Liquidazione della primavera di prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

Prolungamento della vita rivista novembre 2011
Come lo vediamo

Prevenzione dell'evento catastrofico

Da William Faloon
William Faloon
William Faloon

Una domanda che siamo chiesti al giorno d'oggi è, “che gente di cause per morire chi intraprendono le azione straordinarie per rimanere sani?„

La nostra risposta è quella in molti casi, là è un evento catastrofico di precipitazione che brucia una cascata dei cambiamenti degeneranti che culminano nella morte.

Un esempio classico è un individuo anziano altrimenti misura che sostiene una frattura. La combinazione di trauma, di infiammazione sistemica, di perdita di mobilità, di relegazione dell'ospedale e di stress psicologico può provocare parecchie malattie che emergono che cospirano uccidere relativamente la vittima in un periodo ridotto.

Gli eventi catastrofici in nessun caso sono limitati agli incidenti. Il trauma chirurgico o l'impatto di perdita temporanea di flusso sanguigno può anche iniziare una spirale discendente da cui una persona di invecchiamento non recupera mai.

La stenosi aortica è un evento catastrofico che colpisce gli individui di invecchiamento, ma può essere contrastata da un supplemento che è stato introdotto in 1999.1,2

È troppo in anticipo per sapere di sicuro, ma c'è prova provocatoria che che membri già fanno per proteggere da aterosclerosi e da perdita dell'osso anche impedisce la calcificazione della valvola aortica.3,4

La valvola aortica

Il sangue esce il cuore per nutrire il corpo dal ventricolo sinistro. Con ogni battito cardiaco, la valvola aortica si apre (per lasciare sangue fuori) e si chiude per permettere al ventricolo sinistro di riempire di sangue ossigenato fresco dai polmoni.

Nella stenosi aortica, la valvola aortica si restringe e non si apre completamente. Il risultato è il ventricolo di cuore sinistro ingrandice poichè prova disperatamente ad espellere il sangue tramite la valvola aortica ristretta. Se non trattato chirurgicamente, la valvola aortica può l'uno o l'altro restringersi così strettamente che il sangue non può uscire il cuore, o il guasto di scompenso cardiaco può mettere dentro mentre il ventricolo sinistro si deteriora in risposta a dovere schiacciare più duro per spingere il sangue tramite la valvola aortica restretta.

Prevenzione dell'evento catastrofico

Nel caso di stenosi aortica, l'evento pericoloso catastrofico può derivare dal trauma chirurgico (che può infliggere gli effetti collaterali a breve e a lungo termine) e droghe dell'anticoagulante come il warfarin5-8 che avvelenerà lentamente una persona alla morte se non ha usato correttamente. La sostituzione della valvola aortica inoltre aumenta il rischio del colpo anche con warfarin.9-11

Non c'è terapia convalidata all'infuori di chirurgia per invertire la stenosi aortica avanzata. Molti medici ed i loro pazienti coraggioso hanno provato ma non riuscito per rimuovere i giacimenti del calcio che restringono la valvola aortica. La prevenzione di questa malattia catastrofica potenziale è così cruciale.

Prevalenza di stenosi aortica

Mentre 2-9% della gente sopra l'età 65 è diagnosticato con stenosi aortica,12 48% di quelli sopra l'età 85 hanno sclerosi aortica, che è la calcificazione e l'ispessimento della valvola senza riduzione ventricolare sinistra.13

La sclerosi aortica è considerata un precursore per riduzione finale (ostruzione di flusso sanguigno dal cuore) che infine è diagnosticata come stenosi aortica. La maggior parte di quelli con la sclerosi aortica soccombono ad un'altra malattia prima che la stenosi franca si manifesti.

Storicamente, la maggior parte dei casi di stenosi aortica sono stati pensati per derivare “dall'usura„ di invecchiamento.14 che questa percezione sta cambiando.

Intraprendendo le azione per proteggere dalla calcificazione e dall'ispessimento della valvola aortica sia preveduto di ridurre significativamente il rischio di stenosi durante i suoi più vecchi anni, quando le procedure chirurgiche sono del rischio particolare.

Che cosa causa la calcificazione aortica?

Il calcio sta circolando sempre nel sangue. Il nostro corpo fa tutto il possibile per mantenere i livelli ematici del calcio in una gamma molto stretta. Troppo o troppo poco calcio del sangue è invariabilmente mortale.15,16

Allineare le nostre arterie e valvole cardiache è una proteina che regola indipendentemente da fatto che il calcio di circolazione del sangue si infiltra (si calcifica) nel nostro sistema vascolare. Il nome di questa proteina diregolamento è acido di gamma-carboxyglutamic della matrice. Per evitare dobbiamo ripetere ancora questo scioglilingua, ci riferiremo d'ora in poi come MGP.

MGP è sintetizzato nelle pareti vascolari e svolge un ruolo chiave nel regolamento della calcificazione vascolare.7,17-19 se MGP permette la calcificazione vascolare o la inibisce dipende dal suo stato della carbossilazione. Quando MGP sottocarboxylated, la calcificazione vascolare accade spontaneamente.18,20 quando MGP completamente carboxylated, funziona come inibitore potente della calcificazione vascolare.21-23

Che cosa causa la calcificazione aortica?

La carbossilazione di MGP dipende dalla vitamina K. infatti, MGP è classificata come proteina K-dipendente della vitamina perché non può proteggere contro la calcificazione senza vitamina adeguata il K.1,24,25

Epidemia di calcificazione sistemica

Nella popolazione in età avanzata, la calcificazione vascolare è onnipresenta. I rapporti di autopsia indicano che 75-95% degli uomini e le donne soffrono un certo grado di calcificazione vascolare.26

Poiché la calcificazione si presenta in tessuti molli in tutto il nostro corpo, compreso i reni, i polmoni, il cuore ed il cervello, questa epidemia della calcificazione è di grande preoccupazione a quelle che cercano di evitare “un evento catastrofico„ quel precipitati una spirale discendente letale.27,28

È fortunato che non dipendiamo da una scoperta futura dell'innovazione proteggere dalla calcificazione vascolare poichè può essere impedita correggendo una carenza in K della vitamina .29-32