Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine gennaio 1996
 

Come impedire terapia sostitutiva dell'estrogeno del cancro al seno: Che cosa è una donna da fare?

 

Una delle ragioni probabili per l'incidenza aumentata di cancro al seno negli Stati Uniti negli ultimi anni è stata il numero aumentante delle donne che stanno prendendo l'estrogeno supplementare per sostituire l'estrogeno perso durante e dopo menopausa. Sebbene la terapia sostitutiva dell'estrogeno (ERT) possa eliminare gli effetti negativi della menopausa (vampate di calore comprese, suda, emicranie e nervosismo) e sia efficace nell'impedimento l'osteoporosi (perdita dell'osso), gli attacchi di cuore e (forse) del tumore del colon, inoltre aumenta il rischio di cancro (uterino) dell'endometrio, di cancro ovarico e di cancro al seno.

Gli scienziati hanno trovato che il rischio di cancro dell'endometrio può eliminarsi dando a donne la progestina supplementare (una versione sintetica di progesterone-un altro ormone vuotato dopo menopausa) oltre ad estrogeno. Tuttavia, sembra come se la combinazione di questi due ormoni non riduca il rischio indotto estrogeno di cancro al seno e di cancro ovarico. Una storia recente in rivista Time si è occupata di uno studio in New England Journal della rappresentazione della medicina le donne che prendono l'estrogeno e una progestina sintetica che un 32% -46'ad aumento nel loro rischio di cancro al seno. Questo aumento traduce in tantissime donne quando considerate il grado di rischio (1 in 8) che tutte le donne affrontano quando si tratta di cancro al seno.

Che cosa è il rischio vero di cancro al seno?

Al fondamento del prolungamento della vita, abbiamo preso la posizione che ERT causa a cancro al seno per anni a causa delle ricerche di laboratorio che indicano che l'estrogeno è un'ormone della crescita che induce la crescita cellulare, che, in determinate circostanze, può condurre alla proliferazione incontrollata delle cellule che si presenta in tumori maligni.

Di conseguenza, abbiamo introdotto i nostri membri ai benefici anticancro di melatonina e della crema naturale del progesterone per ricambiare gli effetti potenziali del cancro di estrogeno. Discuteremo il ruolo di queste terapie nell'impedire il ater del cancro al seno in questo articolo come pure una forma alternativa di estrogeno che non aumenta il rischio di cancro al seno, ma in primo luogo ci lasciamo dare un'occhiata agli studi recenti per quanto riguarda il rischio di estrogeno per cancro al seno.

A breve termine contro gli studi a lungo termine

Alcuni studi a breve termine hanno indicato che l'estrogeno non causa il cancro. Tuttavia, in quegli studi in cui le donne che prendono l'estrogeno e/o una progestina sintetica sono state seguite per più di dieci anni, sembra essere un rischio significativamente elevato di seno e di cancro uterino ovarico e (del cancro in donne che prendono estrogeno da solo). Il fondamento del prolungamento della vita basa il suo avvertimento circa il rischio cancerogeno di estrogeno e di terapie sostitutive progestina/dell'estrogeno su questi studi più a lungo termine.

La relazione di New England Journal che le donne che usando l'estrogeno da solo, o l'estrogeno combinato con una progestina sintetica, hanno avuti un rischio aumentato di cancro al seno di 32%to-46% è stata basata sopra i dati dagli studi della salute degli infermieri famosi intrapresi alla facoltà di medicina di Harvard. Gli infermieri che partecipano a questo studio hanno rappresentato 725.550 persona/anno di seguito. A causa della dimensione pura di questo studio, i suoi risultati sono convincenti. È inoltre convincente perché è uno studio prospettivo, in cui ogni donna era in buona salute quando lo studio iniziata, con le differenze nell'incidenza della malattia delineata con il marzo di tempo.

In maniera sconvolgente, lo studio di New England Journal ha indicato che le donne che hanno preso l'estrogeno più una progestina sintetica realmente hanno avute un più alto tasso di cancro al seno che le donne che hanno preso l'estrogeno da solo!

Gli autori hanno concluso quello: “L'aggiunta delle progestine alla terapia dell'estrogeno non riduce il rischio di cancro al seno fra le donne postmenopausali. L'aumento sostanziale nel rischio di cancro al seno fra le donne più anziane che prendono gli ormoni suggerisce che i rapporti tra i rischi ed i benefici dovrebbero essere valutati con attenzione.„

Rischio elevato di Cancro ovarico

Tutto il trambusto sopra la relazione di New England Journal circa il rischio elevato di cancro al seno da terapia sostitutiva dell'estrogeno ha oscurato un altro rapporto nel giornale americano dell'epidemiologia, indicante che la terapia a lungo termine dell'estrogeno ha aumentato il rischio di cancro ovarico mortale. Questo studio di sette anni ha incluso 240.073 peri e le donne postmenopausali. Dopo avere registrato per ottenere altri fattori di rischio, le donne che hanno usato l'estrogeno per 6-8 anni hanno avute un 40" % di elevato rischio di cancro ovarico mortale e delle donne che hanno usato l'estrogeno per 11 o più anno hanno avute un elevato rischio di 70% di cancro ovarico mortale!

I Cancri del seno, dell'utero e dell'ovaia rappresentano 41% dell'incidenza del cancro nelle donne degli Stati Uniti, con funzionamento del cancro al seno ai livelli epidemici. Chiaramente, un'alternativa è necessaria fornire alle donne i benefici antinvecchiamento di estrogeno, mentre li protegge dal suo effetto cancerogeno potenziale.

Oltre ai rischi di cancro aumentati, alcuni dei rischi di terapia progestina/dell'estrogeno includono:

  1. Obesità.
  2. Formazione anormale del coagulo di sangue.
  3. Emorragia uterina di innovazione.
  4. Rischio aumentato di colelitiasi, tumori del fibroid, emicrania.
  5. Tipo premestruale sintomi (irritabilità, gonfiantesi dalla conservazione fluida, ecc.)
Alcuni di questi effetti collaterali sono probabilmente attribuibili alle progestine sintetiche prescritte con estrogeno e non necessariamente ad estrogeno stesso.

Il dilemma dell'estrogeno

Gli estrogeni sono ormoni steroidei che promuovono la divisione cellulare giovanile e ricrescita delle componenti cellulari in organi bersaglio del corpo, compreso il cervello. Troppo estrogeno aumenta il rischio di cancro, eppure l'estrogeno è un ormone antinvecchiamento importante che ci fornisce molte indennità-malattia. Ciò crea un dilemma che la medicina convenzionale ha ancora risolvere.

I benefici del mantenimento della divisione cellulare giovanile con terapia sostitutiva dell'estrogeno include:

  1. Scorrevolezza, fermezza ed elasticità migliorate della pelle.
  2. Umidità migliorata in pelle e mucose.
  3. Tono muscolare migliorato.
  4. Atrofia genitale riduttrice e impulso sessuale migliorato.
  5. Miserie della menopausa ridutrici.
  6. Rischio riduttore di malattia cardiaca e di osteoporosi.
  7. Rischio riduttore di tumore del colon.
  8. Memoria migliore e funzione neurologica globale,
  9. protezione contro il morbo di Alzheimer.
  10. Funzione immune migliorata.
  11. Un maggior senso di benessere.