Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

Prolungamento della vita rivista settembre 2012
Sulla copertura

Gli istituti della sanità nazionali scopre gli effetti protettivi di caffè

Da Kirk Stokel

Il caffè può tagliare il rischio di Cancro

Il caffè può tagliare il rischio di Cancro

Il caffè, particolarmente miscele arricchite con acido clorogenico, protegge le cellule dal danno che del DNA quello conduce invecchiare ed allo sviluppo del cancro.9-11 che spiega in parte i risultati dai grandi studi epidemiologici che collegano il consumo del caffè ad più a basso rischio per parecchi tipi del cancro. 27,43-47

Le donne con il più alta assunzione del caffè sono circa 30% meno probabili sviluppare il cancro dell'endometrio che coloro che non ne consuma.44 alcuni studi mostrano un effetto migliorato fra le donne obese.43,46

Il cancro al seno, la seconda causa principale della morte del cancro fra le donne americane, sembra essere rispondente al consumo del caffè. Un rapporto di riproduzione di 57% del rischio di cancri al seno negativi del estrogeno-ricevitore (ER-negativo, ad alto rischio) è stato indicato fra le donne che hanno bevuto 5 o più tazze di caffè quotidiane.Altri 27 acidi e polifenoli clorogenici, secondo le ricerche di laboratorio, sono gli agenti utili probabili in tali cancri.47

Gli uomini inoltre ricevono la protezione importante del cancro da caffè. Mentre il carcinoma della prostata è la seconda causa principale della morte del cancro negli uomini, il consumo 48 di più di 6 tazze di caffè al giorno è associato con un rapporto di riproduzione di 18% del rischio per la malattia e un rapporto di riproduzione di 60% del rischio di cancri aggressivi o mortali.26

Bere “pesante„ del caffè è stato associato negli studi multipli con tanto come incidenza riduttrice 57% dei tumori del colon.49-53 il caffè ed i suoi costituenti mirano ai sistemi di segnalazione specifici della cellula tumorale per sopprimere la formazione e la metastasi del tumore del colon.45

I Cancri altrove nell'apparato digerente sono ridotti tramite il consumo del caffè. Una mera una tazza quotidiana è stata associata con almeno un rapporto di riproduzione di 42% del rischio di sviluppare il cancro di fegato anche per quelli con i fattori di rischio di confusione quale l'infezione di epatite virale C.28,54-56 ulteriormente, consumare almeno una tazza al giorno di caffè ha ridotto il rischio di morte dovuto cancro del fegato da 50% confrontato non ai bevitori.57 e più di 3 tazze hanno prodotto un rapporto di riproduzione di 40% del rischio di cancri della bocca, della gola e dell'esofago.58, 59

I nuovi caffè diconservazione amplificano le indennità-malattia

I chicchi di caffè verdi e non arrostiti sono estremamente ricchi di polifenoli, particolarmente acido clorogenico, che migliorano la salute. Ma prima di consumo come caffè preparato, i fagioli sono arrostiti di Fahrenheit di temperature elevate (375 - 425 ai gradi).

Queste temperature estreme distruggono una quantità enorme dei polifenoli utili, lasciante il caffè standard del supermercato sostanzialmente meno salutare che potrebbe essere.

Una nuova, tecnica brevettata recentemente è stata sviluppata che conserva gran parte del contenuto originale verde del polifenolo del chicco di caffè. Nelle condizioni controllate, il produttore in primo luogo inzuppa i chicchi di caffè verdi in acqua, quindi li vuota prima della torrefazione.

Inzuppamento dei fagioli prima che arrostire permetta che il produttore “catturi„ i polifenoli alla temperatura ambiente prima che i fagioli siano esposti alla torrefazione ad alta temperatura. Quando i fagioli “sono estiguuti„ dopo la torrefazione dal essere caduto nuovamente dentro dell'l'acqua ricca di polifenolo, molto del loro contenuto originale del polifenolo “è salvato.„12

Il risultato di questo processo semplice è un chicco di caffè arrostito con tutti i sapore e ricchezza di caffè regolare, ma con un aumento sostanziale nel suo contenuto dei polifenoli, particolarmente acido clorogenico. Infatti, la bevanda fatta finale è stata trovata per contenere tanto come aumento di 80% in polifenoli complessivi, con un aumento incredibile di 200% nel contenuto in acido clorogenico.12

Che cosa è il vantaggio di questo punto extra? Gli studi indicano che, per la massima indennità-malattia, dovete bere 4 - 12 tazze di caffè convenzionale quotidiane. 2,23-35 che è molto caffè per molta gente e consumo a quel livello può indurre gli effetti indesiderabili. Questi più nuovi “polifenolo-conservando„ i caffè, con due volte il contenuto in acido clorogenico, hanno potuto consegnare i simili benefici a metà soltanto del numero delle tazze.

Il consumo del caffè taglia il rischio del diabete

Tazze di caffè un il giorno
Tazze di caffè un il giorno

Figura 1: Il caffè ha indicato per avere effetti protettivi sul declino conoscitivo specialmente per gli anziani. In uno studio di quasi 700 individui con un'età media di 75, il meno declino conoscitivo è stato osservato con un consumo di 3 tazze di caffè al giorno, che è stato associato con un più piccolo livello notevole 4.3-times di declino nella funzione conoscitiva rispetto ai non consumatori di caffè (P<0.001.)36

Le grandi riduzioni dell'avvenimento del diabete di tipo 2 sono associate con il più alto consumo del caffè.21 se non siete già diabetico, potete potere tagliare il vostro rischio da un 67% impressionante dai più grandi importi beventi di caffè.60

Quanto più caffè? Un grande, studio combinato sui dati su più di 450,000 persone ha indicato che ogni tazza quotidiana supplementare ha ridotto il rischio del diabete di 7%.Altri 29 studi sostengono questo che trova con le riduzioni di 13% per una tazza/giorno, di 47% per 4 tazze/giorno e di 67% per 12 tazze/giorno.60, 61

Anche se avete diabete, il caffè è probabile essere utile. L'acido clorogenico, il polifenolo primario del caffè, inibisce l'assorbimento dello zucchero dall'intestino, glicemia livella.62 inibendo parecchi enzimi nel sistema diregolamento, l'acido clorogenico riduce la produzione ed il rilascio di nuovo glucosio nella circolazione sanguigna.63, 64

Di importanza speciale, l'acido clorogenico del caffè può tagliare l'impulso del glucosio del dopo-pasto che è conosciuto per aumentare i rischi cardiovascolari altri e (dei diabetici).Altre 63,64 componenti in caffè migliorano questo effetto riducendo lo stoccaggio del carboidrato e migliorando la sensibilità dell'insulina.65

Il consumo del caffè protegge dalla malattia cardiovascolare

Il caffè era pensiero lungo per aumentare i rischi per ipertensione e la malattia cardiovascolare, ma come tutto il resto si è riferito a caffè, questo è cambiato bruscamente negli ultimi anni.

Tre caffè un il giorno possono Ward Off Dementia

Uno studio nel giornale del morbo di Alzheimer riferisce che quello caffè bere può aiutare gli adulti a rischio sopra l'età 65 a respingere il morbo di Alzheimer dovuto i livelli elevati della caffeina del sangue.73

Lo studio ha fatto partecipare 124 pazienti fra le età di 65 e di 88 chi ha visualizzato il danno conoscitivo delicato, che può essere interpretato come segno in anticipo di Alzheimer. Nessun paziente con i livelli della caffeina del sangue superiore a 1.200 ng/ml ha sviluppato la malattia sugli anni 2-4, anche se gli scienziati hanno invitare molti dei partecipanti a sviluppare la malattia in alcuni anni. Il maggiore o soltanto la fonte di caffeina per i partecipanti era caffè.

L'autore principale dello studio, Chuanhai cao, dichiarato, “i risultati da questo studia, con i nostri studi più iniziali su Alzheimer in topi, è molto coerente nell'indicazione che l'assunzione quotidiana della caffeina/caffè del moderato in tutto l'età adulta dovrebbe sensibilmente proteggere successivamente dal morbo di Alzheimer nella vita.„

Gli scienziati stanno attenti a precisare che il consumo del caffè completamente non proteggerà la gente da Alzheimer, ma credono saldamente che il consumo moderato del caffè possa ridurre il rischio di una persona di Alzheimer o ritardare il suo inizio.

“L'ingrediente segreto,„ secondo le aspettative, risulta essere acido clorogenico. Questo composto, che può essere aumentato in caffè arricchiti migliora la funzione endoteliale ed aumenta la disponibilità di ossido di azoto dirilassamento, che riduce tutto l'aumento di pressione sanguigna avviato da caffeina.66 nel 2011, un grande studio di combinazione ha concluso che non c'è correlazione fra il consumo a lungo termine del caffè e la pressione sanguigna o la malattia cardiovascolare aumentata.67

Gli effetti benefici di acido clorogenico (e di altre componenti del caffè) sono evidenti dai grandi studi d'osservazione. Le morti dalla malattia cardiovascolare complessiva e dalla coronaropatia e dal colpo, sono tutte ridutrici significativamente tramite il consumo del caffè.68,69 la tabella 2 mostra i risultati da uno tale studio dei diabetici, che sono a particolarmente ad alto rischio. Di nuovo, la riduzione di rischio sembra essere “dipendente dalla dose,„ significando quello fino a un certo punto, più caffè che bevete, il più basso il vostro rischio.

Ma c'è un avvertimento importante.

Se esaminate entrambe le tabelle 1 e 2, vederete che la riduzione ottimale di rischio si presenta pricipalmente nella gente che beve da qualche parte intorno 4 - 6 tazze quotidiane. Quello fa il più nuovo “polifenolo-conservando„ i caffè tanto più attraenti, perché possono consegnare un polifenolo molto più sostanziale “perforazione„ per tazza, potenzialmente evitante tutto il rischio lato negativo connesso con consumo totale molto alto.

Gli studi mostrano un rapporto di riproduzione di 33% del rischio di coaguli di sangue pericolosi che possono viaggiare dalle vene ai polmoni o dal cervello con le conseguenze devastanti.70 ed appena una tazza di caffè può ridurre generalmente il rischio di grumi inibendo l'aggregazione della piastrina (viscosità) in un'ora.71

I meccanismi da cui il consumo del caffè riduce la malattia cardiovascolare sono molti e diverso. I polifenoli trovati in caffè migliorano l'uscita del colesterolo dalle cellule arteriose della parete, riducendo il rischio di formazione di placche e attacco di cuore o colpo successivo.9

Gli estratti del caffè ricchi in polifenoli combattono i mutamenti strutturali pericolosi nel cuore ed il fegato connesso con la sindrome metabolica, mentre migliorano la tolleranza al glucosio, riduce la pressione sanguigna ed impedisce lo sviluppo dell'affezione epatica grassa.72

TABELLA 2: Riduzione cardiovascolare di rischio dal bere del caffè
Tazze di caffè/giorno Totale Cardiovascolare Coronaropatia Colpo
0-2 Nessuna riduzione Nessuna riduzione Nessuna riduzione Nessuna riduzione
3-4 23% 21% 22% 23%
5-6 32% 30% 30% 36%
7 o più 30% 29% 37% 10%

TABELLA 2: Uno studio degli adulti diabetici, ad ad alto rischio per le morti cardiovascolari, ha trovato la riduzione sostanziale del rischio di morte da tutta la causa come pure da tre forme importanti di malattia cardiovascolare.Nota 68 la leggera diminuzione nella protezione veduta ai livelli elevati; ciò indica un ruolo per i caffè polifenolo-migliorati con il doppio il contenuto in acido clorogenico.

Riassunto

Dopo gli anni di sospetto del caffè di avere impatti negativi su salute, gli scienziati ora hanno concluso che ha indennità-malattia notevoli. Il più in maniera sconvolgente, uno studio recente ha dimostrato le forti riduzioni dei rischi di morte da tutta la causa, in proporzione diretta con la quantità di caffè consumata. Questo studio viene alle calcagna di numerosi altri che dimostrino il rischio riduttore di morte dalle malattie specifiche quali la malattia cardiaca, il colpo, il cancro, il diabete ed i disordini neurodegenerative.

Il consumo del caffè protegge dalla malattia cardiovascolare

L'analisi dettagliata di molte componenti del caffè rivela che i polifenoli, particolarmente acido clorogenico, sono i contributori principali agli effetti benefici del caffè.

Poiché i processi d'arrostimento convenzionali distruggono prontamente questi composti, è importante cercare i caffè che conservano la quantità massima di contenuto del polifenolo. Quel modo, potete migliorare la vostra salute senza il consumo eccessivo di caffè. Coloro che non può tollerare il caffè dovrebbero studiare la possibilità di prendere 200 - 400 mg di supplemento acido clorogenico standardizzato prima della maggior parte dei pasti.

Se avete qualunque domande sul contenuto scientifico di questo articolo, chiami prego un consulentedi salute del ® del prolungamento della vita a 1-866-864-3027.