes BH, van den attività AJ, et al. immunomodulatoria ed antinfiammatoria di Berg dello scrophulariiflora di Picrorhiza. J Ethnopharmacol. 2000 novembre; 73 (1-2): 101-9.

81. Barbieri ss, Cavalca V, Eligini S, et al. Apocynin impedisce l'espressione del ciclo-ossigenasi 2 in monociti umani attraverso l'ossidasi di NADPH ed i meccanismi redox-dipendenti del glutatione. Med libero di biol di Radic. 15 luglio 2004; 37(2): 156-65.

82. Thomas m., Sheran J, Smith N, Fonseca S, Lee AJ. AKL1, una miscela botanica per il trattamento di asma: un randomizzato, prova alla cieca, controllata con placebo, studio dell'incrocio. Med di BMC Pulm. 2007;74.

83. Zhang Y, DeWitt DL, Murugesan S, Nair MG. Lipido-perossidazione novella e tannini ciclo-ossigenasi-inibitori dai semi di kurroa di Picrorhiza. Chem Biodivers. 2004 marzo; 1(3): 426-41.

84. Zhang Y, DeWitt DL, Murugesan S, Nair MG. Triterpenoidi inibitori degli enzimi Cyclooxygenase-2 dai semi di kurroa di Picrorhiza. Vita Sci. 4 novembre 2005; 77(25): 3222-30.

85. Luper S. Una rassegna delle piante utilizzate nel trattamento dell'affezione epatica: parte 1. Altern Med Rev. 1998 dicembre; 3(6): 410-21.

86. Gaddipati JP, Mani H, Banaudha KK, et al. Picroliv modula l'espressione del fattore di crescita del tipo di insulina (IGF) - ricevitore di I, di IGF-II e di IGF-I durante l'ipossia in ratti. Cellula Mol Life Sci. 15 ottobre 1999; 56 (3-4): 348-55.

87. Li P, Matsunaga K, composti dirafforzamento di crescita di Ohizumi Y. Nerve da Picrorhizae Rhizoma. Toro di biol Pharm. 2000 luglio; 23(7): 890-2.

88. Singh AK, Sharma A, labirinto J, et al. Picroliv accelera il epithelialization e l'angiogenesi nelle ferite del ratto. Med di Planta. 2007 marzo; 73(3): 251-6.

89. Disponibile a: http://medind.nic.in/iaf/t02/i2/iaft02i2p44.pdf. Acceduto a settembre 25,2007.