Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

Prolungamento della vita rivista giugno 2012
Come lo vediamo

La controversia del testosterone

Da William Faloon

I dottori Overlook Lethal Impact dello squilibrio dell'estrogeno

Quando il ®del prolungamento della vita ha cominciato offrire l'analisi del sangue completa riveste indietro in 1996, uomini non ha capito perché stavamo controllando i loro livelli dell'estrogeno. Indietro in quei giorni, l'estrogeno è stato considerato un ormone di importanza soltanto alle donne.

Abbiamo provato l'estrogeno basato sui dati pubblicati che indicano che quando i livelli dell'estrogeno sono squilibrati, il rischio di malattia degenerante negli uomini di invecchiamento sale alle stelle.38,47-52 di interesse per noi 16 anni fa erano i rapporti che indicano che l'estrogeno in eccesso contribuisce allo sviluppo di aterosclerosi.74,75 studi clinici umani hanno condotto più di una decade più successivamente ha confermato i nostri sospetti. Gli uomini con anche i livelli leggermente elevati dell'estrogeno hanno raddoppiato il loro rischio di colpo ed hanno avuti incidenze della coronaropatia ben più alte.43,76,77 le nostre osservazioni iniziali inoltre hanno rivelato che gli uomini che presentano con l'ingrandimento o il carcinoma della prostata benigno della prostata hanno avuti i livelli elevati dell'estrogeno del sangue (e livelli ematici liberi spesso bassi del testosterone).78-81 gli studi clinici successivi contribuiscono a confermare le nostre osservazioni iniziali.82-86

L'estrogeno insufficiente, d'altra parte, predispone gli uomini ad osteoporosi ed alla frattura.87,88

Il fatto che 99% degli uomini oggi non hanno idea che cosa i loro livelli dell'estrogeno del sangue sono aiuti spiega l'epidemia della malattia relativa all'età che sta mandando in rovina il sistema sanitario di questa nazione.

Uno studio pubblicato nel giornale di American Medical Association (JAMA) ha misurato l'estradiolo del sangue (un estrogeno dominante) in 501 uomo con infarto cronico. Confrontato agli uomini nell'estrogeno equilibrato quintile, gli uomini nell'estradiolo più basso quintile erano 217% più probabili morire durante il seguito di tre anni, mentre gli uomini nell'più alto estradiolo quintile erano 133% più probabili morire.39

Gli uomini nell'equilibrato quintile-con il minor n3umero morte-hanno avuti i livelli di estradiolo del siero fra 21,80 e 30,11 pg/mL. Ciò è virtualmente la gamma ideale che il prolungamento della vita lungamente ha raccomandato i membri maschii tenta d'ottenere.

Gli uomini nell'più alto quintile chi ha sofferto i tassi di mortalità aumentati 133% hanno avuti livelli di estradiolo del siero di 37,40 pg/mL o sopra. Il gruppo di estradiolo più basso che soffrisse un tasso di mortalità aumentato 217% ha avuto livelli di estradiolo del siero sotto 12,90 pg/mL.

L'aumento drammatico nella mortalità negli uomini con estrogeno squilibrato (cioè, l'estradiolo livella troppo su o troppo in basso) è niente sbalordire di a corto di. Scopre un foro meravigliato nella pratica convenzionale della cardiologia che è facilmente correggibile e spiega perché i test clinici sugli uomini di invecchiamento che non riescono a misurare l'estradiolo hanno imperfezioni serie.

Questo studio che rivela i pericoli letali dello squilibrio dell'estrogeno è stato pubblicato nelle Bastille della medicina convenzionale del giornale di conoscenza- di American Medical Association, eppure medici continuano a progettare i test clinici sugli uomini di invecchiamento che il testosterone totale e/o libero della misura livella, ma sul venire a mancare per rappresentare l'estradiolo, che può aumentare acutamente quando le grandi dosi di testosterone sono amministrate.

Il testosterone basso aumenta il rischio di carcinoma della prostata

Il testosterone basso aumenta il rischio di carcinoma della prostata

Il timore di carcinoma della prostata è la ragione per la quale principale gli uomini invecchianti hanno lanciato a partire dal ristabilimento del loro testosterone libero alle gamme giovanili. Per dissipare questa preoccupazione, il prolungamento della vita tempo fa ha analizzato ogni studio pubblicato e trovato non c'è base per l'affermazione che il testosterone causa il carcinoma della prostata.89-94

Le nostre osservazioni da migliaia di analisi del sangue che eseguiamo ogni anno per i membri confermano questa. Che cosa abbiamo trovato è che gli uomini con testosterone basso sembrano essere più probabili contrarre il carcinoma della prostata.

Nel libro del punto di riferimento, il testosterone per vita (McGraw-Hill, 2008), il professor Abraham Morgentaler di Harvard ha screditato completamente la nozione che il testosterone causa a carcinoma della prostata.95

Che cosa è venuto poichè una notizia bomba all'istituzione medica era la compilazione dal Dott. Morgentaler dei fatti scientifici che indicano che gli uomini con i bassi livelli del testosterone hanno una percentuale aumentata delle biopsie Cancro-positive della prostata.96,97

Per più ulteriormente contribuire a dissipare il mito che i livelli elevati del testosterone aumentano i livelli di PSA (e presumibilmente rischio di carcinoma della prostata), i due grafici (alla pagina seguente) compilati chiaramente dalla nostra manifestazione di analisi dell'analisi del sangue che mentre i livelli liberi del testosterone diminuiscono negli uomini di invecchiamento, i loro livelli di PSA aumenta acutamente.

Che cosa sono livelli liberi ottimali del testosterone?

Il numero degli uomini che soffrono la carenza del testosterone è così alto che i campi di riferimento del laboratorio accettano ridicolo i bassi livelli come “normale.„

A prolungamento della vita suggeriamo che gli uomini mantengano il loro testosterone libero nell'ordine di 20 - 25 pg/mL di sangue.98 altri con competenza in questa area credono il testosterone libero in basso come 15 pg/mL sono adeguati.70

I laboratori convenzionali del sangue, d'altra parte, dicono che uomini di invecchiamento è alright con il poco quanto 6,6 pg/mL di testosterone libero nel loro sangue-un assurdamente a basso livello!

L'ignoranza della medicina della corrente principale per quanto riguarda la necessità di mantenere il testosterone libero nelle più alte gamme è una causa significativa dell'inabilità e della morte premature negli uomini di invecchiamento.

Quando il prolungamento della vita ha intrapreso gli studi dei suoi livelli ematici liberi del testosterone dei membri due anni fa, un 86% facente sussultare degli uomini ha avuto meno di 15 pg/mL di testosterone libero, disponente li ad ad alto rischio per virtualmente ogni malattia relativa all'età.

Il testosterone libero è la forma biologicamente attiva di questo ormone misurato nel sangue. Nell'esaminare i livelli ematici totali del testosterone, uno dovrebbe tentare d'ottenere una gamma moderatamente giovanile di 700-900 ng/dL, sebbene i campi di riferimento convenzionali dichiarino che livelli bassi come 193 ng/dL sono sufficienti, una gamma che a prolungamento della vita crediamo è doloroso insufficiente.

L'estradiolo ed il testosterone bassi predicono la mortalità negli uomini di invecchiamento

Le vendite delle droghe della sostituzione del testosterone si sono sollevate più della volta 20 in risposta agli studi che collegano il testosterone basso ad una miriade di mali comuni.

In uno studio di 3.014 uomini di 69-80 anni, i livelli del siero di testosterone e l'estradiolo sono stati misurati durante il seguito medio di 4,5 anni. Gli uomini con testosterone basso hanno avuti maggior mortalità per tutte le cause di 65%, mentre gli uomini con l'estradiolo basso hanno sofferto 54% nuove morti.40

Quegli uomini bassi in estradiolo e testosterone erano quasi due volte probabili morire ( un aumento di 96% nella mortalità) confrontato agli uomini nelle gamme ottimali.40

Questo grande studio degli uomini invecchiati conferma i rapporti pubblicati priori che collegano gli squilibri di testosterone e/o dell'estradiolo con le maggiori incidenze della malattia e della morte degeneranti.6,7,13-18

Come gli uomini preparano naturalmente l'estrogeno?

Le donne sintetizzano la maggior parte del loro estrogeno nelle loro ovaie ed in altri tessuti riproduttivi.

Poiché gli uomini mancano di questa anatomia femminile, devono produrre l'estrogeno con un processo che comprende un enzima chiamato aromatasi che trasforma il testosterone nell'estradiolo.

Gli uomini di invecchiamento a volte hanno troppa attività di aromatasi, che induce il loro testosterone a convertire in estradiolo in eccesso. Ciò provoca lo svuotamento di testosterone vitale mentre chioda l'estradiolo alle gamme pericolose.

Alcuni uomini mancano dell'aromatasi ed accusano un deficit dell'estrogeno. Altri uomini producono così poco testosterone endogeno che ci non sono abbastanza da convertire in estrogeno, che causa i bassi livelli sia di testosterone libero che di estradiolo.

Fortunatamente, qualunque cosa la causa fondamentale, uomini invecchianti possa raggiungere facilmente i livelli liberi ottimali del siero di estradiolo e del testosterone.

Il testosterone libero è la forma non legata che è biologicamente disponibile ai siti del recettore cellulare in tutto il corpo. Che misura il testosterone i livelli ematici liberi è il modo più accurato di valutazione dello stato del testosterone negli uomini di invecchiamento.

Come gli uomini invecchianti possono controllare il loro estrogeno livella

Un problema che epidemico a prolungamento della vita osserviamo nell'invecchiamento i membri maschii è testosterone libero insufficiente, cioè, meno di 15 - 20 pg/mL del siero. Una volta accompagnato dall'estradiolo in eccesso (oltre 30 pg/mL del siero), questo può segnalare l'attività enzimatica in eccesso di aromatasi.

L'aromatasi in eccesso ruba gli uomini del loro testosterone mentre li espone all'estradiolo più superiore desiderabile.L'aromatasi 99 può essere soppressa con le forme assorbibili di chrysin (un flavonoide della pianta) e/o di lignani come quelli estratti dall'albero dell'abete rosso (HMRlignan™).100-104

Se queste sostanze nutrienti non riescono a ridurre adeguatamente l'estradiolo, quindi suggeriamo che gli uomini chiedano al loro medico di prescrivere due volte alla settimana un medicinale d'inibizione generico a basso costo come anastrolzole nelle dosi basse quanto 0,5 mg.

Quando l'aromatasi è soppressa correttamente, i livelli di estradiolo sono ridotti alle gamme sicure, mentre il testosterone libero aumenta spesso, poiché meno testosterone sta aromatizzando nell'estradiolo.

Come gli uomini invecchianti possono controllare il loro estrogeno livella

Perché il testosterone attuale di bisogno di alcuni uomini screma

La maggior parte del testosterone nel corpo di un uomo emana dai testicoli. L'invecchiamento provoca un declino nell'uscita testicolare, così necessitando l'applicazione topica di una crema del testosterone ristabilire questo ormone vitale ai livelli giovanili. I livelli liberi del testosterone del siero di ideale per la maggior parte dei uomini di invecchiamento sono fra 20-25 pg/mL.

Come potete supporree, un uomo che provoca i rischi di troppo poco testosterone una carenza letale sia di testosterone libero che dell'estradiolo. Quello è perché gli uomini hanno bisogno del testosterone di sintetizzare l'estradiolo nei loro corpi. In presenza di produzione insufficiente del testosterone, alcuni uomini di invecchiamento sono vulnerabili a testosterone libero basso ed all'estradiolo basso che secondo l'ultimo studio quasi raddoppia il loro rischio di morte sugli anni 4,5!40

Declino e invecchiamento del testosterone

L'invecchiamento è accompagnato dai livelli riduttori di ormoni richiesti per sostenere la vita.

Mentre i livelli del testosterone diminuiscono negli uomini, il loro rischio di morte contrassegnato aumenta.105-107

La malattia cardiaca,7,19,63,73,108 osteoporosi,109-111 e muscolo che sprecano112-114 è collegata forte alla carenza del testosterone, come sono 13.115 infiammatori cronicied i disordini neurodegenerative.La 18.116 maggior parte dei medici sono sorpresi imparare che gli uomini con testosterone basso mostrano un'incidenza aumentata di carcinoma della prostata.117-121

Molto prima di vita dell'estremità prematuramente, il deficit del testosterone può manifestarsi sotto forma di disturbi psicologici quale la depressione,122-125 desiderio sessuale riduttore 126-129, e una perdita di senso di benessere.125,130

Le notizie incoraggianti sono quella che ristabilisce il testosterone alle gamme giovanili possono facilmente fare a costo minimo.

Lo studio più recente ai livelli ematici di vitamina D e del testosterone

Mentre questo articolo stava finendo, i risultati da uno studio nuovissimo sono stati liberati che ha misurato il testosterone libero ed i livelli ematici di 25-hydroxyvitamin D 2.069) uomini nei grandi di un gruppo (che sono stati fatti riferimento per angiografia coronaria.131 i risultati erano niente a corto di che fa sussultare per coloro che non riesce a mantenere le gamme ottimali del sangue di vitamina D e di testosterone.

I ricercatori che intraprendono questi studi hanno registrato con attenzione per ottenere i fattori di confusione come l'età, l'indice di massa corporea, il fumo attivo, l'attività fisica, il diabete, la proteina C-reattiva, la coronaropatia prevalente, il calcio del siero e l'ormone paratiroidale.

Dopo lo studio i ricercatori hanno corregto questi fattori di confusione, hanno trovato che in confronto alla gente che ha livelli elevati di 25 vitamine D idrossilate e di testosterone libero nel corpo:

  • Le carenze di testosterone libero o di 25-hydroxyvitaimin D hanno provocato un rischio aumentato 40% per la mortalità per tutte le cause (p=0.002);
  • Le carenze di testosterone libero e di 25-hydroxyvitaimin D hanno provocato un rischio aumentato 111% per la mortalità per tutte le cause (p<0.001).
  • Le carenze di testosterone libero e di 25-hydroxyvitaimin D hanno provocato un rischio aumentato 77% per la mortalità cardiovascolare (p<0.001);
  • Le carenze di testosterone libero o di 25-hydroxyvitaimin D hanno provocato un rischio aumentato 60% per la mortalità non cardiovascolare (p=0.011);
  • Le carenze di testosterone libero e di 25-hydroxyvitaimin D hanno provocato un rischio aumentato 133% per la mortalità non cardiovascolare (p<0.001).
Questi aumenti importanti nella mortalità in risposta alle carenze di testosterone e/o in vitamina D rivelano fin dove dietro la corrente principale i cardiologi sono nella cura dei pazienti con la coronaropatia. Questo studio lo dichiara abbondantemente che invecchiare gli uomini dovrebbe sforzarsi di raggiungere i livelli ematici ottimali di vitamina D e di testosterone libero, qualcosa che molti membri maschii del prolungamento della vita stiano facendo per le tre decadi scorse.

Importanza critica di analisi del sangue

Gli odierni medici convenzionali prescrivono le analisi del sangue per controllare il glucosio, il colesterolo ed i trigliceridi, ma raramente controllano i livelli liberi del testosterone e dell'estradiolo dei loro pazienti maschii.

Nell'esaminare i tassi di mortalità orribile alti si è associato con gli squilibri di questi ormoni critici, diventa in maniera sconvolgente evidente che un numero significativo degli attacchi di cuore, i colpi, le fratture ed altre malattie degeneranti sono facilmente evitabili.

Una ragione che queste analisi del sangue dell'ormone non sono prescritte normalmente è il loro alto costo al minuto ed il fatto che molte società di assicurazioni rifiutano di pagare loro.

Come membro del prolungamento della vita Foundation®, non dovete essere perseguitato ingiustamente dall'ignoranza medica convenzionale, dai prezzi elevati, o dall'indifferenza della società di assicurazioni.

Assuma il controllo della vostra salute con analisi del sangue a basso costo

Assuma il controllo della vostra salute con analisi del sangue a basso costo

Un pannello inclusivo dell'analisi del sangue che include il testosterone e l'estradiolo liberi può vendere al dettaglio per $1.000 ai laboratori commerciali. I membri del prolungamento della vita possono ottenere queste stesse prove per soltanto $199 durante la vendita eccellente dell'analisi del sangue.

Se il vostro risultato dei test del sangue rivela uno squilibrio di testosterone e/o dell'estradiolo liberi, siete in una posizione per iniziare l'azione correttiva immediata. Non solo può ristabilendo l'equilibrio giovanile dell'ormone conservare la vostra vita, ma gli uomini (e donne) avvertono spesso un potenziamento nella loro qualità della vita dopo che i loro ormoni sono regolato alle gamme ottimali.

Una descrizione completa del maschio ed i pannelli femminili possono essere trovati all'estremità di questo articolo. Poichè vederete prontamente, questi pannelli contengono molte prove importanti (quali testosterone totale e libero, l'estradiolo, l'omocisteina, la proteina C-reattiva e DHEA) quel della corrente principale di medici controllo raramente per.

Inoltre vederete che abbiamo aggiunto la prova di 25-hydroxyvitamin D al maschio a basso prezzo ed ai pannelli femminili, in modo dai membri possono raggiungere facilmente i livelli ottimali di vitamina D nel loro corpo.

Quando ordinate queste prove, una forma di richiesta è inviata che elenca le stazioni del disegno del sangue nella vostra area locale. Gli appuntamenti non sono necessari solitamente, significando che potete fare il vostro cavare sangue alla vostra convenienza.

per ordinare un maschio completo e/o un pannello femminile dell'analisi del sangue, appena chiamata 1-800-208-3444. È la singola misura che più importante potete prendere per assicurare i vostri buona salute continuati.

La vendita eccellente dell'analisi del sangue si conclude 4 giugno 2012, in modo da dovreste ordinare le vostre prove presto e fare il vostro cavare in qualunque momento da allora in poi sangue alla vostra convenienza.

Per vita più lunga,

Per vita più lunga

William Faloon

Riferimenti

1. Bhasin S, Parker RA, Sattler F, et al. effetti del completamento del testosterone sul corpo intero e sulla massa regionale del grasso e della distribuzione degli uomini infettati da virus di immunodeficienza umana con obesità addominale. J Clin Endocrinol Metab. 2007 marzo; 92(3): 1049-57.

2. Relè di Chen, Wittert GA, Andrews gr. Carenza relativa dell'androgeno relativamente ad obesità e stato metabolico in uomini più anziani. Diabete Obes Metab. 2006 luglio; 8(4): 429-35.

3. Riduca la N, Haffner il MP, Garg A, il RM di Peshock, Grundy MP. Ormoni steroidei del sesso, obesità dell'ente superiore e insulino-resistenza. J Clin Endocrinol Metab. 2002 ottobre; 87(10): 4522-7.

4. Boyanov mA, Boneva Z, Christov VG. Completamento del testosterone in uomini con il diabete di tipo 2, l'obesità viscerale e la carenza parziale dell'androgeno. Maschio di invecchiamento. 2003 marzo; 6(1): 1-7.

5. Grossmann m., Thomas MC, Panagiotopoulos S, et al. bassi livelli del testosterone è comune e collegato con insulino-resistenza negli uomini con il diabete. J Clin Endocrinol Metab. 2008 maggio; 93(5): 1834-40.

6. Traish, Saad F, Guay A. Il lato oscuro della carenza del testosterone: II. Diabete di tipo 2 e insulino-resistenza. J Androl. 2009 gennaio-febbraio; 30(1): 23-32.

7. Hak EA, Witteman JC, de Jong FH, et al. bassi livelli di androgeni endogeni aumenta il rischio di aterosclerosi in uomini anziani: lo studio di Rotterdam. J Clin Endocrinol Metab. 2002 agosto; 87(8): 3632-9.

8. Jones RD, Nettleship JE, Kapoor D, GH di Jones, Channer KS. Testosterone ed aterosclerosi negli uomini di invecchiamento: associazione pretesa ed implicazioni cliniche. Droghe di J Cardiovasc. 2005 5(3):141-54.

9. Langer C, Gansz B, Goepfert C, et al. testosterone su-regola la BI del ricevitore dell'organismo saprofago e stimola il deflusso del colesterolo dai macrofagi. Ricerca Commun di biochimica Biophys. 6 settembre 2002; 296(5): 1051-7.

10. Herbst chilolitro, Amory JK, Brunzell JD, Chansky ha, Bremner WJ. L'amministrazione del testosterone agli uomini aumenta l'attività epatica della lipasi e fa diminuire la dimensione di LDL e di HDL in 3 settimane. J Physiol Endocrinol Metab. 2003 giugno; 284(6): E1112-8.

11. Ufficiali e coordinatori di ALLHAT per il gruppo di ricerca di collaborazione di ALLHAT. Il trattamento di riduzione dei lipidi e dell'ipotensivo per impedire prova di attacco di cuore. I risultati importanti in pazienti moderatamente ipercolesterolemici e ipertesi hanno randomizzato alle pravastatine contro cura usuale: Il trattamento di riduzione dei lipidi e dell'ipotensivo per impedire prova di attacco di cuore (ALLHAT-LLT). JAMA. 18 dicembre 2002; 288(23): 2998-3007.

12. Cziraky MJ, Watson KE, Talbert RL. Ottimizzazione del HDL-colesterolo basso per fare diminuire rischio cardiovascolare residuo nella regolazione di cura diretta. Cura Pharm di J Manag. 2008 ottobre; 14 (8 supplementi): S3-28; quiz S30-1.

13. Livello del testosterone di Tang YJ, di Lee WJ, di Chen YT, et al. del siero e fattori metabolici riferiti in uomini oltre 70 anni. J Endocrinol investe. 2007 giugno; 30(6): 451-8.

14. Laaksonen DE, Niskanen L, Punnonen K, et al. ormoni sessuali, infiammazione e la sindrome metabolica: uno studio basato sulla popolazione. EUR J Endocrinol. 2003 dicembre; 149(6): 601-8.

15. Cutolo m., Seriolo B, Villaggio B, Pizzorni C, Craviotto C, Sulli A. Androgens e gli estrogeni modulano le risposte immuni ed infiammatorie nell'artrite reumatoide. Ann NY Acad Sci. 2002 giugno; 966:131-42.

16. Deviazione standard di Moffat, Zonderman ab, Metter EJ, SIG. di Blackman, Harman MP, Resnick MP. La valutazione longitudinale di concentrazione libera nel testosterone del siero predice la prestazione di memoria e lo stato conoscitivo in uomini anziani. J Clin Endocrinol Metab. 2002 novembre; 87(11): 5001-7.

17. Ohlsson C, Barrett-Connor E, Bhasin S, et al. alto testosterone del siero è associato con il rischio riduttore di eventi cardiovascolari in uomini anziani. J Coll Cardiol. 11 ottobre 2011; 58(16): 1674-81.

18. Gouras GK, Xu H, RS lordo, et al. testosterone riduce la secrezione di un neurone dei peptidi dell'beta-amiloide di Alzheimer. Proc Acad nazionale Sci U.S.A. 2000 1° febbraio; 97(3): 1202-5.

19. Hogervorst E, Combrinck m., ANNUNCIO di Smith. Il testosterone e la gonadotropina livella negli uomini con demenza. Neuro Endocrinol Lett. 2003 giugno; 24 (3-4): 203-8.

20. Debing E, Peeters E, Duquet W, Poppe K, Velkeniers B, Van Den Branden P. Men con stenosi aterosclerotica dell'arteria carotica ha più bassi livelli del testosterone rispetto ai comandi. Int Angiol. 2008 aprile; 27(2): 135-41.

21. Muller m., van den Beld aw, Bots ml, Grobbee DE, interruttore di Lamberts, van der Schouw YT. Ormoni sessuali endogene e progressione di aterosclerosi carotica in uomini anziani. Circolazione. 4 maggio 2004; 109(17): 2074-9.

22. Khaw KT, Dowsett m., Folkerd E, et al. testosterone endogeno e mortalità dovuto tutti i cause, malattia cardiovascolare e cancro in uomini: Indagine futura europea su cancro nello studio di popolazione futuro della Norfolk (Epico-Norfolk). Circolazione. 4 dicembre 2007; 116(23): 2694-701.

23. MD di Altschule, Tillotson kJ. L'uso di testosterone nel trattamento della depressione. Med di N Inghilterra J. 1948 239:1036-8.

24. Almeida OP, BB di Yeap, Hankey GJ, Jamrozik K, concentrazione libera nel testosterone di L. Low della luce intermittente come causa potenzialmente trattabile dei sintomi depressivi in uomini più anziani. Arco Gen Psychiatry. 2008 marzo; 65(3): 283-9.

25. Cherrier millimetro, Plymate S, Mohan S, et al. relazione fra il completamento del testosterone ed i livelli di fattore-Io di crescita e la cognizione del tipo di insulina in uomini più anziani in buona salute. Psychoneuroendocrinology. 2004 gennaio; 29(1): 65-82.

26. Mårin P, Krotkiewski m., trattamento di Björntorp P. Androgen degli uomini di mezza età e obesi: effetti su metabolismo, sul muscolo e sui tessuti adiposi. Med di EUR J. 1992 ottobre; 1(6): 329-36.

27. Snyder PJ, Peachey H, Hannoush P, et al. effetto del trattamento del testosterone su densità minerale ossea in uomini in 65 anni. J Clin Endocrinol Metab. 1999 giugno; 84(6): 1966-72.

28. Kenny, Kleppinger A, Annis K, et al. effetti di testosterone transcutaneo sull'osso e sul muscolo in uomini più anziani con i bassi livelli bioavailable del testosterone, massa bassa dell'osso e debolezza fisica. Soc di J Geriatr. 2010 giugno; 58(6): 1134-43.

29. Malkin CJ, Pugh PJ, palladio di Morris, Asif S, TH di Jones, Channer KS. Testosterone basso del siero e mortalità aumentata in uomini con il isease coronario del cuore. Cuore. 2010 novembre; 96(22): 1821-5.

30. Ahlbom E, Prins GS, Ceccatelli S. Testosterone protegge le cellule cerebellari del granello dalla morte indotta da stress ossidativa delle cellule attraverso un meccanismo mediato ricevitore. Brain Res. 23 febbraio 2001; 892(2): 255-62.

31. Luccio CJ, Carroll JC, Rosario ER, Barron. Azioni protettive delle ormoni steroidei del sesso nel morbo di Alzheimer. Front Neuroendocrinol. 2009 luglio; 30(2): 239-58.

32. Hogervorst E, Bandelow S, Combrinck m., ANNUNCIO di Smith. Il testosterone libero basso è un fattore di rischio indipendente per il morbo di Alzheimer. Exp Gerontol. 2004 novembre-dicembre; 39 (11-12): 1633-9.

33. Carenza pronto CON RIFERIMENTO A, di Friedman J, di tolleranza J, di Fernandez H. Testosterone ed apatia nella malattia del Parkinson: uno studio pilota. Psichiatria di J Neurol Neurosurg. 2004 settembre; 75(9): 1323-6.

34. Boutron, I., Dutton, S., Ravaud, P. e D.G. Altman. 2010. Segnalazione ed interpretazione delle prove controllate randomizzate con i risultati statisticamente non significativi per i risultati primari. JAMA. 303(20): 2058-64.

35. Leape LL, TUM di Brennan, Laird N, et al. La natura degli eventi avversi in pazienti ospedalizzati. Risultati dello studio II. di pratica medica di Harvard. Med di N Inghilterra J. 1991 324(6):377-84.

36. Disponibile a: http://www.amcp.org/data/jmcp/CE_V7_61-68.pdf. 16 gennaio 2012 raggiunto.

37. PAGINA di Cohen. Obesità in uomini: la relazione del ricevitore dell'ipogonadismo-estrogeno ed il suo effetto su omeostasi del glucosio. Med Hypotheses. 2008 70(2):358-60.

38. Anomalie di Zumoff B. Hormonal nell'obesità. Acta Med Scand Suppl. 1988 723:153-60.

39. Estradiolo di Jankowska ea, di Rozentryt P, di Ponikowska B. Circulating e mortalità in uomini con infarto cronico sistolico. JAMA. 13 maggio 2009; 301(18): 1892-901.

40. Tivesten A, Vandenput L, Labrie F, et al. il testosterone del siero e l'estradiolo bassi predicono la mortalità in uomini anziani. J Clin Endocrinol Metab. 2009 luglio; 94(7): 2482-8.

41. Mohamad MJ, Mohammad mA, Karayyem m., Hairi A, Hader aa. Livelli del siero di ormoni sessuali in uomini con infarto miocardico acuto. Neuro Endocrinol Lett. 2007 aprile; 28(2): 182-6.

42. Cao J, Zou H, Zhu BP, et al. ormoni sessuali e ricevitore dell'androgeno: fattori di rischio della coronaropatia in uomini anziani. Chin Med Sci J.2010 marzo; 25(1): 44-9.

43. Barud W, Palusinski R, Beltowski J, et al. relazione fra gli indicatori di infiammazione e estradiolo in uomini più anziani. Med Sci Monit. 2010 dicembre; 16(12): CR593-7.

44. Boyle JJ. Associazione della rottura coronaria della placca e dell'infiammazione aterosclerotica. J Pathol. 1997 gennaio; 181(1): 93-9.

45. Pugh PJ, Channer KS, risposta elusiva H, Downes T, TH di Jone. i livelli Bio--disponibili del testosterone cadono infarto miocardico acutamente seguente negli uomini: associazione con i fattori fibrinolitici. Ricerca di Endocr. 2002 agosto; 28(3): 161-73.

46. Basaria S, ANNUNCIO di Coviello, Travison TG, et al. eventi avversi si è associato con l'amministrazione del testosterone. Med di N Inghilterra J. 8 luglio 2010; 363(2): 109-22.

47. L'ambiente di Suzuki K, di Ito K, di Ichinose Y, di Kurokawa K, di Suzuki T. Endocrine della dimensione prostatica benigna della prostata di iperplasia ed il volume sono correlati con concentrazione nell'estrogeno del siero. Scand J Urol Nephrol. 1995 marzo; 29(1): 65-8.

48. Lindholm J, Eldrup E, Winkel P. Variability nelle concentrazioni nell'estrogeno del plasma in uomini con un infarto miocardico. Dan Med Bull. Del 1990 dicembre; 37(6): 552-6.

49. Usuki F, Nakazato O, Osame m., Igata A. Hyperestrogenemia nelle malattie neuromuscolari. J Neurol Sci. 1989 febbraio; 89 (2-3): 189-97.

50. Piccola m., MacRury S, Beastall GH. L'estradiolo livella in uomini diabetici con e senza un infarto miocardico precedente. Med di Q J. 1987 luglio; 64(243): 617-23.

51. "phillips" GB. Prova per il hyperestrogenemia come il collegamento fra il diabete mellito e l'infarto miocardico. Med di J. 1984 giugno; 76(6): 1041-8.

52. Il EL di Klaiber, Broverman il dm, ci di Haffajee, Hochman JS, licenzia il GM, Dalen JE. L'estrogeno del siero livella negli uomini con infarto miocardico acuto. Med di J. 1982 dicembre; 73(6): 872-81.

53. Disponibile a: http://www.webmd.com/heart-disease/news/20100622/high-testosterone-may-raise-heart-risk. 19 marzo 2012 raggiunto.

54. Assmann G, JUNIOR di Nofer. Effetti di Atheroprotective delle lipoproteine ad alta densità. Annu Rev Med. 2003 54:321-41.

55. Attia N, Nakbi A, Smaoui m., et al. attività aumentata della proteina di trasferimento del fosfolipide si è associato con il deflusso cellulare alterato del colesterolo nel tipo - 2 oggetti diabetici con la coronaropatia. Med di Tohoku J Exp. 2007 ottobre; 213(2): 129-37.

56. Wu FC, androgeni di von Eckardstein A. e coronaropatia. Rev. di Endocr. 2003 aprile; 24(2): 183-217.

57. Traish, Abdou R, Kypreos KE. Carenza ed aterosclerosi dell'androgeno: Il collegamento del lipido. Vascul Pharmacol. 2009 novembre-dicembre; 51 (5-6): 303-13.

58. Trasporto ed aterosclerosi del colesterolo di Cucuianu m., della coca m., di Hancu N. Reverse. Una mini rassegna. Med dell'interno della ROM J. 2007 45(1):17-27.

59. BB di Yeap, Almeida OP, Hyde Z, et al. Durante i più vecchi di 70 anni degli uomini, il testosterone totale rimane stabile mentre il testosterone libero diminuisce con l'età. EUR J Endocrinol. 2007 maggio; 156(5): 585-94.

60. Wilson PW, Anderson chilometro, Harris T, WB di Kannel, Castelli WP. Fattori determinanti di cambiamento in colesterolo totale e di HDL-C con l'età: lo studio di Framingham. J Gerontol. 1994 novembre; 49(6): M252-7.

61. Eckardstein A, Wu FC. Testosterone ed aterosclerosi. Ricerca di Horm IGF di crescita. 2003 agosto; 13 supplementi AS72-S84.

62. Nettleship JE, TH di Jones, Channer KS, Jones RD. La terapia sostitutiva fisiologica del testosterone attenua la formazione grassa della striscia e migliora il colesterolo della lipoproteina ad alta densità nel topo di Tfm: un effetto che è indipendente dal ricevitore classico dell'androgeno. Circolazione. 20 novembre 2007; 116(21): 2427-34.

63. Jankowska ea, Biel B, Majda J, et al. carenza anabolica in uomini con infarto cronico: prevalenza ed impatto nocivo sulla sopravvivenza. Circolazione. 24 ottobre 2006; 114(17): 1829-37.

64. Kapoor D, Malkin CJ, Channer KS, TH di Jones. Androgeni, insulino-resistenza e malattia vascolare in uomini. Clin Endocrinol (Oxf). 2005 settembre; 63(3): 239-50.

65. Barrett-Connor E, Khaw KT, Yen ss. Uno studio prospettivo del solfato, della mortalità e della malattia cardiovascolare del deidroepiandrosterone. Med di N Inghilterra J. 11 dicembre 1986; 315(24): 1519-24.

66. Moriyama Y, Yasue H, Yoshimura m., et al. I livelli del plasma di solfato del deidroepiandrosterone sono diminuiti in pazienti con infarto cronico proporzionalmente alla severità. J Clin Endocrinol Metab. 2000 maggio; 85(5): 1834-40.

67. Herrington dm. Deidroepiandrosterone ed aterosclerosi coronaria. Ann NY Acad Sci. 29 dicembre 1995; 774:271-80.

68. CB di Feldman ha, di Johannes, Araujo ab, et al. deidroepiandrosterone basso e malattia cardiaca ischemica in uomini di mezza età: i risultati futuri dall'invecchiamento maschio di Massachusetts studiano. J Epidemiol. 1° gennaio 2001; 153(1): 79-89.

69. Thijs L, Fagard R, Forette F, Nawrot T, Staessen JA. Sono i bassi livelli del solfato del deidroepiandrosterone premonitori per le malattie cardiovascolari? Una rassegna degli studi futuri e retrospettivi. Acta Cardiol. 2003 ottobre; 58(5): 403-10.

70. Turhan S, Tulunay C, Gulec S, et al. L'associazione fra i livelli dell'androgeno e la coronaropatia prematura in uomini. Arteria DIS di Coron. 2007 maggio; 18(3): 159-62.

71. Militaru C, Donoiu I, Dracea O, DD di Ionescu. Testosterone del siero e mortalità a breve termine in uomini con infarto miocardico acuto. Cardiol J.2010 17(3): 249-53.

72. Ormoni sessuali di Vikan T, di Schirmer H, di Njølstad I, di Svartberg J. Endogenous e l'associazione futura con la malattia cardiovascolare e mortalità in uomini: lo studio di Tromsø. EUR J Endocrinol. 2009 settembre; 161(3): 435-42.

73. Pugh PJ, Jones RD, JN ad ovest, TH di Jones, Channer KS. Trattamento del testosterone per gli uomini con infarto cronico. Cuore. 2004 aprile; 90(4): 446-7.

74. Jeppesen LL, Jørgensen HS, Nakayama H, Raaschou UFF, ST di Olsen, testosterone del siero di Winther K. Decreased in uomini con il colpo ischemico acuto. Arterioscler Thromb Vasc Biol. 1996 giugno; 16(6): 749-54.

75. "phillips" GB, Pinkernell BH, Jing TY. L'associazione del hypotestosteronemia con la coronaropatia in uomini. Arterioscler Thromb. 1994 maggio; 14(5): 701-6.

76. Estradiolo di Abbott RD, di Launer LJ, di Rodriguez BL, et al. del siero e rischio di colpo in uomini anziani. Neurologia. 20 febbraio 2007; 68(8): 563-8.

77. Wranicz JK, Cygankiewicz I, Rosiak m., Kula P, Kareba W. La relazione fra le ormoni sessuali ed il profilo del lipido in uomini con la coronaropatia. Int J Cardiol. 11 maggio 2005; 101(1): 105-10.

78. Krieg m., Nass R, Tunn S. Effect di invecchiamento su un livello endogeno di alfa-diidrotestosterone 5, di testosterone, di estradiolo e di estrone in epitelio e stroma della prostata umana normale e hyperplastic. J Clin Endocrinol Metab. 1993 agosto; 77(2): 375-81.

79. Gann pH, Hennekens CH, Longcope C, Verhoek-Oftedahl W, Grodstein F, Stampfer MJ. Uno studio prospettivo dei livelli di ormone del plasma, fattori di nonhormonal e sviluppo dell'iperplasia prostatica benigna. Prostata. 1995 gennaio; 26(1): 40-9.

80. Shibata Y, Ito K, Suzuki K, et al. cambia nell'ambiente endocrino della zona umana di transizione della prostata con invecchiamento: analisi quantitativa simultanea degli steroidi prostatici e del confronto del sesso con composizione istologica prostatica umana. Prostata. 2000 gennaio; 42(1): 45-55.

81. Prins GS, Huang L, betulla L, unità di elaborazione Y. Il ruolo degli estrogeni nello sviluppo normale ed anormale della ghiandola di prostata. Ann N Y Acad Sci. 2006 novembre; 1089:1-13.

82. Prins GS, Korach KS. Il ruolo degli estrogeni e dei ricevitori dell'estrogeno nella crescita e nella malattia normali della prostata. Steroidi. 2008 marzo; 73(3): 233-44.

83. Matsuda T, Abe H, Suda K. Relation fra l'iperplasia ed obesità ed estrogeno prostatici benigni. Rinsho Byori. 2004 aprile; 52(4): 291-4.

84. Le CK noiose, Nanda J, Chapman KE, Habib FK. Estrogeno ed iperplasia prostatica benigna: effetti su proliferazione delle cellule e su formazione stromal del locale a partire dall'androgeno. J Endocrinol. 2008 giugno; 197(3): 483-91.

85. PB di Singh, Matanhelia ss, Martin FL. Un paradosso potenziale nella progressione dell'adenocarcinoma della prostata: estrogeno come il driver d'inizio. Cancro di EUR J. 2008 maggio; 44(7): 928-36.

86. Giton F, de la Taille A, Allory Y, et al. solfato dell'estrone (E1S), un indicatore di prognosi per aggressività del tumore nel carcinoma della prostata (APC). Biochimica Mol Biol dello steroide di J. 2008 marzo; 109 (1-2): 158-67.

87. Mellström D, Vandenput L, Mallmin H, et al. gli uomini più anziani con l'estradiolo basso del siero e l'alto siero SHBG hanno un rischio aumentato di fratture. Minatore Res dell'osso di J. 2008 ottobre; 23(10): 1552-60.

88. Pernow Y, EM di Hauge, Linder K, Dahl E, Sääf M. Bone histomorphometry nell'osteoporosi idiopatica maschio. Tessuto Int di Calcif. 2009 giugno; 84(6): 430-8.

89. Minatore millimetro, ANNUNCIO di Seftel. Testosterone ed invecchiamento: che cosa abbiamo imparato dall'istituto del rapporto della medicina e che cosa si trova avanti? Int J Clin Pract. 2007 aprile; 61(4): 622-32.

90. Tan RS, Salazar JA. Rischi di terapia sostitutiva del testosterone negli uomini di invecchiamento. FAS della droga di Opin dell'esperto. 2004 novembre; 3(6): 599-606.

91. EL di Rhoden, Averbeck mA, PE di Teloken. Sostituzione dell'androgeno in uomini che subiscono trattamento per carcinoma della prostata. Med del sesso di J. 2008 settembre; 5(9): 2202-8.

92. Terapia sostitutiva e carcinoma della prostata di Morgentaler A. Testosterone. Nord di Urol Clin. 2007 novembre; 34(4): 555-63.

93. Raynaud JP. Rischio di carcinoma della prostata in uomini testosterone-trattati. Biochimica Mol Biol dello steroide di J. 2006 dicembre; 102 (1-5): 261-6.

94. Carenza di Gooren L. Androgen nel maschio di invecchiamento: benefici e rischi di completamento dell'androgeno. Biochimica Mol Biol dello steroide di J. 2003 giugno; 85 (2-5): 349-55.

95. Morgentaler A. Testosterone per vita. McGraw-Hill; 2008.

96. Schatzl G, Madersbacher S, Thurridl T, et al. carcinoma della prostata di prima scelta è associato con i bassi livelli del testosterone del siero. Prostata. 2001 aprile; 47(1): 52-8.

97. Hoffman mA, WC di DeWolf, Morgentaler A. È il testosterone libero del siero basso un indicatore per il carcinoma della prostata dell'alto grado? J Urol. 2000 marzo; 163(3): 824-7.

98. Guida di Faloon W. Physician: Facendo uso delle analisi del sangue per indurre sicuro perdita di peso. Rivista del prolungamento della vita. 2009 giugno; 15(6): 42-63.

99. Leder BZ, Rohrer JL, deviazione standard di Rubin, Gallo J, Longcope C. Effects di inibizione di aromatasi in uomini anziani con il testosterone basso o limite-basso del siero livella. J Clin Endocrinol Metab. 2004 marzo; 89(3): 1174-80.

100. Tum N, inibizione di Walle T. Aromatase dai flavoni metilati bioavailable. Biochimica Mol Biol dello steroide di J. 2007 ottobre; 107 (1-2): 127-9.

101. Dott di Campbell, sig.ra di Kurzer. Inibizione flavonoide di attività enzimatica di aromatasi nei preadipocytes umani. Biochimica Mol Biol dello steroide di J. 1993 settembre; 46(3): 381-8.

102. Junior di Kellis JT, Vickery LE. Inibizione di sintetasi umana dell'estrogeno (aromatasi) dai flavoni. Scienza. 7 settembre 1984; 225(4666): 1032-4.

103. Saarinen nanometro, Warri A, SI di Makela, et al. Hydroxymatairesinol, un precursore novello di enterolactone con le proprietà antitumorali dalla conifera (picea abies). Cancro di Nutr. 2000 36(2):207-16.

104. Wang C, Makela T, Hase T, Adlercreutz H, sig.ra di Kurzer. I lignani ed i flavonoidi inibiscono l'enzima di aromatasi nei preadipocytes umani. Biochimica Mol Biol dello steroide di J. 1994 agosto; 50 (3-4): 205-12.

105. Rive millimetro, Matsumoto, Sloan chilolitro, Dott. di Kivlahan. Testosterone basso e mortalità del siero in veterani maschii. Med dell'interno dell'arco. 14 agosto 2006; 166(15): 1660-5.

106. Testosterone e mortalità del siero di Laughlin GA, di Barrett-Connor E, di Bergstrom J. Low in uomini più anziani. J Clin Endocrinol Metab. 2008 gennaio; 93(1): 68-75.

107. Le rive millimetro, Moceri VM, Gruenwals DA, et al. testosterone basso è associata con la funzione in diminuzione ed il rischio aumentato della mortalità: uno studio preliminare degli uomini in un'unità geriatrica di riabilitazione. Soc di J Geriatr. 2004 52:2077-81.

108. Chilometro inglese, Mandour O, destrieri RP, operatore subacqueo MJ, TH di Jones, Channer KS. Gli uomini con la coronaropatia hanno livelli più bassi degli androgeni che gli uomini con gli angiogrammi coronari normali. Cuore J. 2000di EUR giugno; 21(11): 890-4.

109. PS di pieghettatura, RM di Francis. Testosterone, osso ed osteoporosi. Front Horm Res. 2009 37:123-32.

110. Arver S, linee guida di Lehtihet M. Current per la diagnosi della carenza del testosterone. Front Horm Res. 2009 37:5-20.

111. Cawthon PM, Ensrud KE, Laughlin GA, et al. ormoni sessuali e debolezza in uomini più anziani: le fratture osteoporotiche nello studio degli uomini (MrOS). J Clin Endocrinol Metab. 2009 ottobre; 94(10): 3806-15.

112. Potenziale d'ossido-riduzione di Kamel HK, di Mosa D, di Duthie, ruolo del Jr. degli ormoni nella patogenesi e gestione del sarcopenia. Invecchiare delle droghe. 2002 19(11):865-77.

113. Marcell TJ, Harman MP, RJ urbano, et al. confronto del GH, IGF-I e testosterone con il mRNA dei ricevitori e del myostatin in muscolo scheletrico in uomini più anziani. J Physiol Endocrinol Metab. 2001 dicembre; 281(6): E1159-E64.

114. Bhasin S, magazziniere TW, Berman N, et al. sostituzione del testosterone aumenta la dimensione senza grasso del muscolo e della massa negli uomini di ipogonadismo. J Clin Endocrinol Metab. 1997 febbraio; 82(2): 407-13.

115. Maggio m., Basaria S, GP di Ceda, et al. La relazione fra testosterone ed i marcatori molecolari di infiammazione in uomini più anziani. J Endocrinol investe. 2005 28 (atti 11Suppl): 116-9.

116. LU pH, Masterman DA, Mulnard R, et al. effetti di testosterone su cognizione ed umore in pazienti maschii con il morbo di Aalzheimer delicato ed in uomini anziani in buona salute. Arco Neurol. 2006 febbraio; 63(2): 177-85.

117. Morgentaler A, Rhoden ELETTRICO. Prevalenza di carcinoma della prostata fra gli uomini di ipogonadismo con i livelli prostatico specifici dell'antigene di 4,0 ng/ml o di di meno. Urologia. 2006 dicembre; 68(6): 1263-7.

118. Banach-Petrosky W, Jessen WJ, Ouyang X, et al. l'esposizione prolungata ai livelli riduttori di androgeno accelera la progressione del carcinoma della prostata in Nkx3.1; Topi del mutante di Pten. Ricerca del Cancro. 1° ottobre 2007; 67(19): 9089-96.

119. Hoffman mA, WC di DeWolf, Morgentaler A. È il testosterone libero del siero basso un indicatore per il carcinoma della prostata dell'alto grado? J Urol. 2000 marzo; 163(3): 824-7.

120. EL di Rhoden, terapia sostitutiva di Morgentaler A. Testosterone negli uomini di ipogonadismo ad ad alto rischio per carcinoma della prostata: i risultati di 1 anno di trattamento in uomini con neoplasia intraepiteliale prostatica. J Urol. 2003 dicembre; 170 (6 pinte 1): 2348-51.

121. Morgentaler A, Bruning CO terzo, WC di DeWolf. Il carcinoma della prostata occulto negli uomini con il testosterone basso del siero livella. JAMA. 18 dicembre 1996; 276(23): 1904-6.

122. Almeida OP, BB di Yeap, Hankey GJ, Jamrozik K, concentrazione libera nel testosterone di L. Low della luce intermittente come causa potenzialmente trattabile dei sintomi depressivi in uomini più anziani. Arco Gen Psychiatry. 2008 marzo; 65(3): 283-9.

123. Junior di papa HG, Cohane GH, Kanayama G, Siegel AJ, Hudson JI. Completamento del gel del testosterone per gli uomini con la depressione refrattaria: una prova randomizzata e controllata con placebo. Psichiatria di J. 2003 gennaio; 160(1): 105-11.

124. SN di Seidman, Rabkin JG. Terapia sostitutiva del testosterone per gli uomini di ipogonadismo con la depressione SSRI-refrattaria. Influenza Disord di J. 1998 marzo; 48 (2-3): 157-61.

125. DG di Barrett-Connor E, di Von Mühlen, testosterone di Kritz-Silverstein D. Bioavailable ed umore depresso in uomini più anziani: Rancho Bernardo Study. J Clin Endocrinol Metab. 1999 febbraio; 84(2): 573-7.

126. Saad F, Gooren LJ, Haider A, Yassin A. Uno studio di reazione al dosaggio di testosterone su disfunzione sessuale e caratteristiche della sindrome metabolica facendo uso del gel del testosterone e del undecanoate parenterale del testosterone. J Androl. 2008 gennaio-febbraio; 29(1): 102-5.

127. Wang C, Cunningham G, Dobs A, et al. il trattamento a lungo termine del gel del testosterone (AndroGel) mantiene gli effetti benefici sulla funzione e l'umore sessuali, massa magra e grassa e densità minerale ossea negli uomini di ipogonadismo. J Clin Endocrinol Metab. 2004 maggio; 89(5): 2085-98.

128. Arver S, Dobs COME, Meikle aw, Allen RP, interruttore delle sabbiatrici, Na di Mazer. Il miglioramento della funzione sessuale negli uomini carenti del testosterone ha trattato per 1 anno con un sistema transcutaneo del testosterone migliorato la permeazione. J Urol. 1996 maggio; 155(5): 1604-8.

129. Davidson JM, Camargo CA, Smith ER. Effetti dell'androgeno su comportamento sessuale negli uomini di ipogonadismo. J Clin Endocrinol Metab. 1979 giugno; 48(6): 955-8.

130. Carenza dell'androgeno di Amore M. Partial e sintomi neuropsichiatrici negli uomini di invecchiamento. J Endocrinol investe. 2005 28 (11 atto del supplemento): 49-54.

131. Lerchbaum E, Pilz S, Boehm BO, TB della grammatica, Obermayer-Pietsch B, März W. Combination di testosterone libero basso e della vitamina D bassa predice la mortalità in uomini più anziani fatti riferimento per angiografia coronaria. Clin Endocrinol (Oxf). 22 febbraio 2012. doi: 10.1111/j.1365-2265.2012.04371.x.