Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

Prolungamento della vita rivista maggio 2009
COME lo vediamo

Non più attacchi di cuore!

Da William Faloon
William Faloon
William Faloon

Riconosciamo l'istituzione medica siamo angosciosamente lenti ad afferrare i nuovi concetti. Svegliano alla realtà scientifica, tuttavia, quando odorano un'opportunità di guadagnare decine di miliardi di dollari.

I membri del prolungamento della vita sono stati avvertiti tempo fa circa i pericoli di proteina C-reattiva in eccesso nel sangue. la proteina C-reattiva è un indicatore di infiammazione. L'infiammazione cronica, come provata dai livelli ematici C-reattivi della proteina, è una causa di aterosclerosi.1-3 gli studi pubblicati indicano che la proteina C-reattiva elevata può essere un maggior fattore di rischio che ricca in colesterolo nell'attacco di cuore e particolarmente nel rischio di predizione del colpo.4-8

Ci sono molti metodi naturali per abbassare la proteina C-reattiva. I favori dell'industria farmaceutica facendo uso delle droghe di statina: un modo artificiale ridurre proteina C-reattiva. Mentre i medicinali di statina sono prescritti per abbassare LDL (lipoproteina a bassa densità) ed il colesterolo totale, droghe di statina inoltre riduce il rischio del colpo e di attacco di cuore sopprimendo la proteina C-reattiva.

Uno studio clinico è stato patrocinato da una ditta farmaceutica per vedere se la sua droga brevettata di statina (Crestor®) riducesse il rischio del colpo e di attacco di cuore se dato alla gente con i livelli moderati di LDL, ma la proteina C-reattiva in eccesso. I risultati hanno rivelato un rapporto di riproduzione di 43% in vari tipi di malattie vascolari dopo meno di due anni.9

Questi dati sono impressionanti sulla superficie, ma lo studio ha esposto una dura realtà che a prolungamento della vita abbiamo espresso la preoccupazione in modo allarmante circa per le decadi. Poichè leggerete, Crestor® ha ridotto significativamente l'incidenza del attacco-colpo del cuore, ma c'erano ancora un numero sensazionale degli attacchi di cuore e colpi nella gente di cui i livelli di LDL si sono precipitati estremamente - bassi livelli. Mentre questo studio può essere usato per promuovere aggressivamente Crestor®, espone le limitazioni delle droghe di statina nell'impedire la malattia cardiaca ed il colpo.

Questo studio contribuisce a convalidare il programma vascolare multipronged che la maggior parte dei membri del prolungamento della vita già seguono, particolarmente le analisi del sangue che della protezione complete i membri prendono per scoprire i fattori di rischio nascosti come proteina C-reattiva. Non acconsentiamo che la gente dovrebbe cominciare usando Crestor® ad alta dose una volta sicura, più a basso costo e gli approcci più completi esistono ora.

Gli oggetti di studio di Crestor®

Non più attacchi di cuore!

Le cellule grasse sono una fonte di produzione C-reattiva della proteina nel corpo.10,11 gente corpulenta ha solitamente individui molto più superiore magri C-reattivi dei livelli della proteina. Per trovare abbastanza oggetti con i livelli elevati C-reattivi della proteina, i partecipanti allo studio di Crestor® sono stati reclutati chi erano significativamente di peso eccessivo con un indice di massa corporea mediano di circa 28. Il sovrappeso è definito clinicamente come indice di massa corporea di 25 e sopra.

Malgrado avere soltanto elevazioni modeste di LDL (circa 108 mg/dL mediani), questo gruppo di individui di peso eccessivo era ad ad alto rischio per la malattia vascolare, come circa 41% già sofferta dalla sindrome metabolica quando lo studio ha cominciato. La sindrome metabolica è una costellazione dei fattori di rischio che eleva acutamente il suo rischio per il contratto del disordine letale.

I livelli ematici C-reattivi della proteina della linea di base degli oggetti mediani di studio erano 4,25 mg/l, una lettura che li ha disposti al maggior rischio per una miriade di malattie relative all'età compreso cancro, demenza, attacco di cuore ed il colpo.

Crestor® ad alta dose ha usato

Crestor® è la droga di statina più potente, rispetto alle droghe più delicate di statina come le pravastatine e le simvastatine. La dose quotidiana di mg 20 di Crestor® ha utilizzato in questo studio è dal lato molto alto per questa droga particolare. Infatti, la dose di Crestor® ha utilizzato in questo studio era doppio la dose cominciante raccomandata. Ciò suscita inquietudine circa gli effetti collaterali a lungo termine, sebbene pochi siano stati riferiti in questo studio relativamente a breve termine.

Invece di questo Crestor® ad alta dose, molta gente può scoprire che i simili benefici prendono mg 5-20 mg di simvastatine o 20-40 un il giorno delle pravastatine, più gli agenti naturali per abbassare la proteina C-reattiva.

Il costo mensile per prendere Crestor® (20 mg) è $105, mentre la simvastatina generica (20 mg) costa soltanto $6,91 un mese e una pravastatina generica (40 mg) soltanto $11,40 un mese.

Proteina C-reattiva non abbassata abbastanza

Malgrado la dose elevata molto di Crestor® ha usato, livelli C-reattivi mediani della proteina è caduto soltanto 4,25 mg/l - 2,2 mg/l di sangue. La gamma ottimale per proteina C-reattiva è nell'ambito di 0,55 mg/l negli uomini e nell'ambito di 1,5 mg/l in donne.12 Crestor®, anche alla dose elevata relativamente usata, sono caduto a corto di lontano che riduce la proteina C-reattiva abbastanza completamente per eliminare questo indicatore infiammatorio come fattore di rischio di malattia vascolare.

Proteina C-reattiva non abbassata abbastanza

Che cosa questa dose elevata di Crestor® ha fatto è LDL più bassi da una media della linea di base di 108 - 55 mg/dL alla conclusione dello studio. Pochi studi della droga di statina hanno soppresso LDL questo molto. Ricordi prego che LDL non è tutto il cattivo. LDL è essenziale per trasportare il colesterolo dal fegato alle cellule che lo hanno bisogno in tutto il corpo. Senza LDL sufficiente, la gente morirà. Il problema è che nessuno eppure conosce di sicuro che cosa i livelli vero ottimali di LDL sono. Avete bisogno di abbastanza LDL di assicurare che il colesterolo sufficiente sia consegnato alle membrane cellulari, ma non così tanto di LDL che l'occlusione arteriosa si manifesta.

Crediamo che il rapporto di riproduzione di 43% del rischio di eventi cardiovascolari importanti (attacco di cuore compreso, colpo, angina instabile, revascularization arterioso e morte dalle cause cardiovascolari) osservati in questo studio sia stato un risultato di soppressione sia LDL che dei livelli C-reattivi della proteina, con altri benefici endoteliali che le droghe di statina possiedono (che possono anche essere ottenute usando gli approcci naturali). Siamo interessati, tuttavia, circa gli effetti a lungo termine di usando una dose potente di una droga come Crestor®, quando le strategie più sicure e più naturali sono disponibili.

Troppo Crestor® sofferto pazienti “Major Cardiovascular Events„

Le ditte farmaceutiche hanno promosso le droghe di statina come rimedio virtualmente universale per impedire l'attacco di cuore. Secondo le linee guida convenzionali, le droghe di statina devono essere prescritte quando i livelli ematici di LDL superano 130 mg/dL.

Troppo Crestor® sofferto pazienti “Major Cardiovascular Events„

A prolungamento della vita lungamente abbiamo sostenuto che i livelli di LDL dovrebbero essere tenuti inferiore a 100 mg/dL in gente in buona salute per proteggere ottimamente da aterosclerosi (ed inferiore a 70 mg/dL in pazienti cardiaci ad alto rischio sicuri).

La dose elevata di Crestor® ha utilizzato in questo LDL spinto studio giù ad un minimo di 55 mg/dL ed ha ridotto la proteina C-reattiva di 37%. Il fatto che un numero significativo degli oggetti che prendono gli eventi cardiovascolari„ importanti di Crestor® ancora sofferti espone l'errore di contare soltanto sulla statina droga per mantenere il flusso sanguigno arterioso sano.

Per mettere questo nella prospettiva matematica, questo studio ha indicato che se 10,000 persone non fossero trattate con Crestor® per l'un anno, ci sarebbero 136 eventi cardiovascolari importanti. Sulla base della proteina C-reattiva elevata del sangue della linea di base (4,2 mg/l), il fatto che LDL era oltre 100 mg/dL e che 41% di questi oggetti ha avuto sindrome metabolica, questo numero di 136 eventi cardiaci per 10.000 oggetti di studio ha significato se nessun intervento è fatto.

Questo studio ha indicato che se 10.000 oggetti di studio prendessero Crestor® ad alta dose per un anno, 59 eventi cardiovascolari importanti non avrebbero accaduto (rispetto a 136 eventi che accadrebbero se Crestor® non fosse preso).

Che cosa non sarà rivelato nella pubblicità della droga, tuttavia, è che più della metà (77 su 136) degli eventi cardiovascolari importanti si presenterebbero malgrado l'uso di Crestor® ad alta dose. Nei termini statistici, mentre Crestor® ha ridotto il rischio relativo di eventi cardiovascolari importanti di 43%, la maggior parte (57%) degli eventi cardiovascolari in questo studio ad alto rischio del gruppo di studio ancora avrebbe luogo!

Che cosa questo il mezzo è che se avete fattori di rischio cardiaci e contate solamente su una droga ad alta dose di statina, siete ancora al rischio significativo di sofferenza dell'attacco di cuore. Infatti, 142 pazienti hanno trattato con Crestor® ad alta dose hanno avvertito un evento cardiovascolare durante questo studio.

Perché Crestor® ha venuto a mancare 142 pazienti in questo studio

Perché Crestor® ha venuto a mancare 142 pazienti in questo studio

Ci sono almeno 17 fattori di rischio indipendenti in questione nello sviluppo di aterosclerosi e attacco di cuore e colpo successivi. Le droghe di statina non vengono vicino a correggere tutti questi fattori di rischio. Sulla base dei risultati da questo studio di Crestor®, è ovvio che anche quando LDL (e colesterolo totale) è ridotto ad estremamente - i bassi livelli, troppa gente ancora soffrono un evento cardiovascolare importante.

Prediciamo che questo studio finalmente sarà utilizzato in pubblicità nazionali per sollecitare Crestor® come panacea. Un'analisi dei risultati reali di studio, tuttavia, documenta la necessità critica di correggere tutti i fattori di rischio cardiovascolari conosciuti (LDL elevato compreso, colesterolo totale e proteina C-reattiva).

Non stiamo diffamando l'uso adeguato delle droghe di statina. Per molta gente con LDL testardo alto ed i livelli C-reattivi della proteina, rappresentano un'arma importante contro la malattia arteriosa. La nostra enfasi è che le droghe di statina non sono il solo modo abbassare LDL e proteina C-reattiva e non dovrebbero essere contate sopra come il solo approccio per proteggere da aterosclerosi.

La riduzione della proteina C-reattiva richiede spesso un approccio multimodale

Il prolungamento della vita ha esaminato migliaia di risultati dei test C-reattivi del sangue della proteina nel corso degli anni. La nostra osservazione coerente è che gli individui di peso eccessivo ed obesi hanno elevato testardo i livelli C-reattivi della proteina.13 i nostri risultati sono stati confermati in uno studio recente che ha mostrato quanto segue:14,15

Le percentuali con proteina C-reattiva elevata (>1 mg/dL)

  • Individui normali del peso 25%
  • Individui di peso eccessivo 51%
  • Individui obesi 75%

Questi risultati torvi correlano bene con i rischi aumentati di cancro,16-18 il colpo,8,19 l'attacco di cuore,19-23 e demenza24 che accadono mentre la gente accumula il grasso corporeo in eccesso.

Nello studio di Crestor®, i livelli C-reattivi della proteina di media erano 4,25 mg/l alla linea di base. Gli individui obesi possono avere livelli C-reattivi della proteina che sono facilmente doppio questo. La sfida biologica in gente di peso eccessivo è di combattere la proteina C-reattiva in eccesso fatta direttamente dalle cellule grasse (adipocytes) e la proteina C-reattiva fatta nel fegato in risposta agli importi in eccesso di interleukin-6 espresso in grasso addominale che è scaricato direttamente nel fegato.

Poiché gli individui obesi e di peso eccessivo fuoriescono fuori la proteina C-reattiva dal loro fegato e cellule grasse, è spesso provocatorio introdurre questo composto infiammatorio letale (proteina C-reattiva) nelle gamme sicure.

Mentre siamo impressionati con i dati dal Crestor® studi la mostra della riduzione in proteina C-reattiva e major gli eventi cardiovascolari, la nostra valutazione decennale dei risultati C-reattivi del sangue della proteina ci spinge ad avvertire che richiederà più delle droghe di statina per sopprimere i livelli elevati C-reattivi pericolosamente della proteina prevalenti in tanti individui.

Le buone notizie sono che le sostanze nutrienti e gli ormoni a basso costo, con i cambiamenti dietetici, possono lavorare come pure statine nella riduzione della proteina C-reattiva micidiale.

Colleen Fitzpatrick riduce la proteina C-reattiva

Right after i media hanno messo Crestor® alle pagine anteriori, uno studio era rappresentazione pubblicata che 1.000 mg un il giorno di vitamina C riduce la proteina C-reattiva come pure alcune droghe di statina.14 inutile per dire, questo studio della vitamina C ha ricevuto la copertura mediatica limitata.

In questa università di California allo studio di Berkeley, i partecipanti che hanno ricevuto la vitamina C ed hanno cominciato fuori con proteina C-reattiva livellano più maggior di 2,00 mg/l hanno fatti i livelli più bassi di 34% rispetto al gruppo del placebo dopo soltanto due mesi.14,15

Questo studio è stato fatto in base ai risultati precedenti che i supplementi della vitamina C riducono la proteina C-reattiva elevata. Sarebbe stato interessante vedere se l'aggiunta di 1.000 mg un il giorno di vitamina C avesse ridotto il numero “degli eventi cardiovascolari importanti„ che si sono presentati nello studio di Crestor®.

Una dieta sana riduce significativamente la proteina C-reattiva

Il cibo il troppi grasso saturo o carboidrati alto-glycemic aumenta la proteina C-reattiva.25,26 uno studio hanno mostrato una diminuzione di 39% nei livelli C-reattivi della proteina dopo soltanto otto settimane di consumo del minimo di dieta in grasso saturo e colesterolo.27 i partecipanti di studio inoltre hanno visto le riduzioni del loro LDL, colesterolo totale, peso corporeo e rigidezza arteriosa.

Così mentre potete presto vedere gli annunci promuovere la riduzione C-reattiva 37% della proteina in risposta a Crestor® ad alta dose, dovreste essere informato che lo stesso beneficio già è stato indicato in risposta a più sano mangiare-con nessun droghe usate.

Un altro studio indica che mangiare colesterolo-abbassando l'alimento funziona circa come pure consuma una dieta molto a bassa percentuale di grassi più la terapia farmacologica di statina. Questo studio ha mostrato una riduzione a 33,3% la riduzione in proteina C-reattiva e a 30,9% di LDL degli oggetti che mangiano una dieta molto a bassa percentuale di grassi e che prendono una droga di statina. Coloro che ha mangiato gli alimenti d'abbassamento hanno mostrato ai 28,2% la riduzione in proteina C-reattiva e una riduzione 28,6% di LDL.28 questo studio hanno indicato che mangiare colesterolo-abbassando gli alimenti ha raggiunto quasi lo stesso beneficio come coloro che ha seguito una dieta molto a bassa percentuale di grassi ed ha preso una droga di statina.

Gli alimenti d'abbassamento utilizzati in questo studio includono le mandorle, la proteina di soia, la fibra e gli steroli vegetali.28 poche genti possono seguire una dieta a bassa percentuale di grassi rigorosa e qualche gente vuole evitare le droghe di statina. Sulla base di questo studio, coloro che deve ridurre LDL e/o i livelli ematici C-reattivi della proteina possono compire questo mangiando gli alimenti d'abbassamento o prendendo completano quale la polvere solubile della fibra prima dei pasti pesanti.

In uno studio di 3,920 persone, gli oggetti che hanno ingerito la fibra più dietetica sono stati trovati per avere un 41% più a basso rischio dei livelli C-reattivi elevati della proteina, rispetto a coloro che ha mangiato la meno fibra. I medici che hanno intrapreso questi studi conclusivi:

“I nostri risultati indicano che l'assunzione della fibra è associata indipendente con concentrazione nel siero CRP e sostengono la raccomandazione di una dieta con un contenuto elevato della fibra.„29

C'è una lezione netta importante qui per quelli con i livelli elevati C-reattivi della proteina che persistono anche dopo l'inizio della terapia farmacologica di statina. Potete potere raggiungere i benefici additivi significativi apportando le modifiche dietetiche, richiedenti almeno a 1.000 mg di vitamina C ogni giorno e dopo altri modi provati acquietare le reazioni infiammatorie croniche.

Che cosa dovete conoscere: Integratori alimentari che sopprimono l'infiammazione

L'infiammazione cronica è il risultato di un ospite di essere alla base dei processi patologici. Mentre le droghe di statina contribuiscono a sopprimere questi eventi infiammatori, gli integratori alimentari funzionano via i meccanismi supplementari per sopprimere la produzione delle citochine proinflammatory e della proteina C-reattiva. Qui è una lista parziale delle sostanze nutrienti che hanno dimostrato gli effetti nella soppressione delle reazioni infiammatorie croniche:

  • Curcumina33-37
  • Irvingia38-40
  • Vitamina K41-43
  • Luteolina44-46
  • Olio di pesce47-53
  • Olio di borragine (fonte di acido gamma-linolenico)54,55
  • Acetile-L-carnitina56-59
  • Colleen Fitzpatrick60-65
  • Teaflavine66-71
  • Fibra solubile29,72-75
  • Coenzima Q1076, 77
  • Isoflavoni78

Continuato alla pagina 2 di 2