Liquidazione della primavera di prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

Prolungamento della vita rivista agosto 2012
Rapporto

Pycnogenol®: Difesa multimodale contro invecchiamento

Da Janet Sarto
Pycnogenol® combatte i meccanismi di invecchiamento

Le grinze, la perdita di elasticità di pelle e la distruzione del collagene sono i primi segni visibili di invecchiamento. Più superficiali, queste degradazioni inoltre sono riflettenti del nostro invecchiare interno pure. Rallentando i fattori che causano l'invecchiamento della pelle, possiamo anche rallentare l'invecchiamento dal corpo intero. Quello è perché gli stessi meccanismi di base sono sul lavoro per invecchiarci sull'esterno come pure sull'interno: sforzo dell'ossidante, infiammazione, danneggiamento di DNA, glycation e danno della membrana cellulare.

L'estesa ricerca su un estratto Pycnogenol® della pianta dal pino marittimo francese ha indicato che questa raccolta delle fito-molecole non solo ringiovanisce l'elasticità di pelle e riduce la degradazione del collagene, ma funziona internamente per abbassare i livelli della glicemia, per aumentare l'ossido di azoto per dilatare i vasi sanguigni, per ristabilire la salute capillare e per normalizzare la pressione sanguigna. E fa tutto questo attaccando gli stessi meccanismi fondamentali di invecchiamento.

Pycnogenol® è un estratto naturale della pianta che contiene le procianidine, i bioflavonoidi ed altre molecole sane che agiscono sinergico su cinque dei processi principali che causano troppo rapidamente il vostro pelle-e vostro intero corpo-all'età.1-3

Pycnogenol® combatte i meccanismi di invecchiamento

I ricercatori hanno identificato parecchi meccanismi fondamentali che causano le malattie relative ad invecchiare. Molti scienziati ora ritengono che questi meccanismi siano compresi nell'invecchiamento stesso e che “le malattie di invecchiamento„ sono soltanto sintomi di questo processo.

Le ricerche di laboratorio di base rivelano che Pycnogenol® direttamente ed ha interrotto indirettamente almeno cinque dei meccanismi chiave di invecchiamento che includono:

  • Sforzo 2dell'ossidante
  • Danno 4della membrana
  • Danno 5del DNA
  • Infiammazione3
  • Glycation6

Con la ricchezza dei dati pubblicati sulle vaste indennità-malattia di spettro di Pycnogenol®, gli scienziati hanno cominciato la scavatura più profonda nell'impatto che questo estratto ha sui numerosi fattori di invecchiamento. Per capire meglio i vari benefici dei ricercatori di Pycnogenol® ha creato uno studio facendo uso dei topi invecchianti accelerati,7 che coltivano i vecchi animali molto più veloci del normale. Questi sono cresciuto specialmente manifestazione dei topi gli effetti tipici di invecchiamento, quale la funzione immune in diminuzione, produzione difficile del globulo e deficit di memoria e dell'apprendimento.

Quando i ricercatori hanno alimentato ad un gruppo di topi età-accelerati una dieta completato con Pycnogenol®, i topi hanno dimostrato i miglioramenti significativi in cellule cellulari di funzione, specialmente dell'infezione e del tumore-combattimento del loro sistema immunitario.7 questi marchi di garanzia di forte sistema immunitario sono inoltre gli marchi di garanzia di salute ottimale. La produzione aumentata anche indicata degli animali dei globuli dal loro midollo osseo, diventante più simile ai più giovani animali normali.7

I ricercatori hanno concluso quel Pycnogenol®, una miscela naturale unica delle sostanze dipromozione, potevano ringiovanire la biologia degli animali da esperimento nei modi che nessuna droga, o persino la sostanza nutriente, potrebbe fare. Pycnogenol® ha ristabilito sinergico molti dei fattori importanti della difesa che ci aiutano a combattere fuori le varie malattie quando siamo giovani, ma che deteriori con l'età.

Armato con questa comprensione, gli scienziati hanno cominciato ad esaminare altre modalità che Pycnogenol® combatte i meccanismi di invecchiamento primario e rallenta il processo di invecchiamento in molti organi e sistemi differenti immediatamente.

Bellezza dall'interno di: Pycnogenol® ringiovanisce la pelle

In primo luogo esaminiamo l'impatto di Pycnogenol's® sulla conservazione e sul ristabilimento la salute e della vitalità della pelle prima che ci giriamo verso le sue indennità-malattia interne. Età della pelle per molte ragioni; conducendo ai segni visibili ci associamo con la gente più anziana. I numerosi studi hanno indicato che Pycnogenol® può ridurre molti dei fattori di invecchiamento che distruggono la pelle duttile riducendo il danno del radicale libero e proteggendo collagene e l'elastina dalla degradazione enzimatica. Con sorpresa di molti scienziati, Pycnogenol® può bloccare gli effetti offensivi della luce UV quindi che impediscono l'infiammazione e la perdita della proteina che infine conduce all'increspatura.8-10

La figura 1. Pycnogenol impedisce le solarizzazioni in esseri umani

Figura 1: Lle dosi orali di mg 75-125 di Pygnogenol® sono state indicate per proteggere la pelle contro la solarizzazione con la dose elevata che offre a 42% la maggior protezione sopra la dose più bassa.9

In uno studio, i ricercatori hanno mostrato quel mg/giorno del completamento di Pycnogenol®i volontari umani protetti (75 - 125) dalla solarizzazione offensiva dopo l'esposizione a luce UV.9 cioè Pycnogenol® fungono da protezione solare interna, riducente la vostra esposizione a questa causa principale delle grinze.

Pycnogenol® ulteriore evita l'increspatura proteggendo le proteine vitali della pelle dalla degradazione, mentre aumenta la loro produzione naturale.11-13 queste proteine ripartono per dai i processi infiammatori indotti da UV causati tramite l'esposizione del sole. I livelli sani della proteina danno a pelle giovanile la sua qualità duttile, tesa, elastica; la loro perdita è un contributore importante all'increspatura.

Negli studi sugli animali, i topi completati con una miscela che contiene Pycnogenol® hanno avuti significativamente meno grinze dopo l'esposizione a luce UV.13 inoltre avevano ridotto dall'l'ispessimento di pelle indotto da UV e l'indurimento, problemi che inoltre invecchiano la pelle umana.

In uno studio umano chiave, le 62 età delle donne 45-73 hanno partecipato ad una prova alla cieca, prova controllata con placebo di simile miscela orale Pycnogenol®-contenente. L'elasticità di pelle è migliorato da un 9% impressionante dopo 6 settimane del trattamento, confrontate al gruppo del placebo.14 entro 12 settimane del completamento, la rugosità della pelle inoltre è stata ridotta significativamente di 6%.14

Un altro studio nel 2012 ha indicato che Pycnogenol® da solo, ad una dose di 75 mg/giorno, ha aumentato l'idratazione della pelle di 8% dopo appena 6 settimane; in donne con pelle asciutta alla linea di base l'aumento era 21%.L'elasticità di pelle 11 aumentata ed affaticamento della pelle è diminuito significativamente in questo studio pure, ulteriore riducendo il rischio d'increspatura.

Figura 2. elasticità di pelle in 62 donne

Figura 2: Dopo il completamento di 6 settimane con un supplemento Pycnogenol®-contenente, l'elasticità di pelle è migliorato da 9% sopra il gruppo del placebo.14

Pycnogenol® inoltre ha effetti favorevoli sulla pigmentazione irregolare ed indesiderabile di pelle conosciuta come il melasma che è visto tipicamente sulle aree facciali con l'alta esposizione del sole.

In uno studio, 30 donne con il melasma hanno preso 75 mg/giorno di Pycnogenol® per i 30 giorni.15 alla conclusione dello studio, la dimensione della loro pigmentazione indesiderata della pelle è stata ridotta significativamente. Altre aree di pelle sono diventato più leggere pure, mentre la densità del pigmento è diminuito.

L'insufficienza venosa cronica, a differenza dell'increspatura e del melasma, fa parte spesso di un processo pericoloso, quali guasto di scompenso cardiaco o un coagulo di sangue.16 la ripartizione di pelle e l'ulcerazione risultanti inoltre aprono le vittime fino al rischio di infezioni serie.

Due grandi studi clinici hanno mostrato i benefici di Pycnogenol's® nel combattimento dell'insufficienza venosa cronica. Nel primo, i pazienti hanno preso 150 o 300 mg/giorno per 8 settimane, in confronto ad un trattamento farmacologico stabilito hanno chiamato Daflon.17 che Pycnogenol® ha completato i pazienti avevano ridotto il gonfiamento della gamba, con i miglioramenti nel contenuto nell'anidride carbonica e dell'ossigeno del tessuto.17 questi cambiamenti tutti indicati hanno migliorato il flusso sanguigno ed hanno fatto diminuire la perdita fluida capillare rispetto al gruppo di Daflon.

Il secondo studio ha paragonato Pycnogenol® 150 mg/giorno ad un placebo, su un periodo di otto settimane. I pazienti completati hanno avuti una diminuzione di 26% nel gonfiamento della caviglia e un rapporto di riproduzione di 64% del liquido intercellulare (edema).16 che ha catturato con la rete i pazienti una diminuzione di 60% nei sintomi globali compreso dolore, gli arti agitati e le alterazioni della pelle.

Pycnogenol® combatte chiaramente la pelle di invecchiamento sia internamente che esternamente. Esaminiamo ora come combatte gli effetti dell'età in alcuni altri tessuti ed organi.

CHE COSA DOVETE CONOSCERE: Pycnogenol® protegge da invecchiamento prematuro
Pycnogenol® protegge da invecchiamento prematuro
  • La vostra pelle fornisce una riflessione eccellente dell'invecchiamento del vostro intero corpo.

  • Peli, come il resto del vostro corpo, le età come risultato di una manciata di eventi biologici.
  • Pycnogenol®, una miscela complessa dei flavonoidi e di altre molecole utili dalla corteccia di un pino europeo, combattimenti 5 di quelle cause importanti di invecchiamento.
  • Pycnogenol® riduce l'invecchiamento della pelle, impedisce corrugarsi ed i giacimenti anormali del pigmento e perfino riduce i sintomi di pelle della malattia cardiovascolare.
  • Dagli stessi meccanismi di base, Pycnogenol® riduce il rischio di altre malattie relative all'età, compreso la malattia cardiaca, il diabete, il declino conoscitivo e l'artrite.
  • Dovreste completare con Pycnogenol® per ottimizzare la vostra difesa contro invecchiamento prematuro.