Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine dicembre 1997

immagine

 

Mettendo Antivari mai più alto

Da Christopher Hosford

Philippa Raschker, 50, non risolve troppo, mangia che cosa vuole ed è modesta nel suo consumo di supplementi.
Il profitto: Questa primavera, diventerà l'atleta della borsa di studio dell'istituto universitario più anziano nella nazione.

immagine Secondo Philippa Raschker, “tutto nella moderazione„ è il migliore modo avvicinarsi alla vita. Veri, il ragioniere di 50 anni da Marietta, GA., impianti e giochi duro troverete i suoi maggior parte dei giorni che risolvete alla pista locale, dato che esempio-ma il suo approccio alla dieta ed agli integratori alimentari non sembra troppo molto differente da molta gente in buona salute.

Ma il fatto è, Philippa Raschker è molto differente dall'altra gente in buona salute. Malgrado il suo approccio equilibrato a vita, Raschker è un fenomeno atletico, mettente più di 100 record del mondo in atletica della fascia d'età. Dal 1983, ha vinto 51 titolo di campionato del mondo in una matrice sbalorditiva degli eventi, compreso i 100 metri, 200, 400, il salto in alto, il salto con l'asta, il salto in lungo, il salto triplo, il heptathlon di multi-evento ed i relè di sprint.

Un punto culminante recente si è presentato l'estate scorsa a Durban, Sudafrica, ai campionati dell'atletica dei veterani del mondo. Raschker ha vinto 10 medaglie d'oro nel gruppo d'età 50-54, mettente sette record del mondo nel processo. Il suo tempo di record del mondo dei 200 tester in quel raduno, 25,72 secondi, erano più veloci dei tempi di conquista nei 40 e delle divisioni di 45 anni. Anche è stata selezionata per la squadra nazionale della pista degli Stati Uniti per lei abilità-contro qualsiasi età-nel salto con l'asta. Il suo migliore segno è a 1 pollici 11 piede.

Ora, Raschker sta guardando in avanti ad un secondo capitolo ugualmente insolito alla sua carriera atletica brillante. Questa primavera, pensa diventare, all'età 51, forse l'atleta della borsa di studio dell'istituto universitario più anziano nell'università di vita degli Stati Uniti, in Marietta, la ha reclutata per il gruppo di pista delle sue donne e Raschker farà concorrenza accanto alle donne molto meno mezze la sua età. Major nell'affare.

“Aiuto fuori alla pista della vita mi incontro ed una volta la vettura ha citato l'idea a me, appena trastullandosi,„ dice. “Ma d'altra parte ha trovato che fuori mai ero andato all'istituto universitario e non ho avuto eleggibilità completa. Ho un lavoro a tempo pieno, ma pensando a questo proposito, ho pensato che fosse intrigante.„ L'università di vita è un membro dell'associazione nazionale di atletica Intercollegiate (NAIA), che non fissa limiti di età sugli atleti dell'istituto universitario.

Una vita di atletica

Raschker, un nativo di Amburgo, Germania, è venuto negli Stati Uniti come governante di 20 anni in una famiglia tedesca. Era sempre atletica e può essere uno stile di vita dell'esercizio che è un segreto delle sue abilità eterne. Come una gioventù lei ha partecipato alla ginnastica, alla ginnastica ritmica, a pista ed al nuoto. Più successivamente, negli Stati Uniti, il solo sport della fascia d'età disponibile a lei era bici che corre, in modo da ha fatto avido quella per due anni. Poi, con l'asta corrente che riscalda verso la fine degli anni 70, ha registrato di nuovo l'atletica ed ha cominciato ad accumulare la sua lunga lista delle annotazioni.

“Partecipare alla pista realmente mi ha tenuto andare,„ lei nota. “Guardate in avanti all'anno prossimo e così, per non fare uno sciocco totale di voi stesso, dovete restare adattato piuttosto, mantenete la vostri dieta, ecc. Non tengo una dieta annuale, ma quando è tempo per la grande concorrenza, è tempo di ottenere ancora serio.„

Brevemente è stata sposata, ma non ha avuta bambini. “I miei compagni di squadra sono i miei bambini,„ dice, ammettendo lei a volte prende un atteggiamento materno verso i più giovani concorrenti.

“Sono a volte la persona che tiene la calma di cose. Penso che i più giovani atleti ottengano presi nei loro eventi perché non possono vedere la più grande immagine di dove stiamo andando. A volte, le ragazze parlano della scuola, la pista, le loro vite personali e possono parlare me e non a qualcun altro.„ Come i genitori? “Particolarmente non i genitori!„

Raschker prova a guardare il suoi sodio e consumo di grassi, ma non va agli estremi. “Se ho un bisogno per qualcosa, non dico che non posso avere quello. Ma provo a mangiare la destra. Mangio molti verdure, riso e pollo. Ma quello è solo perché io li gradisce.„

La sua assunzione degli integratori alimentari inoltre è modesta. Prende due volte al giorno la vitamina C e la vitamina-e. Dal 1992, ha preso la creatina per la prestazione muscolare migliorata dopo la lettura sul suo uso dagli atleti internazionali. “Gli studi la hanno indicato che gli atleti possono recuperare molto più rapidamente,„ dice. Inizialmente, ha dovuto acquistare una combinazione di vitamina C e di creatina dai fornitori in Gran-Bretagna ed in Italia, ma ora è ampiamente - disponibile negli Stati Uniti. A volte prende il manganese per la tendinite di Achille.

Il programma dell'allenamento di Raschker può sembrare scoraggiante- consiste degli sprint, dell'addestramento del peso e del funzionamento ripetuti sugli eventi di abilità come i salti e le transenne. Ed ammette prontamente che non è un grande fan di addestramento. Ma per lei vale lo sforzo.

“Sono sicuro che tutti abbiamo fatto le cose non ci preoccupiamo specialmente per. Ma d'altra parte sapere che una determinata cosa deve essere fatta per ottenere dove volete andare. Così poi provate a fare il meglio che potete.„



Di nuovo al forum della rivista