Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

Prolungamento della vita rivista luglio 2010
Rapporti

Il prolungamento della vita sta costituendo un fondo per lo studio sulla terapia che ha curato il Cancro in 100% dei topi

In una scoperta che ha fatto le notizie di titolo intorno al mondo, il Dott. Zheng Cui del risveglio Forest University School di medicina ha sviluppato una colonia dei topi con i granulociti sovralimentati che combattono con successo fuori tutta la forma di cancro trapiantato virulento.1 questi granulociti sovralimentati si infiltra nelle cellule del tumore e le distrugge. I topi dati questi granulociti potenti sono liberamente sani, cancro ed hanno una portata di vita normale.

Il prolungamento della vita sta costituendo un fondo per lo studio sulla terapia che ha curato il Cancro in 100% dei topi

Questo progetto di ricerca lanciato serendipitously nel 1999 quando il Dott. Cui stava verificando gli effetti di amministrazione delle cellule tumorali ai topi. Ha trovato che un topo non ha sviluppato i tumori non importa come molte cellule tumorali lui hanno amministrato. L'indagine successiva ha condotto il Dott. Cui a scoprire che il topo che è sembrato essere immune da cancro ha avuto una quantità extra di granulociti potenti per specificamente l'uccisione delle cellule tumorali senza nuocere alle cellule normali. Quando il Dott. Cui ha amministrato questi granulociti potenti ai topi con cancro, li ha curati .2

Questa scoperta è stata divulgata molto in 2007-2008, eppure in nessuno fatto un passo in avanti per costituire un fondo per uno studio clinico per vedere se questa terapia di immune-aumento potesse curare il cancro in esseri umani. Quando il prolungamento della vita Foundation® ha imparato che questa innovazione potenziale non stava costituenda un fondo per, immediatamente abbiamo fatto una concessione $200.000 per contribuire a costituire un fondo per un test clinico umano all'istituto del sud del trapianto del midollo osseo/cellula staminale di Florida situato nella spiaggia di Boynton, Florida.

Le spiegazioni razionali dietro questo studio umano sono esperimenti del laboratorio che indicano che le cellule immuni qualche gente possono essere quasi 50 volte più efficaci nel cancro di combattimento che altre.3 ora è possibile raccogliere questi granulociti sovralimentati dai giovani donatori in buona salute ed infonderli nei malati di cancro con l'intenzione curativa.

Questo test clinico verificherà questo approccio in esseri umani con cancro avanzato, compreso le metastasi, che non sono state aiutate tramite le terapie convenzionali del cancro. La prova ha ricevuto uno stato di IND (nuova droga d'investigazione) da FDA e dall'approvazione del consiglio di amministrazione istituzionale di esame. Il medico cavo/del ricercatore principale per questa prova è Dipnarine Maharaj, MD, che ha esperienza approfondita nel trapianto della cellula staminale, compreso la trasfusione dei prodotti, dell'ematologia e dell'oncologia del sangue.

Dott. Maharaj

A gennaio di questo anno, il Dott. Maharaj ha notificato il fondamento del prolungamento della vita che il progresso stava rallentando perché le fonti di finanziamento previste avevano inaridito. Il prolungamento della vita ha risposto con gli impegni supplementari di finanziamento per facilitare questa ricerca critica.

Il Dott. Maharaj, il direttore del midollo osseo di Florida/dell'istituto del sud trapianto della cellula staminale, indicato, “sarebbe stato impossible affinchè questo progetto esista senza costituire un fondo per dal fondamento del prolungamento della vita.„

Secondo William Faloon, che co-ha fondato il fondamento del prolungamento della vita in 1980, “questi sussidi per la ricerca hanno ricevuto per contribuire a trovare una cura per cancro… Il prolungamento della vita non ha interesse finanziario nel risultato di questa ricerca… Il prolungamento della vita ha un interesse in potere raccomandare una cura convalidata per cancro ai suoi milioni di sostenitori universalmente.„

I malati di cancro che vogliono l'ulteriore informazione circa la partecipazione a questo studio nuovo possono contattare il Dott. Dipnarine Maharaj, Investigator principale a 561-752-5522 o il Dott. Steven Hirsh del fondamento del prolungamento della vita a 954-766-8433 o del collegamento al sito Web www.bmscti.org del Dott. Maharaj.

Le spese di test clinico includono i costi erogatori e lo sviluppo della registrazione erogatrice sana che è per quanto questi donatori siano cruciali “la medicina„ per i malati di cancro. Ci sono costi tremendi in questione nei donatori di prova e della selezione, per cui il prolungamento della vita ha fornito il finanziamento iniziale principale. Tuttavia, il test clinico richiede i $5 milioni supplementare per curare la quota dello studio dei pazienti (fino a 29 permessi dal protocollo). Finché tale finanziamento non sia disponibile, i pazienti che desiderano ottenere sulla lista di attesa dello studio sono incoraggiati a visitare il sito Web del Dott. Maharaj a www.bmscti.org per imparare più circa lo studio e per compilare un'applicazione. Quelli che desiderano contribuire finanziariamente possono anche trovare le informazioni sulle donazioni sul sito Web.

Il seguente articolo descrive i metodi unici impiegati dal Dott. Maharaj per trattare i cancri ematologici alla sua clinica.

“Sarebbe stato impossible affinchè questo progetto esista senza costituire un fondo per dal fondamento del prolungamento della vita.„

Il sistema immunitario:  Un nuovo alleato nella guerra del Cancro, da Stephen Laifer

L'ematologo/oncologo Dipnarine Maharaj, MD, direttore medico dell'istituto del sud del trapianto della cellula staminale del midollo osseo di Florida, utilizza i trapianti della cellula staminale del midollo osseo per combattere parecchie forme comuni di cancro.4-8 un aspetto che rende il suo approccio unico è che il proprio sistema immunitario del corpo conscripted nella lotta. “La cellula staminale che del midollo osseo il trapianto è una procedura con cui curiamo i pazienti che soffrono dai tipi differenti di cancri di sangue,„ spiega il Dott. Maharaj. “L'essenza del trattamento è di riparare il sistema immunitario del corpo facendo uso delle sue proprie cellule staminali in buona salute.„

Il Dott. Maharaj è stato coinvolgere nella ricerca della cellula staminale del midollo osseo e nelle sue applicazioni possibili dal 1984.4 che le sue radici come innovatore ritornano ad infanzia: il suoi padre e fratelli erano ingegneri. La sue madre e sorelle, d'altra parte, erano infermieri. “Mia madre mi ha voluto partecipare alla medicina,„ lui ricorda. “Mi prenderebbe alla clinica quando ero più giovane ed ho abituato l'idea che medici fanno del bene le cose. Ma l'influenza di ingegneria mi ha incitato inoltre a volere essere un innovatore.„

Gli studi medici a Glasgow, Scozia hanno condotto alle specializzazioni in ematologia ed oncologia della cellula staminale, che il Dott. Maharaj ha scelto perché le ha vedute come area dove potrebbe fare una differenza reale nella qualità di cura del cancro. In Scozia, inoltre è stato coinvolgere con uno dei primi gruppi per esplorare i trapianti della cellula staminale del midollo osseo.4 oggi, oltre ad eseguire l'istituto del sud del trapianto della cellula staminale del midollo osseo di Florida, è inoltre un conferenziere nelle scienze biologiche all'università di Florida l'Atlantico. “La mia istruzione ha contribuito a modellarmi come medico e come persona. Ma per me, non imparando mai l'estremità,„ dice.

Pulisca le cellule staminali

Molti dei pazienti del Dott. Maharaj vengono all'istituto dopo essere stato detto da altri medici là sono niente più che possono essere fatti per loro. Il primo punto, dice, è di liberarsi del cancro nel midollo osseo del paziente. “Questo richiede spesso le dosi elevate molto della chemioterapia di sormontare la resistenza delle cellule del tumore alle dosi standard,„4-8 che dice. Favorisce l'analogia di un martello: “Potete fendere un dado con un piccolo martello, significante la chemioterapia standard in questo caso. Ma se il dado è resistente, dovete utilizzare una mazza.„

Pulisca le cellule staminali

I trapianti della cellula staminale possono o essere propri del paziente, dopo essendo pulendo delle cellule tumorali, o possono provenire da un donatore con la partita corretta del tessuto.9-12 il Dott. Maharaj dice che la situazione ideale in molti cancri è di identificare un donatore compatibile, perché le cellule staminali sono poi originarie da un individuo che ha un sistema immunitario normale. Tuttavia, nelle circostanze che lui mieloma, linfoma non-Hodgkin, linfogranuloma maligno e leucemia solitamente ossequio-multipli13-16— i pazienti hanno tipicamente un migliore risultato quando usando le loro proprie cellule staminali. “Che è perché queste malattie particolari tendono ad essere più prevalenti in pazienti più anziani. Le infezioni, i rigetti ed altre complicazioni tendono ad essere più frequenti in pazienti più anziani quando un donatore è implicato.„

Con le proprie cellule staminali di un paziente, il Dott. Maharaj sollecita quello cancro di raschiatura mentre il midollo è ancora nel corpo è un primo punto cruciale. “Molti studi dimostrano che anche se purgate le cellule staminali del cancro in laboratorio, se in primo luogo non avete ottenuto il paziente al punto in cui il tumore è sradicato basicamente, quindi il risultato non è come positivo,„14 che dice. In questi studi, i centri di trattamento del cancro hanno indirizzato tipicamente la pulizia delle cellule staminali senza considerare quanto cancro residuo è ancora presente nel paziente. La sopravvivenza dei pazienti in tali casi è in modo inaccettabile bassa. “Abbiamo trovato che in primo luogo dobbiamo ottenere il carico del tumore al punto in cui è inosservabile con i metodi convenzionali.15,16 poi raccoglieremo soltanto alcuno del midollo osseo e lo immagazzineremo, distruggeremo il cancro residuo nel paziente con la chemioterapia della dose elevata e metteremo le cellule staminali indietro dentro.„

E qui è dove l'unicità della procedura è dimostrata chiaramente: Il Dott. Maharaj dice le cellule staminali pulite permettono che il sistema immunitario subisca che cosa chiama un'espansione clonale.17-22 in effetti, il sistema è "RESET" e commutato indietro sopra; tutte le cellule tumorali restanti sono identificate e si distruggono dal proprio sistema immunitario ricaricato del paziente. “Stiamo permettendo alla propria immunità del corpo di combattere il cancro. È emozionante,„ dice l'oncologo, denunciante un pezzo dell'entusiasmo dell'ingegnere per le soluzioni innovarici.

Continuato alla pagina 2 di 2