Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LEF rivista giugno 1998

immagineNOTIZIE DI SALUTE

Il rapporto di Colleen Fitzpatrick mescola la controversia

La On 8 aprile, un gruppo degli scienziati britannici ha pubblicato un rapporto che dichiarano quella vitamina C ha potuto causare il danno delle cellule reagendo con il ferro per produrre i radicali liberi. Il rapporto, pubblicato come lettera nella natura del giornale, è stato basato su 30 volontari umani che sono stati dati 500 mg di vitamina C al giorno per sei settimane. Gli scienziati hanno dichiarato che, mentre la vitamina C produce gli effetti protettivi, inoltre ha un'attività doppia che potrebbe causare il danno del DNA.

Sono basati su un'analisi preliminare di questo rapporto, qui alcuni fatti scientifici:

È ben noto nel campo di biologia molecolare che la vitamina C produce sia gli effetti dell'pro-ossidante che dell'antiossidante nel corpo.

Ecco perché nessuno dovrebbe prendere la vitamina C senza anche prendere la vitamina E.

Dopo che la vitamina C è ingerita, funziona come antiossidante trasferendo i suoi propri elettroni per proteggere dai radicali liberi nel corpo. Una volta che perde il suo equilibrio dell'elettrone, la vitamina C degenera in un composto d'ossidazione chiamato acido deidroascorbico.

La vitamina E specificamente è stata indicata per rigenerare la vitamina C ossidata liberamente donando i suoi propri elettroni all'identificazione deidroascorbica là è altri antiossidanti, quale cisteina, che rigenerano l'acido deidroascorbico nuovamente dentro vitamina C (acido ascorbico), ma la vitamina E è il più ben documentato.

La risposta preliminare di Linus Pauling Institute, nominata dopo che lo scienziato recente che ha sostenuto l'uso di vitamina C, doveva notare che il tipo di lesione ossidativa gli scienziati britannici ha detto che la vitamina C impedisce è 10 volte più pericolosa del tipo di danno che gli scienziati dicono che la vitamina C causa. Linus Pauling Institute inoltre ha citato la rappresentazione precedente della ricerca che la vitamina C ha impedito il tipo di danno ossidativo che gli scienziati britannici dicono che ha causato.

Un'altra controprova preliminare nel bollettino di salute il reporter di nutrizione ha precisato che ci sono 20 tipi differenti di danni del DNA che potrebbero essere misurati, ma che gli scienziati britannici hanno esaminato soltanto due di loro. Il reporter di nutrizione ha colpito molti fori nello studio britannico ed ha inserito il seguente commento:

“Uno studio è stato riferito appena che 500 mg di cause del quotidiano della vitamina C irrompe il DNA, la proteina complessa che forma i vostri geni. Il danno del gene rende la gente irritabile perché può condurre a cancro. Ma i titoli potrebbero parimenti dichiarare che i supplementi della vitamina C impediscono le rotture del DNA. Quello è perché lo studio ha trovato che il DNA anche riduttore della vitamina C si rompe.„

Gli scienziati britannici ora vogliono effettuare la ricerca supplementare per determinare esattamente che dose di vitamina C può essere presa senza causare questo genere di sforzo ossidativo. Il fondamento del prolungamento della vita ha scritto una lettera a questi scienziati che suggeriscono che l'aggiunta quotidiana di una capsula 400-IU della vitamina E potrebbe eliminare tutti gli effetti d'ossidazione che sono stati veduti quando la vitamina C è stata amministrata da solo.

Questo piccolo studio contribuisce a convalidare la posizione di lunga durata del fondamento del prolungamento della vita che la vitamina C dovrebbe essere presa con altri antiossidanti, quale la vitamina E. La maggior parte dei utenti di supplemento della vitamina prendono la vitamina E e sono protetti contro il tipo di danno osservato dagli scienziati britannici. Gli antiossidanti gradiscono la N-acetile-cisteina, l'estratto del seme dell'uvae l'estratto del tè verde inoltre è stato indicato per assicurare la protezione significativa contro gli effetti cellulari di vitamina C ossidata.

Mentre gli scienziati britannici lo hanno dichiarato che l'assunzione quotidiana di 500 mg di vitamina C ha impedito più danno del DNA che hanno causato, la mania furiosa del mezzo per attaccare la vitamina C ha indotto questo fatto importante ad essere trascurata dalla maggior parte della gente. Questo incidente “della vitamina che colpisce„ indurrà purtroppo molta gente a smettere di prendere un supplemento che è stato documentato in migliaia di studi per impedire la malattia degenerante.

Il fondamento del prolungamento della vita ha scritto questo rapporto dell'ultimo minuto per assicurare i membri che è sicuro prendere la vitamina C. Un articolo più approfondito sulle interazioni di vitamina C e della vitamina E nel corpo sarà pubblicato in un'emissione futura di questa rivista.