Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine gennaio 1998

Domande e risposte

Battere i blu di congestione

Gli studi indicano che l'N-acetilcisteina è efficace nell'impedire i freddo, l'influenza, la bronchite, l'asma ed altri disordini che colpiscono il polmone

Q: Periodicamente, ottengo i periodi della bronchite cronica, che conduce a congestione nella mia gola ed in una tosse persistente. Ogni volta che vedo il medico circa questo problema, prescrive una medicina liquida comunemente usata che ha un gusto terribile e fornisce soltanto il sollievo a breve termine. Sebbene la bronchite a volte vada via, restituisce solitamente cattivo quanto prima. Potete raccomandare una terapia naturale che potrebbe aiutare?

A: La prova scientifica indica che la migliore terapia nutrizionale da contribuire a mantenere la funzione polmonare sana è N-acetilcisteina (NAC), una versione della cisteina dell'aminoacido dello zolfo. Molti studi hanno indicato che il NAC è efficace nell'impedire i freddo, l'influenza, la bronchite, l'asma ed altri disordini colpire i polmoni. In questa edizione, presentiamo la prova che il NAC era altamente efficace nell'impedire i sintomi di influenza in più di 200 anziani e gente cronicamente malata. Il NAC può anche essere efficace nel trattamento degli altri disordini del polmone. Una dose efficace di NAC è 1.000 mg (un grammo) un giorno.

Sebbene il meccanismo del NAC per il mantenimento della funzione polmonare sana abbia ancora essere ben definito, probabilmente è legato alla capacità di impedire ed invertire il danno libero radicale ha causato dall'esposizione ai livelli eccessivamente alti di ossigeno o dalla privazione dell'ossigeno (ischemia). Gli studi hanno indicato che il NAC può proteggere il tessuto polmonare da questo genere di danno, che può accadere facilmente nei polmoni perché sono compresi nello scambio del corpo di anidride carbonica (CO2) ed ossigeno (O2). Un modo che il NAC ricambia il danno del radicale libero è rigenerando il glutatione, uno degli antiossidanti naturali più potenti del corpo.

La prova recente (ricerca della droga di Arzheim-Forsch/, 47 [1] 710-715) indica che l'N-acetilcisteina può proteggere il cuore come pure i polmoni da danno libero radicale derivando dal metabolismo dell'ossigeno. In questo studio, il NAC ha conservato l'integrità del tessuto epiteliale nei cuori del ratto esposti agli insulti severi da ossigeno iperbarico e nell'esposizione pronunciata ad ischemia.

Q: Ho artrite delicata ed il mio medico continua a prescrivere i farmaco anti-infiammatorio. Queste droghe aiutano un pezzo, ma rovesciano il mio stomaco. Continuo chiedere al mio medico di darmi il qualcos'altro per la mia artrite, ma dice che sta dando le migliori droghe disponibili. È giusto?

A: No. I medicinali il più comunemente prescritti per l'artrite ed altri disordini di infiammazione sono non steroidei, farmaco anti-infiammatorio quale indometacina, naprossene e diclofenac. Queste droghe funzionano spesso bene a breve scadenza. Tuttavia, non riescono a trattare il trattato essendo alla base della degenerazione di cartilagine; l'uso più e a lungo termine dei farmaco anti-infiammatorio può peggiorare la ripartizione della cartilagine ed impedire la riparazione anabolica naturale.

Dieci anni fa, il comitato di un medico degli Stati Uniti ha messo in guardia contro la sovra-prescrizione non steroidea, farmaco anti-infiammatorio. Inoltre, un gruppo di esperti canadese di medici recentemente che esaminano le pratiche di prescrizione di 112 medici nel paese è giunto alla conclusione che questi medicinali sono stati prescritti inadeguato per 42 per cento dei pazienti. La relazione del pannello nell'emissione di settembre degli annali di medicina interna ha trovato che i medicinali non necessari erano più probabili essere prescritti quando medici non sono riuscito a suscitare gli antecedenti personali, che hanno compreso l'ipertensione o le ulcere, circostanze che rendono a pazienti i candidati poveri per gli anti-infiammatori. Nelle 1995 indagini, 41 per cento di medici degli Stati Uniti ha riferito che il tempo che hanno passato con i pazienti era diminuito nel corso degli ultimi tre anni.

Avete ragione da essere interessato circa il vostro stomaco turbato quando prende non steroidea, farmaco anti-infiammatorio, perché aumentano il rischio di emorragia gastrointestinale e la perforazione del rivestimento dello stomaco. Queste droghe sono state indicate per causare circa 8.000 morti e le quasi 80.000 ospedalizzazioni un l'anno-principalmente di anziani paziente-negli Stati Uniti e nel Canada.

Ci sono sostanze nutrienti che potete prendere per diminuire il dolore, per proteggere il rivestimento dei vostri giunti e per contribuire a riparare il danno della cartilagine che è alla base del vostro stato. Queste sostanze nutrienti non forniranno il sollievo immediato, ma sono probabili lavorare a lungo termine ben migliore e sono improbabili da causare gli effetti collaterali avversi.

Fra le sostanze nutrienti indicate per essere utile per l'artrite sia: la glucosamina, che fornisce la materia prima ha dovuto affinchè i chondrocytes rigeneri la cartilagine; solfati della condroitina, che forniscono le componenti strutturali di cartilagine; ed acidi grassi essenziali, quali GLA (acido linolenico di gamma) come pure gli oli di pesce ricchi di EPA e di DHA, che riducono il dolore e l'infiammazione in giunti teneri.

La migliore combinazione di queste sostanze nutrienti è trovata nella formula naturale di sollievo dal dolore, progettata da una vittima di artrite che la ha usata per curarsi e che ha aiutato molti altre con la sua formula unica della multi-sostanza nutriente. Potete ottenere questa formula chiamando 1-800-544-4440.

Q: Recentemente ho avuto chirurgia sul mio piede. Il medico dice che richiederà sei - otto settimane da guarire, ma non voglio aspettare lungamente quello. Gli ho chiesto che se ci fosse qualche cosa potrei prendere con il mio alimento alla velocità che guarisco, ma ha detto soltanto che dovrei mangiare sano. Già faccio quello. Che altro posso fare?

A: C'è considerevole prova quella dosi supplementari grandi di presa del acidArgininecan amminico migliora il processo di guarigione. Molto di questo lavoro è stato realizzato da Adrian Barbul e dai suoi soci ad Albert Einstein College di medicina in New York negli anni 70 e negli anni 80. Barbul ha trovato che l'arginina aumenta il peso del timo (la ghiandola matrice di immunità), stimola la crescita di nuove cellule per sostituire ha ferito quelli ed accelera l'accumulazione di collagene, il materiale fra le cellule che le tiene insieme.

Questi studi inoltre hanno fornito i thatArginineaccelerates di prova il processo ferita-curativo stimolando il rilascio degli ormoni “pro-curativi„ quale l'ormone della crescita e bloccando il rilascio degli ormoni “anti-curativi„ dall'ipofisi, l'organo matrice del sistema endocrino.

Per evitare fare concorrenza ad altri aminoacidi, Arginineshould è preso su uno stomaco vuoto ad un dosaggio di 5 - 10 grammi un il giorno per la guarigione arrotolata. Il gusto sgradevole dell'aminoacido lo rende difficile prendere come polvere. Così, il modo più facile prenderlo è in 1.200 capsule di mg. Se lo prendete prima di andare a letto, funzionerà sinergico durante il sonno (quando sia l'ormone della crescita che la melatonina sono liberate in abbondanza) per promuovere guarire.

SinceArginineis efficaci mezzi dietetici di stimolazione del rilascio dell'ormone della crescita dall'ipofisi, qualche gente oltre 40 prende (e/o altre sostanze nutrienti diliberazione) nel tentativo d'ottenere i benefici di ringiovanimento della terapia della GH-sostituzione. A causa della capacità dell'arginina di liberare l'ormone della crescita, qualche gente prende l'aminoacido appena prima fare l'esercizio per migliorare i suoi benefici muscolo costruzioni. Potete misurare l'effetto diliberazione di arginina supplementare misurando i vostri livelli ematici di somatomedina C (IGF-1).

 

Di nuovo al forum della rivista