Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

Prolungamento della vita rivista luglio 2009
Rapporti

Psychodermatology: Un nuovo approccio per proteggere la pelle

Da Romy Fox
Psychodermatology: Un nuovo approccio per proteggere la pelle

Avete notato mai quanto differente l'espressione facciale di una persona è quando sono affaticati o nell'ambito dello sforzo? Una persona riposare-rilassata può comparire più giovane di anni confrontato a quando sono affaticati e/o sollecitati.

Con il campo recentemente di emergenza dello psychodermatology, gli scienziati stanno realizzando che quella proteggere la nostra pelle dall'invecchiamento accelerato non è appena circa usando i blocchetti e gli idratante esterni del sole. Gli studi indicano che le nostre emozioni, specialmente quelle stressanti, possono liberare una torrente dei radicali liberi e degli ormoni di sforzo quale cortisolo che non solo invecchiano la nostra pelle ma causano una vasta gamma di disturbi allergici ed infiammatori della pelle.1,2 dermatologi ora stanno riconoscendo che quando le emozioni quali lo sforzo e l'ansia stanno creando la distruzione all'interno della pelle, c'è piccolo nella loro farmacopea che può risolvere il problema. È alla giunzione della pelle che i medici e gli psichiatri vero vedono l'interazione del collegamento corpo/di mente.

Proteggendo la pelle dall'invecchiamento e dalla malattia è un processo duplice che comprende indirizzare sia i fattori interni che esterni. Fortunatamente, ci sono dati coercitivi che una serie di composti di erbe possono assicurare la protezione importante contro l'assalto violento delle edizioni psychodermatological.

Le buone notizie sono che un nuovo supplemento orale caratterizza una combinazione unica di tre estratti di erbe per contribuire a proteggere la pelle dall'interno verso l'esterno. I primi due ingredienti alleviano il danno che lo stress emotivo può infliggere sulla pelle mentre assicura la protezione antiossidante potente contro i radicali liberi pelle-distruggere. Il terzo è un estratto della pianta della felce che funge da “protezione solare interna„ che assicura la protezione contro il danno solare del raggio. Insieme, questi ingredienti scientifico provati possono aiutare di derivazione gli effetti nocivi di luce solare e dello sforzo per pelle sana e giovane di aspetto.

La pelle nell'ambito di assalto dall'interno

Psychodermatology indirizza le circostanze che derivano dall'interazione fra la mente e la pelle. Agendo con il nervoso, i sistemi immuni e ed endocrini, questo nuovo fenomeno sta chiamando “il collegamento„ 3della cervello-pelle che può essere alla base delle malattie della pelle infiammatorie avviate o aggravate dallo sforzo. Effettivamente, i dermatologi universalmente stanno riconoscendo che i numeri significativi dei loro pazienti hanno componenti psicologiche stanti alla base relative ai loro reclami della pelle.4

È stimato che dovunque fra 30% e 60% delle visite al dermatologo siano collegati con i problemi di pelle che derivano dai fattori psicologici. L'impatto psicologico dello sforzo causa uno squilibrio di molti fattori nel corpo che può distruggere le componenti vitali della pelle responsabile del mantenimento la sue elasticità e fermezza. Le reazioni infiammatorie in risposta all'impatto emotivo dello sforzo possono alterare l'integrità e la funzione della barriera della pelle.5 ad un livello endocrino, lo sforzo interno può anche prematuramente invecchiare la pelle aumentando i livelli del cortisolo dell'ormone di sforzo.6 inducendo i vasi sanguigni a restringersi, il cortisolo limita il trasporto delle sostanze nutrienti essenziali nella pelle stata necessaria per le funzioni necessarie come sintetizzazione del collagene. Infatti, la perdita di collagene da pelle da cortisolo è stata trovata per essere fino a 10 volte maggior di da tutti i altri tessuti.5 ha sollecitato gli individui inoltre soffrono dai livelli più bassi dell'ormone DHEA di anti-sforzo, che avvantaggia tutte le parti del corpo compreso la pelle. Convertito ad in ormoni adatti a pelle, l'estrogeno ed i metaboliti androgeno tipi, DHEA è stato indicato nei numerosi studi per contribuire a mantenere la giovinezza delle cellule epiteliali.7,8

Gli esempi di questi disordini in relazione con lo sforzo della pelle includono:

Psoriasi – una malattia cronica caratterizzata da infiammazione e dall'ispessimento delle toppe di pelle.9

Eczema – gonfiamento, bolle ed urti e crusting e rappresentazione in scala della pelle.9

Dermatite atopica – un disordine cronico della pelle caratterizzato itching e dalle eruzioni rosse, squamose, o asciutte.5

Dermatite Seborrheic – uno stato infiammatorio caratterizzato dalle scale grasse e dalle croste giallastre, solitamente sul cuoio capelluto.10

Alveari – rossi, guardoli alzati.10

Molta gente trova che quando sono sollecitati, scoppiano in brufoli o in alveari e la loro psoriasi, l'eczema, o altre condizioni della pelle diventano peggio. La riduzione dello sforzo può quindi offrire la chiave per pelare la guarigione.

La pelle nell'ambito di assalto dall'interno

La meditazione, la biofeed-back, l'yoga di rilassamento, l'auto-ipnosi, la psicoterapia ed altre tecniche di sforzo-riduzione sono utili per l'induzione del benessere emozionale, che è conosciuto per colpire l'aspetto fisico di pelle. Secondo le aspettative, molta gente nota che quando ritengono meglio, guardano meglio. Un altro efficace approccio è di prendere il ashwagandha dell'erba, un adaptogen rinomato che agisce nei modi multipli resistere allo sforzo che può danneggiare la nostra pelle ed altre parti del corpo. Le erbe di Adaptogenic sono distinte da altre sostanze poiché contribuiscono ad equilibrare gli ormoni endocrini ed il sistema immunitario per mantenere l'omeostasi ottimale.11

Ashwagandha lungamente è stato utilizzato nella medicina di Ayurvedic ed in altri sistemi curativi asiatici per trattare le malattie in relazione con lo sforzo. I ricchi in flavonoidi e lattoni steroidei chiamati withanolides, ashwagandha ha una serie di proprietà utili per sicuro il combattimento dello sforzo ed il miglioramento l'umore e della cognizione come si vede in un test clinico umano recente. Per questo randomizzato, la prova alla cieca, studio controllato con placebo, 98 adulti cronicamente sollecitati è stata assegnata per ricevere un estratto standardizzato brevettato di ashwagandha. I ricercatori hanno diviso i partecipanti di studio in quattro gruppi per ricevere: ashwagandha, 125 mg una volta o due volte al giorno, 250 mg due volte al giorno, o un placebo.12 i loro livelli di sforzo sono stati misurati all'inizio dello studio, i giorni 30 e 60 ed i fattori biochimici e clinici quale pressione sanguigna sono stati misurati all'inizio ed il giorno 60.

I risultati erano impressionanti. Tutto e tre i sforzo riduttore di ashwagandha dosi, con una diminuzione nei livelli dei volontari di affaticamento, di emicrania, di dolore muscolare, di palpitazioni cardiache, di bocca asciutta, di insonnia, di irritabilità e di dimenticanza. Inoltre, appetito e la capacità concentrarsi migliorato. Dopo i 60 giorni, il gruppo che prende la dose più bassa di 125 mg una volta al giorno ha mostrato un rapporto di riproduzione di 62% dell'ansia rispetto a placebo, con i punteggi di ansia che fanno diminuire ancora ulteriore negli altri due gruppi attivi del trattamento. Quelli che prendono il placebo non hanno mostrato alcuna riduzione dello sforzo (si veda figura 1 qui sotto).

Dermatite Seborrheic
Figura 1

Figura 1. L'effetto sui punteggi di ansia in adulti cronicamente sollecitati dopo il trattamento con tre dosi differenti dell'estratto di ashwagandha ha paragonato a placebo.

Sebbene i meccanismi esatti di come gli impianti di ashwagandha completamente non sono capiti, un'azione importante sia la sua capacità di abbassare i livelli ematici del cortisolo dell'ormone di sforzo.13 poiché il cortisolo fa concorrenza alla sostanza antinvecchiamento DHEA nel corpo, semplicemente ridurre il cortisolo in eccesso ha un effetto antinvecchiamento. Dopo i 60 giorni, il gruppo che prende mg di ashwagandha 125 una volta al giorno ha mostrato ai 14,5% la riduzione dei livelli del cortisolo e un aumento 13,2% nei livelli di DHEA rispetto a placebo, mentre gli altri due gruppi attivi del trattamento hanno riferito ancora i più notevoli benefici.12

Inoltre, tutti e tre i gruppi che prendono l'estratto di erbe hanno visto un calo pronunciato nei livelli ematici di proteina C-reattiva, una misura di infiammazione all'interno del corpo. Riassumendo i loro risultati, i ricercatori hanno riferito che “l'uso quotidiano del withania somnifera (ashwagandha) avvantaggierebbe la gente che soffre dagli effetti dello sforzo e dell'ansia senza alcuni effetti contrari.„12

Che cosa dovete conoscere: Impedisca l'invecchiamento della pelle con Psychodermatology
  • I segni fisici di invecchiamento prematuro sono più evidenti quando i fattori interni quali le influenze di esterno e di stress emotivo quali l'esposizione del sole e lo sforzo ossidativo compromettono l'integrità della pelle.
  • L'influenza dello stress emotivo può danneggiare la pelle con un'onda di marea dei radicali liberi, degli ormoni di sforzo quale cortisolo e di altre sostanze che incoraggiano lo sviluppo di una serie di disturbi allergici ed infiammatori della pelle.
  • Esternamente, l'esposizione non protetta del sole è la causa principale del cancro di pelle negli Stati Uniti. Mentre le protezioni solari attuali proteggono la pelle, la maggior parte della gente non le distribuisce neppure nel corpo, uso abbastanza fare correttamente il lavoro, o riapplichile dopo i lungi periodi di esposizione o dopo il sudore o il nuoto.
  • L'esposizione di Sun inoltre crea i radicali liberi danneggianti nel corpo che può suddividere le componenti vitali della pelle che chiudono nella fermezza e nell'elasticità.
  • Un nuovo supplemento orale caratterizza una combinazione unica di tre estratti di erbe per contribuire a proteggere la pelle dall'interno verso l'esterno.
  • Il ashwagandha adaptogenic dell'erba allevia il danno che lo stress emotivo può infliggere sulla pelle. Il emblica di Phyllanthus è un altro estratto di erbe che assicura la protezione antiossidante potente contro i radicali liberi pelle-offensivi. Il terzo ingrediente è una felce tropicale che funge da “protezione solare interna„ che assicura la protezione notevole contro il danno solare del raggio.
  • Insieme, questi ingredienti scientifico provati possono proteggere dagli effetti nocivi di luce solare e dello sforzo da contribuire a tenere la pelle sembrare sani e bei.

La pelle nell'ambito di assalto dall'esterno

Mentre il ashwagandha fa molto per proteggere la pelle dagli effetti offensivi dello sforzo, i fronti di corpo altri pericoli, compreso l'assalto costante degli ossidanti e dei radicali liberi. Queste sostanze offensive sono prodotte dall'ente durante le reazioni metaboliche normali e straordinarie ed i loro livelli possono aumentare in risposta a luce solare, al fumo della sigaretta e ad altre sostanze.

Mentre la luce solare calda ritiene meravigliosa sulla pelle, la luce (UV) ultravioletta di momento penetra le cellule epiteliali, comincia ad avviare le reazioni che danneggiano o distruggono una serie di strutture e componenti cellulari. Questi includono il collagene che è responsabile della conservazione la pelle elastico e forte e dell'acido ialuronico che l'umidità “delle tenute„ dentro per dare alla pelle uno sguardo duttile e “grassottello„ ed inoltre aiuti lega i fili del collagene insieme.

La pelle nell'ambito di assalto dall'esterno

Poichè molti di noi fronte un assalto violento quotidiano degli ossidanti e dei radicali liberi, hanno significato assicurare un rifornimento generoso degli antiossidanti per combattere entrambi pericoli.

La nuova ricerca sta indicando che una forma brevettata di emblica di Phyllanthus (dall'uva spina indiana) ha proprietà antiossidanti e libere potenti di radicale-lavaggio in virtù dell'acido ellagico e dell'acido gallico immagazzinati all'interno dell'erba come tannini idrolizzabili.14,15

Questo estratto brevettato di emblica di Phyllanthus inoltre ha una proprietà speciale che lo rende particolarmente utile per la protezione della pelle. La luce solare che colpisce la pelle forza “le proteine di stoccaggio„ nella pelle per liberare il ferro. La presenza di questo ferro stimola una cascata chimica conosciuta come la reazione di Fenton, con conseguente formazione di parecchi tipi di radicali liberi che possono danneggiare la matrice cutanea della pelle. Queste vie photoaging generano le specie reattive pericolose dell'ossigeno che infine degradano il tessuto connettivo, un marchio di garanzia sia di cancro che di invecchiamento della pelle.16 specificamente, l'esposizione a luce UV aumenta gli enzimi didegradazione nella pelle chiamata matrice metalloproteinases16 e determina la ripartizione di ialuronico acido l'idratante naturale della pelle.17

Il emblica di Phyllanthus interferisce con questi processi photoaging legando al ferro stesso e proteggendo la pelle contro la distruzione di collagene e di altre proteine cutanee della matrice.18 i più altri antiossidanti non possono fare questo. Gli studi in vitro indicano che il emblica di Phyllanthus direttamente inibisce la sintesi degli enzimi di collagene-ripartizione da 39%, da 19 come pure dai livelli aumentanti di loro inibitori naturali nella pelle.20 in un altro studio in vitro, una preparazione privata che contiene gli estratti brevettati sia di estratti di emblica che di ashwagandha di Phyllanthus ha dimostrato un'inibizione impressionante di 54% di enzimi didegradazione e un'inibizione di 86% di quelli che ripartono l'acido ialuronico,19 che evidenziano la sinergia di questi ingredienti nel combattimento sia dell'invecchiamento estrinseco che intrinseco della pelle.

Continuato alla pagina 2 di 2