Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine febbraio 1997

CODICE: MINACCIA INTERNAZIONALE CONTRO IL RAPPORTO ESCLUSIVO DI LIBERTÀ DI SALUTE DAL CAMPO DI BATTAGLIA

Da John Hammell, coordinatore politico, fondamento del prolungamento della vita

immagine Il telefono di squillo mi ha scosso alla coscienza alle 4 di mattina. Era Jon Hansen che chiama da una casa “sicura„ in Norvegia. La voce di Jon era sforzata e stracciata… la voce di un uomo sotto pressione estrema.

Jon mi ha detto che proveniva in fuga dalle autorità norvegesi. Ha detto che hanno avuti suo appartamento nell'ambito di sorveglianza e stavano seguendolo per una settimana, dopo un impiegato amministrativo ha detto un agente segreto dal dipartimento di salute che Jon stava vendendo le vitamine “illegali„!

“Il crimine„ di Jon: capsule di distribuzione della vitamina E da 160 IU e 900 capsule di Colleen Fitzpatrick di mg. La vendita di questi prodotti “ad alta dose„ della vitamina era una sfida diretta per la polizia della salute della Norvegia, che stava vagando in cerca di preda costantemente le vie per fermare i commercianti dalla vendita delle vitamine “illegali„ ai cittadini norvegesi.

immagine Limiti legali sulle vitamine

Il limite legale per capsula per la vendita delle vitamine in negozi bio norvegesi è di 30 IU della vitamina E e di 200 mg. di Colleen Fitzpatrick, mentre le farmacie sono permesse per vendere 100 IU della vitamina E e di 250 mg. di Colleen Fitzpatrick.

Mentre in fuga, Jon ha sentito che un deposito stava continuando a vendere le sue vitamine “illegali„ a dispetto di una commessa pubblica. Jon è andato al deposito chiedere al responsabile di smettere di vendere le vitamine, ma non era là.

Come Jon ha andato, lui è stato seguito da 3 persone che ha eluso passando il legno. Jon pensa che il responsabile possa riprendere vendere le vitamine come componente di un'operazione di polizia di FDA per attirarlo di nuovo al deposito, in modo da potrebbero seguirla.

Timore di arresto

Jon ha meditato la sua situazione, provante a progettare la sua prossima tappa. Con il suo appartamento nell'ambito di sorveglianza e sotto i poliziotti della copertura che lo seguono, è stato preoccupato che potrebbero tentare per arrestarlo presto. Così ha rubacchiato di nuovo al suo appartamento con il pretesto di oscurità per rimuovere il suo computer, i documenti aziendali, i vestiti ed altri effetti personali.

Poi abbiamo discusso la necessità di aiutarlo a sfuggire a dalla Norvegia negli Stati Uniti, prima che le autorità lo arrestassero, o abbiamo provato a bloccarlo dal lasciare il paese.

Con le abitudini bloccare i suoi sforzi per importare i prodotti per distribuire e gli agenti segreti che seguono il suo ogni movimento, Hansen ha resistito all'esperienza molto dolorosa nella distruzione completa di un affare che gli ha richiesto dieci anni per costruire. Poichè scrivo questo, Jon vive nel timore costante “di un colpo sulla porta„ che potrebbe condurre all'incarcerazione per “il crimine„ dei supplementi di distribuzione dentro fa su abbastanza potenze per impedire la malattia cardiaca, il cancro ed altre malattie.

La proposta tedesca del codice di integratori alimentari, che limiterebbero severamente l'accesso del consumatore agli integratori alimentari nel mondo intero, è modellata dopo lo schema regolatore corrente in Norvegia. Realmente vogliamo la proposta tedesca del codice trasformarci nella norma di riferimento internazionale per gli integratori alimentari sotto il NAFTA ed il GATT? Hanno potuto gli Stati Uniti diventare come la Norvegia?

NONA Takeover

L'industria farmaceutica in Norvegia ha guadagnato il controllo dell'industria dell'integratore alimentare assumendo la direzione dei NONA - l'organizzazione nazionale dei productsuppliers nutrienti - attraverso un referendum sulle procedure di voto dei NONA. Potevano cambiare le cose in modo che i rivenditori fossero separati dai grossisti.

Dopo la divisione dei grossisti dai rivenditori, il cartello della droga poteva cominciare a comprare sui grossisti. Il risultato è che oggi, più di 70% dei prodotti venduti in negozi bio norvegesi sono le droghe di OTC, analoghi brevettati delle sostanze naturali che sono soltanto disponibili ai prezzi esorbitanti e nelle dosi minuscole e in gran parte inefficaci.

Oggi i NONA lavora molto attentamente con FDA norvegese in uno sforzo per eliminare la loro concorrenza. Alcun Vitamina-società o distributore che non può, o poco disposto a pagare le alte spese di registrazione di numero di identificazione della droga (BACCANO) richieste per i NONA “approvazione„ non possono restare nell'affare.

Il programma è stato stabilito apparente per gli scopi di controllo di qualità, ma è stato manipolato in Norvegia per creare un semi-monopolio mettendo le spese di registrazione così alte che soltanto le grandi ditte farmaceutiche e le più grandi Vitamina-società potessero permettersi di pagarle.

Negli Stati Uniti, l'organizzazione nutriente comparabile del prodotto è l'associazione nutrizionale nazionale degli alimenti (NNFA), che rappresenta migliaia di società, di distributori commerciali e di rivenditori. Un tentativo sarà fatto di ripetere questo tipo di controllo negli Stati Uniti, con il programma dell'etichetta di NNFA “vero„, che inoltre pretende di essere un programma di controllo qualità?

Un avvertimento dalla Norvegia

“Non pensi che la stessa cosa non potrebbe accadere negli Stati Uniti,„ avverte Hansen. “Ancora in 3 anni fa, potreste ancora comprare 1 grammo Colleen Fitzpatrick capsule ed altre alte vitamine di dosaggio in Norvegia, ma oggi, solo le dosi minuscole sono disponibili ai prezzi esorbitanti come droghe di OTC, nessun integratori alimentari. in Europa, è considerato irresponsabile e pericoloso concedere i consumatori accedono a alle vitamine nelle dosi più di 2 volte il livello di RDA„ (alcuni paesi, come la Finlandia, limitano l'accesso a soltanto uno cronometra il livello di RDA.

La battaglia per controllo di NNFA

Negli Stati Uniti, i consumatori sono fortunati che Joe Bassett, degli alimenti salutari del bassotto a Toledo, l'Ohio recentemente ha sconfigguto Phillip Nabors per la presidenza di NNFA. Il bassotto ha funzionato su una piattaforma per proteggere gli interessi dei negozi bio, che compongono 85% dell'appartenenza di NNFA. Si è opposto agli sforzi per cambiare i decreti di legge per permettere che un grossista sia in corsa per la presidenza dell'organizzazione, della stessa strategia usata per assumere la direzione dei NONA in Norvegia, della Danimarca, della Svezia, dell'Islanda e di altri paesi. Gli sforzi anche opposti a del bassotto per cambiare i decreti di legge per cambiare le procedure di voto per permettere che gli shills delle compagnie farmaceutiche spediscano nei loro voti senza dovere presenziare all'assemblea generale, un'altra tattica hanno puntato su guadagnare il controllo di NNFA.

L'avvocato legislativo Clinton Miller del Consiglio Nazionale per salute migliore, che è sul comitato legislativo di NNFA, crede che la vittoria del bassotto sia stata l'elezione più importante tenuta mai all'interno di NNFA. Come membro della delegazione degli Stati Uniti alla riunione di codice a Bonn, Clint è molto interessato circa gli sforzi in corso dal cartello della droga per assumere la direzione di NNFA ed invita i consumatori americani a prestare molto l'estrema attenzione a che cosa sta accendendo (vedi prolungamento della vita rivista gennaio 1997, la minaccia internazionale del codice contro libertà di salute, il rapporto da Bonn, Germania, p.17, da John Hammell).

Una società americana che esaurita

Le grandi ditte farmaceutiche già stanno tentando di guadagnare il controllo sopra le società dell'integratore alimentare nel modo della natura degli Stati Uniti dell'Utah recentemente hanno firmato un contratto con Cassella, una filiale di Hoechst, una grande ditta farmaceutica tedesca. Cassella commercializza gli analoghi dei prodotti di erbe che sono venduti sotto il nome di droghe di OTC in Europa.

L'influenza delle società quale il modo della natura in NNFA è sospetta. Perché NNFA attivamente si è opposto agli sforzi per introdurre una fattura del compagno del senato all'ora 1951 durante il congresso corrente? Perché NNFA non ha fatto nulla generare l'opposizione delle basi alla proposta tedesca del codice? Perché NNFA non ha presentato le osservazioni alla Commissione del codice nell'opposizione alla proposta tedesca del codice? Perché non hanno inviato un delegato alla riunione di codice a Bonn?

Potrebbe essere che gli elementi all'interno di NNFA stanno provando a spazzare la loro concorrenza fuori da una scogliera? Potrebbe essere che altri elementi all'interno di NNFA hanno esaurito al cartello della droga oltre al modo della natura? Non dovrebbero quei membri di NNFA che si preoccupano per libertà di salute danno uno sguardo da vicino a questa materia? Non dovrebbero tutti i consumatori prestare attenzione più particolare alla politica di NNFA?

La Commissione presidenziale sulle etichette dell'integratore alimentare

Oltre a questi notizie, la Commissione sulle etichette dell'integratore alimentare, un corpo presidenziale creato dal passaggio della legge recentemente approvata sul regolamento degli integratori alimentari (DSHEA) sta disegnando un rapporto per indirizzare il sistema corrente delle etichette di regolamento sugli integratori alimentari come pure del procedimento di valutazione per la fabbricazione dei reclami di salute.

Il nostro Washington Correspondent ha presenziato riunioni a due di questa Commissione. Riferiremo più ulteriormente poichè una battaglia lanciata per controllo dell'industria dell'integratore alimentare sta presentandosi all'interno del comitato. Potremo fermare questa Commissione “dall'armonizzazione„ delle nostre leggi con le leggi orrende assolute in Norvegia, nel Canada ed altri paesi?

Necessità canadese dei consumatori di svegliare!

Catherine Gabriel riferisce dalla rete di azione di salute in Columbia Britannica nel Canada che il ramo di protezione della salute (canadese FDA), sta assegnando a numeri di identificazione della droga (BACCANI) alle erbe e segreto sta creando una lista nera delle erbe con l'intenzione finalmente di divieto delle loro vendite in negozi bio. Ciò è stata confermata B.C. da Randy Gromm, da un erborista in Burnaby e dall'asperula della piccola fattoria, un proprietario di negozio bio a Vancouver che inoltre ha un programma radio di salute.

Randy mi ha inviato via fax una copia di un articolo ottobre dall'emissione del novembre 1996 “di salute naturalmente,„ che ha un articolo rivelante intitolato “chi ci proteggerà dai nostri protettori„ dalla gola Profonde (un autore dello pseudonimo- teme la rappresaglia dal H.P.B.).

Profonde dice che il HPB “sostiene avere sola autorità per classificare TUTTA LA sostanza come droga. “Non importa se quella sostanza è sicura, efficace ed onesto promossa. Non importa che possa essere usato da milioni di persone per le migliaia di anni. Non importa che il HPB non possa produrre un brandello di prova che chiunque è stato danneggiato mai da. Se il HPB decide che TUTTO L'estratto o erba dell'alimento è una droga, i consumatori perdono. Che il prodotto completamente è rimosso dal mercato, o lentamente è regolato alla morte.„ Profonde discute i prezzi estremamente elevati i burocrati alla tassa di HPB per i baccani. Ogni produttore o distributore deve pagare fino a $720/product ricevere un BACCANO e fino a $500/year per tenere il loro BACCANO attivo. I fornitori degli integratori alimentari possono presto essere tenuti a pagare $1.500. ogni volta che il HPB decide di ispezionare i loro locali, eppure queste tasse è appena l'inizio! Il HPB inoltre richiede la prova di laboratorio esauriente prima che ogni serie di prodotto “della droga„ possa essere venduta. Può costare fino a $1.600. per provare una singola serie di prodotto della multi-vitamina e questi costi sono passati sopra ai consumatori.

Molte piccole imprese non possono permettersi questi costi e stanno cacciande dell'affare. Per esempio, un fornitore di 350 prodotti omeopatici deve pagare le spese di registrazione di BACCANO oltre di $100.000, più le tasse annuali annuali di circa $20.000. Il HPB ha compilare una lista enorme delle erbe che ora richiedono i baccani.

Del 96 nell'emissione febbraio 'della rivista del prolungamento della vita, ho riferito che il Canada ha vietato il picolinate del cromo e della melatonina e che i consumatori stavano rimescolando per acquistare questi prodotti (con gli aminoacidi e la consolida maggiore dell'erba che il senso lungo era stata vietata a nord del confine.)

I consumatori canadesi sono invitati forte ad unire il fondamento del prolungamento della vita (LEF) per aiutare con nostri sforzi del anti-codice ed anche lavorare verso il passaggio della legislazione canadese per difendere il vostro accesso agli integratori alimentari, prima di intera industria dei prodotti naturali nel vostro paese si distrugge.

Oltre ad unire LEF, invitiamo i canadesi a lavorare con le seguenti organizzazioni:
Società della rete di azione di salute
Una st #202 di 5262 rombi
Burnaby, B.C. V5J- 2B6
800-432-HANS o 604-435-0512

Cittadini per la scelta nella sanità
Contenitore del sud 42264 di st di 128 regine
Mississauga, Ontario. L5M 420
905-826-9384

La mia salute, i miei diritti
Ron Dugas
2309 Horton St.
Ottawa, Ontario. K1G 3E7
819-684-6351, INVII VIA FAX stessi

Il delegato canadese al codice spinge il pannello “speciale„ sulle erbe

Il delegato canadese alla riunione di codice a Bonn ha fatto un moto di cui le preoccupazioni “il comitato di esperti speciale„ è formato fra il FAO/WHO per rivolgere la domanda indipendentemente da fatto che una lista negativa era necessaria per vietare determinate erbe dal commercio internazionale dovuto “di una sicurezza„.

Questo moto è stato assecondato rapidamente da parecchi paesi, compreso gli Stati Uniti. Ciò irritava parecchi membri di ONG della delegazione degli Stati Uniti, compreso me stesso, perché il Dott. Yetley, il delegato degli Stati Uniti del funzionario, di consulenza mai noi sulla materia… la sua mano ha sparato appena lassù nell'accordo totale con il delegato canadese. I consumatori migliori svegliano prima che tutti otteniamo railroaded.

IL HPB e FDA sta stando tramite i loro denti ai consumatori per quanto riguarda l'edizione del codice! Stanno sorridendo nei nostri fronti mentre tentano di pugnalarci nella parte posteriore con la collusione con la gente come il delegato canadese. I consumatori dappertutto dovrebbero sporgere querela contro la formazione di questo cosiddetto “pannello speciale sulle erbe„ al Dott. Mary Cheney, capo, divisione di valutazione di nutrizione, la direzione dell'alimento, ramo di protezione della salute, il pascolo di Tunney, indicatore di posizione postale: 2203A, Ottawa, Ontario, K1A OL2, telefono. 1 613-957-0352, FAX 1613-941-6636 e cc il vostro reclamo ai vostri senatori e membri del Congresso negli stati ed il vostro M.P.s nel Canada come pure a: Dott. Elizabeth Yetley, direttore, ufficio dello speciale Nutritionals, HFS-45, Stati Uniti Food and Drug Administration, st S.W., Washington DC 20204, telefono 1202-205-4168, FAX 202-205-5295 di 200 C.

A giugno il comitato esecutivo della Commissione del codice voterà sopra indipendentemente da fatto che costituire un fondo per questo “comitato speciale„ per le erbe. Potete scommettere che. Potete anche scommettere che SE permettono che i gruppi quale il fondamento del prolungamento della vita partecipino alle loro discussioni, hanno impilato la piattaforma contro di noi. Suzanne Harris, J.D., del sottotetto di legge avverte che la formazione di questo “pannello speciale„ è parte più probabile di un gioco dei tre bicchieri in corso per prendere la giurisdizione degli integratori alimentari a partire dalla Commissione del codice (dove stanno regolandi almeno come alimenti) e li ha messi rigorosamente sotto controllo dell'organizzazione mondiale della sanità (WHO) dove sarebbero regolati come “droga„, appena poichè sono nel Canada. Ciò è dovuto la forte influenza dell'industria farmaceutica sul WHO.

Lotta in altri paesi

L'Australia, la Nuova Zelanda e tutta l'Europa hanno vietato la melatonina. La Nuova Zelanda “sta armonizzando„ le sue leggi della droga e dell'alimento con sia l'Australia che il Canada.

Il membro Ken McIver, Ph.D del prolungamento della vita, ha condotto una lotta briosa in Nuova Zelanda per provare a fermare il divieto della melatonina, ma inutilmente. Ho inviato a KEN un la pila di articoli dalla letteratura medica che attesta alla sicurezza ed all'efficacia di melatonina, ma le autorità della Nuova Zelanda la hanno trascurata. KEN è uno di un numero crescente del persone in tutto il mondo che aiuta LEF per combattere la minaccia del codice contro libertà di salute. In Spagna, un regio decreto ha pubblicato ad agosto i divieti che annunciano sugli integratori alimentari. Il distributore in Spagna, Manuel Tevar di LEF, riferisce che il suo affare in Spagna ha tutti solo eliminato! Un simile sforzo è in corso in Giamaica ed in ogni parte del mondo!

Aiuto conservare libertà nella sanità!

Il fondamento del prolungamento della vita non può combattere questa battaglia senza vostra assistenza. Abbiamo bisogno delle donazioni per impiegare più gente per raggiungere fuori ai consumatori nel mondo intero. Abbiamo bisogno delle donazioni corporative di angelo di $1000, ma per ogni donazione di $25 o più vi invieremo le osservazioni ufficiali di LEF alla Commissione del codice come disegnata da Suzanne Harris, J.D., del sottotetto di legge.

Renda i vostri controlli pagabili al fondamento del prolungamento della vita e spedicali:
c/o Pat Stern
Ufficio informazioni di LEF
Casella postale 229120
Hollywood, FL 33022 U.S.A.

Con il vostro aiuto possiamo portare il nostro messaggio di libertà di salute a tutte le nazioni membro del comitato di nutrizione e degli alimenti per uso dietetico speciale della commissione del Codex alimentarius. DOBBIAMO fare questo se vogliamo fermare la proposta tedesca dalla spinta da parte a parte nel completamento durante due anni in cui il comitato riunisce ancora a Bonn.

Se la proposta tedesca si trasforma nella norma internazionale sotto il NAFTA ed il GATT (mentre se non riusciamo a fermare il suo avanzamento), presto vederemo che cosa ora sta accadendo nel Canada ed Europa che cominciano accadere negli Stati Uniti.

La gente che invia il email a john@lef.org può aggiungersi al mio elenco di indirizzi.