Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

Prolungamento della vita rivista novembre 2012
Sulla copertura

EPIGENETICS per prevenzione di cancro al seno

da Alexander Johnson
EPIGENETICS per prevenzione di cancro al seno

Ogni anno, quasi 250.000 donne impara che hanno cancro al seno dilagante. Approssimativamente 58.000 di più saranno diagnosticati con i casi in anticipo della malattia.1 e circa 40.000 morirà.2

Alcune donne così sono paralizzate dal timore di questa malattia che subiscono le doppie mastectomie in un tentativo drastico di impedirlo accadere.

Malgrado questi numeri terribili ed azioni drastiche, c'è speranza per la prevenzione di cancro al seno. E non viene sotto forma di procedure che chirurgiche rischioseviene dalla natura stessa.

Fino a 50% dei casi del cancro al seno ora sono probabilmente cambiamenti semplici diretti evitabili nella dieta e nello stile di vita.3,4 l'uso degli agenti specifici impedire il cancro lo sviluppo sono chiamati chemoprevention. Utilizzato correttamente, il chemoprevention dovrebbe potere eliminare le cellule premaligne, blocca la progressione delle cellule normali nei tumori dilaganti ed infine ferma un cancro prima che raggiunga mai una dimensione che potrebbe causare i sintomi o essere individuata.5

La ricerca ha dimostrato che c'è massa di molecole nutrienti con potente ed effetti chemioterapeutici spesso multipli. Per esempio, il calcio, il selenio e la vitamina D hanno tutto indicato un certo effetto nella riduzione dell'avvenimento del cancro.6 una matrice delle sostanze nutrienti ancora più grande sono responsabili dei cambiamenti che promettono il chemoprevention potente contro cancro al seno.7

In questo articolo esploreremo alcune delle implicazioni più emozionanti del potere del completamento nutrizionale di impedire il cancro al seno. Poi vi daremo una riduzione di attività di quasi tre dozzina sostanze nutrienti specifiche che danno la speranza speciale nella lotta contro questo uccisore epidemico.

La nuova scienza rivoluzionaria tiene la chiave a prevenzione di cancro al seno

Una scienza relativamente nuova chiamata epigenetics ci ha fatti luce sul controllo enorme come gli individui hanno sopra indipendentemente da fatto che sviluppiamo il cancro. La scienza del epigenetics è lo studio sui cambiamenti duraturi nella funzione del gene che non comprendono i cambiamenti in struttura del gene.9 Epigenetics ci hanno insegnato a che possiamo usare i fattori quali le sostanze nutrienti per girare un gene in funzione e a riposo.10

Se il gene che è attivato è un gene del tumore-soppressore (un gene che impedisce l'eccessiva replica delle cellule), o uno che avvia il termine delle cellule difettose (quali le cellule premaligne con i processi apoptotici normali), queste modifiche epigenetiche sono capaci del blocco della progressione di una cellula tumorale.10

La scienza del epigenetics infine ha spiegato come le sostanze nutrienti e determinate droghe possono cambiare il modo cellule di cancro al seno che invecchia e che si riproduce.9

Sulla base della scienza del epigenetics, il grande Pharma ora sta correndo per produrre le droghe chemopreventive.7 ma natura è lontano avanti, come di consueto. Massa di sostanze nutrienti ricercate ha effetti potenti e spesso multipli, epigenetici e chemioterapeutici (tabella 1) — senza gli effetti collaterali connessi con le droghe come il tamoxifene, che l'approvato dalla FDA per prevenzione di cancro al seno.

Nella sezione successiva, esamineremo le sostanze nutrienti chemopreventive più potenti della natura (ed alcune droghe), come funzionano e che cosa possono significare per il futuro di cancro al seno.11

Riduzione di rischio della TABELLA 1. per cancro al seno dai composti specifici
Riduzione di rischio della TABELLA 1. per cancro al seno dai composti specifici
Sostanza nutriente Riduzione del rischio di cancro al seno
Aspirin 20-32%62,66,146
Caffè 40%147
Acido linoleico coniugato 60%148
Olio di pesce, grassi Omega-3 73-81%149
Tè verde 22-48%150-152
Licopene 40-68%153-155
Melatonina 38%156
Metformina 23-56%157,158
Resveratroli 61%159
Soia & isoflavoni della soia 18-92%160-162
Vitamina D 11-44%87,163

Le sostanze nutrienti d'impedimento della natura

Che cosa segue sono 11 categoria di sostanze nutrienti mirate a che sono state studiate per il loro impatto su salute e su prevenzione del cancro del seno. Potete scegliere che combinazione di sostanze nutrienti sarebbe più efficace per la vostra situazione. Alla conclusione di questo rapporto è una tavola dosare.

La maggior parte delle sostanze nutrienti in questa lista hanno modi multipli in cui contribuiscono ad impedire il cancro. Quello è perché ogni singola sostanza nutriente ha molti obiettivi biochimici differenti nella prevenzione di cancro al seno. Poiché il cancro ha le cause e fasi multiple di sviluppo, gli scienziati sono bene informati che un approccio multi-mirato a è il migliore modo attaccare una malattia come cancro.

1. Sostanze nutrienti che impediscono il danno del DNA

Il cancro al seno, come tutti gli altri, comincia invariabilmente con un certo cambiamento alla struttura del DNA o alla funzione di singola cellula. Sia il danno del DNA che un cambiamento nel modo che un gene normale è espresso possono avviare una cellula per diventare maligni. In entrambi i casi, un gene soppressore del tumore può essere fatto tacere, permettendo la replica non regolata delle cellule, o un gene del promotore del tumore può essere attivato. Tuttavia, molte sostanze nutrienti funzionano per impedire il danno del DNA che può condurre ad una cellula che diventa cancerogena.

La lista delle sostanze nutrienti rivelata avere effetti del cancro del anti-seno è lunga, un tributo al ruolo di danno dell'ossidante nella formazione del cancro al seno. Sostanze nutrienti antiossidanti rivelate fare gli effetti del cancro del anti-seno includere:

  • Coenzima Q10 (CoQ10)14-17
  • Caffè e molti dei suoi costituenti18-20
  • Curcumina21-23
  • Polifenoli del tè verde, particolarmente gallato del epigallocatechin (EGCG)24
  • Indole-3-Carbinol (I3C)25
  • Licopene26,27
  • Melatonina28
  • Metformina29
  • N-acetilcisteina (NAC)30-35
  • Succo ed estratti del melograno36-38
  • Resveratroli39
  • Selenio40
  • Silibinin e silimarina21,41-47
  • Genisteina dei flavonoidi della soia e diadzein 40,47
  • Sulforaphane48
  • Tocotrienoli49-53

2. Sostanze nutrienti che controllano i geni regolatori

I processi hanno chiamato il hypermethylation e il deacetylation dell'istone può sbloccare l'espressione epigenetica indesiderabile o sopprimere i geni regolatori. Fortunatamente, una serie di sostanze nutrienti bloccano questi processi e quindi possono contribuire ad impedire i cambiamenti epigenetici che conducono a cancro al seno. Questi includono:7,11

  • Acidi grassi Omega-3 dall'olio di pesce54
  • Licopene55
  • Genisteina, un isoflavone 55della soia
  • Resveratroli56,57
  • Acido caffeico, una componente di caffè19
  • Sulforaphane dalle verdure crocifere10,58,59
Come l'amido e la fibra differiscono e perché importa a voi
Attivi la protezione potente del Cancro con le sostanze nutrienti naturali
  • Il cancro al seno minaccia le vite di milioni di donne.
  • Il cancro al seno è causato da un'interazione complessa di dietetico multiplo, dello stile di vita, di ambientali e fattori genetici.
  • La scienza del epigenetics, lo studio di come i geni possono essere espressi diversamente senza cambiamenti in struttura reale del gene, ha fornito le nuove comprensioni profonde nel seno ed in altri cancri.
  • Tantissime sostanze nutrienti ora sono state trovate per esercitare gli effetti epigenetici favorevoli sui cancri al seno a partire dal momento che una cellula subisce la trasformazione maligna con i tentativi del tumore a sviluppo completo di invadere e riprodurrsi per metastasi.
  • a chemoprevention epigenetico basato a sostanza rappresenta un'assolutamente nuova parte anteriore nella battaglia contro cancro al seno.

3. Sostanze nutrienti che combattono la Cancro-promozione dell'infiammazione

Una volta che una cellula è diventato maligna, l'infiammazione è un promotore epigenetico potente dei punti seguenti nel corso di trasformazione cancerogena.La natura 60 fornisce a molte molecole antinfiammatorie naturali la promessa specifica in chemoprevention del cancro al seno, compreso quanto segue:

  • Acido acetilsalicilico (aspirin)61-66
  • Acido linoleico coniugato (CLA)67,68
  • Composti 18,69del caffè
  • Curcumina70,71
  • Omega-3 acidi grassi EPA e DHA dall'olio di pesce72
  • Estratti 73del melograno
  • Quercetina74
  • Resveratroli39
  • Vitamina D75

4. Sostanze nutrienti che bloccano l'eccessiva replica delle cellule

L'eccessivo tasso di replica delle cellule è una delle caratteristiche più note del cancro. Molte sostanze nutrienti sono capaci del blocco la zangolatura continua del ciclo cellulare della replica ed il rallentamento o della fermata della crescita del cancro, che infine contribuisce al chemoprevention del cancro al seno con i mezzi epigenetici. Questi includono:

  • L'apigenina, una molecola gialla del flavone ha trovato in molte piante76
  • Aspirin77
  • Componenti 78del caffè
  • Indole-3-Carbinol (I3C) dalle verdure crocifere79,80
  • Melatonina81
  • Pterostilbene, un parente prossimo dei resveratroli82
  • Selenio83
  • Sulforaphane dalle verdure crocifere10,84

5. Sostanze nutrienti che trasformano le cellule maligne nuovamente dentro quelle sane

Carcinoma del seno
Carcinoma del seno

Anche dopo che le cellule hanno subito la trasformazione maligna, c'è una probabilità invertire che il processo con la forzatura loro “si differenzia„ nuovamente dentro le cellule diformazione di normale. Le sostanze nutrienti che promuovono la differenziazione delle cellule di cancro al seno includono:

  • Acido linoleico coniugato (CLA)85
  • N-acetilcisteina (NAC)32
  • Vitamina D86,87
 
Fatti del cancro al seno
  • Il cancro al seno è il cancro più comune fra le donne in paesi occidentali.12-13
  • Prende un maggior tributo sulle donne 40 o più vecchio, fra cui 95% dei nuovi casi e 97% delle morti si presentano.
  • L'età media alla diagnosi del cancro al seno è di 61 anno.
  • L'incidenza di punta della malattia si presenta fra le età 75 e 79, con 421 nuovo caso per 100.000 donne.1

6. Sostanze nutrienti che avviano la morte delle cellule tumorali

Il mezzo naturale potente di controllo della replica delle cellule è il processo degli apoptosi, o della morte programmata delle cellule. Le cellule normali hanno la capacità di autodistruggersi se ricevono i segnali che stanno ripiegando troppo rapidamente. Le cellule maligne perdono questa abilità, contribuente al loro tasso di crescita in modo schiacciante. Una serie di sostanze nutrienti hanno la capacità di ristabilire la capacità delle cellule di cancro al seno di morire dagli apoptosi, compreso quanto segue:

  • Apigenina76,88,89
  • Composti 78del caffè
  • Acido linoleico coniugato (CLA)90
  • Curcumina91,92
  • Polifenoli del tè verde e EGCG24
  • Indole-3-Carbinol (I3C)79,93
  • Melatonina94
  • N-acetilcisteina (NAC)95
  • Melograno96,97
  • Quercetina98
  • Selenio83
  • Silibinin99
  • Isoflavoni 97.100.101della soia
  • Tocotrienoli102.103
  • Vitamina D94

7. Sostanze nutrienti che ristabiliscono i ricevitori che migliorano i trattamenti standard

7. Sostanze nutrienti che ristabiliscono i ricevitori che migliorano i trattamenti standard

Approssimativamente 70% delle cellule di cancro al seno dipendono da un rifornimento continuo di estrogeno per la loro crescita, mentre un più piccolo numero dei cancri dipende dal fattore di crescita chiamato HER2/neu. Questi cancri possono potenzialmente essere trattati interferendo con i ricevitori, rendente li (almeno nella teoria) meno pericolosi.

Fra 15 e 25% dei cancri al seno, tuttavia, sono i cosiddetti cancri “triplo-negativi„, significanti che mancano di c'è ne dei tre ricevitori (estrogeno, progesterone, o HER2/neu) e sono corrispondentemente resistenti al trattamento. Fra le scoperte più emozionanti nel epigenetics delle sostanze nutrienti per cancro il chemoprevention è che molte sostanze nutrienti possono ristabilire uno o più di quei ricevitori alla superficie delle cellule di cancro al seno, abbassante la barra agli efficaci trattamenti standard quale il tamoxifene dello stampo del ricevitore dell'estrogeno.15

Altre sostanze nutrienti possono modificare almeno uno dei ricevitori, alterando la capacità delle cellule di ricevere i segnali che della crescita richiedono ed avviando la loro morte prematura.

Sostanze nutrienti (e una droga) capaci del chemoprevention epigenetico con modifica o del ripristino dei ricevitori del cancro al seno, o che fanno includere l'efficacia contro i cancri negativi tripli:

  • Caffè104.105
  • Acido linoleico coniugato (CLA)106
  • Curcumina107
  • Polifenoli 11.108del tè verde
  • Melatonina109
  • Metformina110
  • Acidi grassi Omega-3 dall'olio di pesce111
  • Sulforaphane dalle verdure crocifere11.112

8. Sostanze nutrienti che inibiscono la produzione dell'estrogeno

L'aromatasi degli enzimi è responsabile della produzione dell'estrogeno nei tessuti del corpo, compreso le cellule del seno. Di conseguenza, l'attività d'inibizione di aromatasi è mezzi importanti di rallentamento della crescita del 70% dei cancri al seno estrogeno-dipendenti. Le sostanze nutrienti capaci del chemoprevention con inibizione di aromatasi includono:

  • Chrysin113
  • Enterolactone dall'estratto lignan114
  • Estratto 115 del semedell'uva
  • Estratti 116di luppolo
  • Melatonina109
  • Melograno117
  • Vitamina D75

Nota: le droghe d'inibizione di aromatasi come il ®di Arimidex (anastrozolo) le hanno gli effetti disoppressione molto più potenti, ma abbassano l'estrogeno così tanto che possono indurre gli effetti della menopausa severi.

9. Sostanze nutrienti che bloccano i fattori di crescita anormali

Oltre ad estrogeno, a progesterone e a HER2/neu, una serie di altri fattori di crescita agiscono sulle cellule di cancro al seno. L'inibizione o la modifica epigenetica di questi fattori di crescita è un obiettivo importante in chemoprevention del cancro al seno, particolarmente dalle seguenti sostanze nutrienti:

  • Apigenina118
  • Acido linoleico coniugato (CLA)119
  • Curcumina92
  • Tocotrienolo 120di gamma
  • Polifenoli 108.121del tè verde
  • Indole-3-Carbinol (I3C)80
  • Melatonina94
  • Omega-3 acidi grassi111
  • Silibinin41
  • Sulforaphane59
  • Vitamina D94
Cancro al seno: Le basi
Cancro al seno: Le basi
Tumore crescente

Prima che il cancro al seno sia rilevabile, già ha passato con una lunga e serie di eventi complessa che hanno trasformato una cellula normale e sana in cancerogena. Basicamente, il cancro accade quando la replica cellulare è andato storto.8

In un corpo sano, la replica in eccesso delle cellule è sotto controllo stretto dai segnali genetici dai geni chiamati geni del soppressore e di suicidio del tumore.5 quando un gene soppressore del tumore è acceso in risposta ad un segnale anormale, impedisce alla divisione cellulare di uscire del controllo. Similmente, l'attivazione di un gene di suicidio avvia una forma programmata di apoptosi chiamati di morte delle cellule.

Infine, lo sviluppo di cancro è il risultato diretto di come i geni si esprimono in tessuti. I Cancri si formano quando la funzione di un gene cambiamento-qualsiasi geni producenti Cancro d'attivazione, o disattivare Cancro-sopprimendo i geni.7