Vendita di cura di pelle del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine ottobre 1998


Rapporto

Aglio che cosa è buono per voi e perchéAglio
Uno studio recente su aglio ha messo in discussione la sua capacità di abbassare il colesterolo. Quello non è… alla considerazione tutto il sorprendente

Durante la settimana del 15 giugno 1998, delle reti principali come pure dei giornali di notizie nel mondo intero riferiti su uno studio tedesco, pubblicato nel giornale di American Medical Association (1998; 279:1900-1902), indicando che 10 milligrammi un il giorno dell'olio dell'aglio non sono riuscito ad abbassare i livelli di colesterolo. La conclusione dei mezzi di informazione era quella che prende i supplementi dell'aglio è “uno spreco di soldi.„

La risposta iniziale del fondamento del prolungamento della vita è che l'aglio mai non è stato considerato un colesterolo significativo che abbassa la terapia. I meccanismi da cui l'aglio è stato indicato per proteggere dalla malattia cardiovascolare includono:

  • Impedire formazione anormale del coagulo di sangue dentro dei vasi sanguigni;
  • Colesterolo proteggente di LDL contro ossidazione; e
  • Protezione del rivestimento endoteliale del sistema arterioso contro ossidazione.

L'aglio è così efficace nell'impedire la coagulazione del sangue arteriosa anormale (trombosi), quella alcuni chirurghi consiglia i loro pazienti di evitare l'aglio una settimana prima di chirurgia perché l'aglio può causare l'eccessiva emorragia durante la chirurgia.

Un meccanismo da cui la placca aterosclerotica si accumula sulle pareti delle arterie è l'ossidazione di colesterolo di LDL. L'aglio è stato indicato negli studi ripetuti per proteggere dall'ossidazione del colesterolo di LDL e dall'ossidazione nei rivestimenti delle arterie stesse. Vero, il fondamento del prolungamento della vita precedentemente ha pubblicato che le dosi della polvere dell'aglio nell'ordine di 6.000 - 8.000 mg un il giorno sono state indicate a colesterolo più basso, ma ritrovamento di molta gente questo molto aglio può causare il disagio gastrointestinale. Il fatto che 10 mg un il giorno dell'olio dell'aglio non riuscito per abbassare il colesterolo non è sorpresa, malgrado l'asserzione dei ricercatori che l'olio dell'aglio è concentrato della polvere dell'aglio.

Che cosa i media della corrente principale non riusciti per analizzare in risposta allo studio pubblicato in JAMA sono le componenti differenti in olio dell'aglio rispetto alla polvere dell'aglio. L'olio dell'aglio è usato raramente dagli utenti di supplemento perché contiene alcuni dei composti più nauseabondi del solfuro. Le polveri dell'aglio, d'altra parte, contengono le componenti solubili in acqua quali il allicin e la s-allilico-cisteina che hanno indicato una vasta gamma di indennità-malattia, compreso riduzione del colesterolo.

Uno studio pubblicato nella ricerca in nutrizione del giornale (volume 7, 1987 139-149) ha indicato che un estratto liquido dell'aglio fatto da Kyolic ha causato un 12 - 31 per cento di riduzione nei livelli di colesterolo nella maggior parte dei soggetti dopo sei mesi. Lo studio ha mostrato quel 73 per cento degli oggetti dati l'aglio di Kyolic sperimentato più maggior di 10 per cento di riduzione in colesterolo, rispetto a soltanto 17 per cento nel gruppo del placebo che mostra lo stesso miglioramento.

Che cosa ha fatto questo studio interessante è che, dopo l'inizio della terapia dell'aglio, molta gente realmente ha mostrato un aumento modesto nelle letture del colesterolo nel siero. Gli scienziati hanno attribuito questo all'effetto del colesterolo di mobilitazione dell'aglio dai depositi grassi.

Lo studio tedesco che usato 10 mg di olio a dell'aglio giorno-in due dosi di 5 mg un il giorno per 12 settimane, seguito da quattro settimane su placebo, ha seguito da 12 settimane supplementari sul aglio-mostrato che non c'era riduzione in colesterolo nel siero dopo ciascuno dei 12 periodi di settimana. Lo studio di sei mesi dell'aglio di Kyolic inoltre ha mostrato piccolo nel modo di riduzione del colesterolo nel siero dopo tre mesi. Tuttavia, proveniva a partire dai mesi tre - sei che la più grande riduzione in colesterolo nel siero si è presentata in quelle che ricevono l'aglio di Kyolic.

Lo studio tedesco, in effetti, ha consistito di due 12 studi (di tre mesi) di settimana, con il periodo di quattro settimane “di interruzione„ su placebo nel fratempo. Se lo studio di Kyolic si fosse fermato a tre mesi, anche, non avrebbe riferito virtualmente beneficio.

In uno studio negativo dell'aglio che è stato pubblicato quasi simultaneamente con lo studio di JAMA a giugno, ma che non ha ricevuto l'attenzione di mezzi di informazione, 900 mg un il giorno dell'aglio di Kwai-marca sono stati provati a tre mesi. In questo studio, non c'era riduzione in colesterolo nel siero rispetto a placebo (archivi di medicina interna, l'8 giugno 1998). Ciò conferma ancora la posizione del fondamento che mg delle dosi elevate (6.000 - 8.000) di di aglio ricco allicin sono richiesti per abbassare il colesterolo.

Dovremmo precisare quello in altri studi, dosi più basse della polvere dell'aglio abbiamo indicato le riduzioni in colesterolo nel siero dopo soltanto tre mesi (giornale americano di nutrizioni clinica 1997, 65/2 [445-450] e pelliccia Phytotherapie [ Germania] di Zeitschrift, 1996, 17/1 [13-25]).

In uno studio recente pubblicato nel giornale americano di Nutrition clinica (1996; 64:866-70), l'amministrazione quotidiana di 7,2 grammi di polvere dell'aglio di Kyolic per sei mesi ha prodotto una riduzione modesta (tra compreso 6,1 e 7 per cento) in colesterolo totale, rispetto al gruppo del placebo. Il colesterolo più pericoloso di LDL è stato ridotto 4 - 4,6 per cento nel gruppo di Kyolic.

Ciò non è una riduzione impressionante di percentuale e gli aiuti convalidano ancora la posizione del fondamento del prolungamento della vita che dell'l'estratto ricco allicin dell'aglio nelle dosi elevate molto può essere necessario ottenere la riduzione significativa del colesterolo. Il problema con le polveri alte--allicin dell'aglio è che ancora producono il disagio di odore e dello stomaco dell'aglio in molta gente. L'aglio di Kyolic non contiene il allicin, ma contiene altre componenti importanti.

Una conclusione logica a tutto il questa è che l'aglio dovrebbe essere preso per trattare ed impedire una serie di condizioni mediche, ma non specificamente abbassare il colesterolo.

Se avete livelli elevati del colesterolo di LDL, il completamento dell'aglio è particolarmente importante perché l'ossidazione del colesterolo di LDL causa l'aterosclerosi e l'aglio specificamente inibisce l'ossidazione di LDL. E, come celebre, gli aiuti dell'aglio proteggono il rivestimento arterioso dall'ossidazione. E, per di più, l'aglio impedisce l'aggregazione anormale della piastrina (trombosi) via vari meccanismi. La formazione di coaguli di sangue arteriosi è la causa primaria della maggior parte didi attacco di cuore e dei colpi.

Alcune delle altre indennità-malattia attribuite all'assunzione dell'aglio sono funzione immune migliorata, la protezione contro atrofia del cervello, inibizione di radicali liberi e neutralizzazione degli agenti mutageni cellulari che possono condurre allo sviluppo di cancro.

L'aglio di Kyolic è il supplemento dell'aglio più ben documentato nel mondo e causa pochi effetti collaterali della formica di unpleas. Lo svantaggio all'aglio di Kyolic è il suo alto costo-per-milligrammo. Una società chiamata Puro-Luccio fa di un supplemento ricco allicin dell'aglio che è molto costoso che Kyolic, ma induce molta gente a lamentarsi di gusto dopo mangiato dell'aglio.

Quelle terapie d'abbassamento naturali di ricerca dovrebbero riferirsi al protocollo di riduzione del colesterolo del fondamento, nei nostri tipi di terapia e di prevenzione delle malattie.



Di nuovo al forum della rivista