Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

Prolungamento della vita rivista maggio 2013
Rapporto  

I 2012 A4M Symposium nel Dubai, UAE

Da Ben Best
I 2012 A4M Symposium nel Dubai, UAE  

Nel fine settimana dei 10-11 novembre 2012 l'accademia americana di medicina antinvecchiamento (A4M) ha tenuto “un simposio antinvecchiamento americano„ nel Dubai, Emirati Arabi Uniti (UAE). Il simposio ha consistito delle presentazioni da quattro altoparlanti americani, tutti di chi sono medici. Uno degli altoparlanti, Dott. Jack Monaco, raggio per le sei-e-un-metà-ore complete. Sebbene soltanto uno degli altoparlanti, il Dott. Mark Rosenberg, stesse effettuando la ricerca originale, tutti e quattro i relatori hanno dato gli esami delle scoperte recenti di quattro argomenti del loro interesse: sostituzione dell'ormone del bioidentical, modi perdere peso, sconfiggente cancro capendo i meccanismi del cancro e riducendo malattia cardiaca capendo le cause.

La città del Dubai si caratterizza come il primo centro turistico commerciale ed in Medio Oriente. Burj Khalifa è la costruzione di gran lunga più alta nel mondo ed il centro commerciale del Dubai è il più grande centro commerciale nel mondo (che attira più ospiti che New York, secondo Wikipedia). Con l'afflusso massiccio di ricchezza in Medio Oriente abbia malattie prossime di ricchezza: obesità, diabete e malattia cardiovascolare specialmente negli stati arabi del golfo persico. Più della metà delle donne in Arabia Saudita e nel Kuwait sono obesi,1 e gli Emirati Arabi Uniti hanno uno di più alti tassi di diabete di tipo II nel mondo.2

Il simposio si è aperto con un discorso benvenuto dal sottosegretario di aiuto per pratica medica e dalla licenza per il ministero della sanità degli Emirati Arabi Uniti, il Dott. Amin Al Amiri. È stato suggerito a me da uno dei partecipanti che questo fosse un segno positivo che la medicina antinvecchiamento può presto essere riconosciuta come specialità medica nei UAE. Il Dott. Al Amiri ha detto che “invecchiare deve essere considerato un genere differente di malattia,„ ed ha parlato positivamente delle nuove tecnologie come le cellule staminali e gli ormoni del bioidentical che stanno rendendo al Dubai una destinazione medica popolare di turismo.

Sostituzione dell'ormone del Bioidentical

Sostituzione dell'ormone del Bioidentical  

Jack Monaco, MD, è fondatore del centro del Monaco per salute & di guarigione in Glastonburg del sud, Connecticut. Sua madre era un arabo siriano, che potrebbe fa parte del suo appello come altoparlante per questo simposio. Il Dott. Monaco è bordo certificato nell'ostetricia ed in ginecologia, che era la sua pratica medica fino al 2007 quando si è trasformato in in A4M Board Certified nella medicina antinvecchiamento ed ha cambiato la sua pratica a quella specialità.

Il Dott. Monaco pricipalmente ha parlato della sostituzione dell'ormone del bioidentical. Nel suo punto di vista, il declino dell'ormone non è dovuto invecchiare; invece, il declino dell'ormone causa l'invecchiamento. Era critico dello studio di iniziativa della salute delle donne massicce (WHI) sulla sostituzione dell'ormone in donne in post-menopausa, che è stata fermata a causa dell'incidenza aumentata di cancro al seno, della malattia cardiovascolare e del colpo in donne che prendono Prempro® (Premarin® e Provera®).3 nei termini assoluti c'erano di meno di a metà di una differenza di un per cento fra il placebo ed i gruppi della sostituzione dell'ormone. Successivamente è stato indicato che il Premarin® (ormone cavallo-estrogeno dell'urina incinta della giumenta) era responsabile del colpo aumentato e che il Provera® (progesterone sintetico) era responsabile del cancro al seno aumentato.4 il Dott. Monaco ha citato uno studio in Francia che ha dimostrato che il rischio di cancro al seno varia sostanzialmente con il tipo di progesterone usato.Il progesterone naturale 5 è pensato confer ad un effetto protettivo contro determinati tipi di cancri al seno.

Il contrario all'opinione popolare, il grande del WHI non compensa la qualità scadente dell'iscrizione. Più poco di 5% delle donne schermate per lo studio di WHI iscritto, circa 40% del gruppo della sostituzione dell'ormone è stato unblinded prima che lo studio concluso e circa 40% dei partecipanti fossero caduto dallo studio prima che fosse terminato.6,7 Il BMI medio del WHI erano limite obeso, circa due terzi erano sopra l'età 60 (più di un quinto erano sopra l'età 70), più avevano passato attraverso menopausa circa dieci anni prima che lo studio e tre quarti non avesse preso mai la sostituzione dell'ormone.6,7

Per quanto riguarda Premarin®, il Dott. Monaco ha notato che sarebbe stato soltanto bioidentical per i cavalli ed è stato approvato da FDA nel 1942 basato sulle norme di quel tempo. Per gli esseri umani, favorisce l'uso degli ormoni che sono bioidentical agli ormoni umani naturali. Ha detto che gli ormoni chimicamente convertiti dagli ignami o dalla soia sono bioidentical alle ormoni sessuali umane, ma non possono essere brevettati e sono quindi di nessun interesse alle compagnie farmaceutiche.

Il Monaco ha detto che il sonno è il sintomo più disgregativo di menopausa, mentre i problemi conoscitivi sono il sintomo più preoccupante. A differenza di menopausa, che è un evento drammatico per le donne, il andropause per gli uomini è associato con un declino uniforme in testosterone durante vita, cominciante negli anni 20.8 preferisce l'applicazione topica sopra le compresse orali al fine della prevenzione “del primo effetto del passo„ (composti assorbenti dall'apparato digerente vanno al fegato per l'elaborazione prima del raggiungimento del resto del corpo). Nell'amministrazione degli ormoni del bioidentical ai pazienti comincia con una dose bassa ed aumenta il dosaggio gradualmente fino a raggiungere gli effetti desiderati.

L'esperienza personale del Dott. Monaco di amministrazione del testosterone a se stesso ed ai suoi pazienti lo ha convinto che la sostituzione del testosterone migliorasse l'umore, la funzione sessuale e la salute generale. Ha uguagliato facendo uso di testosterone per il declino relativo all'età dell'ormone con ottenere gli occhiali per compensare l'acuità visiva diminuente. Non ha visto prova per il reclamo che il testosterone causa il comportamento arrabbiato.

Come perdere peso

Come perdere peso  

Pamela Smith, MD, (direttore del programma del padrone nella medicina metabolica e nutrizionale, in università di istituto universitario del sud di Florida di medicina, Tampa, Florida) ha detto che la famiglia di suo padre è armena, per indicare apparentemente che la sua eredità è vicina a del Medio-Oriente. Ha parlato a proposito del suo libro recentemente pubblicato perché non potete perdere il peso con l'intenzione di dare un programma per superare i problemi nel peso di perdita. Ha avvertito, tuttavia, che perdere troppo peso potrebbe aumentare le grinze.

Smith raccomanda la fibra dietetica aumentata, che può riempire e non contiene le calorie. Raccomanda di iniziare i pasti con i verdi e le verdure. La fibra solubile assorbe l'acqua mentre rallenta l'assorbimento dello zucchero e grasso, mentre la fibra insolubile pulisce gli intestini. Ha messo in guardia contro il cibo degli alimenti inducenti al vizio quale fruttosio,9 impana,10 e cioccolato.11 ha chiamato lo zucchero la sostanza più inducente al vizio su terra.

Smith ha detto che gli alimenti leggermente allergeni possono condurre ad avere bisogno quegli alimenti. Il grano, la latteria, la soia e le uova erano i quattro alimenti che ha identificato come essendo il più allergene. (I servizi di analisi del sangue di Extension® di vita offrono una serie di prove di allergia alimentare.) Ha detto che l'infiammazione cronica dovuto intolleranza dell'alimento (glutine in grani, lattosio in prodotti lattiero-caseari e tiramina in formaggio) può condurre ad obesità. Inoltre crede che l'infezione di lievito possa promuovere l'obesità, ma aumentando l'appetito per i carboidrati, piuttosto che tramite l'infiammazione. Gli eccessivi grassi omega-6, come sono trovati in olio di mais e l'olio di girasole è inoltre pro-infiammatorio, mentre i grassi omega-3 in olio di pesce sono antinfiammatori.12

L'insulino-resistenza è la circostanza in cui il glucosio non può fornire facilmente le cellule perché le cellule sono diventato resistenti alla capacità di insulina di facilitare l'entrata del glucosio. Quando la glicemia è alta perché il glucosio ha cellule entranti della difficoltà, il fegato converte quel glucosio in grasso. Smith raccomanda gli alimenti che rapidamente non elevano il glucosio (alimenti glycemic bassi di indice) quali le lenticchie, i funghi e le prugne rispetto agli alimenti che rapidamente elevano la glicemia come i dolci ed il miele di riso.13 14di fumo e lo stress psicologico15 possono anche aumentare l'insulino-resistenza.

Smith ha chiesto chi nel pubblico gode dell'esercizio e si è congratulato coloro che ha sollevato le loro mani. Ha detto che quando ha incontrato l'esperto Jack LaLanne in forma fisica ha confessato a lui che odia esercitarsi. Jack gli ha detto che odiava l'esercizio inoltre, ma che ha gradito i risultati. Smith raccomanda di trovare una forma di esercizio che è probabile essere una parte permanente del suo stile di vita che in suo caso sta ballando. (Come pubblicato nell'emissione del novembre 2011 di questa rivista, vita Extension® crede che la morte di Jack LaLanne all'età di 96 molto probabilmente sia causata da assunzione insufficiente della vitamina K2.)16

Strategie anticancro

Strategie anticancro
Cellula tumorale

Mark Rosenberg, MD, (direttore medico dell'istituto per invecchiamento sano, Boca Raton, Florida) pricipalmente ha discusso i dispositivi speciali delle cellule tumorali e le strategie per sfruttare quei dispositivi speciali nello sviluppare le terapie anticancro. Ma ha cominciato la sua presentazione con alcune osservazioni critiche circa i trattamenti del cancro convenzionali.

Rosenberg ha espresso i dubbi che la chemioterapia tradizionale aumenta generalmente la sopravvivenza del cancro, citante uno studio che ha mostrato soltanto circa un aumento di 2% nella sopravvivenza di cinque anni con la chemioterapia.17 rispetto alla maggior parte dei cancri, tuttavia, ha riconosciuto che la chemioterapia ha provato il beneficio per i linfomi, il cancro testicolare ed il cancro ovarico. La spiegazione di Rosenberg per perché la chemioterapia è così spesso inefficace è che la chemioterapia non colpisce le cellule staminali del cancro. Come altre cellule staminali, le cellule staminali di cancro possono sia auto-replica che produrre le cellule funzionali, ma la funzione delle cellule prodotte dalle cellule staminali di cancro è di essere cancerogena. (Prolungamento della vita lungamente ha raccomandato la metformina, una droga che sembra uccidere le cellule staminali del cancro.)18

Le cellule tumorali tendono a dividersi più rapidamente del le cellule normale e la chemioterapia è più tossica alle cellule che si dividono rapidamente. Purtroppo, le cellule normali nel sistema immunitario del corpo e l'apparato digerente inoltre si dividono rapidamente. La chemioterapia tradizionale tenta di usare la dose massima che un paziente può tollerare nella speranza di cancellazione del cancro. Il danneggiamento fatto dei somatociti normali, tuttavia, richiede i periodi di riposo. Rosenberg ha detto che le cellule staminali del cancro non si dividono rapidamente e così elude la distruzione dalla chemioterapia. Favorisce alle più nuove cosiddette chemioterapie a basse dosi “metronomic„ (amministrate regolarmente quanto il battito di un metronomo) la crescita delle cellule staminali di quel cancro dell'obiettivo e del vaso sanguigno.19-21 (cellule tumorali hanno bisogno di nuovi vasi sanguigni di sostenere il loro Massachusetts aumentante del tessuto)

La maggior parte dell'energia (molecole di ATP) generata dalle cellule nel corpo è creata in mitocondri mediante l'uso di ossigeno (fosforilazione ossidativa). Una certa energia (ATP) può anche essere generata in cellule fuori dei mitocondri da glicolisi, una reazione chimica che usa il glucosio senza l'esigenza di ossigeno. A differenza delle cellule normali, le cellule tumorali contano su glicolisi per energia, senza l'esigenza dei mitocondri. I mitocondri possono autodistruggersi una cellula che ha DNA anormale. Poiché le cellule tumorali hanno DNA anormale l'uso di attività collaterale delle cellule tumorali dei mitocondri.22,23 cellule tumorali si adattano così ad un ambiente dell'basso ossigeno e questo è particolarmente vero per le cellule staminali del cancro.24-26 (prolungamento della vita sta costituendo un fondo per indipendente un grande studio clinico sui malati di cancro che usando una droga chiamata dichloroacetate che inibisce la glicolisi della cellula tumorale.)

A differenza della maggior parte del metabolismo normale, la produzione di energia dalle cellule tumorali (da glicolisi) provoca un ambiente acido. Un ambiente acido è tossico alle cellule normali, ma promuove lo sviluppo delle cellule staminali di cancro sicure.27 Rosenberg hanno notato quello che riduce l'acidità con il bicarbonato sono stati indicati per ridurre la crescita del tumore in topi28 e quello che mira alle capacità acidogene delle cellule è mezzi di cancro di combattimento.La ricerca di 29 Rosenberg all'university of miami si è concentrata sullo sfruttamento dei questi meccanismi.

Malattia cardiaca da diabete

Malattia cardiaca da diabete  

Joseph Lamb, MD, (direttore di Intramural Clinical Research, Metagenics, Inc., porto dell'evento, Washington), che è bordo ha certificato nella medicina interna, ha detto che ha camminato a partire da un'amicizia della cardiologia per concentrarsi su medicina antinvecchiamento. Evidentemente spende moltissimi articoli scientifici della lettura di tempo circa la malattia cardiaca perché la sua presentazione era un esame dettagliato in cui ha citato tantissimi riferimenti.

Il Dott. Lamb ha detto che il declino riferito nella mortalità della malattia cardiovascolare negli ultimi decenni è un'illusione a causa di considerevole aumento nell'obesità ed il diabete che conducono alla malattia cardiovascolare. Ha detto che la malattia cardiovascolare inoltre sta causanda dalle tossine metalliche, quali piombo,30 arsenico,31 e mercurio.32

L'agnello ha detto parzialmente che l'apolipoproteina B è un fattore di rischio più affidabile per la malattia cardiovascolare che il plasma LDL (lipoproteina di densità bassa) ed il colesterolo di HDL (lipoproteina ad alta densità), 33 a causa della variabilità nella dimensione delle particelle di HDL e di LDL. L'apolipoproteina B funziona per attaccare le particelle del colesterolo ai ricevitori del colesterolo. Poiché c'è soltanto una molecola dell'apolipoproteina B per ogni LDL e particella non-HDL del colesterolo (IDL compreso e VLDL) fatti dal fegato, l'apolipoproteina di misurazione B dà un conto totale di tutte le particelle di LDL e non-HDL. Una quantità elevata correla con le più piccole particelle più numerose e un più alto rischio cardiovascolare.33

Una misura ancora migliore del rischio della malattia cardiovascolare, tuttavia, è la quantità di colesterolo che è stato ossidato.34 alti livelli del colesterolo ossidato del plasma LDL inoltre sono associati con “la sindrome metabolica„ del diabete.35 indicatori dell'ossidazione del plasma cadono sostanzialmente dopo soltanto due settimane di cessazione di fumo.36 “la sindrome metabolica„ del diabete sono associati con gli alti livelli delle particelle infiammatorie nella circolazione sanguigna. Un pasto ad alta percentuale di grassi di dieta (pane tostato caricato con burro) eleva i fattori infiammatori del plasma circa la volta 50 per quasi una mezza ora dopo il cibo.37 ma una dieta alta in zucchero e carboidrati è associato con una grande circonferenza della vita e l'infiammazione cronica del plasma “della sindrome metabolica.„38 (le diete più riuscite sono quelle che sono bassi in carboidrati.)39

Un'altra caratteristica del diabete, della sindrome metabolica e dell'obesità è insulino-resistenza, la circostanza in cui l'insulina diventa sempre più incapace di permettere al glucosio di entrare nelle cellule. Gli alti livelli dell'insulina del sangue conducono ad insulino-resistenza aumentato. Sia livelli dell'insulina di secrezione e del plasma dell'insulina di aumento della saccarina (un sostituto dello zucchero) che del ferro.40 così, due strategie per ridurre il dolcificante artificiale del peso-un e la carne-ironico magra contribuiscono ad insulino-resistenza.

Il Dott. Lamb ha detto che la disfunzione endoteliale è un evento più iniziale nello sviluppo della malattia cardiovascolare che la placca aterosclerotica. L'endotelio è uno strato sottile delle cellule che allineano i vasi sanguigni. L'endotelio influenza le funzioni del vaso sanguigno, quali la dilatazione/contrazione, l'adesione delle cellule e la trasmissione delle sostanze fra i tessuti e la circolazione sanguigna. Il Dott. Lamb ha detto che le donne postmenopausali che hanno subito con successo la terapia per ridurre l'ipertensione erano due volte probabili soffrire un evento cardiovascolare successivo se la funzione endoteliale non fosse stata ristabilita.La funzione endoteliale 41 dipende dalla generazione di ossido di azoto (NO). Sebbene NESSUN sia prodotto solitamente dalle cellule endoteliali, la dieta può non influenzare disponibilità.

Per quanto riguarda il trattamento del diabete, il Dott. Lamb ha citato uno studio che ha trovato che la metformina ha ridotto l'incidenza del diabete di tipo II di 31%, ma la perdita di peso con la dieta e l'esercizio ha ridotto l'incidenza di 58%.42 una dieta glycemic stile Mediterraneo e bassa per 12 settimane sono stati indicati per ridurre LDL ossidato plasma da 12%.43 colesterolo utile degli aumenti HDL della niacina non solo, riduce la produzione delle proteine infiammatorie44 e migliora la funzione endoteliale.45 il Dott. Lamb ha aggiunto che il coenzima Q10 può migliorare la funzione endoteliale nei pazienti del diabete che prendono le statine.46

(Molte sostanze nutrienti (quale il melograno) usate dai membri del prolungamento della vita proteggono da disfunzione endoteliale.)47

Qualità e membri del simposio

Sebbene la maggior parte delle conferenze che assisto a abbiano relatori che descrivono la loro propria ricerca, io ottengano il più valore che stavo attendendo dalla panoramica dell'oggetto di udienza dai medici che stanno studiando gli ultimi sviluppi nei loro campi.

Nei miei sforzi per incontrare l'altrettanto dei membri poichè potrei, ho scoperto che molti erano venuto da Europa. Molti di coloro che era venuto dai paesi del Medio Oriente sono sembrato particolarmente entusiasti del concetto che qualcosa può essere fatto circa invecchiamento-evidente un nuovo concetto a loro.

Se avete qualunque domande sul contenuto scientifico di questo articolo, chiami prego un consulente di salute di Extension® di vita a 1-866-864-3027.

Riferimenti

  1. Musaiger AO, Hassan COME, Obeid O. Il paradosso delle malattie in relazione con la nutrizione nei paesi arabi: l'esigenza di azione. Il Int J circonda la salute pubblica di ricerca. 2011 settembre; 8(9): 3637-71.
  2. Saadi H, Nagelkerke N, Al-Kaabi J, Afandi B, Al-Maskari F, strategia di Kazam E. Screening per il diabete di tipo 2 negli Emirati Arabi Uniti. Salute pubblica dell'Asia Pac J. 2010 luglio; 22 (3 supplementi): 54S-9S.
  3. Rossouw JE, Anderson GL, Prentice RL, et al. scrivente gruppo per i ricercatori di iniziativa della salute delle donne. Rischi e benefici di estrogeno più la progestina in donne postmenopausali in buona salute: il principale deriva dalla prova controllata randomizzata iniziativa della salute delle donne. JAMA. 17 luglio 2002; 288(3): 321-33.
  4. Lo SB di Hulley, prova estrogeno-sola di Grady D. The WHI fa affatto meglio lo sguardo di cose? JAMA. 14 aprile 2004; 291(14): 1769-71.
  5. Fournier A, Berrino F, rischi di Clavel-Chapelon F. Unequal per cancro al seno si è associato con differenti terapie ormonali sostitutive: risultati dallo studio di gruppo di E3N. Ossequio di ricerca del cancro al seno. 2008 gennaio; 107(1): 103-11.
  6. Machens K, Schmidt-Gollwitzer K. rilascia al dibattito sullo studio di iniziativa della salute delle donne (WHI). Terapia ormonale sostitutiva: un dilemma epidemiologico? Ronzio Reprod. 2003 ottobre; 18(10): 1992-9.
  7. Pedersen A, Ottesen B. rilascia al dibattito sullo studio di iniziativa della salute delle donne (WHI). L'epidemiologia o il tempo randomizzato di prove cliniche fuori per terapia ormonale sostitutiva studia? Ronzio Reprod. 2003 novembre; 18(11): 2241-4.
  8. Harman MP, Metter EJ, Tobin JD, Pearson J, SIG. di Blackman; Studio longitudinale di Baltimora su invecchiamento. Gli effetti longitudinali di invecchiamento sul testosterone totale e libero del siero livella in uomini in buona salute. Studio longitudinale di Baltimora su invecchiamento. J Clin Endocrinol Metab. 2001 febbraio; 86(2): 724-31.
  9. Raglio GA, Nielsen SJ, BM di Popkin. Il consumo di sciroppo di amido ad alta percentuale di fruttosio in bevande può svolgere un ruolo nell'epidemia dell'obesità. J Clin Nutr. 2004 aprile; 79(4): 537-43.
  10. Liu S, Manson JE, seppellente JE, Stampfer MJ, WC di Willett, Ridker PM. Relazione fra una dieta con un alto carico glycemic e le concentrazioni nel plasma della proteina C-reattiva di alto-sensibilità in donne di mezza età. J Clin Nutr. 2002 marzo; 75(3): 492-8.
  11. di Tomaso E, Beltramo m., cannabinoidi di Piomelli D. Brain in cioccolato. Natura. 22 agosto 1996; 382(6593): 677-8.
  12. Muri la R, Ross il RP, Fitzgerald GF, acidi di Stanton C. Fatty dal pesce: il potenziale antinfiammatorio degli acidi grassi a catena lunga omega-3. Rev. di Nutr. 2010 maggio; 68(5): 280-9.
  13. Yeh la GY, Eisenberg dm, Kaptchuk TJ, "phillips" RS. Rassegna sistematica delle erbe e degli integratori alimentari per controllo glycemic in diabete. Cura del diabete. 2003 aprile; 26(4): 1277-94.
  14. MB di Targher G, di Alberiche m., di Zenere, Bonadonna RC, Muggeo m., tabagismo di Bonora E. e insulino-resistenza in pazienti con i diabeti melliti non insulino-dipendenti. J Clin Endocrinol Metab. 1997 novembre; 82(11): 3619-24.
  15. Sforzo di Räikkönen K, di Keltikangas-Järvinen L, di Adlercreutz H, di Hautanen A. Psychosocial e la sindrome di insulino-resistenza. Metabolismo. 1996 dicembre; 45(12): 1533-8.
  16. Disponibile a: http://www.lef.org/magazine/mag2011/nov2011_Avoiding-the-Catastrophic-Event_02.htm. 18 gennaio 2013 raggiunto.
  17. Morgan G, reparto R, contributo di Barton M. The di chemioterapia citotossica alla sopravvivenza di cinque anni nelle malignità adulte. Clin Oncol (R Coll Radiol). 2004 dicembre; 16(8): 549-60.
  18. Hirsch ha, Iliopoulos D, Struhl K. Metformin inibisce la risposta infiammatoria connessa con la crescita cellulare della cellula staminale del cancro e di trasformazione. Proc Acad nazionale Sci S.U.A. 15 gennaio 2013; 110(3): 972-7.
  19. Emmenegger U, Francia G, cibo A, Shaked Y, Kouri A, uomo S, Kerbel RS. I tumori che acquistano la resistenza a ciclofosfamide metronomic a basse dosi conservano la sensibilità alla ciclofosfamide della dose tollerata massimo. Neoplasia. 2011 gennaio; 13(1): 40-8.
  20. L'Unione Sovietica WH, TY noioso, Li YT, LU CH, Lee WL, Wang pH. Terapia Metronomic per i cancri ginecologici. Taiwan J Obstet Gynecol. 2012 giugno; 51(2): 167-78.
  21. Bulnes S, Bengoetxea H, Ortuzar N, Argandoña PER ESEMPIO, Garcia-Blanco A, Rico-quartiere ispanico I, JV di Lafuente. Vie di segnalazione angiogeniche alterate in gliomi: meccanismi di selezione per le sottopopolazioni neoplastici più aggressive con il fenotipo dilagante. Segnale Transduct di J. 2012;2012:597915.
  22. Kroemer G. Mitochondria nel cancro. Oncogene. 7 agosto 2006; 25(34): 4630-2.
  23. Bensinger SJ, ORA di Christofk. Nuovi aspetti dell'effetto di Warburg nella biologia di cellula tumorale. Sviluppatore Biol. delle cellule di Semin. 2012 giugno; 23(4): 352-61.
  24. Zhou Y, Zhou Y, Shingu T, Feng L, Chen Z, Ogasawara m., Keating MJ, Kondo S, alterazioni di Huang P. Metabolic in cellule altamente cancerogene di glioblastoma: preferenza per ipossia e l'alta dipendenza da glicolisi. Biol chim. di J. 16 settembre 2011; 286(37): 32843-53.
  25. Heddleston JM, Wu Q, Rivera m., et al. da leucemia indotta da ipossia 1 di misto-stirpe regola il potenziale cancerogeno della cellula staminale del glioma. La morte delle cellule differisce. 2012 marzo; 19(3): 428-39.
  26. Liang D, mA Y, Liu J, et al. Il microenvironment hypoxic migliora le proprietà del tipo di gambo delle cellule tumorali ovariche. Cancro di BMC. 29 maggio 2012; 12:201.
  27. Hjelmeland ab, Wu Q, Heddleston JM, et al. sforzo acido promuove un fenotipo della cellula staminale del glioma. La morte delle cellule differisce. 2011 maggio; 18(5): 829-40.
  28. Robey SE, Baggett BK, il ND di Kirkpatrick, et al. bicarbonato aumenta il tumore pH ed inibisce le metastasi spontanee. Ricerca del Cancro. 15 marzo 2009; 69(6): 2260-8.
  29. Matthews H, Ranson m., Kelso MJ. Effetti metastasi/antitumorali dell'amiloride diuretico potassio-con parsimonia: un farmaco anticancro oralmente attivo che aspetta il suo chiamata-de-dovere? Cancro di Int J. 1° novembre 2011; 129(9): 2051-61.
  30. Menke A, Muntner P, Batuman V, Silbergeld EK, piombo nel sangue di Guallar E. inferiore a 0,48 micromol/L (10 microg/dL) e mortalità fra gli adulti degli Stati Uniti. Circolazione. 26 settembre 2006; 114(13): 1388-94
  31. JUNIOR di Meliker, Wahl RL, Cameron LL, JO di Nriagu. Arsenico in acqua potabile e malattia, diabete mellito e malattia renale cerebrovascolari nel Michigan: un'analisi standardizzata di rapporto di mortalità. Circondi la salute. 2 febbraio 2007; 6: 4.
  32. Houston MC. Ruolo di tossicità del mercurio nell'ipertensione, nella malattia cardiovascolare e nel colpo. J Clin Hypertens (Greenwich). 2011 agosto; 13(8): 621-7.
  33. Contois JH, Warnick GR, ANNUNCIO di Sniderman. Affidabilità del colesterolo della lipoproteina a bassa densità, del colesterolo della lipoproteina di non alto densità e della misura dell'apolipoproteina B. J Clin Lipidol. 2011 luglio-agosto; 5(4): 264-72.
  34. Johnston N, Jernberg T, Lagerqvist B, Siegbahn A, identificazione di Wallentin L. Improved dei pazienti con la coronaropatia mediante l'uso di nuovi biomarcatori della lipoproteina e del lipido. J Cardiol. 1° marzo 2006; 97(5): 640-5.
  35. Holvoet P, DH di Lee, Steffes m., m. lorda, associazione del Jr. del Dott di Jacobs fra fare circolare lipoproteina a bassa densità ossidata ed incidenza della sindrome metabolica. JAMA. 21 maggio 2008; 299(19): 2287-93.
  36. Morrow JD, Frei B, Longmire aw, Gaziano JM, Lynch MP, Shyr Y, Strauss NOI, Oates JA, Roberts LJ secondo. Aumenti di prodotti di circolazione di perossidazione lipidica (F2-isoprostanes) in fumatori. Fumando come causa di danno ossidativo. Med di N Inghilterra J. 4 maggio 1995; 332(18): 1198-203.
  37. Erridge C, Attina T, Spickett cm, Webb DJ. Un pasto ad alta percentuale di grassi induce il endotoxemia di qualità inferiore: prova di un meccanismo novello di infiammazione postprandiale. J Clin Nutr. 2007 novembre; 86(5): 1286-92.
  38. Ackermann D, Jones J, Barona J, et al. circonferenza della vita è correlato positivamente con gli indicatori di infiammazione e negativamente con il adiponectin in donne con la sindrome metabolica. Ricerca di Nutr. 2011 marzo; 31(3): 197-204.
  39. Perda il peso il vostro modo - 9.000 piani e strumenti di dieta del tasso 13 dei lettori. Rapporti del consumatore. 2013 febbraio; 78(2): 26-9.
  40. Corkey È. Conferenza 2011 di Banting: hyperinsulinemia: causa o conseguenza? Diabete. 2012 gennaio; 61(1): 4-13.
  41. Modena MG, Bonetti L, Coppi F, Bursi F, ruolo di Rossi R. Prognostic di disfunzione endoteliale reversibile in donne postmenopausali ipertese. J Coll Cardiol. 7 agosto 2002; 40(3): 505-10.
  42. WC di Knowler, Barrett-Connor E, Se del Fowler, et al. gruppo di ricerca di programma di prevenzione del diabete. Riduzione dell'incidenza del diabete di tipo 2 con intervento o la metformina di stile di vita. Med di N Inghilterra J. 7 febbraio 2002; 346(6): 393-403.
  43. Barona J, Jones JJ, Kopec CON RIFERIMENTO A, et al. Una dieta stile Mediterraneo del basso glycemic carico aumenta i carotenoidi del plasma e fa diminuire l'ossidazione di LDL in donne con la sindrome metabolica. Biochimica di J Nutr. 2012 giugno; 23(6): 609-15.
  44. Ganji SH, Qin S, Zhang L, Kamanna CONTRO, Kashyap ml. La niacina inibisce lo sforzo ossidativo vascolare, ai i geni redox sensibili e l'adesione del monocito alle cellule endoteliali aortiche umane. Aterosclerosi. 2009 gennaio; 202(1): 68-75.
  45. Warnholtz A, P selvaggia, Ostad mA, et al. effetti di niacina orale su disfunzione endoteliale in pazienti con la coronaropatia: risultati del randomizzato, prova alla cieca, studio controllato con placebo di INEF. Aterosclerosi. 2009 maggio; 204(1): 216-21.
  46. Hamilton SJ, masticazione GT, watt di GF. Il coenzima Q10 migliora la disfunzione endoteliale nel tipo statina-trattato - 2 pazienti diabetici. Cura del diabete. 2009 maggio; 32(5): 810-2.
  47. Kelishadi R, Gidding ss, Hashemi m., Hashemipour m., Zakerameli A, Poursafa P. Acute ed effetti di lungo termine dell'uva e del consumo del succo del melograno su disfunzione endoteliale nella sindrome metabolica pediatrica. Ricerca Med Sci di J. 2011 marzo; 16(3): 245-53.