Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

Prolungamento della vita rivista aprile 2009
Rapporti

Quercetina
Protezione antiossidante migliorata contro la malattia cardiaca, Cancro, allergie e più

Da Julius Goepp, MD
Cancro

Cancro

La capacità della quercetina di sopprimere la proliferazione delle cellule, per promuovere ha programmato la morte delle cellule e minimizzare il danno del DNA lo ha fatto di interesse naturale come sostanza nutriente Cancro-preventiva pure,36,37 e gli studi epidemiologici suggeriscono forte che la quercetina e l'altra assunzione flavonoide sia correlata con un rischio riduttore di determinati cancri.38-43 i ricercatori hanno dimostrato la capacità della quercetina di impedire o lo sviluppo lento del tumore negli esperimenti che comprendono i cancri del cervello, del fegato, del colon e di altri tessuti.44-47

La prova clinica dell'utilità della quercetina per la prevenzione del cancro e la terapia rapidamente sta accumulandosi. Un test clinico iniziale di fase I di quercetina in pazienti con i vari tipi del cancro ha dimostrato una diminuzione nell'attività degli enzimi richiesti per la crescita del tumore in nove di 11 paziente studiato.48 due pazienti con i cancri avanzati che non erano riuscito a rispondere alla chemioterapia standard hanno avvertito i cali significativi in marcatori tumorali chimici durante lo studio.

Più recentemente, gli oncologi di Cleveland Clinic hanno studiato la quercetina in pazienti che hanno avuti poliposi adenomatosi familiari, uno stato ereditato producendo le centinaia di polipi colici che infine girano in cancro.49 hanno combinato la quercetina con curcumina, un'altra sostanza nutriente con potenziale conosciuto di tumore-didascalia ed antinfiammatorio, in cinque pazienti, curante li e seguenti per sei mesi. Tutti i pazienti hanno avuti una riduzione sia della dimensione (60%) che del numero dei polipi (51%) nel corso del trattamento, con gli effetti contrari minimi e nessuna prova delle anomalie del laboratorio. I ricercatori hanno incoraggiato forte le più grandi prove controllate più ulteriormente ad esplorare le abilità potenziali del Cancro-combattimento dei supplementi.

Longevità

Dosaggio e sicurezza

I diversi ed effetti multipli di quercetina sui processi specifici di malattia sono in modo schiacciante e sono determinati avere un effetto sulla longevità semplicemente riducendo l'impatto della malattia cronica. Ma c'sembra essere qualcos'altro che accende con questo sorprendente polifenolo-qualcosa indipendente dalla sua attività d'impedimento. Duro poichè può essere di credere, c'è realmente prova che la quercetina ha un effetto diretto sul prolungamento della durata, almeno negli organismi semplici del laboratorio. Per esempio, un gruppo di ricerca portoghese della biochimica ha indicato che, aumentando la resistenza allo sforzo ossidativo, i supplementi della quercetina prolungano la durata delle cellule di lievito del laboratorio nella cultura da 60%!4

I biologi all'università di Humboldt a Berlino hanno intrapreso a questi risultati parecchie azione più ulteriormente nel loro lavoro sui elegans semplici dell'ascaride un C., dimostrare quello che alimenta ai vermi minuscoli delle le diete ricche di flavonoide ha migliorato la salute e la longevità globali.50 scavando più profondo, lo stesso gruppo ha rintracciato questo effetto potente al contenuto della quercetina del supplemento-essi anche ha identificato un insieme di quattro geni specifici che sembrano essere attivati da quercetina, segnante la precisione con esattezza con cui questa sostanza nutriente agisce.Altro 50,51 scienziato ha trovato la prova che la quercetina può imitare molti effetti biologici benefici della restrizione calorica, che estende la durata in animali e possibilmente in esseri umani.5,52,53 l'impatto immediato sugli esseri umani inoltre sono stati indicati dai neuroscenziati nel Kentucky, che ha scoperto che potrebbero proteggere le cellule cerebrali dagli effetti devastatori della proteina tossica trovata nel morbo di Alzheimer, beta-amiloide, pretrattando le cellule con quercetina, apparentemente con riduzione del danno del radicale libero causato dalla proteina micidiale.54

Dosaggio e sicurezza

I professionisti sanitari raccomandano la quercetina nelle dosi che variano giornalmente da 50 mg a 500 mg, una - tre volte.2,55

La quercetina generalmente è considerata cassaforte e pozzo tollerati. Le donne di professione d'infermiera o incinte dovrebbero parlare con un medico prima di usando la quercetina.2

Riassunto

La quercetina, un polifenolo onnipresente trovato particolarmente in mele, le cipolle e l'uva rossa è stata trascurata per anni mentre altri membri della sua classe hanno preso la ribalta. Durante appena i due anni scorsi, tuttavia, un'esplosione virtuale di informazioni è emerso circa questa molecola versatile. Ora capiamo che possa colpire fondamentalmente i processi di malattia differenti quanto l'obesità, la malattia cardiovascolare, il cancro e l'asma, con i suoi effetti antiossidanti potenti che riducono l'infiammazione in tutto il corpo. Più astonishingly, ora è chiaro che la quercetina può avere un effetto diretto e indipendente sul prolungamento della vita stessa, attraverso i meccanismi che stanno diventando meno misteriosi mentre gli scienziati mettono a fuoco i loro processi cellulari dell'interno dell'attenzione in profondità.

Se avete qualunque domande sul contenuto scientifico di questo articolo, chiami prego un consulente di salute del prolungamento della vita a 1-800-226-2370.

Riferimenti

1. Stivali aw, Haenen GR, effetti di Bast A. Health di quercetina: da antiossidante a nutraceutical. EUR J Pharmacol. 13 maggio 2008; 585 (2-3): 325-37.

2. Nessun autori elencati. Quercetina. Monografia. Altern Med Rev. 1998 aprile; 3(2): 140-3.

3. Rivera L, deficiente R, Sanchez m., Zarzuelo A, Galisteo M. Quercetin migliora la sindrome metabolica e migliora lo stato infiammatorio nei ratti obesi dello zucker. Obesità (Silver Spring). 2008 settembre; 16(9): 2081-7.

4. Belinha I, Amorim mA, Rodrigues P, et al. quercetina aumenta la resistenza e la longevità ossidative di sforzo in saccharomyces cerevisiae. Alimento chim. di J Agric. 21 marzo 2007; 55(6): 2446-51.

5. Barger JL, Kayo T, Pugh TD, TUM di Prolla, Weindruch R. Short-term che il consumo di miscela nutraceutical resveratrolo-contenente imita l'espressione genica della restrizione calorica a lungo termine nel cuore del topo. Exp Gerontol. 2008 settembre; 43(9): 859-66.

6. JV della formica, Regelson W. Review della biologia di quercetina e dei bioflavonoidi relativi. Alimento Chem Toxicol. 1995 dicembre; 33(12): 1061-80.

7. Sc di Bischoff Quercetina: potenziali nella prevenzione e nella terapia della malattia. Cura di Curr Opin Clin Nutr Metab. 2008 novembre; 11(6): 733-40.

8. Il min iarda, Choi CH, corteccia H, et al. quercetina inibisce l'espressione delle citochine infiammatorie con attenuazione del N-F-kappaB e di p38 MAPK nella linea cellulare umana dell'albero HMC-1. Ricerca di Inflamm. 2007 maggio; 56(5): 210-5.

9. Il labirinto CA, Paulhill kJ, LA di Davidson, et al. quercetina può sopprimere la formazione di fuochi aberrante della cripta del ratto sopprimendo i mediatori infiammatori che influenzano la proliferazione e gli apoptosi. J Nutr. 2009 gennaio; 139(1): 101-5.

10. Cruz ea, Da Silva SA, Muzitano MF, et al. pretrattamento immunomodulatorio con l'estratto di pinnata di Kalanchoe ed il suo flavonoide della quercitrina efficacemente protegge i topi da shock anafilattico mortale. Int Immunopharmacol. 10 dicembre 2008; 8(12): 1616-21.

11. Parcheggi HJ, Lee il cm, l'identificazione di Jung, et al. quercetina regola l'equilibrio Th1/Th2 in un modello murino di asma. Int Immunopharmacol. 2 dicembre 2008.

12. Chaabi m., Freund-Michel V, Frossard N, et al. effetto antiproliferativo dello stenoclada dell'euforbia in cellule di muscolo liscio umane della via aerea nella cultura. J Ethnopharmacol. 3 gennaio 2007; 109(1): 134-9.

13. Jiang JS, Chien HC, Chen cm, CN di Lin, WC di Ko. Effetti soppressivi potenti di 3-O-methylquercetin 5,7,3', 4' - O-tetraacetate dal sul hyperresponsiveness indotto da ovoalbumina della via aerea. Med di Planta. 2007 settembre; 73(11): 1156-62.

14. Jung CH, Lee JY, Cho CH, Kim CJ. Azione antiasmatica di quercetina e di rutina in cavie coscienti sfidate con ovoalbumina aerosolizzata. Ricerca di Pharm dell'arco. 2007 dicembre; 30(12): 1599-607.

15. Rogerio AP, Kanashiro A, Fontanari C, et al. attività antinfiammatoria di quercetina e isoquercitrin nell'asma allergica murina sperimentale. Ricerca di Inflamm. 2007 ottobre; 56(10): 402-8.

16. Moon la H, Choi HH, Lee JY, et al. inalazione della quercetina inibisce le risposte asmatiche tramite l'esposizione ad aerosolizzare-ovoalbumina in cavie coscienti. Ricerca di Pharm dell'arco. 2008 giugno; 31(6): 771-8.

17. APPROVAZIONE di Chun, Chung SJ, Claycombe kJ, canzone WO. Le concentrazioni C-reattive nella proteina del siero sono associate inversamente con assunzione flavonoide dietetica negli adulti degli Stati Uniti. J Nutr. 2008 aprile; 138(4): 753-60.

18. Ayaz E, Alpsoy HC. Aglio (allium sativum) e medicina tradizionale. Turkiye Parazitol Derg. 2007;31(2):145-9.

19. Josling P. Preventing il raffreddore con un supplemento dell'aglio: una prova alla cieca, indagine controllata con placebo. Adv Ther. 2001 luglio-agosto; 18(4): 189-93.

20. L'effetto immunomodulatorio dell'arena A, di Bisignano G, di Pavone B, et al. antivirale e di un estratto liofilizzato di capparis spinosa L. germoglia. Ricerca di Phytother. 2008 marzo; 22(3): 313-7.

21. Davis JM, Murphy ea, McClellan JL, MD di Carmichael, Gangemi JD. La quercetina riduce la suscettibilità all'infezione di influenza che segue l'esercizio stressante. Comp. Physiol di J Physiol Regul Integr. 2008 agosto; 295(2): R505-9.

22. Rasouli N, PA di Kern. Adipocytokines e le complicazioni metaboliche di obesità. J Clin Endocrinol Metab. 2008 novembre; 93 (11 supplemento 1): S64-73.

23. Rayalam S, La-Fera mA, Baile CA. Phytochemicals e regolamento del ciclo di vita del adipocyte. Biochimica di J Nutr. 2008 novembre; 19(11): 717-26.

24. Ahn J, Lee H, Kim S, parco J, ha T. L'effetto dell'anti-obesità di quercetina è mediato vie dalla segnalazione di MAPK e di AMPK. Ricerca Commun di biochimica Biophys. 5 settembre 2008; 373(4): 545-9.

25. Parcheggi HJ, Yang JY, Ambati S, et al. gli effetti combinati della genisteina, la quercetina ed i resveratroli in essere umano e nei adipocytes 3T3-L1. J Med Food. 2008 dicembre; 11(4): 773-83.

26. Strobel P, Allard C, Perez-Acle T, et al. la miricetina, la quercetina ed il catechina-gallato inibiscono l'assorbimento del glucosio nei adipocytes isolati del ratto. Biochimica J. 2005 15 marzo; 386 (pinta 3): 471-8.

27. Yang JY, La-Fera mA, Rayalam S, et al. ha migliorato l'inibizione di adipogenesis e l'induzione degli apoptosi nei adipocytes 3T3-L1 con le combinazioni di resveratroli e di quercetina. Vita Sci. 7 maggio 2008; 82 (19-20): 1032-9.

28. Stewart LK, Soileau JL, Ribnicky D, et al. quercetina aumenta transitoriamente il dispendio energetico ma le diminuzioni che fanno circolare gli indicatori di infiammazione nei topi di C57BL/6J hanno alimentato con insistenza una dieta ad alta percentuale di grassi. Metabolismo. 2008 luglio; 57 (7 supplementi 1): S39-46.

29. Blanco-Colio LM, Valderrama m., LA di Alvarez-Sala, et al. assunzione del vino rosso impedisce l'attivazione nucleare di fattore-kappaB in cellule mononucleari del sangue periferico dei volontari sani durante il lipemia postprandiale. Circolazione. 2000 29 agosto; 102(9): 1020-6.

30. GP di Hubbard, Wolffram S, Lovegrove JA, Gibbins JM. L'ingestione di quercetina inibisce l'aggregazione della piastrina e le componenti essenziali della via collagene-stimolata di attivazione della piastrina in esseri umani. J Thromb Haemost. 2004 dicembre; 2(12): 2138-45.

31. GP di Hubbard, Wolffram S, de Vos R, Bovy A, Gibbins JM, Lovegrove JA. L'ingestione della minestra della cipolla alta in quercetina inibisce l'aggregazione della piastrina e le componenti essenziali della via collagene-stimolata di attivazione della piastrina nell'uomo: uno studio pilota. Br J Nutr. 2006 settembre; 96(3): 482-8.

32. Lekakis J, Rallidis LS, Andreadou I, et al. composti polifenolici dall'uva rossa acutamente migliora la funzione endoteliale in pazienti con la coronaropatia. EUR J Cardiovasc Prev Rehabil. 2005 dicembre; 12(6): 596-600.

33. Edwards RL, Lione T, Se di Litwin, et al. quercetina riduce la pressione sanguigna negli oggetti ipertesi. J Nutr. 2007 novembre; 137(11): 2405-11.

34. Loke WM, Hodgson JM, Proudfoot JM, et al. quercetina dietetica pura dei flavonoidi e (-) - l'epicatechina aumenta i prodotti dell'ossido di azoto e riduce endothelin-1 acutamente in uomini in buona salute. J Clin Nutr. 2008 ottobre; 88(4): 1018-25.

35. Zanna XK, Gao J, Zhu DN. Il kempferolo e la quercetina isolati dal alatus di euonymus migliorano la comprensione del glucosio delle cellule 3T3-L1 senza attività di adipogenesis. Vita Sci. 12 marzo 2008; 82 (11-12): 615-22.

36. Choi EJ, Bae MP, Ahn WS. Effetti antiproliferativi di quercetina con l'arresto del ciclo cellulare e degli apoptosi in cellule umane del cancro al seno MDA-MB-453. Ricerca di Pharm dell'arco. 2008 ottobre; 31(10): 1281-5.

37. PS di Boyle, Dobson VL, Duthie SJ, Kyle JA, Collins AR. Assorbimento ed effetti protettivi del DNA dei glicosidi flavonoidi da un pasto della cipolla. EUR J Nutr. 2000 ottobre; 39(5): 213-23.

38. Portoni mA, Tworoger ss, Hecht JL, et al. Uno studio prospettivo di assunzione flavonoide dietetica ed incidenza di cancro ovarico epiteliale. Cancro di Int J. 15 novembre 2007; 121(10): 2225-32.

39. Il rischio dei portoni mA, di Vitonis AF, di Tworoger ss, et al. dell'assunzione flavonoide e di cancro ovarico in un caso-control basato sulla popolazione studia. Cancro di Int J. 11 novembre 2008.

40. Potenziale chemopreventive di Gerhauser C. Cancer delle mele, del succo di mele e delle componenti della mela. Med di Planta. 2008 ottobre; 74(13): 1608-24.

41. Garcia-Closas R, Agudo A, Gonzalez CA, Riboli E. Intake dei carotenoidi specifici e flavonoidi ed il rischio di cancro polmonare in donne a Barcellona, Spagna. Cancro di Nutr. 1998;32(3):154-8.

42. Nothlings U, PS di Murphy, Wilkens LR, Henderson È, Kolonel LN. Flavonoli e rischio di cancro del pancreas: lo studio di gruppo multietnico. J Epidemiol. 15 ottobre 2007; 166(8): 924-31.

43. Nothlings U, PS di Murphy, Wilkens LR, et al. Un modello dell'alimento che è premonitore dell'assunzione del flavonolo e del rischio di cancro del pancreas. J Clin Nutr. 2008 dicembre; 88(6): 1653-62.

44. MD di Siegelin, Reuss DE, Habel A, Rami A, von DA. La quercetina promuove la degradazione del survivin e quindi migliora gli apoptosi mediati morte-ricevitore in cellule del glioma. Neuro Oncol. 29 ottobre 2008.

45. Abbronzi la S, Wang la C, la LU la C, et al. quercetina può a demethylate il promotore del gene di p16INK4a. Chemioterapia. 2009;55(1):6-10.

46. Vasquez-Garzon VR, Rellanes-Robledo J, DI Garcia-romani diParicio-Bautista, della R, villa-Trevino S. Inhibition delle specie reattive dell'ossigeno e lesioni pre-neoplastici da quercetina attraverso un meccanismo di difesa antiossidante. Ricerca libera di Radic. 29 dicembre 2008; 1-10.

47. Il labirinto CA, Paulhill kJ, LA di Davidson, et al. quercetina può sopprimere la formazione di fuochi aberrante della cripta del ratto sopprimendo i mediatori infiammatori che influenzano la proliferazione e gli apoptosi. J Nutr. 2009 gennaio; 139(1): 101-5.

48. Ferry il Dott, Smith A, Malkhandi J, et al. test clinico di fase I della quercetina flavonoide: farmacocinesi e prova per in vivo inibizione della chinasi della tirosina. Ricerca del Cancro di Clin. 1996 aprile; 2(4): 659-68.

49. Trattamento di Cruz-Correa m., di Shoskes DA, di Sanchez P, et al. di combinazione con curcumina e quercetina degli adenomi in poliposi adenomatosi familiari. Clin Gastroenterol Hepatol. 2006 agosto; 4(8): 1035-8.

50. Pietsch K, Saul N, Menzel R, SR di Sturzenbaum, CE di Steinberg. L'estensione di durata della vita mediata quercetina in caenorhabditis elegans è modulata da age-1, da daf-2, da sek-1 e da unc-43. Biogerontology. 29 novembre 2008.

51. Saul N, Pietsch K, Menzel R, CE di Steinberg. longevità Quercetina-mediata in caenorhabditis elegans: DAF-16 è compreso? Sviluppatore invecchiante Mech. 2008 ottobre; 129(10): 611-3.

52. Martin CK, deviazione standard di Anton, Han H, et al. esame della funzione conoscitiva durante i sei mesi della restrizione di caloria: risultati di una prova controllata randomizzata. Ricerca di ringiovanimento. 2007 giugno; 10(2): 179-90.

53. Ghosh HS. L'antinvecchiamento, potenziale del metabolismo di SIRT1. Droghe di Curr Opin Investig. 2008 ottobre; 9(10): 1095-102.

54. Ansari mA, HM di Abdul, Joshi G, Opii WO, Butterfield DA. Effetto protettivo di quercetina in neuroni primari contro Abeta (1-42): rilevanza al morbo di Alzheimer. Biochimica di J Nutr. 3 luglio 2008.

55. Egert S, Wolffram S, Bosy-Westphal A, et al. dose-dipendente quotidiana del completamento della quercetina aumenta le concentrazioni nella quercetina del plasma in esseri umani in buona salute. J Nutr. 2008 settembre; 138(9): 1615-21.