Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

Prolungamento della vita rivista febbraio 2010
Profilo di benessere

Annie Appleseed Foundation
Speranza con le terapie alternative


Da Stephen Laifer

Medici non hanno tutte le risposte quando si tratta del combattimento delle malattie letali come cancro. Troppo spesso, gli oncologi ed altri specialisti del cancro hanno menti ristrette quando si tratta delle terapie che potrebbero trovarsi fuori dei limiti di cui hanno imparato in manuali della facoltà di medicina. È una situazione ironica, poiché medico-di tutti gente-deve capire il fatto che non ci sia approccio unitaglia alla gestione di malattia.

Naturalmente, non tutti i medici apprezzano fare i loro sfidare approcci corazzati. Per esempio, uno dei principi di fondo di AAP è che gli antiossidanti possono risultare utile insieme con la terapia convenzionale.

Annie Appleseed Project (AAP), basata su Delray Beach, Florida, è stata formata in risposta a questo approccio. Chiunque che sia stato diagnosticato con cancro sa che è probabilmente la singola parola più spaventosa essi mai sentirà. Aggiungendo al timore è le decisioni confusionare improvvise che devono essere prese circa cui le terapie o i trattamenti potrebbero essere giusti per la loro situazione particolare. Lo scopo di AAP è di contribuire ad alleviare alcuno di quel timore fornendo le informazioni, l'avvocatura e la consapevolezza solide per la gente il cancro circa medicina complementare ed alternativa (camma). Sebbene il progetto cominci come la ricerca personale di Ann Fonfa del fondatore di AAP per ottenere le risposte circa le terapie di camma, è diventato trasformato in in un'organizzazione nazionalmente riconosciuta.

Semi piantati

Semi piantati

Fonfa è stato diagnosticato con cancro al seno nel gennaio 1993. A causa delle sensibilità chimiche, ha scelto non prendere chemioterapia-ma ha saputo che ha dovuto trovare alcune alternative fattibili. “Allora, qualche cosa che non sia stato chemo o la radiazione sia stata considerata alternativa,„ Fonfa ricorda. “Anche l'yoga è stata considerata pericolosa allora.„

Fonfa ha acconsentito rapidamente alla a mastectomia-dopo tre lumpectomies. “Nell'inizio degli anni 90, pazienti ha saputo tipicamente che niente all'infuori di quello o avete tenuto o ha perso il vostro seno.„ Sei mesi più successivamente, Fonfa ha avuto ricorrenza sulla parete a scrigno ed è stato considerato fase IV. “che ho obiettato, poiché non ho avuto segni della malattia metastatica, ma che sono stato detto che era il modo è stata fatta.„ 

Dopo avere sguazzato in varie terapie alternative, Fonfa è stato offerto la probabilità lavorare con un erborista cinese che inoltre ha avuto un PhD da Harvard. “Questo mi ha colpito come buona combinazione: qualcuno con un piede in ogni campo, per così dire.„ Fonfa nel frattempo aveva provato la sua propria marca di camma da questo punto: terapia ad alta dose della vitamina A. “Entro la terza settimana, ho notato che i tumori erano più piccoli. Ho visto un oncologo che, dopo che gli ho detto le notizie, mi ha chiesto semplicemente di vestiresi. Nemmeno ha esaminato i tumori. Durante le discussioni successive con altri oncologi, ho trovato che già hanno saputo circa i benefici di vitamina A. Mi domando a questo giorno perché le donne non sono dette circa questa.„ 

Sul percorso a acquisire la conoscenza per se stessa, Fonfa ha incontrato altri in una simile situazione. Ha deciso di trovare un gruppo di studio in New York a cui ha cominciato ad invitare gli altoparlanti, i libri di lettura ed ottenere la letteratura dalle cliniche nei posti non legati dentro con l'istituzione medica americana. Finalmente, la cura del cancro inc la ha invitata a parlare con loro assistenti sociali circa la prospettiva paziente su medicina alternativa. Quello la ha spinta a creare un profilo che riassume che cosa aveva imparato. 

“Ho realizzato che ho avuto tonnellate di informazioni sotto forma di riassunti stavo facendo di ogni riunione avevo presenziato a dal 1994,„ Fonfa spiego. Il sito Web di Annie Appleseed (www.annieappleseedproject.org) è andato nel giugno 1999 online. Al giorno d'oggi, il contenuto pertinente si aggiunge su base settimanale, attualmente ammontante a circa 8.000 pagine Web e collegamenti. Oltre ai rapporti dalle conferenze universalmente, gli studi delle poste del sito che contribuiscono a spiegare i benefici delle sostanze naturali e non tossiche. Più di due milione di persone hanno visitato negli ultimi dodici mesi e migliaia di più hanno sentito Fonfa parlare alle riunioni intorno agli Stati Uniti, chiedenti a domande provocatorie che molti medici non vogliono sentire.

La piantina mette radici

“Il finanziamento iniziale per AAP è venuto dalla famiglia, amici personali, altri avvocati e gruppi di pressione,„ dice Fonfa. Anche ora, dice che l'organizzazione riceve più di 60% del suo finanziamento dalle donazioni sotto $100. Eppure, la crescita è stata fenomenale: durante i tre anni ultimi, il progetto ha cominciato ad offrire la sua propria conferenza educativa annuale ed alcuni fondamenti hanno dato le più grandi concessioni. “Abbiamo pochi grandi donatori costanti, tuttavia,„ deplora.

La piantina mette radici

Fonfa ancora fa gran parte del lavoro pratico lei stessa. “Ho ancora trovare chiunque abbastanza pazzo per lavorare a tempo pieno per nessuna paga,„ dice. “Abbiamo i volontari formidabili che ci aiutano con creare la stampa materiale, materiali di distribuzione da ogni parte del paese e del presenziare alle riunioni ottenere i riassunti scritti in moda da potere osservare altri le informazioni ottenute.„ Il progetto inoltre sostiene la sua missione primaria presenziando a molte riunioni ogni anno per rendere la sua presenza nota. “È che lo scientifico, la ricerca e la comunità medica sono informati della nostra avvocatura,„ Fonfa cruciale dice. “Parliamo su molto e facciamo le domande.„

Fonfa ritiene che la camma abbia avuta una strada lenta all'accettazione nella grande parte perché la scienza occidentale è messa a fuoco eccessivamente sulla nomina e sulla prova capire esattamente perché qualcosa funziona. “Mentre accogliamo favorevolmente tali informazioni, le informazioni stessa- perché-doesn't il cambiamento che cosa sta accadendo,„ lei precisa. “Anche se i funzionamenti di una sostanza o di una tecnica naturale non possono completamente essere spiegati, quello non diminuisce la realtà del suo effetto. Dal suo inizio, Annie Appleseed Project è stata intesa per sfidare il paradigma attuale del trattamento.„ Una parte importante di questa sta mettendo in discussione gli individui ed i metodi della ricerca, proponenti invece le nuove direzioni che danno un'occhiata seria a camma e ad altre tecniche. “La nostra speranza è che questa può infine provocare un'oncologia vero integrante.„

Naturalmente, non tutti i medici apprezzano fare i loro sfidare approcci corazzati. Per esempio, uno dei principi di fondo di AAP è che gli antiossidanti possono risultare utile insieme con la terapia convenzionale. “La preponderanza di prova favorisce questa teoria,„ dichiara Fonfa. “Relativamente pochi oncologi dividono questa prospettiva, tuttavia.„ Aggiunge che i diversi pazienti ancora sono affrontati a sfidare il loro gruppo dell'oncologia se interrogano che cosa sono detti o chiedono notizie sulle alternative. E quei centri del cancro che hanno sezioni integranti o offrono le più nuove opzioni, i programmi devono pagare tipicamente dalla tasca utilizzare i benefici.

Tuttavia, Fonfa vede le idee di AAP lentamente guadagnare terreno malgrado tali transenne enormi. “Più giovani medici sono spesso più aperti a camma, ma le cose cambiano lentamente nel mondo medico,„ lei concede. “Mentre aumentando i numeri degli ospedali hanno dietisti sul personale, non ognuno ottiene una raccomandazione visitarli. Ma almeno l'yoga è considerata una buona idea ora!„ Il progetto interviene in queste aree suggerendo gli articoli pertinenti di download dei pazienti e studia dalla sua estesa biblioteca online. Con questi a disposizione, i pazienti sono più ben attrezzati aprire un dialogo possibilmente difficile con il loro medico.

Lo scopo di AAP sta fornendo le informazioni, l'avvocatura e la consapevolezza solide per la gente cancro circa medicina complementare ed alternativa (camma).

L'albero porta i suoi frutti

Il ruolo di AAP come disseminatore di informazioni vitali continua a espandersi. Fonfa ha presentato i manifesti, le carte e le officine a molte conferenze universalmente. Era un altoparlante descritto a Haidarabad, India nel 2006 ed ha dato le presentazioni alla riunione annuale della coalizione nazionale del cancro al seno. AAP ha patrocinato due terapie del Cancro di riunioni “a complementare basato a prova ed alternativo„ nazionali — nel 2008 e 2009 ed ha esibito altre a 30 riunioni compreso la società americana per la società clinica di professione d'infermiera dell'oncologia, dell'oncologia, il Cancro nazionale ovarico Alliance, il forum della prostata e la società psicosociale americana dell'oncologia. Anche i politici stanno consultando il sito Web di AAP come risorsa di politica-pianificazione.

Questo anno vederà la terza alla camma basata a prova annuale per gli avvocati del Cancro nel gennaio 2010, per essere tenuto in West Palm Beach. Fonfa dice Annie Appleseed Project, come la risorsa prima su camma dalla prospettiva paziente, è entusiasmato per potere offrire questa conferenza educativa. I pazienti possono incontrare altri che abbiano usato le modalità complementari o alternative, mentre i professionisti a loro volta sentiranno i modi aiutare i pazienti ad operare le scelte più informate. Tutti i membri impareranno come trasformare le scelte sane di stile di vita durante il trattamento, dopo il trattamento e la sopravvivenza a lungo termine.

L'albero porta i suoi frutti

Per Fonfa, raggiungendo che la sopravvivenza è stata una lunga strada della auto-scoperta. “Ho preso la mia prima dose delle erbe cinesi nell'aprile 1999. Quel giorno ho scoppiato con gli alveari severi. Sono stato inviato ad un dermatologo, che ha raccomandato gli antistaminici. Ho svegliato nel mezzo della notte con tenuta terribile nel mio petto, che ho scoperto sono un effetto collaterale negativo possibile primario degli antistaminici. Poiché specificamente avevo citato la mia doppia mastectomia, ho pensato che il dermatologo potrebbe avvertirmi!„ 

Fonfa era impaurito toccare ancora le erbe per un mese solido. Per concludere, ha chiamato l'erborista cinese ed è andato in avanti una volta più-ma in primo luogo ha avuta un RMI per documentare le dimensioni di carcinoma lobulare dilagante in sua parete a scrigno. “Ho prodotto da giugno 1999 fino ad agosto 2001 un tè delle erbe. Ero impaurito fermarmi, anche dopo che l'erborista mi ha consigliato che sono stato fatto.„ Per concludere, Fonfa ha avuto altro RMI. “Il medico che stava leggendolo non potrebbe trovare qualche cosa ed era confuso quanto a perché lo avevo fatto fare.„

Fonfa ha incontrato il suo chirurgo il 12 settembre 2001. “Stavo vivendo in New York e l'intero mondo conosce che cosa è accaduto prima il giorno. Fonfa dice che il suo medico gli ha detto ufficialmente che cosa realmente già ha conosciuto: era senza Cancro. Fuori dell'ospedale, Fonfa ha cominciato a gridare, pensando come aveva ottenuto appena una sospensione della pena capitale quando tante altre erano morto. “Immediatamente, tre donne sono venuto fino all'abbraccio me. Hanno pensato che sterà rispondendo alla piuma visibile di fumo sopra più basso Manhattan-ma qui ero, gridando perché avrei vissuto.„

Per ulteriori informazioni su Annie Appleseed Project, visita www.annieappleseedproject.org.