Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

Prolungamento della vita rivista luglio 2013
Come lo vediamo  

Livelli ematici di insulina e di emoglobina A1c nei membri di fondamento

Da William Faloon
William Faloon
William Faloon

Il ®del prolungamento della vita presenta un vantaggio nell'identificazione delle cause moderne di invecchiamento e della morte prematuri. Quello è perché abbiamo accesso diretto ai risultati dei test del sangue decine di migliaia di nostri membri.

Il nostro esame di questi dati nell'ambiente ci permette di scoprire i fattori di rischio di malattia che sono trascurati mediante i media della corrente principale. Poi avvisiamo i membri circa le misure che semplici possono prendere per attenuare questi rischi.

All'inizio di quest'anno, abbiamo analizzato i livelli ematici di digiuno dell'emoglobina e dell'insulina A1c dentro oltre 10.000 membri. Un 66% facente sussultare ha avuto insulina di digiuno più superiore desiderata. Ventidue per cento hanno avuti livelli dell'emoglobina A1c che li hanno disposti in uno stato pre-diabetico.

L'emoglobina A1c misura la percentuale di emoglobina glicata nel suo sangue. I livelli dell'emoglobina A1c dovrebbero essere inferiore a 5,6%,1 eppure più di uno in cinque genti che abbiamo esaminato ha avuto una lettura più di 6%.

Il guadagno dell'accesso iniziale a questo genere di dati può risparmiare gli esseri umani di invecchiamento le devastazioni della malattia degenerante. Armato con questa conoscenza, i membri di fondamento possono tagliare il loro rischio di cancro, occlusione vascolare ed altre complicazioni prima del diabete franco è diagnosticata.

Questo articolo descriverà i pericoli di insulina e di emoglobina a digiuno elevate A1c, la nostra analisi recente delle analisi del sangue del membro e un modo novello proteggere da sovraccarico glycemic.

Che cosa è insulina supposta per fare?

Gli attacchi di cuore uccidono più donne che gli uomini  

L'insulina è un ormone che regola il metabolismo del grasso e del carboidrato.L'insulina 2 permette alle cellule di muscolo e del fegato di prendere la glicemia (glucosio) per produzione di energia o stoccaggio.L'insulina 2 inoltre facilita l'imballaggio del glucosio nelle cellule grasse come trigliceridi.2

Uno scoppio di insulina è liberato in risposta ad ingestione dell'alimento. Una volta che il glucosio è stato mosso sicuro nelle cellule di produttore d'energia o è stato immagazzinato, i livelli dell'insulina dovrebbero cadere inferiore a 5 µIU/mL.3 soltanto una quantità minuscola di insulina residua dovrebbero essere necessari mantenere l'omeostasi del glucosio.

Quando l'insulina di digiuno è oltre 5 µIU/mL, questa indica un problema metabolico quale il pre-diabete, che aumenta acutamente il rischio per le malattie degeneranti.3 alcuni testi medici dichiarano che l'insulina dovrebbe virtualmente sparire una volta dalla portata dei livelli del glucosio del sangue 83 mg/dL.4

Nella gente che soffre dai disordini e/o dall'obesità metabolici, i livelli elevati dell'insulina rimangono testardo . Ciò non solo genera le reazioni offensive in tutto il corpo, ma preclude la perdita di peso mentre il glucosio è forzato in stoccaggio delle cellule grasse.

L'analisi del prolungamento della vita oltre di 10.000 risultati dei test di digiuno del sangue dell'insulina ha indicato che 66% erano oltre 5 µIU/mL. Molti di questi oggetti erano di peso eccessivo, che parzialmente spiega perché così alta percentuale ha avuta livelli di digiuno dell'insulina di livello. Il controllo dell'insulina è una componente importante per riuscita perdita di peso.

Il lato oscuro di insulina

Quelli afflitti con tipo il diabete di I non producono abbastanza insulina. Per questi individui, le iniezioni dell'insulina si trasformano in in una terapia di salvataggio.

L'insulina, tuttavia, ha un lato oscuro insidioso. Gli alti livelli sono associati con virtualmente ogni malattia in relazione con l'invecchiamento, così rendendo il controllo dell'insulina essenziale se uno è di raggiungere la longevità ottimale.

L'invecchiamento, la dieta difficile ed altri fattori privano le cellule della sensibilità dell'insulina.5-7 la perdita di sensibilità dell'insulina contribuisce al rilascio in eccesso dell'insulina come le ricerche del corpo al glucosio del siero della forza nelle cellule.

L'effetto più immediato e più notevole di produzione in eccesso dell'insulina è obesità indesiderata.8-10 l'insulina guida il grasso nelle cellule, impedisce il grasso la liberazione dalle cellule e può provocare la fame cronica.11,12 livelli elevati dell'insulina contribuiscono non solo all'obesità, ma anche agli stati di malattia connessi con essere di peso eccessivo.

Alcuni disordini degeneranti connessi con troppa insulina comprendono l'attacco di cuore13-16 ed il cancro.17-19

L'insulina conserva le durate di tipo diabetici di I che dipendono da, ma si trasforma in in un ormone tossico nella gente di invecchiamento che secerne troppo. La riduzione dell'insulina in eccesso del siero è una componente critica di tutto il programma scientifico destinato per facilitare la perdita grassa e per estendere la durata.

Hyperinsulinemia

L'insulina è prodotta nel pancreas per stimolare l'assorbimento di glucosio da sangue nei somatociti. L'incapacità dei somatociti di utilizzare l'insulina è chiamata insulino-resistenza.

Come conseguenza di insulino-resistenza e di altri fattori, il pancreas produce più insulina che il normale così là è livelli elevati di insulina che circolano nella circolazione sanguigna. Ciò è chiamata hyperinsulinemia.

In una persona normale, un'unità di insulina ha potuto essere necessaria aiutare 10 mg di glucosio per entrare in gruppo delle cellule. In hyperinsulinemia, dieci unità di insulina hanno potuto essere necessarie entrare stesso 10 mg di glucosio nel gruppo delle cellule.20 Hyperinsulinemia e insulino-resistenza creano i problemi innumerevoli, compreso i trigliceridi elevati,21-24 HDL bassi,25,26 diabeti di tipo II,27-29 e l'obesità.14,30-32

Figura 1 a questa pagina mostra le vie all'obesità e parecchie malattie degeneranti connesse con insulino-resistenza e il hyperinsulinemia.

Rischi connessi con i disturbi della fisioregolazione dell'insulina

L'insulina in eccesso e l'insulino-resistenza causano i cambiamenti deleteri in molte vie biochimiche che possono condurre allo sviluppo di una serie di malattie degeneranti e conseguenze metaboliche potenzialmente pericolose.14,17-19,21-32

Offerta e domanda sporgente, medici, 2008-2020

Insulina e malattia relativa all'età

apparato cardiovascolare  

Un volume enorme di studi pubblicati pari-esaminati rivela che l'insulina in eccesso del siero (hyperinsulinemia) è un problema sanitario importante. Purtroppo, questo pericolo ancora non è riconosciuto dalla corrente principale medica.

L'alta insulina del siero promuove l'ipertensione alterando l'equilibrio del sodio.33,34 troppa insulina nocciono ai reni.35 il sistema vascolare sono danneggiati severamente tramite l'esposizione prolungata ad insulina in eccesso.36,37

Fungendo da catalizzatore nella promozione della crescita delle cellule, l'insulina in eccesso aumenta il rischio e la progressione di determinati cancri.17,19,38-40 l'alta insulina promuove la formazione di beta-amiloide in cellule cerebrali e può contribuire allo sviluppo del morbo di Alzheimer .La sovrapproduzione 41 di insulina è anche un fattore contribuente all'ingrandimento della prostata a causa dei suoi effetti nella promozione della crescita eccessiva delle cellule della prostata.42

L'alta insulina del siero è associata con lo sviluppo dell'obesità addominale, che esacerba i molti problemi indotti da insulino-resistenza e dal grasso aumentato della pancia, compreso aterosclerosi 14,43-45 e l'impotenza.46-50 l'obesità è associata con insulina in eccesso e la sensibilità riduttrice dell'insulina, entrambi i fattori di rischio per il diabete di tipo II.51

Forse il modo più semplice valutare gli effetti tossici di insulina in eccesso è esaminando i suoi effetti sulla mortalità umana. Uno studio ha indicato che su un periodo di dieci anni, il rischio di morte era quasi due volte grande per quelli con i livelli elevati di insulina rispetto a quelli al più basso.52 che gli autori di studio hanno dichiarato che il hyperinsulinemia è associato con l'indipendente per tutte le cause e cardiovascolare aumentato della mortalità da altri fattori di rischio.

Perché la gente invecchiante guadagna il peso

Un esame della letteratura pubblicata indica che una percentuale significativa delle malattie degeneranti è attribuita a grasso corporeo in eccesso . Coloro che è fronte di peso eccessivo un il rischio significativo di sviluppare il diabete di tipo II.53-55 i trattamenti per l'obesità ed il diabete di tipo II sono correlati. Efficacemente trattando l'uno o l'altro una di queste malattie, medici può attenuare o controllare l'altra.

Dieta difficile, obesità e risultato di invecchiamento nell'eccessiva secrezione di insulina.5-7 sopprimere la sovrapproduzione di insulina è una componente cruciale di un programma medicamente sorvegliato di perdita di peso.

Un effetto notevole dell'insulina del siero in eccedenza può essere fame costante che provoca un circolo vizioso in cui mangiare troppo induce più grasso corporeo a accumularsi, che a sua volta induce ancora le quantità elevate di insulina indesiderata ad essere secernuto dal pancreas.12,56 ora sappiamo che il hyperinsulinemia predice il diabete mellito.51 anche in bambini, i livelli elevati dell'insulina del siero sono ben in obeso che in bambini non obesi della stessa età.57

Gli effetti di consumo degli alimenti alto-glycemic e il hyperinsulinemia, la fame e l'obesità successivi che accadono erano l'argomento di articolo pubblicato nel giornale di American Medical Association nominato “l'indice Glycemic.„58 gli autori dell'articolo hanno riassunto la loro posizione come segue:

“È possibile che l'incidente di fame al hyperinsulinemia possa essere una causa di eccesso di cibo e quindi, l'obesità che precede così spesso il diabete.„58

Dopo-pasto pericoloso Sugar Levels

Gli attacchi di cuore uccidono più donne che gli uomini  

L'elevazione in eccesso di glicemia dopo il cibo provoca la distruzione nel corpo via i meccanismi patologici multipli. Le elevazioni in glicemia postprandiale (del dopo-pasto), con l'impulso accompagnante dell'insulina, sono contributori importanti allo sviluppo dei disordini diabetici e relativi all'età quali la malattia cardiaca come pure le malattie del microvasculature (piccoli vasi sanguigni all'interno degli occhi, dei reni e dei quelli che forniscono i nervi).59-67

La gente che ha glucosio a digiuno normale livella ma di cui il livello medio del glucosio del dopo-pasto eccede 194 mg/dL è tre volte più probabile da soffrire la retinopatia diabetica che coloro che non fa.68

La prova crescente indica che le punte severe in glicemia del dopo-pasto sono un problema principale per i non diabetici pure.59,69 i due meccanismi primari da cui l'iperglicemia del post-pasto causa tali problemi sono formazione di prodotti finiti avanzati di glycation (il legame del glucosio alle proteine del corpo) e produzione aumentata dei radicali liberi che conducono a danno arterioso della parete.70,71

Per studiare la relazione fra il metabolismo del glucosio e la severità della malattia cardiaca, uno studio ha misurato quante arterie coronarie sono state bloccate relativamente ai livelli ematici del glucosio/insulina del dopo-pasto e ad altri fattori di rischio atherogenic. Tutti uomini che partecipano allo studio hanno avuti letture di digiuno normali del sangue del glucosio, ma in risposta ad una sfida del glucosio, i tassi significativamente differenti dimostrati di punte dell'glucosio-insulina. Gli uomini con i livelli elevati del glucosio del post-carico, dell'insulina e di altre misure dello squilibrio glycemic hanno avuti il più grande numero delle arterie coronarie bloccate.72

Questi studi lo dichiarano abbondantemente che smussare l'aumento del dopo-pasto in glicemia ed insulina sia uno scopo importante per quelli longevità ottimale di ricerca.

Livelli ematici di digiuno dell'insulina nei membri del prolungamento della vita

apparato cardiovascolare  

Dal 1996, i membri del ® del fondamentodel prolungamento della vita sono stati richiesta capace le loro proprie analisi del sangue. Ciò ha provocato un importante crescita per le prove uniche che non sono ordinate ordinariamente dai medici. Una di queste prove è per insulina di digiuno. Da quando si è aggiunto al maschio ed ai pannelli femminili di perdita di peso parecchi anni fa, il numero delle prove di digiuno dell'insulina si è sollevato.

Nell'analisi più recente, i dati sono stati raccolti dal gennaio 2010 al febbraio 2013 , un periodo che misura più di tre anni. Più di 10.000 prove di insulina di digiuno sono state esaminate.

Un limite superiore per un'insulina di digiuno di 5 µIU/mL (micro unità internazionale per millilitro) è stato stabilito per questa analisi.3 soltanto 34% di queste analisi del sangue hanno avuti un livello di digiuno dell'insulina di 5 µIU/mL o si abbassano. Un 66% facente sussultare ha mostrato l'insulina di digiuno oltre 5 µIU/mL, con alcuno nelle gamme pericolosamente alte di 10-30 µIU/mL.

C'è un fattore importante di confusione in questa analisi che ha distorto i risultati verso l'alto. La maggior parte della gente che ha ordinato la loro analisi del sangue di digiuno dell'insulina hanno fatto per parte del maschio o del pannello femminile di perdita di peso. Poiché i livelli elevati dell'insulina sono in individui di peso eccessivo ed obesi, è logico supporre che molti del 66% di cui l'insulina di digiuno era oltre 5 µIU/mL inoltre erano di peso eccessivo o obesi. La gente più sottile tende ad avere livelli più in basso di digiuno dell'insulina.

Ultimi studi sui pericoli di insulina in eccesso

Dal 1999 al 2005, milioni di dollari spesi prolungamento della vita che valutano gli studi pubblicati sui meccanismi e sui pericoli dell'insulina di digiuno di eccesso e che conducono i nostri propri test clinici su un composto che ha soppresso il rilascio pancreatico dell'insulina in eccedenza.

Non potevamo mai sintetizzare le quantità sufficienti di nostro composto disoppressione, ma un altro gruppo di ricerca ha sviluppato un approccio per ridurre i livelli insulina/del glucosio che possono rivoluzionare il modo che i disordini glycemic di controllo sono trattati.

Per assicurarci appena eravamo ancora sulla buona strada, abbiamo ritornato ed esaminato la letteratura pubblicata pari-esaminata per confermare gli effetti micidiali del hyperinsulinemia.

Malattie del fegato causate da Hyperinsulinemia

Mentre una maggior percentuale del pubblico diventa di peso eccessivo o obesa, una malattia chiamata affezione epatica grassa analcolica sta diventando prevalente. È caratterizzato da infiltrazione di grasso nel fegato che altera le funzioni normali.

In 2013, due studi hanno identificato il hyperinsulinemia come causa importante dell'affezione epatica grassa analcolica, con insulina di digiuno significativamente che è elevata confrontata ai comandi.73,74 due studi pubblicati in hyperinsulinemia anche collegato 2012 con questa affezione epatica.75,76

Uno studio 2013 ha esaminato i pazienti colpiti con cancro del fegato primario ed ha trovato un'alta prevalenza di cancro del fegato nel tipo diabetici di II. I ricercatori hanno notato che il cancro del fegato si è sviluppato in questi pazienti nei primi cinque anni dopo la diagnosi del diabete di tipo II, che è quando i livelli elevati dell'insulina sono estremamente .77

Hyperinsulinemia in studenti di college

Studenti di college guardati 2012 uno studio e 8 trovati su 22 oggetti erano hyperinsulinemic con i livelli di digiuno maggiori di 19 µIU/mL dell'insulina.78

Lo studio ha concluso dichiarando che l'alta prevalenza del hyperinsulinemia in questa popolazione merita l'indagine successiva e l'intervento.78

Gli studi della gente più anziana mostrano spesso queste alte letture dell'insulina, ma questo studio rivela i processi offensivi che accadono presto nella vita. Ricordi che qualunque lettura di digiuno dell'insulina superiore a 5 µIU/ml è fonte di preoccupazioni e molti di questi studenti di college erano già quasi quattro volte alte!

Insufficienza renale collegata a Hyperinsulinemia

Negli Stati Uniti, un 40% facente sussultare della gente sopra l'età 65 mostra un certo segno di insufficienza renale.79 fra 1980 e 2009, la prevalenza della malattia renale della fase dell'estremità ha aumentato quasi 600%.80

Uno studio 2012 ha trovato una forte correlazione in mezzo hyperinsulinemia e malattia renale cronica nei pazienti metabolici di sindrome. L'insulino-resistenza è stato indicato per essere un fattore di rischio indipendente per la malattia renale in questo gruppo di pazienti.81

L'alta insulina inizia il Cancro

Gli attacchi di cuore uccidono più donne che gli uomini  

La gente con il hyperinsulinemia soffre gli più alti tassi di malignità micidiali.

Uno studio 2013 indicato su un periodo di dieci anni che il tipo diabetici di II curati con qualunque genere di droga insulina-crescente ha avuto fino a un 80% ha aumentato il rischio di avvertire il cancro, un evento cardiaco avverso, o la morte da tutta la causa confrontata ai pazienti che hanno ricevuto soltanto la metformina della droga, che abbassa i livelli dell'insulina.La metformina 82 riduce il rischio di molti cancri,83-91 ed alcuni dei suoi meccanismi includono la riduzione della produzione epatica di glucosio92-94 ed il miglioramento della sensibilità dell'insulina,95-100 di cui tutt'e due riducono i livelli dell'insulina.

Una classe della droga conosciuta come le sulfoniluree stimola la secrezione pancreatica dell'insulina e temporaneamente riduce il glucosio. Dopo che il pancreas si guasta, questi pazienti ricorrono spesso alle iniezioni dell'insulina per tenere il glucosio sotto controllo. Dando il tipo diabetici di II cheaumentano le terapie invece dei cambiamenti di stile di vita, le sostanze nutrienti e la metformina, medici hanno condannato involontario i segmenti enormi della loro popolazione paziente agli elevati rischi di obesità, della neuropatia, dell'insufficienza renale, dell'aterosclerosi e del cancro.101-109

Non ogni paziente diabetico deve insulina-aumentare le droghe. Qualche gente può produrre tutta l'insulina che in eccedenza devono in loro pancreas tenere il glucosio giù. Il loro stato hyperinsulinemic cronico, tuttavia, li predispone alle maggiori incidenze del cancro mentre l'insulina fornisce un forte segnale affinchè le cellule maligne proliferi.17 uno studio hanno trovato che gli individui con i livelli elevati dell'insulina hanno avuti un rischio aumentato 62% di mortalità del cancro.110

Gli individui di Hyperinsulinemic, compreso tipo diabetici di II e l'obeso, soffrono i tassi ben maggiori di cancro. Hyperinsulinemia crea l'infiammazione cronica e la generazione di radicali liberi, di cui tutt'e due danneggiano i geni del DNA stati necessari per regolare la proliferazione cellulare sana.16,19,38,111,112

Una serie di studi pubblicati in 2012-2013 descrivono i meccanismi da cui il hyperinsulinemia aumenta il rischio di cancro e suggerisce che capire ed aggirare queste vie possano condurre alla prevenzione mirata a.113-125

Hyperinsulinemia di controllo critico per i malati di cancro

Una volta che una persona è diagnosticata con cancro, diventa di importanza fondamentale da sopprimere la secrezione in eccesso dell'insulina. Quello è perché oltre ad iniziare il cancro, l'insulina stimola la proliferazione delle cellule maligne.126

Un esame 2013 ha valutato la letteratura scientifica sul ruolo del hyperinsulinemia nella promozione dei cancri attuali. Ha riassunto dichiarando che il tasso di mortalità di cancri pancreatici ed altri può essere ridotto tramite un approccio aggressivo all'inversione l'obesità e del hyperinsulinemia ed a raggiungere il buon controllo glycemic.113

Quando consultiamo gli oncologi circa i trattamenti del cancro completi, un elemento centrale è affinchè il paziente faccia i cambiamenti significativi di stile di vita e da prescrivere la metformina della droga per ridurre i livelli di insulina dipromozione.

Ruolo nel morbo di Alzheimer

Il morbo di Alzheimer è la minaccia più a crescita rapida contro salute negli Stati Uniti, secondo un rapporto pubblicato in 2013 da un gruppo dei ricercatori all'università di Washington a Seattle.127

Sappiamo delle cause fondamentali multiple per Alzheimer, compreso disfunzione mitocondriale, lo sforzo ossidativo e l'infiammazione cronica.128-135 uno studio ha pubblicato in 2012 descritti come l'insulina è compresa nel metabolismo di beta-amiloide ed ha concluso che l'insulino-resistenza è compreso nella patogenesi delle malattie neurodegenerative compreso Alzheimer.136

Altri studi pubblicati in 2012-2013 descrivono gli effetti tossici del hyperinsulinemia nello sviluppo delle malattie neurodegenerative che provocano la senilità.137-141

L'idea sbagliata letale della medicina della corrente principale

apparato cardiovascolare  

Non incolpiamo di medici che abbiano cercato disperatamente le terapie per abbassare i livelli agitati del glucosio nei loro pazienti diabetici. Non hanno avuti spesso scelta ma amministrare l'insulina-aumento delle droghe, che temporaneamente hanno caduto il glucosio del loro paziente alle gamme che può sopravvivere.

Un effetto collaterale osservato rapidamente era obesità in quelli facendo uso dell'insulina-aumento per controllare la glicemia. Come questi pazienti guadagnati peso, sono diventato insulina-più resistenti ed hanno dovuto contare sulle maggiori quantità di droghe insulina-aumentate. Molte di queste etichette della droga hanno cominciato portare gli avvertimenti del rischio aumentato di attacco di cuore e di morte prematura.

La ricerca iniziata da prolungamento della vita nel 1999 per quanto riguarda il ruolo tossico di insulina in eccesso in virtualmente ogni malattia relativa all'età da allora è stata confermata dai numerosi studi indipendenti. Hyperinsulinemia è un uccisore peggio che il colesterolo, dal rischio vascolare , da 36,37,141 ma anche dal cancro, dal fegato 17-19,126,142 e dalla malattia renale di altodell'insulina aumento dei livelli non solo,143-147 neurodegeneration,148.149 e l'obesità.8,30-32

La letteratura scientifica è unanime nel riconoscimento dell'impatto letale del hyperinsulinemia. Un'analisi dei risultati dei test del sangue dai membri del prolungamento della vita rivela che 66% hanno livelli di digiuno più superiore desiderati dell'insulina (superiore a 5 µIU/mL). Virtualmente tutti questi membri dovrebbero chiedere ai loro medici di prescrivere la metformina, poichè questa droga riduce i livelli ematici dell'insulina e del glucosio via i meccanismi multipli compreso la limitazione della produzione eccessiva del glucosio (gluconeogenesi) in fegato.93

Ventidue per cento dei nostri membri hanno avuti livelli dell'emoglobina A1c più di 6%, che le dispone in uno stato pre-diabetico. Più deve essere fatto chiaramente per guadagnare il controllo di queste misure glycemic dei rischi futuri di malattia.

Innovazione nell'impedire gli amidi dietetici la conversione in glucosio

La dieta americana moderna contiene gli eccessivi importi degli amidi.

La che maggior parte della gente non realizza è che gli amidi sono ripartiti negli intestini e nell'elevazione rapida dei prodotti dei livelli ematici del glucosio e dell'insulina del dopo-pasto. Anche la gente con i livelli “normali„ della glicemia a digiuno è al rischio cardiovascolare aumentato se i loro livelli del glucosio/insulina del dopo-pasto aumentano troppo su, troppo veloce.150,151

Un enzima naturale è stato scoperto che gli aiuti riducono le punte della glicemia e dell'insulina del dopo-pasto in un modo completamente unico.152 questo enzima convertono l'amido rapidamente digeribile negli intestini in fibra che non è assorbita prontamente quanto il glucosio.153,154

Sulla base della prova leggerete dentro l'edizione di questo mese, uso molto diffuso di questo enzima prima che i pasti contenenti amido potrebbero contribuire a ridurre l'epidemia di intolleranza al glucosio e del hyperinsulinemia che sta contagiando il mondo moderno.

Per vita più lunga,

Per vita più lunga

William Faloon