Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

Prolungamento della vita rivista gennaio 2013
Rapporto  

I che dottori non sanno circa infiammazione

Da Logan Bronwell
Che cosa dovete conoscere
Coppie sane

Che cosa è olio di semi nero del cumino?

Il cumino nero è uno degli più antiche dei rimedi di erbe. Sebbene sia stato usato come spezia, il cumino nero non dovrebbe essere confuso con cumino comune (cuminum cyminum).5 in molte tradizioni pieghe, le proprietà antiossidanti del cumino nero le hanno preparato un preservativo di alimento attraente.5

L'olio estratto dai semi di cumino neri contiene varie componenti, che hanno proprietà potenti di lavaggio del radicale libero.5,7 di questi, il thymoquinone è il la cosa migliore capito. Oltre ai suoi poteri antiossidanti, il thymoquinone sopprime le attività degli enzimi che producono le citochine infiammatorie quali le interleuchine ed i leucotrieni.

Ma annerisca l'olio di semi del cumino non si ferma a sopprimere l'infiammazione. Contiene altri ingredienti potenti che aumentano le cellule di perlustrazione della sorveglianza e “dell'uccisore„ del sistema immunitario responsabili dell'identificazione delle minacce quali l'infezione e le cellule tumorali.6

È questa capacità di ristabilire l'equilibrio al sistema immunitario di invecchiamento che giustifica i nomi tradizionali neri “semi del seme di cumino della benedizione„ e “della panacea.„5,7

Colite e Gastro-protezione

Colite— infiammazione di significato dei due punti, o grande intestino-è il più comunemente - veduta nelle malattie intestinali infiammatorie, compreso il morbo di Crohn. I centri per controllo delle malattie stima che fino a 1,4 milione Americani soffrano da questa circostanza.27

Non c'è ancora cura medica.

Tuttavia, l'olio di semi nero del cumino e le sue componenti esercitano gli effetti potenti che possono rallentare l'infiammazione colica.6 ricerche di laboratorio rivelano quella che pretratta gli animali con il thymoquinone come estratto dall'olio di semi nero del cumino completamente impedisce dalla la colite indotta da sperimentale.28

D'importanza, il trattamento con l'olio di semi nero del cumino abbassa i livelli di citochine pro-infiammatorie.29

Gli studi hanno indicato che sia l'olio di semi del cumino del nero che il thymoquinone proteggono forte il rivestimento delicato dello stomaco dagli effetti nocivi dell'alcool e di altre tossine e perfino contro gli effetti dello sforzo.30,31 indicatore dell'ossidazione del tessuto è stato ridotto acutamente.30

Aterosclerosi
Aterosclerosi

Malattia cardiovascolare

L'aterosclerosi è una conseguenza importante di infiammazione cronica— rendendogli un obiettivo appropriato per la terapia con l'olio di semi nero antinfiammatorio del cumino, con i suoi effetti antiossidanti potenti. Lavorando insieme, questi due meccanismi più in basso il rischio di aterosclerosi e conseguentemente, attacchi di cuore, colpi ed altre malattie dell'arteria.

Gli animali completati con l'olio di semi nero del cumino hanno dimostrato i livelli più bassi di colesterolo LDL pericoloso ed i livelli elevati del colesterolo di HDL, che possono essere protettivi.32,33

L'olio di semi nero del cumino neutralizza l'ossidazione del lipido e riduce l'impatto di LDL ossidato, un innesco importante per le placche aterosclerotiche che bloccano il flusso sanguigno per causare gli attacchi di cuore ed i colpi.33

L'olio di semi nero del cumino ha un effetto principale su un processo distruttivo conosciuto come la lesione di ischemia-riperfusione. Questo serio danno si presenta al tessuto ed agli organi quando, dopo il bloccaggio di un'arteria, del il flusso sanguigno ricco d'ossigeno poi è ripristinato. Questo fenomeno complesso libera uno sfogo massiccio delle specie reattive dell'ossigeno che possono danneggiare severamente il tessuto quanto il bloccaggio originale! la lesione di Ischemia-riperfusione è responsabile di molti degli effetti a lungo termine debilitanti veduti in superstiti dei colpi e degli attacchi di cuore.

Per esempio, la protezione potente fornita dall'olio di semi nero del cumino contro la lesione di ischemia-riperfusione ora è stata dimostrata in modo convincente nel rene-un degli obiettivi principali degli effetti insidiosi di aterosclerosi.34

Come annerisce l'olio di semi del cumino lavorano?
Gioco delle coppie

L'olio di semi nero del cumino è una miscela complessa delle componenti antiossidanti, antinfiammatorie e immunomodulatorie. Queste capacità lo hanno reso utile nelle malattie di combattimento si sono riferite sia ad eccessiva infiammazione (virtualmente tutte le circostanze relative all'età) che alla risposta immunitaria alterata della vecchiaia.6

Qui sono i processi principali che sono stati identificati come meccanismi neri dell'olio di semi del cumino di azione:

1. Antiossidante: L'olio di semi nero del cumino contiene gli antiossidanti potenti che riducono i prodotti intracellulari dell'ossidazione, amplificano i sistemi antiossidanti cellulari naturali e puliscono i radicali liberi prima che possano arrecare danni.6,35

2. Antinfiammatorio: I costituenti neri dell'olio di semi del cumino che hanno meccanismi antinfiammatori multipli:

  • Sopprima l'attività “del regolatore infiammatorio matrice„ N-F-kappaB complesso.36
  • Inibisca i sistemi importanti degli enzimi quali 5-LOX e COX1 che producono i mediatori infiammatori chiamati leucotrieni e prostaglandine.26,37,38
  • Riduca la produzione di un composto chiamato 5-HETE, un precursore delle molecole infiammatorie.38,39
  • Inibisca la produzione e l'attività delle interleuchine, citochine con le proprietà di modulazione immuni complesse. I costituenti neri dell'olio di semi del cumino riducono la produzione delle interleuchine infiammatorie e possono amplificare la produzione di quelle antinfiammatorie.40-42

3. Effetti dimodulazione: Oltre a sopprimere l'infiammazione cronica ed i radicali liberi, l'olio di cumino nero contribuisce alle risposte immunitarie utili:

  • Amplifica le abilità di Cancro-combattimento e di infezione delle cellule specifiche nel sistema immunitario.6,7
  • Attivazione appropriata di cumino del seme di innesco nero dei costituenti delle citochine pro-infiammatorie di fronte a stimolazione dalle molecole strutturali batteriche pericolose, una funzione vitale per sviluppare le risposte infiammatorie acute alle infezioni.8,9

Riassunto

I problemi gemellati di infiammazione cronica nociva aumentata combinata con le risposte immunitarie utili in diminuzione sono contributori importanti invecchiare, alla malattia cronica ed alla morte prematura.

L'olio del seme di cumino nero è stato usato storicamente per combattere le perturbazioni relative all'età, infiammatorie ed immunologiche di circostanze che ora capiamo per essere collegati con questi fondamentali.

L'analisi scientifica moderna indica che l'olio di semi del cumino del nero contiene le componenti che ristabiliscono l'equilibrio infiammatorio ottimale— potente sopprimendo l'infiammazione cronica, mentre allo stesso tempo promuovono le risposte immunitarie sane.

Come conseguenza di quello l'equilibratura immunologica delicata, il completamento con l'olio di semi nero del cumino ha il potenziale di rallentaree perfino inverso— molti delle circostanze in relazione con l'invecchiamento più devastanti.

Se avete qualunque domande sul contenuto scientifico di questo articolo, chiami prego un consulentedi salute del ® del prolungamento della vita a 1-866-864-3027.

Riferimenti

1. Chung HY, Cesari m., Anton S, et al. infiammazione molecolare: sostegni di invecchiamento e delle malattie relative all'età. Rev. 2009 di ricerca di invecchiamento gennaio; 8(1): 18-30.

2. Asina NS, B francese, Arnold, et al. valutazione a lungo termine di infiammazione e invecchiamento sano nella vita tarda: Lo studio cardiovascolare di salute tutte le stelle. J Gerontol una biol Sci Med Sci. 24 febbraio 2012. [Epub davanti alla stampa]

3. Franceschi C. Inflammaging come caratteristica importante della gente anziana: può essere impedito o curato? Rev. 2007 di Nutr dicembre; 65 (12 pinte 2): S173-6.

4. Kanapeckiene V, Kalibatas J, Redaitiene E, Ceremnych J. L'associazione fra infezione da citomegalovirus ed il processo di invecchiamento. Medicina (Kaunas). 2007;43(5):419-24.

5. Padhye S, Banerjee S, Ahmad A, Mohammad R, Sarkar FH. Di qui ad eternità - il segreto dei Pharaohs: Potenziale terapeutico dei semi di cumino neri e di là. Cancro Ther. 2008; 6 (b): 495-510.

6. Shahzad m., Yang X, MB di Raza Asim, et al. olio di semi nero migliora l'infiammazione allergica della via aerea inibendo la proliferazione a cellula T in ratti. Pulm Pharmacol Ther. 2009 febbraio; 22(1): 37-43. Epub 2008 27 novembre.

7. Ms di estremità, la TA del sultano Nigella sativa: riduce il rischio di vari mali. Rev Food Sci Nutr di Crit. 2010 agosto; 50(7): 654-65.

8. Finlay TM, Abdulkhalek S, Gilmour A, et al. da sialidase indotto Thymoquinone Neu4 attiva NFkappaB nelle cellule del macrofago ed in citochine pro-infiammatorie in vivo. Glycoconj J. 2010 agosto; 27(6): 583-600.

9. Finlay TM, Jayanth P, SR di Amith, et al. Thymoquinone dall'olio di cumino nero nutraceutical attiva il sialidase Neu4 in macrofago in tensione, dentritico e normale e tipo cellule umane del fibroblasto di sialidosis di I via le proteine di GPCR Galphai e la matrice metalloproteinase-9. Glycoconj J. 2010 aprile; 27(3): 329-48.

10. Majdalawieh AF, Hmaidan R, Carr RI. Nigella sativa modula il profilo di proliferazione, di citochina Th1/Th2, del macrofago funzione e di NK attività antitumorale dello splenocyte. J Ethnopharmacol. 15 settembre 2010; 131(2): 268-75. Epub 2010 30 giugno.

11. Salem ml, sig.ra di Hossain. Effetto protettivo dell'olio di semi nero da Nigella sativa contro infezione da citomegalovirus murina. Int J Immunopharmacol. 2000 settembre; 22(9): 729-40.

12. Salem ml, Alenzi fq, Attia WY. Thymoquinone, il principio attivo di semi sativa di Nigella, migliora la sopravvivenza e l'attività delle cellule di T antigene-specifiche di CD8-positive in vitro. Br J Biomed Sci. 2011;68(3):131-7.

13. Salem ml. Proprietà immunomodulatorie e terapeutiche del seme sativa di Nigella L. Int Immunopharmacol. 2005 dicembre; 5 (13-14): 1749-70.

14. Disponibile a: http://www.sciencedaily.com/releases/2011/04/110419091159.htm. 2 agosto 2012 raggiunto.

15. Chen WP, Tang JL, Bao JP, Wu LD. Thymoquinone inibisce l'espressione della proteinasi metallica della matrice in chondrocytes e cartilagine del coniglio nell'osteoartrite sperimentale. Med di biol di Exp (Maywood). 2010 dicembre; 235(12): 1425-31.

16. Disponibile a: http://www.cdc.gov/nchs/fastats/arthrits.htm. 12 luglio 2012 raggiunto.

17. TUM di Gheita, Kenawy SA. Efficacia dell'olio sativa di Nigella in gestione dei pazienti di artrite reumatoide: Uno studio controllato placebo. Ricerca di Phytother. 12 dicembre 2011.

18. Disponibile a: http://www.cdc.gov/Features/dsArthritis/. 12 luglio 2012 raggiunto.

19. Disponibile a: http://www.cdc.gov/nchs/fastats/allergies.htm. 12 luglio 2012 raggiunto.

20. Disponibile a: http://www.cdc.gov/nchs/fastats/asthma.htm . 12 luglio 2012 raggiunto.

21. Umar S, Zargan J, Umar K, Ahmad S, Katiyar CK, Khan ha. La modulazione dello sforzo ossidativo e della risposta infiammatoria di citochina dal thymoquinone nel collagene ha indotto l'artrite nei ratti di Wistar. Le bioe di Chem interagiscono. 15 aprile 2012; 197(1): 40-6.

22. Abbas A, il Kr di Abdel-Aziz millimetro, di Zalata, Abd Al-Galel Tel D. Effect di desametasone e Nigella sativa sull'eosinofilo periferico del sangue contano, IgG1 e IgG2a, profili di citochina ed infiammazione del polmone nel modello murino di asma allergica. L'Egitto J Immunol. 2005;12(1):95-102.

23. Nikakhlagh S, Rahim F, Aryani FH, Syahpoush A, Brougerdnya MG, trattamento di Saki N. Herbal di rinite allergica: l'uso di Nigella sativa. J Otolaryngol. 2011 settembre-ottobre; 32(5): 402-7.

24. Al-Majed aa, Daba MH, Asiri YA, Al-Shabanah OA, Mostafa aa, EL-Kashef ha. da rilassamento indotto Thymoquinone della trachea isolata cavia. Ricerca Commun Mol Pathol Pharmacol. 2001;110(5-6):333-45.

25. EL Gazzar m., EL Mezayen R, Marecki JC, SIG. di Nicolls, Canastar A, Sc di Dreskin Effetto antinfiammatorio del thymoquinone in un modello del topo di infiammazione allergica del polmone. Int Immunopharmacol. 2006 luglio; 6(7): 1135-42.

26. EL Gazzar m., EL Mezayen R, SIG. di Nicolls, Marecki JC, Sc di Dreskin Downregulation della biosintesi del leucotriene dal thymoquinone attenua l'infiammazione della via aerea in un modello del topo di asma allergica. Acta di Biochim Biophys. 2006 luglio; 1760(7): 1088-95.

27. Disponibile a: http://www.cdc.gov/ibd/. 12 luglio 2012 raggiunto.

28. Mahgoub aa. Thymoquinone protegge da colite sperimentale in ratti. Toxicol Lett. 20 luglio 2003; 143(2): 133-43.

29. Isik F, Tunali Akbay T, Yarat A, et al. effetti protettivi di cumino nero (Nigella sativa) lubrifica da su colite sperimentale indotta TNBS in ratti. Dig Dis Sci. 2011 marzo; 56(3): 721-30.

30. Attività di Kanter m., di Demir H, di Karakaya C, di Ozbek H. Gastroprotective di Nigella L sativa olio ed il suo costituente, thymoquinone contro dalla la lesione mucosa gastrica indotta da alcool acuta in ratti. Mondo J Gastroenterol. 14 novembre 2005; 11(42): 6662-6.

31. KA di Abdel-Sater. Effetti gastroprotettivi dell'olio sativa di Nigella sulla formazione di gastrite di sforzo in ratti hypothyroidal. Int J Physiol Pathophysiol Pharmacol. 2009;1(2):143-49.

32. Al-Naqeep G, Al-Zubairi COME, Ismail m., Amom ZH, SEC nanometro. Potenziale di Antiatherogenic dei semi e dell'olio sativa di Nigella dall'nell'ipercolesterolemia indotta da dieta in conigli. Evid ha basato il Med di Alternat del complemento. 2011;2011:213628.

33. Nader mA, EL-Agamy DS, GM di Suddek. Effetti protettivi di propoli e del thymoquinone su sviluppo di aterosclerosi nei conigli di colesterolo-federazione. Ricerca di Pharm dell'arco. 2010 aprile; 33(4): 637-43. Epub 2010 27 aprile.

34. Bayrak O, Bavbek N, Karatas DI, et al. Nigella sativa protegge dalla lesione riperfusione/di ischemia in reni del ratto. Trapianto del quadrante di Nephrol. 2008 luglio; 23(7): 2206-12.

35. Corteggi il cc, Kumar il AP, Sethi il G, Tan KH. Thymoquinone: cura potenziale per i disordini ed il cancro infiammatori. Biochimica Pharmacol. 15 febbraio 2012; 83(4): 443-51.

36. Sethi G, Ahn KS, BB di Aggarwal. Ottimizzazione della via nucleare di attivazione della fattore-kappa B dal thymoquinone: ruolo nella soppressione dei prodotti antiapoptotic del gene e nel potenziamento degli apoptosi. Mol Cancer Res. 2008 giugno; 6(6): 1059-70.

37. Houghton PJ, Zarka R, de las Heras B, JUNIOR di Hoult. L'olio fisso del thymoquinone sativa e derivato di Nigella inibisce la generazione del eicosanoid in leucociti e nella perossidazione lipidica della membrana. Med di Planta. 1995 febbraio; 61(1): 33-6.

38. Mansour m., Tornhamre S. Inhibition di 5 lipossigenasi e sintasi del leucotriene C4 in globuli umani dal thymoquinone. Enzima Inhib Med Chem di J. 2004 ottobre; 19(5): 431-6.

39. EL-Dakhakhny m., Madi NJ, Lembert N, Ammon HP. L'olio sativa di Nigella, il nigellone e il thymoquinone derivato inibiscono la sintesi di 5 prodotti della lipossigenasi in leucociti polimorfonucleari dai ratti. J Ethnopharmacol. 2002 luglio; 81(2): 161-4.

40. Vaillancourt F, Silva P, Shi Q, Fahmi H, Fernandes JC, Benderdour M. Elucidation dei meccanismi molecolari che sono alla base degli effetti protettivi del thymoquinone contro l'artrite reumatoide. Biochimica delle cellule di J. 2011 gennaio; 112(1): 107-17.

41. Keyhanmanesh R, Boskabady MH, Khamneh S, Doostar Y. Effect del thymoquinone sui livelli di patologia e di citochina del polmone di cavie ovoalbumina-sensibilizzate. Rappresentante di Pharmacol. 2010 settembre-ottobre; 62(5): 910-6.

42. Nemmar A, Al-Salam S, Zia S, et al. azioni di contrapposizione delle particelle diesel dello scarico sul polmonare e apparati cardiovascolari e gli effetti del thymoquinone. Br J Pharmacol. 2011 dicembre; 164(7): 1871-82.