Vendita eccellente dell'analisi del sangue del prolungamento della vita

Rivista del prolungamento della vita

LE Magazine aprile 1999

immagine



Colmare la lacuna

L'un approccio di medico a
essere ben- fisico - a qualsiasi età!

da Amber Needham



immagine Karlis Ullis M.D. è energetico, giovanile e certamente pratica che cosa predica. È un esempio ai suoi pazienti: prende le sue figlie alla spiaggia, rollerblading con la protezione solare adeguata. Pratica l'addestramento del peso e lo zen “di avere luogo nel momento,„ e mangia gli alimenti naturali e organici. Il Dott. Ullis si ricorda continuamente che “la vita è bella. Dobbiamo appena praticare vivere.„

Il Dott. Ullis porta ai suoi pazienti le informazioni riunite a partire in 20 anni di esperienza in medicina dello sport, poichè colma la lacuna fra l'atleta di elite ed il figlio del baby boom di invecchiamento. Un M.D. distinto e uno specialista antinvecchiamento, il Dott. Ullis crede nell'avere conoscenza di prima mano dei programmi che prescrive ai suoi pazienti: restrizione calorica, regimi di esercizio, supplementi, farmaci ormonali ed antinvecchiamento e “esercizio mentale della costruzione di resistenza di sforzo„. Secondo le aspettative, ha provato la maggior parte dei supplementi e dei metodi antinvecchiamento che consiglia la sua presa dei pazienti.

Niente di meno che impressionante, il suo fondo è esteso. Dopo avere ottenuto la sua laurea medica dall'università di Washington a Seattle, il Dott. Ullis ha ricevuto l'addestramento di specializzazione al UCLA, in cui è stato un professore clinico di aiuto per oltre 25 anni. Il suo interesse nella medicina antinvecchiamento ha cominciato nella fase iniziale, durante la sua residenza al UCLA nella pediatria e più successivamente come collega postuniversitario all'università di Washington nella medicina adolescente. All'instituto pediatrico dell'endocrinologia del UCLA agli inizi degli anni 70 ha curato i bambini che hanno avuti brevità dell'altezza con l'ormone della crescita ed ha lavorato con i bambini con gli estremi di Progeria chiamato invecchiamento. Più successivamente all'università di Washington è stato coinvolgere nei progetti di ricerca sull'uso sperimentale dello steroide anabolico di Anovaran per gli adolescenti di cui l'altezza era più breve del normale.

Le scienze di esercizio, cioè la biomeccanica, metabolismo di esercizio/endocrinologia, riabilitazione di sport, produzione di energia del ergogenics-, perdita grassa del recompositioning- del corpo ed il completamento di sport sono fra i propri forti che lo mettono diverso. In primo luogo ha cominciato i suoi studi in medicina dello sport con James Garrick, considerato “il padre di medicina dello sport„ da molti, all'università di Washington. Poi nel 1978 al UCLA ha avviato la sua attività clinica della medicina dello sport. Alla clinica del UCLA Pauley Pavilion ha curato molti di migliori atleti del mondo: Banche di Reggie Miller, di Mike Powell, di Flo Jo Joyner, di Jackie Joyner Kersee e di Wille, tra l'altro. Inoltre ha lavorato con alcuni di migliori allenatori del mondo nella pallacanestro, nel calcio ed in atletica compreso Larry Brown, Terry Donahue, Jon Smith, Art Venegas e Joe Douglas.

Le sue credenziali nel campo antinvecchiamento si estendono dalla ricerca fino la parola pubblicata. È un membro del comitato editoriale di Mary Liebert Publication. Il giornale di medicina antinvecchiamento. Come un membro del gruppo di ricerca di gerontologia di Los Angeles lui ha co-sviluppato un corso intensivo su medicina antinvecchiamento con il collega Stephen Coles, M.D., Ph.D. Il corso è progettato per i professionisti che desiderano specializzarsi nel campo. Ha pubblicato gli articoli in varie pubblicazioni compreso New England Journal di medicina.


Agelessness

Secondo il Dott. Ullis, la realtà di mettere una fermata al processo di invecchiamento è molto più vicina di possiamo immaginare. Concorda con M.D. del Dott. Michael Fossel, dichiarazione di Ph.D., “non è una domanda [di] se invecchiare sarà fermato, ma piuttosto di come e quando accadrà.„ Secondo il Dott. Ullis, l'esplosione incredibile di informazione scientifica di base su invecchiamento e della senescenza al livello genetico e molecolare può permettere a coloro che resta in buona salute affinchè i 25 anni futuri diventi biologicamente più giovane. In pratica, dice, “il concetto di agelessness non può essere la fantascienza più.„

Alla sua Santa Monica, la medicina dello sport della California e la clinica antinvecchiamento, il Dott. Ullis ed i suoi soci attaccano la dimensione biomeccanica di invecchiamento, oltre a tre altre. Usano i metodi complementari di guarigione osteomuscolare che comprendono tali discipline come Rolfing, la terapia neuromuscolare (NMT), Alexander, Crarilo-sacrale, Hellerwork, Feldenkreis e terapie manuali amministrati dai terapisti fisici registrati e dai programmi di esercizio domestico con gli istruttori personali altamente formati. Aiuta i pazienti a restare in accordo con il processo biomeccanico di invecchiamento: con un mero tocco di sue mani con esperienza può rapidamente valutare dove le articolazioni, le ossa ed i tessuti molli sono invecchiato con i cattivi allineamenti, le contrazioni e gli squilibri del muscolo. Dopo che adeguato i trattamenti che biomeccanici osserva, “là è niente di più bello di testimoniare la trasformazione di un debole e abbassata più, invecchiante la persona in un giovane biologicamente con una posizione eretta, la fluidità di moto unito e con forza muscolare ristabilita.„

La forza del Dott. Ullis ' come M.D. proviene da varie fonti. Si è immerso nel mondo del potenziamento della prestazione servendo da medico del gruppo in cinque giochi olimpici, gli ultimi tre di cui erano con il gruppo olimpico lettone, dal suo paese natale. Ricorda bene il suo lavoro con il gruppo olimpico lettone del bob nei giochi olimpici di Lillehammer e di Alberville: “Il driver del bob ha dovuto essere al picco della sua capacità mentale. Scendendo la pista ripida del ghiaccio il driver deve fare 16-18 giri oltre a 100 mph, tutti dal tatto mentale e dalla reazione neuromuscolare incredibilmente sottile e rapida,„ dice Ullis. “Ho imparato molto circa il potenziamento conoscitivo questi e da altri atleti che richiedono l'ultimo nell'acutezza mentale e fisica.„ Lavorando con gli atleti di elite, ha avuto il piacere della testimonianza delle loro medaglie d'oro numerose di conquista e di regolazione dei record del mondo.

Durante il Dott. dei giochi olimpici Ullis ha lavorato molto attentamente con il comitato olimpico internazionale della verniciatura del controllo negli sport. È un membro della società internazionale prestigiosa della ricerca dell'ormone della crescita e partecipato alle riunioni a Londra, 1996 ed a San Francisco, 1998, dove gli studi scientifici superiori sull'ormone della crescita e sugli agenti riferiti quali i secretagogues dell'OH e IGF-1 sono stati presentati dai gruppi di ricerca di fama mondiale.

Che cosa la maggior parte differenzia il Dott. Ullis da altri medici è il suo programma su misura e paziente-specifico che modifica frequentemente. “Il corpo è come un fiume scorrente, adattantesi costantemente agli ostacoli messi in suo percorso,„ è un tema centrale portato in tutto la sua pratica. In pratica, il corpo si adatta negativamente che positivamente all'imposto dal sistema sopra sia. Consideri l'inedia come forma di perdita di peso, per esempio. Il corpo si adatta facendo diminuire il suo tasso metabolico il meccanismo primitivo di sopravvivenza per conservazione di specie. Quando il corpo è vuotato degli ormoni il risultato è la sensibilità ormonale aumentata su-regolamento; quando è sommerso da un ormone c'è la sensibilità morta giù-regolamento. Un riuscito programma antinvecchiamento richiede il monitoraggio regolare e le modifiche come state necessarie.

In breve, il Dott. Ullis ritiene che nessuno sia troppo vecchio o troppo malato essere aiutato. La sua idea del paziente ideale è qualcuno che venga a lui con una comprensione del processo di invecchiamento o abbia motivazione da imparare, di modo che sia il paziente che medico diventano partner nell'antinvecchiamento, processo di guarigione. Il Dott. Ullis ritiene che per il paziente sia vitale svolgere un ruolo attivo nel processo decisionale.

Di nuovo al forum della rivista