Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

Prolungamento della vita rivista agosto 2012
Rapporto

Diriga sicuro l'infiammazione unita: Curcumina

Da Susan Evans

Biodisponibilità migliorata

Biodisponibilità migliorata

Malgrado la sua chiara capacità di ridurre gli indicatori di infiammazione nelle ricerche di laboratorio, lo sviluppo di curcumina come un nutraceutical umano è stato impedito da un ostacolo principale. La curcumina nel suo stato naturale non è buono assorbente dal tratto intestinale umano. Inoltre, sembra rapidamente essere ripartito sia nell'intestino che dopo assorbimento nella circolazione sanguigna.14,16,17

Quello ha significato la necessità di consegnare le dosi molto grandi del supplemento, dosi così grandi che la gente ha esitato in alcuni casi davanti alla dimensione ed al numero delle capsule tenute per raggiungere un buon effetto.14,18,19 dosi alte quanto 12.000 mg (che è di 12 grammi, più di un terzo di un'oncia) sono state utilizzate negli sforzi per entrare le quantità significative di curcumina nella circolazione sanguigna.18 a tali dosi elevate, anche la curcumina può produrre i sintomi scomodi quali pienezza e rigonfiamento addominali, sebbene nessuna tossicità vera sia stata dimostrata.19

Per migliorare l'efficacia e ridurre la dimensione della dose richiesta, i ricercatori nello studio di artrite reumatoide hanno usato un complesso specializzato della curcumina che ha aumentato la biodisponibilità. La biodisponibilità è una misura di quanto di una dose data di una droga o di una sostanza nutriente la trasforma la circolazione sanguigna per la consegna ai tessuti dell'obiettivo.

I ricercatori hanno indicato nel 2008 che la biodisponibilità della curcumina potrebbe essere migliorata con un processo conveniente molto semplice.La curcumina 14 in primo luogo è estratta dalla radice di curcuma. Dopo, altamente è purificato e poi è ricostituito con determinate altre componenti della pianta originale della curcuma. Quei costituenti sono pensati per aumentare l'assorbimento intestinale ed anche per ridurre la ripartizione naturale di curcumina nel corpo. La miscela ricostituita della curcumina usata dalla maggior parte dei membri del prolungamento della vita oggi è chiamata ®BCM-95.14

Che cosa è artrite reumatoide?

Sebbene molta gente usi il termine “artrite„ per riferirsi a tutta la coinvoluzione di circostanza dolorosa, dolorante, i giunti gonfiati, là sono realmente varie forme della malattia. La forma più comune di artrite è osteoartrite, precedentemente conosciuta come “l'artrite degenerante.„ Mentre meno comune che l'osteoartrite, l'artrite reumatoide ancora colpisce circa 1,5 milione adulti degli Stati Uniti.L'artrite reumatoide 36 è due volte più di prevalente fra le donne quanto fra gli uomini.37

L'artrite reumatoide è una malattia infiammatoria che colpisce il più ovviamente i giunti, ma il suo impatto è visto in tessuti e nei sistemi dell'organo in tutto il corpo. L'infiammazione concentra sulle membrane che allineano i giunti colpiti, inducente li a gonfiare, limitanti il loro movimento e causanti il dolore. Col passare del tempo, quelle membrane infiammate erodono la cartilagine che attenua normalmente il giunto e finalmente anche erodono via l'osso stesso. Quello può deformare il giunto e più ulteriormente alterare il movimento.

I sintomi dell'artrite reumatoide sono dolore, il gonfiamento ed il rossore dei giunti. Può cominciare a tutta l'età (a differenza dell'osteoartrite, che non si presenta fino almeno alla metà della vita). Non c'è finora cura conosciuta per l'artrite reumatoide.37

La scienza recente sta indicando che l'osteoartrite ha una componente infiammatoria importante pure, contrariamente alle nostre credenze di lunga data.38 che è buone notizie per milioni di vittime dell'osteoartrite, perché la soppressione potente e multi-mirata a della curcumina di infiammazione può offrire il sollievo per loro come pure per quelle con la malattia reumatoide.

Gli studi clinici su ®BCM-95 in volontari umani hanno indicato che la sua biodisponibilità è quasi sette volte maggior di quella di un estratto standard di curcumina.Il ® 14,15BCM-95 era inoltre più di sei volte più bioavailable di miscela principale di curcumina con altri due prodotti naturali, lecitina e piperine.Il ® 14BCM-95 è non solo migliore assorbente che la curcumina standard, raggiunge più lungamente i livelli ematici significativi ed il resti nel sangue (si veda figura 1 qui sopra).15 questo significano che il vostro corpo può raccogliere gli effetti benefici di curcumina per considerevolmente più lungamente. Questo vantaggio si applica non solo all'artrite reumatoide, ma ad altre circostanze per cui la curcumina può essere indicata.

Altamente la curcumina di Bioavailable combatte l'infiammazione in relazione con grassa

La disponibilità della forma altamente bioavailable di curcumina, il ®BCM-95, sta realizzando i nuovi progressi possibili nelle vecchie malattie. Il ®BCM-95 recentemente è stato indicato in uno studio sugli animali per ridurre la quantità di infiammazione connessa con l'obesità, una causa importante dell'invecchiamento accelerato, il diabete ed altre malattie croniche.24,39 in quel ® di studioBCM-95 inoltre ha ridotto i livelli di una molecola infiammatoria particolare, IL-2 che è associato con perdita di cellule cerebrali nel morbo di Alzheimer.39 questi rapporti iniziali illustrano il potenziale tremendo connesso con il potenziamento drammatico nella biodisponibilità di curcumina in tessuti in tutto il corpo.

Curcumina ed osteoartrite

L'osteoartrite, lungamente probabilmente una malattia puramente “degenerante„, ora è riconosciuta per avere componenti infiammatorie multiple. Gli scienziati rapidamente stanno esplorando il ruolo potenziale della curcumina nella soppressione dei quei processi infiammatori.

Una delle caratteristiche fondamentali dell'osteoartrite è il guasto alla cartilagine sdrucciolevole che allinea i giunti, lubrificante li ed attenuante li dall'impatto di uso costante.12 che la ripartizione della cartilagine è avviata dalle molecole pro-infiammatorie multiple di segnalazione, molte di cui sono secernute dalle membrane che allineano il giunto.10

Gli studi ora indicano che la curcumina può proteggere questa cartilagine di lubrificazione vitale in parecchi modi. La curcumina direttamente neutralizza l'effetto di quelle molecole infiammatorie, particolarmente all'interno delle cellule stesse della cartilagine.12 nelle membrane del giunto-rivestimento, la curcumina sopprime la crescita delle cellule infiammatorie che sono responsabili della distruzione della cartilagine.20 e curcumina anche inibisce “il cartilagine-cibo„ degli enzimi che effettuano il processo distruttivo stesso.21,22

Un paio degli studi dell'essere umano ha indicato che i dolori articolari sono stati ridotti e la funzione unita è stata migliorata, in pazienti che prendono un complesso commerciale della curcumina che è stato formulato per migliorare l'assorbimento.23 quegli studi, come quello dettagliato sopra, inoltre hanno dimostrato i miglioramenti nelle analisi del sangue che misurano l'infiammazione.

La curcumina combatte il Cancro

La curcumina sta prendendo la tappa centrale nella lotta contro cancro. Fin qui, la curcumina è stata indicata nei test clinici umani per impedire o attenuare i cancri del tratto gastrointestinale (quali i cancri colorettali ed esofagei), il seno, prostata, fegato, cervice e pelle come pure una forma di leucemia, leucemia linfocitaria cronica, comune in adulti più anziani.41-44 i risultati di promessa inoltre stanno pubblicandi negli studi di curcumina e nel cancro del pancreas, uno dei cancri più micidiali che affliggano gli esseri umani.45-48 più di queste prove sono stati gli studi della fase iniziale, con un piccolo numero di oggetti, ma i loro risultati preliminari sono incoraggianti.

Gli studi animali e di base di scienza del laboratorio stanno facendo la luce sempre più chiara su appena come la curcumina esercita le sue attività anticancro. Qui è che cosa conosciamo:

La curcumina impedisce il danno del DNA. Il danneggiamento del vostro DNA è inevitabilmente il primo punto nello sviluppo del cancro. Nocivo o “ha subito una mutazione„ il DNA può avviare la crescita senza briglia delle cellule che mancano dei fermi normali, conducente ad un tumore completo. Gli studi indicano che la curcumina può ridurre il tasso di danno cancerogeno del DNA.49,50 in uno studio umano, i pazienti di tumore del colon completati con curcumina (g/giorno fino a 3,6 per 7 giorni) hanno avuti un rapporto di riproduzione di 58% del danno del DNA del loro tessuto intestinale.51

La curcumina si arrampica gli enzimi di disintossicazione del fegato. Molti prodotti chimici cancerogeni entrano nel vostro corpo ogni giorno; il vostro corpo conta sui sistemi specializzati di disintossicazione, principalmente nel fegato, per rendere quelle tossine inoffensive. La curcumina potente aumenta la produzione di quegli enzimi, amplificante la capacità del vostro corpo di sbarazzarsi delle sostanze d'induzione pericolose.49

La curcumina estigue i fuochi di infiammazione. I processi infiammatori in tutto il vostro corpo promuovono lo sviluppo del cancro. La curcumina agisce agli obiettivi molecolari multipli per interrompere l'infiammazione cronica e per ridurre la produzione delle citochine chimiche che la promuovono, direttamente riducente il vostro rischio di sviluppare un tumore.49,52,53 quando un gruppo di vittime di tumore del colon ha preso la curcumina (g/giorno 3,6 per quattro mesi), i loro livelli ematici di citochine infiammatorie sono caduto da fino a 62%.49

La curcumina promuove il suicidio della cellula tumorale. Le cellule normali sono fornite dell'“si autodistruggono„ il programma che le induce a morire se cominciano a riprodurre troppo veloce o ad essere nocive nei modi che potrebbero nuocere al vostro corpo. Le cellule tumorali disattivano quel programma presto nella loro progressione, permettendo la loro replica esplosiva. La curcumina commuta il programma di autodistruggere indietro sopra, inducendo le cellule anormali a ritirarsi rapidamente.54-56

La curcumina rompe il collegamento fra l'obesità ed il cancro. Il rischio di quasi tutti i cancri è aumentato di obesità. Quello è in parte a causa dei livelli sollevati dell'insulina veduti in gente obesa ed in quelle con il diabete di tipo 2 (insulina è un fattore di crescita che promuove lo sviluppo del cancro).17 riducendo l'insulino-resistenza, la curcumina aiuta più in basso i vostri livelli dell'insulina e riduce il vostro rischio di cancro.57, 58

La curcumina sopprime le molecole che i cancri devono sostenere la loro crescita ed invadere i vostri tessuti. Mentre i tumori si sviluppano, stimolano la formazione di nuovi vasi sanguigni per sostenere i loro appetiti voraci per le sostanze nutrienti e l'ossigeno. Essi molecole dei sovra-prodotti che li aiutano “per attaccare„ al tessuto adiacente e per invaderlo. Per concludere, preparano gli enzimi che letteralmente “fonda„ la colla della proteina che tiene insieme i tessuti normali, permettendoli di spargersi lontano alle parti del corpo attraverso la metastasi. La curcumina agisce per sopprimere la produzione di molti di questi prodotti chimici dipromozione.59

La curcumina ferma il tessuto premaligno dalla progressione. I Cancri in alcuni organi, quali l'intestino e la cervice, si sviluppano abbastanza lentamente che possiamo individuare le aree dell'anomalia prima che girino maligno. L'eliminazione loro, tuttavia, richiede le procedure dilaganti che non prendono sempre ogni lesione e che portano con loro un certo rischio di loro propri. Gli studi umani mostrano quel miglioramento di inneschi del completamento della curcumina in lesioni precancerose della vescica, della bocca, dello stomaco e della cervice.Il completamento della curcumina 41,60 ha ridotto il numero e la dimensione dei polipi intestinali precancerosi di 60% e di 51%, rispettivamente, nella gente ad ad alto rischio per tumore del colon.61

TABELLA 2: Droghe di artrite, i loro effetti ed effetti collaterali
Categoria della droga Usato dentro Effetto progettato Effetti collaterali
Anti-infiammatori non steroidei (NSAIDs, per esempio, ibuprofene, diclofenac) Osteoartrite ed artrite reumatoide Allevii i dolori articolari e l'infiammazione Emorragia gastrointestinale, tossicità del fegato, reazioni allergiche5,25
Glucocorticoidi (steroidi dati oralmente o per iniezione nel giunto) Osteoartrite ed artrite reumatoide Allevii l'infiammazione Emorragia gastrointestinale, ipertensione, osteoporosi, soppressione immune, obesità, perdita di sensibilità 26dell'insulina
Droghe Anti-reumatiche modificante la malattia “convenzionali„ (DMARD, per esempio, metotrexato, leflunomide, sulfasalazina,) Artrite reumatoide Progressione lenta di malattia La soppressione immune, rischio aumentato di infezione, può interferire con le risposte alla vaccinazione27
DMARD “biologico„ (per esempio, infliximab, etanercept) Artrite reumatoide Blocchi o riduca la produzione dei mediatori infiammatori Il rischio aumentato di infezione, le 28-30 reazioni del sito iniezione,28,29 può interferire con le risposte alla vaccinazione, profilo 31 del lipido di disturbo27

Riassunto

L'infiammazione si trova al centro di virtualmente tutte le malattie connesse con invecchiamento. Infatti, la gente con esperienza infiammatoria di circostanze ha accelerato l'invecchiamento che colpisce ogni tessuto ed organo nei loro corpi.

L'artrite reumatoide è una degli più aggressive e distruttive delle circostanze infiammatorie che affliggono gli esseri umani ed è uno che ha provato resistente a tutti ma le forme più pericolose di trattamento medico standard.

La curcumina ha dato la grande speranza per gestione di tutti i tipi di malattie infiammatorie, ma i suoi benefici sono stati ostacolati dal suoi assorbimento e disponibilità difficili ai tessuti infiammati. Una formulazione superiore-assorbente della curcumina (®BCM-95) ha fino a 7 volte la biodisponibilità dei prodotti commerciali.

Un test clinico di ®BCM-95 fra le vittime dell'artrite reumatoide attiva ha dimostrato non solo che la formula era sicura, ma anche che l'efficacia di soltanto 500 mg un il giorno ha superato quella di un farmaco anti-infiammatorio standard.5

I nuovi studi supplementari suggeriscono che questa formula della curcumina possa ridurre l'infiammazione obesità-collegata pure.24 insieme, questi risultati suggeriscono che la curcumina altamente bioavailable rappresenti un assolutamente nuovo capitolo in gestione di alcune delle malattie temute dell'umanità.

Se avete qualunque domande sul contenuto scientifico di questo articolo, chiami prego un consulentedi salute del ® del prolungamento della vita a 1-866-864-3027.