Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

Vendita eccellente 2011/2012 della rivista del prolungamento della vita
Rapporto

Giunti di invecchiamento della ricostruzione!

Da William Preston
Giunti di invecchiamento della ricostruzione!

Osteoartrite— la degradazione relativa all'età di cartilagine unita e dei osso-conti per 25% di tutte le visite ai medici di pronto intervento in Nord America.1

La maggior parte dei medici oggi considerano questo stato debilitante come progressivo ed incurabile.

I membridel ® del prolungamento della vita sanno meglio.

In questo articolo, imparerete circa il ®di UC-II, o il tipo non denaturato il collagene di II, un intervento novello per sia reumatoide che l'osteoartrite. A causa delle sue caratteristiche molecolari uniche, UC-II® funge da genere “di vaccino inverso,„ uno che regola il sistema immunitario in modo che smetta di reagire eccessivamente alle proteine trovate normalmente in cartilagine unita.

Inoltre troverete i dati coercitivi dagli studi dell'essere umano ed animali che dimostrano come UC-II® migliora la mobilità, riduce il dolore e migliora la qualità della vita per le vittime di artrite. Appena una piccola dose ogni giorno di questo tipo brevettato collagene di II ha aiutato la funzione del ginocchio di restauro in una donna di 88 anni precedentemente disattivata da dolore osteoarthritic!2

Più di 52 milione Americani soffrono da certa forma di artrite— quella 23% di intera popolazione adulta.3" artrite„ è un termine collettivo per un gruppo di malattie debilitanti, il più comune di quale è osteoartrite, che affligge più di 21 milione adulti negli Stati Uniti.L'osteoartrite 3,4 costa alla nostra economia approssimativamente $60 miliardo annualmente.4

Malgrado il fatto che la metà di tutte le prescrizioni per gli anti-infiammatori non steroidei (NSAIDS) quale ibuprofene sia scritta per l'osteoartrite, quei farmaci nient'altro che smussano transitoriamente dolore-essi non hanno impatto a lungo termine sulla malattia stesso.4

Questo rapporto è circa il ®di UC-II, o il tipo non denaturato collagene di II. A causa delle sue caratteristiche molecolari uniche, UC-II® funge da genere “di vaccino inverso,„ uno che regola il sistema immunitario in modo che smetta di reagire eccessivamente alle proteine trovate normalmente in cartilagine unita.5,6 capirete la patologia dietro l'osteoartrite e l'artrite reumatoide e come il sistema immunitario attacca le componenti unite per infliggere il dolore e l'inabilità in quelle circostanze. Imparerete come UC-II® interferisce con quel processo e “insegna„ ainfiammazione-generare le cellule per trascurare la cartilagine sana, la distruzione del giunto quindi di riduzione.

I vostri giunti nella salute e nella malattia

I giunti umani, come quelli di tutti gli più alti animali, sono destinati per tenere conto movimento regolare delle ossa da entrambi i lati dello spazio unito. Per fare quello, i giunti sono allineati con una cartilagine chiamata sostanza liscia e di luccichio, che funge da sia lubrificante che scossa-assorbitore. La cartilagine è composta di varie biomolecole compreso le proteine, l'acqua e le piccole molecole che contribuiscono a ridurre l'attrito e tenere i giunti sani. Una di quelle proteine è collagene, che compone la massa della cartilagine nei vostri giunti.

I vostri giunti nella salute e nella malattia

Le due forme principali di artrite, di osteoartrite e di artrite reumatoide, sia comprendono la distruzione che la perdita di integrità di cartilagine inestimabile nelle vostre superfici unite.L'osteoartrite 4,7,8 era lunga probabilmente una conseguenza “di usura semplice„ sui giunti (e quindi in gran parte inevitabile).L'artrite reumatoide 7, d'altra parte, è stata riconosciuta come malattia autoimmune infiammatoria che sorge quando il corpo attacca erroneamente i suoi propri tessuti, in questo caso i rivestimenti e la cartilagine uniti.7

Ora capiamo, tuttavia, quell' sovra-attivazione del sistema immunitarioe un assalto infiammatorio su cartilagine unita, è un evento comune ad entrambe le forme importanti di artrite.8

Iniziamo con uno sguardo a che cosa si presenta durante l'osteoartrite, che sorge tipicamente durante gli anni più tardi di vita.

Le anche e le ginocchia, in particolare, devono sopportare la maggior parte del nostro peso corporeo e sono conforme ai movimenti ripetitivi con ogni misura che prendiamo. Questi grandi giunti nella metà inferiore dei nostri corpi prendono la più grande battitura.

I giovani, giunti sani resistono bene nell'ambito di quella punizione, ma con l'età d'avanzamento perdiamo gradualmente la funzione. I traumi minuscoli, unnoticeable ad un giovane, si logorano gradualmente alla superficie regolare della cartilagine, finalmente esponente il suo collagene alle cellule di sistema immunitario.4,8

E quello è quando la difficoltà comincia.

Schermato normalmente dal sistema immunitario, quelle fibre esposte del collagene ora sono identificate erroneamente dalle cellule immuni come “nuove,„ o “straniero.„8 in modo errato percependo un'invasione da un nemico possibile, il sistema immunitario reagisce, producendo le citochine infiammatorie che assorbono più cellule T “dell'uccisore„.9 quelle cellule barrage la cartilagine offendente con i prodotti chimici tossici in un tentativo disorientato di distruggerlo, creando lo sforzo ossidativo e di avanzare l'infiammazione nel processo.

Continuo per abbastanza a lungo, questo assalto comincia ad erodere letteralmente lubrificando, cartilagine ammortizzatrice.

Il risultato è dolore, accompagnato spesso da un senso di attrito o di macinazione con il movimento unito. Il dolore nell'osteoartrite è spesso costante, ma peggiorato camminando o stando (qualsiasi forma di peso-cuscinetto) e migliora piuttosto con resto.4,10 pazienti con l'osteoartrite avvertono spesso la rigidezza o persino l'immobilità unita dopo i periodi di inattività, come di mattina o dopo la sorveglianza del film lungo.4

L'artrite reumatoide, a differenza dell'osteoartrite, non è riferita direttamente ad uso unito o “l'usura,„ e quindi sorge molto più presto nella vita. L'artrite reumatoide è un disordine autoimmune in cui le strutture unite quali cartilagine e le membrane sinoviali sono identificate erroneamente come “nemici„ dal sistema immunitario.11 ma, proprio come con l'osteoartrite, il risultato finale è l'attivazione delle cellule T “dell'uccisore„ da collagene esposto, della distruzione delle superfici unite ed infine del dolore e della perdita di funzione.7,11

Così, sia nell'osteoartrite che nell'artrite reumatoide, il colpevole principale è collagene esposto e l'attacco seguente dalle cellule T sensibilizzate dell'uccisore.6,7 ma che cosa se un modo potesse essere trovato per regolare le cellule T dell'uccisore prima che incontrino il collagene esposto? Quello ha potuto avere l'effetto “dell'insegnamento„ loro trascurare quei fili vulnerabili del collagene, risparmiante il giunto un assalto violento di infiammazione distruttiva.

Risulta che è effettivamente possibile regolare quelle cellule T dell'uccisore facendo uso di un prodotto biologico semplice da un rimedio domestico consacrato.

La cartilagine del pollo sopprime l'infiammazione unita

La cartilagine del pollo sopprime l'infiammazione unita

Nel 2000, gli scienziati al centro medico del Nebraska hanno fatto una scoperta sorprendente. Hanno trovato che la minestra di pollo ha inibito l'attrazione delle cellule di sistema immunitario chiamate neutrofili ad un sito di infiammazione.12 su ulteriore studio, hanno trovato che non era le verdure, ma una componente solubile del brodo di pollo stessa che ha avuto questa attività antinfiammatoria.

Ha soltanto significato che la componente solubile è risultato essere collagene stesso— la componente principale di cartilagine unita.

UC-II® induce la tolleranza orale specifica, assicura la protezione unita potente

Ricordi che, sebbene l'artrite reumatoide e l'osteoartrite siano malattie differenti, dividono una caratteristica comune: una risposta immunitaria dell'sovra-attivo a collagene esposto. Ora c'è un corpo coercitivo di prova per indicare che, inducendo la tolleranza orale a collagene esposto in giunti artritici, UC-II® può alleviare i sintomi e contribuire alla funzione migliorata nei giunti dolorosi che caratterizzano entrambe le circostanze.

Poiché l'artrite reumatoide è uno stato autoimmune, è matura per intervento smussando l'eccessiva risposta immunitaria. I ricercatori a Beth Israel Hospital di Harvard a Boston hanno studiato estesamente UC-II® in pazienti con l'artrite reumatoide. In uno studio di 60 pazienti con l'artrite reumatoide attiva, una diminuzione nel numero dei giunti gonfiati e teneri è stata trovata negli oggetti che hanno completato con UC-II® per 3 mesi, ma non nei destinatari del placebo.11 ancora più notevolmente, 14% di quei pazienti che ricevono UC-II® ha raggiunto la remissione completa della malattia, un'individuazione insolita per tutta la forma di trattamento. Risultati simili sono stati ottenuti in prova molto più grande di 274 pazienti con l'artrite reumatoide attiva.13

Il gruppo di Harvard dopo ha studiato i pazienti con l'artrite reumatoide giovanile, una forma particolarmente aggressiva della malattia che comincia nell'infanzia. Dieci pazienti completati con UC-II® per 12 settimane.14 otto pazienti hanno reagito al trattamento, avvertente le riduzioni medie dei numeri dei giunti gonfiati e teneri di 61% e di 54%, rispettivamente. D'importanza, gli eventi avversi non seri sono stati riferiti questo o in qualunque altro studio umano.

Giunti di invecchiamento della ricostruzione
  • Il dolore di artrite affligge milioni di Americani, mentre la distruzione unita può condurre a danno paralizzante.
  • Non c'è nessun farmaco completamente sicuro ed efficace a disposizione per trattare l'osteoartrite o l'artrite reumatoide, le due forme più comuni della malattia.
  • Sia l'osteoartrite che l'artrite reumatoide sono provocate quando le cellule T dell'uccisore dell'attacco del sistema immunitario hanno esposto le fibre del collagene in cartilagine unita, avviando una risposta che infiammatoria quella conduce più ulteriormente per congiungere la distruzione.
  • L'ingestione orale di tipo non denaturato il collagene di II (UC-II®) presenta le fibre sane del collagene alle cellule T dell'uccisore “nelle aree di formazione„ specializzate nell'intestino, “insegnando loro„ a trascurare il collagene esposto nei vostri giunti.
  • Gli studi clinici rivelano che il completamento di UC-II® produce il profondo sollievo da dolori articolari, dal gonfiamento e dalla perdita di funzione sia nell'osteoartrite che nell'artrite reumatoide.
  • La gente che soffre dai dolori articolari e dalla rigidezza dell'artrite dovrebbe studiare la possibilità di aggiungere UC-II® al loro programma di salute unito.

Più recentemente, i ricercatori hanno cominciato a domandarsi se UC-II® potesse anche offrire i benefici nel trattamento dell'osteoartrite, che sempre più sta capenda come una malattia in cui la risposta immunitaria a collagene esposto è un fattore. Tantissimi studi sono stati fatti in cani ed in cavalli, gli animali che sono particolarmente ad artrite incline causata dall'obesità, invecchiamento, predisposizioni genetiche e lesioni, tutte le circostanze compartecipi con gli esseri umani che hanno osteoartrite.5,6,15

Parecchi studi del cane hanno indicato i miglioramenti significativi nel dolore globale e nel dolore durante la manipolazione dell'arto, seguente i 90 giorni del completamento con UC-II®.15,16 in uno grande studio dei cavalli, il completamento di UC-II® ha ridotto camice il dolore osservato dolore di 88% e su manipolazione dell'arto da 78%.6 quando il completamento di UC-II® è ritirato, dolore e di zoppia ritorno esercizio-collegato subito.15

Altri studi hanno indicato che UC-II® è superiore alla combinazione di solfato della glucosamina e della condroitina.5,6 interessanti, tuttavia, sono i risultati che mostrano quello che combina UC-II® con la glucosamina ed il dolore riduttore condroitina e la funzione aumentata negli animali artritici.5,6 che è particolarmente importante per gli esseri umani, in cui la glucosamina e la condroitina possono contribuire a riparare hanno danneggiato i giunti, mentre UC-II® può impedire ulteriore danno.17-19

Del 2011, un approccio alta tecnologia a dolori articolari di misurazione e la funzione in cani sono stati usati per studiare l'impatto di UC-II® in un gruppo di cani moderatamente artritici.20 “un piatto della forza al suolo„ sono stati usati per misurare direttamente la forza e pesare l'animale stava disponendo sull'arto colpito. Questo metodo migliora l'accuratezza di dolore e della valutazione funzionale, rispetto all'osservazione semplice. I cani sono stati dati il placebo, UC-II®, glucosamina più la condroitina o sia UC-II® che glucosamina/condroitina. Tutto il dolore riduttore dimostrato dei cani (eccetto i destinatari del placebo) tramite l'osservazione. Il piatto della forza al suolo ha rivelato che i cani completati soltanto con UC-II® potevano disporre più peso sugli arti irritati ed usarli più naturalmente. Il miglioramento è continuato fino ad interrompere lo studio ai 150 giorni.

Come il collagene non denaturato funziona

Le cellule T del sistema immunitario sono incaricate con il riconoscimento e la distinzione fra le molecole “di auto„ e quelle “straniere„. Fanno questo lavoro importante rispondendo alle forme molecolari molto specifiche ed a 3 strutture dimensionali.7 se le cellule T nel sangue sono esposte semplicemente, senza alcun “addestramento,„ ad una struttura precedentemente non riconosciuta della proteina (come quelli trovati su collagene unito) essi reagisca violentemente ed avvii una risposta infiammatoria massiccia per distruggere la proteina.21

Effettivamente, quando gli scienziati vogliono creare un modello animale dell'artrite, iniettano il collagene nei loro oggetti, sensibilizzanti le cellule T nel loro sangue alla proteina.22 quelli cellule T di circolazione hanno installato l'infiammazione nei giunti dell'animale, con i loro rifornimenti ricchi di collagene.

Se le cellule T sono date la preparazione adeguata, tuttavia, possono “essere insegnate a„ che una molecola specifica è un amico piuttosto che un nemico. Dove tale “addestramento„ a cellula T ha luogo?

Nel tratto intestinale, specificamente il più inferiore dell'intestino tenue, che è ricco di collezioni di tessuto immune ha chiamato le toppe di Peyer. Le toppe di Peyer sono accademie vere per le cellule T, esponente li a tutte le specie di forme molecolari che sono componenti naturali dell'alimento che mangiamo.23 di quel modo, desensibilizziamo i nostri sistemi immunitari e sviluppiamo una tolleranza naturale ai nuovi alimenti senza avere reazioni allergiche o infiammatorie costanti.23

Così, fornendo il collagene indigeno della struttura dimensionale 3 giusti all'apparato digerente, piuttosto che alla circolazione sanguigna direttamente, possiamo “istruire„ le nostre cellule T per trascurare il collagene quando la incontrano in giunti.7,24 scienziati dicono che abbiamo sviluppato la tolleranza orale a collagene.25,26

E la tolleranza orale a collagene potente sopprime l'infiammazione unita, come è stato indicato nelle numerose ricerche di laboratorio.La somministrazione orale 24,27,28 di tipo solubile collagene di II anche impedisce l'artrite indotta sperimentalmente tramite le iniezioni del collagene.25,28

Ma non appena tutto il collagene basterà. L'elaborazione commerciale tipica induce il collagene ad essere denaturato, svolgendosi dalla sua forma elicoidale normale e perdendo la sua struttura dimensionale 3. Il collagene denaturato non ha effetti benefici su infiammazione unita.28

Una forma più naturale di collagene, chiamata tipo non denaturato collagene di II, o UC-II®, recentemente è stata sviluppata. UC-II® è un prodotto altamente efficace derivato dalla cartilagine del petto di pollo, una fonte ricca di collagene naturale.29 UC-II® conservano la sua struttura molecolare dimensionale 3 originali, tenente lo riconoscibile dalle cellule T nelle toppe di Peyer. E UC-II® è abbastanza robusto sopravvivere ai termini duri nello stomaco e nell'intestino tenue, arrivanti alle toppe di Peyer con le sue molecole intatte.7

Un grande studio umano di UC-II® nell'osteoartrite ha mostrato i risultati similmente impressionanti. Cinquantadue adulti (età media 59 anni) con l'osteoartrite sono stati assegnati a caso per ricevere due 20 capsule di mg di UC-II®, o quattro capsule ogni solfato della condroitina di mg 375 glucosamina contenente di mg e 300 (2 di mattina e 2 alla notte).4 tutti i pazienti sono stati valutati a 30 intervalli del giorno per complessivamente 90 giorni.

UC-II® induce la tolleranza orale specifica, assicura la protezione unita potente

I risultati erano impressionanti, con i punteggi medi di dolore sulla scala standardizzata “di WOMAC„ che è ridotta dopo i 90 giorni di 33% nel gruppo di UC-II® e soltanto una riduzione più modesta di 14% del gruppo condroitina/della glucosamina.4 similmente, il dolore segna sulla scala analogica visiva (VAS) caduta da 40% rispetto ad appena 15% nel gruppo condroitina/della glucosamina. Ugualmente d'importanza, i punteggi del gruppo di UC-II® sono diminuito continuamente con lo studio, mentre il gruppo condroitina/della glucosamina, dopo miglioramento iniziale, ha mostrato effetti benefici non ulteriori.

UC-II® completa i danni funzionali anche riduttori quale “dolore mentre dalla seduta,„ e “dalla distanza massima ha camminato.„ Per concludere, nei primi 30 giorni, 89% della glucosamina/destinatari della condroitina stati necessaria “salvano il farmaco„ con una droga dell'antidolorifico, mentre soltanto 33% dei destinatari di UC-II® si è girato verso il farmaco.4 entrambi risultati suggeriscono un miglioramento significativo nella qualità della vita in pazienti afflitti con l'osteoartrite.

Riassunto

L'artrite altera o paralizza decine di milioni di Americani e finora non c'è stato nessun vero efficace trattamento medico disponibile. Le vittime hanno dovuto contare invece su non quotato in borsa o sui farmaci da vendere su ricetta medica con l'efficacia limitata e gli effetti collaterali significativi.

Una nuova forma di trattamento, in base ad induzione di tolleranza orale a collagene esposto, ora è disponibile. Un supplemento orale quotidiano semplice con tipo altamente purificato e non denaturato collagene di II dalla cartilagine del petto di pollo può “insegnare„ alle cellule T dell'uccisore del vostro sistema immunitario a smettere di reagire alle fibre esposte della cartilagine nei vostri giunti. Quel ferma la cascata che infiammatoria quello conduce per congiungere la distruzione, il dolore e la perdita di funzione.

I test clinici indicano che UC-II® è superiore a placebo e perfino alla combinazione dinutrizione di glucosamina più la condroitina. Se soffrite dall'artrite dolorosa e debilitante, dovreste studiare la possibilità di aggiungere UC-II® al vostro regime unito di salute.

Se avete qualunque domande sul contenuto scientifico di questo articolo, chiami prego un consulente di salute di Extension® di vita a 1-866-864-3027.

Completi Sollievo-senza una procedura potenzialmente pericolosa
Una femmina di 88 anni ha presentato con degenerazione della cartilagine del ginocchio, dolore severo ed i denti cilindrici dell'osso. Lei medici ha consigliato che subisce l'ambulatorio totale della sostituzione del ginocchio come la migliore opzione.2

La sostituzione totale del ginocchio viene con i rischi e le complicazioni significativi, particolarmente nella maturazione degli individui. Questi includono:

  • Coaguli di sangue nelle gambe che possono viaggiare ai polmoni (embolia polmonare)
  • Infezioni delle vie urinarie
  • Nausea e vomitare (relativi al farmaco di dolore)
  • Dolore e rigidezza cronici del ginocchio
  • Sanguinando nel giunto di ginocchio
  • Danno del nervo
  • Lesione del vaso sanguigno
  • Infezione del ginocchio, che può richiedere il rifunzionamento

Infine il paziente ha optato per 40 mg raccomandato per dose del giorno di un ingrediente privato che fornisce 10 mg di tipo non denaturato collagene di II. In tre anni, all'età 91, ha raggiunto la mobilità ristabilita e può scalare cinque voli delle scale senza aiuto o resto.

Riferimento

1. Caratteristiche di Hasan m., di Shuckett R. Clinical e meccanismi patogenetici dell'osteoartrite dell'anca e del ginocchio. BCMJ. 2010 ottobre; 52(8): 393-8.

2. J. Perng, MD. Comunicazione del email. 16 ottobre 2007.

3. Disponibile a: http://www.cdc.gov/nchs/fastats/arthrits.htm. 10 agosto 2011 raggiunto.

4. CC di Crowley, Lau FC, Sharma P, et al. sicurezza ed efficacia di tipo non denaturato collagene di II nel trattamento dell'osteoartrite del ginocchio: un test clinico. Int J Med Sci. 2009;6(6):312-21.

5. D'Altilio m., echeggia A, Alvey m., et al. l'efficacia e la sicurezza terapeutiche di tipo non denaturato collagene di II separatamente o congiuntamente alla glucosamina ed alla condroitina in cani artritici. Metodi Mech di Toxicol. 2007;17(4):189-96.

6. Gupta RC, Canerdy TD, Skaggs P, et al. efficacia terapeutica di tipo-Ii non denaturato collagene (UC-II®) rispetto alla glucosamina e condroitina in cavalli artritici. Veterinario Pharmacol Ther di J. 2009 dicembre; 32(6): 577-84.

7. Bagchi D, Misner B, Bagchi m., et al. effetti di tipo non denaturato oralmente amministrato collagene di II contro le malattie infiammatorie artritiche: un'esplorazione meccanicistica. Ricerca di Int J Clin Pharmacol. 2002;22(3-4):101-10.

8. Heinegard D, Saxne T. Il ruolo della matrice della cartilagine nell'osteoartrite. Nat Rev Rheumatol. 2011 gennaio; 7(1): 50-6.

9. Cohen es, Bodmer HC. I linfociti T citotossici riconoscono e fanno l'elettrolisi i chondrocytes nelle circostanze infiammatorie, ma non non infiammatorie. Immunologia. 2003 maggio; 109(1): 8-14.

10. Raccomandazioni per la gestione medica dell'osteoartrite dell'anca e del ginocchio: 2000 aggiornamenti. Istituto universitario americano del sottocomitato di reumatologia sulle linee guida di osteoartrite. Rheum di artrite. 2000 settembre; 43(9): 1905-15.

11. Trentham DE, RA di Dynesius-Trentham, Orav EJ, et al. effetti della somministrazione orale di tipo collagene di II sull'artrite reumatoide. Scienza. 24 settembre 1993; 261(5129): 1727-30.

12. Rennard BO, Ertl rf, Gossman GL, RA di Robbins, SI di Rennard. La minestra di pollo inibisce la chemiotassi del neutrofilo in vitro. Petto. 2000 ottobre; 118(4): 1150-7.

13. Barnett ml, Kremer JM, st Clair EW, et al. trattamento dell'artrite reumatoide con tipo orale collagene di II. Risultati di uno studio multicentrico, prova alla cieca, prova controllata con placebo. Rheum di artrite. 1998 febbraio; 41(2): 290-7.

14. Barnett ml, Combitchi D, Trentham DE. Una prova pilota di tipo orale collagene di II nel trattamento dell'artrite reumatoide giovanile. Rheum di artrite. 1996 aprile; 39(4): 623-8.

15. LA di Deparle, Gupta RC, Canerdy TD, et al. efficacia e sicurezza di tipo-Ii non denaturato glicosilato collagene (UC-II®) nella terapia dei cani artritici. Veterinario Pharmacol Ther di J. 2005 agosto; 28(4): 385-90.

16. Echeggi A, D'Altilio m., Simms C, et al. l'efficacia e la sicurezza terapeutiche di tipo-Ii non denaturato il collagene (UC-II®) da solo o congiuntamente a (-) - acido e chromemate hydroxycitric in cani artritici. Veterinario Pharmacol Ther di J. 2007 giugno; 30(3): 275-8.

17. Clegg FA, CL di Reda DJ, di Harris, et al. glucosamina, solfato della condroitina ed i due in associazione per l'osteoartrite dolorosa del ginocchio. Med di N Inghilterra J. 23 febbraio 2006; 354(8): 795-808.

18. Jerosch J. Effects del solfato della condroitina e della glucosamina sul metabolismo della cartilagine nell'OA: la prospettiva sull'altra sostanza nutriente partners particolarmente gli acidi grassi omega-3. Int J Rheumatol. 2011;2011:969012.

19. ANNUNCIO di Sawitzke, Shi H, Finco MF, et al. L'effetto del solfato della condroitina e/o della glucosamina sulla progressione dell'osteoartrite del ginocchio: un rapporto dalla prova di intervento di artrite condroitina/della glucosamina. Rheum di artrite. 2008 ottobre; 58(10): 3183-91.

20. Gupta RC, Canerdy TD, Lindley J, et al. efficacia e sicurezza di tipo-Ii collagene (uc-II®), glucosamina e condroitina terapeutiche comparative in cani artritici: valutazione di dolore dal piatto della forza al suolo. J Anim Physiol Anim Nutr (Berl). 30 maggio 2011.

21. Cremer mA, Rosloniec E-F, Kang AH. I collageni della cartilagine: una rassegna della loro struttura, organizzazione e ruolo nella patogenesi dell'artrite sperimentale in animali e nella malattia reumatica umana. J Mol Med (Berl). 1998 marzo; 76 (3-4): 275-88.

22. Corthay A, Backlund J, Broddefalk J, et al. glicosilazione di epitopo svolge un ruolo critico per il riconoscimento a cellula T di tipo collagene di II dall'nell'artrite indotta da collagene. EUR J Immunol. 1998 agosto; 28(8): 2580-90.

23. Terapia dell'immunomodulazione di Meyer O. Oral nell'artrite reumatoide. Spina dorsale unita dell'osso. 2000;67(5):384-92.

24. Parcheggi KS, il parco il MJ, Cho il ml, et al. il tipo tolleranza orale del collagene di II; meccanismo e ruolo dall'nell'artrite indotta da collagene e nell'artrite reumatoide. MOD Rheumatol. 2009;19(6):581-9.

25. Il min SY, parco KS, Cho ml, et al. CD11c+ indotto da antigene e tolerogenic, cellule dentritiche di CD11b+ è abbondante nelle toppe di Peyer durante l'induzione di tolleranza orale a tipo collagene di II e sopprime dall'l'artrite indotta da collagene sperimentale. Rheum di artrite. 2006 marzo; 54(3): 887-98.

26. HL di Weiner. Tolleranza orale: meccanismi e trattamento immuni delle malattie autoimmuni. Immunol oggi. 1997 luglio; 18(7): 335-43.

27. Zhu P, Li DI X-Y, Wang HK, et al. somministrazione orale di tipo-Ii peptide 250-270 del collagene sopprime la risposta immunitaria cellulare ed umorale specifica dall'nell'artrite indotta da collagene. Clin Immunol. 2007 gennaio; 122(1): 75-84.

28. Nagler-Anderson C, LA di Bober, Robinson ME, Siskind GW, Thorbecke GJ. Soppressione di tipo da artrite indotta da collagene di II tramite l'amministrazione intragastrica di tipo solubile collagene di II. Proc Acad nazionale Sci S.U.A. 1986 ottobre; 83(19): 7443-6.

29. Zhao W, tenaglie T, Wang L, et al. tipo collagene del pollo di II ha indotto la tolleranza immunitaria dei linfociti mesenterici di linfonodo migliorando la desensibilizzazione del ricevitore di beta2-adrenergic in ratti con dall'l'artrite indotta da collagene. Int Immunopharmacol. 2011 gennaio; 11(1): 12-8.