Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

Prolungamento della vita rivista dicembre 2013
Rapporto  

Il dibattito di Proscar® - di Avodart®

Da William Faloon
Il dibattito di Proscar® - di Avodart®

I livelli elevati di diidrotestosterone (DHT) contribuiscono all'ingrandimento benigno della prostata.1

Sulla base di prova che DHT inoltre è compreso nel carcinoma della prostata,2 due grandi studi sono stati intrapresi negli uomini di invecchiamento per vedere se droghe che riducono il rischio di carcinoma della prostata di DHT inoltre più in basso.3-5

Uno studio ha valutato il ® di Avodartdella droga (dutasteride) e l'altro ®di Proscar (finasteride).3,4 entrambe droghe inibiscono l'enzima della riduttasi 5-alpha, così bloccando la conversione di testosterone a DHT molto più potente.5

I risultati dai due studi hanno mostrato che entrambe le droghe riducono il rischio di carcinoma della prostata di circa 23-25%.3,4 queste droghe inoltre riducono sostanzialmente i sintomi dell'iperplasia benigna della prostata.1,5

Alcuni medici, tuttavia, sono stati interessati che negli uomini che hanno sviluppato il carcinoma della prostata, più nel gruppo che prende l'una o l'altra di queste droghe (®di Avodart o ®di Proscar) hanno sviluppato il carcinoma della prostata di prima scelta.3,4 questo sono una preoccupazione giustificata. Il carcinoma della prostata di prima scelta richiede l'intervento terapeutico aggressivo ed è più provocatorio curare.6

Questo articolo rivelerà i risultati trascurati che indicano che il ®di Avodart o il ®di Proscar non aumenta il rischio di carcinoma della prostata di prima scelta e può ridurrlo.

Quando il carcinoma della prostata è sospettato, la procedura diagnostica tipica è una biopsia dell'ago della ghiandola di prostata.7 l'esemplare biopsiato sono inviati ad un patologo per determinare “il grado„ di tutte le strutture sospettose osservate dall'esemplare biopsiato.7

“Il grado„ è determinato “dal Gleason„ che segna il sistema.7 è basato sui modelli microscopici del tumore valutati da un patologo mentre interpreta l'esemplare biopsiato. Il Gleason “grado„ è un determinato fondamentale usato oggi per stimare di qualità inferiore, il intermedio-grado, o la malignità di prima scelta.7

Il punteggio di Gleason è l'una misura del rischio specifico di un paziente di morte dovuto carcinoma della prostata.8 una volta che la diagnosi di carcinoma della prostata è fatta sulla biopsia, il punteggio di Gleason influenza forte le decisioni per quanto riguarda le opzioni per la terapia.8 qui è come i numeri di Gleason sono correlati con il grado del tumore:7

Punteggio di Gleason sotto 7: Di qualità inferiore

Un punteggio di Gleason di 7: Intermedio-grado

Punteggio di Gleason oltre 7: Di prima scelta

Più alto il punteggio di Gleason, più aggressivo il tumore è probabile agire e la prognosi peggiore del paziente.8

Problemi con prova di Gleason

Problemi con prova di Gleason  

I medici e la gente posta sopravvalutano spesso il grado di certezza quando si tratta di prova diagnostica. Ciò è veduta chiaramente con le prove come Gleason che segna, che è aperto all'interpretazione di singolo patologo che esamina l'esemplare biopsiato ed altre variabili. Parecchi studi indicano che le percentuali significative dei punteggi di Gleason sono classificate troppo su o troppo in basso.9-12

Un modo che Gleason segna è trovato per essere a volte erroneo è di confrontare il tessuto ottenuto dalla prostatectomia chirurgica a che cosa è stato rimosso durante la biopsia fine dell'ago sullo stesso paziente.10,12 c'è molto più volume del tessuto da esaminare dalle ghiandole di prostata chirurgico-rimosse rispetto agli importi relativamente minuscoli ottenuti dalle biopsie dell'ago, così permettendo alla punteggio-classificazione più accurata di Gleason dei campioni chirurgico-rimossi.

Mentre si riferisce agli uomini che prendono le droghe che sprofondano drammaticamente la dimensione della ghiandola di prostata (come il ®di Proscar e il ®di Avodart), i patologi hanno notato che una conseguenza può essere di indurre il cancro più di qualità inferiore per somigliare al cancro più di prima scelta.4,13,14 hanno dichiarato quello negli uomini che prendono le droghe come il ®di Avodart o il ®di Proscar, ci sarebbe “una classificazione di sbieco„ nella quale punteggi di Gleason avrebbero indicato un tumore peggiore del grado che realmente esiste.

Lo studiodel ® di Proscar sottopone ha avuto tassi più bassi di tumori di prima scelta

Nello studio che valuta il ®di Proscar su un periodo di sette anni, c'era un rapporto di riproduzione di 25% del rischio di carcinoma della prostata, ma con un aumento evidente nel rischio di malattia di prima scelta (come misurato dai punteggi di Gleason).15

Un'analisi ulteriore dei dati, tuttavia, ha rivelato il contrario. Quando tessuto d'esame preso dagli uomini che hanno subito la prostatectomia radicale (rimozione completa della ghiandola di prostata), c'era un rapporto di riproduzione di 27% della malattia di prima scelta nel gruppodel ® di Proscar come misurato segnando di Gleason.15

È risultato che c'era un'edizione della biopsia-sensibilità nel gruppodel ® di Proscar che ha provocato i punteggi di prima scelta di Gleason che sono assegnati ad alcuni uomini che erano realmente di qualità inferiore.15

Che il ® di Proscar (finasteride ) può ridurrsi il carcinoma della prostata di prima scelta d'individuazione facente sussultare è stato rivelato in uno studio nominato “Finasteride non aumenta il rischio di carcinoma della prostata di prima scelta: Un Polarizzazione-regolato che modella rapporto.„15

Questo studio è stato pubblicato nella ricerca di prevenzione del cancro del giornale, ma in gran parte è stato trascurato dai media, da FDA e da molti medici.

Marcatura della ghiandola di prostata

La ghiandola di prostata restringente rende il Cancro di prima scelta più facile individuare

L'impatto del ®di Avodart o del ®di Proscar sulla dimensione (volume) della ghiandola di prostata è profondo. Qualsiasi droga riduce relativamente il volume della ghiandola di prostata di 17-25% su un breve periodo di tempo.4,14

Il ®di Avodart o il ®di Proscar è stato indicato per ridurre più significativamente lo PSA in presenza di nessun cancro o carcinoma della prostata di qualità inferiore.16-18 questo effetto può permettere meglio ai medici di identificare i casi della malattia di prima scelta sospettosa, poiché i livelli di PSA non cadono in basso o non restano quanto basso in presenza di carcinoma della prostata di prima scelta.18,19

Riducendo la dimensione della ghiandola di prostata, le droghe come il ®di Avodart o il ®di Proscar possono migliorare la sensibilità della biopsia della prostata e dell'esame rettale digitale.15 per capire questo concetto, capisca che ci siano stati un minimo di 6 biopsie del centro fatte nello studiodel ® di Proscar e 10 biopsie del centro per la provadel ® di Avodart.4,15 queste biopsie fini dell'ago rimuovono soltanto una piccola percentuale del tessuto da una ghiandola di prostata. Più grande la dimensione di una ghiandola di prostata, più facile è di mancare le regioni maligne.

Riducendo la massa della ghiandola di prostata, era ben più facile “da colpire„ le malignità con una biopsia dell'ago negli uomini che prendono il ®di Avodart o il ®di Proscar ha confrontato alle biopsie eseguite sulle più grandi ghiandole di quelle che prendono il placebo.4,15

Le biopsie dell'ago della ghiandola di prostata sono soltanto circa 75% accurati cominciare con.20 così può essere facile da capire perché le biopsie dell'ago hanno scoperto i tumori più di prima scelta negli uomini che prendono il ®di Avodart o il ®di Proscar confrontato al braccio del placebo.

Che cosa dovete conoscere
Biopsie della prostata: Argomenti di dimensione

Biopsie della prostata: Argomenti di dimensione

  • I livelli elevati di diidrotestosterone (DHT) sono compresi nel carcinoma della prostata e contribuiscono all'ingrandimento benigno della prostata.
  • Negli studi separati che valutano il beneficio protettivo del carcinoma della prostata di Proscar® e di Avodart®, farmaci per ridurre i livelli di DHT, c'era una riduzione 22-25% del rischio di carcinoma della prostata, ma con un aumento evidente nel rischio di malattia di prima scelta (come misurato dai punteggi di Gleason).
  • Avodart® o Proscar® è stato indicato per ridurre relativamente il volume della ghiandola di prostata da 17-25% su un breve periodo di tempo.
  • Un esame di parecchi rapporti pubblicati attribuisce gli più alti punteggi di Gleason osservati nei gruppi che prendono Avodart® o Proscar® al fatto che era più facile da trovare i cancri di prima scelta nelle ghiandole restrette degli uomini che prendono queste droghe confrontate alle ghiandole molto più grandi degli uomini nel gruppo del placebo.
  • Riducendo la dimensione della ghiandola di prostata, Avodart® o Proscar® può migliorare la sensibilità della biopsia della prostata e dell'esame rettale digitale.

Quanto le ghiandole di prostata hanno restretto?

Problemi con prova di Gleason  

Come celebre, il volume mediano della prostata negli uomini che prendono il finasteride era 25% più in basso confrontato al gruppo del placebo, che rappresenta una riduzione relativa enorme dei tessuti ingombranti della prostata.21

Un gruppo di scienziati ha calcolato le differenze del volume della ghiandola di prostata con altre variabili che sono state omesse quando compila il rapporto iniziale sul finasteride. Nel registrare per ottenere tutte le variabili, questi scienziati hanno dimostrato un 45% più a basso rischio di carcinoma della prostata nel gruppo di finasteride.21 gli scienziati hanno notato che, “l'adeguamento per il volume della ghiandola ed il numero dei centri biopsiati (cioè, provante densità) hanno eliminato le differenze nel cancro di prima scelta fra le due armi.„ 21

La loro carta pubblicata è stata intitolata: “diagonale di rilevazione dovuto l'effetto di Finasteride sul volume della prostata: Un approccio modellante per analisi della prova di prevenzione di carcinoma della prostata.„ Secondo questi scienziati, quando tutte le co-variabili si sono aggiunte dentro c'era una tendenza verso 12% meno carcinoma della prostata di prima scelta fra gli uomini che prendono il finasteride.21

Le conclusioni da questa analisi pubblicata nel giornale dell'istituto nazionale contro il cancro erano:

“Sebbene le analisi facendo uso dei dati di postrandomization richiedano l'interpretazione prudente, questi risultati indicano che provare solo diagonale di densità potrebbe spiegare l'eccesso di cancri di prima scelta fra i partecipanti finasteride-assegnati al PCPT.„ 21

Un esame di parecchi rapporti pubblicati attribuisce gli più alti punteggi di Gleason osservati nei gruppi che prendono gli inibitori della riduttasi 5-alpha (®di Avodart o ®di Proscar) al fatto che era più facile da trovare i cancri di prima scelta nelle ghiandole restrette degli uomini che prendono queste droghe confrontate alle ghiandole molto più grandi degli uomini nel gruppo del placebo.22,23

Il fatto che ci sono rapporti pubblicati che difendono la sicurezza del ®di Proscar e del ®di Avodart non significa che la materia è sistemata.22-24 il dibattito può continuare per anni o decadi. Gli uomini di invecchiamento a rischio di carcinoma della prostata, tuttavia, non hanno il lusso del consenso uniforme aspettante.

Conclusione di analisi indipendente del ®di Proscar (finasteride)

I ricercatori che hanno condotto la rappresentazione dell'analisi che il ®di Proscar (finasteride) può ridurre il rischio di carcinoma della prostata di prima scelta hanno concluso la loro carta pubblicata dichiarando:

“Gli uomini devono pesare i benefici stabiliti della a rapporto di riproduzione di 25% nel carcinoma della prostata (stimato per essere 30% nell'analisi attuale), sintomi urinarii in diminuzionee complicazioni in diminuzione di una prostata ingrandetta contro gli effetti collaterali stabiliti, che comprendono la funzione sessuale riduttrice. Abbiamo trovato nessuna prova che finasteride aumentato il rischio di carcinoma della prostata di prima scelta nel PCPT. Di conseguenza, concludiamo che gli uomini 55 anni o più vecchi non hanno necessità da preoccuparsi circa un rischio aumentato di carcinoma della prostata di prima scelta del finasteride.„15

Ricerca di prevenzione del cancro - 18 maggio 2008 “Finasteride non aumenta il rischio di carcinoma della prostata di prima scelta: Un Polarizzazione-regolato che modella approccio