Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

Edizione 2013-2014 di inverno della rivista del prolungamento della vita
Rapporto  

Segnalazione infiammatoria pericolosa del blocco

Da Julian Warshovsky
Segnalazione infiammatoria pericolosa del blocco

La lista delle malattie croniche causate tramite infiammazione è enorme.1-3

Dall'inizio il cancro, Alzheimer e della malattia cardiaca al dolore cronico dell'artrite, l'infiammazione continua distrugge implacabile i nostri corpi di invecchiamento.1,3

La medicina della corrente principale non è riuscito ad offrire le soluzioni soddisfacenti per la soppressione delle reazioni infiammatorie croniche.3 farmaco anti-infiammatoriosu steroidei di N (NSAIDs) ed i glucocorticoidi mirano al dolore acuto, ma hanno effetti collaterali avversi e non sono adatti da estiguere l'infiammazione in corso.4,5

Diffuso scienziati principali questo problema per cercare una soluzione per ridurre sicuro sia dolore acuto che l'infiammazione cronica. 6

I tre estratti della pianta sono stati identificati che potente inibiscono i fattori di fondo che avviano l'infiammazione-sicuro che riduce sia il dolore cronico che il rischio a lungo termine di malattia.

A differenza delle droghe, dell'olio della curcuma, dello zenzeroe del lavoro della curcumina attraverso i diversi meccanismi per bloccare le vie multiple del processo di infiammazione-segnalazione.7-16

Questi ingredienti naturali consegnano i benefici che nessuna droga attualmente disponibile potere-essi inibisce sia gli enzimi del SALMONE AFFUMICATO che di COX, che a sua volta accorcia la creazione della prostaglandina e del leucotriene molecole di segnalazione.7-16

Un'abbondanza di studi ha confermato che le azioni biochimiche di curcumina, dello zenzeroe dell'olio della curcuma possono essere utili contro le cause dietro l'artrite,16-23 la malattia cardiovascolare,16,24-28 il cancro,29-33 ed altre malattie… e questi effetti sono spesso osservabili nel giro di poche settimane !20,27,29,34

Un metodo novello è stato scoperto per consegnare più delle molecole attive trovate in questi estratti di tre piante alla vostra circolazione sanguigna.35-38

Un assalto con tutti i mezzi a disposizione su infiammazione cronica

Un assalto con tutti i mezzi a disposizione su infiammazione cronica  

Appena circa ogni cronico malattia-dall'artrite, alla malattia cardiaca, al diabete, alla malattia di Alzheimer ha una cosa in comune: infiammazione distruttiva e incontrollata.1-3

L'infiammazione cronica è spesso il risultato finale “di un effetto di domino„ complesso delle molecole di segnalazione conosciute come le prostaglandine ed i leucotrieni.39,40 il problema con la maggior parte delle droghe sono che inibiscono soltanto uno dei punti in questione nell'infiammazione cronica (che fornisce soltanto sospensione parziale).41

Per esempio, NSAIDs inibisce la produzione delle molecole di segnalazione della prostaglandina bloccando gli enzimi conosciuti come COX-1 e COX-2. Ma non inibiscono la produzione delle molecole di segnalazione del leucotriene, che richieda il blocco dei 5 -enzima del SALMONE AFFUMICATO.7,41

Curcumina , olio della curcuma e lavoro dello zenzero insieme per bloccare tutte queste vie di segnalazione per consegnare protezione dell'ampio spettro contro infiammazione cronica.7-16

Di conseguenza, questi estratti della pianta hanno beneficio potenziale contro i numerosi disordini.42,43

2.000 studi non possono essere sbagliati!

L'infiammazione è un innesco importante di cancro,44 la seconda causa della morte principale negli Stati Uniti.45

Il vostro corpo ha una capacità naturale di combattere il cancro con l'attività dei suoi propri geni disoppressione.46 tuttavia, i fattori ambientali quale infiammazione possono spegnere col passare del tempo (o “silenzio ") questi geni, permettendo che il cancro prenda la tenuta e sparga incontrollato.47,48

Oltre 2.000 gli studi pubblicati la curcumina di manifestazione sopprime molti Cancro-compreso il seno, la prostata, il fegato, la pelle, il colon ed i cancri polmonari31,49— interferendo in ogni fase del loro sviluppo, progressione e metastasi.50 mentre i farmaci anticancro ed il cancro stesso indeboliscono il sistema immunitario, la curcumina lo migliora,51-55 che serve da “immune-restauratore.„52

Guardia Against Platelet Aggregation

L'infiammazione svolge un ruolo chiave nello sviluppo della malattia cardiovascolare.56 dovuto la loro azione contro le cause fondamentali di infiammazione: la curcumina, lo zenzeroe la curcuma tutti sono stati trovati per avere effetti potenti contro la malattia cardiovascolare.16,24-28

Uno studio sullo zenzero ha indicato che potrebbe migliorare le complicazioni cardiovascolari e cerebrovascolari che si presentano come conseguenza dell'aggregazione della piastrina (la tendenza dei globuli a agglutinarsi insieme).24 per lo studio, lo zenzero o aspirin preso giornalmente con 10 mg della nifedipina della droga antipertensiva (®di Procardia) è stato indicato per amplificare l'effetto dell'aggregazione della anti-piastrina della droga sia in pazienti normali che ipertesi.

Supera la droga principale di artrite

Supera la droga principale di artrite

Gli marchi di garanzia della forma più comune di artrite (osteoartrite) sono infiammazione e la distruzione della cartilagine. Mentre sia lo zenzero che la curcumina di infiammazione del blocchettodella curcumina inoltre inibisce la ripartizione della cartilagine dall'ente!57

In uno studio, un gruppo di pazienti di artrite reumatoide ha ricevuto 500 milligrammi del quotidiano della curcumina, un altro hanno ricevuto un quotidiano da 50 milligrammi del diclofenac della droga di NSAIDe un terzo gruppo ha ricevuto una combinazione dei due. Dopo otto settimane, il gruppo solo curcumina ha avuto la più grande riduzione dei dolori articolari e del gonfiamento, senza gli effetti contrari in relazione con il supplemento. Al contrario, 20% dei partecipanti al gruppo solo droga si è ritirato dovuto gli effetti contrari!19

Lo zenzero inoltre è stato provato contro il diclofenac della droga di NSAID. Due gruppi di pazienti di osteoartrite hanno preso qualsiasi estratto dello zenzero ( quotidiano 340 milligrammi) o il diclofenac (100 milligrammi) per quattro settimane.20 entrambi i trattamenti erano ugualmente come efficaci; tuttavia, il gruppo della droga ha avvertito un aumento nel dolore digestivo (dispepsia) e la degenerazione della loro mucosa dello stomaco.

Danno conoscitivo inverso

Promessa di offerta dello zenzero e della curcumina grande nella lotta contro il declino e la demenza conoscitivi.

Nei modelli animali di Alzheimer, la curcumina è stata indicata per attraversare la barriera ematomeningea per migliorare la distanza di amiloide-beta dal cervello (l'accumulazione di cui è associato forte con Alzheimer).58

Uno studio impressionante ha dimostrato la capacità dello zenzero di difendere contro-e possibilmente anche inverso-medio-ha invecchiato il danno conoscitivo.59 Per lo studio, 60 donne di mezza età in buona salute hanno preso 400 o 800 milligrammi dell'estratto dello zenzero o del quotidiano del placebo. Dopo due mesi, i partecipanti dello zenzero indicati significativamente hanno migliorato la memoria e l'attività di cervello coerenti con la capacità conoscitiva amplificata.

Utile come questi ingredienti sono da sè, sono insieme ancor più potenti. Gli scienziati hanno combinato la curcumina e gli estratti dello zenzero con curcuma olio in una formulazione novella che inoltre consegna un vantaggio distinto: migliora naturalmente l'assorbimento.

La formula migliorata fornisce il migliore assorbimento!

L'olio della curcuma è ottenuto dal rimanere liquido potente dopo l'estrazione della curcumina.60,61 oltre effetti antinfiammatori dell'olio della curcuma ai propri forti ed antiossidanti, la ricerca ha rivelato che il suo contenuto ricco dei composti chiamati turmerones aromatici produce un potenziamento significativo dei livelli della curcumina dentro la cellula confrontata a curcumina normale.38 questa formulazione inoltre contengono i fosfolipidi, un tipo di molecola d'emulsione che migliora l'assorbimento dei composti attivi male solubili.62

Riassunto

L'infiammazione cronica finalmente conduce alle malattie serie quale cancro.1-3le droghe che mirano all'infiammazione acuta non sono adatte ad uso a lungo termine e possono causare gli effetti collaterali sostanziali.3-5

In un'innovazione significativa, lo zenzero, la curcuminae l'olio della curcuma sono stati trovati a blocchi l'infiammazione cronica in ogni fase del processo, inibente sicuro il rischio a lungo termine di malattia.7-16

Gli studi multipli dimostrano che questi tre estratti combattono una matrice dei disordini, compreso cancro, la malattia cardiovascolare e l'artrite. 16-33

Questi tre estratti si sono combinati in una formulazione approfondita che notevolmente amplifica l'assorbimento!

Se avete qualunque domande sul contenuto scientifico di questo articolo, chiami prego un consulentedi salute del ® del prolungamento della vita a 1-866-864-3027.

Riferimenti

  1. Strzelecka m., Bzowska m., Kozieł J, et al. effetti antinfiammatori degli estratti da alcune piante Mediterranee tradizionali di dieta. J Physiol Pharmacol. 2005 marzo; 56 supplementi 1:139-56.
  2. Ramos-Nino ME. Il ruolo di infiammazione cronica nei cancri obesità-collegati. ISRN Oncol. 30 maggio 2013: 697521.
  3. Tabas I, vetro CK. Terapia antinfiammatoria nella malattia cronica: sfide ed opportunità. Scienza. 11 gennaio 2013; 339(6116): 166-72.
  4. Dy di Graham, Opekun AR, Willingham FF, Qureshi WA. Lesione mucosa piccolo-intestinale visibile negli utenti cronici di NSAID. Clin Gastroenterol Hepatol. 2005 gennaio; 3(1): 55-9.
  5. GRUPPO DI LAVORO di Dixon, Bansback N. Understanding gli effetti collaterali di terapia con glucocorticoidi: facendo luce su una droga ognuno pensa che sappiano. Ann Rheum Dis . 2012 novembre; 71(11): 1761-4.
  6. VP di Singh, CS di Patil, Kulkarni SK. Effetto differenziale di zileuton, di un inibitore della lipossigenasi 5, contro i paradigmi nocicettivi in topi ed in ratti. Biochimica Behav di Pharmacol. 2005 luglio; 81(3): 433-9.
  7. Grzanna R, Lindmark L, Frondoza CG. Prodotto medicinale di erbe dello zenzero-un con le vaste azioni antinfiammatorie. J Med Food. Estate 2005; 8(2): 125-32.
  8. Li F, Nitteranon V, Tang X, et al. in vitro attività antiossidanti ed antinfiammatorie di 1 gingerdione del dehydro- [6] -, dehydroshogaol 6 shogaol, 6 e hexahydrocurcumin. Alimento chim. 15 novembre 2012; 135(2): 332-7.
  9. Cretu E, Trifan A, Vasincu A, Miron A. Pianta-ha derivato gli agenti anticancro - curcumina nella prevenzione del cancro e nel trattamento. Rev Med Chir Soc Med Nat Iasi. 2012 ottobre-dicembre; 116(4): 1223-9.
  10. Plummer MP, KA della collina, Festing MF, amministratore WP, Gescher AJ, RA di Sharma. Sviluppo clinico di attività del ciclo-ossigenasi 2 del leucocita come biomarcatore sistemico per gli agenti chemopreventive del cancro. Biomarcatori Prev di Epidemiol del Cancro. 2001 dicembre; 10(12): 1295-9.
  11. VP di Menon, Sudheer AR. Proprietà antiossidanti ed antinfiammatorie di curcumina. Adv Exp Med Biol. 2007;595:105-25.
  12. Ms di Baliga, Joseph N, Venkataranganna sistemi MV, Saxena A, Ponemone V, Fayad R. Curcumin, un componente attivo di curcuma nella prevenzione e nel trattamento di colite ulcerosa: osservazioni precliniche e cliniche. Alimento Funct. 2012 novembre; 3(11): 1109-17.
  13. Tsai KD, Lin JC, Yang MP, et al. curcumina protegge dai cancri di pelle indotti UVB in topo glabro SKH-1: analisi dei marcatori molecolari in anticipo nella carcinogenesi. Evid ha basato il Med di Alternat del complemento. 2012;2012:593952.
  14. Flynn DL, Rafferty MF, Boctor. Un'inibizione 5 di formazione acida idrossilato-eicosatetraenoica (5-HETE) in neutrofili umani intatti dai diarylheptanoids naturali: attività inibitorie dei curcuminoids e dei yakuchinones. Med di Leukot delle prostaglandine. 1986 giugno; 22(3):357-60.
  15. Kiuchi F, Iwakami S, Shibuya m., Hanaoka F, Sankawa U. Inhibition della biosintesi del leucotriene e della prostaglandina dai gingerols e dai diarylheptanoids. Toro di Chem Pharm (Tokyo). 1992 febbraio; 40(2):387-91.
  16. Liju VB, Jeena K, Kuttan R. Una valutazione delle attività antiossidanti, antinfiammatorie e antinociceptive di olio essenziale dal curcuma longa. L. Indian J Pharmacol. 2011 settembre; 43(5): 526-31.
  17. Jancinova V, Perecko T, Nosal R, Kostalova D, Bauerova K, attività di Drabikova K. la Decreased dei neutrofili in presenza di diferuloylmethane (curcumina) comprende l'inibizione della chinasi proteica C. EUR J Pharmacol. 10 giugno 2009; 612 (1-3): 161-6.
  18. La luna FA, Kim MO, Choi YH, parco YM, Kim GY. La curcumina attenua la risposta infiammatoria nei fibroblasti sinoviali umani di IL-1beta-induced e dall'nell'artrite indotta da collagene nel modello del topo. Int Immunopharmacol. 2010 maggio; 10(5): 605-10.
  19. Chandran B, Goel A. Uno studio pilota randomizzato e per valutare l'efficacia e la sicurezza di curcumina in pazienti con l'artrite reumatoide attiva. Ricerca di Phytother. 2012 novembre; 26(11): 1719-25.
  20. Drozdov VN, Kim VA, Tkachenko EV, GG di Varvanina. Influenza di un miscuglio specifico dello zenzero sui termini gastropathy in pazienti con l'osteoartrite del ginocchio o dell'anca. Med del complemento di J Altern. 2012 giugno; 18(6): 583-8.
  21. Srivastava KC, Mustafa T. Ginger (zingiber officinale) nel reumatismo e nei disordini osteomuscolari. Med Hypotheses. 1992 dicembre; 39(4): 342-8.
  22. Shimoda H, Shan SJ, Tanaka J, et al. proprietà antinfiammatorie dello zenzero rosso (varietà di zingiber officinale. Estratto di Rubra) e soppressione di produzione dell'ossido di azoto dai suoi costituenti. J Med Food. 2010 febbraio; 13(1): 156-62.
  23. Wigler I, grotta I, Caspi D, effetti di Yaron M. The della CE di Zintona (un estratto dello zenzero) sul gonarthritis sintomatico. Cartilagine di Osteoarth. 2003 novembre; 11(11): 783-9.
  24. Giovane HY, Liao JC, Chang YS, Luo YL, LU MC, Peng WH. Effetto sinergico dello zenzero e della nifedipina su aggregazione umana della piastrina: uno studio in pazienti ipertesi e nel normale si offre volontariamente. J Chin Med. 2006;34(4):545-51.
  25. L'HL di Li, Liu la C, de Couto G, et al. curcumina impedisce ed inverte l'ipertrofia cardiaca murina. J Clin investe. 2008 marzo; 118(3): 879-93.
  26. HM di Arafa. La curcumina attenua dall'l'ipercolesterolemia indotta da dieta in ratti. Med Sci Monit. 2005 luglio; 11(7): BR228-34.
  27. Al-Amin ZM, Thomson m., Al-Qattan KK, Peltonen-Shalaby R, Ali M. Anti-diabetic e proprietà hypolipidaemic dello zenzero (zingiber officinale) da in ratti diabetici indotti streptozotocin. Br J Nutr. 2006 ottobre; 96(4): 660-6.
  28. MN di Ghayur, Gilani AH. Lo zenzero abbassa la pressione sanguigna attraverso il blocco dei canali tensione-dipendenti del calcio. J Cardiovasc Pharmacol. 205 gennaio; 45(1): 74-80.
  29. Zick MP, Turgeon dk, Vareed SK, et al. studio di fase II sugli effetti dell'estratto della radice dello zenzero sugli eicosanoidi in mucosa del colon nella gente al rischio normale per cancro colorettale. Ricerca di Prev del Cancro (Phila). 2011 novembre; 4(11): 1929-37.
  30. Deviazione standard di Hastak K, di Lubri N, di Jakhi, et al. effetto dell'olio della curcuma e dell'oleoresina della curcuma su danno citogenetico in pazienti che soffrono dalla fibrosi submucous orale. Cancro Lett. 24 giugno 1997; 116(2): 265-9.
  31. Shehzad A, Wahid F, Lee YS. Curcumina in chemoprevention del cancro: obiettivi, farmacocinesi, biodisponibilità e test clinici molecolari. Arco Pharm (Weinheim). 2010; 343(9): 489-99.
  32. Kunnumakkara ab, Anand P, BB di Aggarwal. La curcumina inibisce la proliferazione, l'invasione, l'angiogenesi e la metastasi dei cancri differenti con interazione con le proteine multiple di segnalazione delle cellule. Cancro Lett. 8 ottobre 2008; 269(2): 199-225.
  33. Ms di Baliga, Haniadka R, Pereira millimetro, et al. aggiornamento sugli effetti chemopreventive dello zenzero ed i suoi phytochemicals. Rev Food Sci Nutr di Crit. 2011 luglio; 51(6): 499-523.
  34. Il RA di DiSilvestro, Joseph la E, Zhao la S, effetti di Bomser J. Diverse di un supplemento basso della dose di curcumina lipidated nel mezzo sano ha invecchiato la gente. Nutr J. 2012; 11:79.
  35. Disponibile a: http://www.ajofai.info/Abstract/(6)-gingerol%20content%20and%20bioactive%20properties%20of%20ginger%20(zingiber%20officinale%20roscoe) %20extracts%20from%20supercritical%20co2%20extraction.pdf. 23 agosto 2013 raggiunto.
  36. Antony B, Merina B, Iyer CONTRO, Judy N, Lennertz K, Joyal S. Uno studio pilota dell'incrocio per valutare la biodisponibilità orale umana di BCM-95CG (Biocurcumax), romanzo di A bioenhanced la preparazione di curcumina. J indiano Pharm Sci. 2008 luglio-agosto; 70(4): 445-9.
  37. Benny m., Antony B. Bioavailability di Biocurcumax (BCM-095™). Spezia India. 2006 settembre 9; 19(9): 11-5.
  38. GG di Yue, interruttore di Cheng, Yu H, et al. Il ruolo dei turmerones sul trasporto della curcumina e delle attività della glicoproteina P in cellule intestinali Caco-2. J Med Food. 2012 marzo; 15(3): 242-52.
  39. Disponibile a: http://www.sciencemag.org/content/294/5548/1871.abstract?sid=93c8cda7-cda9-47a5-b548-cc1891de935f. 23 agosto 2013 raggiunto.
  40. PS di Khanapure, Garvey DS, Dott di Janero, Letts LG. Eicosanoidi nell'infiammazione: biosintesi, farmacologia e frontiere terapeutiche. Cima Med Chem di Curr. 2007;7(3):311-40.
  41. Burnett BP, RM di imposizione. contributi metabolici 5-Lipoxygenase da a tossicità indotta NSAID dell'organo. Adv Ther. 2012 febbraio; 29(2): 79-98.
  42. Haniadka R, Saldanha E, Sunita V, et al. Una rassegna degli effetti gastroprotettivi dello zenzero (zingiber officinale Roscoe). Alimento Funct. 2013 giugno; 4(6): 845-55.
  43. Shishodia S, Sethi G, BB di Aggarwal. Curcumina: ottenendo indietro alle radici. Ann N Y Acad Sci. 2005 novembre; 1056:206-17.
  44. DB della Vendramini-Costa, Carvalho JE. Meccanismi di collegamento molecolari fra infiammazione e cancro. DES di Curr Pharm. 2012;18(26):3831-52.
  45. Subramaniam D, Ramalingam S, Houchen CW, cellule staminali di Anant S. Cancer: un paradigma novello per prevenzione del cancro ed il trattamento. Mini Rev Med Chem. 2010 maggio; 10(5): 359-71.
  46. Disponibile a: http://ghr.nlm.nih.gov/glossary=tumorsuppressorgene. 23 agosto 2013 raggiunto.
  47. Meeran MP, Ahmed A, Tollefsbol A. Obiettivi epigenetici delle componenti dietetiche bioactive per prevenzione del cancro e la terapia. Clin Epigenetics. 2010;1(3-4):101-6.
  48. Teiten MH, Dicato m., Diederich M. Curcumin come regolatore degli eventi epigenetici. Mol Nutr Food Res. 11 giugno 2013.
  49. Anand P, Sundaram C, Jhurani S, Kunnumakkara ab, BB di Aggarwal. Curcumina e cancro: una malattia “di vecchiaia„ con una soluzione “antichissima„. Cancro Lett. 18 agosto 2008; 267(1): 133-64.
  50. Thangapazham RL, Sharma A, Maheshwari RK. Obiettivi molecolari multipli in chemoprevention del cancro da curcumina. AAPS J.2006; 8(3): E443-9.
  51. GASCROMATOGRAFIA di Jagetia, BB di Aggarwal. “Aromatizzando su„ del sistema immunitario dalla curcumina. J Clin Immunol. 2007 gennaio; 27(1): 19-35.
  52. Bhattacharyya S, Mandal D, Sen GS, et al. da sforzo ossidativo indotto da tumore perturba la morte a cellula T fattore-alfa-mediata necrosi attività-crescente del tumore di fattore-kappaB nucleare: protezione da curcumina. Ricerca del Cancro. 1° gennaio 2007; 67(1): 362-70.
  53. Zandvoort A, Lodewijk ME, PA di Klok, Timens W. Effects di chemioterapia di combinazione multidose sul sistema immunitario umorale. Clin Immunol. 2003 aprile; 107(1): 20-9.
  54. Churchill m., Chadburn A, Bilinski RT, Bertagnolli millimetro. L'inibizione di tumori intestinali da curcumina è associata con i cambiamenti nel profilo intestinale delle cellule immuni. Ricerca di J Surg. 2000 aprile; 89(2): 169-75.
  55. Amico S, Bhattacharyya S, Choudhuri T, et al. miglioramento di svuotamento di numero delle cellule immuni e potenziamento del sistema depresso di disintossicazione dei topi del tumore-cuscinetto da curcumina. Il Cancro individua Prev. 2005;29(5):470-8.
  56. Madjid m., Willerson JT. Indicatori infiammatori nella coronaropatia. Br Med Bull. 2011;100:23-38.
  57. Henrotin Y, AL di Clutterbuck, Allaway D, et al. azioni biologiche di curcumina sui chondrocytes articolari. Cartilagine di Osteoarthr. 2010;18(2):141-9.
  58. Yang F, GP di Lim, begum, et al. curcumina inibisce la formazione di beta oligomeri e fibrille dell'amiloide, lega le placche e riduce l'amiloide in vivo. Biol chim. di J. 18 febbraio 2005; 280(7): 5892-901.
  59. Saenghong N, Wattanathorn J, Muchimapura S, et al. zingiber officinale migliora la funzione conoscitiva delle donne in buona salute di mezza età. Evid ha basato il Med di Alternat del complemento. 2012;2012:383062.
  60. Negi PS, Jayaprakasha GK, Jagan Mohan Rao L, Sakariah KK. Attività antibatterica dell'olio della curcuma: un sottoprodotto dalla fabbricazione della curcumina. Alimento chim. di J Agric. 1999 ottobre; 47(10): 4297-300.
  61. Jayaprakasha GK, Negi PS, Anandharamakrishnan C, Sakariah KK. Composizione chimica dell'olio della curcuma--un sottoprodotto da industria dell'oleoresina della curcuma e dalla sua attività inibitoria contro i funghi differenti. Z Naturforsch C. 2001 gennaio-febbraio; 56 (1-2): 40-4.
  62. TH di Marczylo. Verschoyle RD. Cooke DN. Morazzoni P. Steward WP. Gescher AJ. Confronto di disponibilità sistemica di curcumina con quella di curcumina formulata con la fosfatidilcolina. Cancro Chemother Pharmacol. 2007;60:171-7.