Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine febbraio 1997


Roman Rozencwaig, M.D.

Roman Rozencwaig, M.D. è un pioniere nella ricerca su melatonina e su invecchiamento. Era il primo per postulare la teoria che invecchiare è una sindrome della carenza della melatonina derivando dal guasto graduale della ghiandola pineale. Oltre alla sua ricerca antinvecchiamento continuata, il Dott. Rozencwaig sta curando i pazienti con melatonina e ciproeptadina per un'ampia varietà di malattie e termini, compresi il polmone e carcinoma della prostata Lou Gehrig's Disease, morbo di Alzheimer, AIDS, malattia cardiaca e colpo. Pratiche di Dott. Rozencwaig a Montreal, Canada. È sul personale all'ospedale commemorativo di Reddy e sul vescovo Medical Centre a Montreal.

Il suo nuovo libro, redatto con Hasnain Walji, Ph.D. e pubblicato dalla stampa di Hohm, è chiamato la melatonina e il Sourcebook invecchiante, un lavoro completo che copre la melatonina nella ricerca e nella pratica clinica, di illustrazioni e di estesa bibliografia.

Questa intervista in primo luogo è comparso sul sito Web di Mediconsult che è stato condotto da Elsie Wagner, un redattore medico senior alle pubblicazioni di Parkhurst a Montreal. È ristampato con il suo permesso.

EW: Che cosa è la maggior parte del fattore importante riguardo a melatonina e ad invecchiamento: la quantità assoluta dell'ormone o il rapporto di melatonina a serotonina?

RR: Entrambi sono importanti. Tutto nella vita è relativo e un piccolo aumento in serotonina combinata con una piccola diminuzione in melatonina può significare abbastanza un cambio spettacolare nel rapporto fra i due e quindi nel segnale che è trasmesso.

EW: La vostra carta (“il ruolo di melatonina e di serotonina nell'invecchiamento: Aggiornamento„ [Psychoneuro-endocrinologia, 18(4): 283-95, 1993] co-creati dagli stati di B.R. Grad) abbastanza definitivamente che la ghiandola pineale governa l'invecchiamento. Nel vostro parere, appena quanto importante è la melatonina in questi processi?

RR: È il segnale chiave. Il miei assistente, Adam Bly ed io hanno finito appena un esperimento facendo uso dei rotiferi, che sono organismi unicellulari che vivono per i cinque giorni. Quando abbiamo aggiunto la melatonina ad un gruppo di rotiferi dal primo giorno, la loro durata della vita era doppia quello del gruppo che non ne ha ricevuto.

Abbiamo mangiati i vari gruppi di rotiferi in regimi vari di melatonina, ma l'aumento medio di durata della vita era per 70% -75'eccessivo a quelli che non ricevono melatonina. Inoltre, la ghiandola pineale produce altre sostanze del tipo di melatonina negli importi minuscoli, che crediamo siamo utilizzati nel regolare il meccanismo.

Credo quello nel corso dei 50 anni futuri, poichè impariamo più circa la ghiandola pineale, noi sto andando vedere le durate della vita umane estendere al punto in cui 150 anni non è insoliti. Molti dei miei colleghi in questo tatto del campo lo stesso modo, sebbene non possano avere il coraggio dire così. Gli studi fatti dal Dott. Smith hanno trovato che tutto l'animale che è morto ha un livello della melatonina di zero. Quello necessariamente non li significa, naturalmente, se avessero melatonina che sarebbero stati vivi. Ma suggerisce quello quando esaurite la melatonina, voi esaurisce la vita.

Possiamo considerare la melatonina come un genere di ormone matrice, che governa altri ormoni e processi corporei fungendo da trasduttore del neurochemical. La ghiandola pineale è stata chiamata il terzo occhio ed effettivamente, in alcuni rettili, realmente attacca dal corpo come occhio. In esseri umani ed in altri animali, ha retroceduto nel corpo, ma ancora “guarda fuori„ via le vie neurologiche e traduce le condizioni ambientali in segnale biologico: melatonina.

EW: Alcuni degli esperimenti riferiti nella letteratura, specialmente esperimenti della melatonina del roditore, hanno osservato gli animali che hanno avuti loro ghiandole pineali rimosse, o gli sforzi che erano melatonina-carenti. Fa il fatto che ripristino dei livelli normali di melatonina prolunga la vita necessariamente significano che i livelli superiori al normale prolungherebbero più lungamente la vita del normale?

RR: In primo luogo, dovete fare la domanda: che cosa è un livello normale di melatonina? La melatonina è un ormone che è presente molto agli alti livelli durante l'infanzia e comincia a diminuire subito dopo di pubertà. Da quel momento in poi, è una linea retta del declino tutto il modo a 120 anni, a cui l'età nessuno ancora produce la melatonina. L'idea non è di completare la melatonina ai livelli anormali, ma di completarla a che cosa sarebbe livelli normali per esempio in un 20enne. Poi i vostri altri ormoni e cicli inseriranno in quel 20enne. La melatonina avvierà una risposta, ma c'è ancora certo regolarsi necessario per ottenere una risposta completa.

EW: Che cosa, poi, sta invecchiando? È un processo inevitabile, o è un genere di autodistruzione programmata?

RR: C'è niente di inevitabile circa invecchiamento. Esamini gli alberi che migliaia in tensione di anni e che hanno semi che sono ancora vivi, in alcuni casi, oltre due milione anni più successivamente. Teoricamente, non c'è motivo affinchè le cellule smetta di rigenerare, a meno che esauriamo la sostanza che le segnala per agire in tal modo.

C'è un dibattito sopra indipendentemente da fatto che il corpo è programmato autodistruggersi. Personalmente, non credo che ed alcuni considerino il punto di vista che non c' è durata definita e limitata. Se siete un medico vedete la gente che sta morendo da cancro, per esempio e che pesa 80 libbre e poi recuperano. Molta gente che quasi è morto di fame nei campi di concentramento è 50 anni ancora vivi successivamente e nella buona forma. Abbiamo una capacità incredibile di rigenerare, la domanda siamo: come possiamo sfruttare quella capacità?

EW: Possono le cellule essere fatte per rigenerare indefinitamente?

RR: Credo che possano. Anche se il Dott. Leonard Hayflick, una grande autorità su invecchiamento, suggerito che una cellula possa dividere soltanto un massimo di 50 volte, dovremmo ricordare che ha studiato un genere particolare di cellula-non un uno molto importante e forse, più d'importanza, mai non ha cambiato il medium in cui abbia vissuto, compreso alimento ed i residui.

Teoricamente, potete non solo smettere di invecchiare con la melatonina, ma realmente la invertite. Ciò in effetti è stata fatta in pratica fino ad un certo punto. La ricerca recente ha indicato come, quando i pineals sono presi dagli animali giovani e sono trapiantati nei vecchi animali e vice versa, i vecchi animali sono stato giovani e cominciati produrre la prole e gli animali giovani si sono ammalati e morto. Naturalmente, non può trasformarvi regredire l'infanzia! Ma teoricamente, potrebbe prendere una persona di nuovo ad un punto in cui il loro corpo è come quello di giovane adulto, che è il punto ottimale dell'esistenza umana in termini di salute matura.

EW: Come i supplementi della melatonina sono presi?

RR: In primo luogo, dovrebbero essere presi soltanto alla notte. Prendendo la melatonina durante il giorno può indurrla ad avere effetti di fronte a quelli desiderati. Può, per esempio, realmente aumentare piuttosto del rischio di cancro. Prendo personalmente regolarmente la melatonina e comincio con una dose di 3 mg al tramonto, seguita da altro 3 mg appena prima andare a letto.

Qualche gente dice che è una dose elevata molto, ma quando la paragonate alle 300 pillole della melatonina arrese mg, non sembra come così tanto. Poiché la melatonina ha un'emivita molto breve nel corpo umano, la maggior parte si elimineranno comunque nell'urina, ma in primo luogo molto di è metabolizzato in un derivato chiamato hydroxymelatonin 6, che ha effetti del tipo di melatonina. Quello significa che l'ormone ha un genere di colpo del doppio o di secondo passaggio attraverso il corpo.

EW: I supplementi della melatonina hanno di effetti collaterali?

RR: Qui sono alcuni. In primo luogo, funge da anticoncezionale, certamente in donne e forse anche negli uomini. Teoricamente, dovrebbe abbassare i conteggi di sperma, ma gli studi ancora non hanno potuti provare questo effetto in pratica. È un fenomeno interessante, perché una delle domande circa melatonina è: che cosa accadrà alla popolazione della terra se l'inizio della gente da vivere drammaticamente più lungamente vive? E la risposta è che ci non sarà una popolazione melatonina del explosionbecause che abbia un fattore di sicurezza incorporato, se possiamo metterlo che modo, a causa dei suoi effetti contraccettivi.

C'è attualmente uno studio che ha luogo in circa 2.000 donne che stanno prendendo la melatonina per controllo delle nascite, in una dose massiccia di 300 mg al giorno combinato con progesterone. Questo effetto contraccettivo ora è stato studiato per almeno due anni. È stato provato che gli anticoncezionali della melatonina realmente proteggono da cancro al seno.

Un altro effetto collaterale è che la melatonina può produrre i sogni abbastanza vivi e quella può significare l'incubo occasionale. La gente che è maniaca (chi hanno disturbo bipolare) tenderà a diventare più maniaca; non è un buon ormone per la gente che è in uno stato psicotico.

Per concludere, la gente con le malattie autoimmuni, in cui il corpo attacca le sue proprie cellule, non dovrebbe prendere la melatonina perché l'ormone tende a stimolare il sistema immunitario. Queste malattie comprendono l'artrite reumatoide, la sclerosi a placche, il lupus e la dermatosclerosi, che non sono specialmente terreno comunale confrontato alle malattie che causano la maggior parte delle morti: cancro, malattia cardiaca aterosclerotica e colpi.

Questa intervista in primo luogo è comparso sul sito Web di Mediconsult (http://www.mediconsult.com). È stato condotto da Elsie Wagner un redattore medico senior alle pubblicazioni di Parkhurst a Montreal. È ristampato con il suo permesso. (c) Elsie Wagner 1996