Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine luglio 1998

Notizia da copertina

Intimità migliorataÈ stato di quasi tre anni da quando il fondamento del prolungamento della vita ha presentato i risultati circa le terapie per amplificare l'impulso sessuale. Seguendo quel rapporto, altri media hanno caratterizzato le storie sensazionali sui membri di fondamento che stavano usando i prodotti che afrodisiaci avevamo scritto circa. Ciò è derivato in una valanga di telefonate dal pubblico di cui la sola preoccupazione era di mettere le mani su questi prodotti il più rapidamente possibile. Così grande era la risposta che era difficile affinchè i membri di fondamento ci raggiungesse dal telefono durante questo periodo. In questo primo di due rapporti, mettiamo a fuoco rigorosamente sulla prova scientifica circa gli afrodisiaci. A differenza del nostro rapporto precedente, non stiamo comprendendo le testimonianze esplicite e aneddotiche circa gli effetti sessuali che sono stati descritti dai partecipanti di studio.

Intimità migliorata


Da William Faloon

Il godimento sessuale è di capitale importanza alle grande molta gente, sempre più per noi invecchia. Per varie ragioni biologiche, la nostra capacità di funzionare sessualmente declini come ci sviluppiamo più vecchi. Quindi, non è meraviglia che le cosiddetti droghe o composti afrodisiaci siano stati popolari per anni.

Sesso-migliorando i supplementi per gli uomini ampiamente sono venduti nel mondo intero, più così in altri paesi che negli Stati Uniti. Ma le domande abbondano: Questi composti realmente funzionano? Sono ugualmente efficaci per gli uomini e per le donne? Hanno di effetti collaterali che uno dovrebbe essere interessato circa?

Una cosa è per sicuro. La fissazione nazionale recente sulle nuove sottolineature di Viagra della pillola di potenza soltanto come la centrale il ruolo di intimità sessuale ha luogo nelle nostre vite. Di meno notato dal pubblico, ma ugualmente importante, è l'esame accurato scientifico aumentato dei composti naturali alterni e più sicuri che inoltre dimostrano le proprietà afrodisiache.

Qui, prenderemo uno sguardo duro aa composti ed ai farmaci da vendere su ricetta medica basati a pianta che possono avere qualità d'amplificazione, la scienza che è stata condotta ed i meccanismi biologici varianti da cui funzionano.

Ma in primo luogo, una domanda: Che fattori comuni c'è quel può causare la perdita di libido?

Gli uomini di invecchiamento attribuiscono spesso la loro potenza sessuale riduttrice alla carenza del testosterone, eppure i prodotti che aumentano i livelli del testosterone producono soltanto una spinta temporanea del sesso per la maggior parte della gente. Il testosterone è l'ormone responsabile di impulso sessuale sia in uomini che in donne. Affinchè il testosterone promuova l'interesse sessuale giovanile, la soddisfazione e la prestazione, deve essere liberamente disponibile ai recettori della cellula cerebrale. Tuttavia, mentre la gente invecchia, il testosterone si trasforma in in limite alla globulina di siero e non è disponibile ai centri di stimolazione del sesso nel cervello.

C'è molta confusione circa i benefici ed i pericoli di testosterone. Circa 90 per cento di testosterone sono prodotti dai testicoli, il resto dalle ghiandole surrenali. Il testosterone funziona come ormone afrodisiaco in cellule cerebrali e come ormone anabolico nello sviluppo dell'osso e del muscolo scheletrico. Ma ricordi, testosterone che si trasforma in in limite alla globulina di siero non è disponibile ai siti del recettore cellulare e non riesce ad indurre un effetto di libido. È, quindi, desiderabile aumentare i livelli “di testosterone libero„ per bruciare l'eccitazione sessuale nel cervello.

L'ormone che i livelli di comandi di testosterone libero è globulina obbligatoria dell'ormone sessuale (SHBG). Quando il testosterone lega a SHBG, perde la sua attività biologica ed è conosciuto come “limiti il testosterone,„ rispetto al testosterone libero desiderabile. L'una misura della capacità obbligatoria di SHBG indica che il valore medio nel minorenne 45 degli uomini è 2,85, ma aumenti a 4,66 e più alto poichè gli uomini si avvicinano a 60, indicando che più testosterone si trasforma in in limite a globulina con le azioni di SHBG mentre invecchiamo.

Uno studio di conferma ha indicato che i livelli totali del testosterone di uomini invecchiati 50 - 70 non erano significativamente differenti dai più giovani adulti, ma che i più giovani adulti hanno avuti una percentuale molto maggior di testosterone (sesso-destante) libero. Questi studi hanno indicato che il declino nell'interesse sessuale con l'età d'avanzamento non è dovuto la quantità di testosterone prodotta, ma piuttosto al legame aumentato del testosterone a globulina da SHBG. Ciò spiega perché la maggior parte dei uomini più anziani che sono sulla terapia della testosterone-sostituzione non riferiscono che gli effetti afrodisiaci di un lungo termine… cioè il testosterone artificialmente amministrato si trasforma in in limite da SHBG e non è bioavailable ai recettori di un neurone in cui produrrebbe normalmente un effetto dimiglioramento.

Dovrebbe essere notato che il fegato inoltre induce il testosterone a legare a globulina. Questo da legame indotto da fegato del testosterone è peggiorato mediante l'uso dei sedativi, degli ipotensivo, dei tranquillanti e delle bevande alcoliche e così esagera delle droghe e l'alcool potrebbe spiegare perché alcuni uomini non avvertono un effetto dimiglioramento quando consuma agli gli afrodisiaci basati a pianta. Una rassegna pubblicata interessante, “come Desire Dies„ (natura, 381/6584, 1996), discute quanto i medicinali frequentemente prescritti, quali i betabloccanti e gli antidepressivi, causano la disfunzione sessuale. I farmaci da vendere su ricetta medica di tutte le specie sono stati collegati ad inibizione di libido.

Logicamente, un modo di aumento della libido in uomini più anziani sarebbe di bloccare gli effetti testosterone-leganti di SHBG. Ciò lascerebbe più testosterone nella sua forma libera e sessualmente d'attivazione.

Gli effetti dell'estratto dell'ortica

Un estratto altamente concentrato dalla radice dell'ortica fornisce un meccanismo unico per i livelli aumentanti di testosterone libero. La ricerca europea recente ha identificato i costituenti della radice dell'ortica che legano a SHBG invece di testosterone, così riducente il legame di SHBG del testosterone libero. Come gli autori di uno stato di studio, questi costituenti della radice dell'ortica “possono influenzare il livello ematico di libero, cioè l'attivo, ormoni steroidei spostandole dalla sede del legame di SHBG.„

La ghiandola di prostata inoltre trae giovamento dalla radice dell'ortica. In Germania, la radice dell'ortica è stata usata per le decadi come trattamento per l'iperplasia prostatica benigna (ingrandimento della ghiandola di prostata). Un metabolita di DHT chiamato testosterone (diidrotestosterone) stimola la crescita della prostata, conducendo all'ingrandimento come pure i capelli facciali in eccesso e la perdita di capelli alla cima della testa. La radice dell'ortica inibisce il grippaggio di DHT ai siti del collegamento sulla membrana della prostata.

Miglioramento della sensibilità genitale

Mentre il testosterone libero stimola i siti del recettore cellulare del sesso nel cervello, ci sono da cambiamenti indotti da invecchiamento nelle regioni genitali di uomini e di donne che devono anche essere corretti se una libido giovanile deve essere mantenuta o ristabilita.

Pochi medici capiscono i meccanismi biochimici coinvolgere nella stimolazione dell'organo sessuale. È ben noto che il testosterone libero è richiesto per attivare i siti del recettore cellulare del sesso nel cervello. Per stimolazione delle cellule di sesso nell'area genitale, tuttavia, un prodotto chimico naturalmente prodotto è necessario rilassarsi i vasi sanguigni in una parte dell'anatomia umana chiamata il corpo cavernoso.

Il corpo cavernoso è un pacco spugnoso dei nervi minuscoli, circondato e riempito di vasi sanguigni e situato nel pene e nel clitoride che trasmette gli impulsi distimolazione al cervello: Per gli uomini, la costruzione del pene e la sensazione ottimale affida la funzione in mandato adeguata del corpo cavernoso e per le donne, la capacità di godere del sesso e raggiungere l'orgasmo dipende spesso da attività clitoral di corpo cavernoso.

Il corpo cavernoso diventa attivo quando è engorged con sangue durante i periodi di eccitazione sessuale e la sua stimolazione dipende dal rilassamento dei muscoli genitali durante l'eccitazione sessuale. L'ossido di azoto ed il suo metabolita GMP ciclico sono i due prodotti biochimici dominanti che inducono il rilassamento genitale del muscolo e flusso sanguigno successivamente aumentato al corpo cavernoso sessualmente sensibile.

Il ruolo di arginina

L'arginina dell'aminoacido promuove la produzione naturale dell'ossido di azoto nel corpo. Da ossido di azoto di miglioramento e dalla sintesi successiva del composto ciclico GMP, l'arginina ingrandice i vasi sanguigni nel corpo cavernoso che può condurre alla sensazione migliorata ed alla costruzione del pene. L'arginina è data ai cavalli da corsa premiati al perno per migliorare la frequenza dei loro incontri sessuali e per migliorare la qualità del loro sperma.

Come il nuovo farmaco Viagra di potenza di prescrizione (vedi la storia della barra laterale, di fronte a), impianti dell'arginina per amplificare i livelli ciclici di GMP. L'arginina causa la produzione di ossido di azoto che quella conduce ai livelli aumentati di GMP ciclico. Più lungamente i livelli ciclici di GMP sono mantenuti, migliore la probabilità di raggiungimento e di mantenimento della costruzione. (Un beneficio del completamento dell'arginina è che è molto meno costoso che Viagra.)

Ma l'arginina non è appena per gli uomini. L'ossido di azoto prodotto da arginina migliora la circolazione vaginale in donne ed è stato indicato per stimolare i nervi perivascolari nel settore genitale interessato nell'eccitazione sessuale. L'arginina è raccomandata come un supplemento dimiglioramento dagli scienziati e da medici esperti con la capacità di questo aminoacido di stimolare la sintesi dell'ossido di azoto.

La dose di arginina stata necessaria per migliorare la funzione sessuale è stata stimata per essere fra 6 e 12 grammi un il giorno. Ci sono vari supplementi dell'arginina disponibili. Un approccio pratico sarebbe di prendere tre - quattro 1.000 capsule di arginina, tre volte di mg un il giorno. Altri hanno riferito che richiedere ad una grande dose di arginina un l'ora prima di un incontro sessuale preveduto produce un effetto significativo.

Oltre all'uso della radice e dell'arginina dell'ortica, gli scienziati francesi hanno identificato un nuovo estratto di erbe, puama di Muira, che ha indicato gli effetti dimiglioramento significativi in due studi clinici. Il puama di Muira, da una pianta nella regione di Amazon di Sudamerica, è ampiamente usato come un afrodisiaco, un tonico e cura per reumatismo e la paralisi del muscolo.

Il puama di Muira è stato l'argomento di due ha pubblicato gli studi clinici intrapresi dal Dott. Jacques Waynberg, un sessuologo medico eminente e un autore di 10 libri sull'oggetto. I primi studi, intrapresi all'istituto di sessuologia a Parigi nell'ambito del controllo di Waynberg, sono stati riferiti nell'edizione del novembre 1994 del giornale americano di medicina naturale. La popolazione di studio ha consistito 262 lamentarsi degli uomini della mancanza di desiderio sessuale, o dell'incapacità di raggiungere o mantenere la costruzione.

Il risultato: Dopo due settimane, 62 per cento dei pazienti con perdita di libido stimata il trattamento come avendo un effetto dinamico, mentre 52 per cento dei pazienti con disfunzione erettile stimata il trattamento come utile.

Di Waynberg lo studio in secondo luogo, “astenia sessuale maschio,„ ha messo a fuoco sulle difficoltà sessuali connesse con astenia, su uno stato di carenza caratterizzato da affaticamento, su una perdita di forza o su una debolezza. La popolazione di studio ha consistito di 100 uomini in 18 anni che si sono lamentati dell'impotenza o della perdita di libido, o entrambi. Complessivamente 94 uomini hanno terminato lo studio. Trattamento di puama di Muira principale a frequenza significativamente aumentata di richieste per 66 per cento delle coppie. Dei 46 uomini che si sono lamentati di perdita di desiderio, 70 per cento hanno riferito l'intensificazione di libido. La stabilità della costruzione durante le richieste è stata ristabilita in 55 per cento dei pazienti e 66 per cento degli uomini hanno riferito una riduzione dell'affaticamento. Altri effetti benefici hanno compreso il miglioramento nelle costruzioni di mattina e di sonno.

Il trattamento con il puama di Muira era molto più efficace in casi con la meno partecipazione psicosomatica. Dei 26 uomini diagnosticati con astenia sessuale comune senza segno notevole di disordine psicosomatico, il trattamento era efficace per astenia in 100 per cento dei casi, in mancanza di libido in 85 per cento dei casi ed affinchè l'incapacità ottenga una costruzione in 90 per cento dei casi.

“Pochi sono le piante che sembrano avere una reputazione affidabile come afrodisiaci veri. I rimedi dell'olio di serpente abbondano e la confusione, la disonestà ed il razzmatazz pubblicizzato-su del placebo portano il giorno. Da questo disordine, una pianta sembra aumentare sopra la concorrenza. La pianta è chiamata puama di Muira.„
- Daniel Mowrey, Ph.D.
Terapie toniche di erbe

L'individuazione degli ultimi conferma la vasta azione tonica del puama di Muira sugli stati di affaticamento e di disfunzione sessuale in relazione con lo sforzo. Poiché il puama di Muira non è uno stimolante artificiale, fortifica il sistema durante tempo. Alcuni uomini riferiscono la vitalità aumentata in due settimane, mentre la configurazione completa di effetti durante parecchie settimane.

Waynberg nota che la sua tossicologia studia e le osservazioni confermano le conclusioni della letteratura scientifica sull'assenza di tossicità del puama di Muira, che è tollerato bene dall'uomo in generale i buona salute.

Un francese in anticipo studia il puama trovato di Muira per essere efficace nell'astenia gastrointestinale e circolatoria come pure l'impotenza. Tre delle autorità scientifiche rispettate su erboristeria medica raccomandano il puama di Muira. In libri recentemente pubblicati, James Duke, il Ph.D., il capo del ministero dell'agricoltura degli Stati Uniti il laboratorio della pianta medicinale e Michael Murray, N.D., raccomandano il puama di Muira per disfunzione erettile o la mancanza di libido. Inoltre, Daniel Mowrey, Ph.D., dichiara quanto segue nelle sue terapie toniche di erbe del libro:

“Pochi sono le piante che sembrano avere una reputazione affidabile come afrodisiaci veri…. I rimedi dell'olio di serpente abbondano e la confusione, la disonestà ed il razzmatazz pubblicizzato-su del placebo portano il giorno. Da questo disordine, una pianta, virtualmente sconosciuta alla maggior parte dei Americani, sembra aumentare sopra la concorrenza. La pianta è chiamata puama di Muira. E comunque non molto è conosciuto scientifico circa la pianta, tutte le indicazioni condurrebbero uno a credere che qui è un materiale con il potenziale per dare un importante e un contributo significativo alla salute del sistema riproduttivo maschio.„

L'importanza dello zinco

Complementando tutto zinco di cui sopra e adeguato i livelli sono essenziali per attività e salute riproduttiva ormonali come pure per la funzione normale e fisiologica sia in uomini che in donne.

In maschi adulti, i testicoli e la prostata hanno specialmente alte concentrazioni di zinco. I siti in cui l'attaccatura maschio degli ormoni alle cellule (ricevitori dell'androgeno) richiede lo zinco per funzionare.

La carenza di zinco riduce sostanzialmente i livelli del testosterone, la produzione dello sperma e la resistenza del muscolo. La ricerca suggerisce che la carenza di zinco anche possa ridurre la durata di sperma eiaculato.

Uno studio recente ha esaminato la carenza di zinco marginale nei giovani, 27 - 28 anni ed uomini più anziani da 55 a 73. Quando i giovani sono stati messi sulle diete in cui l'assunzione dello zinco era limitata, i loro livelli del testosterone del siero sono diminuito da una media di 73,4 per cento dopo 20 settimane. Al contrario, quando gli uomini più anziani con la carenza di zinco marginale sono stati dati il completamento orale dello zinco per tre - sei mesi, i loro livelli del testosterone del siero sono aumentato da una media di 92,8 per cento. Infatti, gli uomini anziani che prendono un supplemento dello zinco hanno avuti Livelli del testosterone del siero 50,9 per cento superiori ai giovani di cui lo zinco dietetico era limitato.

Un altro studio ha dimostrato che soltanto cinque settimane della restrizione dietetica dello zinco nei giovani hanno ridotto significativamente i livelli del testosterone del siero come pure la quantità di sperma eiaculato.

Mentre la carenza di zinco è prevalente nel mondo intero, la valutazione clinica della carenza delicata è incerta. Uno studio 1994 celebre, “sospetti che la carenza di zinco delicata è comune fra gli anziani non può essere confermato o confutato perché gli indicatori definitivi di stato dello zinco stanno mancando di.„

Gli autori precisano, “livelli in diminuzione del testosterone, problemi con la guarigione arrotolata e l'energia età-collegata [energia carente o funzione immune] può tutti essere collegata con stato marginale dello zinco negli anziani.„ Inoltre notano che i livelli dello zinco nel siero diminuiscono con l'età e che la capacità di assorbire lo zinco inoltre è diminuita con l'età. Tuttavia, “la rilevazione della carenza di zinco delicata rimane difficile e poco pratico,„ notano. Gli indicatori convenzionali quali i livelli dello zinco nel siero ed i livelli della fosfatasi alcalina non rispondono in un modo coerente ai cambiamenti nell'assunzione dello zinco. Gli autori hanno studiato l'enzima 5' - nucleotidasi, che propongono come indicatore potenzialmente più affidabile di stato dello zinco.

Molta della nostra comprensione dettagliata dei meccanismi ormonali in questione nella carenza di zinco deriva dagli studi intrapresi sui ratti. Uno studio ha trovato che le cellule testicolari dei ratti zinco-carenti hanno perso la loro capacità di convertire i lipidi in ormoni sessuali. Altri studi del ratto hanno trovato che la carenza di zinco riduce significativamente la concentrazione di siti dei ricevitori dell'androgeno negli organi riproduttivi e nel fegato.

Gli autori notano che gli effetti della carenza di zinco sul metabolismo del fegato e sul grippaggio degli atti delle ormoni sessuali in un simile modo agli effetti sul corpo dell'alcool o della castrazione. Concludono che tale carenza di zinco “svolge un ruolo patogeno nella femminilizzazione e nella disfunzione riproduttiva.„



Di nuovo al forum della rivista