Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine ottobre 2008
Profilo di benessere

Alexander Imich At 105, rivela i suoi segreti di longevità

Da Donna Caruso
Alexander Imich At 105, rivela i suoi segreti di longevità

Pensereste che dall'età di 105, il Dott. Alexander Imich, un parapsicologo rinomato, fosse stanco della gente gli che chiede riguardo ai suoi “segreti della longevità.„ Ma questo ex scienziato sottile e vibrante che ancora vive da solo, continua a fare la ricerca e la scrittura, continua con gli amici con il email e la socializzazione e cammina attivo ed unassisted tramite le vie di New York, sembra desideroso di dividere che cosa è istruito sopra la sua vita insolitamente lunga.

Da prima infanzia, il Dott. Imich ha seguito molte pratiche ora conosciute per prolungare la vita umana: eserciti, la restrizione calorica, dieta sana, il completamento, meditazione e perseguire gli interessi multipli. Oggi, assomiglia e che si comporta ad un giovane molto, rendente lo facile credere che continui a condurre per molti anni una vita attiva per venire.

In un'intervista esclusiva con la rivista del prolungamento della vita, il Dott. Imich rivela i dettagli circa la sua vita e come fedelmente ha sviluppato e continuato le pratiche che hanno condotto alla sua longevità notevole.

Una vita lunga e ricca di eventi

Sopportato in una famiglia ebrea in Polonia, il Dott. Imich è stato alzato di un padre che aveva sperato di diventare un medico, ma è stato fatto pressione su per entrare in affare di famiglia invece. Con il suo interesse grande nella salute, il padre del Dott. Imich ha insegnato al suo giovane figlio a perseguire l'esercizio, gli sport e le abluzioni quotidiani dell'acqua fredda, pratiche che il Dott. Imich ha continuato durante la sua vita.

“Ero uno sportivo attivo,„ dice il Dott. Imich, “e partecipato al calcio, al pugilato, al funzionamento, al jujutsu, a giavellotto, a disco, alla corsa con gli sci, alla navigazione ed al nuoto. Anche ho preso quarto in uno dei finali polacchi di nuoto.„

Una vita lunga e ricca di eventi

Con il suo amore della natura e degli animali, ha deciso di fornire il campo della zoologia, ottenente il suo PhD nel 1929, ma solo dopo la commutazione del suo maggiore dalla zoologia alla chimica. Quando la seconda guerra mondiale è intervenuto, Dott. Imich, quindi sposato, viaggiato a piedi ed in cavallo e carrozzino a Bialystok in Polonia, che a quel tempo è stata occupata dai Russi.

“Hanno accolto favorevolmente dire me, il chimico del ` A e un PhD! Abbiamo bisogno di tale gente, '„ ricorda e presto ha cominciato ad organizzare una piccola unità di fabbricazione per produrre i cosmetici. Ma la difficoltà è venuto quando ha rifiutato un'offerta per diventare un cittadino russo. “Poco tempo dopo il mio rifiuto,„ spiega, “tre ufficiali di NKVD [polizia segreta] battuti sulla mia porta alla notte ed ordinati la noi-mia moglie mi avevano unito vicino allora a prendono tutti i nostri possessi e vanno con loro.„ Le coppie finite su un treno in pieno dei cittadini polacchi, che, dopo un viaggio di tre giorni, li hanno depositati in un campo di lavoro nell'estremo Nord della Russia, in cui erano informati, “qui voi lavoreranno e qui morirete, perché siete i nemici del nostro governo.„ Lui e la sua moglie hanno resistito a tre anni di temperature basse quanto il ˚C -50, le piccole porzioni di alimento spesso non commestibile e lo sforzo fisico costante.

Liberato dopo la guerra, il Dott. Imich e la sua moglie sono ritornato in Polonia per scoprire che quasi tutta la sua famiglia allargata era stata eliminata dai Nazi. Hanno vissuto Samarcanda, in Russia ed in Francia, ma come il Dott. Imich dice, “sono stato convinto che i Russi prendessero il resto di Europa,„ in modo da hanno immigrato negli Stati Uniti nel 1952.

Cominciando in Connecticut e poi passando verso altre aree, il Dott. Imich ha fatto una carriera per se stesso in chimica, lavorando nei laboratori di ricerca e nelle grandi società industriali. La sua moglie ha avuta molte occupazioni differenti, finire come riuscito psicoterapeuta in New York. Dopo che è morto nel 1986, è entrato nel suo piccolo ufficio ed ha vissuto là da allora. dovuto le cattive decisioni finanziarie, ha perso le sue salvavite ed è stato costretto a vivere frugale per gli anni ultimi. Tuttavia, questo non ha diminuito la sua prospettiva positiva su vita o l'inseguimento dei suoi interessi multipli.

Interesse iniziale nel prolungamento della vita e nei supplementi

Interesse iniziale nel prolungamento della vita e nei supplementi

“Il mio incontro con il mondo delle vitamine ha cominciato piuttosto presto,„ nota il Dott. Imich. “Uno dei miei colleghi era un nipote dello scienziato Polacco-nato Casimir Funk, che ha coniato il termine “vitamina„ ed ha identificato la vitamina B1. Poi nel 1982, ho trovato il grande bestseller, il prolungamento della vita, un approccio scientifico pratico, da Durk Pearson e da Sandy Shaw. Ho corrisposto loro ed inoltre ho sottoscritto al loro bollettino del prolungamento della vita della pubblicazione per finchè lo hanno pubblicato.„ Ispirato dal libro e dai suoi autori, ha cominciato ad effettuare uno studio serio delle vitamine e dei minerali ed ha aggiunto molti nuovi supplementi alla sua assunzione da allora.

Supplementi

“Ho preso molti supplementi nutrizionali differenti nel corso degli anni,„ dice il Dott. Imich, “ed oggi la lista è molto lunga.„ Include le vitamine: A, C, D, E, B1, B2, B6 e B12; minerali: calcio, magnesio, zinco, selenio, rame, manganese e cromo; e supplementi: inositolo, zenzero, fosfatidilcolina, bromelina, estratto del seme del cardo selvatico di latte, estratto del seme dell'uva, acido lignan e ellagico del seme di lino, estratto del mirtillo, estratto verde oliva della foglia, polifenolo della mela, bromelina, luteina, panthetine, licopene, sulforaphane, resveratroli, zeaxantina, semi di girasole, coenzima Q10, aglio, mangostano, melograno, complesso di noni, ashwagandha, acido ialuronico, solfato della condroitina e della glucosamina, complesso di verdure dell'alga ed estratto della curcuma.

Il Dott. Imich continua a continuare con la letteratura e può più ulteriormente modificare la sua assunzione mentre vede la misura.

Dieta e restrizione calorica

Il suo buon amico, il Dott. Donald Morse, dice quel Dott. Imich “denutrizione di pratiche, mangiante basicamente le piccole porzioni di alimenti sani, frutta e verdure, pesce, carne bianca, pollo e praticamente nessun dolci.„ Descrive un pasto che hanno diviso, in cui il Dott. Imich ha consumato soltanto una piccola porzione di suo alimento ed ha avuto il resto si è concluso a netto, ad esempio che durare almeno due pasti.

Supplementi

“Secondo gli ultimi risultati,„ il Dott. Imich rileva, “topi sulle calorie ridutrici vive fino a 30% più lungo. Quando sono con gli amici, smetto di mangiare mentre ancora continuano. Il consumo del meno alimento ha potuto essere un fattore significativo nella mia longevità.„

Che cosa mangia? Il Dott. Imich dice che la sua dieta consiste di intero pane del grano, della frutta (eccetto l'uva), delle verdure, dei semi, dei dadi, dei legumi, dei prodotti della soia compreso il tofu, dei gallinacei senza la pelle, del pesce e di un minimo di sei vetri del quotidiano alcalinizzato dell'acqua. Non mangia alcuna carne rossa, formaggio, uova, merci al forno della farina bianca, patate, lo zucchero, o alimenti fritti, né il latte della mucca della bevanda, caffè, o bevande alcoliche, eccetto vino rosso. Inoltre non beve l'acqua di rubinetto o il fumo. Aggiunge che ha fumato un tubo e le sigarette come giovane, ma ha fatto tappa 50 anni fa.

Fattori genetici

Non importa come seguite religioso la ricetta per la longevità, c'è ancora l'influenza dei vostri fattori genetici. Come potete indovinare, il Dott. Imich ha avuto certi positivo e possibilmente aiuto significativo in questa area.

“I miei genitori sono perito in un campo di concentramento tedesco quando erano nei loro anni settanta,„ lui spiega. “I miei nonni da entrambi i lati sono morto nei loro anni '90. Mio fratello più anziano inoltre è morto nei suoi anni '90. È evidente che ho geni di longevità,„ lui conclude.

Gli Stati Uniti attualmente hanno il più grande numero dei centenari nel mondo, con più di 90.000 nel 2008, che è attribuito parzialmente alla nostra grande popolazione, ma anche alla qualità di assistenza medica ed agli avanzamenti continui nella salute sistemi. Gli esperti sono d'accordo che questo numero aumenterà in futuro, con le durate medie che crescono col passare del tempo. Una stima è che ci sarà sopra milione centenari negli Stati Uniti da ora al 2050. Di odierni centenari, circa 85% sono donne, rendenti al Dott. Imich ancora di più di una rarità.

Influenze di stile di vita

Oltre alla sua dieta, il supplemento e le routine di esercizio, il Dott. Imich inoltre segue determinate scelte di stile di vita che possono contribuire bene alla sua vita lunga e sana.

Influenze di stile di vita

“Mi sono preoccupato sempre dei regimi adeguati di vita per i buona salute di mantenimento,„ dice. “Di conseguenza, sempre vado a letto alle 11 di sera e comincio il giorno alle 7 di mattina. Il mio letto ha un materasso costante, che è disposto su un bordo di legno. Quando mi alzo, bagno, quindi medito per 10 minuti, faccio gli esercizi fisici per 10 minuti e poi mangio la prima colazione.„ Il suo primo pasto del giorno consiste solitamente dell'avena con lecitina, intero pane del grano con l'insalata del tofu o di hummus, seguita dalle vitamine e dai supplementi nutrizionali.

Per quanto riguarda il suo esercizio pratica, il Dott. Imich si ricorda che quando era 16, ha voluto diventare Yogi e vivere in una caverna himalayana. Prima che sia 24, aveva cominciato la corrispondenza a parecchi yogis ed aveva cominciato fare gli esercizi di yoga di hatha con un gruppo di amici.

“Ho una grande fame per conoscenza,„ aggiunge ed ha perseguito i suoi interessi specializzati, compreso i fenomeni paranormali e l'astronomia (il Dott. Imich ha un piccolo telescopio nella sua casa ed avido segue gli sviluppi in questo campo, alcuno di cui definisce “sensazionale "), in maniera regolare durante la sua vita.

Nella sue personalità e prospettiva su vita, si potrebbe chiamare il Dott. Imich “un futurista,„ poiché sta pensando sempre avanti, domandantesi che cosa si trasformerà in di noi in esseri umani e nel mondo che viviamo dentro. “Ho visto molti cambiamenti durante la mia vita,„ lui noto, “da cherosene alle luci elettriche, dalla prima automobile nella mia città, dal primo atterraggio di aeroplano su un prato fuori della città, dalla prima stazione radio in Europa continentale, dal computer onnisciente e dall'uomo che cammina sulla luna.„ Predice che in futuro, avremo metodi per evitare la guerra, per raggiungere l'istruzione universale ed il viaggio senza l'esigenza dei veicoli esterni. La sua mente è ovviamente abbastanza attiva ed è implacabile in quanto segue la sua curiosità circa quasi tutto.

Le chiavi di Alexander Imich alla longevità

Dopo più di un secolo su terra, con una mente che ancora funziona abbastanza ben-forse migliore di sempre e un corpo che rimane notevolmente giovanile, la lista del Dott. Imich delle sue chiavi alla longevità è buona degno considerare. E come scienziato, sta sempre attento a ricercare il suo materiale prima di trarre qualsiasi conclusioni, in modo da possiamo essere sicuri che le sue idee sono state pensiero buono fuori.

  1. Il Dott. calorico Imich della restrizione pratica l'apporto calorico basso su base giornaliera e saldamente che ritiene che sia una delle chiavi ad una lunga vita.

  2. Sia a dieta sempre attento circa cui mangia, il Dott. Imich sta mangiando una dieta sana per un tempo molto molto come pure sta evitando quegli alimenti che ritiene contribuire alla malattia ed alla morte prematura.

  3. I supplementi prendendo tantissimi supplementi nutrizionali in maniera regolare con attenzione selezionati, il Dott. Imich pensa forti che è sul percorso giusto a massimizzare la sua durata.

  4. Esercizio dopo una vita di partecipazione agli sport ed esercizio regolare, compreso yoga di hatha, il Dott. Imich può vedere i benefici nella sua capacità di camminare attivo e nei buona salute senza aiuto e suoi globali.

  5. Una vita sposata felice ha sposato i giovani, il Dott. Imich e la sua moglie Wela ha passato insieme con molte esperienze difficili. Crede che il loro supporto reciproco e legame potente abbiano contribuito alla sua lunga vita.

  6. Uno scopo definito nella vita ed il suo inseguimento dall'infanzia, il Dott. Imich è stato affascinato dai fenomeni non spiegati ed il suo scopo per tutta la vita, ancora irrealizzato ed ancora sulla sua mente, è stato di convincere la comunità scientifica prendere seriamente la parapsicologia.

  7. La curiosità che continuano a studiare l'astronomia ed altre aree di interesse personale hanno contribuito a tenere la mente del Dott. Imich fresca, motivata ed affilatissima.

  8. L'atteggiamento ottimista malgrado tutti gli eventi terribili nella sua vita, compreso la perdita quasi della sua famiglia intera nell'olocausto, il Dott. Imich rimane ottimista non solo circa se stesso e la sua vita, ma circa umanità in generale.

  9. Il Dott. Imich dei geni ha una storia della famiglia della longevità.

  10. Le routine regolari di stile di vita collegate alla longevità, queste routine per il Dott. Imich comprendono i bagni quotidiani dell'acqua fredda, l'ora di andare a letto e lo studio il tempo regolare svegliare, la meditazione, l'esercizio e.

Per Alexander Imich, è stato una vita lunga e fruttuosa. Ma non potete aiutare il pensiero, improbabile come può sembrare, che forse stia cominciando appena.

Se avete qualunque domande sul contenuto scientifico di questo articolo, chiami prego un consulente di salute del prolungamento della vita a 1-800-226-2370.