Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

Prolungamento della vita rivista maggio 2009
Rapporti

La grande mistificazione americana del cuore

Da Michael Ozner, MD
Segua una dieta Mediterranea

Segua una dieta Mediterranea

Che cosa mangiate è il singolo la maggior parte del fattore importante nella vostra salute. è qualcosa voi hanno incredibile importo di controllo più (perché rendete a decisioni a questo proposito ogni giorno) e qualcosa che vi colpisce ad ogni livello (perché che cosa mangiate fornisce le particelle elementari per tutto nel vostro corpo). Fa una parte, direttamente o indirettamente, a ogni altro punto di prevenzione che segue. E gli studi clinici hanno provato che il migliore modo mangiare, per la prevenzione della malattia cardiaca e per salute e benessere globali, è un modo che è seguito per in mille anni: una dieta Mediterranea.

Lo studio che ha cambiato il modo che penso al collegamento fra la dieta e la salute era i sette paesi studia, lo studio venti anno che ha indicato che gli uomini che vivono nella regione Mediterranea hanno avuti l'incidenza più bassa della malattia cardiaca e della speranza di vita più lunga. Questo studio ha spinto l'autore principale, il Dott. Ancel Keys, a chiedere, “se alcuni paesi sviluppati possono fare a meno degli attacchi di cuore, perché non possiamo?„ Ma lo studio di sette paesi è lontano dal solo studio che ha dimostrato i benefici di una dieta Mediterranea.

Abbassamento del vostro colesterolo

Che cosa dobbiamo fare è chiaro: riduca il nostro colesterolo totale ai 150 mg/dl di sotto ed il nostro colesterolo di LDL ad intorno 70 mg/dl. Fortunatamente, come farlo è appena come chiaramente. Poiché otteniamo quasi tutto il nostro colesterolo dalla nostra dieta, il primo punto è appena di smettere di consumare così tanto di. L'assunzione più bassa del colesterolo uguaglia il colesterolo più basso.

Ma che cosa mangiamo può avere un effetto meno diretto sul nostro colesterolo pure. Gli alimenti superiori che sono stati indicati per fare includere un impatto favorevole su colesterolo:

  • Frutta e verdure
  • Olio d'oliva
  • Farina d'avena
  • Dadi (particolarmente mandorle)
  • Fagioli
  • Pesce dell'acqua fredda
  • Vino rosso
  • Cannella
  • Interi grani
  • Proteina di soia
  • Diffusioni dello sterolo vegetale e di stanol

La fibra contenuta in frutta e colesterolo delle verdure più in basso; inoltre, gli steroli vegetali in frutta ed in verdure interferiscono con l'assorbimento intestinale del colesterolo. La fibra in dadi e lo sterolo vegetale e lo stanol nelle diffusioni, funzionano lo stesso modo. Il omega-3 in pesce abbassa i trigliceridi, il vino rosso alza “il buon„ colesterolo di HDL e la cannella (e olio d'oliva) abbassa “il cattivo„ colesterolo di LDL. Potete riconoscere questa lista degli alimenti; sono inoltre le componenti principali di una dieta Mediterranea.

Inoltre, eserciti è stato indicato al buon„ colesterolo di HDL dell'aumento “, trigliceridi più bassi e rendono “le cattive„ particelle del colesterolo di LDL più grandi. Le più grandi particelle di LDL sono utili perché sono meno probabili che le più piccole particelle schiacciare attraverso il rivestimento dell'arteria, ottenere intrappolate nella parete e formare le placche.

Riduca i radicali liberi e lo sforzo ossidativo

La formazione di placche atheromatous, dei i depositi carichi di colesterolo pericolosi che possono condurre ad attacco di cuore ed al colpo, comincia quando il colesterolo di LDL entra nella parete dell'arteria. Ma che cosa accadrà dopo è altrettanto importante alla formazione di placche quanto il colesterolo stesso. Dentro la parete dell'arteria, il colesterolo di LDL entr inare contatto con i radicali liberi, quelli cherubano i sottoprodotti di respirazione cellulare ed è ossidato, dando dei calci fuori ad una risposta immunitaria potenzialmente pericolosa mentre il corpo registra il colesterolo ossidato come invasore straniero.

Riduca i radicali liberi e lo sforzo ossidativo

Aspetti per le certe cattive notizie? In primo luogo, il colesterolo non è la sola cosa che i radicali liberi rubino gli elettroni da. La sinistra ha deselezionato, danno di causa dei radicali liberi al livello cellulare in ogni parte del corpo. Sono stati indicati per fare una parte in tutto dalla malattia cardiaca, ad invecchiamento prematuro, a cancro ed a molte altre malattie. Quando rubano gli elettroni da colesterolo, conduce alla malattia cardiaca; quando rubano gli elettroni da DNA, conduce a cancro.

In secondo luogo, i radicali senza ossigeno non sono i soli radicali liberi che galleggiano intorno al vostro corpo, cercante gli elettroni per rubare. Sappiamo che i radicali senza ossigeno sono prodotti mentre una parte normale del processo cellulare di respirazione- dell'alimento di tornitura in energia-e sono usati dal sistema immunitario per combattere fuori gli invasori stranieri. Ma tutta la molecola può trasformarsi in in un radicale libero.

Tutto il “mezzo del radicale libero„ di termine è che l'atomo o la molecola sta mancando un elettrone e sta cercando un nuovo per sostituirlo. Così quando un radicale senza ossigeno ruba un elettrone e si trasforma in in stabile-nessun più lungo un libero radicale-qualsiasi molecola ha rubato solitamente diventa un radicale libero nel suo posto. Il nuovo radicale libero poi ruba un elettrone dal qualcos'altro, ecc, creando una reazione a catena pericolosa che causa la malattia. Prendiamo le sostanze nutrienti antiossidanti allo scopo di donare gli elettroni alle molecole instabili, così rompendo le reazioni a catena pericolose del radicale libero.

In terzo luogo, c'è determinato cosa-tossina-che, quando entrano nel corpo, produzione del radicale libero di causa entrare in overdrive. Esattamente perché questo accade, gli scienziati ancora non sanno. Che cosa conosciamo è quello che presenta le tossine nel corpo è come l'aggiunta del liquido più leggero all'fuoco- causa un'esplosione del radicale libero.

Le tossine conosciute includono gli inquinante atmosferici (come monossido di carbonio dalle sigarette o scarico dell'automobile), raggi ultravioletti, antiparassitari e radiazione (dai raggi x e prove come la ricerca di CAT come pure le cose gradiscono la vostri televisione e schermi di computer). Le cose gradiscono il fumo della sigaretta, l'alcool in eccesso, i preservativi e gli additivi in alimenti trasformati ed i grassi del trasporto sono inoltre tossine, in quanto arponano la produzione del radicale libero. (I grassi del trasporto, per esempio, conducono ai livelli elevati di radicali liberi chiamati perossidi del lipido.) È impossible da fuggiree le tossine complessivamente, sebbene abbiamo certo controllo sopra la quantità di esposizione che riceviamo. E siamo esposti oggi a molti, molte altre tossine che i nostri antenati erano anche di cinquanta anni fa.

Qui sono le buone notizie: Sappiamo combattere i radicali liberi. Abbiamo un modo rendere i radicali liberi stabili e fermare la reazione a catena della creazione del radicale libero. Quel modo è antiossidanti.

Antiossidanti

Antiossidante-che includono le vitamine e sostanze nutrienti come le vitamine C, tocoferolo di gamma e coenzima Q10-work fornendo ai radicali liberi l'elettrone che extra ruberebbero altrimenti da colesterolo o DNA o altre cellule del corpo. A differenza di quelle altre cellule, gli antiossidanti possono perdere un elettrone ad un radicale libero senza radicali liberi diventanti stessi.

Un modo pensare è come se ci sia stato una guerra che accende dentro il vostro corpo, continuamente. Da un lato sono i radicali liberi, che stanno attaccando le vostre cellule; dall'altro lato sono gli antiossidanti, che stanno provando “neutralizzano„ i radicali liberi prima che possano causare tutto il danno. I soldati che più antiossidanti avete, più ricco siete.

Purtroppo, non fabbrichiamo molti antiossidanti sui nostri propri. Piuttosto, otteniamo la maggior parte di loro dagli alimenti che mangiamo-gran la frutta e le verdure, ma anche gli interi grani, i fagioli ed altri prodotti vegetali. Lavoro differente degli antiossidanti a differente

“livella„ del corpo: alcuni di loro proteggono i nuclei delle cellule, per esempio, mentre altri proteggono le membrane cellulari. Ed abbiamo bisogno di migliaia di antiossidanti differenti in modo che il nostro corpo intero di rimanere sane. Il migliore modo assicurare questo accade è di mangiare una vasta gamma di frutta e di verdure, in vari colori, come antiossidante tipo sembra corrispondere senza bloccare a colore di alimento.

Per esempio:

  • Le arance forniscono la vitamina C
  • I pomodori forniscono il licopene
  • Le carote forniscono il beta-carotene
  • I mirtilli forniscono gli antociani
  • Gli spinaci forniscono la luteina e la zeaxantina
  • L'uva porpora fornisce i resveratroli

Un esperimento intrigante, riferito recentemente nel giornale della federazione delle società americane per biologia sperimentale, dimostrate i benefici degli antiossidanti, specificamente resveratroli (trovati in vino rosso come pure in uva porpora). Un gruppo di oggetti è stato dato un pasto semplice delle cotolette del tacchino. Un secondo gruppo è stato dato 200 ml (circa 6,8 once fluide) di vino rosso con le cotolette del tacchino. E un terzo gruppo è stato dato le cotolette del tacchino che pre-erano state inzuppate in vino rosso prima della cottura, oltre alle 6,8 once di vino.

In seguito, i ricercatori hanno misurato lo sforzo ossidativo del post-pasto valutando i livelli ematici di malondialdeide, un composto tossico coinvolgere nello sforzo ossidativo. Anche se il tacchino non è alto in grasso saturo, che ordinariamente è associato con la malattia cardiaca, mangiare una cotoletta semplice del tacchino era sufficiente per sollevare i livelli ematici di malondialdeide in modo allarmante. Tuttavia, i ricercatori hanno trovato che il gruppo che inoltre ha bevuto il vino rosso ha ridotto drammaticamente il loro sforzo ossidativo del post-pasto dentro confronto-e lo sforzo ossidativo nel gruppo di cui la carne inoltre pre-era stata inzuppata è stato ridotto a zero. Questo esperimento ha dimostrato un concetto semplice: consumando gli alimenti ordinari, quale il tacchino, i nostri corpi generano inevitabilmente i radicali liberia meno che ci sia abbondanza degli antiossidanti ingeriti nello stesso pasto.

La grande mistificazione americana del cuore

Se state cercando un modo all'infuori di vino rosso aumentare la vostra assunzione antiossidante, il tè verde potrebbe essere una grande scelta. Il tè verde è una fonte ricca di antiossidanti chiamati catechine. Il più noto ed il più prevalente di questi, il gallato del epigallocatechin (EGCG), sono così efficienti come antiossidante che realmente protegge il corpo dagli effetti offensivi di radiazione ultravioletta. Questo effetto è stato provato, non solo quando l'estratto del tè verde si applica direttamente alla pelle, ma anche quando è consumata oralmente. Gli studi ed i test clinici di laboratorio hanno indicato che EGCG e/o l'estratto del tè verde possono offrire la protezione contro le varie forme di cancro, compreso la prostata, il seno ed il cancro orale e che può alleviare i sintomi dell'artrite reumatoide e proteggere dallo sviluppo del morbo di Alzheimer, tra altri benefici potenziali. Questi risultati non sono sorprendenti, dato che molte di queste circostanze sono credute per essere collegate con lo sforzo ossidativo.

Ancora migliori del tè verde, tuttavia, possono essere i melograni. I melograni hanno ricevuto la considerevole attenzione dovuto la loro capacità antiossidante potente; mostrano la promessa nel miglioramento dei termini in relazione con l'aterosclerosi quale disfunzione erettile negli uomini e sono efficaci ad impedire il danno delle cellule l'ossidazione. Un'analisi obiettiva recente condotta dai ricercatori al UCLA ha esaminato la capacità antiossidante relativa di varie ampiamente - bevande antiossidanti disponibili, compreso il tè bianco, del tè verde, il vino rosso e l'uva, il mirtillo rosso, l'arancia ed i succhi del melograno. I risultati hanno confermato i reclami dei produttori che offerte che del succo del melograno il più alta potenza antiossidante di c'è ne delle bevande ha provato.

Il cacao e la curcuma della spezia del curry sono altri grandi esempi degli antiossidanti naturali. Il cacao è stato indicato direttamente per avvantaggiare la funzione endoteliale e per abbassare la pressione sanguigna, possibilmente con le attività antiossidanti. La curcuma, la spezia giallo canarina che è una componente fondamentale dell'asiatico striglia, è la fonte di antiossidanti altamente utili chiamati curcuminoids. Il più comune di questi, curcumina, è stato negli ultimi anni avido studiato dovuto la sua capacità evidente di sopprimere il cancro nelle varie fasi, fra numeroso altre attività utili, compreso attività antinfiammatoria. I test clinici umani correnti stanno studiando il ruolo di questi spezia antica/medicina di erbe nel trattamento del tutto da aterosclerosi, a tumore del colon ed al mieloma multiplo, alla psoriasi, ricco in colesterolo ed al morbo di Alzheimer.

Nella guerra per la vostra salute, il vostro corpo è il campo di battaglia. Evitando le tossine e mangiando gli alti alimenti antiossidanti, potete contribuire a fermare i radicali liberi prima che causino lo sforzo che ossidativo quello conduce alla malattia cardiaca, il cancro e l'altra malattia.

Le analisi del sangue sono un modo utile di rilevazione dei problemi che non possono manifestarsi ancora come sintomi fisici e di determinazione della causa corretta di che sintomi fisici sono già presenti.

Stralciato dalla grande mistificazione americana del cuore da Michael Ozner, MD. 2008 coperto da diritti di autore da Michael D. Ozner, MD. Ristampato con l'autorizzazione di BenBella Books, Inc.

Michael Ozner, MD, FACC, FAHA è uno degli avvocati principali dell'America per la prevenzione della malattia cardiaca e di un altoparlante regionale e nazionale ben noto nel campo della cardiologia preventiva. Il Dott. Ozner è un cardiologo bordo-certificato, un collega dell'istituto universitario americano della cardiologia e dell'associazione americana del cuore, direttore medico del centro per la prevenzione e Benessere a Baptist Health South Florida e assistente universitario volontario di medicina (cardiologia) all'university of miami Miller School di medicina.

Inoltre, è il direttore medico per l'istituto cardiovascolare di prevenzione di Florida del sud e direttore del simposio per “la prevenzione della malattia cardiovascolare,„ una riunione internazionale annuale che evidenzia gli sviluppi della cardiologia preventiva. Il Dott. Ozner è il presidente passato dell'associazione americana del cuore di Miami. Per più informazioni, visita www.drozner.com.