Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

Prolungamento della vita rivista dicembre 2013
Rapporto  

Prove di sistema diagnostico e di valutazione della prostata

Da Michael Downey
Ultrasuono Transrectal.

Rappresentazione

1. Ultrasuono Transrectal

L'ultrasuono Transrectal crea un'immagine degli organi nel bacino e l'indicazione più comune è per la valutazione della ghiandola di prostata negli uomini con i livelli elevati di PSA, o con i noduli prostatici su un esame rettale digitale.L'ultrasuono 28 chiarisce la dimensione della ghiandola e degli aiuti di prostata nella distinzione fra gli stati della prostata ed il carcinoma della prostata benigni.28 questo tipo di rappresentazione possono anche essere usati per contribuire a guidare una biopsia della prostata.28

2. Ultrasuono di doppler di colore

L'ultrasuono di doppler di colore è una tecnica di imaging biomedico che è usata per fornire la visualizzazione di flusso sanguigno, facendo uso dell'elaborazione elettronica per aggiungere il colore all'immagine notevolmente per chiarire che cosa sta accadendo dentro il corpo.29 un trasduttore di ultrasuono sono usati per irradiare il suono nel centro di interesse e legge il suono di ritorno. Quando il suono rimbalza fuori da un bersaglio mobile quale un vaso sanguigno, il passo cambia come conseguenza dell'effetto Doppler. Il trasduttore può individuare i cambiamenti molto sottili del passo, registrarli visivamente e generare una rappresentazione di immagine dove il sangue sta scorrendo ed in che direzione. Poiché un'immagine semplice di gradazione di grigio può essere un po'difficile leggere, la macchina di ultrasuono assegna i valori differenti di colore, secondo se il sangue sta muovendosi verso o a partire dal trasduttore. Oltre a mostrare la direzione del flusso, i colori inoltre variano nell'intensità secondo la velocità del flusso, permettendo che medici inoltre vedano quanto il sangue sta muovendosi rapidamente.28

Un ultrasuono di doppler di colore di un paziente con un tumore sospettato rivelerà le aree precise dove la velocità di flusso sanguigno sta cambiando, pianificare il problema nel colore pieno.30 questo tipo di rappresentazione possono pianificare il rifornimento di sangue del tumore per chiarire esattamente fin dove la crescita si è sparsa. 31 questo possono avere un impatto sui che trattamenti sono selezionati e come l'ambulatorio ed altre misure si avvicinano a. Mentre l'ultrasuono di doppler di colore può essere fatto facendo uso di un trasduttore sull'esterno del corpo, può anche essere usato per le procedure transrectal, in cui la sonda è inserita per ottenere una migliore vista.

3. RMI (imaging a risonanza magnetica)

Il RMI è stato usato per oltre 30 anni per rilevazione e la valutazione del carcinoma della prostata.32 contrariamente alla rappresentazione di ultrasuono, il RMI della prostata ha risoluzione superiore del tessuto molle.33 campi magnetici sono usati per individuare e caratterizzare il carcinoma della prostata. Per agire in tal modo, i radiologi usano il RMI multi-parametrico, che comprende quattro tipi differenti di sequenze di RMI.32 attualmente, il RMI è usato per identificare gli obiettivi per la biopsia della prostata e per fare un piano chirurgico per gli uomini che subiscono la prostatectomia robot. La rappresentazione di RMI inoltre aiuta i chirurghi a decidere se resecare o risparmiare il pacco neurovascolare e valutare la difficoltà chirurgica.32

4. Ricerca (nucleare) dell'osso

Il carcinoma della prostata può indurre “i punti caldi„ a comparire su una ricerca dell'osso se il cancro si è riprodotto per metastasi all'osso.34,35 una ricerca dell'osso per cancro usano la tecnologia nucleare e comprendono amministrare una sostanza radioattiva chiamata un elemento tracciante per produrre la radiazione gamma che può essere presa da una macchina fotografica speciale.34 l'elemento tracciante consistono dei radionuclidi che legano all'osso e rivelano come punti scuri o luminosi. Dopo che il tecnico inietta l'elemento tracciante, prende solitamente fra un'e quattro ore per la sostanza radioattiva al movimento in tutto lo scheletro. Durante questo tempo, i pazienti saranno chiesti di bere fino a sei bicchieri d'acqua per arrossire tutto il materiale dell'elemento tracciante assorbente dall'osso. Poi, il paziente deve rimanere ancora su una tavola riempita mentre una grande macchina fotografica passa il corpo.

Un punto scuro, anche chiamato un punto freddo, ha potuto indicare la mancanza di assorbimento dell'elemento tracciante.34 questo possono anche indicare che il cancro si è sparso all'osso dalla ghiandola di prostata. Una ricerca normale mostra l'elemento tracciante uniformemente distribuito in tutto il corpo. I rischi connessi con una ricerca dell'osso sono considerati minimo, con un livello di esposizione a radiazioni molto piccolo.34 i radionuclidi iniettati nella circolazione sanguigna sono espelsi attraverso l'urina ed hanno un a basso rischio della tossicità.34

5. Tomografia computerizzata quantitativa (QCT)

L'osteoporosi, o l'osso che si assottiglia, è associata con carcinoma della prostata e può essere un effetto collaterale del trattamento di carcinoma della prostata.36 la tomografia computerizzata quantitativa (QCT) è una prova altamente sensibile che può meglio determinare i cambiamenti di densità ossea che i metodi comuni quale prova di DEXA.37 studi hanno indicato che la prova di DEXA può leggere spesso i cambiamenti degeneranti che comprendono i tessuti dell'articolazione e dell'osso ed i giacimenti del calcio all'interno dei vasi sanguigni come densità ossea che non suggerisce così l'osteoporosi quando in effetti la perdita dell'osso è presente.38-41 la tomografia computerizzata quantitativa QCT è simile ad altre forme di tomografia computerizzata (CT). Come con tutta la ricerca di CT, un tubo radiogeno e un sensore girano intorno all'area del corpo in una circolare o in un modello di spirale e una serie di immagini è trasmessa ad un computer.42 la differenza primaria con QCT sono l'analisi speciale eseguita dal software speciale di QCT. Mentre la maggior parte del software di tomografia computerizzata (CT) produce un'immagine visiva composita per individuare le fratture o altri sintomi nell'osso o nel tessuto molle esplorato, QCT usa i dati forniti dall'analizzatore per generare i valori numerici per il volume, la massa e la densità di osso.42 questo permettono che QCT distingua fra l'osso corticale, che allinea l'esterno delle ossa e l'osso trabecular, il tessuto più molle che compone il centro dell'osso.L'osso Trabecular 43 è molto più metabolicamente attivo che il osso-significato corticale, i due tipi di ossa è sostituito ai tassi differenti.43 di conseguenza, questi tipi di due ossa possono mostrare i tassi di cambiamento differenti nella densità minerale ossea.

Prova genetica

Prova genetica  

Circa la metà degli uomini degli Stati Uniti diagnosticati con carcinoma della prostata è classificata come a basso rischio per mezzo delle misure convenzionali quali il punteggio di Gleason (una forma di tumore che classifica), la prova prostatico specifica dell'antigene (PSA) e un esame fisico.44 ciò nonostante, quasi 90% di questi pazienti a basso rischio sceglierà di subire il trattamento aggressivo immediato quali la prostatectomia o la radiazione radicale anche se ci sono di meno che una probabilità di 3% della progressione micidiale.44

Una nuova prova chiamata Oncotype DX ora è a disposizione dei medici e dei loro pazienti. Misura il livello di espressione di 17 geni attraverso quattro vie biologiche per predire l'aggressività del carcinoma della prostata.44

I risultati dei test sono riferiti come punteggio genomica della prostata (GPS) che varia da 0 a 100; questo punteggio è valutato con altri fattori clinici per chiarire il rischio di un uomo prima di intervento del trattamento.44 questa prova del multi-gene sono stati convalidati facendo uso del campione di biopsia dell'ago della prostata prelevato prima che la prostata fosse rimossa, quindi offrente l'occasione dei pazienti a basso rischio evitare i trattamenti dilaganti. Secondo il ricercatore di principio dello studio di convalida, le singole informazioni biologiche dalla prova del carcinoma della prostata di Oncotype DX quasi hanno triplicato il numero dei pazienti che possono considerare più con confidenza la sorveglianza attiva ed evitare il trattamento inutile ed i suoi effetti collaterali potenziali.44

Il vantaggio di questa prova per coloro che sceglie il programma globale di sorveglianza utilizzato dai membri del prolungamento della vita (che comprende l'uso di parecchie droghe, sostanze nutrienti mirate a ed aderenza ai modelli dietetici sani) è di fornire la maggior assicurazione che la giusta linea di condotta sta seguenda.

Per informazioni sulla prova di Oncotype DX, collegamento a www.genomichealth.com

Il ®di Prolaris è un'altra prova genomica sviluppata per aiutare i medici nell'aggressività di predizione del carcinoma della prostata insieme con i parametri clinici quali il punteggio di Gleason e lo PSA.45

Il ®di Prolaris misura la biologia del tumore del carcinoma della prostata al livello molecolare. Misurando ed analizzando il livello di espressione dei geni direttamente in questione con la replica del cancro, Prolaris può potere a più esattamente predice la progressione di malattia.45

Il ®di Prolaris è uno strumento destinato per misurare l'aggressività dei cancri di un paziente per predire e stratificare meglio il rischio relativo di un individuo di progressione di malattia in dieci anni.45 può permettere ai medici di definire meglio un trattamento/strategia di controllo per i loro pazienti.

Il ®di Prolaris sostiene essere sensibilmente più prognostico delle variabili attualmente usate e fornisce l'ulteriore informazione unica che può essere riunita con altri fattori clinici nel tentativo di fare una previsione più accurata della progressione di aggressività e quindi di malattia del cancro di un paziente.45

Il ®di Prolaris è stato indicato per predire la progressione clinica in quattro gruppi clinici differenti, entrambi pre e negli scenari dopo trattamento.

Nel trattamento di carcinoma della prostata, il ®di Prolaris è prognostico sul punto della diagnosi e nella regolazione della post-chirurgia.45

Alla diagnosi, il ®di Prolaris può contribuire ad identificare i pazienti con meno cancro aggressivo che può essere candidati per sorveglianza attiva. Inoltre, il ®di Prolaris può definire i pazienti che sembrano clinicamente a basso rischio ma ha una malattia più aggressiva che richiede il trattamento più aggressivo.

La provadel ® di Prolaris è inoltre ben adattata per uso nei pazienti della post-prostatectomia che hanno caratteristiche di elevato rischio dopo chirurgia per migliorare la stima il loro rischio di ricorrenza di malattia e quindi per regolare il livello di monitoraggio o per aggiungere la terapia supplementare.

Per ulteriori informazioni sul ®di Prolaris, collegamento a www.myriad.com