Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

Prolungamento della vita rivista agosto 2013
Rapporto  

Strategia in tre tappe per invertire invecchiamento mitocondriale

Da Michael Downey

Vi siete domandato mai quanto tempo state andando vivere? La risposta potenziale può essere trovata nelle centrali elettriche cellulari di produttore d'energia chiamate mitocondri.

Secondo un numero crescente dei biologi delle cellule, il numero e la funzionalità dei mitocondri specificamente determinano la durata di un individuo.1-3

Quando siamo giovani, siamo relativamente protetti contro deterioramento mitocondriale. Mentre invecchiamo, tuttavia, i cambiamenti all'interno delle nostre cellule conducono alla distruzione di mitocondrio-pavimentazione del modo per invecchiare e la malattia.4-8

In 2007 scienziati resi ad una scoperta notevole di età-inversione:

Il danneggiamento di DNA mitocondriale diventa permanente una decade dopo disfunzione mitocondriale cominciare-e nelle fasi iniziali, questo reversibile di resti di danno.9

In questo articolo, imparerete circa un programma di 3 punti puntato su ristabilendo la salute mitocondriale vitale del vostro corpo:

Punto 1: Amplifichi le difese mitocondriali naturali del DNA del vostro corpo con CoQ10.

Punto 2: Stimoli la creazione di nuovi mitocondri con PQQ.

Punto 3: Sostenga il sistema di difesa mitocondriale del vostro corpo con shilajit.

Questa strategia per ridurre il danneggiamento di DNA mitocondriale attuale e per creare nuovo mitocondrio-è essenziale per inibire un ciclo distruttivo creduto per essere una causa di origine di invecchiamento.

Perché abbiamo bisogno dei mitocondri

Strategia in tre tappe per invertire invecchiamento mitocondriale  

Trovato dentro i somatociti, i mitocondri sono responsabili della produzione della nostra fonte primaria di energia, l'adenosina trifosfato (ATP). L'ATP fornisce almeno 95% dell'energia cellulare che alimenta tutte le funzioni viventi.

Purtroppo, un sottoprodotto di questa generazione di energia è la formazione di corrente enorme dei radicali liberi.4-7 i radicali liberi sono molecole che possiedono una proprietà libera dell'elettrone-un che li fa reagire con altre molecole in composto volatile e nei modi altamente distruttivi.10-12

I radicali liberi attaccano la struttura delle nostre membrane cellulari, creante i residui metabolici che disturbano la produzione del RNA e del DNA, interferiscono con la sintesi di proteina e distruggono gli enzimi cellulari importanti. I tessuti e le molecole vitali si decompongono nell'ambito degli assalti dei radicali liberi.10-14 inoltre, la rottura libero radicale dei meccanici delle cellule crea le cellule mutanti, che sono collegate a cancro e ad invecchiamento cellulare.15,16

I mitocondri sono gli obiettivi più facili della lesione libero radicale per due ragioni:

  1. Sono individuati esattamente dove questi radicali liberi sono prodotti e
  2. Mancano della maggior parte delle difese antiossidanti trovate in altre parti della cellula.17,18

La prova indica forte col passare del tempo quella, il danneggiamento accumulato del DNA dei mitocondri in particolare conduce direttamente ai disordini metabolici (quale diabete) e disordini degeneranti (quale Alzheimer).4-8,19-23

La disfunzione mitocondriale soprattutto è veduta negli organi ed in tessuti che hanno un molto richiesto per energia— spiegando perché i neuroni cardiovascolari del cervello e del tessuto sono fra il più suscettibile.24

Quando siamo giovani, siamo in gran parte protetti contro deterioramento mitocondriale perché i nostri corpi producono le sostanze per difendere i mitocondri dall'assalto violento dei radicali liberi. Tuttavia, come invecchiamo, declini di quella protezione, installante ci per un ciclo distruttivo che accelera l'invecchiamento e la malattia. Come conseguenza di questo processo rapidamente accelerante, i mitocondri nelle cellule degli anziani sono principalmente disfunzionali, mentre i giovani individui non hanno virtualmente danno mitocondriale.8,25-27

La teoria mitocondriale di invecchiamento

Açaí  

Col passare del tempo, ci sono tre cambiamenti di devastazione all'interno delle nostre cellule che conducono alla distruzione di mitocondrio-pavimentazione del modo per invecchiare e la malattia:4-7

  • Il tasso di produzione cellulare di due anioni del superossidodei radicali liberi e perossidi di idrogeno — significativamente aumenti, mitocondri d'attacco più.
  • Allo stesso tempo, livelli intracellulari di antiossidanti endogeni che contribuiscono ad impedire gli effetti nocivi dei radicali liberi per diminuire. C'è inoltre una riduzione delle attività degli radicale-organismi saprofagi liberi che neutralizzano i radicali liberi prima che possano attaccarsi ad altre molecole. Queste diminuzioni diminuiscono le difese normali dei mitocondri.
  • Il danneggiamento ossidativo accumulato del DNA mitocondriale ed altre componenti mitocondriali (come pure la cellula complessivamente) conduce a decadimento del mitocondrio-e da quel decadimento, il rilascio dei radicali ancor più liberi!

Secondo la teoria mitocondriale di invecchiamento, questa spirale in continuo aumento essere-stessa-un nel processo di invecchiamento.4-8, 25,26 infatti, un numero crescente dei biologi delle cellule hanno suggerito che il numero e la funzionalità dei mitocondri potessero specificamente determinare la longevità di un individuo.1-3

Sulla base di questo corpo di prova scientifica, gli scienziati hanno determinato che una chiave a rallentare-e anche invertire— un processo “naturale„ di invecchiamento sarebbe una sostanza puntata su ravvivando la protezione mitocondriale giovanile dai radicali liberi.27

Hanno scoperto questa soluzione mitocondriale in una sostanza che può già essere in vostro coenzima nutriente Q10di regime….

Che cosa dovete conoscere
Invecchiamento mitocondriale del blocco

Invecchiamento mitocondriale del blocco

  • Il danneggiamento quotidiano di DNA mitocondriale sembra essere un meccanismo della radice di invecchiamento.
  • Se preso prima che diventi permanente, la disfunzione mitocondriale della fase iniziale può essere invertita!
  • Livelli di CoQ10— il difesa-declino mitocondriale naturale del corpo rapidamente con l'età. Ma la ricerca dell'innovazione ha trovato che CoQ10 supplementare blocca l'invecchiamento mitocondriale.
  • Shilajit funziona sinergico con CoQ10 riempiendo il suo rifornimento dell'elettrone ed aumentando i livelli CoQ10.
  • PQQ potente sostiene la protezione accordata da CoQ10 e da shilajit avviando la creazione di nuovi mitocondri.
  • Preso insieme, CoQ10, PQQ ed offerta dello shilajit un programma potente per inibire il ciclo intensamente distruttivo creduto per essere una delle fonti della radice di invecchiamento!

Il coenzima Q10 protegge i mitocondri

Gli scienziati hanno stabilito che il coenzima Q10 (CoQ10) fosse una sostanza nutriente essenziale per la funzione mitocondriale normale (vale a dire, la produzione ed il trasferimento di energia).28-30 quando i livelli CoQ10 cadono, la disfunzione mitocondriale sale alle stelle.28 studi hanno trovato che amplificando i livelli CoQ10 via il trasporto mitocondriale dell'elettrone di aumenti del completamento— se le cellule sono carenti in CoQ10 oppure no.29,30

La capacità di CoQ10 di proteggere gli aiuti vitali dei mitocondri ha messo un termine al circolo vizioso che sottolinea un aspetto critico di invecchiamento patologico. Infatti, la ricerca con i modelli del laboratorio ha suggerito che CoQ10 potesse essere una delle nostre sostanze nutrienti antinvecchiamento più potenti. Gli studi hanno trovato che quando le cellule o gli organismi sono carenti in CoQ10, sforzo ossidativo mitocondriale aumenta e l'invecchiamento è accelerato.28,31 tuttavia, il completamento avvia un rallentamento significativo del processo di invecchiamento e di una portata duratura.32,33

Uno studio ha indicato che i ratti completati con CoQ10 avvertono un aumento di 24% nella durata massima e un aumento 11,7% nella durata media.34 in termini umani, in base ad un'odierna speranza di vita di 78,5 anni, questo aumento medio traduce ad un aumento più di nove anni nella durata!35

CoQ10 inoltre sembra lavorare via un insieme multi-mirato a dei meccanismi epigenetici quel non solo lento invecchiamento-ma quello inoltre protegge da varie malattie in relazione con mitocondri.36-38 i meccanismi epigenetici comprendono i cambiamenti nella funzione del gene che non si riferiscono ai cambiamenti in struttura del gene.39 studi hanno indicato che CoQ10 protegge dalle malattie neurodegenerative40-42 ed i disordini di salute mentale,43 migliora la funzione polmonare ,44,45 guardie contro gli effetti di glucosio elevato nel diabete e nella sindrome metabolica,46-48 e la difesa impressionante di offerte contro la malattia cardiovascolare , una delle malattie primarie di invecchiamento.49-51

Gli studi sugli animali dimostrano che il completamento con CoQ10 riduce lo sforzo ossidativo e riduce l'accumulazione di amiloide-beta placca (connessa con il morbo di Alzheimer)40-42,52,53 — provocando un miglioramento significativo nella prestazione e nella memoria conoscitive.53

Negli studi umani, 4 settimane - 6 mesi del completamento CoQ10 a 60-300 milligrammi un il giorno sono stati indicati per migliorare la frazione sistolica cardiaca di espulsione e di funzione.49,50 uno studio hanno indicato che 8 settimane del completamento CoQ10 a 300 milligrammi un il giorno hanno migliorato la funzione sistolica del muscolo del cuore migliorando sia la prestazione mitocondriale che la funzione endoteliale.50 ed in un di cinque anni, randomizzato, la prova alla cieca, prova controllata con placebo fra gli individui anziani, CoQ10 combinato con selenio ha tagliato il tasso di mortalità dalla malattia cardiovascolare più da mezzo!54 infatti, gli autori di uno studio hanno riconosciuto CoQ10 come “innovazione scientifica in gestione di infarto cronico.„55

CoQ10 offre un modo potente aiutare lento-o anche l'inverso— un processo naturale di invecchiamento ristabilendo la protezione mitocondriale giovanile dai radicali liberi.27,56