Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

Prolungamento della vita rivista novembre 2012
Rapporto

La terapia laser innovatrice offre la nuova speranza per i pazienti di cancro al seno

Da Logan Bromwell

Le ricerche di laboratorio forniscono i risultati drammatici

l'immunoterapia Laser-assistita ha ricevuto la convalida coercitiva in laboratorio. Quando i ratti con cancro al seno sperimentalmente incitato sono stati sottoposti al trattamento, hanno avvertito i profondi aumenti nei tassi di sopravvivenza.11 inoltre, i ricercatori hanno documentato l'estirpazione di entrambi i tumori e metastasi primari.11,16 per di più, i ratti con successo trattati sono risultato essere resistenti a sviluppare nuovo tumore-uguale quando le cellule tumorali direttamente sono state iniettate nei corpi degli animali.4,11

Per gli esperimenti preclinici, i ratti sono stati iniettati con le cellule di cancro al seno, che hanno formato i tumori primari localizzati.3,4 dopo il 11 giorno, gli animali sono stati trattati con la terapia laser con il verde del indocyanin o la terapia laser con verde del indocyanin ed il ripetitore immune descritto precedentemente.

Nel gruppo di animali non trattati, i tumori primari si sono sviluppati rapidamente entro il primo mese e tutti gli animali sono morto entro i 40 giorni. Gli animali trattati, d'altra parte, hanno avuti soltanto crescita modesta del tumore primario, che poi è continuato a restringersi dentro dimensione-e 38% degli animali è sopravvissuto a fino alla conclusione dello studio ai 120 giorni (figure 1 e 2).4 soltanto animali hanno amministrato la sopravvivenza a lungo termine raggiunta combinazione del tre-forcone. Cioè il 38% degli animali che sono sopravvissuto a fino alla conclusione dello studio interamente ha ricevuto l'immunoterapia laser-assistita completa che ha incluso il verde del indocyanin e l'adiuvante immune di potenziamento.

Il più drammatico risultato-e quello con il più grande impatto potenziale per la gente con il seno Cancro-erano l'effetto sulle metastasi. Gli animali non trattati hanno sviluppato le metastasi multiple nelle aree (ascellari) dell'ascella e) inguinale (dell'inguine.3,4 nel gruppo curato, tuttavia, le metastasi completamente si sono distrutte nei 40 giorni (figura 3).

Risultati umani di studio del cancro al seno: Tasso di sopravvivenza di 80% per il Cancro di stadio IV

Stimolato tramite i risultati notevoli dagli studi sugli animali, un gruppo ha chiamato il Cancro strategico internazionale Alliance decisivo per portare i benefici di immunoterapia laser-assistita alle donne con cancro al seno. Questa malignità si pensa che causi oltre 290.000 nuovi casi questo anno negli Stati Uniti e colpisce milioni di donne che combattono con la ricorrenza e le remissioni.2 è una causa della morte, uno sfregio e un'inabilità significativi.

Figura 1 sopravvivenza dei ratti con cancro al seno

Dopo l'iniezione con le cellule di cancro al seno il giorno zero, gli animali non trattati cominciano a morire di giorno 30 e tutti sono di giorno 40 morti. Ma gli animali del tumore-cuscinetto hanno trattato con immunoterapia laser-assistita superstite a molto più lungamente e molti erano ancora vivi per la fine dello studio.4

Figura 2 dimensione di cancro al seno primario

In un animale non trattato, la morte si è presentata il giorno 32, dopo crescita rapida del cancro al seno primario. Il tumore primario si è sviluppato molto più lentamente in un animale trattato, ha alzato ai circa 30 giorni e poi gradualmente è scomparso, di giorno 65. 4 inosservabilidiventanti

I ricercatori sono stati determinati per valutare appena possibile l'immunoterapia laser-assistita. Frustrato con il corrotto, i modi inefficienti e e che richiede tempo dell'agenzia onnipotente di FDA- che regola tale ricerca in Noi-essi hanno scelto una clinica privata tenuta in gran considerazione nei Caraibi come la sede per il loro studio.3

A causa della capacità unica della tecnica di distruggere sia un tumore primario avanzato che le metastasi pericolose, i ricercatori hanno deciso di curare le donne con i cancri al seno che già si erano sparsi ai linfonodi o ad altre parti del corpo. Sebbene lo studio sia aperto a 45 donne, ciò che segue è un rapporto preliminare sui primi 15 oggetti iscritti.

Il protocollo di studio era simile a quello utilizzato negli studi sugli animali descritti precedentemente. Gli oggetti hanno ricevuto due corsi del trattamento oltre due settimane e sono stati seguiti per un anno. Se avuto bisogno di, un corso del trattamento supplementare era disponibile.

Dopo un esame fisico e un'analisi del sangue, le donne hanno ricevuto un'iniezione di un anestetico locale nell'area del cancro al seno primario, seguita per iniezione dell'agente fotosensibilizzante (verde del indocyanin) nel tumore. Dopo, il laser vicino all'infrarosso si è applicato all'area nella zona del tumore. Durante questa fase, il laser ha distrutto le cellule nel tumore superficiale primario, mentre esponeva i loro indicatori biologici al sistema immunitario dell'oggetto.

Dopo 10 - 12 minuti di terapia laser, il materiale d'amplificazione è stato iniettato intorno ed al di sotto del tumore. In questa fase del trattamento, le proprie cellule di sistema immunitario dell'oggetto sono state estratte all'area del tumore per attaccare il tumore primario del seno come pure alle cellule maligne nei linfonodi ed alle metastasi in altre parti del corpo dell'oggetto.

I risultati da questo studio iniziale sono incoraggianti, specialmente alla luce dei tassi stabiliti di sopravvivenza. Fra tutti e 15 gli oggetti nello studio, 80% rimangono oggi vivi. Paragoni quello al tasso di sopravvivenza tipico negli Stati Uniti per le donne con tale cancro al seno avanzato, che è soltanto 23,8% a 5 anni.17 (questo studio è così nuovo che nessuna donna ancora ha raggiunto la pietra miliare di cinque anni.)

Ai tempi di questa scrittura, le donne nello studio laser-assistito di immunoterapia hanno avute una sopravvivenza media di più di 29 mesi dopo il trattamento ed ancora il conteggio. I risultati del trattamento convenzionale dell'antiormone o chemioterapeutico di cancro al seno non sono quasi come incoraggiando. Uno studio ha riferito una sopravvivenza media di appena 15,4 mesi,18 un altro piccolo studio hanno riferito a sopravvivenza fino a 23,1 mesi, ma non hanno avuti superstiti entro 3 anni.19

Racconti di coraggio e della sopravvivenza

Naturalmente, costringendo poichè potrebbero essere, i numeri dicono soltanto una parte di tutta la storia circa le sanità e la longevità. L'immagine reale del potenziale del trattamento viene dalle storie in vivo delle donne che hanno partecipato a questo studio. Qui sono appena alcune di quelle storie.

Una donna di 66 anni si è iscritta allo studio nell'agosto 2008, dopo avendo soltanto una risposta modesta ad otto cicli della chemioterapia convenzionale. Ai tempi della sua iscrizione, la sua malattia aveva diventato lo stadio IV, con almeno una metastasi come diagnosticata con una ricerca di PET/CT. Ha ricevuto l'un trattamento laser-assistito completo di immunoterapia nel dicembre 2008. Una ricerca di seguito PET/CT non ha mostrato la scomparsa del tumore primario e nuove metastasi o partecipazione di linfonodo.

Figura 3 dimensione delle metastasi del cancro al seno

Immagine microscopica sinistra di carcinoma del seno.

I tumori metastatici giusti in un animale non trattato rapidamente si sono sviluppati nella dimensione, culminante nella morte dell'animale il giorno 30. Al contrario, quelli nell'animale trattato si sono sviluppati modestamente, alzato circa al giorno 32 ed allora rapidamente regredito. Nessuna metastasi è stata individuata dopo il giorno 40 nell'animale trattato, che è sopravvissuto a alla conclusione dello studio.4

Un anno e nove mesi dopo il trattamento, questo paziente ha ricevuto il seguente rapporto di mammografia: “Il risultato del vostro esame della rappresentazione del seno non mostra prova di cancro.„

Rimane sana a più di 3 anni ed a 4 mesi che seguono il trattamento.

Una donna di 78 anni con il cancro al seno di stadio IV, che non aveva ricevuto il trattamento convenzionale, si è iscritta allo studio nel gennaio 2009. Dopo avere subito l'immunoterapia laser-assistita, una ricerca di seguito PET/CT non ha rivelato cancro visibile e metastasi. Ha avvertito una breve ricorrenza del tumore, ma quella circostanza risolta senza ulteriore terapia.

Più di 3 anni più successivamente, anche rimane sana.

Fatti importanti circa cancro al seno

Secondo l'istituto nazionale contro il cancro:

  • Ci sono più di 2,75 milione donne viventi con una storia di cancro al seno, compreso quelle con la malattia attiva e coloro che è stato curato.24
  • Si in otto donne (12,38%) sopportate oggi sarà diagnosticato con cancro al seno a un certo momento nelle loro vite.25
  • 5,72% delle donne svilupperanno il cancro del seno fra i loro cinquantesimo e settantesimi compleanni.25
  • L'età media alla diagnosi per cancro al seno ha 61 anno (figura 4).26
  • L'età media della morte dal cancro al seno ha 68 anni (figura 4).26
  • La sopravvivenza di cinque anni globale per le donne con cancro al seno è 90,3%. Per quelli con cancro che si è riprodotto per metastasi (fase IV), tuttavia, appena 23,8% (o meno) rimangono 5 anni vivi dopo la loro diagnosi.27
  • C'è stato una tendenza relativa di variazione all'incidenza del cancro al seno dal 1975 (figura 5).

Due donne con i cancri della fase precedente (fase II) ha entrato nello studio nel 2009; uno aveva ricevuto una certa terapia convenzionale mentre l'altro non ne ha avuto. L'immunoterapia laser-assistita seguente, entrambi gli oggetti rimane oggi viva e sana.

Questi casi mostrano il grande potenziale di immunoterapia laser-assistita nella cura del cancro al seno. Non c'è nessuna terapia perfetta, tuttavia ed è importante notare che non tutte donne nello studio hanno avvertito gli stessi risultati di quei detti precedentemente.

Per esempio, una donna di 65 anni con il cancro al seno di stadio IV si è iscritta allo studio nell'agosto 2008, dopo una serie di guasti della terapia convenzionale. Ha avvertito una certa ricorrenza del tumore che richiede la chirurgia 15 mesi dopo il suo trattamento iniziale del laser, ma è sopravvissuto a fino a 3 anni ed a 3 mesi dopo l'inizio dello studio. Il trattamento sperimentale può prolungare la sua vita, ma non c'è modo essere determinato.

Figura 4 età alla diagnosi e morte da cancro al seno

Il cancro al seno può accadere fin dal fine anni '20, ma le diagnosi alzano circa dall'età 60 (barre blu). I tassi di morte dall'aumento del cancro al seno acutamente fra il medio evo giovane e rimangono facilmente alti per gli anni avanzati (barre rosse).26

Figura 5 tendenza relativa alle morti del cancro al seno

I tassi di morte da cancro al seno hanno dalla metà del 1970 S. oscillato. I punti sopra l'asse neutro indicano i periodi di tassi di mortalità aumentati; i punti sotto la linea indicano i periodi dei tassi di mortalità di declino.26

Riassunto

l'immunoterapia Laser-assistita è un'arma nuova di promessa nella guerra con cancro. I risultati di questo studio finora mostrano ancora 80% del vivo dei partecipanti oggi confrontato al tasso di sopravvivenza di cinque anni tipico negli Stati Uniti di soltanto 23,8% per cancro al seno avanzato. Fornendo una terapia non tossica che sostiene e stimola piuttosto di migliore arsenale della difesa del corpo, il sistema immunitario, è un guadagno monumentale contro l'oppositore tenace ed arduo conosciuto come cancro.

Di importanza particolare è la mancanza di effetti collaterali seri causati da immunoterapia laser-assistita. Anche i lumpectomies possono provocare la mutilazione significativa al seno colpito, mentre gli agenti di radiazione di seguito, della chemioterapia e di ormone-didascalia provocano gli effetti collaterali iniziali debilitanti e le tossicità a lungo termine micidiali.

Per esempio, in un rapporto pubblicato il mese scorso che ha studiato 12.000 superstiti del cancro al seno, c'era un rischio aumentato 470% di sviluppare l'infarto nel gruppo che riceve la chemioterapia confrontata ai pazienti di cancro al seno che non hanno subito la chemioterapia.20 l'istituzione del cancro considerano quelli trattati con la chemioterapia per essere successi se sopravvivono al cancro, ma convenientemente trascurano il fatto che il trattamento causi l'infarto.

L'obiettivo di immunoterapia laser-assistita è di sradicare il tumore primario con le lesioni metastatiche senza infliggere gli effetti collaterali connessi con il trattamento di cancro al seno convenzionale.

Se avete qualunque domande sul contenuto scientifico di questo articolo, chiami prego un consulentedi salute del ® del prolungamento della vita a 1-866-864-3027.

Per ulteriori informazioni sulla disponibilità dell'immunoterapia laser-assistita per cancro al seno, prego chiami l'internazionale Cancro strategico Alliance a 888-868-2981.

Creare un vaccino su misura del Cancro

Sviluppare un efficace vaccino anticancro è stato lo scopo dell'oncologia per le decadi.21,22 l'idea sono di identificare un o parecchio indicatore, o gli antigeni, sopportati soltanto dalle cellule del tumore, per uso nella fabbricazione di vaccino. Nella teoria, un tal vaccino ha potuto eliminare una volta per tutte il cancro.22 il vaccino potrebbero anche essere utili per quelli con i cancri attuali, poichè il vaccino potrebbe accelerare la distruzione del tumore attuale attivando il sistema immunitario.

Tuttavia, come la maggior parte dei tentativi di strategia “di un-dimensione-fitsall„, questo approccio ha difetti che limitano il suo appello. Che cosa sembra essere un singolo tumore realmente contiene spesso diversamente le linee cellulari differenti di multiplo, ogni cuscinetto un indicatore unico ed ogni sopravvivenza dei pazienti colpente.23 un vaccino del cancro pronto in un laboratorio quindi hanno essenzialmente probabilità zero di sollevare una risposta immunitaria ad ogni cellula per scrivere dentro il tumore a macchina di tutta la una persona, permettendo che alcuni sopravvivano e producano alle ricorrenze del cancro.

Questa situazione è abbastanza simile al dilemma annuale ben noto dei produttori del vaccino antiinfluenzale. Sulla base di migliori informazioni disponibili sul virus dell'influenza dell'anno prima, devono fare una congettura istruita circa cui componenti virali specifiche da includere nel vaccino dell'anno imminente (per esempio, H1N1, H5N1, ecc). La maggior parte dei anni riescono, ma un virus compare occasionalmente per cui interamente siamo sprotetti.

l'immunoterapia Laser-assistita elimina questo genere di congettura. Quello è perché “il vaccino„ è fabbricato all'interno del corpo di ogni singola persona, in risposta ai loro propri marcatori tumorali unici. Questo vaccino su misura può poi dirigere le risorse potenti di tutto sistema immunitario verso l'eliminazione del cancro attuale, allo stesso tempo producente l'immunità persistente contro le ricorrenze future.14

Riferimenti

1. Frieden TR, Myers JE, ms di Krauskopf, TUM di Farley. Una salute pubblica si avvicina a a vincere la guerra contro cancro. Oncologo. 2008 dicembre; 13(12): 1306-13.

2. Disponibile a: http://www.cancer.org/acs/groups/content/@epidemiologysurveilance/documents/document/acspc-031941.pdf. 4 settembre 2012 raggiunto.

3. Immunotherapy di Adalsteinsson O. Laser-Assistere: Una strategia vaccino autologa novella per i Cancri con l'ed clinico del #ISCA 0001 di protocollo dei tumori solidi.: Cancro strategico Alliance dell'internazionale; 2012.

4. Chen WR, GRUPPO DI LAVORO di Zhu, JUNIOR di Dynlacht, Liu H, Nordquist CON RIFERIMENTO A. Resistenza a lungo termine del tumore indotta da foto-immunoterapia del laser. Cancro di Int J. 31 maggio 1999; 81(5): 808-12.

5. Chen WR, Huang Z, Korbelik m., Nordquist CON RIFERIMENTO A, Liu H. Photoimmunotherapy per trattamento del cancro. J circonda Pathol Toxicol Oncol. 2006;25(1-2):281-91.

6. Chen WR, Liu H, Ritchey JW, Bartels KE, MD di Lucroy, Nordquist CON RIFERIMENTO A. Effetto delle componenti differenti di immunoterapia del laser nel trattamento dei tumori metastatici in ratti. Ricerca del Cancro. 1° agosto 2002; 62(15): 4295-9.

7. Chen WR, Liu H, Carubelli R, Nordquist CON RIFERIMENTO A. Effetto sinergico delle reazioni photothermal e photoimmunological nel trattamento dei tumori metastatici. Raggi x Sci Technol di J. 1° gennaio 2002; 10(3): 225-35.

8. Canti G, Calastretti A, Bevilacqua A, Reddi E, Palumbo G, Nicolin A. Combination della terapia + dell'immunoterapia + della chemioterapia fotodinamiche in leukiemia murino. Neoplasma. 2010;57(2):184-8.

9. Terapia di Wainwright M. Photodynamic: lo sviluppo di nuovi fotosensibilizzatori. Agenti anticancro Med Chem. 2008 aprile; 8(3): 280-91.

10. Stefflova K, Chen J, Zheng G. Killer guida per la rappresentazione e la terapia combinate del cancro. Curr Med Chem. 2007;14(20):2110-25.

11. Chen WR, Adams RL, Carubelli R, Nordquist CON RIFERIMENTO A. il Laser-fotosensibilizzatore ha assistito l'immunoterapia: una modalità novella per trattamento del cancro. Cancro Lett. 1° maggio 1997; 115(1): 25-30.

12. St Denis TG, Aziz K, Waheed aa, et al. combinazione si avvicina a per rafforzare la risposta immunitaria dopo la terapia fotodinamica per cancro. Photochem Photobiol Sci. 2011 maggio; 10(5): 792-801. Epub 2011 9 aprile.

13. Chen WR, Korbelik m., Bartels KE, Liu H, Sun J, Nordquist CON RIFERIMENTO A. Potenziamento di trattamento del cancro del laser da un immunoadjuvant chitosano-derivato. Photochem Photobiol. 2005 gennaio-febbraio; 81(1): 190-5.

14. ANNUNCIO di Garg, Nowis D, Golab J, terapia di Agostinis P. Photodynamic: illuminare la strada dalla morte delle cellule verso immunità antitumorale. Apoptosi. 2010 settembre; 15(9): 1050-71.

15. Chen WR, Carubelli R, Liu H, Nordquist CON RIFERIMENTO A. Immunoterapia del laser: una modalità novella di trattamento per i tumori metastatici. Mol Biotechnol. 2003 settembre; 25(1): 37-44.

16. Chen WR, interruttore di Jeong, MD di Lucroy, et al. immunità antitumorale indotta contro i tumori mammari metastatici DMBA-4 in ratti facendo uso di immunoterapia del laser. Cancro di Int J. 20 dicembre 2003; 107(6): 1053-7.

17. Beinart G, Gonzalez-Angulo, Broglio K, et al. un decorso clinico di 771 paziente con cancro al seno bilaterale: caratteristiche connesse con la sopravvivenza globale e senza ricorrenza. Cancro al seno di Clin. 2007 dicembre; 7(11): 867-74.

18. I campi RC, DB di Jeffe, Trinkaus K, et al. resezione chirurgica del tumore primario è associato con la sopravvivenza a lungo termine aumentata in pazienti con il cancro al seno di stadio IV dopo il controllo per il sito della metastasi. Ann Surg Oncol. 2007 dicembre; 14(12): 3345-51.

19. Cummiskey RD, Mera R, Levine ea. Chemioterapia preoperatoria per carcinoma localmente avanzato del seno all'ospedale di carità, New Orleans, Luisiana. Surg. 1998 febbraio; 64(2): 103-6.

20. Disponibile a: http://vitals.nbcnews.com/_news/2012/08/31/13573426-breast-cancer-survivors-may-face-second-threat-heart-failure?lite. 4 settembre 2012 raggiunto.

21. Tan pH, lota AS. Interazione dei trattamenti del cancro correnti e del sistema immunitario: implicazioni per terapeutica del cancro al seno. Esperto Opin Pharmacother. 2008 ottobre; 9(15): 2639-60.

22. Watson CJ, SEDERE di Gusterson. Un vaccino profilattico per cancro al seno? Ricerca del cancro al seno. 2010;12(4):310.

23. Shipitsin m., Campbell LL, Argani P, et al. definizione molecolare di eterogeneità del tumore del seno. Cellula tumorale. 2007 marzo; 11(3): 259-73.

24. Disponibile a: http://seer.cancer.gov/statfacts/html/breast.html#prevalence. 5 aprile 2012 raggiunto.

25. Disponibile a: http://seer.cancer.gov/statfacts/html/breast.html#risk. 5 aprile 2012 raggiunto.

26. Disponibile a: http://seer.cancer.gov/statfacts/html/breast.html#incidence-mortality. 5 aprile 2012 raggiunto.

27. Disponibile a: http://seer.cancer.gov/statfacts/html/breast.html#survival. 5 aprile 2012 raggiunto.