Liquidazione della primavera di prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine ottobre del 1997

Malgrado Victory Over One Codex Proposal
Abbia bisogno del resti per ulteriore attivismo

Da John C. Hammell

immagine Mentre uno sforzo internazionale per regolare e limitare le vitamine universalmente era battuta d'arresto respinta questa estate, i movimenti pubblici e privati su una serie di parti anteriori in parecchi paesi ancora rappresentano una minaccia a libertà di sanità.

Una vittoria è stata raggiunta a Ginevra, Svizzera, alla riunione di comitato esecutivo della commissione del Codex alimentarius della nazione unita. Quando i rappresentanti tedeschi hanno provato ad avanzare la loro proposta del codice che minaccia l'accesso mondiale alle vitamine ad alta potenza, la preoccupazione di altri paesi ha contribuito a respingere quegli sforzi in una fase più in anticipo nel processo di testimonianza.

La proposta tedesca ancora minaccia di ridurre l'accesso del consumatore agli integratori alimentari a non non più superiore al livelli di assunzione raccomandati di nutrienti. Se riuscita, la proposta si trasformerebbe nella norma di riferimento internazionale nell'ambito trattati del commercio internazionale GATT e di NAFTA. I numerosi supplementi diventerebbero non disponibili.

E ci sono altre preoccupazioni. Il codice funziona come un consiglio d'amministrazione che incontrano in quanto le sole cose ufficiali che accadono sono che cosa sono notati nei verbali della relazione finale. Quindi, la proposta canadese per non creare una negazione, o “commercio,„ la lista delle erbe è sembrato essere sconfigguta nel corso della riunione, ma perché nessuna dichiarazione precisa è stata rilasciata nella relazione finale per uccidere questa proposta, un pannello “esperto„ indipendente potrebbe essere riunito in qualunque momento su questo argomento senza un voto della Commissione del codice.

Gli avvocati internazionali per libertà di salute hanno contribuito alla vittoria dando l'allarme ai gruppi alleati intorno al mondo che ha radunato i loro cittadini nell'opposizione alla proposta tedesca del codice. La guerra sta riscaldando appena, tuttavia, poichè gli sforzi di armonizzazione del codice continuano all'alta velocità in paesi intorno al mondo.

I cittadini universalmente devono continuare a opporrsi al codice. I canadesi devono contribuire a sostenere le due cause archivati contro il ramo canadese di protezione della salute e la lotta per “alimenti non è l'emendamento delle droghe„. La necessità britannica di opporrsi ad uno sforzo per limitare accesso del consumatore alla vitamina b6 ad appena 10 mg. E gli Americani devono resistere allo sforzo per dare i nuovi poteri di applicazione a Food and Drug Administration e resistono pure allo stato del farmaco da banco alle erbe e ai botanicals. Le lettere di forma sugli avvocati dell'internazionale per il sito Web di libertà di salute e via fax su richiesta lo rendono facile continuare combattere le forze che minacciano il libero accesso agli integratori alimentari.

Una proposta battuta indietro

Suzanne Harris del sottotetto di legge in Colorado ha presenziato alla riunione del comitato esecutivo del codice a Ginevra alla fine di giugno. Harris inoltre poteva ottenere le informazioni vitali alla lotta accedendo all'istruzione di organizzazione Mondiale del Commercio sul comitato delle misure sanitarie e fitosanitarie.

La proposta tedesca potrebbe essere accettata dalla Commissione del codice a punto 5, escludente i tre punti rimanenti nel processo, se nessuna nazione avesse obiettato alla sua accettazione. Potrebbe diventare punto 6 se “un consenso„ della Commissione avesse acconsentito. Secondo la procedura del codice, questo è il punto in cui le nazioni possono attirare l'attenzione sui problemi economici per le industrie domestiche che tutte le linee guida proposte causerebbero. Ciò inoltre è la fase in cui le proposte del lavoro possono essere cadute complessivamente o essere spinte di nuovo ad una fase precedente nel processo.

L'opposizione alla proposta tedesca del codice ha cominciato con i Paesi Bassi, che hanno stato speciale come la testa dell'Unione Europea. Secondo le note prese da Harris alla riunione, rappresentanti olandesi indicati, “incontriamo certa difficoltà qui. L'area è un campo minato. C'era l'opposizione feroce nel comitato. Inoltre, le parti essenziali in parentesi quadre rimangono irrisolte. Come possiamo avanzare questa proposta a punto 6 quando c'è così tanto incertezza? Abbiamo prenotazioni. Non acconsentiamo per avanzare questa proposta a punto 6."

Il Canada ha acconsentito con l'olandese, richiedendo quello, “lo sviluppo della proposta dovrebbe cessare complessivamente. Nel nostro punto di vista, la considerazione di questa proposta ha potuto interferire con lo sviluppo delle pratiche internazionali. Un numero significativo dei consumatori crede che abbiano una destra consumare questi vitamine e minerali. Le linee guida mondiali non sono richieste. Il Canada si oppone forte all'adozione a punto 5. Raccomandiamo che 1) cessiamo lo sviluppo di queste linee guida complessivamente, o 2) restituisce almeno la proposta a punto 4."

I rappresentanti tedeschi allora ammessi là erano stati controversia, ma avevano sostenuti validamente che soltanto sette su 39 paesi avevano parlato contro adozione della loro proposta a punto 5 e dichiarato che la Commissione ha dovuto decidere se la proposta avanza a punto 6, o ritornare a punto 3.

Rappresentanti degli Stati Uniti allora dichiarati, “questo non è un argomento appropriato per la normalizzazione internazionale attualmente. . . ."

L'Australia, la Nuova Zelanda ed il Giappone poi hanno firmato forte la posizione degli Stati Uniti, del Canada e dei Paesi Bassi. Il Sudafrica ha acconsentito con i Paesi Bassi per non avanzare a punto 6, ma ha sostenuto che il lavoro non dovrebbe essere interrotto, mentre la Norvegia, l'Austria e l'Ungheria hanno sostenuto la Germania, richiedendo una continuazione del lavoro.

Il presidente del comitato allora indicato, “vedo un consenso per restituire la proposta a punto 3. Abbiamo bisogno di una revisione fondamentale sulla discordia di sviluppo su questa edizione.„ Quindi, mentre la proposta tedesca a lungo raggio del codice ha subito un contrattempo importante, gli sforzi in corso di armonizzazione continuano il comando pieno in paesi individuali. Ci saranno ulteriori rapporti sia sulle minacce a lungo raggio che in corso di armonizzazione via una lista di distribuzione del email. Invii il email agli avvocati internazionali per libertà di salute a jham@concentric.net da aggiungersi alla lista. Le donazioni a Suzanne Harris per continuare il suo lavoro possono essere inviate al sottotetto di legge, P.O. Box 709, Johnstown, Colorado. 80534, U.S.A.

Aggiornamento canadese

Nel Canada, gli avvocati internazionali per libertà di salute ha potuto catalizzare la consapevolezza diffusa della minaccia del codice ed ha assistito la libertà di scelta nella sanità nelle cause della limatura due contro il ramo di protezione della salute per fermare la terza fase “di recupero di costo,„ che minaccia di guidare i piccoli produttori canadesi di supplemento dall'affare. Se riuscite, queste cause fermeranno il ramo di protezione della salute dalla violazione dei diritti della gente nell'ambito dello statuto canadese dei diritti e delle libertà, sfideranno una definizione eccessivamente vasta di che cosa costituisce “una droga,„ e bloccheranno l'imposizione di una tassa illegale che non è stata dibattuta mai dal Parlamento.

Le donazioni e l'assistenza sono male necessarie continuare controllare il HPB e sostenere lo sforzo legale. Invii le donazioni a libertà di scelta nella sanità, 5863 Willow St. , Serie 711, Willowdale, Ontario M2-1J8, Canada. Per più chiamata 416-690-5558 di informazioni. per assistere la chiamata 604-793-9087 di capitolo della Columbia Britannica.

Aggiornamento del Regno Unito

La nuova legislazione è stata introdotta nel Regno Unito per limitare il libero accesso ai supplementi di vitamina b6 superiore a 10 mg nella forza. Secondo questa legge proposta, i supplementi della vitamina b6 di più maggior di 10 mg si trasformerebbero in in medicine autorizzabili. I prodotti che contengono fino a 200 mg di vitamina b6 sono stati sul mercato nel Regno Unito e negli Stati Uniti per le decadi senza reazioni avverse riferite a quel livello di dosaggio (ci sono stati rapporti dei sintomi neurologici in qualche gente che consuma 500 mg un il giorno o più della vitamina b6 senza le altre vitamine di complesso B).

La dose tossica della vitamina b6 in cani è 3.000 mg al giorno. I consulenti del governo britannico, conosciuti come il comitato della tossicità, dicono che questo dovrebbe essere diviso da un fattore di 300 per arrivare al livello sicuro di dosaggio per gli esseri umani di 10 mg, ma gli esperti principali nella politica di scienza considerano il fattore di 300 come arbitrario, non basato su prova scientifica.

Ciò è un buon esempio della minaccia di armonizzazione del codice. I consumatori dovrebbero essere allarmati a questa minaccia perché il Regno Unito è il produttore secondo più esteso del mondo degli integratori alimentari. Se il Regno Unito regola arbitrariamente la vitamina b6 a 10 mg, trascuranti i volumi di dati della sicurezza presentati dal Consiglio per nutrizione responsabile ed altre organizzazioni, che cosa le fermerebbe dalla limitazione dell'accesso del consumatore ad altre sostanze nutrienti ai livelli di RDA? Se il Regno Unito armonizza con la proposta tedesca del codice in questo modo, potremmo perderli poichè un alleato ed i tedeschi potrebbero ancora spingere la loro proposta da parte a parte.

I consumatori universalmente devono venire all'aiuto della gente nelle lettere BRITANNICHE che protesta questa restrizione sulla vitamina b6 dovrebbero essere inviati via fax o spediti a due parlamentari chiave: Jeff Rooker, M.P., camera dei comuni, Londra SW1A 0AA, Regno Unito, fax +44 171 219 5823; e Paul Boateng, M.P., camera dei comuni, Londra SW1 0AA, Regno Unito, fax +44 171 219 4970.

Gli Stati Uniti aggiornano

La categorizzazione del farmaco da banco per le erbe e i botanicals negli Stati Uniti sta spingenda dall'associazione nutrizionale nazionale degli alimenti, dai prodotti naturali Alliance dell'Utah e dall'associazione di erbe americana dei prodotti, apparentemente sotto l'influenza delle società fitofarmaceutiche tedesche con le progettazioni sul mercato nordamericano.

Sembra che l'associazione ed i cittadini nutrizionali nazionali degli alimenti per salute (che inoltre sostiene questo movimento) nemmeno vogliano i loro propri membri sapere che stiano spingendo affinchè le erbe e i botanicals siano regolate come droghe di OTC. Ad una discussione sul codice hanno patrocinato alla convenzione nutrizionale nazionale recente di associazione degli alimenti a Las Vegas, non c'era menzione della loro avvocatura per le erbe e i botanicals che sono regolati come droghe di OTC.

Il rapporto recente dalla Commissione dell'etichetta degli integratori alimentari raccomanda che le erbe e i botanicals siano trattati come le droghe di OTC ed ha altre disposizioni limitare la libertà nella sanità. Sebbene il rapporto della Commissione non porti la forza di legge, il congresso è influenzato forte dai rapporti di questo genere e potrebbe provare ad abrogare i guadagni fatti dai consumatori a norma della legge di salute e di istruzione dell'integratore alimentare di 1994.

È importante capire che alcune di più grandi società dell'integratore alimentare non possano occuparsi di questa perché possono permettersi la burocrazia aggiunta, ma potrebbe guidare i più piccoli concorrenti dall'affare. Gli aiuti della concorrenza tengono i prezzi giù; non aiuta i consumatori quando le più piccole imprese sono schiacciate dal mercato, particolarmente quando quelle sulla cima sono le ditte farmaceutiche principali.

La relazione degli integratori alimentari della Commissione dell'etichetta è stata pubblicata molto tranquillamente e la vasta maggioranza dei consumatori dell'integratore alimentare negli Stati Uniti è ignara di. Inoltre ha fornito un molto troppo breve periodo per le osservazioni pubbliche. Il progetto di rapporto di 77 pagine può essere ottenuto chiamando 301-650-0382.

Entro tempo della stampa, il periodo di osservazioni sarà più. Tuttavia, poiché FDA può ancora usare il rapporto per attaccare l'industria di supplementi con regolatore, è lettere della posta o inviano via fax gli Americani che importanti che protestano la raccomandazione del rapporto fare le erbe e le droghe di OTC di botanicals. Dovrebbero protestare il fatto che il tempo adeguato non è stato dato per il commento sul rapporto.

Invii via fax o invii le vostre lettere a Kenneth D. Fisher, al Ph.D., al direttore esecutivo, alla Commissione sulle etichette dell'integratore alimentare, all'ufficio di prevenzione delle malattie ed alla promozione della salute, R.728G Hubert H. Humphrey Building, viale di indipendenza 200., S.W., Washington, DC 20201, il telefono 202-401-6245, il fax 202-205-0463. I vostri senatori e rappresentanti congressuali possono essere chiamati tramite il centralino del Campidoglio degli Stati Uniti a 202-225-3121 per la Camera e per il senato 202-224-3121. Se non conoscete i theirnames, indichi appena il vostro stato ed il codice postale ed essi vi collegheranno.

L'ulteriore informazione circa queste edizioni e le lettere di forma per aiutarvi a registrare le vostre proteste sono disponibili per telefono a 1-800-333-2553.