Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine maggio 2008
Rapporti

Il simposio evidenzia la prevenzione della malattia cardiovascolare

Elizabeth Wagner, ND
Il simposio evidenzia la prevenzione della malattia cardiovascolare

Gli esperti principali nella cardiologia hanno riunito 7-9 febbraio 2008 in Coral Gables, Florida, per il sesto simposio completo annuale sulla prevenzione della malattia cardiovascolare. I relatori hanno esplorato l'ultima ricerca sulla prevenzione e la gestione dei disturbi cardiovascolari facendo uso della terapia medica, della dieta, dell'esercizio, della medicina della mente corpo e del monitoraggio attento dei fattori di rischio.

Direttore Michael Ozner, il MD, direttore medico del simposio del centro di Baptist Health South Florida per la prevenzione e benessere ed autore della dieta Mediterranea di Miami, ha evidenziato l'importanza dello stile di vita sano e dell'azione preventiva nell'affrontare l'uccisore principale della nazione, malattia cardiovascolare. Per le decadi, il Dott. Ozner ha sostenuto la prevenzione aggressiva sopra intervento aggressivo.

Relatore principale Peter Libby, MD, dell'università di Harvard esplorato la relazione intima fra infiammazione ed aterosclerosi, notante che la maggior parte dei infarti miocardici accadono quando l'infiammazione promuove la rottura di placca vulnerabile. La cessazione di fumo, la dieta sana, l'attività fisica e l'aiuto di riduzione dei lipidi stabilizzano la placca aterosclerotica in modo da è meno probabile rompersi.

Tra altri punti culminanti del simposio:

  • Antonio Gotto, MD, DPhil, di Cornell University ha discusso quello che abbassa i livelli della lipoproteina a bassa densità (LDL) è essenziale per salute cardiovascolare, notando che nessuna soglia è stata identificata sotto cui il rischio sparisce.

  • Paul Ridker, MD, MPH, dell'università di Harvard ha citato la rappresentazione della ricerca che il rischio cardiovascolare è più basso quando LDL è <70 mg/dL e l'indicatore infiammatorio, proteina C-reattiva dell'alta sensibilità (hs-CRP), è mg/l <2.

  • William Cromwell, MD, ha notato che anche gli individui che hanno bassi livelli di LDL totale (<70 mg/dL) possono avere un eccesso di numero della particella di LDL, che aumenta il loro rischio. La prova su misura è necessaria da scoprire questo pericolo nascosto.

  • L'insulino-resistenza aumenta drammaticamente il rischio della malattia cardiaca, Gerald Reaven spiegato, MD, professore di medicina emeritus a Stanford University. I trigliceridi elevati, HDL basso e l'ipertensione possono aiutare i medici ad identificare i pazienti che sono probabili essere insulina-resistenti.

  • L'abbassamento della pressione sanguigna sistolica produce una maggior riduzione della coronaropatia e del rischio del colpo che fa abbassando i livelli di LDL, Joseph Izzo sollecitato, MD, dell'università di Stato di New York alla Buffalo.

  • La terapia di Aspirin che segue un attacco di cuore offre sia la protezione a breve e a lungo termine contro attacco di cuore futuro che il colpo, eppure ampiamente è sottoutilizzata, celebre l'università di Charles Hennekens di Miami, MD.

  • William Boden, MD, dell'università di Buffalo ha discusso la ricerca che ha mostrato che l'uso di uno stent coronario più la terapia medica ottimale era non di più efficace della terapia medica ottimale da solo nell'impedire la morte o gli eventi cardiovascolari in pazienti con i bloccaggi dell'arteria coronaria e la coronaropatia stabile.

  • Mentre l'omocisteina elevata può predire un più alto tasso di mortalità cardiovascolare e non cardiovascolare, i test clinici non hanno dimostrato ancora conclusivamente quello che abbassa l'omocisteina riduce il rischio, secondo Theodore Feldman, MD, dell'university of miami.

  • La valutazione del rischio convenzionale non riesce ad identificare 70% di coloro che soffrirà da un evento cardiaco primario, secondo Harvey Hecht, MD. Il calcio di misurazione dell'arteria coronaria, un indicatore per il carico aterosclerotico della placca, potrebbe individuare 90% di coloro che avvertirà un evento futuro.

  • La malattia cardiovascolare è la causa della morte principale in donne, colpenti uno in due. La prevenzione è essenziale per sfalsare questo uccisore trascurato, Nanette Wenger celebre, MD, di Emory University.

  • L'esercizio è essenziale per la prevenzione della malattia cardiovascolare, Tim Church sollecitato, MD, MPH, PhD, dell'università di Stato della Luisiana. Proprio mentre piccolo come 10 minuti al giorno conferisce benefici, sebbene più sia migliore.

  • La gestione dello stress è essenziale a salute cardiovascolare. Una tecnica semplice chiamata la risposta di rilassamento può contribuire a dirigere l'ipertensione e l'aritmia cardiaca, secondo Herbert Benson dell'università di Harvard, MD.

  • In generale, il messaggio del simposio era che lo studio sulla malattia cardiaca continua a evolversi ed avanzare. La ricchezza di informazioni derivata dal simposio di prevenzione della malattia cardiovascolare senza dubbio aiuterà i fornitori di cure mediche a dare la migliore cura per la salute cardiovascolare dei loro pazienti.

— Elizabeth Wagner, ND