Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

Prolungamento della vita rivista febbraio 2010
Rapporti

La difesa ottimale della prostata richiede una strategia multimodale


Da Julius Goepp, MD

Protezione minerale unica

Il boro dell'oligoelemento combatte il carcinoma della prostata con una combinazione unica di meccanismi di fondo. La segnalazione del canale del calcio è un regolatore importante di proliferazione di cellula tumorale, ma ha ricevuto poca attenzione nella prevenzione del cancro. Il boro superiore livella nel sangue più in basso il rischio di carcinoma della prostata riducendo i segnali e lo stoccaggio intracellulari del calcio.78 alle concentrazioni normali, il boro funziona selettivamente, inibendo la proliferazione delle cellule di carcinoma della prostata mentre permette che le cellule sane della prostata si sviluppino.79

In animale modella il completamento del boro la crescita inibita delle cellule di carcinoma della prostata umane e riduttrice la dimensione dei tumori impiantati, riducente l'espressione locale di un meccanismo vitale di Cancro-combattimento di fattore-un della crescita unico al boro.80 un altro studio hanno dimostrato che una volta combinato con i fitosteroli, il boro amplifica la soppressione della crescita della cellula tumorale.81

Parecchi grandi studi umani hanno indicato che il più alta assunzione dietetica del boro riduce il rischio del carcinoma della prostata. In uno studio, gli uomini con il più alta assunzione del boro hanno diviso in due il loro rischio di carcinoma della prostata rispetto a quelli alla meno assunzione.82

Un ruolo per ha visto il Palmetto nell'impedire la perdita di capelli?
Protezione minerale unica

Alto-purificato ha visto gli estratti del palmetto avvantaggiare la ghiandola di prostata bloccando la produzione di DHT, regolante la crescita delle cellule della prostata. La nuova prova coercitiva suggerisce che blocchetto ormonale di questi lo stessi effetti e perfino perdita di capelli parzialmente inversa negli uomini con calvizile maschio comune del modello!

Nel 2002, un gruppo di scienziati avanzati ha riconosciuto che ha visto che azione della DHT-didascalia del palmetto potrebbe aiutare nella calvizile maschio del modello. In un controllato con placebo, lo studio di prova alla cieca, 60% degli uomini che ricevono il supplemento attivo ha mostrato il miglioramento significativo.95 uno studio di approfondimento suggeriscono quello insieme con i composti antinfiammatori specifici, hanno visto che il palmetto possa ridurre l'espressione dei geni infiammatori in cellule del follicolo pilifero, tagliante il rischio di perdita di capelli.96

Le cause di calvizile maschio del modello sono complesse.100.101 oltre al restringimento dei follicoli piliferi accelerati dai livelli elevati di DHT,97,98 hanno sostenuto l'infiammazione microscopica dei follicoli piliferi ed il ritocco del tessuto connettivo può contribuire a subire la perdita dei capelli permanente. Ha visto che il palmetto ha dimostrato la riduzione significativa degli indicatori infiammatori.96.102 così, se usato prima che la perdita di capelli fosse avanzata, ha visto che il palmetto può essere un'opzione per l'indirizzo delle cause fondamentali di calvizile maschio del modello.

Licopene

Il licopene è un carotenoide antiossidante trovato in pomodori, anguria, pompelmo rosa e guaiava. Gli studi multipli hanno trovato che il più alta assunzione di licopene è associata con il rischio di cancro in diminuzione.83-87 inibisce la crescita delle cellule di carcinoma della prostata nella cultura, fermante il ciclo cellulare riproduttivo ed inducente gli apoptosi.Il licopene 85,88 possiede due caratteristiche chemopreventive uniche:

Licopene

1. Interferisce con la segnalazione ormone-regolata sesso interno fra le cellule tumorali per impedire la crescita coordinata.89

2. Interrompe la sintesi del DNA nelle colture cellulari sviluppanti della prostata, ma inoltre protegge il DNA sano da danno.90,91

In una prova, in un licopene umani in anticipo tassi di sopravvivenza post-chirurgici migliori in pazienti aggressivamente curati con carcinoma della prostata avanzato, riducente i livelli di PSA e restringente l'entrambi tumore e metastasi primari.92 studi su grande scala più recenti degli uomini con carcinoma della prostata hanno indicato che licopene-solo o congiuntamente ai fitosteroli ed antiossidante-rallentato e perfino livelli in aumento fermati di PSA.93,94 uno studio di 2008 esseri umani hanno dimostrato che il licopene rallenta la progressione di malattia negli uomini con BPH.22

Riassunto

Cinquanta per cento degli uomini finalmente soffriranno la prostata ingrandetta dall'iperplasia prostatica benigna (BPH) e 1 in 6 uomini sarà diagnosticato con carcinoma della prostata durante la sua vita. Questi cambiamenti relativi all'età sono lontano da inevitabile. Ha visto che l'estratto del palmetto è uno di parecchi composti naturali con il valore clinicamente provato nella riduzione dei sintomi di BPH e dei fattori di rischio per carcinoma della prostata. Ciascuno funziona dai meccanismi unicamente differenti ai benefici confer multipli ed all'efficace protezione. Con una combinazione di impatto diretto sul tessuto della prostata e una modulazione potente di espressione genica, questi composti funzionano con i modi sinergici e complementari di BPH di attacco, di azione e di carcinoma della prostata sulle parti anteriori multiple. Confrontato alle droghe dell'unico obiettivo che forniscono soltanto la sospensione parziale (e venga con gli effetti collaterali indesiderabili), questi interventi naturali forniscono agli uomini di invecchiamento un sicuro, a basso costo, alternativa-per salute per tutta la vita della prostata.

Se avete qualunque domande sul contenuto scientifico di questo articolo, chiami prego un consulente di salute del prolungamento della vita a 1-866-864-3027.

Droghe della prostata: Benefici limitati, effetti collaterali sessuali

A differenza dei benefici multi-mirati a dei composti naturali, i farmaci della prostata di prescrizione funzionano attraverso i meccanismi stretti e unico mirati a azione-con di una matrice significativa degli effetti collaterali. Queste droghe rientrano in due categorie principali.

inibitori della riduttasi 5-Alpha. Queste droghe inibiscono l'enzima che converte il testosterone in sua forma attiva di diidrotestosterone (DHT). Ha visto gli estratti del palmetto lavorare dallo stesso meccanismo come pure molti altrisenza gli effetti collaterali dei farmaci da vendere su ricetta medica. Finasteride (Proscar®) e il dutasteride (Avodart®) sono i giocatori principali. Entrambi sono efficaci a ridurre i sintomi più bassi dell'apparato urinario (LUTS) in ipertrofia prostatica benigna (BPH).103 Finasteride inoltre sono approvati per uso nella calvizile maschio del modello (di marketing come Propecia®).99 entrambi inoltre stanno subendo la valutazione clinica per prevenzione di carcinoma della prostata, sebbene fin qui la loro efficacia sia stata incerta o modesta nel migliore dei casi.104

Mentre considerata generalmente la cassaforte da un punto di vista medico, queste droghe ha un profilo di disturbo di effetto collaterale, relativo specialmente alla loro tendenza a causare i problemi sessuali quali disfunzione erettile (ED), disfunzione eiaculatoria, libido in diminuzione e l'ingrandimento del seno.105-107 ED è del la effetto collaterale più comune e maggior parte di disturbo.108 Poiché BPH stesso può causare ED, può essere una decisione difficile per gli uomini ed i loro medici circa se iniziare il farmaco oppure no. Un approccio medico della corrente principale tipica una volta affrontato agli effetti collaterali da una droga è di aggiungere ancora un altra droga109 (droga solitamente l'appartenenza alla categoria seguente).

stampi Alfa-adrenergici. Questi impediscono l'adrenalina agire sui ricevitori dell'adrenalina nel tessuto della prostata che contribuiscono a BPH. I loro effetti collaterali sessuali sono piuttosto meno pronunciati che 5 alfa stampi della riduttasi, ad eccezione del loro impatto sull'eiaculazione. In uno studio dei volontari sani, il volume contrassegnato in diminuzione dell'eiaculazione di tamsulosina (Flomax®) in quasi 90% di oggetto-e 35% non potevano completamente eiaculare.107

I medici che prescrivono entrambe le categorie di droghe riconoscono generalmente l'importanza degli effetti collaterali sessuali che accompagnano spesso queste droghe. I pazienti si consigliano “considerano la dimensione sessuale„ nell'operare le scelte del trattamento.107.110.111 un altro approccio sono di considerare i benefici multi-mirati a dei nutraceuticals, che sono in modo dimostrabile esenti da questi parteggiano effetto-e possono offrire i simili benefici.6,15,16

Riferimenti

1. Baazeem A, Elhilali millimetro. Gestione chirurgica dell'iperplasia prostatica benigna: prova corrente. Nat Clin Pract Urol. 2008 ottobre; 5(10): 540-9.

2. Vahlensieck W, junior. Con gli alfa stampi, il finasteride e l'ortica si piantano contro l'iperplasia prostatica benigna. Quali pazienti sono aiutati tramite la terapia conservatrice? Med di MMW Fortschr. 18 aprile 2002; 144(16): 33-6.

3. Roumeguere T, Zouaoui Boudjeltia K, et al. C'è una spiegazione razionale per l'uso cronico degli inibitori phosphodiesterase-5 per i sintomi più bassi dell'apparato urinario secondari all'iperplasia prostatica benigna? BJU Int. 2009 agosto; 104(4): 511-7.

4. Hellstrom WJ, Giuliano F, Rosen RC. Disfunzione eiaculatoria e la sua associazione con i sintomi più bassi dell'apparato urinario dell'iperplasia prostatica benigna e del trattamento di BPH. Urologia. 2009 luglio; 74(1): 15-21.

5. Colli JL, CL di Amling. Chemoprevention di carcinoma della prostata: che cosa può essere raccomandato ai pazienti? Rappresentante di Curr Urol. 2009 maggio; 10(3): 165-71.

6. Hizli F, Uygur MC. Uno studio prospettivo dell'efficacia dei repens del Serenoa, della tamsulosina e dei repens del Serenoa più il trattamento di tamsulosina per i pazienti con l'iperplasia benigna della prostata. Int Urol Nephrol. 2007;39(3):879-86.

7. Le caratteristiche obbligatorie del ricevitore pertinente di Abe m., di Ito Y, di Oyunzul L, di Oki-Fujino T, di Yamada S. Pharmacologically e l'attività inibitoria 5alpha-reductase degli acidi grassi liberi contenuti dentro hanno visto l'estratto del palmetto. Toro di biol Pharm. 2009 aprile; 32(4): 646-50.

8. Petrangeli E, Lenti L, Buchetti B, et al. l'estratto di Lipido-sterolic del trattamento dei repens del Serenoa (LSESr, Permixon) colpisce l'organizzazione umana della membrana cellulare del carcinoma della prostata. Cellula Physiol di J. 2009 aprile; 219(1): 69-76.

9. Scholtysek C, Krukiewicz aa, Alonso JL, Sharma KP, PC di Sharma, Goldmann WH. Caratterizzando le componenti del ha visto il Palmetto Berry Extract (SPBE) sulla crescita e sulla trazione delle cellule di carcinoma della prostata. Ricerca Commun di biochimica Biophys. 13 febbraio 2009; 379(3): 795-8.

10. Gerber GS. Ha visto il palmetto per il trattamento degli uomini con i sintomi più bassi dell'apparato urinario. J Urol. 2000 maggio; 163(5): 1408-12.

11. Comhaire F, malattie di Mahmoud A. Preventing della prostata negli anziani che usando gli ormoni e i nutriceuticals. Maschio di invecchiamento. 2004 giugno; 7(2): 155-69.

12. Sultano C, Terraza A, Devillier C, et al. inibizione di metabolismo dell'androgeno e grippaggio da un estratto liposterolic “di repens B del Serenoa„ nei fibroblasti umani del prepuzio. Biochimica dello steroide di J. 1984;23:515.

13. Goepel m., Hecker U, Krege S, Rübben H, palmetto di Michel MC.Saw estrae potente e non-competitivo inibisca alpha1-adrenoceptors umano in vitro. Prostata. Febbraio 1999; 38(3): 208-15.

14. Appassiscono TJ, Ishani A, Rutks I, MacDonald R. Phytotherapy per l'iperplasia prostatica benigna. Salute pubblica Nutr. 2000 dicembre; 3 (4A): 459-72.

15. Fong YK, Milani S, Djavan B. Role di fitoterapia in uomini con i sintomi più bassi dell'apparato urinario. Curr Opin Urol. 2005 gennaio; 15(1): 45-8.

16. Engelmann U, Walther C, Bondarenko B, musica funky P, Schlafke S. Efficacy e sicurezza di una combinazione di estratto del urtica e del sabal nei sintomi più bassi dell'apparato urinario. Un randomizzato, studio di prova alla cieca contro la tamsulosina. Arzneimittelforschung. 2006;56(3):222-9.

17. AL di Avins, S piegata, Staccone S, et al. Una valutazione di sicurezza dettagliata dell'ha visto l'estratto del palmetto. Med di Ther del complemento. 2008 giugno; 16(3): 147-54.

18. Yang Y, Ikezoe T, Zheng Z, Taguchi H, Koeffler HP, GRUPPO DI LAVORO di Zhu. Ha visto che il Palmetto induce l'arresto di crescita e gli apoptosi delle cellule androgeno-dipendenti di LNCaP del carcinoma della prostata via inattivazione di IMMEDIATAMENTE 3 e la segnalazione del ricevitore dell'androgeno. Int J Oncol. 2007 settembre; 31(3): 593-600.

19. Il barone A, Mancini m., Caldwell E, Cabrelle A, Bernardi P, repens di Pagano F. Serenoa estrae i mitocondri degli obiettivi ed attiva la via apoptotica intrinseca in cellule di carcinoma della prostata umane. BJU Int. 2009 maggio; 103(9): 1275-83.

20. Wadsworth TL, Worstell TR, Greenberg nanometro, CE di Roselli. Gli effetti di dietetico hanno visto il palmetto sulla prostata dell'adenocarcinoma transgenico del modello della prostata del topo (BARBONE). Prostata. 1° maggio 2007; 67(6): 661-73.

21. Anderson ml. Un'inchiesta preliminare dell'inibizione enzimatica di 5alpha-reduction e della crescita della linea cellulare prostatica LNCap-FGC di carcinoma da astaxantina naturale ed ha visto l'estratto del lipido del Palmetto in vitro. J Herb Pharmacother. 2005;5(1):17-26.

22. Schwarz S, Obermuller-Jevic UC, Hellmis E, Koch W, Jacobi G, Biesalski HK. Il licopene inibisce la progressione di malattia in pazienti con l'iperplasia benigna della prostata. J Nutr. 2008 gennaio; 138(1): 49-53.

23. Liu AG, Se di Volker, potenziale d'ossido-riduzione di Jeffery, Erdman JW. Che alimentano il pomodoro e dei broccoli le polveri arricchite con Bioactives migliora gli indicatori di bioattività in ratti. Alimento chim. di J Agric. 3 agosto 2009.

24. Gansser D, costituenti di Spiteller G. Plant che interferiscono con la globulina ormone-legante del sesso umano. Valutazione di un metodo di prova e della sua applicazione agli estratti della radice di urtica dioica. Z Naturforsch C. 1995 gennaio-febbraio; 50 (1-2): 98-104.

25. Chrubasik JE, Roufogalis BD, Wagner H, Chrubasik S. Una rassegna completa sui profili di effetto e di efficacia dell'ortica bruciante. Parte II: base di urticae. Phytomedicine. 2007 agosto; 14 (7-8): 568-79.

26. Lichius JJ, Renneberg H, Blaschek W, Aumuller G, Muth C. Gli effetti inibitori delle componenti dell'ortica bruciante si pianta sull'iperplasia prostatica sperimentalmente indotta in topi. Med di Planta. 1999 ottobre; 65(7): 666-8.

27. Sig. di Safarinejad. Urtica dioica per il trattamento dell'iperplasia prostatica benigna: un futuro, randomizzato, prova alla cieca, controllata con placebo, studio dell'incrocio. J Herb Pharmacother. 2005;5(4):1-11.

28. Il sabal di Sokeland J. Combined e l'estratto del urtica hanno paragonato al finasteride negli uomini con l'iperplasia prostatica benigna: analisi del volume della prostata e del risultato terapeutico. BJU Int. 2000 settembre; 86(4): 439-42.

29. Lopatkin N, Sivkov A, Schläfke S, musica funky P, Medvedev A, Engelmann U. Efficacy e sicurezza di una combinazione di estratto del Urtica e del Sabal nei sintomi più bassi dell'apparato urinario--seguito a lungo termine di un controllato con placebo, prova alla cieca, prova multicentrata. Int Urol Nephrol. 2007;39(4):1137-46.

30. Konrad L, Muller HH, Lenz C, Laubinger H, Aumuller G, Lichius JJ. Effetto antiproliferativo sulle cellule di carcinoma della prostata umane da un estratto della radice dell'ortica bruciante (urtica dioica). Med di Planta. 2000 febbraio; 66(1): 44-7.

31. Durak I, Biri H, Devrim E, Sozen S, l'estratto di Avci A. Aqueous dell'urtica dioica fa l'inibizione significativa su attività della deaminasi dell'adenosina nel tessuto della prostata dai pazienti con carcinoma della prostata. Biol Ther del Cancro. 2004 settembre; 3(9): 855-7.

32. Kayser K, Bubenzer J, Kayser G, et al. espressione del lectin, interleuchina 2 e sedi del legame istopatologiche del gruppo sanguigno nel carcinoma della prostata e nella sua correlazione con densità ottica integrata e analisi strutturale sintattica. Quantità anale Cytol Histol. 1995 aprile; 17(2): 135-42.

33. Lamblin F, Hano C, Fliniaux O, Mesnard F, Fliniaux mA, Laine E. Interest dei lignani nella prevenzione e nel trattamento dei cancri. Med Sci (Parigi). 2008 maggio; 24(5): 511-9.

34. Il LH di Chen, la zanna J, il Sun la Z, et al. Enterolactone inibisce la segnalazione del tipo di insulina del ricevitore della crescita factor-1 in cellule prostatiche umane di carcinoma PC-3. J Nutr. 2009 aprile; 139(4): 653-9.

35. Wang LQ. Phytoestrogens mammiferi: enterodiol e enterolactone. Vita Sci di J Chromatogr B Analyt Technol Biomed. 25 settembre 2002; 777 (1-2): 289-309.

36. Hu C, yuan YV, DD del San Cristobal. Attività antiossidanti del diglucoside lignan di secoisolariciresinol del seme di lino, il suo secoisolariciresinol dell'aglicone e il enterodiol e il enterolactone mammiferi di lignani in vitro. Alimento Chem Toxicol. 2007 novembre; 45(11): 2219-27.

37. Zhang W, Wang X, Liu Y, et al. effetti dell'estratto lignan del seme di lino dietetico sui sintomi dell'iperplasia prostatica benigna. J Med Food. 2008 giugno; 11(2): 207-14.

38. Zhang W, Wang X, Liu Y, et al. l'estratto lignan del seme di lino dietetico abbassa le concentrazioni nel colesterolo e nel glucosio del plasma negli oggetti ipercolesterolemici. Br J Nutr. 2008 giugno; 99(6): 1301-9.

39. CL del liccio, SIG. di Ritchie, Bolton-Smith C, ms di Morton, Fe di Alexander. Fito-estrogeni e rischio di carcinoma della prostata in uomini scozzesi. Br J Nutr. 2007 agosto; 98(2): 388-96.

40. Hedelin m., Klint A, enterolactone del siero, phytoestrogen et al., ET di Chang e rischio dietetici di carcinoma della prostata: lo studio della Svezia della prostata del cancro (Svezia). Il Cancro causa il controllo. 6 marzo 2006; 17(2): 169-80.

41. Il LH di Chen, la zanna J, Li la H, Demark-Wahnefried W, Lin X. Enterolactone induce gli apoptosi in cellule umane di LNCaP di carcinoma della prostata via una via mitocondriale-mediata e caspase-dipendente. Mol Cancer Ther. 2007 settembre; 6(9): 2581-90.

42. Demark-Wahnefried W, Polascik TJ, George SL, et al. il completamento del seme di lino (restrizione del grasso non dietetico) riduce i tassi di proliferazione del carcinoma della prostata in presurgery degli uomini. Biomarcatori Prev di Epidemiol del Cancro. 2008 dicembre; 17(12): 3577-87.

43. Bylund A, Saarinen N, Zhang JX, et al. effetti anticancro di un hydroxymatairesinol lignan 7 della pianta su un modello del carcinoma della prostata in vivo. Med di biol di Exp (Maywood). 2005 marzo; 230(3): 217-23.

44. Ernst E. Frankincense: rassegna sistematica. BMJ. 2008; 337: a2813.

45. Bishnoi m., CS di Patil, Kumar A, Kulkarni SK. Effetti protettivi del nimesulide (inibitore di COX), di AKBA (inibitore 5-LOX) e della loro combinazione nelle anomalie invecchiamento-collegate in topi. Ritrovamento Exp Clin Pharmacol di metodi. 2005 settembre; 27(7): 465-70.

46. Roy S, Khanna S, scià H, et al. schermo del genoma umano per identificare la base genetica degli effetti antinfiammatori di Boswellia in cellule endoteliali microvascolari. Cellula Biol. del DNA. 2005 aprile; 24(4): 244-55.

47. Roy S, Khanna S, Krishnaraju avoirdupois, et al. regolamento delle risposte vascolari ad infiammazione: l'espressione viscoelastica della matrice metalloproteinase-3 in cellule endoteliali microvascolari umane è sensibile a Boswellia antinfiammatorio. Segnale di redox di Antioxid. 2006 marzo-aprile; 8 (3-4): 653-60.

48. Sengupta K, Alluri chilovolt, Satish AR, et al. Un doppio cieco, randomizzato, placebo ha controllato lo studio sull'efficacia e sulla sicurezza di 5-Loxin per il trattamento dell'osteoartrite del ginocchio. Ricerca Ther di artrite. 2008; 10(4): R85.

49. Pommery N, Taverne T, Telliez A, et al. Nuovi inibitori di COX-2/5-LOX: apoptosi-inducendo gli agenti potenzialmente utili in chemioterapia del carcinoma della prostata. J Med Chem. 2 dicembre 2004; 47(25): 6195-206.

50. La LU m., Xia L, Hua H, Acetile-cheto-beta-boswellic acido di Jing Y. induce gli apoptosi con una via mediata del ricevitore 5 di morte in cellule di carcinoma della prostata. Ricerca del Cancro. 15 febbraio 2008; 68(4): 1180-6.

51. Buchele B, Zugmaier W, Estrada A, et al. caratterizzazione 3alpha-acetyl-11-keto-alpha-boswellic di acido, un triterpenoide pentaciclico che induce apoptosi in vitro e in vivo. Med di Planta. 2006 novembre; 72(14): 1285-9.

52. HQ di yuan, Kong F, Wang XL, giovane CY, Hu DI X-Y, Lou HX. Effetto inibitorio dell'acido di acetyl-11-keto-beta-boswellic sul ricevitore dell'androgeno tramite interferenza di attività obbligatoria Sp1 in cellule di carcinoma della prostata. Biochimica Pharmacol. 1° giugno 2008; 75(11): 2112-21.

53. La fitta X, Yi Z, Zhang X, et al. acido di Acetyl-11-keto-beta-boswellic inibisce la crescita del tumore della prostata sopprimendo l'angiogenesi mediata endoteliale vascolare del ricevitore 2 di fattore di crescita. Ricerca del Cancro. 15 luglio 2009; 69(14): 5893-900.

54. Wang D, Li Y, Hou G, et al. africanum di Pygeum: effetto sullo sforzo ossidativo in da vescica indotta da diabete in anticipo. Int Urol Nephrol. 16 luglio 2009.

55. Breza J, Dzurny O, Borowka A, et al. efficacia ed accettabilità di tadenan (estratto di africanum di Pygeum) nel trattamento dell'iperplasia prostatica benigna (BPH): una prova multicentrata in Europa centrale. Curr Med Res Opin. 1998;14(3):127-39.

56. Klippel KF, Hiltl dm, Schipp B. Un multicentric, controllato con placebo, test clinico della prova alla cieca di beta-sitosterolo (fitosterolo) per il trattamento dell'iperplasia prostatica benigna. BPH-fito gruppo di studio tedesco. Br J Urol. 1997 settembre; 80(3): 427-32.

57. Barlet A, Albrecht J, Aubert A, et al. efficacia dell'estratto di africanum di Pygeum nella terapia medica dei disordini di minzione dovuto l'iperplasia prostatica benigna: valutazione dei parametri obiettivi e soggettivi. Uno studio multicentrato della prova alla cieca controllata con placebo. Wien Klin Wochenschr. 23 novembre 1990; 102(22): 667-73.

58. Berges RR, Windeler J, Trampisch HJ, Senge T. Randomised, controllato con placebo, test clinico della prova alla cieca di beta-sitosterolo in pazienti con l'iperplasia prostatica benigna. Gruppo di studio di Beta-sitosterolo. Lancetta. 17 giugno 1995; 345(8964): 1529-32.

59. Berges RR, Kassen A, Senge T. Treatment dell'iperplasia prostatica benigna sintomatica con beta-sitosterolo: seguito di 18 mesi. BJU Int. 2000 maggio; 85(7): 842-6.

60. Valutazione sessuale di Carani C, di Salvioli V, di Scuteri A, et al. urologico e del trattamento della malattia prostatica benigna facendo uso del africanum di Pygeum alle dosi elevate. Arco Ital Urol Nefrol Androl. 1991 settembre; 63(3): 341-5.

61. ANNUNCIO di Edgar, Levin R, CE di Constantinou, Denis L. Una recensione della farmacologia dell'estratto della pianta di africanum di Pygeum nel trattamento di LUTS. Neurourol Urodyn. 2007;26(4):458-63; discussione 464.

62. Boulbes D, Soustelle L, Costa P, et al. l'estratto di africanum di Pygeum inibisce la proliferazione dei fibroblasti e dei myofibroblasts prostatici coltivati essere umano. BJU Int. 2006 novembre; 98(5): 1106-113.

63. Chatelain C, Autet W, Brackman F. Comparison di una volta e due volte al giorno forme di dosaggio di estratto di africanum di Pygeum in pazienti con l'iperplasia prostatica benigna: un randomizzato, studio di prova alla cieca, con l'estensione aperta dell'etichetta di lungo termine. Urologia. 1999 settembre; 54(3): 473-8.

64. Schleich S, Papaioannou m., Baniahmad A, Matusch R. Extracts dal africanum di Pygeum ed altre specie ethnobotanical con attività antiandrogenic. Med di Planta. 2006 luglio; 72(9): 807-13.

65. Shenouda NS, ms di Sakla, Newton LG, et al. africanum di Pygeum del fitosterolo regola il carcinoma della prostata in vitro e in vivo. Ghiandola endocrina. 2007 febbraio; 31(1): 72-81.

66. Papaioannou m., Schleich S, Prade I, et al. L'acido atraric composto naturale è un antagonista del ricevitore umano dell'androgeno che inibisce la crescita cellulare delle cellule di carcinoma della prostata e di invasività. Cellula Mol Med di J. 4 luglio 2008.

67. CA del dollaro, Cox R, Rees RW, Ebeling L, John A. Treatment dell'ostruzione del tratto di uscita dovuto l'iperplasia prostatica benigna con l'estratto del polline, cernilton. Una prova alla cieca, studio controllato con placebo. Br J Urol. Del 1990 ottobre; 66(4): 398-404.

68. MacDonald R, Ishani A, Rutks I, appassisce TJ. Una rassegna sistematica di Cernilton per il trattamento dell'iperplasia prostatica benigna. BJU Int. 2000 maggio; 85(7): 836-41.

69. Shaplygin LV, Sivakov aa. Uso di cernilton nella terapia dell'adenoma prostatico e della prostatite cronica. Urologiia. 2007 maggio-giugno (3): 35-7, 39.

70. Aslamazov PER ESEMPIO, ND di Akhvlediani, Vinarov AZ, Aliaev Iu G. Cernilton nel trattamento dell'adenoma prostatico e della prostatite cronica. Urologiia. 2007 gennaio-febbraio; (1): 52, 54-6.

71. Effetto di Nakase K, di Takenaga K, di Hamanaka T, di Kimura M. Inhibitory e sinergismo dell'estratto del polline di cernitin sul muscolo liscio e sul diaframma uretrali del ratto. Il Giappone Yakurigaku Zasshi. 1988 giugno; 91(6): 385-92.

72. Li NC, Wu SL, Jin J, et al. confronto delle droghe differenti sul trattamento dell'iperplasia benigna della prostata. Zhonghua Wai Ke Za Zhi. 15 luglio 2007; 45(14): 947-50.

73. Asakawa K, Nandachi N, Satoh S, et al. effetti dell'polline-estratto di cernitin (Cernilton) sulle citochine infiammatorie dai nei ratti non batterici indotti da sesso di prostatite. Hinyokika Kiyo. 2001 luglio; 47(7): 459-65.

74. Potts JM. Opzioni terapeutiche per prostatite cronica/sindrome pelvica cronica di dolore. Rappresentante di Curr Urol. 2005 luglio; 6(4): 313-7.

75. Nichel JC. Trattamento di prostatite cronica/sindrome pelvica cronica di dolore. Agenti di Int J Antimicrob. 2008 febbraio; 31 supplemento 1: S112-6.

76. Wagenlehner FM, Schneider H, Ludwig m., Schnitker J, Brahler E, Weidner W. Un estratto del polline (cernilton) in pazienti con la sindrome pelvica prostatite-cronica cronica infiammatoria di dolore: un multicentrato, randomizzato, futuro, prova alla cieca, studio controllato con placebo di fase 3. EUR Urol. 3 giugno 2009.

77. Xu J, Qian WQ, canzone JD. Uno studio comparativo sulle dosi differenti di cernilton per impedire la progressione clinica dell'iperplasia prostatica benigna. Zhonghua Nan Ke Xue. 2008 giugno; 14(6): 533-7.

78 Henderson K, Stella SL, Kobylewski S, CD di Eckhert. Il rilascio di Ca attivato ricevitore (2+) è inibito da acido borico in cellule di carcinoma della prostata. PLoS uno. 2009; 4(6): e6009.

79. PESO di Barranco, CD di Eckhert. L'acido borico inibisce la proliferazione umana delle cellule di carcinoma della prostata. Cancro Lett. 8 dicembre 2004; 216(1): 21-9.

80. La TA di Gallardo-Williams, Chapin CON RIFERIMENTO A, re PE, et al. il completamento del boro inibisce la crescita e l'espressione del locale di IGF-1 nei tumori umani dell'adenocarcinoma della prostata (LNCaP) in topi nudi. Toxicol Pathol. 2004 gennaio-febbraio; 32(1): 73-8.

81. PESO di Barranco, Hudak PF, CD di Eckhert. Valutazione degli effetti ecologici ed in vitro di boro sul rischio di carcinoma della prostata (Stati Uniti). Il Cancro causa il controllo. 2007 febbraio; 18(1): 71-7.

82. Cui Y, Winton MI, Zhang ZF, et al. assunzione del boro e rischio di carcinoma della prostata dietetici. 2004 aprile; 11(4): 887-92.

83. Rao avoirdupois, Fleshner N, Agarwal S. Serum e licopene del tessuto e biomarcatori di ossidazione nei pazienti di carcinoma della prostata: uno studio di caso-control. Cancro di Nutr. 1999;33(2):159-64.

84. Giovannucci E, Rimm eb, Liu Y, Stampfer MJ, WC di Willett. Uno studio prospettivo dei prodotti del pomodoro, del licopene e del rischio di carcinoma della prostata. Cancro nazionale Inst di J. 6 marzo 2002; 94(5): 391-8.

85. Kim L, Rao avoirdupois, Rao LG. Effetto di licopene sulle cellule tumorali di LNCaP della prostata nella cultura. J Med Food. Inverno 2002; 5(4): 181-7.

86. Etminan m., Takkouche B, Caamano-Isorna F. Il ruolo dei prodotti e del licopene del pomodoro nella prevenzione di carcinoma della prostata: una meta-analisi degli studi d'osservazione. Biomarcatori Prev di Epidemiol del Cancro. 2004 marzo; 13(3): 340-5.

87. Wu K, Erdman JW, Jr., Schwartz SJ, et al. plasma e carotenoidi dietetici ed il rischio di carcinoma della prostata: uno studio annidato di caso-control. Biomarcatori Prev di Epidemiol del Cancro. 2004 febbraio; 13(2): 260-9.

88. Hwang es, PE di Bowen. Arresto del ciclo cellulare ed induzione degli apoptosi da licopene in cellule di carcinoma della prostata umane di LNCaP. J Med Food. Caduta 204; 7(3): 284-9.

89. Siler U, Barella L, lo Spitzer V, et al. il licopene e la vitamina E interferiscono con i cicli paracrine/autocrini nel modello Dunning del carcinoma della prostata. FASEB J. 2004 giugno; 18(9): 1019-21.

90. Il barbiere NJ, Zhang X, Zhu G, et al. licopene inibisce la sintesi del DNA in cellule epiteliali della prostata primaria in vitro e la sua amministrazione è associata con una velocità prostatico specifica riduttrice dell'antigene in uno studio clinico di fase II. Carcinoma della prostata DIS prostatico. 2006;9(4):407-13.

91. Sc di Ellinger S, di Ellinger J, del Muller, Stehle P. Tomatoes e licopene nella prevenzione e nella terapia--c'è una prova per le malattie della prostata? Aktuelle Urol. 2009 gennaio; 40(1): 37-43.

92. Ms di Ansari, Gupta NP. Un confronto di licopene e di orchidectomy contro orchidectomy da solo in gestione di carcinoma della prostata avanzato. BJU Int. 2003 settembre; 92(4): 375-8; discussione 378.

93. Schroder FH, Roobol MJ, Boeve ER, et al. randomizzato, prova alla cieca, studio controllato con placebo dell'incrocio in uomini con carcinoma della prostata e PSA in aumento: efficacia di un integratore alimentare. EUR Urol. 2005 dicembre; 48(6): 922-30; discussione 930-921.

94. Isoflavoni di Vaishampayan U, di Hussain m., di Banerjee m., et al. del licopene e della soia nel trattamento di carcinoma della prostata. Cancro di Nutr. 2007;59(1):1-7.

95. Prager N, Bickett K, N francese, Marcovici G. Un randomizzato, prova alla cieca, prova controllata con placebo per determinare l'efficacia degli inibitori botanicamente derivati di alfa-riduttasi 5 nel trattamento dell'alopecia androgenetica. Med del complemento di J Altern. 2002 aprile; 8(2): 143-52.

96. Chittur S, salmone di un anno B, Marcovici G. Inhibition di Gene Expression infiammatorio in Keratinocytes facendo uso di una composizione che contiene la carnitina, acido tioctico ed ha visto l'estratto del Palmetto. Evid ha basato il Med di Alternat del complemento. 19 agosto 2009.

97. RM di Trueb. Meccanismi molecolari dell'alopecia androgenetica. Exp Gerontol. 2002 agosto-settembre; 37 (8-9): 981-90.

98. RM di Trueb. Associazione fra il fumo e la perdita di capelli: un'altra opportunità per educazione sanitaria contro fumare? Dermatologia. 2003;206(3):189-91.

99. Kaufman KD, Olsen ea, merlano D, et al. Finasteride nel trattamento degli uomini con l'alopecia androgenetica. Gruppo di studio maschio di perdita di capelli del modello di Finasteride. J Acad Dermatol. 1998 ottobre; 39 (4 pinte 1): 578-89.

100. Kaufman KD, Dawber RP. Finasteride, un tipo - inibitore 2 5alpha-reductase, nel trattamento degli uomini con l'alopecia androgenetica. Droghe di Opin Investig dell'esperto. 1999 aprile; 8(4): 403-15.

101. Ihm CW, Hong ss, Mun JH, Kim HU. Immagini istopatologiche dei cambiamenti iniziali dei bulbi piliferi in alopecia areata. J Dermatopathol. 2004 giugno; 26(3): 249-53.

102. JV dei veli Navarrete R, di Garcia Cardoso, Barat A, Manzarbeitia F, López Farré A. BPH ed infiammazione: effetti farmacologici di Permixon sugli indicatori infiammatori istologici e molecolari. Risultati di doppia analisi clinica pilota cieca. EUR Urol. 2003 novembre; 44(5): 549-55

103. Aggarwal S, Thareja S, Verma A, Bhardwaj TR, panoramica di Kumar M. An sugli inibitori 5alpha-reductase. Steroidi. 30 ottobre 2009.

104. Thüer D, Pfister D, Epplen R, Brehmer B, Heidenreich A. Gli inibitori della alfa-riduttasi impediscono il carcinoma della prostata? Linea guida di pratica 2008 dalla società americana di oncologia clinica e dell'associazione urologica americana. Pol Arch Med Wewn. 2009 ottobre; 119(10): 648-53.

105. La gestione di Kuritzky L. Noninvasive dei sintomi più bassi dell'apparato urinario e la disfunzione sessuale si sono associate con l'iperplasia prostatica benigna nella regolazione di pronto intervento. Compr Ther. Caduta 2005; 31(3): 194-208.

106. Rosen RC, Giuliano F, Carson cc. La disfunzione sessuale ed abbassa i sintomi dell'apparato urinario (LUTS) connessi con l'iperplasia prostatica benigna (BPH). EUR Urol. 2005 giugno; 47(6): 824-37.

107. Giuliano F. Impact dei trattamenti medici per l'iperplasia prostatica benigna sulla funzione sessuale. BJU Int. 2006 aprile; 97 2:34 del supplemento - 8; discussione 44-35.

108. Erdemir F, Harbin A, Hellstrom WJ. 5 alfa inibitori della riduttasi e disfunzione erettile: il collegamento. Med del sesso di J. 2008 dicembre; 5(12): 2917-24.

109. Marihart S, Harik m., Djavan B. Dutasteride: una rassegna dei dati correnti su un inibitore doppio novello di riduttasi 5alpha. Rev Urol. Caduta 2005; 7(4): 203-10.

110. Minatore m., la TA di Rosenberg, Perelman mA. Trattamento dei sintomi più bassi dell'apparato urinario in iperplasia prostatica benigna e nel suo impatto sulla funzione sessuale. Clin Ther. 2006 gennaio; 28(1): 13-25.

111. Watson V, Ryan m., Brown CT, Barnett G, Ellis BW, preferenze di Emberton M. Eliciting per trattamento farmacologico dei sintomi più bassi dell'apparato urinario si è associato con l'iperplasia prostatica benigna. J Urol. 2004 dicembre; 172 (6 pinte 1): 2321-5.