Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine maggio 2008
Come lo vediamo

Consumatori fuorviati circa le droghe di statina e del colesterolo

Da William Faloon
William Faloon 
William Faloon

Per il chiarimento di nuovi membri, nessuno ha combattuto più lungamente e più duro l'industria farmaceutica del fondamento del prolungamento della vita.

Datando dall'inizio degli anni 80, abbiamo pubblicato i exposés sui farmaci da vendere su ricetta medica pericolosi, inefficaci ed ingiurioso valutati. Questi rapporti di occhio-apertura ci hanno permesso di sembrare sulle radiodiffusioni nazionali ottenere la verità circa come gli Americani sono defraudati da un cartello della droga di cui i fundraising e sforzi d'incitamento compri la considerevole protezione dal governo federale.

Questa volta, tuttavia, devo difendere la classe A di droghe che hanno limitato l'efficacia, ma sto attaccando dai media e da alcuni membri del congresso in così modo ingannevole che i consumatori stanno chiamandoci che chiediamo se continuano a prenderli.

Una pillola non impedirà l'aterosclerosi

Le compagnie farmaceutiche fuorviano il pubblico affermando quello che prende una pillola che un giorno può impedire in qualche modo gli attacchi di cuore ed il colpo. Questo inganno porta a termine alle divisioni di ricerca delle compagnie farmaceutiche, che poi progettano gli studi clinici per vedere se prendendo una pillola che un giorno realmente impedisce l'aterosclerosi (la causa principale di attacco di cuore e del colpo).

Una pillola non impedirà l'aterosclerosi

Il problema è che ci sono almeno 14 fattori di rischio indipendenti che inducono le arterie a restringersi (occludere) come invecchiamo. Mentre alti LDL (lipoproteina a bassa densità) ed il colesterolo totale sono due di queste cause, gli altri 12 fattori atherogenic anche devono essere controllati se gli esseri umani invecchianti pensano mantenere il flusso sanguigno sano per tutta la vita.

A sinistra di questa pagina è un grafico di 14 pugnali ha puntato sul cuore, ogni pugnale che rappresenta un fattore di rischio indipendente per la coronaropatia. Qualunque di questi pugnali può avviare un bloccaggio coronario (attacco di cuore). È così irragionevole da pensare che quello appena abbassare LDL ed il colesterolo totale assicuri la protezione sufficiente contro aterosclerosi.

Le droghe di statina abbassano LDL ed il colesterolo e contribuiscono ad attenuare alcuni di questi altri 12 fattori di rischio cardiaci, come riduzione dell'infiammazione vascolare. Molto più è necessario, tuttavia, proteggere dall'occlusione arteriosa mentre invecchiamo.

Tiro stessi delle ditte farmaceutiche nel piede

La gente oggi vuole le soluzioni semplici. Non sarebbe conveniente se potessimo tutto prendere la stessa dose di una droga di statina e non preoccuparci per la malattia arteriosa coronaria o cerebrale?

Quello è apparentemente che cosa due ditte farmaceutiche hanno ritenuto quando hanno progettato un test clinico (la prova) di MIGLIORAMENTO1-3 per misurare l'efficacia di Vytorin® (la combinazione di simvastatine e di Zetia® [ezetimibe]) contro la simva-statina da solo in rapporto all'arteria carotica che si ispessiscono, una misura sostitutiva di aterosclerosi sistemica.

Tiro stessi delle ditte farmaceutiche nel piede

Al termine di questa Vytorin®-simvastatina studi, pazienti in entrambi i gruppi del trattamento ha mostrato i simili, anche se benefici moderati. L'effetto d'abbassamento additivo prodotto da Vytorin® non ha fornito alcun assegno complementare sopra le simvastatine sole, conducendo alcuno per dubitare che il colesterolo fosse realmente un fattore di rischio per aterosclerosi. Altri hanno implicato che le droghe di statina non potessero fornire i benefici reclamati dalle ditte farmaceutiche.

Da tanti Americani prenda le droghe di statina, i media ha trasformato queste opinioni non scientifiche negli articoli del titolo. Alcuni rappresentanti congressuali poi hanno richiesto le udienze per determinare se gli Americani stessero ingannandi nell'acquisto dei farmaci senza valore.

Il pubblico è stato sconcertato naturalmente. La maggior parte dei membri del prolungamento della vita, tuttavia, hanno visto attraverso la mania furiosa del tipo di tabloid di media circondare il rilascio di uno studio che ha mostrato ad un certo beneficio clinico ai i comandi storici relativi che non hanno ricevuto il trattamento.

L'assurdità di tutto il questa era che l'ingordigia della ditta farmaceutica le ha indotte a progettare uno studio che era probabile venire a mancare. L'obiettivo economico era di indicare che Vytorin® ad alta dose (comprendendo 80 mg le simvastatine e 10 mg Zetia®) era superiore alle simvastatine ad alta dose (80 mg) da solo nell'impedire l'arteria carotica che si ispessisce. Se lo studio mostrasse i risultati superiori nel gruppo di Vytorin®, i creatori di Vytorin® potrebbero eseguire gli annunci nazionali che affermano che la loro droga di combinazione brevettata costosa era superiore alle statine generiche a basso costo nell'impedire l'ispessimento arterioso con l'età.

Un difetto in questo studio, naturalmente, è che i 12 altri fattori di rischio (pugnali) non erano corretti adeguatamente. Poichè leggerete, c'erano altri difetti seri che hanno reso i risultati in gran parte insignificanti.

Non lanci fuori le droghe di statina

Niente in questa Vytorin®-simvastatina ampiamente divulgata studia implicito che le droghe siano state senza valore. Infatti, entrambe le droghe hanno fatto a che cosa sono state supposte, cioè, hanno abbassato LDL ed il colesterolo. Le droghe, tuttavia, non hanno evidenziato le differenze significative fra una un altro in termini di rallentamento della progressione dell'arteria carotica che si ispessisce.

Mentre i pazienti preoccupati hanno chiamato i loro cardiologi chiedere che cosa potrebbe ora essere fatto per impedire l'attacco di cuore ed il colpo, i membri del prolungamento della vita hanno trovato la comodità nel sapere che stavano controllando tutti i fattori di rischio conosciuti che causano il bloccaggio arterioso.

Tempo fa abbiamo raccomandato che individui con i livelli di LDL superiore a 100 mg/dL ed il colesterolo totale superiore a 200 mg/dL di uso del sangue la dose più bassa di una droga di statina ridurre i numeri del colesterolo LDL ai livelli previsti ottimali se i metodi naturali venissero a mancare.

Abbiamo indicato gli studi che indicano che LDL ed il colesterolo totale possono essere introdotti spesso nelle gamme ottimali usando una dose bassa di una droga di statina con virtualmente nessun rischio di effetti collaterali. Per esempio, qualche gente è mg prescritto 20-80 un il giorno delle simvastatine, eppure mg soltanto 5-10 un giorno è tutto che sia necessario da molti per raggiungere i livelli di colesterolo LDL ottimali.4,5

Che cosa è LDL?

LDL è l'acronimo per la lipoproteina a bassa densità, un costituente nel sangue che consegna (o porta) il colesterolo dal fegato alle cellule in tutto il corpo. Tutta la gente richiede LDL di trasportare il colesterolo per i suoi scopi utili. Gli esseri umani di invecchiamento producono spesso troppo LDL, che può depositare il colesterolo sopra alla parete arteriosa e contribuire così alla formazione di lesioni aterosclerotiche che finalmente soffocano il rifornimento di sangue.

La misurazione della quantità di LDL nel sangue come milligrammi per decilitro (mg/dL) contribuisce ad identificare coloro che può trarre giovamento dalle terapie d'abbassamento. Ci sono più, tuttavia, a modifica di LDL che appena riducendo i numeri assoluti. Le droghe e le sostanze nutrienti che inibiscono l'ossidazione di LDL (cioè, antiossidanti) sono state indicate per contribuire a proteggere da da aterosclerosi indotta LDL.6-14 la dimensione delle particelle di misurazione di LDL è inoltre importante come le piccole, particelle dense di LDL sono molto più atherogenic di grande, LDL capace di galleggiare.15-17

Per brevità, questo editoriale soprattutto discuterà l'importanza del mantenimento del LDL nel livello ottimale, che è inferiore a 100 mg/dL per la maggior parte dei esseri umani normali di invecchiamento.

Lo studio di Vytorin®-simvastatine

Nello studio compreso male di Vytorin® e delle simvastatine, un gruppo di pazienti è stato valutato chi ha avuto un difetto genetico che li induce a produrre le quantità elevate pericolosamente di LDL e di colesterolo. Questo disordine è chiamato ipercolesterolemia familiare eterozigotica e colpisce soltanto uno in 500 persone.

Lo studio di Vytorin®-simvastatine

Un gruppo è stato dato Vytorin® (mg di simvastatine 80 e mg di Zetia® 10) mentre l'altra metà ha ricevuto le simvastatine (80 mg) (nome trademarked Zocor®) da solo sopra un biennio. Zetia® inibisce l'assorbimento del colesterolo, mentre la simvastatina inibisce la sintesi del colesterolo nel fegato.

Una prova di ultrasuono è stata usata per valutare lo spessore della parete interno delle arterie carotiche, che è un indicatore sostitutivo per la presenza di aterosclerosi nel cuore, in cervello ed in altre parti del corpo.

Quando i risultati di studio hanno mostrato il rallentamento non significativo dello spessore dell'arteria carotica in qualsiasi gruppo, il concetto della partecipazione del colesterolo all'aterosclerosi ed il valore delle droghe d'abbassamento sono stati sfidati dai media, dai membri del congresso sicuri e perfino dall'alcuno in FDA.

Che cosa ognuno trascurato, tuttavia, è che nessuno dei due gruppo ha raggiunto abbastanza di una riduzione di LDL per rallentare significativamente il bloccaggio dell'arteria carotica. Studi gli oggetti iniziati fuori con startlingly su una lettura del sangue di essere in media 320 (mg/dL) LDL. Il LDL del gruppo simvastatina-solo è diminuito ad una media di 188, mentre Vytorin® ha abbassato LDL medio a 134.

Al termine dello studio, il gruppo di Vytorin® non ha mostrato più notevoli benefici che il gruppo che riceve le simvastatine più a basso costo. Sebbene il gruppo di Vytorin® mostri una più grande riduzione di LDL, non c'erano differenze negli eventi cardiovascolari fra il Vytorin® ed i gruppi di simvastatine nella prova. Ciò ha condotto alcuno per mettere in discussione il ruolo di colesterolo nell'aterosclerosi, mentre altre hanno dichiarato che i consumatori stavano derubare acquistando Vytorin® più a costi elevati. Interamente lo hanno ottenuto sbagliato!

LDL e colesterolo non abbassati abbastanza

Questi pazienti ad alto rischio di studio con una malattia genetica conosciuta hanno sofferto la maggior parte delle loro vite con i livelli in eccesso di LDL e di colesterolo. 18,19 questo significano che quando hanno entrato nello studio, il loro endotelio (parete arteriosa interna) già aveva subito il danno strutturale significativo.

Un esame degli studi di passato rivela che il livello di LDL-riduzione dell'obiettivo stato necessario per proteggere dalla progressione di aterosclerosi è definitivamente inferiore a 100 (mg/dL) e probabilmente inferiore a 76 mg/dL.20-25 eppure le dosi di farmaco utilizzate in questo studio ha abbassato soltanto i livelli di LDL a 188 per le simvastatine e a 134 per Vytorin®.

LDL e colesterolo non abbassati abbastanza

I media, la maggior parte pongono la gente e purtroppo, troppi medici ritengono che quello abbassare LDL tossico da 320 (alla linea di base) a 188 e a 134 all'estremità dello studio dovrebbe produrre i benefici significativi. I fatti incontrovertibili derivati dagli studi clinici che fanno partecipare decine di migliaia di esseri umani di invecchiamento indicano chiaramente che LDL deve essere ridotto inferiore a 70-76 in pazienti ad alto rischio per produrre una riduzione significativa del rischio di attacco di cuore e di indicatori sostitutivi di rischio cardiaco (quale l'ultrasuono che prova per misurare occlusione carotica).22,25,26 genti in buona salute di invecchiamento dovrebbero tentare d'ottenere i livelli di LDL inferiore a 100.

Il grafico 1 a questa pagina fornisce i dati notevoli per documentare che per impedire l'attacco di cuore in individui ad alto rischio, LDL deve essere abbassato molto più di è stato compiuto nello studio di Vytorin®-simvastatine.

Per direttamente correlare la relazione tra il livello raggiunto di LDL e la progressione dell'occlusione dell'arteria carotica, tutta e le deve fare è di esaminare uno studio che ha valutato gli effetti di una droga potente di statina chiamata Crestor® (rosuvastatina). Nel gruppo che riceve Crestor®, i livelli della linea di base di LDL di 155 (mg/dL) sono stati ridotti a 78. Non c'era progressione nell'occlusione carotica nel gruppo di Crestor® che ha raggiunto questo a basso livello (78 mg/dL) di LDL, mentre il gruppo del placebo ha peggiorato significativamente.28

Questo studio di Crestor® ha indicato così che i pazienti con un LDL di 155 soffrono la progressione rapida dell'occlusione carotica. Nelle Vytorin®-simvastatine studi, LDL soltanto è stato abbassato a 134-188-clearly abbastanza non in basso per proteggere significativamente dall'occlusione carotica.

Trattamento seguente di rischio coronario del grafico 1. con le droghe di statina secondo LDL raggiunto Levels27

LDL raggiunto (mg/dL di sangue)

Oltre 94

72-94

54-71

Sotto 54

 

70%

30%

10%

Il più a basso rischio

 

Maggior rischio

Maggior rischio

Maggior rischio

Il più a basso rischio

I dati di cui sopra sono una tabulazione dei risultati dai pazienti che già avevano sofferto un evento coronario che poi è stato prescritto 80 mg di Lipitor® (atorvastatina) o 40 mg di Zocor® (simvastatina) al giorno.

Questi risultati indicano che il livello raggiunto di LDL era forte premonitore degli eventi coronari di ricorso. Questi rischi relativi sono regolato per l'età, stato di fumo, il diabete, ipertensione e indice di massa corporea (BMI).27 che le Vytorin®-simvastatine studiano non riuscito a raggiungere i bassi livelli di LDL stato necessario per proteggere dalla progressione dell'occlusione dell'arteria carotica.

I dati che sostengono la necessità per la gente normale di invecchiamento di tenere i loro livelli di LDL inferiore a 100 (ed i pazienti ad alto rischio inferiore a 70-76) non sono nuovi.Il prolungamento della vita 4,29,30 ha stabilito la linea guida di below-100 LDL nell'inizio degli anni 80 e questo ora è considerato la gamma ottimale dalle organizzazioni di salute intorno al mondo.

Le ditte farmaceutiche, tuttavia, non sono particolarmente interessate nelle soluzioni scientifiche sradicare le malattie letali. L'intenzione di questo studio era di mostrare che Vytorin® è superiore al simvastatina-periodo. Lo studio ha fallito perché altri fattori di rischio indipendenti non sono stati trattati e perché LDL sufficientemente non è stato abbassato.

Perché non può ognuno sopprimere LDL alla gamma più bassa?

LDL potrebbe essere ridotto ad un livello più sicuro se questi pazienti inoltre fossero prescritti una droga chiamata colestiramina per bloccare il riassorbimento del colesterolo dagli intestini;31-33 una miscela della fibra del beta-glucano quella inoltre blocca il riassorbimento intestinale del colesterolo;34-36 e/o la niacina della moderato-dose che non solo abbassa LDL, ma anche riduce le piccole, particelle dense di LDL che sono particolarmente atherogenic.37-40

I risultati negativi di questo studio costeranno ai creatori di Vytorin® molti soldi. Sulla base dell'esposizione avversa di media, molti pazienti stanno fermando Vytorin® e stanno commutando alle droghe generiche molto costose di statina. C'è male niente con il cambiamento ad un generico più a basso costo finchè i livelli di LDL di 100 di sotto (e sotto 70-76 per i gruppi ad alto rischio) sono raggiunti. Ricordi, non è la marca di droga che importa. Che cosa conta è la riduzione raggiunta di LDL.

Perché non può ognuno sopprimere LDL alla gamma più bassa?

Malgrado un'abbondanza di dati clinici umani, la maggior parte dei medici trascurano i livelli di LDL che sono troppo alti (oltre 100 mg/dL di sangue).4 manifestazioni qui sotto del grafico 2 il consenso che ora esiste fra l'associazione americana del cuore, gli istituti della sanità nazionali ed il programma educativo nazionale del colesterolo a che livelli ottimali di LDL dovrebbero essere.

Nell'esaminare il grafico 1 alla pagina 10, tuttavia, potreste domandarti perché ogni persona di invecchiamento non tenta d'ottenere i livelli di LDL inferiore a 70. Dopo tutto, questi livelli più bassi riducono chiaramente il rischio di attacco di cuore.

Un problema è che le dosi elevate della statina droga necessario per abbassare LDL inferiore a 70 sono tossiche a molta gente. L'altro problema è che droghe che riducono i livelli di colesterolo di LDL inoltre più in basso. Mentre troppo colesterolo è un fattore di rischio atherogenic, gli studi basati sulla popolazione suggeriscono che troppo poco colesterolo sia associato con un aumento nella mortalità e nella morbosità.41

Per queste ragioni, il prolungamento della vita crede che per il beneficio ottimale di rischio, la gamma ideale per colesterolo totale sia fra 180 e 200 mg/dL. Gli studi suggeriscono che livelli di colesterolo di totale inferiore a 180 mg/dL di aumento il rischio di comportamento suicida,42,43 colpo emorragico,44 la depressione,45 e cancro.46

Per i gruppi di pazienti ad alto rischio sicuri, acutamente abbassare LDL per i tre al periodo di tempo di sei mesi è desiderabile.47 questo gruppo includono coloro che ha subito la chirurgia del bypass coronarico o che hanno fatti inserire uno stent per aprire un'arteria coronaria occlusa. Questi pazienti subiscono una tempesta infiammatoria dopo queste procedure chirurgiche che le rendono vulnerabili ad un altro attacco di cuore. Questi gruppi di pazienti sono messi spesso sui tre al regime di sei mesi di una droga ad alta dose di statina per raggiungere i livelli di LDL inferiore a 70.

Consenso convenzionale del grafico 2. sulle gamme ottimali di LDL

Il consenso fra i gruppi medici della corrente principale è che i livelli ottimali di LDL dovrebbero essere al di sotto di 100 mg/dL.48-50 il fondamento del prolungamento della vita in primo luogo ha proposto questo numero nell'inizio degli anni 80. Il prolungamento della vita non acconsente che i livelli di LDL di 100-129 sono “vicino ad ottimale,„ né che i livelli di LDL di 130-159 sono “limite alto,„ come dimostrato dalla rappresentazione recente di studio di Vytorin®-simvastatine che i livelli di LDL di 134 mg/dL non rallentano significativamente la progressione dell'occlusione dell'arteria carotica.

Livello di LDL (mg/dL)

Livelli di LDL e rischio di attacco di cuore

Sotto 100

Colesterolo LDL ottimale, corrispondente al riduttore a, ma non zero, rischio per la malattia cardiaca

100 - 129

Vicino al livello ottimale di LDL

130 - 159

Livello elevato limite LDL

160 - 189

Livello elevato di LDL

Oltre 190

Livello elevato molto di LDL, corrispondente all'più alto rischio aumentato di malattia cardiaca

Occlusione naturale dell'arteria carotica di inverso di metodi

Mentre i media sono stati presi che colpiscono le droghe di statina, nessuno ha citato che ci sono approcci non farmacologici che sono stati documentati per invertire le misure cliniche di aterosclerosi sistemica.

Gli studi scientifici hanno dimostrato l'abilità del melograno e di un superossido dismutasi naturale (ZOLLA) - migliorando l'agente GliSODin® trademarked per invertire gli indicatori carotici di ultrasuono di aterosclerosi meglio di tutto il farmaco da vendere su ricetta medica.51-54

Mentre alcuni droghe, sostanze nutrienti ed ormoni possono rallentare la progressione di aterosclerosi, pochissimo è stato indicato mai alla malattia attuale inversa dell'arteria.

Una ragione che è così difficile da invertire l'aterosclerosi è che la malattia arteriosa soprattutto è causata invecchiandosi (via il processo distruttivo conosciuto come disfunzione endoteliale). Che cosa questo il mezzo è che una persona con aterosclerosi deve in primo luogo fermare il processo arteria-offensivo e poi invertire il danneggiamento della parete arteriosa che si è accumulata sopra una vita.

L'aterosclerosi può essere misurata in esseri umani effettuando una prova di ultrasuono delle loro arterie carotiche nel collo. Un ultrasuono fornisce una lettura specifica dello stringimento (o del bloccaggio) che si è presentato misurando lo spessore delle pareti interne e medie dell'arteria carotica. Ciò è conosciuta tecnicamente come prova di spessore di intima-media (IMT).

Gli studi umani controllati sono stati intrapresi che fanno partecipare i pazienti con lo stringimento severo dell'arteria carotica (stenosi). Un gruppo ha ricevuto le droghe convenzionali soltanto (statine ed ipotensivo), mentre l'altro gruppo ha ricevuto il succo del melograno più le stesse droghe. I risultati osservati nel gruppo del melograno erano senza precedenti.54

Analisi del sangue

Effetto del melograno

Stato ossidativo basale di LDL

Ridotto di 90%

Suscettibilità di LDL da ad ossidazione indotta da rame

Ridotto di 90%

Stato antiossidante totale

Migliorato entro 130%

Dopo un anno, il gruppo che riceve le droghe, ma non il melograno ha mostrato un aumento significativo di 9% di spessore di intima-media. Al contrario, il gruppo che riceve il melograno più le droghe ha mostrato una riduzione dello spessore carotico di intima-media come segue:

Dopo tre mesi: 13%

Dopo sei mesi: 22%

Dopo nove mesi: 26%

Dopo un anno: 35%

Il flusso sanguigno dell'arteria carotica (come misurato da velocità diastolica di conclusione) è migliorato nel melograno più il gruppo delle droghe come segue:

Dopo tre mesi: 16%

Dopo sei mesi: 20%

Dopo nove mesi: 31%

Dopo un anno: 44%

Durante il periodo di studio, gli scienziati hanno cercato di determinare perché il melograno così efficacemente ha invertito questi parametri documentati di aterosclerosi. I campioni di sangue sono stati raccolti prima e durante il trattamento con il melograno. I seguenti cambiamenti sono stati scoperti nel gruppo del melograno:

Un'altra analisi del sangue utilizzata in questo studio era di misurare un enzima antiossidante chiamato paraoxonase-1 che è prodotto naturalmente nel corpo. Paraoxonase-1 è creduto per proteggere dall'ossidazione di LDL. I bassi livelli di paraoxonase-1 predicono la severità aumentata della coronaropatia. In pazienti il melograno amministrato, i livelli paraoxonase-1 è aumentato di 83% dopo soltanto un anno!54

Gli scienziati hanno attribuito la regressione nella dimensione aterosclerotica carotica della lesione nel gruppo del melograno allo sforzo ossidativo significativamente riduttore sia nel sangue che le placche aterosclerotiche, con modestamente abbassano la pressione sanguigna (oltre quello dei medicinali antipertensivi che sono stati prescritti).

Nell'esaminare questi miglioramenti incredibili nella salute arteriosa, il mero “rallentamento del peggioramento della progressione„ che quella statina droga possa compire gli sguardi abbastanza patetici in confronto.

Malgrado la ricerca che convalida il valore di questi approcci naturali, il prolungamento della vita rimane risoluto nella sua raccomandazione che i membri si assicurano che tutti i fattori di rischio vascolari (i 14 pugnali) siano tenuti nelle gamme ottimali. Le malattie vascolari sono di gran lunga gli uccisori principali degli esseri umani di invecchiamento.55 se dobbiamo mantenere il flusso sanguigno sano durante le lunghe vite che tentiamo d'ottenere, quindi noi deve difendersi dai molti fattori che cospirano morire di fame i nostri tessuti di sangue ossigenato.

Le decisioni mediche dovrebbero essere basate sulla VOSTRA campagna pubblicitaria di media di risultati-Non del sangue!

In risposta alle Vytorin®-simvastatine studi e l'interpretazione errata e la campagna pubblicitaria successive mediante i media, invecchianti gli esseri umani che potrebbero trarre giovamento dalle terapie d'abbassamento individualizzate stanno interrogando che cosa dovrebbero fare.

A prolungamento della vita sembriamo essere quei soli che abbiano analizzato questo studio ed abbiamo trovato che provi che cosa era le decadi istruite fa, cioè, i livelli di LDL superiore a 100 mg/dL di sangue contribuiscono al peggioramento dell'aterosclerosi. Il solo modo essere sicuro che siete nella categoria più a basso rischio per la sofferenza un colpo o dell'attacco di cuore è di fare il vostro provare completamente annualmente sangue.

Per i dodici anni scorsi, i membri del prolungamento della vita hanno avuti accesso aperto ad analisi del sangue a basso costo. Mentre i maggiori volumi di queste analisi del sangue complete sono stati ordinati, il costo per eseguirli è andato giù.

Come potete leggere alla pagina 15, il prezzo del membro per il maschio completo o i pannelli femminili dell'analisi del sangue ora è soltanto $198 durante la nostra vendita eccellente annuale dell'analisi del sangue. Quello è 50% sotto il nostro prezzo al dettaglio basso e circa 80% sotto cui i laboratori commerciali fanno pagare.

Incoraggio i membri ad approfittare di questi prezzi supplemento-scontati ordinando le loro analisi del sangue dal 2 giugno 2008. Una volta che ordinate vostro, vi invieremo una forma di richiesta pre-pagata con le direzioni alle stazioni del sangue-disegno nella vostra area. Poiché gli appuntamenti sono necessari quasi mai, potete fare il vostro cavare sangue alla vostra convenienza.

per ordinare il maschio completo o i pannelli femminili dell'analisi del sangue o qualsiasi altre prove ai prezzi supplemento-scontati, chiamata 1-800-208-3444.

Per vita più lunga,

Per vita più lunga 

William Faloon

Pannelli maschii e femminili dell'analisi del sangue

A differenza delle analisi del sangue commerciali che valutano soltanto una gamma ristretta di fattori di rischio, il maschio ed i pannelli femminili del prolungamento della vita misurano una vasta gamma di rischi che predispongono gli esseri umani di invecchiamento al più comune
malattie relative all'età. Esamini appena i grandi numeri dei parametri inclusi nel maschio popolare o nei pannelli femminili:

Pannello maschio

Pannello femminile

Colesterolo totale

Lipoproteina a bassa densità (LDL)

Lipoproteina molto a bassa densità (VLDL)

Lipoproteina ad alta densità (HDL)

Trigliceridi

Omocisteina

proteina C-reattiva (alto-sensibilità)

Glucosio

Testosterone libero

Testosterone totale

Estradiolo (un estrogeno)

DHEA

PSA (antigene prostatico specifico)

Funzione epatica (AST, alt, LDH, bilirubina, fosfatasi alcalina)

Funzione del rene (creatinina, PANINO, acido urico, rapporto di BUN/creatinine)

Conteggi delle cellule immuni (conteggio del globulo bianco, linfociti, monociti, eosinofilo, cellule basofile)

Conteggi di globulo rosso (emoglobina, ematocrito, conteggio di globulo rosso, MCV, MCH, MCHC, RDW)

Conteggio delle piastrine

Proteine del sangue (albumina, globulina, proteina totale, rapporto dell'albumina/globulina)

Minerali del sangue (calcio, potassio, fosforo, sodio, cloruro, ferro)

 

Colesterolo totale

Lipoproteina a bassa densità (LDL)

Lipoproteina molto a bassa densità (VLDL)

Lipoproteina ad alta densità (HDL)

Trigliceridi

Omocisteina

proteina C-reattiva (alto-sensibilità)

Glucosio

Estradiolo (un estrogeno)

Progesterone

DHEA

Testosterone libero

Testosterone totale

Funzione epatica (AST, alt, LDH, bilirubina, fosfatasi alcalina)

Funzione del rene (creatinina, PANINO, acido urico, rapporto di BUN/creatinine)

Conteggi delle cellule immuni (conteggio del globulo bianco, linfociti, monociti, eosinofilo, cellule basofile)

Conteggi di globulo rosso (emoglobina, ematocrito, conteggio di globulo rosso, MCV, MCH, MCHC, RDW)

Conteggio delle piastrine

Proteine del sangue (albumina, globulina, proteina totale, rapporto dell'albumina/globulina)

Minerali del sangue (calcio, potassio, fosforo, sodio, cloruro, ferro)

 

Prezzo al dettaglio del non socio: $399

prezzo Ogni giorno del membro: $299

Prezzo di vendita eccellente dell'analisi del sangue: $198

Goda del risparmio di questo 50% fino al 2 giugno 2008

 

Prezzo al dettaglio del non socio: $399

prezzo Ogni giorno del membro: $299

Prezzo di vendita eccellente dell'analisi del sangue: $198

Goda del risparmio di questo 50% fino al 2 giugno 2008

 

Per ottenere questo il maschio completo o i pannelli femminili ai prezzi più bassi mai ha offerto, chiama 1-800-208-3444 per ordinare le vostre forme di richiesta. Poi alla vostra convenienza, potete visitare uno degli uffici che del sangue-disegno forniamo nella vostra area.

Riferimenti

1. Disponibile a: http://www.medscape.com/viewarticle/568763. 21 febbraio 2008 raggiunto.

2. Disponibile a: http://cnnmoney.mobi/money/archive/archive/detail/30000/full;jsessionid=E60199B5E4B6E60179A16775B0CBE1ED. 21 febbraio 2008 raggiunto.

3. Disponibile a: http://www.fda.gov/cder/drug/early_comm/ezetimibe_simvastatin.htm. 21 febbraio 2008 raggiunto.

4. Ichimaru N, Takahara S, Kokado Y, et al. cambia nel metabolismo dei lipidi e nell'effetto delle simvastatine nei destinatari renali del trapianto incitati dalla ciclosporina o dal tacrolimo. Aterosclerosi. 2001 ottobre; 158(2): 417-23.

5. Schnee dm, Bogdanski L, Zaiken K, McCloskey WW. Una valutazione delle simvastatine a basse dosi nel raggiungimento dello scopo di LDL: una rassegna retrospettiva del grafico. Interfaccia di cura di Manag. 2007 maggio; 20(5): 53-7.

6. Jeong YJ, Choi YJ, inibizione differenziale di HM di Kwon et al. dagli degli apoptosi indotti LDL ossidati in cellule endoteliali umane ha trattato con differenti flavonoidi. Br J Nutr. 2005 maggio; 93(5): 581-91.

7. Aviram m., flavonoidi di Fuhrman B. Wine protegge dall'ossidazione e dall'aterosclerosi di LDL. Ann NY Acad Sci. 2002 maggio; 957:146-61.

8. Fuhrman B, Volkova N, Rosenblat m., Aviram M. Lycopene inibisce sinergico l'ossidazione di LDL congiuntamente alla vitamina E, al glabridin, all'acido rosmarinic, all'acido carnosic, o all'aglio. Segnale di redox di Antioxid. 2000;2(3):491-506.

9. Siow RC, Richards JP, Pedley KC, Leake DS, MANN GE. Colleen Fitzpatrick protegge le cellule di muscolo liscio vascolari umane dagli apoptosi indotti da LDL moderatamente ossidato che contiene gli alti livelli dei perossidi d'idrogeno del lipido. Arterioscler Thromb Vasc Biol. 1999 ottobre; 19(10): 2387-94.

10. Regnstrom J, Nilsson J, Moldeus P, et al. relazione inversa fra la concentrazione di vitamina E della basso densità lipoproteina e severità della coronaropatia. J Clin Nutr. 1996 marzo; 63(3): 377-85.

11. Offermann Mk, RM di Medford. Antiossidanti ed aterosclerosi: una prospettiva molecolare. Colpo del cuore DIS. 1994 gennaio; 3(1): 52-7.

12. Sezer ED, Akçay iarda, Ilanbey B, Yildirim HK, Sözmen EY. Il vino del melograno ha maggior capacità della protezione che il vino rosso sull'ossidazione della lipoproteina a bassa densità. J Med Food. 2007 giugno; 10(2): 371-4.

13. GM di Wilkins, Leake DS. L'ossidazione di lipoproteina di densità bassa dalle cellule o dal ferro è inibita da zinco. FEBS Lett. 21 marzo 1994; 341 (2-3): 259-62.

14. Manson JE, Gaziano JM, Jonas mA, Hennekens CH. Antiossidanti e malattia cardiovascolare: una rassegna. J Coll Nutr. 1993 agosto; 12(4): 426-32.

15. Superko ora, Nejedly m., Garrett B. Small LDL e la sua importanza clinica come nuovo fattore di rischio di cad: uno studio finalizzato femminile. Prog Cardiovasc Nurs. 2002;17(4):167-73.

16. WC di Cromwell, Otvos JD. Numero e rischio della particella della lipoproteina a bassa densità per la malattia cardiovascolare. Rappresentante di Curr Atheroscler. 2004 settembre; 6(5): 381-7.

17. CA di St Pierre, Ruel IL, Cantin B, et al. confronto di varie caratteristiche elettroforetiche delle particelle di LDL e la loro relazione al rischio di malattia cardiaca ischemica. Circolazione. 6 novembre 2001; 104(19): 2295-9.

18. Ferrieres J, Lambert J, Lussier-Cacan S, coronaropatia di Davignon J. nei pazienti familiari eterozigotici di ipercolesterolemia con la stessa mutazione genetica del ricevitore di LDL. Circolazione. 1° agosto 1995; 92(3): 290-5.

19. Disponibile a: http://www.cdc.gov/genomics/hugenet/reviews/FHCauses.htm. 22 febbraio 2008 raggiunto.

20. Risultato di J. Improved del Rouleau dopo le sindromi coronariche acute con un intensivo contro il regime standard di riduzione dei lipidi: risultati dalla Terapia-trombolisi di pravastatine o di valutazione e di infezione di atorvastatine nella prova di infarto miocardico 22 (PROVI IT-TIMI 22). Med di J. 2005 dicembre; 118 supplementi 12A: 28-35.

21. Scheen AJ, studio di Kulbertus H. Clinical sul mese. REVERAL e PROVE-IT: conferma del concetto “il più basso, il migliore„ per la terapia del colesterolo in pazienti con la coronaropatia. Rev Med Liege. 2004 marzo; 59(3): 167-73.

22. Grundy MP, Cleeman JI, CN di Merz, et al. implicazioni dei test clinici recenti per le linee guida adulte del pannello III di trattamento di programma educativo nazionale del colesterolo. Circolazione. 13 luglio 2004; 110(2): 227-39.

23. Cannone CP, Braunwald E, McCabe CH, et al. confronto di riduzione dei lipidi intensiva e moderata con le statine dopo le sindromi coronariche acute. Med di N Inghilterra J. 2004 350:1495-504.

24. TUM di Jacobson. La sicurezza della terapia aggressiva di statina: quanto può il colesterolo della lipoproteina a bassa densità essere abbassato? Mayo Clin Proc. 2006 settembre; 81(9): 1225-31.

25. Se di Nissen, Nicholls SJ, Sipahi I, et al. effetto della terapia molto ad alta intensità di statina su regressione di aterosclerosi coronaria: la prova A FORMA DI STELLA. JAMA. 5 aprile 2006; 295(13): 1556-65.

26. O'Keefe JH, Jr., Cordain L, Harris WH, RM di Moe, lipoproteina a bassa densità di Vogel R. Optimal è di 50 - 70 mg/dl: più basso è meglio e fisiologicamente normale. J Coll Cardiol. 2 giugno 2004; 43(11): 2142-6.

27. Ridker PM, cannone CP, Morrow D, et al. livelli della proteina e risultati C-reattivi dopo la terapia di statina. Med di N Inghilterra J. 6 gennaio 2005; 352(1): 20-8.

28. JUNIOR di Crouse, III, Raichlen JS, Riley WA, et al. effetto delle rosuvastatine sulla progressione di spessore carotico di intima-media in individui a basso rischio con aterosclerosi infraclinica: la prova della METEORA. JAMA. 28 marzo 2007; 297(12): 1344-53.

29. Disponibile a: http://www.nhlbi.nih.gov/guidelines/cholesterol/upd-info_prof.htm. 24 febbraio 2008 raggiunto.

30. Disponibile a: http://www.nih.gov/news/pr/jul2004/nhlbi-12.htm. 24 febbraio 2008 raggiunto.

31. Disponibile a: http://www.medicinenet.com/cholestyramine/article.htm. 25 febbraio 2008 raggiunto.

32. Garg A, Grundy MP. Terapia della colestiramina per la dislipidemia in diabete mellito non insulino-dipendente. Un a breve termine, prova alla cieca, prova dell'incrocio. Ann Intern Med. 15 settembre 1994; 121(6): 416-22.

33. McNamara DJ, Davidson NESSUN, Samuel P, potenziale d'ossido-riduzione di Ahrens, assorbimento del colesterolo del Jr. in uomo: effetto dell'amministrazione di clofibrate e/o di colestiramina. Ricerca del lipido di J. Del 1980 novembre; 21(8): 1058-64.

34. Queenan chilometro, Stewart ml, Smith KN, et al. beta-glucano concentrato dell'avena, una fibra fermentabile, abbassa il colesterolo nel siero in adulti ipercolesterolemici in una prova controllata randomizzata. Nutr J. 2007; 66.

35. Keenan JM, Goulson m., Shamliyan T, et al. Gli effetti del beta-glucano concentrato dell'orzo sui lipidi del sangue in una popolazione degli uomini ipercolesterolemici e delle donne. Br J Nutr. 2007 giugno; 97(6): 1162-8.

36. Braaten JT, legno PJ, Scott FW, et al. beta-glucano dell'avena riduce la concentrazione nel colesterolo del sangue negli oggetti ipercolesterolemici. EUR J Clin Nutr. 1994 luglio; 48(7): 465-74.

37. Brown BG, Zhao XQ, Chait A, et al. simvastatine e niacina, vitamine antiossidanti, o la combinazione per la prevenzione della malattia coronarica. Med di N Inghilterra J. 29 novembre 2001; 345(22): 1583-92.

38. JUNIOR di Capuzzi dm, di Guyton, Morgan JM, et al. efficacia e sicurezza di una niacina del esteso-rilascio (Niaspan): uno studio a lungo termine. J Cardiol. 17 dicembre 1998; 82 (12A): 74U-81U.

39. Inscatolatore PL, Berge chilogrammo, Wenger NK, et al. una mortalità di quindici anni nei pazienti coronari di progetto della droga: beneficio a lungo termine con niacina. J Coll Cardiol. 1986 dicembre; 8(6): 1245-55.

40. Aggiornamento di Berra K. Clinical sull'uso di niacina per il trattamento della dislipidemia. Infermiere Pract di J Acad. 2004 dicembre; 16(12): 526-34.

41. Schatz IJ, Masaki K, Yano K, et al. colesterolo e mortalità per tutte le cause in anziani dal programma del cuore di Honolulu: uno studio di gruppo. Lancetta. 4 agosto 2001; 358(9279): 351-5.

42. Kim YK, Myint. Applicazione clinica del colesterolo nel siero basso come indicatore per il rischio di suicidio nella depressione principale. Influenza Disord di J. 2004 agosto; 81(2): 161-6.

43. Colesterolo nel siero e suicidio di Favaro A, di Caregaro L, di Di PL, di Brambilla F, di Santonastaso P. Total in anoressie nervose. Med di Psychosom. 2004 luglio; 66(4): 548-52.

44. Goldstein libbra, Amarenco P, Szarek m., et al. colpo emorragico nella prevenzione del colpo tramite riduzione aggressiva dei livelli di colesterolo studia. Neurologia. 2007 12 dicembre [Epub davanti alla stampa]

45. CE di Suarez. Relazioni della depressione e dell'ansia di tratto alle concentrazioni basse nella lipoproteina e nel lipido in giovani donne adulte in buona salute. Med di Psychosom. 1999 maggio; 61(3): 273-9.

46. Shor R, Wainstein J, Oz D, et al. bassi livelli del colesterolo del siero LDL ed il rischio di febbre, di sepsi e di malignità. Ann Clin Lab Sci. Autunno 2007; 37(4): 343-8.

47. Trattamento di Miller M. Optimal della dislipidemia in pazienti ad alto rischio: trattamento o terapia di associazione intensivo di statina? Prev Cardiol. 2007;10(1):31-5.

48. Disponibile a: http://www.nhlbi.nih.gov/health/public/heart/chol/wyntk.htm. 4 marzo 2008 raggiunto.

49. Disponibile a: http://www.nlm.nih.gov/medlineplus/ency/article/003495.htm. 4 marzo 2008 raggiunto.

50. Disponibile a: http://www.americanheart.org/presenter.jhtml?identifier=183. 4 marzo 2008 raggiunto.

51. Cloarec m., Caillard P, prevosto JC, et al. GliSODin, una zolla vegetale con gliadina, come agente preventivo contro aterosclerosi, come confermato con rappresentazione carotica di ultrasuono-b. EUR Ann Allergy Clin Immunol. 2007 febbraio; 39(2): 45-50.

52. de NF, Williams-Ignarro S, Sica V, et al. effetti di una frutta del melograno estrae i ricchi nel punicalagin ai sui geni ossidazione sensibili e nell'attività del eNOS ai siti della resistenza di taglio e del atherogenesis perturbati. Ricerca di Cardiovasc. 15 gennaio 2007; 73(2): 414-23.

53. Kaplan m., Hayek T, Raz A, et al. il completamento del succo del melograno ai topi aterosclerotici riduce la perossidazione lipidica del macrofago, l'accumulazione cellulare del colesterolo e lo sviluppo di aterosclerosi. J Nutr. 2001 agosto; 131(8): 2082-9.

54. Aviram m., Rosenblat m., Gaitini D, et al. consumo del succo del melograno per 3 anni dai pazienti con stenosi dell'arteria carotica riduce lo spessore di intima-media di carotide comune, la pressione sanguigna e l'ossidazione di LDL. Clin Nutr. 2004 giugno; 23(3): 423-33.

55. Disponibile a: http://www.medicinenet.com/script/main/art.asp?articlekey=62218. 4 marzo 2008 raggiunto.