Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LEF rivista aprile 1998

Libertà di salute
ISTRUZIONI


Il passaggio del discorso diretto di libertà di parola di salute del consumatore (ora 2868), che promulgherebbe in legge il principio che “gli alimenti non sono droghe,„ sarebbe il modo più semplice e migliore di protezione della libertà di salute negli Stati Uniti. Negli anni 90, migliaia di studi scientifici hanno dimostrato il valore delle vitamine, dei minerali, delle erbe e degli estratti botanici nelle malattie d'impedimento e combattenti. Ciò è diventato così convincente che l'istituzione medica sta annaspando dall'impatto.

Dopo le decadi in gran parte della trascuratezza dei supplementi nutrizionali, le ditte farmaceutiche (ed i loro sostenitori nel governo, nella medicina e nei media) stanno rimescolando per provare a guadagnare il controllo sopra medicina nutrizionale. I loro scopi sono di trasformare i supplementi nutrienti nel non brevettato in, l'alimento ed i prodotti farmaceutici Amministrazione-regolati droga più liberamente disponibili per posta, in negozi bio, o su Internet.

Se riescono, molto le piccole società dell'erba e della vitamina sono probabili venire a mancare, il costo dei supplementi nutrienti salirà e questi supplementi saranno sotto controllo statale rigoroso.

Fra i punti che sono presi per accorciare la libertà di salute in questo paese sia il seguenti:

  1. Erbe e botanicals di regolamento come farmaci da banco. La Commissione sulle etichette dell'integratore alimentare ha raccomandato al congresso che FDA stabilisse un comitato d'esame per facilitare la fabbricazione dei reclami della droga di OTC sulle erbe. Questa proposta sta sostenenda dalle associazioni commerciali compromesse della vitamina, dai gruppi anteriori dell'industria falsa delle basi e da un'organizzazione oscura chiamata la coalizione Europeo-americana di Phytomedicines. Minaccia di creare un campo da gioco unlevel. I più piccoli produttori non hanno potuto potere rimuovere le transenne regolarici in questione con fabbricazione della droga di OTC ed hanno potuto essere cacciati dell'affare. I consumatori poi sarebbero costretti a pagare i prezzi molto più elevati.
  2. La nuova definizione di FDA della frode di salute come “la promozione dei reclami infondati.„ Questa politica abolisce i diritti dei proprietari di negozio bio, della vendita per corrispondenza e società di supplemento di Internet e società di alimento di informare i loro clienti circa i benefici degli integratori alimentari. Sebbene questa politica draconiana ancora ampiamente non stia applicanda, ci minaccia tutti.
  3. Norme prevedute di buone pratiche di fabbricazione di FDA le nuove. Queste norme, che saranno liberate sull'industria questa primavera, probabilmente creeranno abbastanza burocrazia per favorire le grandi società sopra quelle più piccole, secondo l'avvocato Jonathan Emord, nelle osservazioni presentate a FDA.
  4. L'assegnazione dell'ufficio brevetti degli Stati Uniti dei uso-brevetti per gli integratori alimentari popolari. Questa politica sta conducendo ai monopoli potenziali sopra alcuni dei nostri supplementi nutrienti più utili. Recentemente, le società hanno provato ad ottenere i uso-brevetti o l'FDA-approvazione per tali supplementi di erbe popolari come hanno visto palmetto, il mosto di malto di St John, tè verde, ginkgo, aglio, mirtillo, cardo selvatico di latte, echinacea, valeriana, zenzero, cohosh nero, castus di agnus e vischio.

    Lo scopo: per convertire il mercato mondiale $12,6 miliardo per i herbals in mercato farmaceutico. Se approvato, il costo di questi supplementi ha potuto salire. Per esempio, in Europa, in cui ha visto il palmetto è venduto mentre “una droga,„ costa $45 per l'identico ha visto l'estratto del palmetto cui gli Americani possono verificarsi come integratore alimentare liberamente disponibile per meno di $19.

    L'informazione sbagliata ha accompagnato questa campagna. A seguito della pubblicazione nel giornale dell'autunno scorso di American Medical Association di uno studio positivo circa il ginkgo, medici intervistati sul Nightline di programma di ABC News hanno detto il pubblico di non comprare il ginkgo trovato in negozi bio, sostenente che il ginkgo del negozio bio non è lo stesso del ginkgo utilizzato nello studio.

    Ciò è falsa. Uno di più grandi fornitori della materia prima degli estratti del ginkgo per completare i creatori negli Stati Uniti è una società chiamata Indena e la maggior parte del gingko venduto in depositi e per posta è l'estratto identico del ginkgo utilizzato nello studio pubblicato in JAMA.

  5. I piani di FDA per armonizzare i suoi regolamenti alle norme internazionali. Ciò è secondo una comunicazione preliminare di regolatore proposto, nel registro federale del 7 luglio 1997, volume 62, #129, pp. 36,243-36,248. Potrebbe condurre a controllo statale sopra i supplementi simili a quello in paesi europei quali la Germania, in cui le vitamine sono vendute rigorosamente in farmacie e l'Inghilterra, in cui potete presto avere bisogno della prescrizione di un medico per più di 10 mg di vitamina b6.

    Se i consumatori, i negozi bio, i medici alternativi e le società della vitamina non stanno costanti per principio che gli alimenti non sono droghe ed ulteriore, se non lavoriamo duro per passare l'ora 2868, le forze di mercato introdurranno inevitabilmente la dominazione farmaceutica dell'industria.

    Contribuisca a passare il discorso diretto di libertà di parola di salute del consumatore (ora 2868) invitando i membri del congresso a sostenerlo. La lettera di forma che segue vi aiuterà ad esprimere le vostre preoccupazioni ai vostri senatori e rappresentanti. Per maggiori informazioni, vedi gli avvocati internazionali per il sito Web di libertà di salute, a www.pnc.com.au/~cafmr/ hammell/index.html.

    - John C. Hammell

Patrocini prego il discorso diretto di libertà di parola di salute del consumatore (ora 2868)



Di nuovo al forum della rivista