Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine febbraio del 1996
immagine

Le indennità-malattia multiple del coenzima Q10

Da Saul Kent
Presidente
Fondamento del prolungamento della vita

Potreste usare più energia? La maggior parte del lO-anno-olds sta scoppiando con energia. All'età 30 la maggior parte di noi ancora abbia abbondanza di energia. Da 40 stiamo cominciando a rallentare, ma l'esperienza ci permette che le scorciatoie riducano i nostri bisogni energetici. Tuttavia dall'età 60, i nostri livelli energetici così sono vuotati che neppure la saggezza dei nostri anni non può compensare il nostro declino. Se lo facciamo a 80, siamo appena un'ombra dei nostri ex auto. E se raggiungiamo 100, siamo entusiasmati appena per essere vivi.

Ubiquinol eccellente CoQ10 Non è appena il nostro corpo complessivamente che abbia bisogno dell'energia che è le nostre diverse cellule pure. Le nostre cellule cerebrali hanno bisogno dell'energia di pensare, la nostra energia di bisogno delle cellule del cuore per tenere il nostro sangue circolare, la nostra energia di bisogno delle cellule del polmone per elaborare l'ossigeno, la nostra energia di bisogno delle cellule del rene per espellere lo spreco, il nostri osso e muscolo e cellule hanno bisogno dell'energia per la struttura e la forza e le nostre cellule immuni hanno bisogno dell'energia di combattere gli organismi fuori d'invasione.

Svuotamento di energia

Sebbene la maggior parte delle malattie non siano causate dai difetti nella generazione di energia, tutte sono caratterizzate da svuotamento di energia. Il colpo, la malattia cardiaca, il diabete ed il morbo di Alzheimer del Cancro sono differenti nella loro origine ed espressione, ma hanno una cosa in comune: svuotamento della capacità generatrice di energia delle cellule essenziali. Lo svuotamento di energia causato dalle malattie produce le sensibilità della debolezza, della spossatezza, della depressione, della disperazione e della mancanza di speranza. Il suo punto finale è morte.

Come sapere tali sensibilità non vengono appena dalle malattie evidenti. La mancanza di energia è uno dei reclami più comuni nella gente di tutte le età se l'energia riduttrice è causata dagli stati infraclinici di malattia, esperienze sgradevoli o traumatiche, gli alti e bassi “normali„ di vita, o le devastazioni di invecchiamento, le sensibilità è la stessa. Nessuni simili da ritenere deboli. Nessuni simili da non potere fare le cose che devono fare. Nessuni simili per vedere vita come scura, incolore ed unexciting. Nessuno gradisce il dolore e la sofferenza. E nessuni simili da ritenere come se la loro vita stia slittando a partire da loro.

Il guasto centrale nella vita umana

Il guasto centrale in essere umano Iife è la debolezza: mancanza di forza; mancanza di scopo; mancanza di carattere; e mancanza di volontà. La reazione appropriata alla debolezza ed alle sensibilità di insufficienza è di costruirsi su, ma troppo spesso la gente si sforza di strappare altre giù, o di contare su altre per la loro autostima. I risultati nei termini sociali sono stati conflitto, separazione, guerra e vittimizzazione personali.

Effetti su salute e su assistenza medica

Gli effetti su salute e su assistenza medica sono stati ricorso a medici “ci curano„ piuttosto che prendendo la responsabilità delle nostre proprie vite, il fuoco sul trattamento delle malattie piuttosto che la loro prevenzione ed il tentativo di distruggere i nostri nemici (virus, batteri ed altri organismi) piuttosto che mantenere la nostra gioventù, diventano più forti e sviluppano le nostre difese.

Un esempio tragico del guasto del nostro sistema sanitario è la storia del coenzima Q, (CoQ10 ) - una componente essenziale del nostro sistema generatore di energia -- di chi struttura e funzione è stata scoperta negli Stati Uniti verso la fine degli anni 50, ma di cui il ruolo nella sanità quasi completamente è stato trascurato dall'istituzione medica degli Stati Uniti, eccezione fatta per gli sforzi eroici di Dott. Karl Folkers dell'università del Texas ad Austin.

La scoperta del coenzima Q10

Nel 1956, gli scienziati all'università di Wisconsin sotto il Dott. David E. Green hanno isolato un composto giallo cristallino dai mitocondri del cuore del manzo (le fabbriche di energia della cellula). Hanno dato alcuni milligrammi di questo campione al Dott. Folkers, che era capo di un gruppo di ricerca biochimico a Sharp di Merck e dei laboratori di ricerca di Dohme in Rahway, New Jersey.

Il Dott. Folkers ed i suoi colleghe a Merck ha determinato che la struttura chimica di CoQ è 2,3 dimethoxy-5-methly-6-decaprenyl-1,4-benzoquinone. Questa struttura è stata rivelata al congresso internazionale sulla biochimica a Vienna nel 1958 ed ha pubblicato quell'anno nel giornale della società di prodotto chimico americano (60:4752).

FIGURA 1

immagine La loro scoperta è stata data il coenzima la Q 10di nome perché ha il ruolo biochimico di un coenzima (aiuta nell'azione degli enzimi) perché la lettera Q è la prima lettera del chinone di parola e perché ha 10 unità del isoprenoid sulla sua catena laterale (figura 1). Il Dott. R.A. Morton e soci all'università di Liverpool in Inghilterra ha nominato l'ubiquinone di CoQ in loro carta 1958 in natura (182:1764) perché è trovato in virtualmente ogni cellula del corpo.

Concentrazione e biosintesi di CoQ

CoQ è trovato nelle alte concentrazioni (limiti a tre proteine differenti) nel cuore, nel rene del fegato e nel pancreas. Il contenuto dal corpo intero di CoQ è stato valutato di 0.5-1.5 grammi. Circa 50% del CoQ nel corpo è trovato all'interno dei mitocondri, in cui l'energia è generata continuamente e dove CoQ ha tre funzioni importanti: per aiutare parecchi enzimi mitocondriali per convertire le sostanze nutrienti dietetiche (in presenza di ossigeno) in energia “valuta„ dell'ATP del corpo (adenosina trifosfato); per contribuire ad estiguere alcuni dei radicali liberi generati nel processo di fabbricazione di energia; e per contribuire a proteggere l'integrità della membrana mitocondriale.

I livelli di CoQ sono stati indicati per essere bene sotto il normale in pazienti con un'ampia varietà di malattie compreso la malattia cardiaca, il cancro e la distrofia muscolare come pure in gente normalmente invecchiante. Una ragione probabile per questi invecchia ed i declini in relazione con la malattia in CoQ possono essere la complessità del processo tramite cui CoQ è sintetizzato all'interno del corpo.

CoQ biosynthesized dalla fenilalanina di aminoacidi e dalla tirosina con l'aiuto almeno di otto vitamine e oligoelementi (figura 2) che hanno funzioni biochimiche vitali nel corpo oltre alla fabbricazione di CoQ. Chiunque con le carenze di qualcuno di questi sostanze nutrienti è probabile diventare carente in CoQ. Quando aggiungete la ripartizione in relazione con l'invecchiamento della funzione mitocondriale che comprende le mutazioni irreparabili del DNA - non è meraviglia che i nostri corpi affamino così tanto per questo notevole, vita migliorante la sostanza nutriente.

Figura 2

I punti nella sequenza per
biosintesi della vitamina Q10 da
la fenilalanina nel corpo umano ha
otto mediatori aromatici.

immagine Il giapponesi prendono il comando

Il fatto che CoQ è oggi a disposizione negli Stati Uniti impedire le malattie mortali ed estendere la durata della vita dentro a causa dell'esplorazione degli sforzi nel Giappone negli anni 70. Per 16 anni dopo è la scoperta, anche studi clinici esplorativi con CoQ era limitato straordinario perché c'era così piccolo di disponibile dalle fonti organiche. (CoQ è trovato in virtualmente tutti gli alimenti e tessuti umani ed animali, ma è difficile e costoso estrarrlo queste fonti). Ciò ha cominciato a cambiare 1974 in cui il Nisshin giapponese ha cominciato la produzione industriale di CoQ sopra da un ingrediente in tabacco, che ha condotto alla produzione di cento dei chilogrammi della sostanza nutriente. Ciò è stata utilizzata nei test clinici dalla società di Eisai ed è stata seguita dall'elaborazione dei metodi di fermentazione per sintetizzare CoQ nel 1977 dalla società di Kanegafuchi, che inoltre ha condotto la ricerca clinica. Inoltre c'è stato in paesi occidentali, quale la determinazione degli impianti di CoQ, per cui il Dott. inglese Peter Mitchell dello scienziato ha ricevuto il premio Nobel.

Approvazione di CoQ nel Giappone

Questi sviluppi hanno condotto all'approvazione (negli anni 70) del coenzima Q10, nel Giappone (nell'ambito della denominazione commerciale Ubidecarenono) come trattamento per la gente con le malattie cardiovascolari. Da ora al 1982, CoQ ha avuto quello diventato delle 5 droghe di vendita principali nel Giappone, con circa 6 milione giapponesi che lo prendono in maniera regolare. CoQ continua ad essere una droga best-seller nel Giappone. Il suo uso là è soprattutto come droga per il trattamento dei termini specifici quali infarto, le aritmia cardiache e l'ipertensione (ipertensione).

Sebbene CoQ sia altamente efficace nel trattamento delle queste malattie, il suo potenziale enorme come un antinvecchiamento, terapia di anti-malattia ha è rimanere in gran parte non sfruttato a causa del dogma prevalente nei cerchi medici contro il concetto di una terapia per tutti gli usi e salute costruziona ed a causa della polarizzazione nella medicina occidentale che favorisce le specialità medicinali dello sviluppo che possono essere brevettate e protette contro concorrenza. Il Dott. Folkers ha indicato questo fuori nel 1986 nel suo discorso di accettazione, dopo avere ricevuto la medaglia sacerdotale prestigiosa per la sua ricerca su CoQ ed altre sostanze nutrienti dalla società di prodotto chimico americano. “La ragione CoQ non è “una sostanza nutriente della famiglia„ nell'ovest,„ ha detto il Dott. Folkers, “ha più da fare con la mancanza di posizioni protette di vendita, che la sua sicurezza o come funziona.„

Il fondamento presenta CoQ in Stati Uniti.

Il fatto che CoQ ora è venduto apertamente poichè una sostanza nutriente negli Stati Uniti è il risultato diretto di un articolo (“benefici del prolungamento della vita del coenzima Q10„) da Gregory M.Fahy, Ph.D. nell'emissione del luglio 1983 delle notizie antinvecchiamento del bollettino del fondamento del prolungamento della vita. Questa esplorazione, articolo “dell'interno„ ha presentato CoQ in Stati Uniti. La sua riduzione di attività della prova scientifica voluminosa (anche poi) che CoQ è essenziale per salute e la longevità era una rivelazione ai membri di fondamento (e ad altri Americani) che mai prima avevano sentito parlare questa sostanza nutriente notevole.

Più della metà dell'articolo del Dott. Fahy si sono occupati di come i lettori potrebbero provare ad ottenere CoQ e di come se quell'impossibile provato, essi potesse sollevare i loro livelli di CoQ completando la loro dieta con i precursori nutrienti di CoQ. Quando, la sola fonte di CoQ negli Stati Uniti era una società del Texas che ha offerto soltanto le piccole dosi di CoQ ai prezzi eccessivamente elevati ai clienti scelti.

Un'altra società in Maryland ha voluto guadagnare l'approvazione di FDA negli Stati Uniti come droga cardiovascolare, ma ancora non aveva raccolto abbastanza capitale per iniziare i test clinici.

Le fonti mondiali primarie di CoQ erano le società giapponesi che lo avevano sviluppato, ma erano soprattutto interessate nel vedere l'approvazione di guadagno di CoQ negli Stati Uniti come droga, come avuto stato il Giappone fatto. Nessuno di loro erano particolarmente interessati nell'avere CoQ venduto sotto il nome di sostanza nutriente in questo paese a causa del loro timore che FDA lo avrebbe vietato come “nuova droga unapproved„.

Funzionari della società di Meetings With Japanese di Dott. Fahy

La svolta è venuto quando il Dott. Fahy ha installato parecchie riunioni con i funzionari delle società giapponesi producendo CoQ nel tentativo di persuaderle del valore di fornitura del CoQ alle società che hanno desiderato venderla come sostanza nutriente. Il Dott. Fahy ha precisato il potenziale enorme di CoQ come un malattia-impedimento, la terapia antinvecchiamento ed ha provato ad acquietare i loro timori circa intervento di FDA mettendo a fuoco sulla sicurezza straordinaria di CoQ, che potrebbe essere usata, lui ha suggerito, da tentare “persuade„ FDA dal divieto. Poiché i giapponesi erano bene informati della sicurezza di CoQ (a causa di milioni di consumatori di CoQ nel Giappone) come pure delle sue indennità-malattia notevoli, si sono addolciti e deciso di venderlo alle società americane.

Da allora, l'uso di CoQ come sostanza nutriente si è sviluppato a passi da gigante negli Stati Uniti. CoQ ora è venduto in negozi bio intorno al paese e di molte società di vendita per corrispondenza. È uno dei prodotti più popolari venduti attraverso il fondamento e si sviluppa nella popolarità ogni anno. Abbiamo presentato parecchi prodotti di CoQ nel corso degli anni, con ultimo essere Prolongevity oleoso, versione del morbido gel di CoQ, che ha indicato la maggior biodisponibilità che le versioni asciutte di CoQ.

Sebbene CoQ ora sia liberamente disponibile negli Stati Uniti, il numero degli Americani che godono delle indennità-malattia di CoQ è ridicolo piccolo. Le centinaia di studi e di test clinici della ricerca hanno dimostrato i dozzine inestimabile benefici igienico sanitari per CoQ, con poca o nessuna tossicità riferita, anche alle dosi delle centinaia di milligrammi al giorno. La prova sostiene forte la proposta che ogni americano potrebbe trarre giovamento da CoQ quotidiano e supplementare e che l'uso regolare e molto diffuso di questa sostanza nutriente notevole fra gli Americani conserverebbe il un gran numero di vite!

Che cosa segue è una riduzione di attività delle indennità-malattia multiple di CoQ, in base agli studi il più tardi pubblicati nella letteratura medica.

I benefici multipli di longevità e di salute di CoQ

Fra i benefici documentati di longevità e di salute di CoQ sia:

  1. Generazione di energia in ogni tessuto delle cellule ed organo del corpo;
  2. Prevenzione e trattamento di un'ampia varietà di malattie cardiovascolari, compreso guasto di scompenso cardiaco, l'angina pectoris (dolore del cuore), le aritmia cardiache, l'ipertensione e l'aterosclerosi;
  3. Prevenzione e trattamento di cancro del seno, del polmone, del colon, della prostata e di altri tipi di cancri;
  4. Trattamento di parecchi tipi di distrofie muscolari;
  5. Trattamento della malattia periodentale;
  6. Protezione contro danno ischemico dagli incidenti e dalle procedure chirurgiche, particolarmente nel cuore;
  7. Protezione contro gli effetti collaterali delle droghe tossiche;
  8. Protezione contro il danno cellulare di eccessiva attività del radicale libero;
  9. Rallentamento degli aspetti vari del processo di invecchiamento che conduce all'estensione della durata della vita media (negli studi sugli animali).

Ora diamo uno sguardo più attento ad certo eccitare studia quel documento le indennità-malattia straordinarie del coenzima Q10.

Come il coenzima la Q10 contribuisce a generare l'energia

Il vostro corpo si compone di 100 trilione circa cellule, che devono produrre la loro propria energia per espletare le loro funzioni essenziali di vita. Per generare questa energia le vostre cellule hanno fabbriche (chiamate mitocondri) dove le sostanze nutrienti ottenute da alimento “sono bruciate„ in presenza di ossigeno ottenuto dall'aria noi respiro. Un 96% stimato dell'ossigeno che consumiamo è usato solamente per la generazione di energia!

Il coenzima Q, è una componente necessaria di questo processo generatore di energia in ogni cellula del vostro corpo. Nessuna altra sostanza può essere sostituita per CoQ, senza cui l'energia non può essere generata e la vita non può essere sostenuta! Qui è come le analisi del processo:

Le molecole nell'alimento che mangiate siete ripartiti nelle più piccole unità che contengono gli atomi di carbonio tenuti insieme negativamente - dagli elettroni fatti pagare. I legami fra gli atomi di carbonio poi sono suddivisi più ulteriormente, di modo che gli elettroni sono liberati. L'energia sviluppata in questi elettroni liberati è convertita in ATP, che le cellule usano come loro valuta di energia. Gli elettroni vuotati poi sono protoni fatti pagare ed ossigeno per formare i residui acqua inoffensivi del processo.

Il ruolo di CoQ nel processo

Le molecole di CoQ assistono parecchi enzimi che stimolano questo processo generatore di energia fungendo da navetta per trasportare sia gli elettroni che i protoni da un enzima di bioenergia ad un altro. Ogni molecola di CoQ porta gli elettroni ed i protoni dagli enzimi erogatori agli enzimi del accettore. Poi ritornano per prendere più elettroni e protoni. Il ciclo del trasporto di CoQ è ripetuto continuamente, migliaia di periodi un il secondo! Ogni elettrone e protone da cui l'energia deve essere estratta devono in primo luogo essere trasportati a quell'enzima appropriato da una molecola del coenzima la Q10

Un'efficace terapia per la malattia cardiovascolare

L'uso di CoQ impedire e delle malattie cardiovascolari dell'ossequio è la più vecchia ed indennità-malattia documentata fornita da CoQ. Ci sono stati dozzine di studi che dimostrano che CoQ può prefetto il cuore contro danno da flusso sanguigno e da perturbazioni elettriche riduttori e che i pazienti con cuore fanno soffrire, le aritmia del cuore, guasto di scompenso cardiaco, problemi della valvola cardiaca, ipertensione e danno del cuore causato dalle droghe tossiche quale l'adriamicina può essere migliorato significativamente in alcuni casi drammaticamente dal trattamento con CoQ.

Una serie di meccanismi terapeutici proposti di azione per CoQ nella malattia cardiovascolare possono essere trovati in TABELLA 1. Tuttavia non c'è dubbio che il meccanismo di base e di fondo di azione per i benefici cardiovascolari di CoQ sia il suo ruolo nella generazione di energia. I cuori animali pretrattati con CoQ mostrano sostanzialmente meno svuotamento dell'ATP che i cuori non trattati. Gli studi ultrastrutturali indicano che i cuori pretrattati con CoQ mantengono l'architettura mitocondriale all'interno dei loro cuori non trattati di controllo delle cellule ben migliori e che CoQ stabilizza e rinforza le membrane cellulari del cuore, migliora il peformance meccanico del cuore, protegge il cuore da danno del radicale libero e tiene le cellule non trattate vive delle cellule del cuore (nella cultura del tessuto) ben più lungamente.

Studi clinici degli infarti con CoQ

La spiegazione razionale per utilizzare CoQ nel trattamento dei pazienti con guasto di scompenso cardiaco viene dagli studi che indicano che i livelli del tessuto e del sangue di CoQ in più di 1.000 pazienti di attacco di cuore erano significativamente più bassi del normale. In uno studio è stato indicato che la risposta clinica più favorevole a CoQ era in pazienti con i più bassi livelli ematici di CoQ.

Ci sono stati più di 31 rapporto dei test clinici nel Giappone che descrive gli effetti favorevoli della terapia endovenosa o orale di CoQ nei pazienti con infarto dalle varie cause. Alcune di queste prove hanno utilizzato CoQ da sè, in altri CoQ sono state usate oltre alle terapie convenzionali quali la digitale, il diuretico ed i vasodilatatori.

In uno ha controllato la prova, 12 pazienti che non sono riuscito ad ottenere il sollievo dal diuretico e la digitale è stata data il quotidiano di mg 100 di CoQ orale. Dopo i 30 giorni, 67% dei pazienti ha mostrato il miglioramento clinico nei loro sintomi, compreso la dispnea (problemi respiranti) e l'affaticamento. C'era inoltre una riduzione significativa della dimensione atriale sinistra, un'indicazione della prestazione migliore del cuore.

In un controllato con placebo, i ciechi del doppio, prova dell'incrocio, 19 pazienti con infarto avanzato sono stati trattati con 33 mg di CoQ tre volte un il giorno per 12 settimane. Il risultato ha mostrato il miglioramento significativo nella funzione cardiaca durante il trattamento di CoQ rispetto ai comandi in tali funzioni come la frazione di espulsione, il volume sistolico e il contractibility.

Sebbene i risultati di queste prove siano altamente convincenti, erano tutti relativamente piccoli nella dimensione. Durante gli ultimi anni, tuttavia, i risultati di grande prova multicentrata di CoQ nei pazienti dell'infarto in Italia sono stati pubblicati in parecchie pubblicazioni.

Tabella 1

Meccanismi terapeutici possibili di
Malattia cardiovascolare del coenzimaQ 10

1. Correzione dello stato di carenza di CoQ.
2. Organismo saprofago diretto del radicale libero via le specie di semiquinone.
3. Attività di stabilizzazione della membrana diretta dovuto le interazioni della proteina del fosfolipide.
4. Correzione “della perdita„ mitocondriale degli elettroni durante la respirazione ossidativa.
5. Induzione della diaforesi di distacco.
6. Effetti possibili sul metabolismo della prostaglandina.
7. Inibizione di fosfolipasi intracellulari.
8. Conservazione di del miocardio Na+- attivitàdell'atpasi + di K.
9. Stabilizzazione di integrità dei canalilentidipendenti di Ca +2.

Studio multicentrato italiano

Lo studio italiano ha esaminato CoQ come aggiunta alle droghe convenzionali in 2.664 pazienti di cuore in 173 centri clinici su un periodo di tre mesi. Il dosaggio quotidiano di CoQ era mg 50-150 quotidiano con la maggior parte dei pazienti (78%) che ricevono 100 mg/giorno. I pazienti nello studio erano tutti classi stimata II ed III (moderatamente malato) secondo una scala di valutazione basata sopra le linee guida formulate dall'associazione del cuore di New York (NYHA) per quanto riguarda i sintomi connessi con guasto di scompenso cardiaco.

I risultati hanno mostrato il miglioramento in virtualmente tutte le funzioni misurate nei pazienti CoQ-trattati. Le percentuali di pazienti che esibiscono il miglioramento significativo (almeno di un punto) nei sintomi clinici erano come segue (tabelle 2 e 3): cianosi 78,1%, edema 78,6%, tasso polmonare 77,8%, ingrandimento di fegato 49,3%, riflesso giugulare 71,8%, dispnea 52,7%, palpitazioni 75,4%, sudanti 79,8%, le aritmia 63,4%, insonnia 66,8% e vertigine 73,1%. Inoltre hanno trovato il miglioramento significativo in almeno tre sintomi in 54% dei pazienti, indicando il miglioramento principale nella qualità delle loro vite.

I ricercatori hanno riassunto i loro risultati come segue:
“Una riduzione significativa della pressione sanguigna e della frequenza cardiaca, sia nella posizione seduta che supina, è stata osservata del nostro studio. Questi dati confermano i risultati di uno studio recente in cui CoQ, terapia principale ad una riduzione della resistenza vascolare periferica, con conseguente diminuzione significativa nella pressione sanguigna. Un effetto inibitorio di CoQ10 sui livelli della catecolamina del plasma in infarto recentemente è stato riferito. Nei nostri pazienti, la riduzione della resistenza vascolare periferica può essere collegata con un'inibizione da CoQ, dell'iperattività comprensiva conosciuta per essere presente presto in infarto. La riduzione della sudorazione e delle palpitazioni, riferite dai nostri pazienti può derivare dallo stesso meccanismo.„

Tabella 2

Risultati clinici di valutazione dei segni

Descrizione
Presente
alla linea di base (n)
Migliorato almeno
1 punto dopo 3
mesi di CoQ10
trattamento (%)
Statistico
significanza
del punteggio
variations*
Cianosi
675
78.67
P<0.01
Odema
1764
78.06
P<0.01
Polmonare
Tassi
1752
77.85
P<0.01
Ingrandimento
di area del fegato
1285
49.26
P<0.01
Riflusso giugulare
713
71.81
P<0.01
* Firmare-rango di Wilcoxon



Tabella 3

Risultati clinici di valutazione di sintomi

Descrizione
Presente
alla linea di base (n)
Migliorato almeno
1 punto dopo 3
mesi di CoQ10
trattamento (%)
Statistico
significanza
del punteggio
variations*
Dispnea
2163
52.75
P<0.01
Palpitazioni
1903
75.46
P<0.01
Sudore
1044
79.79
P<0.01
Soggettivo
arrhythima
1143
63.43
P<0.01
Insonnia
1597
62.87
P<0.01
Vertigini
1282
73.13
P<0.01
Nicturia
1541
53.67
P<0.01
* Firmare-rango di Wilcoxon

Trattamento di ipertensione con CoQ

Stiamo raccomandando CoQ ai pazienti con la malattia cardiovascolare per anni con i risultati molto buoni. La maggior parte dell'inizio di questi pazienti che prende CoQ oltre alle droghe che convenzionali stanno usando. In molti casi, trovano che l'uso prolungato di CoQ elimina la loro esigenza di tali farmaci da vendere su ricetta medica, studio recente di A sull'uso di CoQ in pazienti che soffrono dall'ipertensione (ipertensione) indicata come i pazienti di aiuto del can di CoQ dispensano con i loro farmaci.

Questi studi sono stati intrapresi dagli scienziati (Karl Folkers compreso) all'università del Texas ad Austin. Complessivamente 109 pazienti con ipertensione sono stati dati una dose variabile di 75 - 360 mg/giorno di CoQ oltre al regime attuale della droga. I pazienti sono stati seguiti molto attentamente con le frequenti visite della clinica a pressione sanguigna record e procedono agli adeguamenti necessari nel dosaggio. Nessun effetti collaterali o interazione della droga sono stati trovati in c'è ne dei pazienti nello studio.

Figura 3

immagine Hanno trovato che pressione sanguigna sistolica di media migliore da 159 a 147 e pressione sanguigna diastolica media migliore da 94 a 85 (figura 3). Inoltre hanno trovato quello, poichè lo stato funzionale e la pressione sanguigna dei pazienti migliori e là erano una diminuzione graduale nelle droghe antipertensive lontane di bisogno. Trentasette per cento dei pazienti potevano interrompere una droga, 11% ha interrotto due droghe e 4% ha interrotto tre droghe. Il tempo medio prima della fermata della droga ipertesa anti- era di 4,4 mesi dopo avere iniziato CoQ, con 62% 3 di richiesta o più mesi (figura 4).

immagine Figura 4

Hanno concluso quello:
“CoQ, gli entrambi notevolmente sicuri e redditizi e dovrebbe essere considerato fra le modalità terapeutiche iniziali accanto a tali raccomandazioni fondamentali come è a dieta riduzione di sforzo e di esercizio e dovrebbe certamente essere considerato prima dell'imbarco su in corso crescente degli interventi farmacologici con tutti i loro rischi medici ed economici affermati.„

Interessante, gli scienziati del Texas hanno trovato che la maggior parte del modo efficace di sollevare i livelli ematici di CoQ in pazienti era di darlo con un alimento contenente grassi (solitamente burro di arachidi), che “più di quanto raddoppiato il livello di CoQ del sangue su qualsiasi dosaggio dato.„ Ciò non è sorprendente perché CoQ è una sostanza nutriente solubile nel grasso che assimila meglio in presenza di grasso. Per questo motivo, il fondamento ora offre CoQ in oleoso, capsule del morbido gel, che massimizza la sua biodisponibilità all'interno del corpo.

Il Bioavaliability di CoQ

Gli studi recenti alla scuola danese reale della farmacia in Danimarca hanno dimostrato che “CoQ in olio di fagiolo della soia nelle perle molli ha più alta biodisponibilità che CoQ formulato con altre sostanze inerti.„ Questi studi hanno paragonato CoQ nella forma asciutta della polvere (in capsule) ed in compresse alle varie formulazioni oleose di CoQ. È in base a questi studia che ora offriamo CoQ nella stessa formula dell'soia-fagiolo-olio indicata in questi studi ad assorbimento ottimale dei prodotti di CoQ nel corpo. Per ulteriori informazioni su questo prodotto, chiami 1-800-64414440 o potete ordinare CoQ10 online.

 



Di nuovo al forum della rivista