Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

Prolungamento della vita rivista marzo 2013
Rapporto 

Leeza Gibbons: Tutti dentro contro Alzheimer

Da Liam Hawkins
Leeza Gibbons  

 L'essenza di fama è il riconoscimento; se ad un ristorante o un parco o la drogheria, quando siete famoso, la gente conosce chi siete. Ma che cosa accade quando siete una celebrità e dell'un giorno e poichè state aiutando vostra madre fate il suo letto, vi esamina in bianco e dice, “siete una signora realmente piacevole. Vi conosco?„

Tale è il potere e la devastazione di Alzheimer malattia-capaci della rappresentazione una della gente più riconoscibile sulla televisione uno sconosciuto completo alla sua propria mamma. La celebrità in questo caso è Premio-vincitore Leeza Gibbons di Emmy; la vittima del Alzheimer, sua madre Jean. Purtroppo, questo scenario, che ha giocato fuori nella camera da letto di Jean, è stato rimesso in vigore in certa forma o forma dai cari di cinque milione di persone che soffrono da questa malattia negli Stati Uniti.

L'evoluzione di un avvocato di salute

“La mia mamma era quando ha iniziato dare segni della malattia,„ gibboni relativamente giovani dice. “Era nel suo fine degli anni Cinquanta. In principio, è molto comune avere la dimenticanza e le edizioni comportamentistiche con igiene e cose come quella. La mia mamma si ripeterebbe abbastanza spesso ed ha saputo che le cose stavano peggiorando. Dovrei passare attraverso il suo guardaroba un le attrezzature facili affinchè lei duri perché stava perdendo la capacità di progettare.„

Inizialmente, i gibboni e la sua famiglia non hanno voluto affrontare il fatto che il matriarca della loro famiglia, una forte, donna vivace e tagliente, stesse sbiadendo prima dei loro occhi. Anche se la nonna dei gibboni è morto di Alzheimer, per lei era estremamente duro riconciliare che la malattia ora stava devastando la sua propria madre.

“Mi ricordo andare visitare mia nonna, che non ci riconoscerebbe e la mia mamma direbbe, ` se questo accade mai me, io non vi vuole visitarmi. Non saprò che voi ed io vi vogliono vivere il vostro life,„ i gibboni dice. “Allora, ho pensato, numero uno, non c'è modo che sta andando accadere lei ed il numero due, là non è modo non la abbia veduta.„

Prima che Jean Gibbons sia 62, è stata diagnosticata con Alzheimer ed il marzo lento e tortuoso della malattia aveva cominciato. Dieci anni più successivamente, era scomparso mentalmente, incapace di riconoscere chiunque nella sua famiglia.

“La mia mamma ci aveva dato gli ordini rigorosi quando era in buona salute che non ha voluto vivere con noi se non potesse chiamarci che dai nostri nomi,„ gibboni spiega. “Ma durante la progressione della malattia, dei miei membri della famiglia e dell'me ha dovuto venire insieme a capire che cosa fare.„

Personalmente, i gibboni ammette a spendere il primo anno o così di diagnosi della sua mamma su un'impresa assurda assunta volontariamente per trovare la cura. Era un giornalista, dopo tutto, ed ha ritenuto che se potesse viaggiare ai giusti posti e parlare appena alla persone giuste che potrebbe trovare un modo fermare l'avanzamento della malattia. Questi volta ed energia ha speso la prova di trovare che le risposte erano in risposta alla sensibilità che tutti i membri della famiglia delle vittime di Alzheimer affrontano: essere indifeso assoluto.

“Per gli anni primissimi, non potrei sopportare la sensibilità dell'essere impotente,„ dice. “Ha ritenuto così scomodo. Guardando indietro, realizzo ora che dovete sfruttare appena continuamente che il vostro caro è ancora capace di essere stessi. Ci sono così tanto colpa e vergogna e sensibilità che seguono una diagnosi che la gente si perde quel tempo prezioso. Ecco perché batto così fortemente il tamburo circa ottenere una diagnosi precoce.„

Il posto di Leeza nasce

Leeza con i suoi genitori  

Finalmente, Leeza smetterebbe di filare le sue ruote che cercano una cura miracolosa e scenderebbe all'affare di essere un badante e di affrontare la realtà di affronto della testa di Alzheimer sopra.

“In un colpo brillante del parenting prima che la malattia avesse ottenuto troppo cattiva, mia madre mi ha detto che ordinare che fossi un reporter e che che cosa stava accadendo lei fosse una storia che potrei dire di aiutare altri,„ i gibboni dice. “Ogni volta che ora mi metto a fare quello, è un onore.„

Da quegli ordini di marcia semplici, i gibboni ha creato l'impero del badante di un Alzheimer vero delle risorse inestimabili per i cari dei pazienti del morbo di Alzheimer.

“C'erano no “un-ha„ momento e nessun'epifania che ho dovuto iniziare i programmi del Alzheimer e facilità che ora esistono,„ dice. “Era così evoluzione organica. Era come sbocciare. Stavo addolorando ed ha albeggiato su me che qui sono, questo avvocato di salute, aspettante per ottenere andante. Era così bello schermo che mi ha aiutato con il mio dolore ed è stato l'occupazione del mio cuore da allora.„

I risultati “dello sbocciare„ autodescritto dei gibboni sono vacillante. Per cominciare, là è il posto di Leeza: Un posto per i badante, di cui i gibboni di missione descrive così eloquente sul sito Web del posto del Leeza:

“Abbiamo cominciato con la mia promessa a mia madre che avrei preso la sua storia delle memorie rubate e la avrei usata per istruire ed autorizzare. Ora, abbiamo una nuova promessa… e quella è a voi che si domanda da dove la forza verrà; tutti voi che sveglia nel mezzo della notte con un respiro affannoso terrificante “di ora che cosa„; tutti voi che viaggia così coraggioso e ritiene così solo. Promettiamo che c'è vita dopo la diagnosi.

Promettiamo di dargli gli strumenti per trovare il vostro modo. Promettiamo i badante ed i loro cari diagnosticati che non dovrete guardare giù un tunnel e un venire a mancare lunghi e scuri per vedere una luce. Saremo un segnale per il vostro viaggio di speranza e cominceremo insieme a renderlo migliore.„

Ci sono attualmente quattro posizioni del posto di Leeza: Collegamento della cura di Leeza al san Joseph Medical Center di provvidenza a Burbank, California, il posto di Leeza ad Olympia Medical Center a Los Angeles, California, Pembroke commemorativo dell'ospedale del posto di Leeza in Pembroke Pines, in Florida e nel posto di Leeza al san Joseph Medical Center di Provena in Joliet, Illinois.

“Non siamo non coinvolgere nella diagnosi o l'area medica di Alzheimer,„ gibboni spiega. “Che cosa facciamo è diventato partners con cura di continuazione nella comunità. Ci alliniamo con gli ospedali ed i non profitti mentre i nostri partner trattano il lato medico delle cose. Gradisco pensare noi come preparato negli argomenti del cuore. Le nostre porte sono sempre aperte e ci assicuriamo che non abbiamo un tatto clinico affatto. I nostri centri hanno una regolazione del salone.„

Il posto di Leeza è messo a fuoco sul supporto libero del badante e fornisce informazioni, sia ai centri che sul sito Web, circa ogni aspetto di occuparsi della diagnosi del Alzheimer di un caro. Tutto da consiglio circa le facilità viventi assistite, i curante, le finanze, l'assicurazione, le informazioni legali e perfino la ricerca di pensionamento è disponibile.

A livello personale, niente è fuori dalla tavola in termini di gente d'aiuto passa attraverso la sollevazione emozionale della diagnosi di un caro. Le facilità forniscono la distensione della tensione di reiki, la terapia di umore, la scrittura dell'eredità, la scrittura dell'album per ritagli e perfino le letture della poesia. Offrono le classi differenti in ogni posizione per aiutare le vittime tutto il modo che possono.

“Conosciamo che cosa stiamo facendo gli impianti,„ i gibboni diciamo. “E sappiamo che c'è un molto richiesto per. Abbiamo quattro centri ora, ma abbiamo bisogno di quattro mila. Ecco perché è così importante da affiliare con un sito Web come AlzheimersDisease.com lasciare la gente sapere che questa risorsa è là fuori. Anche se qualcuno non vive vicino ad una funzione, i nostri siti Web possono essere estremamente preziosi.„

Ricerca notevole sull'orizzonte

Ricerca notevole sull'orizzonte  

Oltre al posto di Leeza, i gibboni ospita l'evento di Dare2Care a Hollywood che onora le celebrità ed i loro interessi filantropici. Questo “partito con uno scopo„ alza i fondi per il posto di Leeza. Ma i gibboni crede in un approccio a due punte quando si tratta dell'intraprendere Alzheimer. Mentre un aspetto sta trattando con i badante e le vittime stessi, l'altro è la scienza e gli scienziati che stanno lavorando per trovare una cura reale per la malattia. A tal fine, i gibboni sta usando il suo appuntamento dal governatore Arnold Schwarzenegger per essere l'avvocato di un Alzheimer a buon uso, come provato tramite la sua partecipazione con l'istituto rinomato della California per medicina rigeneratrice (CIRM).

“È un'assegnazione notevole,„ i gibboni dice. “Ritengo come siamo all'entrata principale delle cure di avanguardia. La California è La Mecca di scienza della cellula staminale e questa agenzia è quella sola del suo genere che è stato creato. Gli elettori nel nostro stato hanno designato tre miliardo dollari per andare alla ricerca della cellula staminale. Non abbiamo voluto aspettare gli istituti della sanità nazionali o il governo, vogliamo andare aggressivamente dopo i trattamenti e le cure ed ottenerli appena possibile alla gente.„

Uno degli sviluppi più emozionanti che i gibboni è stato una parte di è un progetto di ricerca all'università di California - Irvine che comprende iniettare le cellule staminali nell'ippocampo per ristabilire la memoria in topi. Nei modelli del topo, gli scienziati hanno messo i topi in un labirinto dell'acqua ed hanno insegnato loro come uscire in modo che ogni topo potesse uscire cento per cento del tempo. Poi hanno dato ai topi una malattia Alzheimer's del tipo di e la hanno aspettata per entrare in vigore in modo che nessuno dei topi potessero traversare il labirinto. Una volta che i topi raggiungessero questa fase, le cellule staminali sono state iniettate nell'ippocampo di ogni topo e molte di loro potevano traversare ancora il labirinto.

“Ho fatto un piccolo ballo di vittoria quando ho sentito parlare di quello studio,„ gibboni dico. “So che è appena topi e c'è un salto gigante da andare da un topo ad un essere umano, ma tutti vogliamo vedere la prova che qualcosa potrebbe lavorare. Anche se non funziona, quindi conosciamo quello che è “no, “ed abbiamo imparato qualcosa.„

L'obiettivo principale di CIRM è di riunire le menti più luminose nella scienza della cellula staminale. L'esempio calzante, l'assegnazione recente del premio Nobel allo scienziato fondato CIRM Shinya Yamanaka, che ha scoperto quello maturo, cellule specializzate può essere riprogrammato per trasformarsi in in cellule acerbe capaci di sviluppo in tutti i tessuti del corpo. Questa scoperta approfondita ha condotto ai nuovi campi della ricerca che sperimenteranno con riprogrammare le cellule umane per creare le nuove opportunità di studiare le malattie e mettere a punto i metodi per la diagnosi e la terapia.

“Nella fase iniziale c'era controversia, ma siamo stati dati un mandato dagli elettori e stiamo sborsando i soldi come istruito,„ i gibboni dice. “Ha costituito un fondo per tali scienziati incredibili attraverso lo stato ed ora siamo un segnale della ricerca della cellula staminale.„

Leeza Gibbons su come occuparsi della diagnosi del Alzheimer di un caro

La cosa di numero uno da ricordarsi è che è una maratona, non uno sprint. Dovete avere un gruppo della gente e vorrete trovare i lotti delle opzioni per supporto. Avrete bisogno del consiglio legale, consiglio psicologico e sia fisico medica che supporto spirituale. Non mi preoccupo quanto astuto ed inventivo siete, occupandomi di questa malattia sono una lingua straniera. Approfitti della gente di cui lavoro è estrarre tutte le risorse voi. Quello è cui vivono per.

Una delle cose che parlo di sempre sta andando la distanza. Come badante, vuoterete e vi svuoterete rapidamente. State andando ottenere all'estremità della vostra corda veloce. Dovete capire come equilibrare il vostro lavoro, i vostri bambini, la vostra famiglia, tutto. La vita deve accendere. Dovete capire quanto non perderti nella battaglia caro del vostro e di malattia. Per di più, dovete ricordarti che un cuore non dimentica mai. L'amore oltrepassa una malattia.

Dal laboratorio a vita reale

Mentre i gibboni ha raccolto abbastanza conoscenza circa gli effetti del morbo di Alzheimer e di caregiving essere considerato un esperto, è rapida ricordare alla gente che non è uno scienziato e quando si tratta del suo proprio stile di vita personale, prova appena ad evitare molti degli inneschi comuni che possono essere nocivi a salute globale.

“Lo sforzo è un uccisore,„ i gibboni dice. “Non è l'amico di alcuna malattia. Se potete attenuare lo sforzo nella vostra vita, sarà buon per il vostro cuore e buono per la vostra mente. Un grande modo fare che è con l'esercizio. L'esercizio quotidiano, il sonno di una buona notte e la riduzione di sforzo è tre del più facile, la maggior parte della gente provata di cose può fare per migliorare la loro salute.„

I gibboni ammette che quella che cosa predica su quella la parte anteriore di pratica ha preso a tempo perché ha etica forte di lavoro ed ha dovuto imparare chiudere le cose giù a fine giornata.

“È un'abilità emergente che ho stato sviluppo che sono fiero di,„ lei dico. “Il sonno è di importanza fondamentale. Realmente gli dò la priorità. Non sollecitare circa il lavoro è di importanza fondamentale. Ho imparato camminare appena a partire da cui sto facendo per rilassarmi a fine giornata.„

Da una prospettiva di dieta, i gibboni crede che una dieta adeguata con uno stile di vita sano possa contribuire a ritardare l'inevitabile.

“Quanto il preventivo è mirtilli quando si tratta del morbo di Alzheimer? Non so, ma sono andare sicuro mangiarli!„ dice. “Inoltre prendo la bacca di sambuco, la curcuma, omega-3s e la curcumina, in modo da è un equilibrio. Tutto sappia è che ho promesso che i miei bambini che farei tutto io potrebbero assicurarsi che non ottenga la malattia di mia madre. Sto sedendomi la destra qui ai fronti di scienza gettare i soldi al la cosa migliore e più luminoso trovare una cura. Credo che stia facendo tutto che personalmente possa attaccare questa malattia e dormo bene alla notte. È come la mia mamma detta sempre, “riveli, faccia il vostro meglio e lasci andare del resto. “„

In caso dei gibboni, il suo meglio sta cambiando le vite per il migliore.

Leeza Gibbons è stasera forse più noto per il suo ruolo come un'ancora e reporter per spettacolo, ma attualmente ospita la serie televisiva del AARP la mia generazione su PBS come pure organizza in collaborazione la manifestazione riunita in sindacato America ora. Per ulteriori informazioni su Leeza, visita www.leezagibbons.com. Per informazioni sul posto di Leeza, visita www.leezasplace.org. Segua Leeza sui @LeezaGibbons di Twitter

Se avete qualunque domande sul contenuto scientifico di questo articolo, chiami prego un consulente di salute di Extension® di vita a 1-866-864-3027.

Prenda due: La vostra guida a creare le conclusioni felici ed i nuovi inizi

Da Leeza: “Questo è un libro sulla ripartenza della vostra vita ad un punto qualunque. Rincominciando, prendendo inventario, ottenente più astuto, più forte e più sexy. Nessun scuse, nessun rammarico, nessun giro indietro. Le mie lezioni di vita al a metà strada punto-detto dal mio “digrigna„ “a glitz„ percorso come una madre, il badante, la donna di affari, l'ospite di spettacolo, la personalità di televisione, il magnate di trucco, il derivato, la raccolta fondi, il ragioniere, il baciatore di cantonata e encourager di sogno-muoversi mai di andata nell'abbagliamento del riflettore.„

Per ordinare prenda due: La vostra guida a creare le conclusioni felici e nuovi gli inizi (disponibili in primavera 2013), visita www.amazon.com