Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine dicembre 1995

DHEA NEL RIFLETTORE

Parte 2 di nostro rapporto esclusivo di riunione su DHEA e su invecchiamento

da Gregory M. Fahy, Ph.D.

Continuiamo la nostra copertura di una riunione importante avente diritto DHEA e invecchiamento che è stato tenuto 18-19 giugno in Washington DC sotto gli auspici dell'accademia di New York delle scienze.

Il test clinico della sostituzione di DHEA

immagine Samuel Yen (scuola di medicina del UCSD, La Jolla, CA) Ha esaminato i risultati dei suoi esperimenti clinici con DHEA, che sono stati creduti per essere i primi test clinici umani controllati di terapia sostitutiva di DHEA. Il Dott. Yen tiene un brevetto di uso per l'uso clinico di DHEA.

Il Dott. Yen ha riferito che aveva condotto 3 prove. Il primo era ad una dose di 50 mg/giorno ed è stato inteso vedere se gli indicatori quale IGFI (che effettua molte delle azioni dell'ormone della crescita) fossero colpiti da DHEA. La sua seconda e prova principale è stata limitata a 8 uomini ed a 8 donne, invecchiati 50 o sopra chi ha ricevuto 100 mg di DHEA al giorno. Uno studio finale specificamente è stato orientato verso la misurazione degli effetti immunologici di 50 mg/giorno di DHEA in uomini umani di 65 anni.

Il protocollo principale era un controllato con placebo, progettazione di incrocio della prova alla cieca in cui ogni gruppo è stato passato dal trattamento originale (Dott. Samuel S.C. Yen o placebo di DHEA) al trattamento opposto dopo 3 mesi nel primo studio o dopo 6 mesi nel secondo studio. I pazienti sono stati valutati in parte tramite le misure dirette ed in parte rispondendo ai questionari circa le loro sensazioni di benessere, la loro libido, e simili.

Cambiamenti nei livelli di ormone in risposta a DHEA

Tre mesi dopo avere dato DHEA oralmente ad una dose di 50 mg/giorno, i livelli di circolazione di DHEA sono stati sollevati ai valori simili a quelli di giovani adulti secondo Yen.

L'androstenedione, il testosterone ed altri livelli dell'androgeno in entrambi gli uomini e le donne sono rimanere entro i limiti fisiologicamente normali, sebbene gli androgeni negli uomini realmente cadessero leggermente e statisticamente gli importante crescite in androstenedione, testosterone ed altri androgeni fossero trovati in donne. L'antigene del siero della prostata è aumentato 60% negli uomini e 70% in donne. Ad una dose di 100 mg/giorno, DHEA è aumentato volta intorno 6 a più di giovani livelli adulti sia in uomini che in donne.

I livelli di IGF-I sono stati elevati leggermente a 50 mg/giorno e moderatamente (da 18% in uomini e da circa 30% in donne) a 100 mg/giorno di DHEA. Allo stesso tempo, le proteine obbligatorie per IGF-1, che inibiscono la sua attività, sono caduto sostanzialmente. Sebbene IGF-1 aumenti in risposta a DHEA, non c'era correlazione fra i livelli IGF-1 ed i livelli di DHEA. Yen hanno concluso che una dose di DHEA di 50-100 mg/giorno è ragionevole.

Effetti terapeutici di terapia sostitutiva di DHEA

Settanta per cento degli uomini e del 85% delle donne nel primo studio hanno riferito un senso migliore di benessere mentre prendevano DHEA, rispetto a 1% e a 5% degli uomini e delle donne, rispettivamente, mentre su placebo. Non c'era risultato costante su libido.

Al dosaggio di mg 100, la massa magra del corpo è aumentato 2% negli uomini e 2% in donne, una differenza che era statisticamente significativa quando i dati per entrambi i sessi sono stati riuniti. Yen hanno interpretato questo risultato per significare quello sei mesi del trattamento con DHEA hanno provocato un guadagno quasi di un chilogrammo di muscolo in entrambi gli uomini e donne! La forza della gamba inoltre è aumentato di una rete di 6% negli uomini dopo la sottrazione fuori dell'aumento di 9% della forza nel gruppo di controllo; non c'era aumento dimostrabile della forza per le donne. La massa grassa del corpo è caduto 6% negli uomini, ma non è caduto in donne.

Il Dott. Yen ha riassunto i primi due studi dicendo che DHEA ha migliorato il benessere psicologico e fisico, migliore la capacità di fare fronte allo sforzo, mobilità fisica migliore, dolori articolari cronici riduttori, migliori la qualità di sonno, IGF-1 elevato, massa elevata del muscolo e, negli uomini ma non in donne, in grasso corporeo riduttore e nella maggior robustezza. Più ulteriormente ha dichiarato che ha ritenuto personalmente che il senso migliore di benessere fosse dovuto l'idoneità fisica migliore ed il sonno migliore piuttosto che dirigere la modifica dei neurotrasmettitori del cervello da DHEA o dal suo solfato.

Ripristino clinico della funzione di sistema immunitario

Nel terzo studio di Yen, un aumento di 18% in IGF-1 è stato dimostrato di nuovo. Le cellule di uccisore naturali (che combattono il cancro) sono aumentato di numero circa di un terzo e della loro capacità fare l'elettrolisi le cellule bersaglio sono aumentato di circa 30-75%. La capacità sia delle cellule di T (che combattono il cancro) che dei linfociti B (che combattono i batteri) di rispondere agli stimoli appropriati dividendosi notevolmente è stata migliorata da DHEA. La capacità di fare e rispondere a IL-2, un ormone importante del sistema immunitario, inoltre è stata aumentata drammaticamente.

Il solo effetto negativo visto era un aumento di 6% in IL-6 dopo 4 settimane del trattamento e un aumento di 42% dopo 20 settimane del trattamento. IL-6 aumenta normalmente con l'età e gli alti livelli sono nocivi, in modo da una riduzione di IL-6 sarebbe stata desiderabile. DHEA-S abbassa l'IL, - 6 in animali (vedi sotto), in modo dall'aumento in esseri umani erano inattesi.

Yen hanno suggerito che la risposta immunitaria positiva potrebbe essere causata dall'aumento in IGF-1, ma un membro del pubblico ha notato che il DHEA-solfato (ma non DHEA) può migliorare direttamente la risposta immunitaria (bloccando inibizione della risposta dal cortisolo dell'ormone di sforzo), non appena con IGF-1.

Rapporti aneddotici

Una serie di medici nel pubblico hanno riferito che stavano dando letteralmente migliaia di loro pazienti DHEA. Dopo la conversazione di Yen, per esempio, Il Dott. Jorge Flechas (Hendersonville, NC) ha dichiarato che stava usando l'approccio della sostituzione dell'ormone di Yen per i 40 anni scorsi! Ha detto che quello dare DHEA alla notte non è una buona idea perché tiene i suoi pazienti svegli. Ha confermato una riduzione di fibromialgia (dolore muscolare) ma è stato in disaccordo circa libido, ad esempio che ha avuto forti indicazioni dai suoi pazienti, particolarmente pazienti delle donne, di libido aumentata. Usa 50 mg/giorno.

Sia Yen che Nestler si sono opposti saldamente a tale sperimentazione incontrollata e ripetutamente hanno indicato che i risultati di medici che usano DHEA senza eseguire correttamente gli esperimenti controllati non possono essere creduti. Yen hanno ammesso, tuttavia, che uno dei suoi pazienti maschii più anziani riferiti ha aumentato la libido su DHEA.

Dott. Yen Meets la stampa

Dopo la presentazione del Dott. Yen, una conferenza stampa è stata tenuta che è stata condotta dal Dott. Yen. Il Dott. Nestler ed il Dott. Baulieu inoltre hanno partecipato. Rappresentanti da CBS, CNN, Washington Post, rivista di salute, e La rivista del prolungamento della vitacome pure molti altre, erano presenti.

Il Dott. Yen ha dichiarato che il ruolo di DHEA è di mantenere l'invecchiamento sano, per non prolungare la vita e che gli ultimi sarebbero stati cattivi. Una volta chiesto se la gente dovrebbe ora prendere DHEA, Yen ha detto sì, che la metà della gente alla riunione stava prendendogli per 4-5 anni, da cui potrebbe riunirsi, compreso se stesso. Una volta chiesto come la gente potrebbe ottenerla, Nestler ha detto che può essere ottenuto con la prescrizione di un medico ma che la gente non dovrebbe ora prenderla perché gli studi non erano stati fatti ancora, sebbene fosse la sua credenza personale che la probabilità degli effetti collaterali significativi era bassa. Una volta urgenti dai reporter quanto a perché ora stava prendendolo malgrado la mancanza di grandi studi umani, Yen hanno receduto e che detto che fa parte di uno studio e non ha saputo se stava ottenendolo attualmente oppure no. Una volta chiesta la migliore dose, Yen ha raccomandato 50 mg/giorno o di meno, ma Nestler ha obiettato alla domanda stessa.

DHEA riduce il grasso corporeo

Pentti K. Siiteri (università di California a San Francisco) ha riferito che DHEA inibisce la sintesi del trigliceride (lipemia) in un sistema-modello del topo da circa 10%, riduce la sintesi dell'acido grasso di due terzi ed inibisce la sintesi della prolattina da circa 70-90% (un effetto che dovrebbe proteggere da cancro al seno).

Nel lavoro relativo, Gary Gordon (G.D. Searle, Skokie, 1L) ha riferito che DHEA ad una concentrazione di 60-240 micromolar anche potente inibiti la maturazione di pre--adipocytes (cellule grasse potenziali) nelle esperte cellule grasse nella cultura del tessuto. Allo stesso tempo, secondo Siiteri, DHEA causa le proteine relative “alla combustione grassa„ da fare nelle quantità elevate, compreso la transferasi del acetile-CoA della carnitina. Ciò sembra essere uno degli effetti biochimici più centrali di DHEA.

Forse l'effetto posteriore contribuisce a comporre in qualche modo per un'altra individuazione piuttosto scioccante di Siiteri, vale a dire, quel il numero dei mitocondri (unità di produttore d'energia) per volume unitario di citoplasma (citosol) è caduto dalla metà e che ogni mitocondrio restante era più piccolo nel fegato del ratto dopo amministrazione di DHEA. (Forse questa perdita di massa mitocondriale è una ragione per la quale significativa ma precedentemente sconosciuta gli animali dati DHEA perdono il peso. Comunque, non sembra causare alcuni problemi.) Interessante, Siiteri ha trovato che DHEA inoltre ha sollevato i livelli della catalasi di 50-100%. La sua soltanto individuazione negativa era che, ahimè, DHEA inoltre ha aumentato la sintesi del colesterolo di circa 50%.

DHEA combatte il Cancro e l'aterosclerosi

Il Dott. Gary Gordon ha notato che gli uomini e le donne con i livelli elevati di DHEAS o di DHEA godono di una riduzione di 2 - 3 volte del rischio per cancro alla vescica rispetto agli individui ai bassi livelli di DHEA/DHEAS. Inoltre si è riferito agli studi precedenti che indicano che DHEA inibisce la carcinogenesi, aterosclerosi di limitied ha altri benefici in animali innati.

L'interesse del Dott. Gordon ha cominciato con uno studio vicino Arthur Schwartz in cui le dosi elevate di DHEA (450 mg/kg infusi direttamente nello stomaco tre volte un la settimana) hanno ridotto l'incidenza dei cancri spontanei in roditori vicino più di 70% entro 16 mesi dell'età. DHEA inoltre ha ridotto drammaticamente la dimensione e l'incidenza della lesione e del colesterolo ha indotto gli ateromi (gonfiati aree della parete del vaso sanguigno), probabilmente inibendo la divisione delle cellule di muscolo liscio nelle pareti del vaso sanguigno. Le cellule HeLa sono una linea cellulare umana standard del tumore. DHEA ha inibito la crescita delle cellule HeLa da circa 95%. Per concludere, Gordon inoltre ha notato quello in uno studio di Garcia, DHEA ha ridotto il numero dei siti del cancro del fegato del roditore dalla metà.

Un sostituto per DHEA

Dott. Lardy di immagine di LEF Henry Lardy (istituto per ricerca degli enzimi, l'università di Wisconsin, Madison, WI) ed i suoi colleghi hanno cercato una versione di DHEA che non potrebbe essere convertito in androgeni (in grado di mascolinizzare le donne ed alzare l'antigene del siero della prostata) ma che ancora avrebbe avuto ancora maggior attività che DHEA. I composti che hanno colpito sopra erano 7-hydroxy-DHEA e 7-oxo-DHEA, nè di o quale l'attività androgena nè potuto essere convertito in androgeni. Lardy si è alimentato 7-oxo-DHEA ai ratti per i 6 giorni senza aumentare il peso vescicale seminale (che non suggerisce attività androgena), eppure somiglia altrimenti a DHEA nei suoi effetti biochimici ed è attivi ad un quarto della concentrazione stata necessaria per attività di DHEA.

Lardy ed i colleghi ora stanno verificando gli effetti di 7 osso-DHEA e di altri analoghi di DHEA sulla memoria, funzione di sistema immunitario, carcinogenesi e stanno invecchiando per vedere se la ricerca per una versione senza laterale di DHEA è stata raggiunta. Finora, hanno indicato che i cambiamenti istologici nel fegato visto dopo che alimentandosi ad animali DHEA per i 100 giorni non compaiono in animali hanno alimentato l'analogo.

Lardy crede che 7 osso-DHEA siano probabilmente l'intervento concreto reale di DHEA nel corpo. Il suo lavoro sta sostenendo da un'azienda privata con un brevetto su 7 osso-DHEA.