Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

Prolungamento della vita rivista dicembre 2013
Rapporto  

Impatto della dieta sul rischio e sulla mortalità di carcinoma della prostata

Da William Faloon
Impatto della dieta sul rischio e sulla mortalità di carcinoma della prostata

Se le informazioni che vi accingete a colto potessero trasformarsi in una droga brevettata, valessero miliardi di dollari delle vendite annuali a chiunque la possedessero.

Che cosa è spiacevole è molto pochi medici fornisce questi dati di salvataggio ai loro pazienti di carcinoma della prostata. Un numero vacillante delle vite potrebbe essere risparmiato se i cambiamenti dietetici discussi in questo articolo ampiamente sono implementati.

Febbraio 2007 nell'emissione del ® della rivistadel prolungamento della vita, abbiamo pubblicato un articolo nominato “mangiando il vostro modo al carcinoma della prostata.„

Aprile 2003 nell'edizione, abbiamo pubblicato un articolo nominato “Mangiando alimento cucinato a temperatura elevata
Accelera l'invecchiamento.„

Da quando questi articoli sono stati pubblicati, tantissimi studi confermativi sono stati intrapresi che convalidano che cosa abbiamo avvertito circa.

Questo articolo descriverà la rappresentazione recentemente pubblicata di scienza come mangiando gli alimenti sbagliati contrassegnato aumentano il suo rischio di sviluppare il carcinoma della prostata.

Inoltre rivela la rappresentazione di dati che gli uomini già diagnosticati con carcinoma della prostata che consumano gli alimenti sbagliati diventano la malattia e la morte avanzate più velocemente.

Le cellule tumorali sono presenti nelle ghiandole di prostata di molti uomini di invecchiamento, eppure soltanto uno in sei uomini è diagnosticato mai con carcinoma della prostata.1,2 se uno esamina che cosa è richiesto affinchè una singola cellula tumorale si sviluppi in un tumore rilevabile, diventa ovvio che le barriere naturali esistono per proteggere gli uomini da cancro completo.

Purtroppo, le scelte dietetiche nel mondo occidentale aggirano le barriere protettive del corpo.3 il risultato finale sono che la maggior parte dei uomini forniscono involontario, con le loro scelte dell'alimento, il combustibile biologico affinchè le cellule di carcinoma della prostata attuali si propaghino e da riprodurrsi per metastasi.

Una comprensione dei ruoli biologici della dieta e delle sostanze nutrienti specifiche può permettere agli uomini di invecchiamento di raggiungere una considerevole quantità di controllo più se le cellule tumorali isolate in loro ghiandola di prostata riveleranno mai come malattia clinicamente diagnosticata.

L'impatto dell'alimento che ingeriamo sulla crescita delle cellule e la morte è così pronunciata che può essere simile agli effetti visualizzati da anticancro droga-senza le tossicità.

Non mangi la carne cotta troppo

William Faloon
Mangiando l'alimento gradisca
Ciò aumenta il rischio di
Carcinoma della prostata aggressivo

Tutta la carne (pesce compreso) cucinata alle temperature elevate crea gli agenti cancerogeni pericolosi.4 scienziati hanno esaminato gli uomini di cui le diete hanno compreso l'alta assunzione di carne rossa cucinata alle temperature elevate, saltato in padella, o ben fatto. I loro risultati pubblicati in 2012 hanno mostrato i cambiamenti specifici di espressione genica che hanno predisposto questi uomini a carcinoma della prostata avanzato.5 questi generi di studi indicano che si può esercitare un grado di controllo sopra i loro geni regolatori delle cellule evitando le carni cotte troppo.

Le malignità aggressive sono quelle che rapidamente si propagano, si infiltrano in e si riproducono per metastasi.6 uno studio 2011 hanno valutato quasi 1.000 uomini ed hanno trovato che il più alto consumo di tutta la carne tritata o carni trasformate è stato associato con un rischio aumentato di carcinoma della prostata aggressivo.7 uomini che hanno mangiato la carne tritata hanno mostrato la più forte associazione con un'incidenza aumentata 130%. L'associazione soprattutto ha riflesso l'assunzione di carne arrostita o barbequed, con carne più ben fatto che conferisce un elevato rischio di carcinoma della prostata aggressivo. Al contrario, il consumo di carne tritata rara/medium cucinata non è stato associato con carcinoma della prostata aggressivo.7

Uno studio 2011 ha esaminato i modelli dietetici di 726 casse recentemente diagnosticate del carcinoma della prostata e le ha confrontate a 527 comandi.8 per carcinoma della prostata avanzato (ma la malattia non localizzata), c'era un rischio aumentato 79% collegato negli uomini che hanno mangiato gli hamburger, un rischio aumentato 57% con le carni trasformate, un rischio aumentato 63% con carne rossa arrostita e un rischio aumentato 52% con carne rossa ben fatto.8 questo studio hanno confermato altri che associano il consumo di carne trasformata e di carne rossa, particolarmente una volta cucinati alle temperature elevate, con i casi aumentati di carcinoma della prostata avanzato.5,6

Preoccupazione circa le uova ed il latte

Gli studi su grande scala associano il consumo dell'uovo con i rischi di cancro acutamente aumentati.9,10

Uno studio 2011 ha esaminato 27.607 uomini che si sono sviluppati o morto da carcinoma della prostata sugli anni 14.9 uomini che hanno consumato 2,5 o più uova alla settimana hanno fatti confrontare un rischio aumentato 81% di carcinoma della prostata letale a coloro che ha consumato di meno che la metà di un uovo alla settimana.9 questo studio hanno indicato che il consumo di uova ha aumentato il rischio di uomini in buona salute che sviluppano il carcinoma della prostata metastatico.

Una valutazione 2013 è stata fatta facendo uso dei dati dallo studio della salute del medico famoso per identificare l'impatto di consumo di schiuma o di latte intero sull'incidenza e della sopravvivenza dopo la diagnosi di carcinoma della prostata.11 questa analisi hanno fatto partecipare 21.660 medici che sono stati seguiti per 28 anni. La schiuma/latte scremato era associati a un aumentato rischio del carcinoma della prostata della qualità inferiore, mentre il latte intero era associato a un aumentato rischio di mortale carcinoma della prostata. In questi uomini diagnosticati con carcinoma della prostata, il consumo di latte intero è stato associato con un rischio aumentato 117% di progressione alla malattia mortale.11 questo che trova più ulteriormente convalidano il ruolo importante della dieta anche dopo che il carcinoma della prostata è diagnosticato.

La lezione netta finora è se una ha uno PSA elevato o aumentante, è particolarmente prudente evitare sopra le carni rosse cucinate, la carne trasformata, le uova ed il latte intero della mucca.

Che cosa dovete conoscere
Carcinoma della prostata: Argomento di riflessione

Carcinoma della prostata: Argomento di riflessione

  • Le scelte dietetiche nel mondo occidentale aggirano le barriere protettive del corpo a cancro.
  • Gli uomini che consumano regolarmente determinati alimenti vegetali hanno acutamente più in basso valuta di carcinoma della prostata.
  • Le alte assunzioni di carne rossa cucinate alle temperature elevate possono provocare i cambiamenti specifici di espressione genica che possono predisporre gli uomini a carcinoma della prostata avanzato.
  • Gli studi su grande scala associano il consumo dell'uovo con i rischi di cancro acutamente aumentati.
  • La schiuma/latte scremato era associati a un aumentato rischio del carcinoma della prostata della qualità inferiore, mentre il latte intero era associato a un aumentato rischio dei carcinoma della prostata di prima scelta.
  • Le diete alte in grassi omega-6 e grassi saturi sono associate con il maggior rischio di carcinoma della prostata, mentre l'assunzione aumentata del tipo di grassi omega-3 trovati in pesce è stata indicata confer alla protezione.
  • L'acido arachidonico, trovato abbondantemente in uova ed in pollo, è metabolizzato 5-LOX dall'enzima 5 ad acido hydroxyeicosatetraeonic (5-HETE), un fattore potente di sopravvivenza che le cellule di carcinoma della prostata usano per sfuggire alla distruzione.
  • Non solo i prodotti 5-LOX direttamente stimolano la propagazione della cellula tumorale, ma i prodotti della scomposizione che 5-LOX produce dalla distruzione del tessuto di causa dell'acido arachidonico (quale leucotriene B4, 5-HETE ed acidi grassi idrossilati), dall'infiammazione cronica e dalla resistenza aumentata delle cellule del tumore agli apoptosi (distruzione programmata delle cellule).

Confusione circa i grassi Omega-6

I grassi Omega-6 sono essenziali a vita. Non possiamo farli nel nostro corpo e dobbiamo ottenerli dagli alimenti.12

Il problema è che le diete occidentali sono stato così sovraccaricate di omega-6s che i nostri corpi sono stato avvelenati con loro. L'americano tipico tende a consumare fino a 25 volte più grassi omega-6 che i grassi più sani omega-3.12

Una ragione che siamo stato così sovraccaricati di omega-6s è quella nell'attività  da passare da carne rossa ed altri grassi saturi quale lardo, stiamo inghiottendo giù troppi alimenti di omega-6-rich. Questi includono gli oli vegetali utilizzati in tutti i tipi di in alimenti trasformati e fritti, di in margarina, di in condimento dell'insalata, di in maionese, di in determinati dadi, di in burro di arachidi e perfino di pollame, una carne con il contenuto elevato omega-6.13

Le società di alimento commerciali deceivingly promuovono gli oli vegetali poli-insaturi come mais ed il cartamo poichè sano a causa degli studi iniziali che mostrano che i fattori di rischio cardiovascolari riduttori in coloro che ha consumato gli oli vegetali hanno confrontato ai grassi basati a animale quale burro.14

Ricordi che richiedete omega-6s di vivere, ma non nella grande quantità consumata nella dieta americana tipica. Ciò significa che volete abbassare la percentuale delle calorie nella vostra dieta che comprendono i grassi omega-6.

Il grafico sotto gli alimenti delle liste alti in grassi omega-6. Il cibo dei qualcuno di questi alimenti nella moderazione non è un problema, ma quando comprendono un'alta percentuale la vostra dieta globale, il vostro corpo è sovraccaricato di omega-6s, che mette la fase per un'ampia varietà di disordini. Dopo descriveremo come un'alta assunzione dei grassi omega-6 contribuisce a carcinoma della prostata.

Tabella 1
Fonti dietetiche di Omega-6 Fats13

Fonti dietetiche Omega-6 di grassi13

Avocado

Olio di arachide

Mandorle

Olio di girasole

Noci di macadamia

Olio di cartamo

Arachidi

Olio del Canola

Noci del Brasile

Olio di noce di macadamia

Nocciole

Olio del seme d'uva

Pecan

Olio di mais

Pistacchi

Burro di arachidi

Olio di avocado

Burro della mandorla

Olio di mandorle

Burro dell'anacardio

Ruolo dei grassi Omega-6 nel carcinoma della prostata

Le diete alte in grassi omega-6 e grassi saturi sono associate con il maggior rischio di carcinoma della prostata, mentre l'assunzione aumentata del tipo di grassi omega-3 trovati in pesce è stata indicata confer alla protezione.15-17

Sulla base dei risultati epidemiologici coerenti attraverso una vasta gamma di popolazioni umane, gli scienziati hanno cercato di capire perché mangiare i generi sbagliati di grasso (saturato e grassi omega-6) provoca un effetto stimolatore su carcinoma della prostata.15,17

Per accertare di che cosa accade dopo che mangiamo i cattivi grassi, tutto e le deve fare è di esaminare le vie metaboliche di ripartizione che questi grassi seguono nel corpo, secondo le indicazioni del grafico alla pagina seguente (figura 1). Per esempio, lascici suppongono che per la cena, mangiate una bistecca (una fonte di grasso saturo), la patata (un amido alto-glycemic) e un'insalata con un condimento tipico degli oli di cartamo e/o della soia (grassi omega-6).

Può essere visto nel diagramma di flusso, i grassi omega-6 possono convertire in acido arachidonico nel corpo. La carne stessa contiene l'acido arachidonico.18 un modo che il corpo sbarazza stesso di acido arachidonico in eccesso sono provocando una via di metabolismo pericolosa con 5-lipoxygenase (5-LOX).

È affermato che i prodotti 5-LOX stimolano la proliferazione delle cellule di carcinoma della prostata via parecchi meccanismi ben definiti.19-21 gli alti alimenti glycemic inoltre promuovono la formazione di 5-LOX nel corpo, via l'attivazione degli enzimi in questione nella formazione di acido arachidonico.18

L'acido arachidonico, trovato abbondantemente in uova ed in pollo, è metabolizzato dall'enzima 5-LOX a 5-acido hydroxyeicosatetraeonic (5-HETE), un fattore potente di sopravvivenza che le cellule di carcinoma della prostata usano per sfuggire alla distruzione. 18,22,23

Il diagramma di flusso (figura 1) dimostra chiaramente come che consuma una dieta i ricchi in acido arachidonico provoca la produzione dei prodotti pericolosi 5-LOX, che possono promuovere la progressione del carcinoma della prostata.18-23 oltre a 5-HETE, 5-LOX inoltre metabolizza l'acido arachidonico a leucotriene B4 e ad altri agenti pro-infiammatori che promuove il cancro.24

Il grafico (figura 1) a questa pagina fornisce una lista degli alimenti che sono alti in acido arachidonico. Solo perché un alimento è elencato su questo grafico non significa che dovete evitarlo. È saggio, tuttavia, selezionarvi che gli alimenti acidi alto-arachidonici sono quello importante confrontato ad un può nemmeno realizzare che state consumando.

Come gli alimenti comuni convertono in composti micidiali nel corpo