Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

Prolungamento della vita rivista novembre 2009
Rapporti

Impedisca dall'l'invecchiamento indotto Glycation della pelle con le sostanze nutrienti attuali

Da Gary Goldfaden, dal MD e da Robert Goldfaden
Impedisca dall'l'invecchiamento indotto Glycation della pelle con le sostanze nutrienti attuali

Uno dei segni più visibili di invecchiamento prematuro si presenta nella pelle, in cui una volta che i fili costanti e sani del collagene conducono all'increspatura, alla siccità ed alla scioltezza. Mentre i fattori esterni quale l'esposizione del sole possono accelerare l'invecchiamento estrinseco della pelle, la prova scientifica indica un altro colpevole: da invecchiamento intrinseco guidato da glucosio. Il glucosio è un combustibile cellulare vitale. Tuttavia, in base al tasso accelerato di invecchiamento visto in diabetici, la 1 esposizione cronica del glucosio lungamente è stata conosciuta per colpire come il corpo invecchia tramite un processo chiamato glycation.

I membri di Extension® di vita ingeriscono le sostanze nutrienti come il carnosine, pyridoxal-5-phosphate e il benfotiamine per proteggere il collagene dalle reazioni distruttive di glycation.

Fortunatamente, la natura inoltre ha fornito le sostanze nutrienti che una volta applicate attuale, possono sormontare il glycation della pelle, lasciante la pelle più costante e giovane di aspetto. Qui, diamo un'occhiata a come questi ingredienti di promessa possono rinforzare la capacità rigenerativa del collagene e l'invecchiamento intrinseco della pelle di rallentamento di aiuto.

Come le età sono formate

La stessa reazione di brunitura che accade quando cucinate la carne all'alto calore ha luogo ad un tasso più lento alle proteine longeve del tessuto quale collagene nei nostri corpi.2 quando le proteine in carne sono esposte al calore ed ai carboidrati in assenza di umidità, la inducono a girare il marrone in un processo chimico chiamato la reazione di Maillard. Similmente, nel corpo umano, una volta che gli zuccheri entrano nella circolazione, si attaccano ai gruppi amminici delle proteine del tessuto quale collagene per riorganizzare lentamente la loro struttura giovanile nei colpevoli principali di danno, chiamati prodotti finiti avanzati di glycation (età). Le molecole dell'ETÀ sono particolarmente distruttive poiché possono subire l'estesa reticolazione con altre proteine per formare i forti ponti chimici. Di conseguenza, una volta che le fibre sane del collagene perdono la loro elasticità, diventante rigida, a rottura più fragile e e più incline.La forte prova scientifica 3 inoltre indica che le reazioni di glycation sono promosse dallo sforzo ossidativo e conducono alla produzione delle specie reattive dell'ossigeno nella pelle.4

Questo assalto sul sistema di appoggio strutturale della pelle contribuisce all'invecchiamento dei tessuti e, una volta accelerato dall'iperglicemia, allo sviluppo graduale delle complicazioni diabetiche. Secondo le aspettative, le anomalie del collagene con invecchiamento ed in diabete dividono le simili radici ed hanno conseguenze diffuse per la pelle, quali l'assottigliamento, lo scoloramento, la perdita di elasticità e la tendenza alle eruzioni ed alle infezioni.

Struttura della pelle

Glycation e pelle di invecchiamento

Prima che vediamo come la pelle è colpita dal glycation, ci lascia brevemente esaminare la sua struttura. Per fornire un supporto solido alle influenze di esterno, la nostra pelle consiste di due strati: uno strato esterno chiamato l'epidermide e lo strato sotto quello hanno chiamato il derma. Le nuove cellule generate dal derma stanno spingende continuamente verso l'alto per sostituire le cellule vecchie, fornenti il supporto essenziale all'epidermide. Il derma stesso consiste pricipalmente da una matrice extracellulare formata dalle proteine, particolarmente fibre del collagene, elastina e varie glicoproteine, che sono sintetizzate dalle cellule epiteliali importanti chiamate fibroblasti. Inoltre contiene l'acido ialuronico, che appartiene a classe A di grandi, composti del tipo di zucchero conosciuti come i glicosaminoglicani (bavagli). L'acido ialuronico è capace di ostacolare a 1.000 volte il suo proprio peso in acqua e contribuisce a legare l'acqua nella pelle, fornente il supporto essenziale per la struttura del collagene come pure proteggente l'elasticità della pelle.

Ci sono vari tipi di collageni nel corpo. Gli elementi strutturali principali nella pelle sono tipi del collagene I ed III, che rappresentano più di 70% e di 15%, rispettivamente del suo peso a secco e forniscono al derma resistenza alla trazione e la stabilità.5 un altro tipo di collagene tipo Dispositivo di venipunzione-sono responsabili della stabilità meccanica dell'armatura della pelle, conosciuta come la membrana basale, che si trova nel rivestimento interno dell'epidermide in cui si collega al derma.

Glycation e pelle di invecchiamento

Il metabolismo sano del collagene è un processo complesso che richiede la sintesi e la degradazione equilibrate di mantenere l'aspetto costante di giovane, pelle sana. Mentre la pelle invecchia, tuttavia, diventa particolarmente vulnerabile al glycation, perché il collagene comprende fino a un terzo le proteine del corpo ed ha un tempo di rotazione lento.6 una volta che glicate, le fibre del collagene hanno ridotto la capacità rigenerativa, conducendo alle grinze, drappeggiando con crespo ed incurvandosi quello caratterizzi l'invecchiamento della pelle.

Epidermide

Una serie di studi indicano che il glycation di collagene aumenta con l'età2,7,8 quando le cellule sono esposte non solo agli alti livelli di glucosio, ma anche ai livelli normali per un tempo abbastanza lungo.2 un ricevitore specifico per le età, chiamato la RAGE, anche sono stati trovati per essere espressi nei fibroblasti della pelle che sono responsabili della sintetizzazione del collagene,5 che ulteriori compromessi pelano l'integrità.

Glycation non solo altera il montaggio delle macromolecole del collagene,9 ma tiene il tipo molecole del collagene di IV dalla formazione della struttura del tipo di rete normale.10 inoltre degrada i tipi del collagene I ed III.11 dopo l'età di 35, le donne soffrono naturalmente un declino nel tipo IV del collagene, ulteriore esacerbando questi cambiamenti.12

La ricerca del laboratorio indica che formate una volta, le età possono auto-perpetuare-diretto inducendo la reticolazione di collagene anche in assenza del glucosio.13 Glycation inoltre inducono gli apoptosi del fibroblasto (morte) delle cellule,14 che creano uno stato della senescenza cellulare che è stata indicata ai fibroblasti del commutatore da un producente matrice ad uno stato didegradazione. In questo stato, la secrezione degli enzimi didegradazione, chiamata proteinasi metalliche della matrice (MMPs), gli aumenti ed i livelli di loro inibitori diminuiscono.15

Infatti, il glycation direttamente aumenta il rilascio di MMP-1, che riparte preferenziale il collagene.16 mentre questi assalti sulla pelle accadono internamente, le fonti esterne di sforzo ossidativo possono anche aggravare l'invecchiamento della pelle. In particolare, l'esposizione del sole aumenta i livelli di MMP-1 nella pelle.17

Il glycation della proteina e la formazione dell'ETÀ sono accompagnati da attività aumentata del radicale libero in collagene della pelle,18 che accelera l'invecchiamento della pelle. Tutti questi cambiamenti creano un ambiente all'interno della pelle che favorisce la degradazione di collagene sopra la sua sintesi, compromettendo l'integrità e la rigenerazione del tessuto della pelle.

Sostanze nutrienti potenti che combattono Glycation

Mentre gli effetti del glycation possono sembrare inesorabili ed inevitabili, una serie di sostanze nutrienti attuali sono state indicate scientifico per proteggere dagli effetti distruttivi del glycation e per contribuire ad amplificare la capacità curativa della pelle.

Mirtilli: Miglioramento del rinnovamento della pelle

I mirtilli hanno i poteri antiossidanti ed antinfiammatori sovralimentati e sono imballati con i phytonutrients chiamati antociani che sono responsabili del loro colore profondo. Gli studi scientifici hanno rivelato che gli antociani come quelli trovati in mirtilli evitano naturalmente dal il danno indotto glycation stabilizzando la matrice del collagene, promuovendo la biosintesi del collagene e migliorando la microcircolazione.19

La prima prova dell'effetto protettivo dei mirtilli è venuto dagli studi nel glaucoma ed in cataratte, che fanno parte del gran numero di tipo - 2 complicazioni diabetiche che sono accelerate da da danneggiamento indotto glycation delle strutture del collagene nell'occhio. I ricercatori hanno trovato che l'estratto del mirtillo (il cugino europeo vicino del mirtillo) ha fermato la formazione di cataratte in 48 di 50 pazienti19 e protetto contro il glaucoma rinforzando l'integrità del collagene nell'occhio.19

Più recentemente, i ricercatori hanno rivolto la loro attenzione al potere pelle-ringiovanente dei mirtilli. Che cosa hanno trovato sono gli estratti ottenuti dal gambo, foglia di quel mirtillo e fruttificano tutto esercitano un effetto protettivo contro il glycation della proteina, la formazione dell'ETÀ e lo sforzo ossidativo,20,21 con i gambi del mirtillo che esibiscono la più grande attività Età-inibitoria.21

Che cosa dovete conoscere: Sostanze nutrienti attuali
  • Sostanze nutrienti attuali
    Oltre ai fattori ambientali, i fattori intrinsechi quale da invecchiamento indotto glycation minacciano di diminuire l'aspetto giovanile della pelle.
  • I prodotti finiti avanzati di glycation (età) sono formati quando gli zuccheri reagiscono con le proteine quale collagene, una componente essenziale di pelle sana.
  • Le età minacciano la pelle sana riducendo la capacità rigenerativa del collagene ed aumentando la ripartizione del collagene. Il risultato sta corrugandosi, drappeggiando con crespo e pelle cascante.
  • Le sostanze nutrienti attuali quali i mirtilli, il melograno, la vitamina C, le miscele del tè e l'acido ialuronico possono contribuire a proteggere dagli effetti offensivi del glycation e dello sforzo ossidativo sulla pelle.
  • Il risultato è struttura migliore della pelle, grinze in diminuzione, più elasticità e la protezione contro da danno indotto da ultravioletta.
  • Dato alla prevalenza dell'incontro d'induzione del factorswe ogni giorno, quali gli zuccheri dietetici e gli alimenti cucinati alle temperature elevate, la protezione attuale completa contro il glycation offensivo è un fattore cruciale nel mantenimento dell'aspetto giovanile.

I ricercatori inoltre stanno impiegando un modo relativamente nuovo valutare l'effetto anti--glycation di un trattamento nella pelle. Facendo uso di un modello ricostruito della pelle, possono studiare i cambiamenti biologici nella pelle quando è esposto a glucosio. L'uso di Età-inibizione dell'estratto del mirtillo in questo modello è stato trovato per restituire le costruzioni glucosio-trattate della pelle ad un modello più normale di distribuzione, rispetto ad un modello non trattato.3

Negli effetti notevoli dei mirtilli di comprensione sul collagene della pelle, gli scienziati hanno trovato quello come pure rinforzando il collagene nei fibroblasti umani della pelle, gli antociani in mirtilli riducono la produzione degli enzimi di collagene-ripartizione chiamati proteinasi metalliche della matrice (MMPs).22 specificamente, inibiscono MMP-2 e MMP-9, che sono mediatori importanti di degradazione della membrana basale, un effetto che ha condotto i ricercatori a concludere che i mirtilli possono fare diminuire la degradazione extracellulare globale della matrice.23

Melograno: Supporto antiossidante potente

Mentre riducono MMPs, i mirtilli inoltre proteggono il collagene aumentando l'attività degli inibitori del tessuto delle proteinasi metalliche della matrice, in effetti, attivanti i sistemi endogeni per fermare la ripartizione di collagene.24

Le proprietà antinfiammatorie dei mirtilli inoltre hanno un ruolo importante nel prevenire danni diretto to le cellule epiteliali, che accade quando il glycation direttamente attiva i mediatori e le citochine infiammatori che ripartono il collagene. I polifenoli del mirtillo sormontano questo danno riducendo dal il su-regolamento indotto TNF alfa di vari mediatori infiammatori quali IL-8, MCP-1 e ICAM-1.25

Che cosa tutto il questo mezzi è che i mirtilli bloccano le reazioni nocive della zucchero-proteina dall'avvenimento e lavori dai meccanismi multipli per impedire la formazione sgradita di ponti chimici in collagene che causano la sua ripartizione nella pelle.

In una pelle dei mirtilli di prova di studio che migliora le abilità, i ricercatori hanno verificato gli effetti di una formulazione orale che l'estratto, i glicosaminoglicani ed i micronutrienti inclusi del mirtillo fra i suoi costituenti, su invecchiamento della pelle in 62 donne hanno invecchiato 45-73 anni. Questa prova controllata con placebo ha trovato che l'elasticità di pelle è aumentato di 9% dopo appena sei settimane, mentre la rugosità della pelle è stata abbassata da 6% dopo 12 settimane del trattamento rispetto al gruppo di controllo.26 i ricercatori hanno concluso che gli ingredienti in questa formulazione “possono potenzialmente migliorare i segni visibili di invecchiamento cutaneo.„

Mentre questi risultati sono impressionanti, gli scienziati hanno scoperto ancora i più notevoli benefici quando l'estratto del mirtillo si applica direttamente alla pelle. Uno studio clinico controllato ha verificato l'efficacia di una preparazione attuale che contiene l'estratto del mirtillo di 4% mentre uno dei suoi costituenti in 63 donne ha invecchiato 45-61 anni. Questo studio ha rivelato che la miscela attuale ha migliorato significativamente l'incrinamento, la drappeggiatura con crespo e l'assottigliamento della pelle matura quando è stata fatta domanda giornalmente per tre mesi. Per la fine dello studio, 100% dei soggetti ha mostrato un miglioramento significativo in uno o più di cinque segni distinti di invecchiamento intrinseco (figura 1 alla pagina 2). La valutazione clinica di un dermatologo inoltre ha indicato che entro la settimana 12, c'era un miglioramento di 98% nella scorrevolezza della pelle e un miglioramento di 30% in grinze.27

Melograno: Supporto antiossidante potente

Mentre il melograno è diventato sempre più rinomato per la fornitura del gran numero di indennità-malattia, inoltre possiede le proprietà antiossidanti ed antinfiammatorie potenti che sono state studiate per l'amplificazione della capacità curativa della pelle.

I ricchi in composti fenolici quale acido ellagico, melograno attuale applicato promuove la salute della pelle in parecchi modi. Gli estratti del melograno aumentano la proliferazione delle cellule e la sintesi cutanee del collagene fornendo il supporto nutrizionale per le cellule del fibroblasto nel derma della pelle come pure inibendo la produzione MMP-1.28 ricercatori inoltre hanno indicato che il melograno aiuta i segni visibili inversi di invecchiamento promuovendo un ispessimento dell'epidermide esterna dello strato- della pelle.28 oltre a sostenere la struttura di fondo della pelle, gli aiuti del melograno proteggono la pelle dalle minacce d'accelerazione di luce ultravioletta e di infiammazione,29 che possono aiutare il risultato in pelle giovane di aspetto.

Continuato alla pagina 2 di 2