Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

Prolungamento della vita rivista gennaio 2012
Rapporto

Facendo uso degli ormoni per guarire Brain Injuries traumatico

Da Joseph Carrington
Facendo uso degli ormoni per guarire Brain Injuries traumatico

Può accadere senza avvertire: slittate nella doccia e colpite la vostra testa, un'automobile vi devia bruscamente e colpisce, un piccolo colpo accade e non potete parlare improvvisamente, la vostra mobilità è del mondo vostri ed e limitati gli strizzacervelli.

Questi sono esempi in vivo degli effetti spesso intrattabili del trauma cranico traumatico o di TBI. E grazie al lavoro approfondito del Dott. Mark L. Gordon e una manciata dei medici lungimiranti, là è nuova speranza per i 1,7 milione Americani afflitti con questa circostanza.

Facendo uso delle tecniche di avanguardia della sostituzione dell'ormone, Gordon ed i suoi colleghi stanno contribuendo a cambiare il modo che pensiamo ai traumi cranici traumatici, i loro sintomi - e come trattarli efficacemente. Nella sua pratica clinica, il Dott. Gordon sta sviluppando i nuovi protocolli che possono rivoluzionare l'effetto devastante dei traumi cranici traumatici. Una di più grandi popolazioni pazienti necessitante cura urgente è i soldati che ritornano dai campi di battaglia dell'Irak e di Afghanistan. La nostra storia comincia con loro.

Iniziando con i soldati

Iniziando con i soldati

Il trauma cranico traumatico (TBI) si riferisce a spesso come “la ferita della firma„ sia delle guerre di Afghanistan che dell'Irak. Il trauma cranico traumatico accade quando un trauma improvviso alla testa interrompe la funzione del cervello. In entrambe queste guerre, tuttavia, anche la grande prossimità alla forza di un'esplosione può essere appena come devastando. La maggior parte del trauma cranico traumatico riferito fra i veterani iracheni di libertà duratura di operazione e di libertà dell'operazione è stato rintracciato ai dispositivi esplosivi improvvisati, o a IEDs.

“Il trauma cranico traumatico può essere provocato da un impatto diretto, o da accelerazione da solo,„ spiega il Dott. Mark L. Gordon, endocrinologo interventistico e specialista traumatico del trattamento del trauma cranico ai centri sanitari di millennio a Los Angeles. “Il trauma del cervello inoltre provoca ferite secondarie, che hanno luogo nei minuti e nei giorni che seguono la lesione,„ lui aggiunge. “Questi processi comprendono le alterazioni nel flusso sanguigno cerebrale e nella pressione aumentata all'interno del cranio, contribuente sostanzialmente al danno dalla lesione iniziale.„

Gordon dice che il trauma cranico traumatico può causare una miriade di effetti fisici, conoscitivi, emozionali e comportamentistici, alcuni di cui possono essere difficili da individuare. I sintomi possono comparire immediatamente o settimane agli anni che seguono la lesione. “Il trauma cranico traumatico insidioso può essere difficile da individuare,„ Gordon dice. “Ha localizzato il danneggiamento del frontale ed i lobi occipitali accade quando il cervello si scontra con il cranio. Sempre più, stiamo scoprendo che il trauma cranico traumatico è inoltre una causa per le carenze ormonali accelerate.„ Queste carenze, dice Gordon, possono causare una miriade di manifestazioni psicologiche, fisiologiche e fisiche, compreso la depressione, gli scoppi di rabbia, l'ansia, le oscillazioni di umore, la perdita di memoria, la difficoltà di concentrazione, le difficoltà di apprendimento, la privazione di sonno, il rischio aumentato per gli attacchi di cuore, i colpi, l'ipertensione, il diabete, la perdita di libido, le irregolarità mestruali, la menopausa prematura, l'obesità, la perdita di massa magra del corpo, la debolezza muscolare ed una serie di altra circostanze medicamente documentate.

Che cosa è più, Gordon precisa che i veterani che soffrono da queste forme di danno psicologico dovuto il trauma cranico traumatico frequentemente sono mal diagnosticati ed hanno loro lesione retroceduto erroneamente a disordine post - traumatico di sforzo (PTSD). Inoltre, particolarmente in casi traumatici delicati del trauma cranico, i sintomi al periodo iniziale della lesione possono andare non riconosciuti o inosservati, ma i pazienti ancora svilupperanno le carenze dell'ormone. Purtroppo, il governo è lento accettare il collegamento fra il trauma cranico traumatico e le carenze ormonali.

Epiphany di Dott. Gordon

Epiphany di Dott. Gordon
I cambiamenti nei modelli del tratto come indicati dalle frecce rappresentano la perdita di cognizione e di personalità.

Da scoperta pura, molti anni fa il Dott. Gordon ha fornito la cura per un giovane una storia di numerose lesioni alla testa in relazione con sport, di cui i genitori erano stessi pazienti alla clinica. I sintomi del giovane lungamente hanno superato gli effetti immediati della sua lesione acuta ed hanno compreso la perdita di concentrazione, di memoria, di energia mentale, di fuoco e di benessere fisico, accompagnato spesso da perdita di massa magra del muscolo e da un aumento in grasso corporeo.

I genitori, esperti con gli effetti degli squilibri ormonali, supposti naturalmente che i problemi del loro figlio potrebbero riflettere un problema endocrino dei suoi propri. Ed effettivamente, molti dei suoi sintomi hanno somigliato a quelli dei pazienti adulti con il cosiddetto ipopituitarismo, o la perdita di funzione dell'ipofisi. L'ipofisi è posizionata alla base del cervello ed a volte è chiamata la ghiandola “matrice„ del sistema endocrino, perché controlla le funzioni dell'altro ormone che secerne le ghiandole.

Gordon, che è niente di se non intellettuale curioso, ha colpito i libri. Che cosa ha trovato era sensazionale e vita cambiante, per se stesso come clinico, per il suo giovane paziente ed ora per massa di vittime supplementari del trauma cranico traumatico.

Sintomi di Brain Injury Mimic Pituitary Dysfunction traumatico

Il Dott. Gordon ha trovato una ricchezza di letteratura pubblicata che suggerisce che il trauma cranico traumatico causasse la disfunzione ipofisaria, confermante la sua impressione iniziale.1 sebbene le figure varino fra gli studi, almeno 50% (e fino a 76%) della manifestazione traumatica delle vittime del trauma cranico una certa perdita di funzione ipofisaria dell'ormone subito dopo del trauma cranico.2-4 generalmente più severo il trauma cranico originale, più profondi i deficit ormonali, sebbene la carenza dell'ormone o l'insufficienza (livelli nella gamma “normale„) bassa sia veduta anche in pazienti con il trauma cranico traumatico delicato.5-9

E mentre circa 58% dei pazienti recuperano la loro funzione ipofisaria normale in un anno di loro lesione alla testa, un 52% scioccante sviluppa le nuove carenze ipofisarie dell'ormone dopo un anno. 10,11

Quei deficit comprendono le riduzioni in molte ormoni ipofisari differenti, compreso quelle che regolano la ghiandola tiroide, le ghiandole surrenali (quel cortisolo dei prodotti, DHEA ed altri ormoni vitali), le gonadi (dove l'estrogeno ed il testosterone sono prodotti) e l'ormone della crescita.3,4,12,13

La severità delle componenti di carenze dell'ormone con i generi di Dott. Gordon di sintomi stava vedendo forte nel suo paziente. Per esempio, i pazienti con la carenza dell'ormone della crescita o l'insufficienza hanno avuti punteggi significativamente peggiori di valutazione di inabilità, i maggiori tassi di depressione, qualità della vita peggiore, energia più bassa, maggior affaticamento e benessere emozionale più difficile, rispetto ai pazienti del trauma cranico ai livelli ormonali normali.14,15

L'impressione del Dott. Gordon si è confermata: i pazienti con il trauma cranico traumatico hanno spesso le carenze ipofisarie o carenze dell'ormone, particolarmente in ormone della crescita. E quei difetti sono associati molto attentamente con i deficit neurologici, psicologici ed emozionali persistenti che sono così tragicamente terreno comunale in superstiti del trauma cranico traumatico. E dove siete più probabile da trovare un'alta concentrazione di superstiti del trauma cranico traumatico? I militari degli Stati Uniti.

Brain Trauma
Brain Trauma
Le aree grigio scuro sono contusioni che causano una riduzione dell'ossigeno e delle sostanze nutrienti diminuenti del flusso sanguigno al cervello. Ciò causa gli apoptosi – morte programmata delle cellule.
  • Il trauma cranico traumatico affligge annualmente quasi 2 milione Americani.
  • I superstiti del trauma cranico traumatico soffrono da una vasta gamma di deficit fisici, mentali, conoscitivi ed emozionali, varianti nella severità da delicato a paralizzare.
  • Il trattamento medico e la riabilitazione convenzionali non riescono spesso a raggiungere il recupero sostanziale una volta che il periodo acuto di lesione è passato.
  • Le scoperte recenti rivelano che il trauma cranico traumatico produce una miriade di deficit endocrini concentrati su disfunzione dell'ipofisi.
  • Ristabilendo l'equilibrio degli ormoni carenti ai loro livelli di pre-lesione è stato indicato per produrre i miglioramenti sostanziali in tutte le sfaccettature del trauma cranico traumatico.
  • Malgrado prova potente per la sostituzione dell'ormone, i medici convenzionali rimangono poco disposti a fornire questa terapia vitale.
  • Il Dott. Mark Gordon dei centri sanitari di millennio è un pioniere nella prova e nella sostituzione dell'ormone in vittime del trauma cranico traumatico.
  • Gordon ora ha trattato massa di pazienti cervello-danneggiati, equilibrante i loro ormoni carenti e raggiungente il recupero notevole, anche in pazienti che sono anni fuori dalla loro lesione originale.
  • Chiunque con un trauma cranico traumatico, o i loro membri della famiglia, può raggiungere fuori al Dott. Gordon ed i centri sanitari di millennio per una valutazione iniziale e un trattamento progettano.

Il collegamento di combattimento

“Quando avete 360.000 GIs più che ritornano dalla guerra con il trauma cranico traumatico, ottiene costoso,„ dice. “Particolarmente quando dovete cominciare indirizzare le carenze dell'ormone.„

Nel 2006, il chirurgo generale dell'esercito ha stabilito Brain Injury Task Force traumatico per stabilire una chiara immagine dei processi e per ricercare implicato con l'aiuto della transizione dei membri di servizio lesione-colpita cervello traumatico a vita civile. L'unità operativa è stata destinata per valutare come l'esercito ha esaminato gli aspetti di cura traumatica del trauma cranico ed ha fatto le raccomandazioni per miglioramento. Ma Gordon crede che la linea inferiore sia che un'unità operativa può fare piccolo se il militare non vuole pagare il trattamento.

Gordon spiega che il dosaggio medico convenzionale per testosterone è a 200-300 milligrammi alla settimana, che ha indicato è troppo massimo lontano! “Per esempio, un maschio di un anno 25-35 tipico genera naturalmente 4-10 milligrammi al giorno, o 60 milligrammi alla settimana. Facendo uso dei dosaggi supraphysiological di testosterone (come medici militari stanno facendo) può fare controllare molto attentamente gli effetti collaterali significativi se non. Possiamo raggiungere i simili benefici ad un quarto della dose senza i fattori di rischio.„

Mentre Gordon ammette che l'endocrinologia interventistica non può essere per ognuno, pazienti come i soldati lo cercheranno ardentemente fuori quando medici tradizionali hanno colpito una parete e non possono riparare le edizioni in corso. Recentemente, ha parlato con un veterano militare in Nord Carolina che ha descritto la difficoltà pura di ottenere qualche cosa fatto attraverso i militari. “La parte della ragione,„ Gordon spiega, “è perché i militari ed i medici vedono il testosterone come “droga del culturista,„ piuttosto che una sostanza naturale prodotta nei nostri corpi. Non prepara senso perché possono accettare prontamente l'uso dell'insulina per il diabete, ma non il testosterone. Sono entrambi gli ormoni naturali, passanti naturalmente per i nostri corpi.„

Brain Injury ed ormoni traumatici
Brain Injury ed ormoni traumatici
L'area circondata nel rosso è l'ipotalamo - il centro di controllo per l'ipofisi e la produzione degli ormoni in tutto il corpo.

La maggior parte della gente pensa tipicamente agli ormoni come i prodotti delle ghiandole endocrine posizionate in tutto il corpo. Quello è un accurato, ma incompleto, vista di queste molecole regolarici biologiche potenti. Virtualmente tutte le ghiandole endocrine sono sotto il controllo dell'ipofisi , che è posizionata dentro il cranio alla base del cervello. A causa della sua influenza potente sulle altre ghiandole endocrine, l'ipofisi si riferisce a spesso come “la ghiandola matrice.„

Ma anche l'ipofisi è conforme “ad un'più alta„ forma di controllo. Una struttura antica del cervello chiamata l'ipotalamo ha un collegamento diretto all'ipofisi via una rete unica delle vene. Le molecole regolarici dall'ipotalamo “dicono„ all'ipofisi quanto dei suoi propri ormoni e fattori di liberazione dell'ormone a prodotti. E l'ipotalamo, come componente del cervello stesso, riceve gli input neurologici costanti da ogni parte del corpo, creante una miriade di cicli di risposte. È quei cicli di risposte che mantengono un equilibrio costante fra gli stati biochimici estremi.

Quel collegamento fra l'ipotalamo del cervello e l'ipofisi del sistema endocrino è chiamato funzione neuroendocrina. E, sebbene possa sembrare ovvia, la scienza medica sta cominciando soltanto appena a riconoscere che il trauma al cervello, anche trauma apparentemente secondario, può danneggiare il sistema ipotalamo-ipofisario ed avere effetti profondi sulla funzione ormonale.

Infatti, la maggior parte della gente (maggior parte compresa dei medici) suppone che i deficit neurologici che seguono semplicemente un risultato traumatico del trauma cranico da rottura al tessuto cerebrale stessa. In questo modello semplicistico, “un colpo„ alla testa induce il cervello “ad essere crepitato,„ avviando l'emorragia, l'ammaccatura ed altre lesioni su grande scala che possono essere vedute sulle ricerche di CT e di RMI. Ed è abbastanza vero che possiamo predire che alcuni dei deficit una persona cervello-danneggiata sosterrà dalla posizione e la severità del danno visibile su quelle esplora.

Ma le vittime del trauma cranico traumatico hanno sostenuto frequentemente i deficit neurologici che superano che cosa sarebbe preveduto semplicemente esaminando le scansioni del cervello. Purtroppo, la gente con il cosiddetto trauma cranico traumatico secondario, che comprende il più grande gruppo i pazienti cervello-danneggiati, non ha danno visibile affatto sulle scansioni del cervello.

Ha preso qualcuno con comprensione genuina e un nuovo approccio per riconoscere che è funzione ormonale interrotta, “lesione cerebrale non semplicemente fisica,„ che crea i deficit neurologici continui ha sofferto dalle vittime del trauma cranico traumatico.