Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine gennaio 1996

DHEA amplifica i livelli dell'estrogeno

La terapia sostitutiva di DHEA è un altro modo naturale di sostituzione dei livelli dell'estrogeno diminuiti tramite il processo di invecchiamento. DHEA (deidroepiandrosterone) è un precursore alle ormoni sessuali. È trasformato in estrogeno ed in testosterone all'interno del corpo, che sono necessarie ai livelli giovanili evitare il deterioramento di invecchiamento. Un problema con la presa del DHEA per sostituire le ormoni sessuali vuotate è che il rapporto di questi ormoni convertiti da DHEA è incerto. Un migliore modo di regolare i livelli di ogni ormone all'interno del vostro corpo è di completarli specificamente.

Se prendete DHEA, è importante capire che DHEA extra sia probabile aumentare i livelli di tutte le vostre ormoni sessuali, che possono diminuire la vostra esigenza del completamento supplementare. Nel andare su qualunque tipo di regime della sostituzione dell'ormone, per voi è estremamente importante essere provato regolarmente sotto la tutela di un medico per procedere al qualsiasi adeguamenti sono necessari per cura ottimale.

DHEA e rischio di Cancro

La prova che DHEA può impedire il cancro al seno è difficile da valutare. Gli studi sugli animali hanno indicato che DHEA è molto efficace nell'impedimento del cancro al seno, mentre gli studi umani sono stati inconcludenti. Ci sono studi che indicano che DHEA protegge da proliferazione umana delle cellule di cancro al seno bloccando i ricevitori dell'estrogeno sulle cellule del seno, eppure altri studi contraddicono questa individuazione.

Gli studi recenti in anziani hanno trovato che il completamento di DHEA provoca il miglioramento globale nella loro sensazione di benessere. Di conseguenza, i mezzi di informazione stanno sollecitando DHEA come “la prima fontana della droga della gioventù„. È interessante che DHEA produce gli stessi effetti antinvecchiamento attribuiti ad estrogeno. Potrebbe essere che alcuni degli effetti benefici di DHEA sono il risultato di alcuno del DHEA che è convertito in ormoni della gioventù quale estrogeno e testosterone.

Vogliamo ripetere che ci siano contraddizioni nella letteratura scientifica per quanto riguarda terapia ormonale sostitutiva e cancro. Di varie terapie ormonali sostitutive le donne possono scegliere, solo la melatonina sembra proteggere sia dal dipendente dell'estrogeno che dal cancro al seno del dipendente dell'non estrogeno. Prima della discussione della melatonina, vorremmo precisare che ci sono alimenti e sostanze nutrienti che potete prendere per aumentare il vostro programma della sostituzione dell'ormone e per contribuire per proteggervi dal seno (e da altri tipi) di cancri.

La vitamina E protegge da cancro al seno sollevando i livelli del progesterone e dell'estriolo

Le donne con la malattia di seno fibrocystic (displasia mammaria) hanno un rischio significativamente aumentato di cancro al seno. Per verificare l'idea che la terapia della vitamina E è utile per i pazienti con la malattia di seno fibrocystic, gli scienziati alla facoltà di medicina di Johns Hopkins a Baltimora hanno condotto uno studio in doppio cieco in 17 pazienti e 6 comandi.

I pazienti nello studio sono stati dati le compresse del placebo per un ciclo mestruale, seguite da 600 IUs un il giorno della vitamina la E (acetato di alphatocopherol) per due cicli mestruali. Tutti i pazienti sono stati esaminati a livelli ematici di estradiolo, di estriolo e di progesterone.

Risultati dello studio

Hanno trovato che 15 di 17 pazienti (88%) hanno mostrato il miglioramento clinico significativo, confermante gli studi precedenti che indicano che la vitamina E è un efficace trattamento per la malattia di seno fibrocystic.

Inoltre hanno trovato che la vitamina E ha sollevato i livelli ematici sia di estriolo che di progesterone in pazienti fibrocystic e che il rapporto sia di estriolo che di progesterone all'estradiolo è aumentato pure. Ciò può spiegare (in parte) l'effetto terapeutico della vitamina E in questi pazienti.

Livelli di a-Tocpherol del siero nei comandi
e pazienti di MD
a-Tocpherol (mg/dl)
Prima della terapia Dopo la terapia Risposta clinica
Comandi (n = 6) 1.49 ± 0.25a 2.56 ± 0.39b Nessun cambiamento
Pazienti (n = 17) 120 ± 0.06 2.39 ± 0.15b Giusto-buonac

un ± medio S.E.
bp<0.001
le c nove, 6 e 2 erano buoni, radar-risponditore giusti e poveri, rispettivamente, come classificato dai criteri pubblicati.

Rapporti del progesterone/estradiolo del siero
dei comandi e dei pazienti di MD

Progesterone/estradiolo
Prima della terapia Dopo la terapia Risposta clinica
Comandi (n = 6) 45 ± 19a 57 ± 20b Nessun cambiamento
Pazienti (n = 17) 30 ± 7 53 ± 11b Giusto-buonac

un ± medio S.E.
bp<0.001
le c nove, 6 e 2 erano buoni, radar-risponditore giusti e poveri, rispettivamente, come classificato dai criteri pubblicati.